Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 10:24

Ma si, sulla livrea mettiamoci un "bel" Airfrance e non parliamone più! Tredici rotte intercontinentali...Facciamo ridere la Royal air Maroc....Grande potenza industriale ed economica l'Italia....siamo gli ultimi dei caciottari!
Immagine
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 2 gennaio 2009, 10:29

araial14 ha scritto:Ma si, sulla livrea mettiamoci un "bel" Airfrance e non parliamone più! Tredici rotte intercontinentali...Facciamo ridere la Royal air Maroc....Grande potenza industriale ed economica l'Italia....siamo gli ultimi dei caciottari!
sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 2 gennaio 2009, 10:30

"Rete compatibile e rischio-penale: ecco perché abbiamo scelto Parigi"
Il retroscena. Ecco la ricetta-Colaninno:
voli ridotti, flotta moderna e utile in 2 anni
di ETTORE LIVINI

MILANO - Una solida base a lungo raggio a Fiumicino. Un cordone ombelicale tra Milano e Parigi per il traffico intercontinentale del nord (in attesa del complesso rilancio di Malpensa). E la difesa con i denti del monopolio dei cieli italiano conquistato - treni ad alta velocità permettendo - grazie alle nozze domestiche con Air One. I dettagli e le rotte del nuovo corso Alitalia verranno definite solo tra qualche mese, ma la nuova Magliana del tandem Cai-Air France nasce con un identikit industriale già abbastanza chiaro: ridimensionata nei voli - oggi sono il 30% in meno rispetto a quelli garantiti un anno e mezzo fa assieme alla compagnia di Carlo Toto - più leggera sul fronte dei costi, con una flotta più razionale e moderna ma, perlomeno così sperano i suoi nuovi padroni, in grado di fare utili entro un paio d'anni. Grazie in particolare a un aumento della redditività sulle tratte nazionali.

L'uscita di scena di Lufthansa ha mandato in soffitta almeno per ora il sogno di continuare a gestire in Italia il sistema a due hub, Milano e Roma. "Perché abbiamo scelto Parigi? Per tre buone ragioni - spiegano fonti vicine ai vertici della cordata italiana - : il loro network è più compatibile con il nostro e ci conosciamo da anni. Ma soprattutto se avessimo lasciato Sky Team avremmo dovuto pagare una penale superiore ai 200 milioni". Il vettore tedesco, che già gestisce macinando profitti ben tre hub, avrebbe offerto più garanzie alla Malpensa da dove ora decolleranno solo tre rotte intercontinentali. Ma l'entourage di Roberto Colaninno getta acqua sul fuoco delle polemiche. "Il nostro obiettivo resta quello di lavorare su due poli, con 14 nuovi voli a lungo raggio da Milano. Ma ovviamente li lanceremo solo quando sarà rivisto il ruolo di Linate", spiegano. In base ai piani di Cai, il Forlanini dovrebbe gestire solo la navetta Milano-Roma, una metamorfosi che - Ue permettendo - potrebbe richiedere almeno un paio d'anni. Fino ad allora, dunque, il traffico d'affari del ricco nord che vola con Alitalia, salvo quello in arrivo o partenza da New York, San Paolo e Tokyo dovrà fare scalo a Roma, Parigi o Amsterdam prima di raggiungere la Lombardia. E non a caso proprio la divisione dei profitti su questa ricchissima nicchia di passeggeri ha reso più complicate sul filo di lana le trattative tra la Magliana ed Air France.

Parigi invece può essere contenta. I due anni di sofferenza prima delle nozze con la Magliana non sono stati spesi invano. La compagnia transalpina diventa primo azionista singolo di quella tricolore a un prezzo molto inferiore a quello che era disposta ad accollarsi la scorsa primavera. Allora era pronta a farsi carico di 1,4 miliardi di debiti (molti di più di quelli presi in carico da Cai) a comprare fino all'85% del capitale agli obbligazionisti (in tutto 600 milioni di euro) rimasti invece per ora a bocca asciutta e a garantire un pagamento, anche se quasi simbolico, pure agli azionisti. Ora con 300 milioni "prenota" una compagnia molto più snella, senza concorrenti sul mercato domestico, con i contratti di lavoro già rinegoziati e uno solo hub. Un identikit che giustifica anche il sovrapprezzo pagato rispetto ai nuovi partner della Cai.

La zavorra resta invece a questo punto sulle spalle di Augusto Fantozzi (e quindi dei contribuenti italiani). Il Commissario straordinario completerà la vendita dei pochi asset della Magliana che hanno ancora qualche valore (aerei, immobili e terreni) e poi con i soldi incassati da Cai e da questi saldi dovrà rimborsare - ovviamente in percentuale di molto ridotta - passività per 3,2 miliardi. Compresi il prestito ponte, destinato con ogni probabilità ad andare in fumo, e quei bond che per circa 400 milioni sono nel portafoglio del Tesoro italiano.

(2 gennaio 2009)
Repubblica

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 10:33

airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non da me...e non con AF!
Non si trattava di disquisire (parlo per me) da quale hub, ma quale major ci avrebbe accattati.Con l'entrata di AF sarebbe stato (è) conseguenziale un servizio navetta per Parigi;semmai son serviti quelli che tifavano per l'arrivo dei galli.Naturalmente parlo da semplice passeggero,non entro nel merito delle preferenze dei lavoratori AZ.
Ultima modifica di araial14 il 2 gennaio 2009, 10:44, modificato 2 volte in totale.
Immagine
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 2 gennaio 2009, 10:43

araial14 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non da me...e non con AF!
intendevo che la soluzione della cordata era quella auspicata da tutti
eccola servita la cordata

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 10:46

airbusfamilydriver ha scritto:
araial14 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non da me...e non con AF!
intendevo che la soluzione della cordata era quella auspicata da tutti
eccola servita la cordata
Una cordata corredata da un bel cappio! :x
Immagine
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 2 gennaio 2009, 10:48

araial14 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
araial14 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non da me...e non con AF!
intendevo che la soluzione della cordata era quella auspicata da tutti
eccola servita la cordata
Una cordata corredata da un bel cappio! :x
quando il cappio se l'è messo al collo una av di az tutti a darle contro,dicendo che i naviganti erano dei pasdaran contrari alla privatizzazione.
no signore,erano solo contrari allo scempio che si stava perpetrando,contrari ad un sistema dove i guadagni sono di pochi,pochissimi e le spese di tutti
beh avete voluto la cordata mò tenetevela :mrgreen:
senza offesa

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 10:50

airbusfamilydriver ha scritto: quando il cappio se l'è messo al collo una av di az tutti a darle contro,dicendo che i naviganti erano dei pasdaran contrari alla privatizzazione.
no signore,erano solo contrari allo scempio che si stava perpetrando,contrari ad un sistema dove i guadagni sono di pochi,pochissimi e le spese di tutti
beh avete voluto la cordata mò tenetevela :mrgreen:
senza offesa
D'accordissimo!
Immagine
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 10:53

Naturalmente lingua veicolare sarà il francese e guai a non conoscerlo...i "galli" son fatti così..... :( :x
Immagine
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 2 gennaio 2009, 11:19

airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non ho mai auspicato nessuna cordata in modo particolare... ho sempre auspicato una liberalizzazione del mercato.
Tu credi che questa prospettiva sia saltata con la scelta di AF mentre io continuo a credere che il mercato italiano sia stato spartito (o verrà spartito) dalle due principali major europee. Che dire? Abbiamo aspettato + di un anno per arrivare a questo punto quindi aspettiamo ancora qualche mese e vedremo chi dei due avrà avuto ragione. :P

Per quanto riguarda AZ; il piano Prato la destinava a divenire un regional di AF con pochi voli intercontinentali da Roma... così è stato!! Su questo punto non vedo sostanziali differenze se non per il trattamento indegno riservato ai dipendenti AZ e di questo mi rincresce molto.
E' anche per questo che mi auguro di cuore che il 2009 sia per tutti noi un anno migliore di quello appena passato. :drunken:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mermaid » 2 gennaio 2009, 11:23

speriamo, intanto oggi rientro al lavoro dopo un mese e mezzo di cassa volontaria, col morale sotto i piedi e nessuna voglia di impegnarmi più del necessario :?
Immagine

Ti!

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 2 gennaio 2009, 11:23

classezara ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non ho mai auspicato nessuna cordata in modo particolare... ho sempre auspicato una liberalizzazione del mercato.
Tu credi che questa prospettiva sia saltata con la scelta di AF mentre io continuo a credere che il mercato italiano sia stato spartito (o verrà spartito) dalle due principali major europee. Che dire? Abbiamo aspettato + di un anno per arrivare a questo punto quindi aspettiamo ancora qualche mese e vedremo chi dei due avrà avuto ragione. :P
anche i tedeschi hanno già detto in modo chiaro ed inequivocabile che faranno di mxp un hub di lungo raggio quando sarà rivisto il ruolo di linate

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 11:34

mermaid ha scritto:speriamo, intanto oggi rientro al lavoro dopo un mese e mezzo di cassa volontaria, col morale sotto i piedi e nessuna voglia di impegnarmi più del necessario :?
Credo che sia uno stato d'animo comune a tanti che vivono la tua situazione...Coraggio e in bocca al lupo...Anche se in bocca al lupo ormai vi ci hanno messo.....
Immagine
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mermaid » 2 gennaio 2009, 11:39

araial14 ha scritto:
mermaid ha scritto:speriamo, intanto oggi rientro al lavoro dopo un mese e mezzo di cassa volontaria, col morale sotto i piedi e nessuna voglia di impegnarmi più del necessario :?
Credo che sia uno stato d'animo comune a tanti che vivono la tua situazione...Coraggio e in bocca al lupo...Anche se in bocca al lupo ormai vi ci hanno messo.....
crepi il lupo allora!!!! grazie..
Immagine

Ti!

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da classezara » 2 gennaio 2009, 12:04

airbusfamilydriver ha scritto:
classezara ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: sarebbero state 13 anche se l'hub fosse stato a milano
ma come non era questa la soluzione auspicata da tutti voi?
eccovela servita :mrgreen:
Non ho mai auspicato nessuna cordata in modo particolare... ho sempre auspicato una liberalizzazione del mercato.
Tu credi che questa prospettiva sia saltata con la scelta di AF mentre io continuo a credere che il mercato italiano sia stato spartito (o verrà spartito) dalle due principali major europee. Che dire? Abbiamo aspettato + di un anno per arrivare a questo punto quindi aspettiamo ancora qualche mese e vedremo chi dei due avrà avuto ragione. :P
anche i tedeschi hanno già detto in modo chiaro ed inequivocabile che faranno di mxp un hub di lungo raggio quando sarà rivisto il ruolo di linate
Su questo punto sai bene che concordiamo al 100%

P.S. E che per una volta crepi sto dannatissimo lupo alla faccia del wwf :mrgreen:

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 2 gennaio 2009, 13:06

ma siamo sicuri che Linate verrà ridimensionata? io nutro forti dubbi, sopratutto dopo la scelta di Air France-KLM come partner. le amministrazioni locali faranno di tutto per ostacolare Alitalia che sarà a Roma lasciando cosi com è Linate perchè in molti, invece di scendere a Roma, preferiranno andare ancora a CDG-AMS,LHR e FRA-MUC-ZRH-VIE
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 13:07

i_disa ha scritto:in molti, invece di scendere a Roma, preferiranno andare ancora a CDG-AMS,LHR e FRA-MUC-ZRH-VIE
Quasi sicuramente!
Immagine
Immagine

Avatar utente
Lucky Luke
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 268
Iscritto il: 16 aprile 2007, 14:59
Località: Dalla Sicilia con furore

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Lucky Luke » 2 gennaio 2009, 16:28

i_disa ha scritto:ma siamo sicuri che Linate verrà ridimensionata? io nutro forti dubbi, sopratutto dopo la scelta di Air France-KLM come partner. le amministrazioni locali faranno di tutto per ostacolare Alitalia che sarà a Roma lasciando cosi com è Linate perchè in molti, invece di scendere a Roma, preferiranno andare ancora a CDG-AMS,LHR e FRA-MUC-ZRH-VIE
LH ringrazia sentitamente...Del resto, bisogna capire come svilupperà il suo network da Malpensa.
Se LH sarà in grado di intercettare il traffico business da Milano, sinceramente per CAI la vedo dura, AF o non AF.

E ancora, in fondo il traffico business già oggi andava a CDG o LHR o FRA o MUC, quindi non mi sembra cambi molto rispetto alla EX Alitalia ed EX AirOne.
Sono sempre più convinto che questa sia un'operazione fatta solo per speculare...

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 2 gennaio 2009, 16:45

Lucky Luke ha scritto: Sono sempre più convinto che questa sia un'operazione fatta solo per speculare...
ma dai... non si era capito... :shock:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 17:09

Tra i miei segni di protesta ,sia per l'entrata di AF e sia per una compagnia che amavo e non esiste più :( , c'è il cambiamento del mio avatar.
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 2 gennaio 2009, 17:47

araial, esagerato coem avatar..come grandezza! :mrgreen:
io come segno di protesta per lo schifo che ha combinato il nostro primo ministro non volero più con Alitalia. preferisco andare direttamente a Parigi o Amsterdam se devessi fare un'intercontinentale.
ho volato con la vecchia Alitalia e sono rimasto veramente soddisfatto!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aeb » 2 gennaio 2009, 17:50

blusky ha scritto:
Lucky Luke ha scritto: Sono sempre più convinto che questa sia un'operazione fatta solo per speculare...
ma dai... non si era capito... :shock:
Satori!!!! Non ci avevo ancora pensato! :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 2 gennaio 2009, 19:59

Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 20:10

volare99 ha scritto:Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???
Come? Non ho capito il senso della tua domanda? :roll:
Immagine
Immagine

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da janmnastami » 2 gennaio 2009, 20:37

volare99 ha scritto:Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???
I 20 milioni di passeggeri annui che Malpensa farà quest'anno dove li mandi?

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mermaid » 2 gennaio 2009, 21:12

janmnastami ha scritto:
volare99 ha scritto:Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???
I 20 milioni di passeggeri annui che Malpensa farà quest'anno dove li mandi?
le migliaia di persone che ci lavorano le assumi tu?
Immagine

Ti!

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Atr72 » 2 gennaio 2009, 21:23

volare99 ha scritto:Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???
e così torniamo al LinatONE da 15 miloni di pax :mrgreen:
che domande sono????
cosa vuol dire?????
Mxp farà comunque 20 milioni (20MILIONI ovvero quasi 55000 passeggeri al giorno!!!) di passeggeri e dà lavoro a migliaia di persone, senza contare l'indotto che genera nei paesi limitrofi, cosa vuol dire perchè lo teniamo aperto???
semmai bisogna chiedersi a che serve linate, ma questa un'altra storia...... :roll:
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da teorickard » 2 gennaio 2009, 21:33

ma perchè non possiamo avere Malpensa e Linate insieme???????

Comunque in Francia chissà come ci prendono per il c**o.. l'anno scorso potevano comprare Alitalia e pagarla a prezzo pieno.. però grazie al governo adesso l'hanno comprata senza dover pagare i debiti... periodo di gran saldi direi...

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da teorickard » 2 gennaio 2009, 21:35

janmnastami ha scritto:
volare99 ha scritto:Ma a questo punto che senso ha tenere MXP aperto???
I 20 milioni di passeggeri annui che Malpensa farà quest'anno dove li mandi?
per far volare Lufthansa.... che d'ora in avanti sarà sempre la mia prima scelta

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 2 gennaio 2009, 21:37

20 milioni di point-to-point, tra l'altro (è concesso un arrotondamento per difetto a 18).

E' ormai nell'aria da tempo: Lufthansa non aspetterà la revisione di LIN per lanciare i primi intercontintentali... a toglierli poi fanno sempre in tempo, ovvio, ma aspettando la revisione di LIN si troverebbero parecchi slot già occupati... tempo al tempo...
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 22:18

teorickard ha scritto: per far volare Lufthansa.... che d'ora in avanti sarà sempre la mia prima scelta
Stra-stra-stra-straquoto!!!!!!!!!!!!!!!!!
Immagine
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 22:38

Esempio, non significativo e forse non rappresentativo. Quest'anno a giugno partiranno per venirmi a trovare in Brasile degli amici ( in scaglioni...grazie al cielo) sono circa una decina e voleranno tutti da MXP con Tam ( miles and more) io e la mia famiglia faremo lostesso....Tam sta per entrare in Star e fa già codeshare da FRA per LH. Io son convintissimo che mxp ( e neppure fra tantissimo ) riserverà delle belle sorpresone...diamo tempo al tempo!Ribadendo il fatto che LH sta intensificando la sua presenza negli aeroporti a nord e come ho già detto facendo feederaggio per la Condor con la quale è partito mio figlio il 30/12 da trn via fra per arrivare a Salvador...
Ultima modifica di araial14 il 2 gennaio 2009, 22:50, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 2 gennaio 2009, 22:48

i francesi sono abili manovratori e accentratori, non lasceranno molto spazio agli altri...intanto aspettiamo il 28 marzo...

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 2 gennaio 2009, 22:51

volare99 ha scritto:i francesi sono abili manovratori e accentratori, non lasceranno molto spazio agli altri...intanto aspettiamo il 28 marzo...
I francesi faranno quel che potranno. Non parteciperanno in quota con una compagnia statale come era AZ, qui si naviga nel libero mercato.
Immagine
Immagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 2 gennaio 2009, 22:53

araial14 ha scritto:
volare99 ha scritto:i francesi sono abili manovratori e accentratori, non lasceranno molto spazio agli altri...intanto aspettiamo il 28 marzo...
I francesi faranno quel che potranno. Non parteciperanno in quota con una compagnia statale come era AZ, qui si naviga nel libero mercato.
ad esempio con i bilaterali blindati
Ultima modifica di volare99 il 2 gennaio 2009, 22:55, modificato 1 volta in totale.

Bloccato