Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 25 settembre 2008, 14:03

marcopolo ha scritto:
i_disa ha scritto:Fonti Enac hanno detto che ci sono 20 domande di slot su Fiumicino da parte di easyJet, otto su Malpensa da parte di Lufthansa per quelle gia' lasciate da Alitalia con il piano Prato. Air France e Lufthansa hanno fatto domanda per la Roma-Milano. In Europa, hanno spiegato le fonti, e' cosi'.(ANSA).
Questa è la dimostrazione di quanto stiamo perdendo. Se Air France e LUfthansa fanno richiesta vuol dire che c'è mercato.
sulla roma milano c è sempre stato molto traffico. una dimostrazione sono i due treni in piu messi da trenitalia su quella tratta qualche giorno fa per far fronte ai possibili disagi causati dalla messa a terra della flotta AZ.
AF e LH hanno fatto richiesta per due motivi:
- farebbero un piacere allo Stato Italiano per non lasciare passeggeri a terra;
- perchè quella tratta è la piu redditizia d europa, quindi potrebbero aumentare i loro introiti
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:06

barney ha scritto:Perché dici che potevano risparmiarselo?
Perchè la maggior parte dei lettori si fermerà agli 8632 euro pensando: maledetti piloti, è uno schifo. Ed essendo completamente estranei al mondo aeronautico come il sottoscritto non giungeranno alle giuste conclusioni.
i_disa ha scritto: sulla roma milano c è sempre stato molto traffico. una dimostrazione sono i due treni in piu messi da trenitalia su quella tratta qualche giorno fa per far fronte ai possibili disagi causati dalla messa a terra della flotta AZ.
AF e LH hanno fatto richiesta per due motivi:
- farebbero un piacere allo Stato Italiano per non lasciare passeggeri a terra;
- perchè quella tratta è la piu redditizia d europa, quindi potrebbero aumentare i loro introiti
Primo sul favore allo stato italiano avrei dei dubbi. Secondo mi riferivo alla Malpensa.
Ciao.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 25 settembre 2008, 14:10

marcopolo ha scritto:Primo sul favore allo stato italiano avrei dei dubbi. Secondo mi riferivo alla Malpensa.
pensi che no ci sia qualche aggancio politico dietro a queste richieste?
se venisse revocata la licenza ad AZ chi opererebbe quei voli?air one? non basteranno
allora, scende in campo qualcuno che, per non tagliarsi di nuovo la faccia, farebbe arrivare queste compagnie a fare questi voli. avro espresso il concetto in modo molto sintetico, ma il concetto si capisce.
si è parlato di milano roma. cosa c entra adesso malpensa?non è piu un aeroporto di milano?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:13

i_disa ha scritto:
marcopolo ha scritto:Primo sul favore allo stato italiano avrei dei dubbi. Secondo mi riferivo alla Malpensa.
pensi che no ci sia qualche aggancio politico dietro a queste richieste?
se venisse revocata la licenza ad AZ chi opererebbe quei voli?air one? non basteranno
allora, scende in campo qualcuno che, per non tagliarsi di nuovo la faccia, farebbe arrivare queste compagnie a fare questi voli. avro espresso il concetto in modo molto sintetico, ma il concetto si capisce.
si è parlato di milano roma. cosa c entra adesso malpensa?non è piu un aeroporto di milano?
Ora ci siamo capiti, non un favore, ma una manovra politica, in cambio sicuramente di altri eventuali favori (esempio privo di fondamento: acquisti treni francesi o tedeschi per le FS).
Ah comunque, parla anche di 8 slot su Malpensa.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 25 settembre 2008, 14:14

marcopolo ha scritto:Ora ci siamo capiti
mi ero spiegato malissimo allora! :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Barone Rosso » 25 settembre 2008, 14:15

13:53 La Cgil ha firmato l'accordo con le integrazioni

Cgil, cisl, uil e ugl, hanno firmato i due protocolli su piano industriale e contratto per la nuova aAitalia e il verbale allegato con le integrazioni richieste a Cai.



14:14 Epifani: "Raggiunta intesa complessivamente positiva"

"Si è raggiunta un'intesa complessiva assolutamente positiva, anche tenendo conto di alcuni chiarimenti e aggiunte", ha concluso Epifani.


fonte: la diretta di Repubblica.it
Ultima modifica di Barone Rosso il 25 settembre 2008, 14:23, modificato 1 volta in totale.
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:16

i_disa ha scritto:
marcopolo ha scritto:Ora ci siamo capiti
mi ero spiegato malissimo allora! :mrgreen:
Non preoccuparti, capita più spesso a me. :mrgreen:
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aeb » 25 settembre 2008, 14:32

Ma gli "autonomi" che fine hanno fatto?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

caravaggio
Banned user
Banned user
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 settembre 2008, 16:50

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da caravaggio » 25 settembre 2008, 14:34

Valerio Ricciardi ha scritto: All'utente Caravaggio direi sommessamente e col massimo rispetto che se è vero che il governo Prodi ha trascinato stancamente e con rinvii continui ed esasperanti le trattative per la vendita di AZ (non dovevano metterci tutti quei mesi, tanto più che alcune offerte come Aeroflot erano economicamente davvero poco supportate), dimostrando a mio avviso poca capacità di "quagliare" con concretezza, sia pure in una questione spinosa, quantomeno non ha appioppato per decreto ogni debito al contribuente...
salvo poi entrare - ma il conflitto di interessi non era una maldicenza dei bolscevichi? - al volo nell'operazione in fase conclusiva, per mezzo di Mediobanca nella quale per mera coincidenza temporale entra nel CDA una figlia del premier il giorno prima dell'annuncio di partecipazione a CAI.
L'onestà intellettuale deve essere un valore mantenuto almeno su un piano minimale; a livelli del genere, nessuna teoricamente apprezzabilissima celerità tipo "bene o male risolvere in quattro mesi la questione" può compensarmi del fatto che il Presidente del Consiglio pro tempore del mio Paese abbia, come cittadino e contribuente, ancora una volta inteso fare i propri interessi e non i miei.

.
Caro utente Valerio, a me sembra di aver posto delle domande piuttosto semplici sulle quali si evita di rispondere per addossare come al solito la colpa al noumeno berlusconi.
Una su tutte: quali sono I debiti in capo ai contribuenti del piano CAI non previsti dal piano AF? Ancora non si e' capito.

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da AZff » 25 settembre 2008, 14:35

ora cgil ha firmato, ma il piano per az rimane sempre lo stesso???
e i piloti ??
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

Avatar utente
Barone Rosso
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 13 gennaio 2007, 15:03
Località: UK... per ora

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Barone Rosso » 25 settembre 2008, 14:36

aeb ha scritto:Ma gli "autonomi" che fine hanno fatto?

se non ho capito male si dovrebbero riunire oggi pomeriggio alle 15???
se qualcuno conferma però, perchè non sono sicuro
CPL/IR MEP ATPL JAA (ed FAA)

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:36

aeb ha scritto:Ma gli "autonomi" che fine hanno fatto?
Da quanto ho capito devono riunirsi insieme agli iscritti a Fiumicino alle 15 00. Dovrebbero poi essere a palazzo Chigi in serata. Ma nessuno ne parla, come fanno a essere sicuri che firmeranno?
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aeb » 25 settembre 2008, 14:39

marcopolo ha scritto:
aeb ha scritto:Ma gli "autonomi" che fine hanno fatto?
Da quanto ho capito devono riunirsi insieme agli iscritti a Fiumicino alle 15 00. Dovrebbero poi essere a palazzo Chigi in serata. Ma nessuno ne parla, come fanno a essere sicuri che firmeranno?
:roll:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 25 settembre 2008, 14:42

caravaggio ha scritto:Caro utente Valerio, a me sembra di aver posto delle domande piuttosto semplici sulle quali si evita di rispondere per addossare come al solito la colpa al noumeno berlusconi.
Una su tutte: quali sono I debiti in capo ai contribuenti del piano CAI non previsti dal piano AF? Ancora non si e' capito.

I debiti che AF avrebbe sanato autonomamente sono quelli che ora vengono stralciati alla bad company, che ora ci restano sul groppone.

Capisco che nel curriculum del grande manovratore della CAI gli stralci siano all'ordine del giorno e soprattutto per questioni personali, però non è così che si gestiscono le aziende ("utili a me, debiti a te").

Per quanto riguarda le tue domande: forse si sono perse nei meandri delle polemiche che tiri in piedi da 60 e rotti post a 'sta parte. Prova a porti in modo diverso, magari qualche risultato lo ottieni...!

Ciaooooo.
McGyver

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:45

Mi pare che Sacconi abbia detto ora in conferenza stampa che hanno firmato ne più ne meno il documento del 18.
Quindi non sarebbe cambiato niente...
E si aspettano che i piloti firmino?

Fantozzi ha detto che CAI ha posto termine il 15 ottobre dopo di che ritirerà l'offerta.
Spera che si riprenda il flusso normale nella vendita dei biglietti( 100 milioni di euro in meno nell'ultimo mese).

Sacconi ripete che non ci sono cambiamenti nei contratti...

Fantozzi dice che da qui al 15 ottobre si procederà giorno per giorno a vedere se ci sono i soldi per il giorno dopo.

Una giornalista ha domandato cosa faranno firmare ai piloti.
Scajola parla parla e non risponde.
Ultima modifica di marcopolo il 25 settembre 2008, 14:52, modificato 3 volte in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 25 settembre 2008, 14:47

Barone Rosso ha scritto:
aeb ha scritto:Ma gli "autonomi" che fine hanno fatto?

se non ho capito male si dovrebbero riunire oggi pomeriggio alle 15???
se qualcuno conferma però, perchè non sono sicuro
confermato:

ALITALIA: DIVIETRI,ALLE 15 ASSEMBLEA FRONTE 'NO' A FIUMICINO
(ANSA) - ROMA, 25 SET - ''Non abbiamo ricevuto nessuna convocazione. Saremo come previsto alle 15 a Fiumicino insieme con Upi, Anpac e Sdl per partecipare ad un'assemblea con i lavoratori''. Lo afferma Antonio Divietri, presidente di Avia, uscendo da Palazzo Chigi dopo un incontro con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta. ''Ci sono delle importanti novita' - prosegue - come l'ingresso da subito di un partner straniero che garantirebbe conoscenza e aerei, questo apre un nuovo scenario, ma io non prendo nessuna iniziativa senza il confronto con i lavoratori''. Altra cosa importante e' che ''Cai mantenga la compagnia aerea italiana''. (ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

caravaggio
Banned user
Banned user
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 settembre 2008, 16:50

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da caravaggio » 25 settembre 2008, 14:51

Draklor ha scritto:Aspetta Caravaggio,tu sono tutti i tuoi 62 post che vai dicendo "i piloti fanno fallire AZ de qua,i piloti fanno fallire AZ di là".

Questo post dimostra che tu non hai mai letto bene cio che scrivo. Mai detto che I piloti sono la causa del fallimento di az. Ho anzi affermato che I colpevoli sono tanti e conosciuti e che il sindacato piloti e' tra I vari colpevoli.
Io ho stigmatizzato ie condannato (ne ho facolta' siamo in democrazia) l'atteggiamento dei piloti e assistenti di volo nella vicenda CAI in merito all'esultanza degli stessi nell'apprendere del fallimento della trattativa. Vuoi sapere se in questo momento considero I piloti responabili del fallimento di alitalia e dell'eventuale licenziamento di 20000 persone? Chiaramente si, sono loro ad opporsi al cambia€ento e son loro in qiesta circostanza responsabili del futuro di migliaia di persone che non godono certamente dei loro stipendi, benefit e aspirazioni professionali. Negarlo significa negare l'evidenza.
I piloti hanno il sacrosanto diritto di lottare per la categoria ma nel momento on cui il loro comportamento mette a rischio il futuro di tanta gente meno fortunata, il buon senso vorrebbe che si mettessero una mano sulla coscienza e rinunciassero a qualcosa pr il bene comune. Puoi insultarmi anche tu perche la penso cosi.

Mengozzi non l'ho mai elogiato. Ho accennato ai 900 certificati di malattia piovuti sulla sua scrivania cui la societa' ha dovuto accettare. In una compagnia seria con una certa etica professionale un simile atteggiamento avrebbe portato a sanzioni e licenziamenti. In alitalia a rimetterci sono stati I suoi clienti e I contribuenti. Ed ho accennato al fatto che mengozzi e' advisor AFm

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 14:54

Sacconi: "Di cambiamento non ce n'è stato nessuno".(su piano industriale e contratti)

Fantozzi:"Chiederemo a ministro Scajola dilazione bando gara per Volare"

Scajola:"CAI sceglierà tempi per ingresso partner straniero. CAI ha detto di aver avuto diverse richieste di partneraniato ma prima dovrà entrare in possesso della società".
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

caravaggio
Banned user
Banned user
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 settembre 2008, 16:50

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da caravaggio » 25 settembre 2008, 15:08

mcgyver79 ha scritto:

I debiti che AF avrebbe sanato autonomamente sono quelli che ora vengono stralciati alla bad company, che ora ci restano sul groppone.

Capisco che nel curriculum del grande manovratore della CAI gli stralci siano all'ordine del giorno e soprattutto per questioni personali, però non è così che si gestiscono le aziende ("utili a me, debiti a te").
Ammettiamo per assurdo che tutti gli esuberi CAI o AF non godessero di ammortizzatori sociali e che quindi la CIG non gravasse dul contribuente, sai dirmi quali sono questi altri debiti della bad comany che siamo chiamati a pagare e che con AF non avremmo pagato? Io non ce l:ho chiaro, forse tu sai aiutarmi senza dover per forza parlare di berlusconi.

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 15:12

caravaggio ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:

I debiti che AF avrebbe sanato autonomamente sono quelli che ora vengono stralciati alla bad company, che ora ci restano sul groppone.

Capisco che nel curriculum del grande manovratore della CAI gli stralci siano all'ordine del giorno e soprattutto per questioni personali, però non è così che si gestiscono le aziende ("utili a me, debiti a te").
Ammettiamo per assurdo che tutti gli esuberi CAI o AF non godessero di ammortizzatori sociali e che quindi la CIG non gravasse dul contribuente, sai dirmi quali sono questi altri debiti della bad comany che siamo chiamati a pagare e che con AF non avremmo pagato? Io non ce l:ho chiaro, forse tu sai aiutarmi senza dover per forza parlare di berlusconi.
Alitalia ha diversi debiti, per esempio con i fornitori (carburante, ecc, ecc) .
Gli aeromobili inoltre sono ipotecati.
Tutti i debiti( soldi che Alitalia deve a qualcuno) saranno lasciati nella bad company e quindi saranno pagati dai contribuenti.
Air France li avrebbe pagati di tasca sua.

Dal sito Alitalia:
The Group’s net debt as of 31 July 2008 amounted to 1.172 million euros,
with an increase in net indebtedness of 57 million euros compared to the
situation on 30 June 2008 which was 1.115 million euros (management
figures); regarding the 300 million euros cashed according to Law no. 111 of
23 June 2008, which converted the legislative decree no. 80 of 23 April 2008
modified with the legislative decree no. 93 of 27 May 2008 and the legislative
decree no. 97 of 3 June 2008, it should be noted that this amount is not
included in the indebtedness mentioned above
, since it was added to net
equity, existing the requirements

1.172 milioni di euro senza contare i 300 milioni di prestito ponte da tornare.
Ultima modifica di marcopolo il 25 settembre 2008, 15:29, modificato 2 volte in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 25 settembre 2008, 15:14

marcopolo ha scritto:Air France li avrebbe pagati di tasca sua.
uno dei motivi per non far fallire la trattativa con AF-KLM. adesso l stiamo pagando noi..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 15:17

i_disa ha scritto:
marcopolo ha scritto:Air France li avrebbe pagati di tasca sua.
uno dei motivi per non far fallire la trattativa con AF-KLM. adesso l stiamo pagando noi..
E' che qualcuno non lo vuol capire.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 25 settembre 2008, 15:45

Quello che invece voi non volete capire, o che non riuscite, è quello che avrebbe voluto in cambio AF.

Ciao
Massimo

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 15:51

Maxlanz ha scritto:Quello che invece voi non volete capire, o che non riuscite, è quello che avrebbe voluto in cambio AF.

Ciao
Massimo
Non potremmo mai sapere cosa avrebbe voluto AF, non sapremmo mai se sarebbe stato meglio della CAI. L'unica cosa che sappiamo è che avrebbe pagato molto ma molto molto di più.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 25 settembre 2008, 15:54

E per sovrammercato, sembra che un triplo diretto ad EZE sia atterrato a Recife per problemi meccanici.

http://www.airliners.net/aviation-forum ... n/4156795/

Ciao
Massimo
Ultima modifica di Maxlanz il 25 settembre 2008, 15:57, modificato 1 volta in totale.

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 25 settembre 2008, 15:56

marcopolo ha scritto: Non potremmo mai sapere cosa avrebbe voluto AF,
Ah, questa poi. :lol:
Va bene, scusa, fai conto che non abbia detto niente. :)

Ciao
Massimo

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 15:56

Complimenti per l'OT.
Cosa centra quel problema...
Comunque, fai parte del CDA di AF?
Ti chiami Spinetta?
Ti basi su cosa per dire che AF sarebbe stato peggio di ogni altra soluzione?
Io almeno cerco di non giudicare, non avendo niente per farlo.
L'intenzione di pagare i debiti da parte di AF è un dato di fatto.
Cosa sarebbe successo non lo sappiamo.
Almeno sono contento perchè la nuova compagnia "dovrebbe" rimanere italiana.
Ciao.
Ultima modifica di marcopolo il 25 settembre 2008, 16:00, modificato 1 volta in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 25 settembre 2008, 15:57

Già!! :evil: :mrgreen:

Ciaooooo.
McGyver

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 25 settembre 2008, 16:06

16:02 Piloti a palazzo Chigi
I rappresentanti delle associazioni dei piloti di Alitalia sono appena giunti a palazzo Chigi
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 25 settembre 2008, 16:10

Mi piacerebbe sapere cosa pensano i piloti sulle novità relative ai verbali.

15:22 Le novità sui riposi

Sui riposi, sempre per piloti e assistenti di volo, è stabilito il numero di 30 ogni trimestre, con un minimo mensile programmabile di 8. Da maggio a ottobre, 2 riposi programmati saranno considerati inamovibili. Da novembre ad aprile saranno inamovibili 3 riposi. L'azienda in operativo per esigenze di servizio può spostare, rinviare, o cancellare un numero massimo di 4 riposi programmati nel mese.

15:21 Le novità sulle retribuzioni

Per quanto riguarda invece le retribuzioni dei piloti e assistenti di volo, l'integrazione al protocollo prevede che l'applicazione delle nuove tabelle retributive "non potrà in ogni caso determinare una riduzione superiore al 6/7% del trattamento mensile complessivo spettante a parità di prestazione di lavoro". La riduzione potrà comunque essere recuperata anche totalmente a fronte di incrementi delle ore di volo.

15:21 Le novità sui precari

Sui precari, l'allegato al protocollo specifica per il fabbisogno di lavoratori stagionali, la Cai, fino a un massimo di mille unità complessive, si avvarrà dei precari Alitalia e Airone che abbiano prestato la propria opera negli ultimi 36 mesi.

Mdx4
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 23 gennaio 2007, 17:08
Località: Roma
Contatta:

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mdx4 » 25 settembre 2008, 16:13

Maxlanz ha scritto:Quello che invece voi non volete capire, o che non riuscite, è quello che avrebbe voluto in cambio AF.
Che avrebbe voluto in cambio e che ora non otterrà ?

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 25 settembre 2008, 16:21

Mdx4 ha scritto: Che avrebbe voluto in cambio e che ora non otterrà ?
Ah, riecco quello delle centinaia di euro. :D

Andando con ordine mi potresti rispondere prima tu, visto che si parla di un miliardo e rotti di debito, che corrisponderebbe a circa 20 euro a testa, come hai calcolato quelle famose centinaia? :roll:

Poi forse ti rispondo io, anche se è stato scritto mille volte e ormai viene sonno a ripeterlo.

Ciao
Massimo
Ultima modifica di Maxlanz il 25 settembre 2008, 16:27, modificato 1 volta in totale.

karmakoma
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 2 settembre 2008, 0:38
Località: Munich/Mailand

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da karmakoma » 25 settembre 2008, 16:26

Aggiungo che a me non smebra affatto tanto considerando la mole di rischio e di responsabilità che hanno (da me in azienda per dire ci sono manager che viaggiano mediamente a 6000 euro al mese e non hanno le responsabilità e i rischi di queste persone...)

Immagine
Mi scappa uno starnuto: GE90-115B nominale a 115.300 lbf (512,9 kN) !?!?!?!

Avatar utente
flynet77
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 25 aprile 2007, 8:57

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flynet77 » 25 settembre 2008, 16:37

in italia non c'è uno stipendio che rispetti ciò che un lavoratore dovrebbe prendere... Simpatico AFD che fa un discorso di presenza qualche pagina prima in questo post... Purtroppo quì si parla di famiglie, quindi considerando che erano 16000 quelli favorevoli al "NO", sicuramente saranno 16000 capifamiglia sensa stipendio se non firmano. Apparte gli iscritti o meno comunque sia è gente , popolo, persone, cristiani, o come li volete chiamare... e poi se non sbaglio c'èra anche qualche assistente di volo e pilota che ha espletato il proprio consenso alla firma.
Magari mi sbaglio, aspettiamo questa sera e speriamo bene.

ciao

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 25 settembre 2008, 16:43

Da dove esce questo documento/articolo?

Ciaooooo.
McGyver

Bloccato