Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 13 dicembre 2008, 14:23

airbusfamilydriver ha scritto:
indaco1 ha scritto:
Pero' di barzellette se ne sono verificate parecchie, LHI in primis ma anche molto altro.
questa non era una barza
mi dici le altre che si sono verificate? grazie
Ad esempio la legge regionale sui trasporti, e la causa SEA... che all'epoca sono state abbastanza decisive.

Ma anche infinite altre, i lavori, l'estensione degli orari del MXP Express, lo stesso piano Fenice... dai... lo sai benissimo.

E comunque LHI a MXP rende inapplicabile il piano Schisano Old Style (tutti a CDG e LIN a tutta birra), infatti Sebelli ha detto che se va con AF dovra' contrastare LH e mettere voli a MXP (con relativo corollario LIN ridotto), se invece va con LH la appoggera' (e questa seconda continua ad essere la migliore ipotesi sia per chi siede davanti che per chi siede dietro sugli aerei... anche perche' la ripartizione dei voli tra MXP e FCO resta ancora da decidere ma c'e' margine per fare tutti non troppo scontenti).

tyrone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 7 settembre 2008, 0:09

Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da tyrone » 13 dicembre 2008, 14:31

Ricordo sempre che da fine marzo, gli italiani che vorranno andare verso Los Angeles troveranno un bel 777 della Cai a Fiumicino ad aspettarli ! Altro che Lufthansa da MPX.

Ricordatevi che se non chiude LIN, Malpensa non avrà mai sviluppo ( e LIN non chiuderà mai!!)

Conclusione. Passeggero del Nord Italia che vuole andare a LAX

LIN ==> Parigi ==> LAX
LIN ==> FRA ==> LAX
LIN ==> LON ==> LAX
LIN ==> FCO ==> LAX

oppure

MPX ==> NYC ==> LAX (follia)
MPX ==> FRA ==> LAX
MPX ==> Parigi ==> LAX

Passeggero del Centro/sud Italia che vuole andare a LAX

FCO ==> LAX

Offerta di lancio FCO ==> LAX da fine marzo Euro 550,00, vedere su alitalia.it

Vedrete le altre sorprese con l'orario estivo in vigore. Sarà una bella lotta!!

Un saluto

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 13 dicembre 2008, 15:09

Ricordo sempre che la stragrande maggioranza degli italiani che devono andare a Los Angeles non sono grulli a farsi 1000 km in piu'.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 15:20

@ tyrone: MXP, non MXP.
Hai detto bene: soltanto chi cerca l'offerta a 550€ e pochi altri saliranno sul 772 CAI.

Di sicuro non vi saliranno i businessmen (per chi sa leggere soltanto il senso letterale delle frasi: IPERBOLE. Significa che la maggioranza dei businessmen non vi salirà, non che non vi salirà alcun businessmen), ovvero la maggioranza della clientela che conta.

In compenso, si potrà fare NAP/CTA/FCO-LIS (per ora) con LH... :mrgreen:

Chissà chi la vincerà questa lotta...
Ultima modifica di EK412 il 13 dicembre 2008, 15:28, modificato 2 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da Limosky91 » 13 dicembre 2008, 15:23

tyrone ha scritto:Ricordo sempre che da fine marzo, gli italiani che vorranno andare verso Los Angeles troveranno un bel 777 della Cai a Fiumicino ad aspettarli ! Altro che Lufthansa da MPX.

Ricordatevi che se non chiude LIN, Malpensa non avrà mai sviluppo ( e LIN non chiuderà mai!!)

Conclusione. Passeggero del Nord Italia che vuole andare a LAX

LIN ==> Parigi ==> LAX
LIN ==> FRA ==> LAX
LIN ==> LON ==> LAX
LIN ==> FCO ==> LAX

oppure

MPX ==> NYC ==> LAX (follia)
MPX ==> FRA ==> LAX
MPX ==> Parigi ==> LAX

Passeggero del Centro/sud Italia che vuole andare a LAX

FCO ==> LAX

Offerta di lancio FCO ==> LAX da fine marzo Euro 550,00, vedere su alitalia.it

Vedrete le altre sorprese con l'orario estivo in vigore. Sarà una bella lotta!!

Un saluto

e chi te lo dice che LIN non sarà mai dimezzata? (non deve per forza chiudere)....
per quanto riguarda i voli per LAX....bhè scusami tanto ma a questo punto secondo te quanto durerà CAI? Secondo me proprio poco... (vabbè prima c'è da vedere se partirà o meno) allora anche gli abitanti del centro-sud saranno costretti a fare scalo in qualche altro hub come FRA o CDG no? E poi chi ti dice che non è più comodo fare scalo a Francoforte?


ah, come ha (erroneamente :mrgreen: ) fatto notare EK412 si scrive MXP, non MPX :wink:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da araial14 » 13 dicembre 2008, 16:31

tyrone ha scritto:Ricordo sempre che da fine marzo, gli italiani che vorranno andare verso Los Angeles troveranno un bel 777 della Cai a Fiumicino ad aspettarli ! Altro che Lufthansa da MPX.

Ricordatevi che se non chiude LIN, Malpensa non avrà mai sviluppo ( e LIN non chiuderà mai!!)

Conclusione. Passeggero del Nord Italia che vuole andare a LAX

LIN ==> Parigi ==> LAX
LIN ==> FRA ==> LAX
LIN ==> LON ==> LAX
LIN ==> FCO ==> LAX

oppure

MPX ==> NYC ==> LAX (follia)
MPX ==> FRA ==> LAX
MPX ==> Parigi ==> LAX

Passeggero del Centro/sud Italia che vuole andare a LAX

FCO ==> LAX

Offerta di lancio FCO ==> LAX da fine marzo Euro 550,00, vedere su alitalia.it

Vedrete le altre sorprese con l'orario estivo in vigore. Sarà una bella lotta!!

Un saluto
Tutto molto, molto opinabile!
Immagine
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 13 dicembre 2008, 17:13

Draklor ha scritto:Ma scusate:
-si è dibattuto lungamente sul fatto che l'HUB a MXP non potrà mai funzionare se LIN non viene ridotto a city airport per la FCO-LIN(il chè fu una delle cause che fecero fuggire KLM)
-si è dibattutto lungamente sul fatto che con il sistema doppio hub FCO-MXP con questa flotta così ridotta non poteva(con AZ) e non potrà mai funzionare(con AZ/CAI)

E allora di che vi lamentate?
A me sembra che la scelta di FCO come unico HUB principale(ma MXP e LIN non vengono certo abbandonate) sia almeno per ora quella giusta.

Ora Sabelli è stato chiaro:se LIN me lo riducete allla FCO-LIN e basta allora forse si potrà parlare di fare l'hub a MXP.
PUNTO!

Ora non accusate AZ/CAI,accusate i vostri politici che vogliono l'hub a MXP ma non vogliono ridurre LIN!
Sono perfettamente d'accordo. MXP vive solo con LIN ridimensionata.
Però voglio fare alcune considerazioni da passeggero.
Per un passeggero è per definizione meglio un collegamento diretto rispetto a una connection. Negli anni recenti il numero di bagagli sviati è salito in modo impressionante (parlo di esperienza diretta, alla faccia delle statistiche). La mia percentuale con voli in connection è vicina al 20%, in particolare nei transiti da FCO. Tenendo conto che il disagio per il passeggero è particolarmente grave all'andata, quando si ritrova in un aeroporto senza bagaglio e con una assistenza che in certi casi è al limite del ridicolo (a DUB hanno impiegato 4 giorni per consegnare i bagagli dopo il loro arrivo) il passeggero "esperto" è disposto a pagare di più per un volo diretto.
Detto questo, direi che per ora CAI non ha sostanzialmente modificato la ripartizioni delle destinazioni rispetto al "piano di emergenza" di CAI, per cui è inutile fare tante elocubrazioni su quanto pubblicato fino ad oggi.
Non sono neanche certo che la summer 2009 sarà già strutturata in modo prossimo a quello definitivo. Del resto si sono tenuti una grossa flessibilità sulle basi, in quanto gli equipaggi possono essere riallocati a seconda delle necessità con un preavviso relativamente ridotto.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 13 dicembre 2008, 19:15

EK412 ha scritto: Hai detto bene: soltanto chi cerca l'offerta a 550€ e pochi altri saliranno sul 772 CAI.
fanno bene: con questa crisi che c è in giro ognuno cerca di risparmiare dove può!
EK412 ha scritto:Di sicuro non vi saliranno i businessmen (per chi sa leggere soltanto il senso letterale delle frasi: IPERBOLE. Significa che la maggioranza dei businessmen non vi salirà, non che non vi salirà alcun businessmen), ovvero la maggioranza della clientela che conta.
stai alludendo che questa clientela business è al Nord?
se così fosse, non hai capito un cavolo!
uomini d'affari sono anche al Centro e al Sud e piantatela con questa storia che al Nord c è piu traffico business.
dite la verità, vi rode che CAI, almeno per l orario invernale, punterà su FCO e questa cosa non vi va proprio giu!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
carlik
FL 500
FL 500
Messaggi: 5160
Iscritto il: 30 maggio 2008, 0:24
Località: cagliari

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da carlik » 13 dicembre 2008, 19:19

i_disa ha scritto:
EK412 ha scritto: Hai detto bene: soltanto chi cerca l'offerta a 550€ e pochi altri saliranno sul 772 CAI.
fanno bene: con questa crisi che c è in giro ognuno cerca di risparmiare dove può!
EK412 ha scritto:Di sicuro non vi saliranno i businessmen (per chi sa leggere soltanto il senso letterale delle frasi: IPERBOLE. Significa che la maggioranza dei businessmen non vi salirà, non che non vi salirà alcun businessmen), ovvero la maggioranza della clientela che conta.
stai alludendo che questa clientela business è al Nord?
se così fosse, non hai capito un cavolo!
uomini d'affari sono anche al Centro e al Sud e piantatela con questa storia che al Nord c è piu traffico business.
dite la verità, vi rode che CAI, almeno per l orario invernale, punterà su FCO e questa cosa non vi va proprio giu!

Bravo!!!!!!! :D
I veri amici sono quelli che si scambiano reciprocamente fiducia, sogni e pensieri, virtù, gioie e dolori;
sempre liberi di separarsi.........senza separarsi mai!

~ A. Bougeard


Non ho un blog.....
Non ho un book di foto.....
....sono semplicemente io!


Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 13 dicembre 2008, 19:23

Draklor ha scritto:Questo è vero,ma è vero anche che il discorso sarebbe lo stesso per i passeggeri di tutto il centro-sud se l'hub fosse MXP.
ma loro vogliono avere la comodità dei voli sotto casa. non guardano oltre il Pò! non generalizzo perchè c è gente che ragiona ed è disposta anche a scendere a FCO per un volo, ma molti ragionano come il giovane ek412 e qualcun altro che da qualche mese non si fa vedere.. :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

ccsmaqueita
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 29 settembre 2008, 14:27

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da ccsmaqueita » 13 dicembre 2008, 19:25

tyrone ha scritto:Ricordo sempre che da fine marzo, gli italiani che vorranno andare verso Los Angeles troveranno un bel 777 della Cai a Fiumicino ad aspettarli ! Altro che Lufthansa da MPX.

Ricordatevi che se non chiude LIN, Malpensa non avrà mai sviluppo ( e LIN non chiuderà mai!!)

Conclusione. Passeggero del Nord Italia che vuole andare a LAX

LIN ==> Parigi ==> LAX
LIN ==> FRA ==> LAX
LIN ==> LON ==> LAX
LIN ==> FCO ==> LAX

oppure

MPX ==> NYC ==> LAX (follia)
MPX ==> FRA ==> LAX
MPX ==> Parigi ==> LAX

Passeggero del Centro/sud Italia che vuole andare a LAX

FCO ==> LAX

Offerta di lancio FCO ==> LAX da fine marzo Euro 550,00, vedere su alitalia.it

Vedrete le altre sorprese con l'orario estivo in vigore. Sarà una bella lotta!!

Un saluto

Solo un pazzo farebbe scalo a FCO per andare a LAX da Milano....
Devo dire, in tutta sincerità, che solo un pazzo preferirebbe fare scalo a FCO piuttosto che a FRA in ogni caso......
FRA è probabilmente uno nei migliori HUB europei.
FCO è probabilmente uno dei peggiori hub europei.
Lo dico per esperienza personale.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 13 dicembre 2008, 19:28

carlik ha scritto:Bravo!!!!!!! :D
grazie! :oops:
Draklor ha scritto:Ma poi tanto anche quando AZ aveva l'hub a MXP tutti questi "businessman" del nord se ne andavano dove dovevano andare via FRA,MUC,ZUR,LHR,CDG,AMS,VIE,BRU ecc ecc.
si è sempre saputo, anche se avranno CAI a MXP continueranno a fare lo stesso.
ccsmaqueita ha scritto:Solo un pazzo farebbe scalo a FCO per andare a LAX da Milano....
C V D
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Arya » 13 dicembre 2008, 19:43

worf359 ha scritto:
pilotadelladomenica ha scritto:nessun commento sulle lettere di assunzione in CAI che ieri pomeriggio hanno cominciato a distribuire? E alla data di decorrenza?

Credo che per ora le abbiano consegnate a pioggia in Alitalia Airport e solo a pochi enti in Alitalia e Alitalia Servizi.
Scusa e quando sarebbero arrivate stè lettere? finora le uniche lettere chè sono arrivate in Airport,sono quelle di messa in CGS lo ripeto finora qui non è arrivato niente
Da noi i RIT hanno firmato il contratto CAI..
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 13 dicembre 2008, 19:45

Ciao a tutti, sono nuovo su questo forum e colgo l'occasione per salutavi.
A mio avviso della conferenza stampa ieri di Cai non sottovaluterei le parole riguardo al 70% di rotte in transito a rotte polari, questo è un enorme vantaggio per MXP, per cai operare su MXP vorrebbe dire un bel vantaggio economico voi cosa ne dite?
Per di più per quanto ne so io cai non ha fatto nessun comunicato sull'effettivo operativo voli e quello che leggiamo sui giornali sono solo indisrezioni, senza dimentica che una persona pacata come Formigoni soltanto due giorni fa si è sbilanciato in modo tropo netto.
Il problema è Linte concordo, tutti parlano di ridimensionamento a city airport ma con che criteri applicabili? La comunità Europea non permetterebbe mai ciò.
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 19:50

Draklor ha scritto:
i_disa ha scritto: stai alludendo che questa clientela business è al Nord?
se così fosse, non hai capito un cavolo!
uomini d'affari sono anche al Centro e al Sud e piantatela con questa storia che al Nord c è piu traffico business.
dite la verità, vi rode che CAI, almeno per l orario invernale, punterà su FCO e questa cosa non vi va proprio giu!
Ma poi tanto anche quando AZ aveva l'hub a MXP tutti questi "businessman" del nord se ne andavano dove dovevano andare via FRA,MUC,ZUR,LHR,CDG,AMS,VIE,BRU ecc ecc.
@draklor: naturale, se il prodotto offerto è una mezza schifezza, il businessman non vola AZ/CAI.

La questione è semplice: CAI deve decidere che fetta di mercato vuole mangiarsi, che clientela vuole servire. Vuole servire la clientela business, quella che fa guadagnare tutte le compgnie major che si rispettino? Bene, deve offire un buon (se non ottimo) prodotto il che significa anche collegamenti diretti dalla zona dove si concentra maggiormente questa clientela. Vuole focalizzarsi sul trasporto di turisti? Bene, che offra un prodotto ad alta densità come FR o U2 e si concentri sulla meta turistica più importante del mondo: Roma.
Punto.

Chi sostiene che al Nord (e a Milano in particolare) non ci sia una elevata concentrazione di clientela business (purtroppo per CAI tantissimi sono fidelizzati M&M) è un ingenuo.
Si vada a chiedere a Lufthansa (che è la compagnia che trasporta il maggior numero di passeggeri in prima classe e in classe business in Europa) i motivi per cui concentrerebbe (e se le sarà possibile concentrerà) un buon numero di collegamenti intercontinentali a Milano.

@i-disa: nessuno ha mai detto che al centro e al sud non ci sono businessmen. Nessuno sano di mente potrà mai dirlo. Ma, altrettanto, nessuno può confutare il fatto che nel nord-Italia e in particolare in Lombardia ve ne sia una concentrazione molto maggiore. Mi sa tanto che sei tu che non hai capito.
Ah, tu continui a menarla per il fatto che sono giovane, eccetera. Conta quanti anni hai tu in più di me e pensa davvero se la maturità di una persona (non di un bambino) debba dipendere esclusivamente dall'età.

Ho l'impressione che qualcosa roda a qualcuno, di certo non a me...
Immagine

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 13 dicembre 2008, 19:53

Arya ha scritto:
worf359 ha scritto:
pilotadelladomenica ha scritto:nessun commento sulle lettere di assunzione in CAI che ieri pomeriggio hanno cominciato a distribuire? E alla data di decorrenza?

Credo che per ora le abbiano consegnate a pioggia in Alitalia Airport e solo a pochi enti in Alitalia e Alitalia Servizi.
Scusa e quando sarebbero arrivate stè lettere? finora le uniche lettere chè sono arrivate in Airport,sono quelle di messa in CGS lo ripeto finora qui non è arrivato niente
Da noi i RIT hanno firmato il contratto CAI..
Davvero? ora stò in ferie lunedì rientro e ti faccio sapere.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 19:55

Draklor ha scritto:
ccsmaqueita ha scritto:
Solo un pazzo farebbe scalo a FCO per andare a LAX da Milano....
Devo dire, in tutta sincerità, che solo un pazzo preferirebbe fare scalo a FCO piuttosto che a FRA in ogni caso......
FRA è probabilmente uno nei migliori HUB europei.
FCO è probabilmente uno dei peggiori hub europei.
Lo dico per esperienza personale.
Eh beh,invece MXP... 8)
Draklor, vai a rivederti i dati sulla puntualità e sui bagagli disguidati.

Se non vuoi andare a vedere, li cito a memoria, ovviamente concedimi il beneficio di non essere preciso al 100%.

Nel 2007 (ultimo anno di MXP hub) MXP tra i primissimi (forse il secondo dopo o ZRH o VIE, se non il primo, non ricordo) per puntualità e in posizione decente (odio i confronti, ma è necessario) ma meglio di FCO per quanto riguarda i bagagli.

Che poi non piacciano le piastrelle, è un altro discorso... anche a me non piacciono, ma nella parte nuova invece ne stanno mettendo di gradevoli.
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 19:57

MATTEO1981 ha scritto:Ciao a tutti, sono nuovo su questo forum e colgo l'occasione per salutavi.
A mio avviso della conferenza stampa ieri di Cai non sottovaluterei le parole riguardo al 70% di rotte in transito a rotte polari, questo è un enorme vantaggio per MXP, per cai operare su MXP vorrebbe dire un bel vantaggio economico voi cosa ne dite?
Per di più per quanto ne so io cai non ha fatto nessun comunicato sull'effettivo operativo voli e quello che leggiamo sui giornali sono solo indisrezioni, senza dimentica che una persona pacata come Formigoni soltanto due giorni fa si è sbilanciato in modo tropo netto.
Il problema è Linte concordo, tutti parlano di ridimensionamento a city airport ma con che criteri applicabili? La comunità Europea non permetterebbe mai ciò.
Ciao Matteo!

Per il primo punto hai ragione, a occhio e croce sono sui 1000 km anda e rianda...
Immagine

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Arya » 13 dicembre 2008, 19:58

worf359 ha scritto:
Arya ha scritto:
worf359 ha scritto:
pilotadelladomenica ha scritto:nessun commento sulle lettere di assunzione in CAI che ieri pomeriggio hanno cominciato a distribuire? E alla data di decorrenza?

Credo che per ora le abbiano consegnate a pioggia in Alitalia Airport e solo a pochi enti in Alitalia e Alitalia Servizi.
Scusa e quando sarebbero arrivate stè lettere? finora le uniche lettere chè sono arrivate in Airport,sono quelle di messa in CGS lo ripeto finora qui non è arrivato niente
Da noi i RIT hanno firmato il contratto CAI..
Davvero? ora stò in ferie lunedì rientro e ti faccio sapere.
Pure io.. ci sono il pomeriggio (astenersi da qualsiasi commento..)
Se mi ricordo la tua radio ti chiamo, magari imbarchiamo pure insieme..
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da maksim » 13 dicembre 2008, 19:59

aeb ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: i piloti sono di sinistra?

la maggioranza schiacciante dei piloti ha sempre votato forza italia,alleanza nazionale e prima msi
ma che stai dicendo?
....mmmm...credo fosse ironico, c'è chi vede comunisti dappertutto... :)
...non solo: oggi come oggi, in Italia, è di sinistra chiunque si frapponga agli interessi del cavalliere, sia in concorrenza/competizione con lui, si rivalga nei suoi confronti per qualsivoglia cosa.
Ormai non c'entra più l'ideologia. Se non accetti quello che fa il cavaliere, SEI DI SINISTRA.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da i_disa » 13 dicembre 2008, 20:07

EK412 ha scritto:Draklor, vai a rivederti i dati sulla puntualità e sui bagagli disguidati.
io ho peso i bagagli a MXP. sono stato fortunato che mi sono stati imbarcati sul volo successivo, ma quanta gente li ha persi perchè alitalia aveva puntato su MXP?
io ho volato via mxp per andare a SYD, pare che l ho fatto senz alamentarmi, eppure qantas, mi offriva un biglietto a prezzi molto più bassi, ma ho preferito volare Alitalia.
ancora con la storia dell età? io non ho alluso all età è ho capito anche bene ciò che hai scritto..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 20:08

Ma infatti come ho già detto, la scelta la deve fare CAI, non gli abitanti del nord.

Vogliono servire la clientela biz? Bene, prodotto più che buono (non quello attuale, fatta eccezione per gli ERJ e i CR9, credo, anche se non ho esperienze dirette) quindi anche servizio di bordo standardizzato, non dipendente da quale a/v capita sul tuo volo, e hub a MXP.

Vogliono fare concorrenza alle low-cost (Colaninno dixit)? Bene, prodotto ad alta densità, servizio di bordo a pagamento sul corto raggio, come anche su SAS e hub a FCO.

Ovviamente tutte le condizioni sono necessarie. Se non ristrutturano la qualità del prodotto offerto, non prenderanno mai la clientela business migliore, che rimarrà a LH/AF/BA, ergo l'hub a MXP IN TAL CASO (messaggio per Draklor :mrgreen: ) è INUTILE.
Ultima modifica di EK412 il 13 dicembre 2008, 20:12, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 20:11

Draklor ha scritto:
EK412 ha scritto: ergo l'hub a MXP è INUTILE.

Oooooh!!!

E allora de che stiamo a parlà??? :mrgreen: :mrgreen:
Sarebbe apprezzata citazione completa, grazie... 8)

A smontare i puzzle siamo bravi tutti... :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 13 dicembre 2008, 20:11

Tutti parlano di riduzione di LIN a city airport ma nessuno ha mai specificato cosa voglia dire in modo chiaro e netto una riduzione a city airport....
In passato avevano proposto l'eliminazione della dogana a LIN in modo che chi facesse scalo in altri aeroporti (FRA, LHR, CDG, fco) debba per forza effetture un doppio ceck ing per rimbarcarsi sul volo intercontinentale, credo che una soluzioen del genere sia impraticabile cosa ne dite?
Io poi ripeto altre soluzioni per una riduzione di LIN non le vedo, come possono farlo?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 20:16

MATTEO1981 ha scritto:Tutti parlano di riduzione di LIN a city airport ma nessuno ha mai specificato cosa voglia dire in modo chiaro e netto una riduzione a city airport....
In passato avevano proposto l'eliminazione della dogana a LIN in modo che chi facesse scalo in altri aeroporti (FRA, LHR, CDG, fco) debba per forza effetture un doppio ceck ing per rimbarcarsi sul volo intercontinentale, credo che una soluzioen del genere sia impraticabile cosa ne dite?
Io poi ripeto altre soluzioni per una riduzione di LIN non le vedo, come possono farlo?
Per quel che so io ci sono due vie:

- Innalzamento delle soglie di passeggeri annui per rotta in modo tale da farne scomparire un po'

- diminuzione della capacità operativa (movimenti/ora) o della capacità degli aeromobili per motivi di sicurezza (non esistenza della RESA, etc)

La limitazione ad una singola destinazione reggerebbe difficilmente, e solo nel caso in cui fosse eliminato il through check-in a FCO per non favorire CAI.

Io personalmente sarei o per il rispetto RIGOROSO della normativa vigente (in pratica più della metà dei voli sono illegali) o (meglio) per la limitazione alla sola LIN-CIA.
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da mermaid » 13 dicembre 2008, 20:24

tyrone ha scritto:

MPX ==> NYC ==> LAX (follia)

non credo proprio, se devo fare scalo preferisco farlo in un aeroporto dove, in caso di necessità, sarò più facilmente riprotetta. e a jfk è più facile trovare un altro diretto per lax che a fco.

per quanto riguarda lin, come già detto, non è necessaria una chiusura, ma un ridimensionamento. e nel piano industriale sea è già prevista una revisione del suo ruolo nel sistema aeroportuale milanese.
Immagine

Ti!

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 13 dicembre 2008, 20:31

Arya ha scritto:
worf359 ha scritto:
Arya ha scritto:
worf359 ha scritto:
pilotadelladomenica ha scritto:nessun commento sulle lettere di assunzione in CAI che ieri pomeriggio hanno cominciato a distribuire? E alla data di decorrenza?

Credo che per ora le abbiano consegnate a pioggia in Alitalia Airport e solo a pochi enti in Alitalia e Alitalia Servizi.
Scusa e quando sarebbero arrivate stè lettere? finora le uniche lettere chè sono arrivate in Airport,sono quelle di messa in CGS lo ripeto finora qui non è arrivato niente
Da noi i RIT hanno firmato il contratto CAI..
Davvero? ora stò in ferie lunedì rientro e ti faccio sapere.
Pure io.. ci sono il pomeriggio (astenersi da qualsiasi commento..)
Se mi ricordo la tua radio ti chiamo, magari imbarchiamo pure insieme..
faccio mattina ma credo solo unedì e martedi comunque ci si sente per pm fammi sapere dove stai e vedo di rintracciarti attraverso le colleghe chè sono ritorante dalla rampa.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 20:32

Draklor ha scritto:Il fatto è che per parola "ridimensionamento" si intende che LIN sia destinato UNICAMENTE alla navetta FCO-LIN.
No, almeno, Lufthansa non la intende così. A quanto pare vuole che serva più destinazioni, ma con meno frequenze (tarate su orari business) e aeromobili appropriati, ovvero regionals. Ovviamente prezzi medio-alti...

Io sarei per la sola FCO, ma anche così mi andrebbe bene.
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 13 dicembre 2008, 20:32

MATTEO1981 ha scritto:
Tutti parlano di riduzione di LIN a city airport ma nessuno ha mai specificato cosa voglia dire in modo chiaro e netto una riduzione a city airport....
In passato avevano proposto l'eliminazione della dogana a LIN in modo che chi facesse scalo in altri aeroporti (FRA, LHR, CDG, fco) debba per forza effetture un doppio ceck ing per rimbarcarsi sul volo intercontinentale, credo che una soluzioen del genere sia impraticabile cosa ne dite?
Io poi ripeto altre soluzioni per una riduzione di LIN non le vedo, come possono farlo?

Per quel che so io ci sono due vie:

- Innalzamento delle soglie di passeggeri annui per rotta in modo tale da farne scomparire un po'

- diminuzione della capacità operativa (movimenti/ora) o della capacità degli aeromobili per motivi di sicurezza (non esistenza della RESA, etc)

La limitazione ad una singola destinazione reggerebbe difficilmente, e solo nel caso in cui fosse eliminato il through check-in a FCO per non favorire CAI.

Io personalmente sarei o per il rispetto RIGOROSO della normativa vigente (in pratica più della metà dei voli sono illegali) o (meglio) per la limitazione alla sola LIN-CIA.




Il tutto ovviamente applicabile con l'orario estivo e non con la partenza di cai giusto?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 13 dicembre 2008, 20:33

Draklor ha scritto:Pensi che i milanesi e i politici locali siano disposti a fare questo?
non saranno disposti. e si continuerà a discutere di FCO e MXP a lungo..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 13 dicembre 2008, 20:35

MATTEO1981 ha scritto:Il tutto ovviamente applicabile con l'orario estivo e non con la partenza di cai giusto?
Bella domanda... secondo me non prima di un anno :evil:
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Non credete all'attuale network, dall'orario estivo le novit

Messaggio da mermaid » 13 dicembre 2008, 20:35

Draklor ha scritto:
mermaid ha scritto: non credo proprio, se devo fare scalo preferisco farlo in un aeroporto dove, in caso di necessità, sarò più facilmente riprotetta. e a jfk è più facile trovare un altro diretto per lax che a fco.
Si sono abbastanza d'accordo in tal senso,anche se i tempi di percorrenza si allungano di molto.
sì? sai dirmi più o meno di quanto? (è una domanda sincera! :mrgreen: )
mermaid ha scritto: per quanto riguarda lin, come già detto, non è necessaria una chiusura, ma un ridimensionamento. e nel piano industriale sea è già prevista una revisione del suo ruolo nel sistema aeroportuale milanese.
Il fatto è che per parola "ridimensionamento" si intende che LIN sia destinato UNICAMENTE alla navetta FCO-LIN.

Pensi che i milanesi e i politici locali siano disposti a fare questo?
non ho mai capito perchè si dovrebbe tenere solo lin-fco..
per quanto riguarda la disponibilità dei politici, ovviamente dipende molto da ciò che otterrebbero in cambio, cioè opportunità di forte sviluppo di mxp..
Immagine

Ti!

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 13 dicembre 2008, 20:49

i_disa ha scritto: stai alludendo che questa clientela business è al Nord?
se così fosse, non hai capito un cavolo!
Infatti, la clientela business non è al nord, è al sud, tutta concentrata tra Gela e Lampedusa. :mrgreen:
uomini d'affari sono anche al Centro e al Sud
Mi pare ovvio, nessuno ha mai detto il contrario.
piantatela con questa storia che al Nord c è piu traffico business.
Perché, non è forse vero che al nord c'è più traffico business? Eddai, un po' di onestà.

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 13 dicembre 2008, 20:51

Draklor ha scritto:
Ma poi tanto anche quando AZ aveva l'hub a MXP tutti questi "businessman" del nord se ne andavano dove dovevano andare via FRA,MUC,ZUR,LHR,CDG,AMS,VIE,BRU ecc ecc.
Se non c'è il volo diretto, mi pare si sia obbligati a transitare per un altro hub, a meno di non voler andare a piedi...
Addirittura l'Austrian e la Swiss si sono presi una bella fetta di traffico business del nord-Italia(sempre quando AZ aveva l'hub a MXP...).
Vogliamo comparare il prodotto Swiss con quello Alitalia?

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 13 dicembre 2008, 21:01

i_disa ha scritto: ma loro vogliono avere la comodità dei voli sotto casa. non guardano oltre il Pò! non generalizzo perchè c è gente che ragiona ed è disposta anche a scendere a FCO per un volo, ma molti ragionano come il giovane ek412 e qualcun altro che da qualche mese non si fa vedere.. :mrgreen:
Ti faccio un esempio su due rotte non disponibili da MXP. Poniamo che l'alternativa sia se andare via ZRH con Swiss o via FCO con AZ.

ZRH (47°27'53"N 08°32'57"E) ORD (41°58'51"N 87°54'24"W) 304° (NW) 4443 mi
FCO (41°48'16"N 12°15'03"E) ORD (41°58'51"N 87°54'24"W) 308° (NW) 4823 mi
ZRH (47°27'53"N 08°32'57"E) LAX (33°56'33"N 118°24'26"W) 318° (NW) 5938 mi
FCO (41°48'16"N 12°15'03"E) LAX (33°56'33"N 118°24'26"W) 321° (NW) 6354 mi

Le rotte via ZRH sono più corte.
Qual è la convenienza di scendere a FCO per il nord-America? Nessuna.

FCO è conveniente per il sud-America, anche se la differenza è molto contenuta:

ZRH (47°27'53"N 08°32'57"E) EZE (34°49'20"S 58°32'09"W) 230° (SW) 7020 mi
FCO (41°48'16"N 12°15'03"E) EZE (34°49'20"S 58°32'09"W) 232° (SW) 6919 mi

Per l'Asia, differenza minima a favore di FCO:

ZRH (47°27'53"N 08°32'57"E) HKG (22°18'32"N 113°54'53"E) 63° (NE) 5776 mi
FCO (41°48'16"N 12°15'03"E) HKG (22°18'32"N 113°54'53"E) 65° (NE) 5778 mi
ZRH (47°27'53"N 08°32'57"E) PEK (40°04'48"N 116°35'04"E) 49° (NE) 4966 mi
FCO (41°48'16"N 12°15'03"E) PEK (40°04'48"N 116°35'04"E) 50° (NE) 5075 mi

Quindi, per il maggior mercato (il nord-America), perché scendere a FCO allungando i tempi? Conviene andare a ZRH.

Bloccato