Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 22:57

janmnastami ha scritto: Ehm... guarda che Sacconi diceva che nessuno era interessato ad acquistare "TUTTA" AZ (cioè a presentare un'offerta alternativa a quella di CAI per lo stesso perimetro aziendale) e ciò che ha detto Sacconi è dimostrato dai fatti (a meno che tu non sia in grado di citare chi ha fatto un'offerta per tutta AZ); sono invece molte le offerte per i singoli assets (come è ovvio che sia).
Janmnastasi, non essere ingenuo.
La CAI non ci capisce un c***o di aeroplani, e questo è palese agli occhi dei tecnici per tanti motivi che non ti staro' a spiegare. Il loro target non è quello di creare una compagnia aerea ma quello di fare una remunerativa operazione finanziaria ponendosi un lockup a 5 anni (riducibile). Poi si sfileranno...
A quel punto i giochi si ridefiniranno..

Non ti dice nulla l'espressione "testa di ponte"?
A quel punto il partner straniero non avrà' fatto fare una figura di m***a al premier e saranno comunque i padroni della compagnia.

E comunque lo vedremo domani. Se firmeranno i piloti vorrà dire che la CAI si è calata le braghe su temi che prima erano per lei inaccettabili dimostrando cosi' che il pericolo al quale accennavo prima, e cioè' un offerta straniera per la sola AZ, era reale.
Ultima modifica di air.surfer il 26 settembre 2008, 23:02, modificato 3 volte in totale.

Mdx4
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 23 gennaio 2007, 17:08
Località: Roma
Contatta:

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mdx4 » 26 settembre 2008, 22:57

peterfly 65 ha scritto:Lo so afd ma delle volte mi fanno inc.... :D :D :D poi rosicano perche abbiamo il contratto da dirigenti e il prossimo cud a 280000 euro alla faccia dei giornalisti rosiconi tiè :D :D :D
A me da viaggiatore una cosa del genere non piace ,per inciso per me i piloti possono prendere anche 300k, ma un comandante "pignolo" sulle anomalie potrebbe essere licenziato su due piedi e ciò potrebbe andare a discapito della sicurezza..

Mdx4
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 23 gennaio 2007, 17:08
Località: Roma
Contatta:

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mdx4 » 26 settembre 2008, 23:03

araial14 ha scritto:Tra l'altro, LH non ha già una quota del 40% in AZ servizi?
no ha il 40% di Alitalia Maintenance Systems S.p.A il restante 60% è di AZ servizi.
AZ servizi è di Fintecna al 51%.

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 26 settembre 2008, 23:04

air.surfer ha scritto: La CAI non ci capisce un c***o di aeroplani, e questo è palese agli occhi dei tecnici per tanti motivi che non ti staro' a spiegare. Il loro target non è quello di creare una compagnia aerea ma quello di fare una remunerativa operazione finanziaria ponendosi un lockup a 5 anni (riducibile). Poi si sfileranno...
A quel punto i giochi si ridefiniranno..
Perfettamente d'accordo, di sicuro non è che Ligresti si mette a discutere se aprire la FCO-SFO o la FCO-SIN... per loro è esclusivamente un investimento finanziario, e sinceramente non ci vedo nemmeno nulla di male. Sarà il partner estero che (spero) detterà legge in ogni decisione di CAI.
Non ti dice nulla l'espressione "testa di ponte"?
A quel punto il partner straniero non avrà' fatto fare una figura di m***a al premier e saranno comunque i padroni della compagnia.
Anche su questo son d'accordo, LH ad esempio ha sempre cercato di controllare interamente le compagnie in cui partecipa, cioè un controllo al 100%.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:05

janmnastami ha scritto: No, semplicemente ci sento bene... LH e AF-KLM vogliono entrare in CAI, non fare un'offerta per rilevare tutta AZ. Sei in grado di confutare nei fatti?
Per saperlo bisognerebbe dire di no a CAI e aspettare qualche giorno... ma chissà perchè, tutti hanno fretta adesso.
Non l'ho notata solo io un'accelerazione, vero? 8)

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 26 settembre 2008, 23:13

air.surfer ha scritto:
Per saperlo bisognerebbe dire di no a CAI e aspettare qualche giorno... ma chissà perchè, tutti hanno fretta adesso.
Non l'ho notata solo io un'accelerazione, vero? 8)
A me sembra quasi abbiano diminuito la velocità :) , di sicuro c'è che AZ da sola non può andare avanti ancora per settimane e settimane. Comunque se alla fine ANPAC e UP firmeranno, voi direte che CAI ha calato le braghe e dall'altra parte diranno esattamente il contrario.

Edit: mi ero dimenticato una cosa, di sicuro se fallisce la trattativa con CAI arriverà sì qualcun'altro, anche una major, ma a quel punto le condizioni le farà lei...

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:15

janmnastami ha scritto: Perfettamente d'accordo, di sicuro non è che Ligresti si mette a discutere se aprire la FCO-SFO o la FCO-SIN... per loro è esclusivamente un investimento finanziario, e sinceramente non ci vedo nemmeno nulla di male. Sarà il partner estero che (spero) detterà legge in ogni decisione di CAI.

Infatti. La partita è molto piu' grande di quella che sembra e ci sono in gioco molti aspetti, non ultimo la faccia del premier che volente o nolente è il capo di una nazione pseudo importante in europa.
Non puoi tirargli il bidone acquistando AZ ad un euro di piu' dell'offerta CAI.
Tieni presente che un colosso aereo del calibro di LH, o AF al 20% nella CAI ne è, di fatto, il capo.
Molto meglio per tutti... ecco il perchè della partecipazione e non dell'offerta in blocco.
Tra 5 anni poi si vedrà.
In Italia è un lasso di tempo siderale.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 26 settembre 2008, 23:19

janmnastami ha scritto:
peterfly 65 ha scritto: Hai ragione sacconi ha detto questo.......ma sei il figlio di sacconi???????
No, semplicemente ci sento bene... LH e AF-KLM vogliono entrare in CAI, non fare un'offerta per rilevare tutta AZ. Sei in grado di confutare nei fatti?
nei fatti noma dei rumours,e degli uccellini vociferano che lh e af avrebbero dato tempo alla cai fino a domenica sera,prima di entrare loro con offerte dirette su tutto il perimetro
quetso spiegherebbe la fretta di cai,il voler andare avanti ad oltranza,il non voler mettre più orari,e un eventuale calo di braghe loro sarebbe a sua volta giustificato dall'approssimarsi della domenica....

se stai pensandoche pensano al 30 come chiusura di az,tranquillo il coa c'è fino al 15 ottobre,così come l'offerta cai

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:21

janmnastami ha scritto: A me sembra quasi abbiano diminuito la velocità :) , di sicuro c'è che AZ da sola non può andare avanti ancora per settimane e settimane. Comunque se alla fine ANPAC e UP firmeranno, voi direte che CAI ha calato le braghe e dall'altra parte diranno esattamente il contrario.
Be' tutti possono dire quello che vogliono.. i giornalisti hanno detto pure che io ho il benefit delle terme.
Se pero' avro' ancora una rappresentanza sindacale separata ed un contratto di categoria, sapro' esattamente chi ha vinto.
janmnastami ha scritto: Edit: mi ero dimenticato una cosa, di sicuro se fallisce la trattativa con CAI arriverà sì qualcun'altro, anche una major, ma a quel punto le condizioni le farà lei...
Non ti credere. Una major del calibro di AF o LH non puo' tirare tanto la corda con i dipendenti di una compagnia che intende acquistare perchè, per le questioni che ti ho spiegato sopra, avrebbe problemi con i suoi sindacati.
Ecco perchè i piloti KLM guadagnano esattamente come i piloti AF.
Ultima modifica di air.surfer il 26 settembre 2008, 23:28, modificato 1 volta in totale.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 26 settembre 2008, 23:24

janmnastami ha scritto: A me sembra quasi abbiano diminuito la velocità :) , di sicuro c'è che AZ da sola non può andare avanti ancora per settimane e settimane. Comunque se alla fine ANPAC e UP firmeranno, voi direte che CAI ha calato le braghe e dall'altra parte diranno esattamente il contrario.
dipende se firmano lo steso foglio che ieri pomeriggio ha firmato cgil allora abbiamo calato le braghe noi,se firmiamo cose diverse,allora le hanno calate loro
per ora pare che stia andando così,infatti come avri visto hanno convocato le sigle già firmatarie,segno più che evidente(non a te magari) che quello che firmerebbero i piloti è diverso da quanto hanno firmato gli altri ieri
janmnastami ha scritto: Edit: mi ero dimenticato una cosa, di sicuro se fallisce la trattativa con CAI arriverà sì qualcun'altro, anche una major, ma a quel punto le condizioni le farà lei...
perchè oggi chi le ha fatte le condizioni?
non le ha fatte l'acquirente?....poi si tratta
per noi sarebbe solo un guadagno come piloti,ricordi che air france per 15 macchine in meno avrebbe assunto 50 piloti in più? (dico air france per dire operatore che ci capisce di trasporto aereo)
ricordi?

e poi se venissero francesi o tedeschi caro janmnastami,puoi star sicuro che le possibilità che ci propongano un contratto peggiore di quello cai sono pari allo 0%,visto che i sindacati esteri si incazzerebbero,giustamente perchè vedrebbero il rischio di dumping di attività,e visto pure la posizione assunta dai sindacati tedeschi,che hanno mandato a dire a colaninno che doveva trattare con anpac e con i piloti

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da dirk » 26 settembre 2008, 23:29

Beh, messa così vi conviene non firmare e aspettare che arrivino LH e AF direttamente.
A che pro accettare il contratto CAI (per quanto migliorato) se siete sicuri ci sia alla finestra qualcuno con un contratto migliore?

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:37

dirk ha scritto:Beh, messa così vi conviene non firmare e aspettare che arrivino LH e AF direttamente.
A che pro accettare il contratto CAI (per quanto migliorato) se siete sicuri ci sia alla finestra qualcuno con un contratto migliore?
Non conviene a nessuno non firmare. Questo lo sanno tutti.
E' una questione meramente politica, nemmeno i sindacati possono permettersi
di far fare una figura di m***a al premier. Non sarebbe conveniente.
Meglio mettersi d'accordo e lasciare che la CAI faccia il suo corso permettendo al
premier di seppellire ancora di piu' la sinistra.

edito perchè rileggendo il tuo messaggio mi era sfuggita una cosa.
Chi ti dice che abbiano accettato il contratto CAI? Se cosi' fosse non ci sarebbe stato bisogno di convocare i confederali, ti pare?
Ultima modifica di air.surfer il 26 settembre 2008, 23:43, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:42

air.surfer ha scritto: Non conviene a nessuno non firmare. Questo lo sanno tutti.
E' una questione meramente politica, nemmeno i sindacati possono permettersi
di far fare una figura di m***a al premier. Non sarebbe conveniente.
Meglio mettersi d'accordo e lasciare che la CAI faccia il suo corso permettendo al
premier di seppellire ancora di piu' la sinistra.

edito perchè rileggendo il tuo messaggio mi era sfuggita una cosa.
Chi ti dice che abbiano accettato il contratto CAI? Se cosi' fosse non ci sarebbe stato bisogno di convocare i confederali, ti pare?
Mi quoto per una piccola considerazione.

Un consiglio a chi avesse pensato che tutto questo casino si sia generato solo per mere questioni economiche perchè i piloti vogliono il trasporto e gli innumerevoli benefits: non guardatevi piu' "Veline".. vi si annichilisce il cervello.
E non vi ho ancora parlato di CiGL... perchè sto aspettando di vedere che cosa firmeranno i miei sindacati.
Ultima modifica di air.surfer il 26 settembre 2008, 23:46, modificato 2 volte in totale.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 26 settembre 2008, 23:44

air.surfer ha scritto:
air.surfer ha scritto: Non conviene a nessuno non firmare. Questo lo sanno tutti.
E' una questione meramente politica, nemmeno i sindacati possono permettersi
di far fare una figura di m***a al premier. Non sarebbe conveniente.
Meglio mettersi d'accordo e lasciare che la CAI faccia il suo corso permettendo al
premier di seppellire ancora di piu' la sinistra.

edito perchè rileggendo il tuo messagio mi era sfuggita una cosa.
Chi ti dice che abbiano accettato il contratto CAI? Se cosi' fosse non ci sarebbe stato bisogno di convocare i confederali, ti pare?
Mi quoto per una piccola considerazione.

A chi avesse pensato che tutto questo casino si sia generato solo perchè i piloti vogliono il trasporto e gli innumerevoli benefits, non guardatevi piu' "Veline".. vi si annichilisce il cervello.
le uniche due cose che potrebbero far dire no ai confederali,e far perdere altri piloti(dopo tutti quelli persi nei giorni scorsi) agli stessi,sono che anpac e up rimarranno come rappresentanza,e che i piloti avranno un contratto separato da terra e assistenti di volo

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da dirk » 26 settembre 2008, 23:51

@ Air Surfer: spero sia come dici tu, davvero, perchè vorrebbe dire che li potete prendere per le palle nella trattativa per il contratto.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:54

airbusfamilydriver ha scritto: le uniche due cose che potrebbero far dire no ai confederali,e far perdere altri piloti(dopo tutti quelli persi nei giorni scorsi) agli stessi,sono che anpac e up rimarranno come rappresentanza,e che i piloti avranno un contratto separato da terra e assistenti di volo
Che sono i due punti che la base non cederà mai. (i capi non lo so.. :mrgreen: )
Quindi il problema, nel caso CAI avesse accordato queste due cose (e non lo so), sarebbe come far ingoiare ai confederati questo rospo anche perchè dovrebbero spiegare agli iscritti come mai si sono appecoronati all'istante strombazzando ai quattro venti che non c'era alternativa...
Non è una situazione facile nemmeno per noi.. è tutta da giocare, ancora.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9165
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 26 settembre 2008, 23:59

dirk ha scritto:@ Air Surfer: spero sia come dici tu, davvero, perchè vorrebbe dire che li potete prendere per le palle nella trattativa per il contratto.
Io faccio solo supposizioni.
E conoscendo le cose un po' meglio, non mi faccio influenzare dalle ca**ate che scrivono i giornali. Nelle grandi compagnie i piloti sono da sempre tenuti in grande considerazione e considerati una risorsa e non un nemico. Pensa che in AF una delegazione di piloti dice la sua anche sul numero di macchine da acquistare e dove metterle...

Noi, nella situazione in cui versa AZ, non abbiamo il potere di prendere per le palle nessuno. Anche perchè uno scontro non è mai utile a nessuno. Qualcosa dovremo cedere, ma di una casa è meglio vendere una finestra e sentire un po di freddo piuttosto che vendere le fondamenta... non so se mi sono spiegato.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 27 settembre 2008, 0:08

air.surfer ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: fabio il tuo intervento è da urlo,puoi venirlo a postare anche di là?
scusa se te lo chiedo quì,ma mi hanno detto che hai i pvt bloccati
Ah, ma io ho molto altro da dire... lo faro' pero' a giochi chiusi.
Non solito a vendermi la pelle dell'orso prima di averlo ucciso.
Per quanto riguarda gli altri forum, io scrivo solo su md80.it. Se qualcuno ha piacere di leggermi, puo' iscriversi benissimo qui da noi.
ci dai la tua esclusiva?
mi fa piacere rileggerti
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 27 settembre 2008, 0:11

airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
peterfly 65 ha scritto: Hai ragione sacconi ha detto questo.......ma sei il figlio di sacconi???????
No, semplicemente ci sento bene... LH e AF-KLM vogliono entrare in CAI, non fare un'offerta per rilevare tutta AZ. Sei in grado di confutare nei fatti?
nei fatti noma dei rumours,e degli uccellini vociferano che lh e af avrebbero dato tempo alla cai fino a domenica sera,prima di entrare loro con offerte dirette su tutto il perimetro
quetso spiegherebbe la fretta di cai,il voler andare avanti ad oltranza,il non voler mettre più orari,e un eventuale calo di braghe loro sarebbe a sua volta giustificato dall'approssimarsi della domenica....

se stai pensandoche pensano al 30 come chiusura di az,tranquillo il coa c'è fino al 15 ottobre,così come l'offerta cai
voi piloti come la vedete la'scesa in campo 'diretta' di AF-KLM o LH?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
I-MTRV
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 29 settembre 2005, 1:17

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da I-MTRV » 27 settembre 2008, 0:22

Credo che i piloti, abbiano tutto il diritto di far valere i propri diritti, NON cedendo alle pressioni dei "non c'è alternativa" perchè come é sotto gli occhi di tutti, l'alternativa ci sta.
Se il contratto proposto é migliore di una cassaintegrazione in attesa di un impiego migliore ben venga, altrimenti chi gli lo fa fare?
Quello che mi stupisce é il dietrofront di CGIL due secondi dopo aver urlato allo scandalo....cosa é cambiato in cosi' poco tempo? Comica invece l'autoproclamazione dei salvatori di AZ da destra e da sinistra..patetici.
TAF 219 tropic air virtual

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 27 settembre 2008, 0:57

I-MTRV ha scritto:Credo che i piloti, abbiano tutto il diritto di far valere i propri diritti, NON cedendo alle pressioni dei "non c'è alternativa" perchè come é sotto gli occhi di tutti, l'alternativa ci sta.
Se il contratto proposto é migliore di una cassaintegrazione in attesa di un impiego migliore ben venga, altrimenti chi gli lo fa fare?
Quello che mi stupisce é il dietrofront di CGIL due secondi dopo aver urlato allo scandalo....cosa é cambiato in cosi' poco tempo? Comica invece l'autoproclamazione dei salvatori di AZ da destra e da sinistra..patetici.
la cgil ha avuto un bacino di reperimento per i precari,e la cigs per gli stessi
non è poco

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da alexrax » 27 settembre 2008, 1:04

Tratto dal Corriere della sera on line

L'ACCORDO QUADRO - Nella nuova Alitalia la Cai assumerà 12.500 dipendenti scegliendoli tra quelli di Alitalia ed AirOne. Sono 3.250 gli esuberi che avranno ammortizzatori sociali. Il piano 2009-2013 di Cai include anche attività di terra, di manutenzione di linea e leggera, ground handling e servizi amministrativo, informatico. Full cargo e manutenzione pesante saranno esternalizzate e Cai avrà una quota di minoranza. Lock up dei soci Cai per cinque anni e nel caso di quotazione in Borsa, che avverrà non prima di tre anni, c'è l'impegno a mantenere la maggioranza assoluta (maggiore del 51%) del capitale. Elemento qualificante del progetto un partner industriale internazionale con una quota di minoranza non superiore a quella massima riservata agli attuali soci. La capitalizzazione iniziale è di un miliardo di euro e il pareggio operativo è previsto entro due anni.

CONTRATTO AZIENDALE - Vale tre anni ed ha una parte comune e altre distinte per le tre categorie: piloti, assistenti di volo e personale di terra; per la parte non definita varrà la disciplina vigente in Airone. Le sigle che firmano costituiranno una Rappresentanza Sindacale Unitaria (Rsu) per ciascuna delle tre categorie, unica forma di rappresentanza sindacale.

PERSONALE DI TERRA - L'orario di lavoro è di 38,5 ore a settimana, con 26 giorni di ferie, per la retribuzione i minimi tabellari corrispondono agli attuali di Alitalia su 14 mensilità.

PILOTI - Le qualifiche previste sono quelle di comandante e pilota. Il pilota di seconda con 36 mesi di anzianità ha i gradi di pilota di prima. La compagnia può assumere direttamente piloti per qualsiasi aeromobile, provvedere alla transizione ad aeromobile superiore e ad avviare al comando nella misura del 25% del fabbisogno. Le ferie sono di 30 giorni, che si incrementano di 1 giorno per ogni 5 anni di anzianità aziendale fino ad un massimo di 35. E previsto un giorno di riposo ogni 3 di ferie. Il pilota si presenta in servizio con mezzi propri. Diaria di linea: 42 euro giornalieri oltre 12 ore; 3,5 euro per ora sotto le 12 ore. Trenta giorni di riposo per trimestre, con un minimo mensile programmabile di 8. Riduzione del 6%-7% della retribuzione a parità di ore volate.

ASSISTENTI DI VOLO - Le qualifiche sono assistente responsabile e assistente di volo. In alcuni casi (vedi sotto) viene inserito l'assistente di volo responsabile di seconda. Ferie uguali a quelle dei piloti. Gli assistenti di volo si presentano in servizio con mezzi propri. Diaria di 42 euro giornalieri oltre 12 ore; 3,5 euro per ora sotto le 12 ore. Trenta giorni di riposo per trimestre, con un minimo mensile programmabile di 8. Retribuzione: riduzione del 6%-7% rispetto al trattamento oggi vigente a parità di ore volate. Stipendio mensile di anzianità per 14 mensilità. Indennità di volo per 12 mensilità.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 27 settembre 2008, 1:47

Roma, 01:40
ALITALIA: OK SINDACATI CONFEDERALI AD ACCORDO CAI-PILOTI

Dopo 14 ore di trattativa no stop tra le associazioni professionali dei piloti e la Cai, e un confronto tra governo e le quattro organizzazioni confederali durato oltre sei ore, si e' finalmente raggiunto un accordo anche per i piloti. L'intesa, e gli accordi gia' sottoscritti giovedi' scorso, nei fatti pongono la parola fine a questa lunga vertenza gettando le basi per la nascita della 'Nuova Alitalia'. Dopo la decisione dell'Anpav di aderire alle intese sottoscritte dai confederali, ora manca solo il consenso dello SdL e dell'Avia che sono gia' sta convocate a palazzo Chigi lunedi' 29 settembre.


Raggiunta l'intesa con l'Anpac (nella foto: Berti) e l'Up: contratto da dirigenti per i comandanti, 100 part-time in più. Sì di Epifani e Bonanni. Uil e Ugl chiedono ulteriore riduzione dei tagli.

è fatta!!!!....alla faccia dei gufi

per ora le news sono queste:
contratto separato per i piloti,contratto da dirigenti per i comandanti,modalità di gestione degli esuberi condivise,meno esuberi
Ultima modifica di airbusfamilydriver il 27 settembre 2008, 1:52, modificato 1 volta in totale.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 27 settembre 2008, 1:48

janmnastami ha scritto: voi direte che CAI ha calato le braghe e dall'altra parte diranno esattamente il contrario.
per ora ho poche news ma dicono:

meno esuberi piloti
modalità condivisione esuberi da condividere con i sindacati
contrattod a dirigenti per i comandanti
contratto separato per i piloti

non mi pare che ci avevano proposto questo la prima volta :mrgreen:

eh eh chi è che ha calato le braghe?? :mrgreen: :mrgreen:
alla faccia dei gufi

Avatar utente
roby777
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1081
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 16:44
Località: Mi sun di Turin

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da roby777 » 27 settembre 2008, 1:54

grandissimi!!!!!!!!!!!!!! :D
speriamo che sia finita questa odissea :D
scusa l'ignoranza..ma cosa si intende per "contratto da dirigenti"?
Roberto
Gli amici vanno e vengono......ma lasciano sempre un segno....

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 27 settembre 2008, 2:08

roby777 ha scritto:grandissimi!!!!!!!!!!!!!! :D
speriamo che sia finita questa odissea :D
scusa l'ignoranza..ma cosa si intende per "contratto da dirigenti"?
da una parte più flessibilità per l'azienda,meno protezioni sui licenziamenti,dall'altra la possibilità di essere rappresentati da associazioni professionali,nonchè il riconoscimento di uno status diverso che comporta un contratto non più unitario come ci volevano far ingoiare al primo giro
anche i piloti avranno contratto separato dalle altre categorie
tutto molto diverso dal primo giro

chi la dura la vince!!!!
il 26 settembre sarà ricordato come il giorno in cui la cai ha calato le braghe

grazie fabio

adesso attendiamo ulteriori news sul contratto piloti,ma per la cosa più importante è che anpac e up continueranno a esistere,anzi si fonderanno in una sola associazione,e non saremo più obbligati(prima versione del contratto) a farci rappresentare dai confederali
i confederali se avevano ancora qualche pilota iscritto penso poprio che lo perderanno

Avatar utente
roby777
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1081
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 16:44
Località: Mi sun di Turin

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da roby777 » 27 settembre 2008, 2:19

airbusfamilydriver ha scritto: da una parte più flessibilità per l'azienda,meno protezioni sui licenziamenti,dall'altra la possibilità di essere rappresentati da associazioni professionali,nonchè il riconoscimento di uno status diverso che comporta un contratto non più unitario come ci volevano far ingoiare al primo giro
anche i piloti avranno contratto separato dalle altre categorie
tutto molto diverso dal primo giro

chi la dura la vince!!!!
il 26 settembre sarà ricordato come il giorno in cui la cai ha calato le braghe

grazie fabio

adesso attendiamo ulteriori news sul contratto piloti,ma per la cosa più importante è che anpac e up continueranno a esistere,anzi si fonderanno in una sola associazione,e non saremo più obbligati(prima versione del contratto) a farci rappresentare dai confederali
i confederali se avevano ancora qualche pilota iscritto penso poprio che lo perderanno
grazie mille..sono davvero contento per voi...davvero!!
adesso dovete impegnarvi per rendere questa unione più forte di quanto non lo sia adesso!!
un grosso "in bocca al lupo" per questo nuovo inizio..... :D
OT. quindi dovrai rinunciare alla pussy tower...che disdetta!! :lol: :lol:
Roberto
Gli amici vanno e vengono......ma lasciano sempre un segno....

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 27 settembre 2008, 2:54

airbusfamilydriver ha scritto: eh eh chi è che ha calato le braghe??
c.v.d. :)

Avatar utente
MikeAlphaX-ray
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 19:48
Località: LIRF - FCO

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MikeAlphaX-ray » 27 settembre 2008, 3:03

e sul piano industriale che è cambiato?

Cpt Uncino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 23 settembre 2008, 6:53

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Cpt Uncino » 27 settembre 2008, 7:04

Hanno firmato stanotte !
Sono tutti dirigenti !
Evvaiiiiiiiiiiii !

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 27 settembre 2008, 8:59

Alitalia: i piloti salgono a bordo di Cai
da ilsole24ore.com

Dopo una maratona notturna durata 15 ore i piloti salgono a bordo di Cai. Anpac e Unione piloti hanno firmato l'accordo con Compagnia aerea italiana dopo una trattativa serrata e piena di momenti di incertezza. «Una trattativa durissima, non solo stanotte. Ma finalmente abbiamo raggiunto un accordo che ci soddisfa, considerata la situazione dell'azienda ormai agli sgoccioli», ha commentato Fabio Berti, presidente dell'Anpac, in sala stampa a Palazzo Chigi dopo quasi 15 ore di trattativa.L'accordo è stato nuovamente siglato anche da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Anpav che già avevano sottoscritto il piano, riconvocati dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta. La nuova Alitalia, guidata dalla Cai di Roberto Colaninno, dunque, è ora quasi pronta a partire. Manca solo la firma delle ultime due sigle della compagnia - gli assistenti di volo di Avia e Sdl - che riprenderanno la trattativa lunedì.

Le novità introdotte nell'accordo. Fra le novità al personale tecnico con qualifica di Comandante è riconosciuta a ogni effetto di legge, la categoria di dirigente». Cai, inoltre, si doterà di un «Contratto collettivo di lavoro dirigenti comandanti» che sarà redatto entro l'inizio dell'attività della nuova Alitalia. Per il personale che non ha la qualifica di Comandante, il contratto relativo alla normativa d'impiego, alla previdenza complementare e all'assistenza sanitaria, dovrà trovare «adeguata coerenza» con il contratto di lavoro dei dirigenti Comandanti Cai. L'accordo prevede poi che i 1.550 piloti che Cai assumerà «saranno individuati con il criterio di Full Time Equivalent». Cai assumerà poi il 9% dei piloti con la formula del part time, cioè altri 139 piloti. Il totale sarà dunque di 1.689 assunzioni tra full time e part time. Il terzo punto dell'intesa prevede nella selezione delle risorse umane l'azienda «tenga in debito conto, tra l'altro, l'anzianità aziendale maturata nelle aziende di provenienza». Infine, l'accordo stabilisce che «le future eventuali necessità di piloti verranno soddisfatte da Cai attingendo al bacino dei piloti posti in Cassa integrazione-mobilità provenienti da Alitalia, Alitalia Express, Volare e Air One, con criteri da definirsi».

Anche Anpav ha firmato l'accordo. Ieri anche l'Anpav aveva siglato l'accordo. «La nostra associazione ha sciolto il nodo e abbiamo posto la firma sull'accordo conclusivo», ha detto Massimo Muccioli, presidente dell'Anpav, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi al termine dell'incontro a Palazzo Chigi. Gli ultimi chiarimenti sono stati giudicati soddisfacenti dall'Anpav. «Dopo aver riflettuto fino a tarda notte - ha affermato Muccioli - abbiamo sciolto il nodo sulle ultime questioni: la parte contrattuale e alcuni elementi di garanzia». Su questi punti, ha aggiunto il presidente di Anpav, «ci sono state date garanzie ed elementi di certezza per tranquillizzare» gli iscritti.

Slitta a lunedì la trattativa con Avia e Sdl. Per Avia e Sdl la trattativa è rimandata a lunedì. Ieri non c'erano le condizioni per firmare, come hanno sottolineato il presidente dell'Avia, Antonio Divietri e il coordinatore dell'Sdl, Fabrizio Tomaselli, uscendo da Palazzo Chigi al termine dell'incontro. Poi nuovo appuntamento nel pomeriggio di ieri a Palazzo Chigi, nel quale si è aperto uno spiraglio. «Ci sono stati dei passi avanti», ma non ancora sufficienti a chiudere la partita. Perciò, dice Divietri, «ci rivediamo lunedì».
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 27 settembre 2008, 9:08

Dall'Umbria Berlusconi ha detto: «Dove pensavate che Air France avrebbe portato i milioni di turisti che verranno in Italia? A Todi o nei castelli della Loira? La risposta è scontata». Espressioni che non lasciano dubbi sulla propensione per Lufthansa.
http://www.corriere.it/economia/08_sett ... aabc.shtml

Quindi vi ribeccate le risaie.

Battute a parte, faccio una fuga in avanti.

Se e' vero che LH vuole basare 60 mezzi vuol dire che in totale ci sono mezzi per farvi basare di piu' a FCO e tenere in piedi entrambi gli apt (li ci sara' da discutere chi si becca le tratte piu' remunerative che ci sono da entrambe le parti). Che i voli di corto di CAI saranno pieni di pax per i voli di lungo Star e viceversa. Che invece di essere noi a transitare negli apt esteri, saranno in parte anche gli esteri a transitare da noi (le prime rotte annunciate da LH vanno in questa direzione), il che significa piu' traffico, piu' quattrini e piu' tasse pagate e piu' servizio diretto e collegamenti sul territorio nazionale.

Pero' anche se questo consentira' di basare piu' aerei a Roma, mi sa che nel corso della giornata le ruote in brughiera e' facile che ce le posiate. La sorte di LIN e' segnata.

La prossima battaglia e' rompere il monopolio di Autogrill per poter avere dei ristoranti buoni e con un buon rapporto qualita'/prezzo in apt... che e' utile anche per i pax.

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da AZff » 27 settembre 2008, 9:13

EDDAJEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
finalmente è fatta.....!!!!
CAI compagnia aerea italiana
since 27 sept. 2008 8) :new-bday: :greenjumpers:
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

Mdx4
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 23 gennaio 2007, 17:08
Località: Roma
Contatta:

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mdx4 » 27 settembre 2008, 9:35

02:19 Angeletti: "Sono soddisfatto"
"Sono soddisfatto. Abbiamo strappato una riduzione degli esuberi. Si chiude una fase importante, ma la partita è ancora aperta e per risolvere tutti i problemi ci vorrà ancora un po". E' quanto ha affermato al termine della maratona a palazzo Chigi il segretario della Uil, Luigi Angeletti.

Adoro questi sindacalisti zerbini...

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 27 settembre 2008, 9:37

airbusfamilydriver ha scritto: ho amici in airone,sono 300
Allora se questo calcolo è giusto voi col triplo di aerei dovreste essere un migliaio, cioè la metà di quello che siete.
Dov'è l'inghippo?

Ciao
Massimo

Bloccato