Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 18 dicembre 2008, 22:11

EK412 ha scritto:
i_disa ha scritto:l'interesse sicuramente c'era, ma perchè smentire ogni dichiarazione di colaninno & co ogni volta che si nominava Luhthansa come possibile partner?
Sono sincero, non ho capito: chi smentisce cosa?
Lufthansa smentiva l'interesse a diventare il partner di CAI. ogni volta che colaninno, sabelli, berlusconi, bonanni o chichessia nominava Lufthansa, dopo qualche ora arrivava la smentita che erano solo 'voci' prive di fondamento.non ricordi?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da indaco1 » 18 dicembre 2008, 22:16

Beh, e' LH creando LHI ha chiarito che in ogni caso si prendera' la sua fetta.

Cosi' rende molto costoso andarle contro. Ma se si collabora e' meglio.

E' chiaro che si giocano la loro partita. E hanno appoggiato la pistola sul tavolo.

Anche con toni frizzanti mai visti prima nella campagna pubblicitaria, e sicuramente facendo leva sui sentimenti di molti cittadini e futuri utenti.

PS: LH non smentiva. LH diceva, ripetendo alla nausea, di essere interessata al mercato italiano. Che e' vero. Che e' lo stesso motivo per cui parteciperebbe a CAI. E anche AF e BA sono interessati al mercato italiano, e per questo parteciperebbero. Ovvio che se AZ falliva, se SB non alzava il telefono per convincere i soci a non squagliarsela, il gioco di LH ma anche delle altre major per prendersi il mercato italiano sarebbe stato ben diverso e non avrebbero avuto nessun bisogno di entrare in CAI.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 18 dicembre 2008, 23:14

“Al contrario di altri vettori, easyJet ha già versato le somme richieste dal Governo Italiano, ma solo una minima parte è stata recuperata poiché molti passeggeri hanno già usufruito del volo” dichiara Elisa Ravella Marketing Manager easyJet “Ci sembra assurdo dover ascrivere una voce di passività nel nostro bilancio per finanziare i danni causati dalla cattiva gestione di un’altra compagnia aerea. In nessun modo easyJet ha intenzione di rimborsare di tasca propria tasse richieste per finanziare un competitor, non siamo degli esattori delle tasse e non vogliamo finanziare il piano di recupero di Alitalia. In questo momento siamo in attesa che l’Unione Europea prenda una posizione su questa situazione paradossale”.

Comunicato stampa Easyjet

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 19 dicembre 2008, 8:53

i_disa ha scritto:se Lufthansa fosse stata ancora interessata a cai non avrebbe fondato Lufthansa Italia. mi sembra un controsenso, non credete?
No... non è un controsenso significa solo essere un'azienda seria con dei target molto chiari.
Se CAI convolerà a nozze con AF allora LHI gli farà guerra in casa rubandogli mercato e costringendo i competitor a investire + risorse per cercare di ottenere quanto pianificato. Tieni inoltre presente che LHI figurerà italiana e avrà il supporto di una parte "pesante" della maggioranza di governo.
Se al contrario CAI sceglierà LH, LHI aiuterà CAI a "occupare" capillarmente il mercato Italiano. Del resto è una vita che ripetiamo che CAI con i pochi velivoli che ha (in modo particolare wb), non può supportare due HUB quindi dov'è la novità?
I miei stessi concetti del resto, li ha espressi anche Sabelli. :lol:
i_disa ha scritto:io come avrete capito, io mi sono 'inanmorato' di Air France, perchè mi è sembrata più seria rispetto a Lufthansa. non ha mai negato un'interesse verso Alitalia e verso CAI.
Non ha mai negato il suo interesse per AZ???? Francamente non mi risulta tanto è vero che, per il bando di gara del 2007, LH ha presentato la sua offerta AF no!! :D
Il perché lo sappiamo tutti... :P
Draklor ha scritto:Ma di che si tratta...??? :?:
Dei famosi 3 euro a biglietto... :x

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 19 dicembre 2008, 9:25

Volevo fare una domanda riguardo la "procedura di assunzione" di Cai che si sta svolgendo.
Leggendo tra le carte, ho trovato delle cose non chiare:
1) La decorrenza del contratto proposto parte dal rilascio COA (a parte che di chi? non si specifica), quindi è contratto che potrebbe formalmente decadere se ci fossero dei problemi sull'acquisizione del certificato stesso?
2) lettera di dimissioni: non c'è una decorrenza! Mi viene un dubbio: se fosse con decorrenza dalla data della firma, qual'è il contratto che "copre" il personale Alitalia che vola tra quel giorno e il giorno di acquisizione del Coa?
3) Ultima cosa anche se un mio puntiglio formale: ma le lettere su carta intestata non esistono più? Fantozzi è commissario straordinario di quale societa??????

Grazie

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 19 dicembre 2008, 9:56

Argoditaca ha scritto:2) lettera di dimissioni: non c'è una decorrenza! Mi viene un dubbio: se fosse con decorrenza dalla data della firma, qual'è il contratto che "copre" il personale Alitalia che vola tra quel giorno e il giorno di acquisizione del Coa?
Grazie
dando le dimissioni oggi hai 8 mesi di preavviso.
fino al rilascio del COA sei in preavviso.
l'azienda non vuole il tuo preavviso, quando il COA arriva passi in CAI e la vecchia ( amata ) AZ non ha nulla a pretendere.

chi ti copre ? sei ancora in AZ ... ti copre Fantozzi ( il chè non è bello :mrgreen: )

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 19 dicembre 2008, 10:10

quindi?

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 19 dicembre 2008, 10:14

Argoditaca ha scritto:quindi?
quindi fino a che non sei in CAI sei in AZ ... per otto mesi...poi sei col kulo per terra.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 19 dicembre 2008, 10:21

classezara ha scritto:significa solo essere un'azienda seria con dei target molto chiari.
Se CAI convolerà a nozze con AF allora LHI gli farà guerra in casa rubandogli mercato e costringendo i competitor a investire + risorse per cercare di ottenere quanto pianificato. Tieni inoltre presente che LHI figurerà italiana e avrà il supporto di una parte "pesante" della maggioranza di governo.
Se al contrario CAI sceglierà LH, LHI aiuterà CAI a "occupare" capillarmente il mercato Italiano. Del resto è una vita che ripetiamo che CAI con i pochi velivoli che ha (in modo particolare wb), non può supportare due HUB
Strastraquoto!!!
Immagine
Immagine

Argoditaca
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 88
Iscritto il: 28 novembre 2006, 10:04

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Argoditaca » 19 dicembre 2008, 10:28

Ma questa cosa degli 8 mesi dove è scritto?

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 19 dicembre 2008, 10:36

Argoditaca ha scritto:Ma questa cosa degli 8 mesi dove è scritto?
sul contratto AZ.
quando si danno le dimissioni si devono dare 8 mesi di preavviso.
le dai oggi per andar via tra otto mesi.
AZ ti ha detto che non vorrà nulla per il preavviso che non gli stai dando visto che appena arriva il COA passi in CAI.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 10:38

classezara ha scritto:
Non ha mai negato il suo interesse per AZ???? Francamente non mi risulta tanto è vero che, per il bando di gara del 2007, LH ha presentato la sua offerta AF no!! :D
Il perché lo sappiamo tutti... :P
sbagliato! :mrgreen:

Alitalia, sprint tra Air France e AirOne
Repubblica — 07 dicembre 2007 pagina 9 sezione: ECONOMIA

ROMA - Air France e Air One ci sono. E c' è ancora, a sorpresa, la cordata guidata dal giurista Antonio Baldassarre. Fa un passo indietro, invece, Lufthansa, spaventata «dai costi» dell' operazione di acquisizione di Alitalia e dal timore che politica e sindacati possano tenere in pugno la cloche del rilancio. I mercati hanno accolto con favore in tutta Europa la discesa in campo di Air France-Klm, con un balzo del 3% per Alitalia. Il cda di via della Magliana ha preso atto delle offerte e fissato per la prossima settimana la scelta del nome del prescelto con cui andare a nozze entro gennaio. In pole restano i francesi, che per lanciare l' affondo hanno usato stavolta toni molto concilianti: «Air France-Klm vuole condividere con Alitalia i benefici della strategia di crescita che il gruppo segue da 4 anni». I passi più interessanti della lettera resa nota alle 7 del mattino sono quelli a sostegno del percorso di rilancio voluto da Maurizio Prato e da Giancarlo Schisano. Un progetto che di fatto mette in soffitta Malpensa: «Alitalia potrà sviluppare un piano in linea con quello elaborato da Prato e dal management», un rilancio che per i francesi non può tra l' altro prescindere «dal sostegno dei dipendenti» e del sindacato. Il progetto «prevede la riconquista del mercato italiano» e poi «il rafforzamento delle destinazioni europee e intercontinentali» che avranno come perno Fiumicino: un hub a tutti gli effetti, «come Roissy Charles de Gaulle e Schipol». Il numero uno di Air France-Klm, Jean-Cyril Spinetta, parla di una «tappa importante per il consolidamento europeo del settore ma» sottolinea «con l' obiettivo di mantenere intatti gli equilibri economici e finanziari del gruppo». Ovvero un ritorno sui capitali investiti dell' 8,5% alla fine del 2010. Restano però coperte le carte sulla ristrutturazione: indiscrezioni parlano di 35-40 aerei a terra e 2 o 3mila uscite tra i dipendenti. Forte anche la determinazione di Air One: il piano 2008-2012 prevede il risanamento e il rilancio della nuova creatura tutta italiana «che diventerà il quarto vettore europeo, raggiungendo il pareggio già nel 2009 e l' utile nel 2010». Il progetto «prevede investimenti di oltre 4 miliardi di euro», in gran parte destinati al rinnovo della flotta di medio raggio e 17 aerei di lungo raggio. Malpensa e Fiumicino coesisteranno, mentre la manutenzione resterà nel gruppo. Il nodo delle uscite volontarie, che alcune fonti indicano in 2.300 unità, non viene però toccato. «La compagnia di bandiera è un asset irrinunciabile per la competitività del nostro Paese» ha commentato Carlo Toto. Corrado Passera, ad di Intesa Sanpaolo, ha aggiunto che «risanamento, investimenti, sviluppo focalizzato sui bisogni del mercato italiano, alleanze internazionali sono gli elementi portanti del piano di Air One». Queste le reazioni dei sindacati: per l' Anpac, «le due offerte sono un fatto estremamente positivo, ora vediamo i piani industriali». La Filt Cgil chiede «un confronto immediato» mentre la Fit Cisl, lamenta «l' uscita di scena di Lufthansa». Infine per la Uil Trasporti «Air France dovrà scegliere l' unica strada possibile: quella del dialogo».
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 10:45

zittozitto ha scritto: quando si danno le dimissioni si devono dare 8 mesi di preavviso.
8 mesi? è tanto..

Se Alitalia finisce in tribunale
da ilsole24ore.com

Quasi tre miliardi e mezzo di perdite di gestione accumulati in meno di otto anni, tra il 2000 e l'estate 2007, secondo i dati certificati da R&S (Mediobanca). La Procura di Roma sta cercando di associare a volti e nomi le azioni che hanno portato al disastro dell'Alitalia. La prima mossa è stata quella di iscrivere nel registro degli indagati per bancarotta otto ex presidenti, amministratori delegati o direttori generali in carica dal 2000 all'estate 2007. Per ora non ci sarebbero addebiti specifici. L'attribuzione della qualità di «indagato» è stata fatta per garanzia, perché i bilanci sono firmati e quindi non ha senso procedere verso ignoti. Ma dentro i bilanci ci sono operazioni sospette che hanno già attirato l'attenzione dei Pm. Da alcune cessioni alle consulenze, all'assorbimento di personale mentre si pagavano incentivi agli esuberi, c'è un ricco campionario di vasi da scoperchiare.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 19 dicembre 2008, 11:10

i_disa ha scritto:
classezara ha scritto:
Non ha mai negato il suo interesse per AZ???? Francamente non mi risulta tanto è vero che, per il bando di gara del 2007, LH ha presentato la sua offerta AF no!! :D
Il perché lo sappiamo tutti... :P
sbagliato! :mrgreen:

Alitalia, sprint tra Air France e AirOne
Repubblica — 07 dicembre 2007 pagina 9 sezione: ECONOMIA
Sicuro?
Privatizzazione Alitalia, si parte!
Undici offerte per la compagnia
Al Tesoro interesse da AirOne, De Benedetti, Unicredit, Tpg e i piloti
Prodi: un bando trasparente, sono ottimista.
AIR FRANCE NON SI PRESENTA
http://archiviostorico.corriere.it/2007 ... 0131.shtml

Ne AF ne LH si presentarono alla gara (ricordavo male su LH sorry) perché secondo Spinetta "non è mai esistita l’ipotesi da parte di Air France-Klm di accollarsi tutti i detriti di 25 anni di malagestione di Alitalia” e secondo Mayrhuber "l’aviolinea italiana ha bisogno di una sostanziale ristrutturazione non tanto in termini di grandezza, ma di filosofia aziendale." Un problema che, secondo il top manager tedesco, era molto grave e oltretutto non incluso nel prezzo.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 11:29

l articolo da te postato riguarda la prima gara, quello postato da me la seconda..adesso non so a quale delle due gare ti riferissi..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 19 dicembre 2008, 11:30

i_disa ha scritto:l articolo da te postato riguarda la prima gara, quello postato da me la seconda..adesso non so a quale delle due gare ti riferissi..
Alla prima... non ci siamo intesi sulle date :P

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 16:13

ALITALIA: MARRAZZO,SENZA FIUMICINO SALTA ECONOMIA TERRITORIO
(ANSA) - ROMA, 18 DIC - ''Dopo tanti mesi e' venuto il momento per il comune di Roma e la Regione Lazio di far sentire la loro voce perche' se ci portano via Fiumicino, altro che piccole e medie imprese, qui salta tutto il sistema economico territoriale''. E' l'esortazione del presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo durante il suo intervento al Consiglio generale di Federlazio. (ANSA).

ALITALIA: CAI, NESSUNA DISCRIMINAZIONE; SI PROSEGUE DOMANI
(ANSA) - ROMA, 18 DIC - Cai ha rassicurato i sindacati confederali di categoria e l'Ugl Trasporti che non c'e' alcuna discriminazione nelle assunzioni della nuova Alitalia. E' quanto emerso nell'incontro che si e' concluso da pochi minuti e che riprendera' domani pomeriggio alle 15. Cai, hanno riferito fonti sindacali, ha assicurato che oltre a 200 lettere di assunzione inviate a donne in maternita' ce ne sono altre 250 per coloro che hanno familiari disabili. La verifica sui criteri di assunzione, dunque, proseguira' fra Cai e Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti nella sede della Magliana a Roma.(ANSA).

ALITALIA: SINDACATI, FANTOZZI CEDE CARGO ENTRO 12 GENNAIO
(ANSA) - ROMA, 18 DIC - Trattative serrate sono in corso fra l'amministrazione straordinaria di Alitalia e societa' specializzate nel cargo ed e' ferma intenzione della gestione commissariale concludere l'iter di cessione entro il 12 gennaio 2009, data oltre la quale i velivoli cargo non potrebbero piu' operare a causa della perdita del Coa (certificato operatore aereo) da parte di Alitalia. Lo rendono noto le segreterie nazionali del trasporto aereo di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti dopo aver incontrato ieri l'ufficio del Commissario Straordinario di Alitalia Augusto Fantozzi per chiarire i dettagli del processo di vendita delle attivita' Cargo. Per quanto attiene gli addetti alle vendite del settore merci, Cai - riferiscono le quattro sigle - ha manifestato la propria disponibilita' ad inserirli nel proprio organico, in quanto funzionali anche all'attivita' Cargo Belly. Per il personale navigante tecnico e per tutti gli altri addetti alle operazioni ground del settore Full Cargo, si legge nella nota, il numero di risorse che verranno assorbite dalla futura societa' varia in funzione del numero di aeromobili Md 11 che verranno acquisiti. Questo e' uno degli elementi riservati della trattativa in corso e al momento non e' possibile fare previsioni. Su indicazione delle organizzazioni sindacali, ''Alitalia ha comunque iniziato le transizioni di equipaggi Md 11 verso i settori di lungo raggio. Ogni attenzione - conclude il comunicato - verra' posta per tutelare al meglio i lavoratori del settore Cargo, utilizzando gli stessi strumenti gestionali predisposti per il trasferimento delle attivita' operative di Alitalia a Cai, incluso l'eventuale ricorso a contratti a tempo determinato''. (ANSA).

ALITALIA:CAMMARATA E AVANTI, TARDIVE DICHIARAZIONI DI RIGGIO
(ANSA) - PALERMO, 18 DIC - Il sindaco di Palermo Diego Cammarata e il presidente della Provincia, Giovanni Avanti hanno commentato la dichiarazione del presidente dell'Enac, Vito Riggio, sulla vicenda Cai-Aeroporto di Palermo Cammarata ha espresso ''meraviglia'' e definisce ''leggermente tardiva'' la presa di posizione dell'Enac ''I risultati cui fa riferimento Riggio - rileva il sindaco - non sono certo quelli che saremmo stati costretti a registrare se non ci fosse stata la nostra ferma presa di posizione e l'intervento del presidente del Senato Renato Schifani, che ha chiesto garanzie all'amministratore delegato Sabelli e che ha ottenuto nel corso di uno specifico incontro precise rassicurazioni sul futuro dell'aeroporto di Palermo''. ''Personalmente apprezzo la sensibilita' e l'impegno di Schifani - dice Avanti - che si e' schierato al fianco degli amministratori palermitani nella battaglia per il rilancio dell'aeroporto di Punta Raisi. Le aperture di Cai, evidenziate proprio nell'incontro con Schifani, sono la testimonianza dell'efficacia del lavoro compiuto insieme. Capisco meno Riggio che sembra ritenere un buon risultato un ridimensionamento di Punta Raisi di cui, nonostante le rassicurazioni di facciata, non si conosce ancora la proporzione''. ''Siamo consapevoli che la battaglia e' lunga e complicata: riteniamo - dice Cammarata - che la manifestata disponibilita' di Cai sia un risultato importante, ma ci sono ancora molte questioni aperte su cui saremo vigili e determinati. Ci auguriamo che lo sara' anche il presidente Riggio. Questa volta con attivita' preventive e non a risultato acquisito''. (ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 16:16

ALITALIA: CORSA FRA BIG;LUFTHANSA,MEGLIO NOSTRA OFFERTA/ANSA
(di Stefania De Francesco) (ANSA) - ROMA, 18 DIC - Si scatena a colpi di rilanci fra i tre big europei del trasporto aereo l'ambita alleanza con la Nuova Alitalia. Dopo mesi di laconici ''siamo interessati'' e ''no comment'', al rush finale per la scelta del partner che Cai vorrebbe far decollare il 12 gennaio con la nuova compagnia di bandiera, Lufthansa rompe la riservatezza. Domani, mentre e' attesa la risposta di British Airways sulla disponibilita' a entrare nel capitale di Cai (condizione per diventare partner), e' previsto a Milano un nuovo incontro del numero uno di Air France-Klm Jean Cyril Spinetta e del direttore generale Henri Gourgeoncon con il presidente e l'amministratore delegato di Cai Roberto Colaninno e Rocco Sabelli, per verificare le condizioni per chiudere l'affare. Intanto, oggi il commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi, e' stato ricevuto da Silvio Berlusconi e Gianni Letta. ''Siamo convinti che la nostra offerta per Alitalia sia migliore rispetto a quelle fatte dagli altri vettori europei che dicono di essere interessati'' ha detto un portavoce di Lufthansa commentando un possibile ingresso di British Airways nel capitale di Cai. Per la scelta dell'alleato straniero, a cui andrebbe fra il 20 e il 25%, si e' ormai alle battute finali. Oltre alla favorita Air France-Klm, con cui Alitalia e' gia' in partnership nell'alleanza commerciale Sky Team, sembra dunque in corsa anche British Airways (che fa parte dell'alleanza One World), che si era detta disponibile solo ad una alleanza commerciale ma che, dopo l'incontro dei giorni scorsi con Sabelli, ha detto di voler valutare la possibilita' di ingresso nel capitale. Per questo, Lufthansa (rientra in Star Alliance), che all'inzio del 2009 costituira' all'aeroporto di Malpensa la compagnia Lufthansa Italia, e' diventata piu' esplicita. Ci sarebbero ''sinergie per 500 milioni di euro'' da un'eventuale unione tra Lufthansa e Alitalia, ha confermato il portavoce del vettore di Francoforte ribadendo quanto spiegato questa settimana Holger Haetty, consigliere di amministrazione della compagnia tedesca, in un'intervista al Messaggero. ''Siamo convinti che sarebbe piu' vantaggioso per Alitalia far parte della Star Alliance che della Sky Team grazie alle sinergie sostenibili che ne deriverebbero'', ha sottolineato il portavoce, spiegando inoltre il ruolo di primo piano che avrebbero Fiumicino e Malpensa. ''Noi offriamo una soluzione molto buona ad Alitalia sia per Roma, sia per Milano - ha concluso - A differenza di altri possibili partner, noi abbiamo un concetto per entrambi gli hub di Roma e Milano''. Del resto, Lufthansa segue il criterio multi hub, operando su Francoforte, Monaco di Baviera, Zurigo e Vienna. Intanto, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti hanno chiesto a Cai la sospensione delle assunzioni avendo riscontrato aspetti di difformita' rispetto agli accordi firmati. Per chiarire, un incontro e' in corso in queste ore. Le stesse sigle hanno reso noto che Fantozzi cedera' il cargo entro il 12 gennaio 2009, data oltre la quale Alitalia perdera' il Coa (certificato operatore aereo). Mentre l'associazione degli assistenti di volo Avia ha denunciato la mancata assunzione di persone che avevano precedenza assoluta per gravi motivi annunciando che ritirera' la firma dagli accordi se Cai non dara' le dovute garanzie, Anpac, Up e Sdl hanno manifestato a Fiumicino per dare solidarieta' ai circa diecimila - affermano - cassaintegrati. stefania.defrancesco@ansa.it (ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 19 dicembre 2008, 16:42

i_disa ha scritto: Lufthansa segue il criterio multi hub, operando su Francoforte, Monaco di Baviera, Zurigo e Vienna.
Notoriamente degli insignificanti aeroportucci..... :wink:
I francesi ( ammesso che abbiano una volontà che vada a discapito della loro politica centripeta )devono ancora dimostrare di avere una cultura multi hub e di saperla gestire...
Ultima modifica di araial14 il 19 dicembre 2008, 16:56, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 19 dicembre 2008, 16:56

araial14 ha scritto:Notoriamente degli insignificanti aeroportucci..... :wink:
I francesi devono ancora dimostrare di avere una cultura multi hub e di saperla gestire...
Non bastano gli esiti del progetto di secondo hub a Lione (LYS) per dare un'idea della politica multihub di AirFrance?

(p.s.: i confronti con KLM non hanno alcun senso, hanno acquisito un'azienda molto forte, non hanno creato un hub dal nulla)
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 19 dicembre 2008, 16:58

EK412 ha scritto:(p.s.: i confronti con KLM non hanno alcun senso, hanno acquisito un'azienda molto forte, non hanno creato un hub dal nulla)
Verissimo!
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 19 dicembre 2008, 17:06

araial14 ha scritto:
EK412 ha scritto:(p.s.: i confronti con KLM non hanno alcun senso, hanno acquisito un'azienda molto forte, non hanno creato un hub dal nulla)
Verissimo!
Anzi, mi correggo. Non l'hanno acquisita, vi si sono fusi assieme...
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 19 dicembre 2008, 17:23

ALITALIA/ Cai sospende l’assunzione dei dipendenti
Redazione
venerdì 19 dicembre 2008
Cai ha sospeso le assunzioni dei futuri dipendenti della nuova Alitalia su richiesta dei sindacati confederali di categoria e Ugl Trasporti, in attesa di chiarire difformità rilevate dalle organizzazioni dei lavoratori rispetto alle intese sottoscritte. La sospensione riguarda, in particolare, il personale di terra.
In un incontro cominciato ieri e che riprenderà oggi alle 15,30, Cai ha comunicato di aver inviato 200 lettere di assunzione a lavoratrici in maternità e altre 250 a dipendenti che hanno familiari disabili, nel rispetto della legge 104.
Compagnia aerea italiana ha rassicurato le quattro sigle sindacali, che non ci sono discriminazioni e che vengono garantite le tutele sociali.
Ilsussidiario.it

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 19 dicembre 2008, 18:11

ALITALIA: 200 LETTERE ASSUNZIONE A LAVORATRICI IN MATERNITA'
ROMA - Cai inviera' 200 lettere a madri in astensione dal lavoro per formalizzare le assunzioni. Saranno le donne a decidere quando rientrare al lavoro. Sarebbe questo, a quanto si apprende, uno degli impegni emersi nell'incontro in corso fra Cai e sindacati confederali di categoria e Ugl Trasporti. Il confronto era stato chiesto dalle quattro sigle sindacali, dopo aver riscontrato aspetti di difformita' nelle assunzioni rispetto agli accordi sottoscritti. Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti avevano anche chiesto la sospensione delle assunzioni in attesa di chiarire con Cai tutte le difformita' emerse.(ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

laurentius
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 18 ottobre 2006, 0:58

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da laurentius » 20 dicembre 2008, 0:59

Domanda: le livree saranno unificate o resteranno quelle attuali? Cioè gli aerei ex Air One rimarranno "targati" Air One e gli Alitalia Alitalia o avranno tutti la livrea Alitalia?

Ed è verosimile un restyling della livrea secondo voi?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5842
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 20 dicembre 2008, 1:10

laurentius ha scritto:Domanda: le livree saranno unificate o resteranno quelle attuali? Cioè gli aerei ex Air One rimarranno "targati" Air One e gli Alitalia Alitalia o avranno tutti la livrea Alitalia?

Ed è verosimile un restyling della livrea secondo voi?
In prima istanza le livree dovrebbero restare inalterate; in seguito pare che dovrebbero essere unificate su livrea ex Alitalia.... però mi pare già vaga la programmazione dei prossimi sei mesi, quindi non possiamo essere sicuri di nulla, anche se, essendo la livrea una questione di pura immagine e non di sostanza, è possibile che venga ritenuta una priorità da parte di CAI... :roll:

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 20 dicembre 2008, 10:47

Una cosa non capisco..
AZ oppure CAI che a dir si voglia, con ul load factor decisamente in declino che tipo di politica tariffaria sta sostenendo?
Ho fatto una simulazione d'acquisto per un mxp-gru via fco per la metà di luglio ed il prezzo è di 1350 euro contro una media di 1000 euro delle altre grandi compagnie; aggiungo che alla scelta del posto la mappa del 777 risulta praticamente vuota.
Non mi pare la strategia corretta per iniziare o terminare e se il periodo di transizione porta a questi risultati chi mai (me compreso) si azzarderebbe a prenotare dei voli così svantaggiosi? :roll:
Immagine
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 20 dicembre 2008, 10:59

Come volevasi dimostrare chi effettuerà la massa critica dei voli intercontinentali? E da che apt?
Continuo a non capire come si faccia a preferire AF :x

Altre richieste di correzione dei francesi riguardano aspetti economico-finanziari, come la ripartizione dei proventi e dei costi, nel calcolo della redditività delle rotte e delle sinergie, nel «partnership agreement». Un punto vitale, nel quale c'è anche la richiesta di Cai di avere maggiori proventi, rispetto alla «supercommission» attuale, per i passeggeri che comprano biglietti venduti da Alitalia per voli intercontinentali fatti via Parigi, con la potente flotta di Air France.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLi ... iew=Libero

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 20 dicembre 2008, 11:06

classezara ha scritto:Continuo a non capire come si faccia a preferire AF :x
Neppure io lo capisco...e non riesco ad adeguarmi.
Immagine
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 20 dicembre 2008, 11:17

Se CAI deve diventare un servizio navetta per Parigi, beh, allora ben venga LH italia, almeno la dizione "Italia" sugli aerei appare.
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 20 dicembre 2008, 13:27

araial14 ha scritto:Una cosa non capisco..
AZ oppure CAI che a dir si voglia, con ul load factor decisamente in declino che tipo di politica tariffaria sta sostenendo?
Ho fatto una simulazione d'acquisto per un mxp-gru via fco per la metà di luglio ed il prezzo è di 1350 euro contro una media di 1000 euro delle altre grandi compagnie; aggiungo che alla scelta del posto la mappa del 777 risulta praticamente vuota.
Non mi pare la strategia corretta per iniziare o terminare e se il periodo di transizione porta a questi risultati chi mai (me compreso) si azzarderebbe a prenotare dei voli così svantaggiosi? :roll:
ho provato a fare una simualzione su flyairone.it per un PSR - LIN il 22 gennaio e rientro il 23: 282€ mi sembrano un po troppi! con volareweb, a suo tempo, si riusciva ad andare e tornare da MXP con 150€ circa
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 20 dicembre 2008, 13:29

araial14 ha scritto:Se CAI deve diventare un servizio navetta per Parigi, beh, allora ben venga LH italia, almeno la dizione "Italia" sugli aerei appare.
dai..sugli aerei cai troverai scritto Alitalia.. :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 20 dicembre 2008, 13:36

i_disa ha scritto:
araial14 ha scritto:Se CAI deve diventare un servizio navetta per Parigi, beh, allora ben venga LH italia, almeno la dizione "Italia" sugli aerei appare.
dai..sugli aerei cai troverai scritto Alitalia.. :mrgreen:
Probabile...ma con il disagio di sentirmi in una colonia nordafricana...e con la noia di vedere sempre la sommità della tour Eiffel ogni volta che devo fare un volo extraeuropeo...
Immagine
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mermaid » 20 dicembre 2008, 13:59

araial14 ha scritto:
i_disa ha scritto:
araial14 ha scritto:Se CAI deve diventare un servizio navetta per Parigi, beh, allora ben venga LH italia, almeno la dizione "Italia" sugli aerei appare.
dai..sugli aerei cai troverai scritto Alitalia.. :mrgreen:
Probabile...ma con il disagio di sentirmi in una colonia nordafricana...e con la noia di vedere sempre la sommità della tour Eiffel ogni volta che devo fare un volo extraeuropeo...
in effetti la madùnina è molto più bella! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

http://www.lateatnight.org/photo/milano ... dunina.jpg
Immagine

Ti!

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 20 dicembre 2008, 14:22

mermaid ha scritto: in effetti la madùnina è molto più bella! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ed anche più comoda! :wink:
Immagine
Immagine

Bloccato