Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:24

aeb ha scritto: Bene, ecco l'ennesimo esempio di luogo comune....
Devi però ammettere che queste immagini lasciano un po' perplessi...
aeb ha scritto: vi riconosci zitto zitto?
La rossa nella foto di mezzo? :lol: :lol:

Ciao
Massimo

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aeb » 19 settembre 2008, 11:26

Maxlanz ha scritto:
aeb ha scritto: Bene, ecco l'ennesimo esempio di luogo comune....
Devi però ammettere che queste immagini lasciano un po' perplessi...
aeb ha scritto: vi riconosci zitto zitto?
La rossa nella foto di mezzo? :lol: :lol:

Ciao
Massimo
Un po' di pagine sopra l'ho scritto - intendo, che le immagini di cui sopra mi fanno storcere il naso. Però converrai con me che quelle foto non rappresentano la totalità dei lavoratori AZ... :)
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:27

aeb ha scritto: Un po' di pagine sopra l'ho scritto - intendo, che le immagini di cui sopra mi fanno storcere il naso. Però converrai con me che quelle foto non rappresentano la totalità dei lavoratori AZ... :)
Direi che lo spero.

Ciao
Massimo

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 11:28

Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
volare99 ha scritto:intanto se le cose restano così, deve intervenire il governo e immettere liquidità per garantire il trasporto pubblico aereo...questo potrebbe anche durare mesi e mesi
la nazionalizzazione in attesa di comrpatori sarebbe una delle alternative di emergenza di berlusconi,come riporta oggi la stampa
Ma è questo a cui puntavate? :shock:

Ciao
Massimo
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv

nella proposta fatta la cosa che personalmente mi scandalizzava di più è che da contratto i riposi nel mese potevano essere tutti rimossi con preavviso la sera prima,tranne uno in estate e due in inverno,questo avrebbe comportato l'azzeramento di qualsiasi vita sociale e famigliare
immagina che tu prendi un impegno per il tuo giorno di riposo,un impegno qualunque da una cena con la moglie a una visita medica per il bambino ecc,e che fino alla sera prima non sai se quel giorno di riposo potra essere tale o meno

non abbiamo chiesto la luna abbiamo chiesto solo rispetto perchè prima di essere piloti o av siamo persone

inoltre ci hanno tenuto fuori dalla trattativa,quella vera,che c'è stata domenica,per poi accorgersi di aver trattato del contratto piloti e av,con chi rappresenta lo 0% degli av e il 20% dei piloti,troppo poco per fare una compagnia aerea
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 19 settembre 2008, 11:30

Avrai anche ragione: Non facciamo di tutta l'erba un fascio.

Ma queste foto a dir poco SCANDALOSE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma come ci si può comportare in questo modo!
E i video poi...ma che vergogna.

Capisco tutto, ma si stava discutendo di una trattativa sul lavoro di molte persone, di una parte importante del trasporto nazionale.
Il fallimento di essa è il fallimento di tutti.
Tutti intendo anche dei lavoratori.
Magari mi sbaglio, ma nelle aziende con cui mi trovo a rapportami tutti i giorni, i lavoratori non sarebbero così tanto esultanti.
E se mi permettete nemmeno a milano, ieri sera, (ma lungi da me fare un discorso milano-roma), i dipendenti alitalia che conosco, erano così felici, ma a dir poco Tristissimi e molto preoccupati!!

Vorrei che gli esultanti potessero in questa sede lasciare un loro commento, così anche noi potremo capire.
Se no, probabilmente non hanno capito nemmeno loro.

Speriamo bene e alla fine si trovi una soluzione

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aeb » 19 settembre 2008, 11:31

airbusfamilydriver ha scritto:.....salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
(battutaccia)...dai, suvvia, da quando in qua piloti e A/V sono necessarî per portare a spasso un po' di pax? :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 11:34

aeb ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:.....salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
(battutaccia)...dai, suvvia, da quando in qua piloti e A/V sono necessarî per portare a spasso un po' di pax? :mrgreen:
eh già :mrgreen:

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2008, 11:34

airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
volare99 ha scritto:intanto se le cose restano così, deve intervenire il governo e immettere liquidità per garantire il trasporto pubblico aereo...questo potrebbe anche durare mesi e mesi
la nazionalizzazione in attesa di comrpatori sarebbe una delle alternative di emergenza di berlusconi,come riporta oggi la stampa
Ma è questo a cui puntavate? :shock:

Ciao
Massimo
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv

nella proposta fatta la cosa che personalmente mi scandalizzava di più è che da contratto i riposi nel mese potevano essere tutti rimossi con preavviso la sera prima,tranne uno in estate e due in inverno,questo avrebbe comportato l'azzeramento di qualsiasi vita sociale e famigliare
immagina che tu prendi un impegno per il tuo giorno di riposo,un impegno qualunque da una cena con la moglie a una visita medica per il bambino ecc,e che fino alla sera prima non sai se quel giorno di riposo potra essere tale o meno

non abbiamo chiesto la luna abbiamo chiesto solo rispetto perchè prima di essere piloti o av siamo persone

inoltre ci hanno tenuto fuori dalla trattativa,quella vera,che c'è stata domenica,per poi accorgersi di aver trattato del contratto piloti e av,con chi rappresenta lo 0% degli av e il 20% dei piloti,troppo poco per fare una compagnia aerea
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
Ma allora perché Berti ha ripetuto più e più volte che il problema non è il contratto ma il piano industriale? Chi è dei due che non ha capito?

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 19 settembre 2008, 11:35

Caos Alitalia, in molti scelgono Ferrovie
Boom di prenotazioni e treni speciali

Venerdì due convogli straordinari tra Roma e Milano: i biglietti si possono acquistare solo in stazione

ROMA - Con la crisi di Alitalia in molti optano per il treno. All'indomani del ritiro dell'offerta da parte di Cai, la compagnia di bandiera è sull'orlo del fallimento. Al momento una ventina di voli risultano cancellati e sono in molti i passeggeri che, preoccupati per l'operatività dei voli e con il fine settimana alle porte, preferiscono spostarsi in treno invece che in aereo.

DUE TRENI STRAORDINARI - Per far fronte al boom di prenotazioni, le Ferrovie hanno programmato per venerdì due treni straordinari tra Roma e Milano. La forte richiesta di biglietti già dal pomeriggio di giovedì ha infatti rapidamente saturato la disponibilità ordinaria di posti in treno tra le due città. I convogli straordinari partiranno alle 15.10 da Milano e alle 16.00 da Roma. Entrambi fermeranno a Bologna e a Firenze. I biglietti si possono acquistare soltanto nelle biglietterie di stazione o direttamente sottobordo al treno, sul marciapiede di partenza.


http://www.corriere.it/cronache/08_sett ... aabc.shtml

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 19 settembre 2008, 11:36

airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
volare99 ha scritto:intanto se le cose restano così, deve intervenire il governo e immettere liquidità per garantire il trasporto pubblico aereo...questo potrebbe anche durare mesi e mesi
la nazionalizzazione in attesa di comrpatori sarebbe una delle alternative di emergenza di berlusconi,come riporta oggi la stampa
Ma è questo a cui puntavate? :shock:

Ciao
Massimo
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv

nella proposta fatta la cosa che personalmente mi scandalizzava di più è che da contratto i riposi nel mese potevano essere tutti rimossi con preavviso la sera prima,tranne uno in estate e due in inverno,questo avrebbe comportato l'azzeramento di qualsiasi vita sociale e famigliare
immagina che tu prendi un impegno per il tuo giorno di riposo,un impegno qualunque da una cena con la moglie a una visita medica per il bambino ecc,e che fino alla sera prima non sai se quel giorno di riposo potra essere tale o meno

non abbiamo chiesto la luna abbiamo chiesto solo rispetto perchè prima di essere piloti o av siamo persone

inoltre ci hanno tenuto fuori dalla trattativa,quella vera,che c'è stata domenica,per poi accorgersi di aver trattato del contratto piloti e av,con chi rappresenta lo 0% degli av e il 20% dei piloti,troppo poco per fare una compagnia aerea
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
Quoto.
Sono d'accordo al 100%
Però era forse necessario discutere e trattare di più sul contratto che sul piano industriale.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2008, 11:36

Dal Corriere della Sera di oggi.
Caro Direttore,
alcuni autorevoli colleghi universitari si preoccupano giustamente che Alitalia venga posta in fallimento senza che sia previamente esperito ogni tentativo per garantire la sua continuità aziendale e posto in essere ogni atto per tutelare al meglio tutti i suoi creditori e lavoratori. Desidero tranquillizzare i colleghi e l'opinione pubblica che al fine di assicurare la trasparenza della procedura e la corrispondenza al valore di mercato dell'eventuale prezzo di cessione, ho continuato a sollecitare manifestazioni di interesse all'acquisto di Alitalia nel suo complesso, di rami di azienda, di asset della stessa.

Sperate ancora che arrivi il salvatore straniero?

Avatar utente
Emiliano
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 925
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 0:06
Località: LIRF

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Emiliano » 19 settembre 2008, 11:36

volare99 ha scritto:Caos Alitalia, in molti scelgono Ferrovie
Boom di prenotazioni e treni speciali

Venerdì due convogli straordinari tra Roma e Milano: i biglietti si possono acquistare solo in stazione

ROMA - Con la crisi di Alitalia in molti optano per il treno. All'indomani del ritiro dell'offerta da parte di Cai, la compagnia di bandiera è sull'orlo del fallimento. Al momento una ventina di voli risultano cancellati e sono in molti i passeggeri che, preoccupati per l'operatività dei voli e con il fine settimana alle porte, preferiscono spostarsi in treno invece che in aereo.

DUE TRENI STRAORDINARI - Per far fronte al boom di prenotazioni, le Ferrovie hanno programmato per venerdì due treni straordinari tra Roma e Milano. La forte richiesta di biglietti già dal pomeriggio di giovedì ha infatti rapidamente saturato la disponibilità ordinaria di posti in treno tra le due città. I convogli straordinari partiranno alle 15.10 da Milano e alle 16.00 da Roma. Entrambi fermeranno a Bologna e a Firenze. I biglietti si possono acquistare soltanto nelle biglietterie di stazione o direttamente sottobordo al treno, sul marciapiede di partenza.


http://www.corriere.it/cronache/08_sett ... aabc.shtml
Ma chi le diffonde queste notizie? Fantozzi ha forse detto che gli aerei restano a terra nei prox giorni?


We've guided missiles, but unguided men. (M.L.King)


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Tag26
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 19 gennaio 2008, 13:27
Località: Pisa, Italia

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Tag26 » 19 settembre 2008, 11:37

[OT]
Non c'entra niente, ma quello nella prima foto forse l'ho già visto! E' il webmaster di alimages? E' un sito molto bello di report fotografici.
[/OT]

Speriamo che arrivino proposte serie dall'estero e che, soprattutto, la cassa (di cui chiaramente non si sa quando sia piena, infatti Fantozzi ogni giorni diceva che l'indomani rimaneva vuota per ovvie ragioni tattiCAI) regga fino a quel momento.
LIMJ - LFBT - LIRP - LIRJ - LICC - LIRF - LIPE - GCRR - GCFV - EGKK - LEMD - KJFK - LIRQ - LFPG - KMIA - LEGE - LIEE - LPPR - LFOB - LIME - EGSS

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 19 settembre 2008, 11:38

airbusfamilydriver ha scritto: la nazionalizzazione in attesa di comrpatori sarebbe una delle alternative di emergenza di berlusconi,come riporta oggi la stampa
Questa si che sarebbe una misura scandalosa e impopolare... senza contare il giudizio della UE.
Non credo proprio possa essere un passo fattibile

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:40

Emiliano ha scritto: Ma chi le diffonde queste notizie? Fantozzi ha forse detto che gli aerei restano a terra nei prox giorni?
Ha detto che volano finchè ci sono soldi. Senza specificare.
Tu sai quanti ce ne sono, sei in grado di garantire una data e soprattutto, saresti in grado di tranquillizzare qualcuno sul fatto che in data X o Y volerà di sicuro?

Se non si comunica una data precisa credo sia giusto che la gente possa provvedere diversamente.

Ciao
Massimo

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:42

airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto: Ma è questo a cui puntavate? :shock:
...
Però non hai risposto.

Nell'ambiente aleggiava (ed aleggia) questo desiderio?

Ciao
Massimo
Ultima modifica di Maxlanz il 19 settembre 2008, 11:44, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyfree » 19 settembre 2008, 11:42

io ricordo di aver visto e soprattutto sentito un certo messaggio subliminale del tipo ”.. e alla fine vojo propio vede’ come farete, ve vojo vede’ tutti a viaggia’ ‘n calesse, appiedi, nun so’ …”.
Sperimo bene.
Ultima modifica di Flyfree il 19 settembre 2008, 11:49, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 19 settembre 2008, 11:43

Maxlanz ha scritto:
Emiliano ha scritto: Ma chi le diffonde queste notizie? Fantozzi ha forse detto che gli aerei restano a terra nei prox giorni?
Ha detto che volano finchè ci sono soldi. Senza specificare.
Tu sai quanti ce ne sono, sei in grado di garantire una data e soprattutto, saresti in grado di tranquillizzare qualcuno sul fatto che in data X o Y volerà di sicuro?

Se non si comunica una data precisa credo sia giusto che la gente possa provvedere diversamente.

Ciao
Massimo
ci sono soldi per una settimana circa

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 11:43

Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto: Ma è questo a cui puntavate? :shock:
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv
...
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
Però non hai risposto.

Nell'ambiente aleggiava (ed aleggia) questo desiderio?

Ciao
Massimo
direi di no aleggia la consapevolezza che il governo non può e non deve intervenire
io non spero nell'intervento del governo dal punto di vista economico

peterfly 65

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da peterfly 65 » 19 settembre 2008, 11:45

Ma infatti facciamola fallire almeno non ve sento piu gia me devo senti le stro.....te in televisione da gente pagata da me (pago il canone ) poi le devo senti qua tanto tutti hanno ragione e tutti hanno torto.......

peterfly 65

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da peterfly 65 » 19 settembre 2008, 11:47

volare99 ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
Emiliano ha scritto: Ma chi le diffonde queste notizie? Fantozzi ha forse detto che gli aerei restano a terra nei prox giorni?
Ha detto che volano finchè ci sono soldi. Senza specificare.
Tu sai quanti ce ne sono, sei in grado di garantire una data e soprattutto, saresti in grado di tranquillizzare qualcuno sul fatto che in data X o Y volerà di sicuro?

Se non si comunica una data precisa credo sia giusto che la gente possa provvedere diversamente.

Ciao
Massimo
ci sono soldi per una settimana circa
Ma chi sei il fratello di fantozzi?????????????

Avatar utente
Emiliano
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 925
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 0:06
Località: LIRF

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Emiliano » 19 settembre 2008, 11:48

volare99 ha scritto: ci sono soldi per una settimana circa

Ah si?

E quindi CAI sarebbe entrata con gli aeri a terra? (le operazioni sarebbero iniziate il 1 novembre)

Mi pare strano...

La verità e che su questa vicenda ci stanno a speculare tutti all'inverosimile...


We've guided missiles, but unguided men. (M.L.King)


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 19 settembre 2008, 11:51

Emiliano ha scritto:
volare99 ha scritto: ci sono soldi per una settimana circa

Ah si?

E quindi CAI sarebbe entrata con gli aeri a terra? (le operazioni sarebbero iniziate il 1 novembre)

Mi pare strano...

La verità e che su questa vicenda ci stanno a speculare tutti all'inverosimile...
Non l'ho inventata io la finanza creativa!!!

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2008, 11:54

airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto: Ma è questo a cui puntavate? :shock:
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv
...
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
Però non hai risposto.

Nell'ambiente aleggiava (ed aleggia) questo desiderio?

Ciao
Massimo
direi di no aleggia la consapevolezza che il governo non può e non deve intervenire
io non spero nell'intervento del governo dal punto di vista economico
Scusa, non ho capito:
"
intanto se le cose restano così, deve intervenire il governo e immettere liquidità per garantire il trasporto pubblico aereo...questo potrebbe anche durare mesi e mesi"
queste parole sono tue. Può essere che mi sbagli, ma mi sembrano incoerenti le due affermazioni.

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:54

volare99 ha scritto: ci sono soldi per una settimana circa
Penso che la cosa peggiore possa essere il grounding immediato e senza preavviso e non credo che ne siamo lontani.
Peggiore per gli italiani intendo, soprattutto per chi si muove per lavoro, non per quelli che ieri abbiamo visto cantare e ballare.

Basandosi sulla cassa reale sarebbe auspicabile una seria programmazione in questo momento ma purtroppo siamo in Italia.

Ciao
Massimo

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2008, 11:55

Emiliano ha scritto:
volare99 ha scritto: ci sono soldi per una settimana circa

Ah si?

E quindi CAI sarebbe entrata con gli aeri a terra? (le operazioni sarebbero iniziate il 1 novembre)

Mi pare strano...

La verità e che su questa vicenda ci stanno a speculare tutti all'inverosimile...
Mai sentito parlare di fidejussioni? CAI firma il contratto e rilascia una fidejussione che garantisce i creditori. A quel punto comprare il carburante non è certo un problema (e neanche pagare gli stipendi)

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 11:58

airbusfamilydriver ha scritto: direi di no aleggia la consapevolezza che il governo non può e non deve intervenire
io non spero nell'intervento del governo dal punto di vista economico
Guarda, sarò sincero come sempre.

Secondo me in AZ siete straconvinti che arrivi un'altra iniezione di soldi pubblici. A questo punto è l'unica motivazione valida che concepisco per cercare di capire l'atteggiamento tenuto e le varie reazioni.

Ciao
Massimo

Avatar utente
Emiliano
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 925
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 0:06
Località: LIRF

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Emiliano » 19 settembre 2008, 11:59

Paolo_61 ha scritto:Mai sentito parlare di fidejussioni? CAI firma il contratto e rilascia una fidejussione che garantisce i creditori. A quel punto comprare il carburante non è certo un problema (e neanche pagare gli stipendi)
L'articolo 52 della legge sull'amministrazione straordinaria, consente l'attivazione di mutui con priorità assoluta su tutti gli altri debiti.

In caso di necessità potrebbe chiedere liquidità lo stesso Fantozzi


We've guided missiles, but unguided men. (M.L.King)


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 19 settembre 2008, 12:01

Maxlanz ha scritto: Penso che la cosa peggiore possa essere il grounding immediato e senza preavviso e non credo che ne siamo lontani.
Peggiore per gli italiani intendo, soprattutto per chi si muove per lavoro, non per quelli che ieri abbiamo visto cantare e ballare.
Concordo... e infatti il sottoscritto venerdì prossimo è in partenza per NY... da Zurigo!! Meglio prevenire. :D

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 19 settembre 2008, 12:11

classezara ha scritto:
Maxlanz ha scritto: Penso che la cosa peggiore possa essere il grounding immediato e senza preavviso e non credo che ne siamo lontani.
Peggiore per gli italiani intendo, soprattutto per chi si muove per lavoro, non per quelli che ieri abbiamo visto cantare e ballare.
Concordo... e infatti il sottoscritto venerdì prossimo è in partenza per NY... da Zurigo!! Meglio prevenire. :D
Ecco, intanto a dare una data ci ha pensato l'ENAC.

Ciao
Massimo

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2008, 12:19

Emiliano ha scritto:
Paolo_61 ha scritto:Mai sentito parlare di fidejussioni? CAI firma il contratto e rilascia una fidejussione che garantisce i creditori. A quel punto comprare il carburante non è certo un problema (e neanche pagare gli stipendi)
L'articolo 52 della legge sull'amministrazione straordinaria, consente l'attivazione di mutui con priorità assoluta su tutti gli altri debiti.

In caso di necessità potrebbe chiedere liquidità lo stesso Fantozzi
La mia non è una domanda polemica, ma quali asset di Alitalia non sono già gravati da garanzie reali?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 12:27

Paolo_61 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Maxlanz ha scritto: Ma è questo a cui puntavate? :shock:
SB è molto arrabbiato con colaninno perchè non è andato avanti senza l'ok dei non firmatari
colaninno in un raptus di lucidità ha capito che non si può andare avanti senza l'80% dei piloti e il 100% degli aa/vv
...
ci hanno chisto di firmare un documento che è giunto ai sindacati la notte tra mercoledì e giovedì,un atteggiamento che dimostrava il fatto che la cai ci riteneva non necessari,salvo poi accorgersi che non potevano andare avanti senza quei numeri mancanti(80% pil e 100% av),di fatto riconoscendo che in realtà eravamo necessari
Però non hai risposto.

Nell'ambiente aleggiava (ed aleggia) questo desiderio?

Ciao
Massimo
direi di no aleggia la consapevolezza che il governo non può e non deve intervenire
io non spero nell'intervento del governo dal punto di vista economico
Scusa, non ho capito:
"
intanto se le cose restano così, deve intervenire il governo e immettere liquidità per garantire il trasporto pubblico aereo...questo potrebbe anche durare mesi e mesi"
queste parole sono tue. Può essere che mi sbagli, ma mi sembrano incoerenti le due affermazioni.
ho riportato solo quanto la stampa riporta stamattina,non ho detto che lo stato deve mettere soldi ho detto:
la stampa stamattina riporta che tra le ipotesi di emergenza contemplate da berlusconi nei giorni scorsi c'era anche la nazionalizzazione
l'ho letto sui quotidiani stamattina punto

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 12:28

Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: direi di no aleggia la consapevolezza che il governo non può e non deve intervenire
io non spero nell'intervento del governo dal punto di vista economico
Guarda, sarò sincero come sempre.

Secondo me in AZ siete straconvinti che arrivi un'altra iniezione di soldi pubblici. A questo punto è l'unica motivazione valida che concepisco per cercare di capire l'atteggiamento tenuto e le varie reazioni.

Ciao
Massimo
per quanto mi riguarda dico no,non solo non ne sono convinto ma penso anche che non sia giusto

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 19 settembre 2008, 12:30

nazionalizzazione smentita da 3monti

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 settembre 2008, 12:31

volare99 ha scritto:nazionalizzazione smentita da 3monti
confermo e meno male aggiungo

Bloccato