Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 17 dicembre 2008, 23:11

Uno degli articoli più stupidi mai letti.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 17 dicembre 2008, 23:56

AEROPORTI: ALEMANNO,GRAZIE A COMPAGNIE PER SCELTA FIUMICINO
(ANSA) - ROMA, 17 DIC - ''E' un fatto estremamente positivo. Ringrazio le compagnie che hanno fatto questa scelte. Questo dimostra quanto Fiumicino e' competitivo''. Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno in merito alla notizia che da febbraio Fiumicino sara' collegato, tramite voli diretti, con il nord America grazie alla scelta di due compagnie estere. ''Penso che - ha aggiunto - anche nelle scelte della Cai, che andremo a verificare a gennaio nel tavolo interistituzionale, ci debba essere, con chiarezza, la percezione della competitivita' di questo aeroporto, e le scelte fatte dalle compagnie estere lo dimostrano ampiamente''. (ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da AZff » 18 dicembre 2008, 7:14

che vuol dire 2 compagnie estere????? a cosa si riferisce......a un'alleanza o semplicemente a voli coogestiti?
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

ccsmaqueita
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 29 settembre 2008, 14:27

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da ccsmaqueita » 18 dicembre 2008, 9:06

worf359 ha scritto:Caro ccs o come ti chiami prima di sputare sentenze qualunquistiche,ti voglio precisare alcune cosette
1) Sè devo essere egoista direi io sono in Cai e i miei colleghi no e quindi peggio per loro" ma non è così per tua informazione in uno scalo nei vari settori c'è un forte senso di unità e vedere gente mandata a casa senza tanti complimenti e trattato accompagnato a svuotare l'armadietto e accompagnato all'uscita dalla polizia,cosa chè manco fossero ladri sè permetti mi incazzo eccome.
2) Dici licenziati e trovati un altro lavoro ok mà ci sono un paio di cosette ho 37 anni,ho delle professionalità chè non sono spendibbili nel normale mercato del lavoro e sopratutto siamo nell'unico paese al mondo,dove al governo ci sono gli imprenditori il cui credo è"faccio i soldi spremo il lavoratore e me ne frego altamente dei suoi diritti tanto è solo un numero e basta"
3) dal tono del tuo suggerimento,mi sembri uno di di quelli chè sento tutti i giorni quando si parla di Az.
Ora siccome ho già mandato diverse persone in un certo posto da quando è iniziato stà tragicomica Italiana e siamo vicini alle feste l'unica cosa a cui penso ora è quello di stare vicino ai miei colleghi chè stò mese non prenderanno una cippa di stipendio io la chiudo qui ma occhio chè ci sono colleghi chè ti ci mandano direttamente ok
Per mè il discorso finisce qui.
Che mi ci mandassero.....
In ogni caso ritengo che quello che si sta facendo per i dipendenti az non è stato mai fatto in Italia e nel mondo per nessun altro dipendente di nessuna altra azienda (le hai viste anche tu le immagini dei dipendenti Lehman Brothers....e non erano tutti banchieri con stipendi da centinaia di miglia di euro/dollari).
Questo vale per chi è stato confermato in CAI e per chi è invece in cassa integrazione.
Poi capisco il discpiacere per lasciare colleghi dopo tanti anni e tutto quello che tu dici.
Solo che non si può continuare a lamentarsi.
Una pagina si è chiusa. E meno male dico io.

ccsmaqueita
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 29 settembre 2008, 14:27

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da ccsmaqueita » 18 dicembre 2008, 9:12

i_disa ha scritto:
Fabio27 ha scritto:Attenti che la magistratura di Roma ha comincia ad avere idee un po' più precise sulla gestione AZ
meglio tardi che mai!
mi fate capire una cosa. perchè alcuni erano presidenti, altri amministratori delegati? mi ero dimenticato a chiederlo, ma visto che questo articolo me l ha fatto tornare in mente ne approfitto
jammy dove sei? solo tu puoi farmi luce .. :mrgreen:
E' normale in una società per azioni.
Di solito c'è un c.d.a. composto da diversi amministratori.
All'interno del c.d.a c'è un presidente ed uno o più amministratori delegati.
I loro poteri variano a seconda delle deleghe conferite dal c.d.a.
C'è poi il direttore generale che può anche essere all'esterno del c.d.a..
Ed infine c'è il collegio sindacale (che dovrebbe controllare il c.d.a. ma che di fatto non controlla nulla) e le società di revisione contabile (tipo grant thorton nel caso Parmalat).
Comunque ai sensi del codice civile (e penale) sono tutti responsabili per gli atti societari.
Il c.d.a. viene nominato dall'assemblea degli azionisti.
In Germania è diverso.
C'è il Consiglio di Gestione ed il Consiglio di Sorveglianza (già dai nomi si capisce cosa fanno).

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Arya » 18 dicembre 2008, 10:06

Siamo arrivati al paradosso di doverci accontentare di qualsiasi cosa, di leccare le briciole da terra, raspare con le unghie sui muri per tirar via quel poco che è rimasto.
Se parli di "lotta" sei ovviamente uno sfigato che vive in un mondo tutto suo.

Il bello è che dalla vita non abbiamo capito un emerico fico secco: dobbiamo fare tutti i liberi professionisti.. tutti medici, tutti avvocati, tutti imprenditori, tutti ladri.

A chi sparla su AZ non so più che dire, tantomeno mi interessa. Che si parli di invidia, di vero interesse o di sproloqui, volenti o nolenti ne paghiamo tutti, dipendenti o semplici cittadini.
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Max-Liea » 18 dicembre 2008, 10:16

Arya ha scritto:... tutti imprenditori,....
..peggio che mai... a meno che tu non sia "parente" dei vari Ligresti, Toto, e compania.... stavo meglio da dipendente... se poi come nel mio caso hai a che fare con signorotti "pubblici" che con i ribassi ti strangolano... meglio niente...

Per il resto chi canta oggi contro i dipendenti AZA gli auguro non gli capiti mai di vivere la situazione loro...

my cent..
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 15:25

Max-Liea ha scritto:Per il resto chi canta oggi contro i dipendenti AZA gli auguro non gli capiti mai di vivere la situazione loro...
Quoto!
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 16:11

Alitalia, riparte protesta "fronte del no":assemblea e corteo a Fiumicino
da ilmessaggero.it

ROMA (18 dicembre) - Corteo di protesta dei dipendenti Alitalia oggi a Fiumicino dopo l'assemblea dei lavoratori che si è tenuta nello scalo. Ad aprire il corteo un gruppo di hostess e steward con il viso coperto da una maschera bianca, che stendevano uno striscione con la scritta «CAIncellati», con un chiaro riferimento alla Cai di Roberto Colaninno che ha rilevato la parte sana di Alitalia.

Lungo l'aerostazione, al battimani dei manifestanti hanno risposto con applausi di solidarietà e consenso molti dipendenti Alitalia in servizio ai check-in e al banco biglietteria e non pochi passeggeri in transito. Una delle manifestanti in prima fila gridava rivolta ai colleghi: «È scandaloso: donne con figli minori e portatori di handicap che vengono trasferiti da Roma a Catania o a Milano. Dove è il ministro delle Pari Opportunita?».

Dall'aerostazione la manifestazione si è poi spostata davanti alla palazzina della Zona Tecnica Alitalia dove vengono consegnati e firmati i kit dei contratti Cai.

L'assemblea, voluta dalle sigle del cosiddetto "fronte del no" (le sigle Sdl, Anpac e Up), ha coinvolto oltre 300 tra piloti, assistenti di volo, impiegati ed operai. Molti i cassaintegrati che portano al braccio una lista a lutto con su scritto Cassa integrazione straordinaria.

Di Pietro: lavoratori come schiavi. All'assemblea c'erano anche il presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, il segretario di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero e l'assessore al Lavoro della Regione Lazio, Alessandra Tibaldi. Di Pietro ha detto che i lavoratori «pagano una gestione scellerata di anni. L'Alitalia è stata svenduta e resa una piccola compagnia regionale indebitando il cittadino e adesso si stanno trattando i lavoratori come i negrieri di un tempo trattavano gli schiavi».

La denuncia dell'Avia. Intanto il presidente dell'Avia Antonio Divietri ha chiesto un incontro urgente con i vertici Cai: «Nonostante le ampie assicurazioni sulle clausole di tutela sociale nelle assunzioni, ribadite dal Governo e dalla Cai solo pochi giorni fa in occasione della nostra firma, risultano escluse dalle assunzioni proprio quelle lavoratrici a cui era stata garantita la precedenza assoluta. In assenza di soluzioni immediate su questi temi di alta rilevanza sociale, l'Avia sarebbe costretta a ritirare la firma apposta la scorsa settimana».

L'organizzazione sindacale denuncia che «nessuna delle assistenti di volo madri, con un figlio minore disabile al 100%, ha avuto la corsia preferenziale assicurata, ed oggi quelle colleghe sono tutte in cassa integrazione. Stessa sorte per genitori mono-reddito unici affidatari di minore: senza lavoro o con scriteriate proposte di trasferimento all'altro capo dell'Italia».

Sebastiani: indaghiamo tutti i governi. Sulle indagini per bancarotta cui sono sottposti i manager che hanno guidato la compagnia dal 2000 al 2007 è intervenuto in un'intervista a La Stampa l'ex direttore della compagnia, Gianni Sebastiani. Se gli indagati «sono tutti quelli che hanno avuto responsabilità » allora «occorrerebbe incriminare anche l'azionista pubblico e tutti i vertici politici che hanno avuto voce in capitolo sulla compagnia. Presidenti del Consiglio, ministri, sottosegretari».

Immagine
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 16:19

Forse è già stato postato, ma volevo mettere in evindenza un paio di cose:

ALITALIA, LUFTHANSA: NOSTRA OFFERTA MIGLIORE DELLE ALTRE
BERLINO - "Siamo convinti che la nostra offerta per Alitalia sia migliore rispetto a quelle fatte dagli altri vettori europei che dicono di essere interessati" alla compagnia aerea italiana. Lo ha detto oggi all'ANSA un portavoce della Lufthansa commentando un possibile ingresso della British Airways nel capitale di Cai.
Il portavoce ha inoltre confermato le "sinergie per 500 milioni di euro" che deriverebbero da un'eventuale unione tra Lufthansa e Alitalia, come aveva spiegato questa settimana Holger Haetty, membro del cda della compagnia tedesca, in un'intervista al Messaggero. "Siamo convinti che sarebbe più vantaggioso per Alitalia far parte della Star Alliance che della Sky Team grazie alle sinergie sostenibili che ne deriverebbero", ha sottolineato il portavoce, spiegando inoltre il ruolo di primo piano che avrebbero Fiumicino e Malpensa. "Noi offriamo una soluzione molto buona ad Alitalia sia per Roma, sia per Milano - ha concluso -. A differenza di altri possibili partner, noi abbiamo un concetto per entrambi gli hub di Roma e Milano". La British Airways, intanto, sta valutando un possibile ingresso nel capitale di Cai e la decisione potrebbe arrivare già oggi o domani. Un'eventuale disponibilità di British Airways ad entrare in Cai costringerebbe il candidato finora favorito per l'alleanza - cioé Air France-Klm - a rilanciare per assicurarsi la quota della società, che ruota attorno al 20%.

http://www.ansa.it

---

Con questo cadono tutte le scuse accampate per rifiutare LH in base ad un favoreggiamento di Milano.

Perchè in CAI sembrano ostinarsi a preferire i francesi? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a negare che Lufthansa come partner rappresenterebbe la soluzione migliore per il Paese? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a dire che Lufthansa si dimenticherebbe dei territori da Milano in giù?
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 16:41

EK412 ha scritto: Perchè in CAI sembrano ostinarsi a preferire i francesi? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a negare che Lufthansa come partner rappresenterebbe la soluzione migliore per il Paese? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a dire che Lufthansa si dimenticherebbe dei territori da Milano in giù?
perchè hanno dichiarato piu volte, apertamente, di essere interessati solo al 'bacino' di milano
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 16:47

i_disa ha scritto:
EK412 ha scritto: Perchè in CAI sembrano ostinarsi a preferire i francesi? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a negare che Lufthansa come partner rappresenterebbe la soluzione migliore per il Paese? Perchè la gente (e molti forumisti) si ostinano a dire che Lufthansa si dimenticherebbe dei territori da Milano in giù?
perchè hanno dichiarato piu volte, apertamente, di essere interessati solo al 'bacino' di milano
Se mi trovi una dichiarazione in tal senso di qualcuno di Lufthansa (non di Berti o Colaninno) ammetterò che quello che dici è vero, in caso contrario no.
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 16:58

permetti che colaninno e berti ne sappiano piu di me e te messi insieme? se hanno parlato vuol dire che era la verità, altriementi i vertici di Lufthansa li denunciavano e poi smentivano quanto detto. mi apre di non aver sentito mai uan dichiarazioen di smentita da parte di LH..quindi credo piu a colaninno e berti su questo che non ad una dichiarazioen di lufthansa, che ha sempre giocato a nascondino con cai. fattene una ragione!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 17:02

i_disa ha scritto:permetti che colaninno e berti ne sappiano piu di me e te messi insieme? se hanno parlato vuol dire che era la verità, altriementi i vertici di Lufthansa li denunciavano e poi smentivano quanto detto. mi apre di non aver sentito mai uan dichiarazioen di smentita da parte di LH..quindi credo piu a colaninno e berti su questo che non ad una dichiarazioen di lufthansa, che ha sempre giocato a nascondino con cai. fattene una ragione!
Ergo, la dichiarazione di Lufthansa non esiste e quella di chiunque abbia detto quella castronata (non ricordo chi, forse un giornalista, forse un sindacalista) è stata smentita più volte dalle dichiarazioni vuoi di Mayrhuber vuoi di Hatty.
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 17:12

spiegami un'altra cosa: come mai i giornali parlano che il partner sarà Air France?
ricordati che i media stanno strumentalizzando il tutto e questa dichiarazione da te postata su LH è solo una mossa dei media.
ah..per farti un'idea piu dettagliata di come i media stiano giocando, ti consiglio di farti due chiacchiere col personale Alitalia iscitti ad md80.it, non solo quelli del team tecnico, ma anche di altri di cui non sai neanche che siano dipendenti Alitalia).

leggi qui cosa diceva La Stampa l'11 dicembre 2008:

Cai verso AirFrance, il premier frena

Lui, fino all’ultimo, fa capire che non fa salti di gioia. Dice di esprimere «un’opinione del tutto personale», e che se dipendesse dalla sua volontà il socio estero - tedesco o francese, poco importa - dovrebbe rimanere ai piedi delle Alpi: «Sarebbe meglio un accordo commerciale e non l’ingresso nel capitale». Più che esprimere certezze il Cavaliere sembra però esorcizzare timori: sulla futura italianità di Alitalia e sulle scelte che la politica è chiamata a prendere sul destino di Linate, un dilemma più complesso di quello che attanagliava Amleto. Senza il ridimensionamento di quell’aeroporto, né Cai, né l’alleato sono disponibili a investire su Malpensa.

Del resto la «Nuova Alitalia» - il Cavaliere ha lasciato intendere che si chiamerà così - e i suoi soci non possono fare a meno del partner internazionale, e l’aumento di capitale da 1,1 miliardi non basta a comprare un solo aereo. Per questo il presidente designato Roberto Colaninno tira dritto per la sua strada e il partner, è quasi certo, sarà Air France-Klm con almeno il 20% del capitale. Ieri il numero uno della compagnia franco-olandese Jean-Cyril Spinetta si è intrattenuto sette ore negli uffici milanesi degli avvocati Bonelli-Erede-Pappalardo con Colaninno e Rocco Sabelli (futuro amministratore delegato e direttore generale) per mettere a punto i dettagli dell’accordo: i franco-olandesi avranno almeno un rappresentante nel cda e uno nel comitato di gestione, forse un vicepresidente.
In caso di accordo, ci sarà una più equa redistribuzione dei «profit sharing», ovvero delle quote dei biglietti per le destinazioni che la compagnia non potrà garantire dall’Italia e che partiranno da Parigi. I punti da chiarire restano due: l’esito della trattativa fra Cai ed Air One - tuttora in corso - e, appunto, il nuovo network. Lega, Regione Lombardia e Comune di Milano vorrebbero salvare Linate dalla chiusura. Nei piani di Cai e dei franco-olandesi l’aeroporto dovrebbe trasformarsi al più presto in un «city airport» limitato alla Roma-Milano. La Regione però si fida poco delle promesse, e attende di chiarirsi le idee in un incontro stamattina con Rocco Sabelli. Roberto Formigoni, che pure sarebbe disponibile a sacrificare Linate sull’altare di Malpensa, teme che Spinetta faccia promesse da mercante, e che entro aprile (quando il nuovo network dovrà essere pronto) si tornerà al piano Prato e alla concentrazione dei voli a lungo raggio da Fiumicino.

Soluzione che sarebbe gradita al gruppo Benetton (socio di peso Cai e azionista di maggioranza in Adr) e ad An, che governa Roma con Gianni Alemanno. Il presidente della Sea Giuseppe Bonomi è d’accordo con Cai, ma non può andare contro il suo azionista (il Comune di Milano) e contro il suo partito (la Lega), da sempre sostenitrice di un accordo con Lufthansa: «Non assisteremo inerti alla morte di Malpensa», tuonava ieri il sottosegretario alle infrastrutture Roberto Castelli. Colaninno, Sabelli e i registi di Intesa Sanpaolo (Corrado Passera e Gaetano Micciché), consapevoli del ginepraio di interessi che si muovono attorno ai tre aeroporti, hanno fatto sapere che la Nuova Alitalia valorizzerà sia Fiumicino che Malpensa: la prima per la sua vocazione di destinazione turistica, il secondo per il traffico business.

Ma il nodo Linate è complesso, anche perché se il governo dicesse sì ad un decreto di limitazione dei voli, dovrebbe farlo con cautela per non incorrere nelle ire dei concorrenti. E se invece si dovesse trovare solo un compromesso, allor Air France-Klm abbasserebbe il valore del sovrapprezzo che è disponibile a pagare per il 20% delle quote. C’è infine da risolvere il nodo Air One, una delle ragioni che secondo alcune fonti avrebbe spinto Gianluigi Aponte a lasciare la cordata all’ultimo momento: nell’incontro di ieri Sabelli e Colaninno non hanno potuto mettere sul tavolo l’esatto perimetro dell’ex concorrente di Alitalia perché ancora oggetto di trattativa fra Sabelli e il patron Carlo Toto.

L’ultimo punto oggetto di scontro fra i due sarebbe il valore dei contratti di leasing per i nuovi Airbus che Toto si impegnerebbe di cedere a Cai. La cordata è ottimista e convinta di chiudere entro venerdì, giorno per il quale ha convocato una conferenza stampa all’Ara Pacis per lanciare in pompa magna la nuova Alitalia. Per la prossima settimana è già previsto un nuovo vertice con Spinetta, il quale vuole l’accordo entro Natale, Cavaliere permettendo. Nell’attesa, la vecchia Alitalia muore: secondo l’Enac il brand Alitalia perde appeal e a novembre il coefficiente di riempimento degli aerei è crollato dal 70 al 40%. I velivoli «volano mezzi vuoti» e nel frattempo i concorrenti (leggasi Air One) aumentano i prezzi. L’invito a tutti è di «evitare aumenti ingiustificati».




berlusca è logicamente contrario ad air france, nonostante abbia parlato piu volte con sarkozy: si renderà conto che molta gente lo manderà a quel paese visto che ha fatto saltare, insieme ai sindacati, la vendita, proprio ad air france a marzo
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 17:36

La mia richiesta rimane ancora inevasa e la risposta sembra divagare...

Cosa c'entra quello che i giornali danno per certo? Se ci basiamo su quello che dicono i giornali siamo a posto... poi per carità magari hanno ragione, ma non possiamo dare per vere le indiscrezioni che rendono pubbliche...

p.s.: quello che ho riportato io non è un articolo di giornale, ma semplicemente una traduzione di ansa (probabilmente parafrasata, ma comunque non inventata) di quello che ha detto uno degli uomini di Mayrhuber. Quindi è 20 volte più ufficiale di quello che può dire La Stampa, il Messaggero o il Giornale.
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 17:46

EK412 ha scritto:La mia richiesta rimane ancora inevasa e la risposta sembra divagare...

Cosa c'entra quello che i giornali danno per certo? Se ci basiamo su quello che dicono i giornali siamo a posto... poi per carità magari hanno ragione, ma non possiamo dare per vere le indiscrezioni che rendono pubbliche...

p.s.: quello che ho riportato io non è un articolo di giornale, ma semplicemente una traduzione di ansa (probabilmente parafrasata, ma comunque non inventata) di quello che ha detto uno degli uomini di Mayrhuber. Quindi è 20 volte più ufficiale di quello che può dire La Stampa, il Messaggero o il Giornale.
In effetti....
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 19:07

EK412 ha scritto:p.s.: quello che ho riportato io non è un articolo di giornale, ma semplicemente una traduzione di ansa (probabilmente parafrasata, ma comunque non inventata) di quello che ha detto uno degli uomini di Mayrhuber. Quindi è 20 volte più ufficiale di quello che può dire La Stampa, il Messaggero o il Giornale.
non so se hai notato che la maggior parte delle notizie che posto sono dell ansa..
ma tu non eri uno di quelli che pensava prima di premere invio? :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mermaid » 18 dicembre 2008, 19:12

....bambiniiiiii..basta litigare!!! se no babbo natale non vi porta niente...

:oops: ..ooops, scusate, volevo sgridare i miei figli e invece ho scritto qua... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 19:13

i_disa ha scritto: non so se hai notato che la maggior parte delle notizie che posto sono dell ansa..
ma tu non eri uno di quelli che pensava prima di premere invio? :mrgreen:
Ti prego, rileggi il mio messaggio e dimmi sinceramente se affermo il contrario.

Quello che hai appena postato è tratto da "La Stampa", 11/12/08, come hai specificato tu stesso.

Non capisco il tuo commento e la tua insinuazione da dove nascano. Stai soltanto eludendo la/e domanda/e?
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 20:13

i_disa ha scritto:
EK412 ha scritto:p.s.: quello che ho riportato io non è un articolo di giornale, ma semplicemente una traduzione di ansa (probabilmente parafrasata, ma comunque non inventata) di quello che ha detto uno degli uomini di Mayrhuber. Quindi è 20 volte più ufficiale di quello che può dire La Stampa, il Messaggero o il Giornale.
non so se hai notato che la maggior parte delle notizie che posto sono dell ansa..
ma tu non eri uno di quelli che pensava prima di premere invio? :mrgreen:
I-DISA Tu sai che ho un grandissimo rispetto per te, ma troppe notizie giornalistiche spesso contrastano l'una con l'altra e son fuorvianti... :wink:
Immagine
Immagine

tyrone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 6
Iscritto il: 7 settembre 2008, 0:09

Rimosso dal sito Alitalia.it il volo FCO-LAX

Messaggio da tyrone » 18 dicembre 2008, 20:32

Ciao a tutti,

Solo un aggiornamento per dirvi che il volo in oggetto, acquistabile online a partire dal 29 marzo 2009, è stato rimosso.

Tyrone

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 18 dicembre 2008, 20:53

i_disa ha scritto:permetti che colaninno e berti ne sappiano piu di me e te messi insieme? ....
Ma di chi fanno gli interessi?

Boh... io questo innamoramento per AF proprio non lo capisco.

Considero un oltraggio enorme gia' solo il fatto che mandino a trattare Mengozzi, che faceva gli interessi di AF riducendo il lungo raggio di AZ quando ancora prendeva lo stipendio da AZ.

E anche in conseguenza di questo negli ultimi anni la partnership AZ-AF e' stata sbilanciatissima a vantaggio della seconda, come da dichiarazioni ufficiali di CAI che vorrebbero trattare una partnership su nuove basi. In pratica gli portavate i passeggeri a casa loro, da bravi cagnolini (e all'inizio le due aziende non erano cosi' diverse, come dimensioni).

E anche le condizioni che hanno posto la scorsa primavera erano a dir poco oltraggiose per l'Italia.

Se fossimo un paese normale, con noi avrebbero chiuso.

Oltretutto,anche pensando al futuro di chi lavorera' in AZ... Io non mi vedrei molto bene con SB irritato (quindi piu' propenso ad aprire il mercato) e un concorrente forte, e probabilmente preferito a priori da una gran parte non puo' piu' vedere AZ, a prendersi i pax di meta' del paese.

Se CAI va ad AF probabilmente sara' guerra, e la guerra la pagano quelli che stanno in trincea... anche se Colaninno & co si sono assicurati le plusvalenze e il malloppo.

Di guerra autolesionistica ne abbiamo avuta abbastanza negli ultimi anni.

Se non li puoi sconfiggere, unisciti a loro. L'alleanza con LH consente la ricostruzione.

E poi sono i massimi esperti mondiali in multihub e multibrand, e noi di questo abbiamo bisogno.

In tutte le dichiarazioni ufficiali hanno detto che valorizzeranno sia FCO che MXP.

Se sono interessati prima a MXP e' anche perche' si muovono come le pantzer divisionen, per contiguita' territoriale.

Ma se gli si consente di dilagare fino a Roma, hanno gia' detto che valorizzano anche Roma e magari consentono a meno gente di cambiare citta'.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 21:16

araial14 ha scritto:
i_disa ha scritto:
EK412 ha scritto:p.s.: quello che ho riportato io non è un articolo di giornale, ma semplicemente una traduzione di ansa (probabilmente parafrasata, ma comunque non inventata) di quello che ha detto uno degli uomini di Mayrhuber. Quindi è 20 volte più ufficiale di quello che può dire La Stampa, il Messaggero o il Giornale.
non so se hai notato che la maggior parte delle notizie che posto sono dell ansa..
ma tu non eri uno di quelli che pensava prima di premere invio? :mrgreen:
I-DISA Tu sai che ho un grandissimo rispetto per te, ma troppe notizie giornalistiche spesso contrastano l'una con l'altra e son fuorvianti... :wink:
LH ha soltanto detto che la sua offerta è migliore di quella presentata da altri possibili partner. non ha detto altro.
sempre Lufthansa ha smentito ogni volta le voci che l accreditavano di un'interessamento alla nuova Alitalia, fino a quando Air France-KLM non è tornata alla carica dicendo che non hanno mai abbandonato il dossier.
credo a quello che hanno scritto diversi giornali e alcune agenzie, tra cui l ANSA se non erro, che il probabile partner sia Air France-KLM. se Lufthansa fosse stata ancora interessata a cai non avrebbe fondato Lufthansa Italia. mi sembra un controsenso, non credete?

@ mermaid: non stiamo litigando, stiamo solo discutendo

@ indaco1:
io come avrete capito, io mi sono 'inanmorato' di Air France, perchè mi è sembrata più seria rispetto a Lufthansa. non ha mai negato un'interesse verso Alitalia e verso CAI.
quanto ai multibub la penso come te: credo che i tedeschi siano davvero in grado di valorizzare sia Fiumicino che Malpensa.
per il resto andiamo d'accordo! :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 21:29

i_disa ha scritto: io come avrete capito, io mi sono 'inanmorato' di Air France, perchè mi è sembrata più seria rispetto a Lufthansa. non ha mai negato un'interesse verso Alitalia e verso CAI.
In che senso più seria AF?
Dietro un interesse c'è sempre un altro interesse che soddisfa solo e sempre gli interessati....
Nulla è dato per nulla, ed in economia i missionari non esistono...al limite dei mecenateschi pigmalioni, ma non son contemplati sicuramente nella vicenda AZ-Cai... :wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 21:41

i_disa ha scritto: LH ha soltanto detto che la sua offerta è migliore di quella presentata da altri possibili partner. non ha detto altro.
Falso.
---
Il manager, che è passato a Roma per tenere vivi i contatti, entra nel dettaglio: «i due scali avranno pari forza e dignità, quello romano punterà sul turismo, sulle esigenze di una clientela molto vasta che parte dalla Capitale e di quella che vi arriva da tutto il mondo; Milano punterà sul business, sulle esigenze legate all’industria, al Nord. Ci sarà una strategia diversa per ognuno a seconda del bacino di utenza. Avranno entrambi voli diretti, mirati e dedicati». I profitti, insomma, resteranno in Italia. «Chi punta solo su uno scalo - sottolinea Hätty senza riferirsi ai francesi ma facendolo capire - vuole dividere il Paese. Una scelta che sarebbe sbagliata e che non è nei nostri intenti». E allora il rafforzamento a Malpensa? «Se arriverà la cooperazione avremo riscaldato la sedia - si schernisce - e poi allargheremo il discorso, la presenza».

da qui: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... PRIMOPIANO

Pur essendo riportata da un giornale, la considero valida in quanto riporta tra virgolette la traduzione di un uomo di Lufthansa, per cui non è un'invenzione dell'articolista.
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 21:42

araial14 ha scritto:
i_disa ha scritto: io come avrete capito, io mi sono 'inanmorato' di Air France, perchè mi è sembrata più seria rispetto a Lufthansa. non ha mai negato un'interesse verso Alitalia e verso CAI.
In che senso più seria AF?
Dietro un interesse c'è sempre un altro interesse che soddisfa solo e sempre gli interessati....
Nulla è dato per nulla, ed in economia i missionari non esistono...al limite dei mecenateschi pigmalioni, ma non son contemplati sicuramente nella vicenda AZ-Cai... :wink:
seria nel fatto che non ha mai nascosto l interesse per alitalia
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 21:44

i_disa ha scritto:
seria nel fatto che non ha mai nascosto l interesse che aveva per alitalia
:roll: .........................mah!
Relativo, opinabile..... :roll:
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 21:47

i_disa ha scritto:seria nel fatto che non ha mai nascosto l interesse per alitalia
Sbaglio o anche quando era stata indetta una delle prime gare (forse la prima) anche Lufthansa aveva pensato di presentare (o presentato) un'offerta, poi ritirata?
Si erano soltanto sbagliati oppure erano davvero interessati? Se lo erano allora, perchè non dovrebbero esserlo ora che il bottino è ancora più grosso (niente debiti, sindacati annichiliti)?
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 21:48

EK412 ha scritto:Pur essendo riportata da un giornale, la considero valida in quanto riporta tra virgolette la traduzione di un uomo di Lufthansa, per cui non è un'invenzione dell'articolista.
come mai ti senti cosi forte oggi? :mrgreen:
è una notizia di ieri che non ho trovato in giro, adesso posso dire che lufthansa ha lasciato una dichiarazione. mi era sfuggita, nonostante uan ricerca approfondita queto pomeriggio :oops:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 dicembre 2008, 21:50

i_disa ha scritto:
EK412 ha scritto:Pur essendo riportata da un giornale, la considero valida in quanto riporta tra virgolette la traduzione di un uomo di Lufthansa, per cui non è un'invenzione dell'articolista.
come mai ti senti cosi forte oggi? :mrgreen:
è una notizia di ieri che non ho trovato in giro, adesso posso dire che lufthansa ha lasciato una dichiarazione. mi era sfuggita, nonostante uan ricerca approfondita queto pomeriggio :oops:
Oops........Ma quante lettere te "magni?".... :lol: :lol: :lol:
:wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 21:52

EK412 ha scritto:
i_disa ha scritto:seria nel fatto che non ha mai nascosto l interesse per alitalia
Sbaglio o anche quando era stata indetta una delle prime gare (forse la prima) anche Lufthansa aveva pensato di presentare (o presentato) un'offerta, poi ritirata?
Si erano soltanto sbagliati oppure erano davvero interessati? Se lo erano allora, perchè non dovrebbero esserlo ora che il bottino è ancora più grosso (niente debiti, sindacati annichiliti)?
l offerta non è stata ritirata, ma si è preferita quella di Air France. non solo io la pensavo cosi a quanto pare.. :mrgreen:
araial14 ha scritto:Oops........Ma quante lettere te "magni?".... :lol: :lol: :lol: :wink:
è la tastiera: dev esserci qualche interferenza visto che è senza fili..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 21:58

i_disa ha scritto:l offerta non è stata ritirata,
Quindi anche tu ammetti che l'offerta di Lufthansa c'era e di conseguenza anche l'interesse alla faccenda.

p.s.: guarda che non ce l'ho con nessuno, io... :wink: mio interesse è ragionare, far ragionare, veder ragionare le persone. Possibilmente su basi costituite da informazioni che non siano parziali... 8)
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 22:01

EK412 ha scritto:
i_disa ha scritto:l offerta non è stata ritirata,
Quindi anche tu ammetti che l'offerta di Lufthansa c'era e di conseguenza anche l'interesse alla faccenda.
l'interesse sicuramente c'era, ma perchè smentire ogni dichiarazione di colaninno & co ogni volta che si nominava Luhthansa come possibile partner?
poi, perchè hanno fondato Lufthansa Italia?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 dicembre 2008, 22:06

i_disa ha scritto:l'interesse sicuramente c'era, ma perchè smentire ogni dichiarazione di colaninno & co ogni volta che si nominava Luhthansa come possibile partner?
Sono sincero, non ho capito: chi smentisce cosa?
poi, perchè hanno fondato Lufthansa Italia?
Per mettere le mani avanti e non farsi fregare sul tempo nel caso in cui CAI scelga AirFrance.
Ora come ora se CAI sceglie AirFrance non ha nessun vantaggio nella corsa per accaparrarsi la clientela business.
Se Lufthansa avesse aspettato gennaio/febbraio per imbastire Lufthansa Italia, questo vantaggio non l'avrebbero avuto. Edit: dimenticavo: in caso di alleanza con LH si fa in fretta a disfarsi di LHI oppure a riconvertirne la mission; la sua esistenza non pregiudica assolutamente nulla.
Immagine

Bloccato