Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 12 settembre 2008, 15:10

aeb ha scritto:Confermo....ieri alle 1800 era una landa desolata. Ci hanno perfino fatto attraccare al finger (con un 319)! :mrgreen:
E' perchè c'eri tu a bordo. :wink: :lol:

Ciao
Massimo

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 15:27

volare99 ha scritto:comunque, morto un papa se ne fa un altro...
ieri ho sentito delle interviste di lavoratori di Alitalia, preferiscono andare in mobilità prendendo l'80% dello stipendio per 5 anni
quella che dici è la cassa integrazione la mobilità invece sono meno di mille euro per chi aveva una retribuzione di più di 1800 lordi
credi davvero che stiamo puntanto ad avere 100 euro?
per farci cosa?

la cassa integ non l'avremo se fallisce la trattativa

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Michele » 12 settembre 2008, 15:28

Penso, a sto punto, e contro i miei interessi (visto che avevo scommesso positivamente...preferendo ahimè prenotare AZA),che sia giusto che Alitalia fallisca,proprio come succederebbe ad una qualsiasi attività commerciale.

Forse così,questi servi della gleba sarebbero finalmente liberi di cercarsi un lavoro altrove (d'altra parte in tutte le altre compagnie si sta così bene,infondo si stanno facendo un autofavore) e noi così abbiamo finito(luogo comune ma vero nei numeri,aggiungo purtroppo ad inizio frase) di pagare un'azienda che produce un risultato economico negativo e moltissime lamentele dei lavoratori a bordo, proporzionali almeno, quanto al risultato negativo( il che non è poco).

Daiii ora siete liberi,potete finalmente andare in una compagnia che vi meriti,Daiii,noi si paga questo ultimo sprazzo ma poi finita è finita,il che non è poco.

Con dispiacere....Arrivederci.
Ultima modifica di Michele il 12 settembre 2008, 15:31, modificato 1 volta in totale.
RMKS////

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 15:31

Il commissario straordinario dell’Alitalia, Augusto Fantozzi, non disdirà i contratti di lavoro dell’Alitalia e non avvierà le procedure di mobilità: la rassicurazione arriva dal Governo nella persona del ministro del lavoro, Maurizio Sacconi.
A riferirlo è stato il segretario confederale della Cgil, Fabrizio Solari. “L’unico spazio che vediamo è che nelle prossime ore — ha detto il dirigente sindacale — non ci sarà il temuto epilogo della vicenda”. Ai giornalisti che chiedevano un chiarimento, Solari ha risposto che pare che non ci sarà l’avvio delle procedure di mobilità. “Non siamo certo sulla via della soluzione — ha aggiunto — ma c’è un congelamento. La speranza è che si possa riprendere il filo del dialogo interrotto”. Lo stesso Solari, già a capo della Filt-Cgil, ha chiesto che oggi stesso ci sia una discussione che coinvolga le nove sigle sindacali dei dipendenti di Alitalia. Altre fonti fanno sapere che si terrà un vertice intersindacale a brevissima scadenza, nell’arco del pomeriggio

la repubblica

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 15:36

Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e void a domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 15:36

airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e voi da domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 12 settembre 2008, 15:37

airbusfamilydriver ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e voi da domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap
siete in ritardo... pensavo da oggi!!!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 15:38

blusky ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e voi da domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap
siete in ritardo... pensavo da oggi!!!
anche io lo pensavo anzi lo speravo,ma non sono partite ancora le lettere,il govereno sta mediando,insomma non vogliamo essere i primi a fare il gesto unilaterale di rottura,lasciamo che siano in cai a farlo

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 12 settembre 2008, 15:41

airbusfamilydriver ha scritto:
blusky ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e voi da domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap
siete in ritardo... pensavo da oggi!!!
anche io lo pensavo anzi lo speravo,ma non sono partite ancora le lettere,il govereno sta mediando,insomma non vogliamo essere i primi a fare il gesto unilaterale di rottura,lasciamo che siano in cai a farlo
se non ho capito male non dovrebbe partire...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 12 settembre 2008, 15:55

airbusfamilydriver ha scritto:e void a domani tutti a piedi :mrgreen:
In FS si fregano le mani. :lol:

Ciao
Massimo

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 12 settembre 2008, 15:57

bicino ha scritto:
zittozitto ha scritto:
bicino ha scritto: .....ho amici,parenti che,nella loro carriera militare,han fatto prevalere la loro passione, sul mero lato economico, ma alla luce della odierna cronaca sono stati lungimiranti!!!!
e se avessi avuto 5 palle sarei stato un flipper ... ma falla finita
falla finita a chi?????.......questo è ciò che penso....alla luce delle mie esperienze.....e fino a prova contrario la libertà di pensiero e parole esiste.....o no????? :?: :?: :?: :?: :?:
esite la libertà di pensiero tu hai detto la tua, io la mia.

palle di vetro e cartomanti sono esclusi dai giochi.

come fai a dire che un pilota "torrito" che ha scelto di rimanere con le stellette rinunciando ai "soldoni" è stato lungimirante ? significa che lo ha fatto perchè voleva tenersi il posto di lavoro ... quale passione ha prevalso ?
pilotare F1 ? conosci tutti i velivoli dell'Aeronautica Mlitare ?

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 12 settembre 2008, 15:58

Maxlanz ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:e void a domani tutti a piedi :mrgreen:
In FS si fregano le mani. :lol:

Ciao
Massimo
in FS si fregano le traversine e i cavi dell'alta tensione :wink:

bicino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 22 luglio 2006, 16:11

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bicino » 12 settembre 2008, 16:05

air.surfer ha scritto:
bicino ha scritto: ma scusa...xchè ogni cosa che scrivono persone che nn la pensano come te e scrivono qcs di diverso, sono oggetto di polemica???...io nn volevo certo riferirmi a te!!!!...era un riflessione in merito ad una situazione lavorativa che spesso si pone tra i Piloti d'aerei (per quelli militari) ed ossia all'opportunità di passare dalla carriera militare a quella civile con miglioramento economico ma peggioramento dal punto di vista della "qualità" del volo.....è un dilemma tipico dei piloti militari.....cioè meglio guadagnare meno ma pilotare delle Ferrari dei cieli (alcuni) o passare ad una vita + agiata (in passato a quanto sembra) ma meno gratificante da un punto di vs strettamente professionale......ho amici e parenti che han vissuto questo dilemma...alcuni han fatto delle scelte,altri altre evidentemente....tuttavia alla luce delle ultime notizie di cronaca tutto sommato rimanere in mamma AM nn è così penalizzante....in fondo possono aver casa a prezzi moltoconvenienti nei Villaggi Azzurri,generalmente in prox degli aeroporti,e alcuni (AUPC) nn si devono neanche trasferire così spesso......come Ente intendo.... :roll: :roll: e pilotano fin quando il fisico lo consente....
Veramente questa questione occupava solo 4 righe del tuo post. E ti ho già detto che non mi interessa perchè non sono mai stato pilota militare. Il concetto fondamentale del tuo post mi sembra fosse un altro.
La palla di vetro invece servirebbe ad ognuno di noi ma a me, in questo momento, un po di piu'.
vabbè comunque nn mi va di fare polemiche sterili in questo momento così incredibilmente difficile.......piuttosto auguro a te ed a tutti gli operatori dei cieli il meglio ......davvero di cuore!!!!...vi sono accanto.....e se tutto nn dovesse andar come sperate x voi sia meglio, che possiate immediatamente trovare collocazione lavorativa come desiderate......in fondo se AZ fallisce ci sarà qualcuno che immediatamente si avventerà come avvoltoi sulla carogna....ed insomma avranno bisogno di personale.....credo che chi ha voglia di lavorare nn avrà difficoltà a trovarne uno nuovo;chi nn ha voglia,come taluni sindacalisti è meglio che stia a casa......

x cui mascherone tieni duro......a prescidere da diverse opinioni che abbiamo su alcune cose siamo con te....... :wink: :wink: :wink:

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 12 settembre 2008, 16:07

Atitech, la manutenzione pesante di Alitalia forse ha un compratore
da rainews24.it

L'Atitech si trova a Capodichino aereiporto di NapoliForse c'è una soluzione per quello che è diventato uno dei nodi più complicati da sciogliere nel rebus Alitalia. Ci sono state manifestazioni di interesse all'acquisto per Atitech, il ramo che si occupa della manutenzione pesante, lo ha comunicato il commissario Augusto Fantozzi.

Aviation - Management Consulting GmBH & Co. vorrebbe formulare un'offerta d'acquisto per l'intero pacchetto azioni Atitech e tutta la struttura Alitalia per la manutenzione pesante. In effetti anche nei giorni scorsi c'erano state altre indiscrezioni che riguardavano un interessamento da parte di una cordata mista pubblico-privata formata da Finmeccanica e Fintecna, con all'interno alcuni soci della stessa Compagnia aerea italiana che deve sostituire la vecchia Alitalia.

La vita dell'azienda di Capodichino, nata sotto la Avio e poi acquistata interamente da Alitalia, non è mai stata facile: già nel 2001 doveva essere esternalizzata, poi non se ne fece nulla. Ma è sempre rimasta una sorta di "spina nel fianco" per l'azienda della Magliana. Eppure quello della manutenzione aerea è un business in crescita, eppure l'Alitalia non ha mai puntato su quella che viene considerata, una realtà sana con dipendenti giovani, età media 40 anni, nella quale si era investito parecchio.

Atitech è ancora oggi uno dei più grandi centri per la manutenzione dei velivoli in Europa. La sua sede principale è a Napoli Capodichino; uno stabilimento è a Grottaglie, Taranto, per un totale di 800 dipendenti. Fino al 1989 è la Direzione tecnica di Ati, l'aerolinea fondata da Alitalia nel 1964 per i voli nazionali. Dopo la fusione in Alitalia a fine 1994, Atitech continua a curare la manutenzione della flotta MD80 della capogruppo. Verso la metà degli anni Novanta, inizia a curare la manutenzione di diverse compagnie aeree. Sviluppo Italia rileva l'un per cento del capitale da Alitalia il 1 febbraio 2001 a 258.228 euro. La cessione rientra nella concessione alla compagnia di un contributo di 11,6 milioni per Grottaglie e un prestito agevolato di 8,7 milioni. Il riacquisto di Alitalia, che ora ha il 100 per cento del capitale di Atitech, avviene nel marzo 1999.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 16:08

blusky ha scritto: se non ho capito male non dovrebbe partire...

ROMA (Reuters) - Il governo, nell'ambito della trattativa tra Cai e sindacati sulla vendita delle parti profittevoli della commissariata Alitalia (Milano: AZA.MI - notizie) , ha deciso di concedere la giornata di oggi ai sindacati per formulare una eventuale proposta comune e di impegnarsi "affinchè la situazione non precipiti con atti irreversibili del commissario o della Cai".

Lo si legge in una nota del Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e del Ministro delle Infrastrutture e trasporti Altero Matteoli.


come vedi il governo teme la paralisi e la scongiura così

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Michele » 12 settembre 2008, 16:09

airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto:Con dispiacere....Arrivederci.
e void a domani tutti a piedi :mrgreen:
lo stop che ci sarà non sarà solo az ma anche ap

io,forse,sto molto meno a cambiare compagnia.(Trai tu le tue conclusioni)
L'errore evidentemente l'ho fatto anche io, quando dopo aver sempre comprato biglietti alitalia,ho ritenuto opportuno continuare a farlo in questi ultimissimi giorni,assumendomi un rischio non richiesto, a questo punto inutile, se non per di più essere addirittura sbefeggiato per averlo fatto...

Però evidentemente la cosa che importa dire...è voi tutti a piedi.
Ultima modifica di Michele il 12 settembre 2008, 16:12, modificato 1 volta in totale.
RMKS////

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 12 settembre 2008, 16:10

airbusfamilydriver ha scritto:
blusky ha scritto: se non ho capito male non dovrebbe partire...

ROMA (Reuters) - Il governo, nell'ambito della trattativa tra Cai e sindacati sulla vendita delle parti profittevoli della commissariata Alitalia (Milano: AZA.MI - notizie) , ha deciso di concedere la giornata di oggi ai sindacati per formulare una eventuale proposta comune e di impegnarsi "affinchè la situazione non precipiti con atti irreversibili del commissario o della Cai".

Lo si legge in una nota del Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e del Ministro delle Infrastrutture e trasporti Altero Matteoli.


come vedi il governo teme la paralisi e la scongiura così
la sensazione che ho é che abbiano fatto un´offerta cosí bassa affinché venisse rifiutata... il motivo di ció non lo so...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 12 settembre 2008, 16:13

blusky ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
blusky ha scritto: se non ho capito male non dovrebbe partire...

ROMA (Reuters) - Il governo, nell'ambito della trattativa tra Cai e sindacati sulla vendita delle parti profittevoli della commissariata Alitalia (Milano: AZA.MI - notizie) , ha deciso di concedere la giornata di oggi ai sindacati per formulare una eventuale proposta comune e di impegnarsi "affinchè la situazione non precipiti con atti irreversibili del commissario o della Cai".

Lo si legge in una nota del Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e del Ministro delle Infrastrutture e trasporti Altero Matteoli.


come vedi il governo teme la paralisi e la scongiura così
la sensazione che ho é che abbiano fatto un´offerta cosí bassa affinché venisse rifiutata... il motivo di ció non lo so...
bassa sui contratti ...si
la stessa sensazione me la aveva data anche AF ... ma non mi dispiceva.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 16:14

Michele ha scritto: Però evidentemente la cosa che importa dire...è voi tutti a piedi.
senza offesa leggo incitazioni da molti utenti al fallimento,leggo la voglia dentro di voi pronta a esplodere per vedere questi "servi della gleba",giusto per citare le tue parole,morire di fame:
Michele ha scritto:Forse così,questi servi della gleba
come minimo permetti che se tu non vedi l'ora che io stia per strada a morire di fame da "servo della gleba" quale sono,che ieri ti portava in giro in sicurezza con 800 ore di volo l'anno,e meno di dieci giorni di malattia in 7 anni e mezzo,permetti se tutto ciò premesso,permetti che io sia libero di non vedere l'ora di appiedare la gente per strada?

senza offesa,giusto per par condicio :mrgreen:
Ultima modifica di airbusfamilydriver il 12 settembre 2008, 16:15, modificato 1 volta in totale.

bicino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 22 luglio 2006, 16:11

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bicino » 12 settembre 2008, 16:14

zittozitto ha scritto:
bicino ha scritto:
zittozitto ha scritto:
bicino ha scritto: .....ho amici,parenti che,nella loro carriera militare,han fatto prevalere la loro passione, sul mero lato economico, ma alla luce della odierna cronaca sono stati lungimiranti!!!!
e se avessi avuto 5 palle sarei stato un flipper ... ma falla finita
falla finita a chi?????.......questo è ciò che penso....alla luce delle mie esperienze.....e fino a prova contrario la libertà di pensiero e parole esiste.....o no????? :?: :?: :?: :?: :?:
esite la libertà di pensiero tu hai detto la tua, io la mia.

palle di vetro e cartomanti sono esclusi dai giochi.

come fai a dire che un pilota "torrito" che ha scelto di rimanere con le stellette rinunciando ai "soldoni" è stato lungimirante ? significa che lo ha fatto perchè voleva tenersi il posto di lavoro ... quale passione ha prevalso ?
pilotare F1 ? conosci tutti i velivoli dell'Aeronautica Mlitare ?
guarda....ci sono stato in AM...x questo la ho chiamata Mamma...e sono stato in reparto operativo...x l'esattezza nello Stormo + decorato...se conosci i Reparti saprai di cosa parlo.... se leggi bene il mio post c'è scritto tra parentesi (alcuni)....era inteso ai piloti che sono in gruppi caccia e caccia bomb...che hanno quindi la possibilità di pilotare Tornado,Eurof ecc ai miei tempi anche f104 ecc....anche se personalmente nn mi sarebbe dispiaciuto pilotare un miserrimo AMX... :D :D :D :D ......e poi anke in quasi tutte le squadriglie di collegamento c'è qualche bel esemplare di MB.....certo se mi parli di Piaggione e consimili sono d'accordo......

Avatar utente
fastfreddy
Warned user
Warned user
Messaggi: 604
Iscritto il: 24 agosto 2008, 18:31
Località: BGY/LIME (Field flight since 1911)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fastfreddy » 12 settembre 2008, 16:25

...in questi giorni, tra le altre cose, é saltata fuori anche questa proposta...ovvero quella di fare di Alitalia una società ad azionariato diffuso (sostanzialmente in mano ai dipendenti).

E' "un'architettura" non molto diffusa ma forse da considerare con attenzione in un settore particolare come questo dove i dipendenti hanno un peso rilevante nella vita d'impresa (per la loro specializzazione, competenza e quant'altro).

http://www.multimedia.ilsole24ore.com/m ... 198f.shtml

Secondo me non é una brutta idea...quantomeno da valutare...

Ci si mette i soldi (il TFR come viene ipotizzato nell'intervista di cui sopra), si cerca una banca disposta a sostenere un piano di rientro a lungo termine (che comprenda anche i debiti esistenti), si piglia un Amministratore di comprovata esperienza...a quel punto sareste veramente i piloti dell'Alitalia, con tutto ciò che comporta (scelte strategiche, possibilità di rimuovere l'AD e quant'altro).

http://it.wikipedia.org/wiki/Societ%C3% ... to_diffuso

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 12 settembre 2008, 16:57

ALITALIA: SACCONI, SBLOCCO VERTENZA CON PROPOSTA UNICA SIGLE
ROMA - ''Solo una posizione comune dei sindacati potrebbe sbloccare la situazione''. Lo ha detto al termine della riunione al ministero del Lavoro il ministro Maurizio Sacconi. ''La mobilita' non dipende da noi comunque io e il mio collega Matteoli abbiamo colto l'invito che c'e' stato richiesto di adoperarci per evitare un atto unilaterale, cosi' da dare modo alle organizzazioni di incontrarsi per formulare una proposta comune''. Il ministro ha detto di non sapere se i sindacati verranno riconvocati dal governo in giornata: ''Se ci saranno novita', vediamo''. (ANSA).

ALITALIA: POLVERINI, MOBILITA' ANNUNCIATA PER OGGI
ROMA - ''Al momento la mobilita' per i lavoratori di Alitalia non e' stata formalmente avviata, ma ci e' stata annunciata per oggi''. Lo ha detto il segretario generale dell'Ugl Renata Polverini arrivando al ministero del Lavoro. (ANSA).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 17:05

UP, MEGLIO CHIUDERLA OGGI CHE TRA DUE ANNI

(AGI) - Roma, 12 set. - "Tra chiudere Alitalia oggi o farlo tra due anni dopo aver licenziato mille colleghi, e aver distrutto la professione dei piloti, e' meglio chiuderla oggi". Lo ha detto Massimo Notaro a Sky Tg24 commentando i risultati del negoziato interrotto ieri notte fra la Cai e i sindacati. "Sostanzialmente - spiega il presidente dell'Unione piloti - Cai disegna un perimetro aziendale troppo piccolo che ha due implicazioni fondamentali: non ci da' la garanzia che la societa' sopravviva e ci crea esuberi ingestibili, infatti se con Air France parlavamo di 500 esuberi, ora sono 1.000".

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Michele » 12 settembre 2008, 17:26

airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto: Però evidentemente la cosa che importa dire...è voi tutti a piedi.
senza offesa leggo incitazioni da molti utenti al fallimento,leggo la voglia dentro di voi pronta a esplodere per vedere questi "servi della gleba",giusto per citare le tue parole,morire di fame:
Michele ha scritto:Forse così,questi servi della gleba
come minimo permetti che se tu non vedi l'ora che io stia per strada a morire di fame da "servo della gleba" quale sono,che ieri ti portava in giro in sicurezza con 800 ore di volo l'anno,e meno di dieci giorni di malattia in 7 anni e mezzo,permetti se tutto ciò premesso,permetti che io sia libero di non vedere l'ora di appiedare la gente per strada?

senza offesa,giusto per par condicio :mrgreen:
No no io non faccio polemica,sono un po' stufo di gente che arriccia il naso,quando normalmente se si chiude si và a casa (non è un augurio, è così,e non sarà in ogni caso quello che accadrà a te o ai tuoi colleghi grazie alle dimensioni dell'azienda).I servi della gleba era dunque riferito a questo.Il mondo è grande e le compagnie sono tante,nessuno è costretto a lavorare dove lavora.

Non è vero che IO non vedo l'ora che tu stia per strada,se ho sempre volato AZA un motivo ci sarà?
Mi stringe il cuore vedere la Compagnia in queste condizioni e non mi piace che chi è dentro accetti di mandarla sott'acqua a qualsiasi costo con discorsi che molto spesso non si reggono inpiedi.Un dipendente di una qualsiasi azienda non direbbe MAI meglio oggi che tra due anni.(questo è tutto, il resto son chiacchere)
Non sò,credevo fosse la volta buona,invece siamo alle solite.
Tutto qui.

Delusione al massimo.
RMKS////

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 17:36

Michele ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
Michele ha scritto: Però evidentemente la cosa che importa dire...è voi tutti a piedi.
senza offesa leggo incitazioni da molti utenti al fallimento,leggo la voglia dentro di voi pronta a esplodere per vedere questi "servi della gleba",giusto per citare le tue parole,morire di fame:
Michele ha scritto:Forse così,questi servi della gleba
come minimo permetti che se tu non vedi l'ora che io stia per strada a morire di fame da "servo della gleba" quale sono,che ieri ti portava in giro in sicurezza con 800 ore di volo l'anno,e meno di dieci giorni di malattia in 7 anni e mezzo,permetti se tutto ciò premesso,permetti che io sia libero di non vedere l'ora di appiedare la gente per strada?

senza offesa,giusto per par condicio :mrgreen:
No no io non faccio polemica,sono un po' stufo di gente che arriccia il naso,quando normalmente se si chiude si và a casa (non è un augurio, è così,e non sarà in ogni caso quello che accadrà a te o ai tuoi colleghi grazie alle dimensioni dell'azienda).I servi della gleba era dunque riferito a questo.Il mondo è grande e le compagnie sono tante,nessuno è costretto a lavorare dove lavora.

Non è vero che IO non vedo l'ora che tu stia per strada,se ho sempre volato AZA un motivo ci sarà?
Mi stringe il cuore vedere la Compagnia in queste condizioni e non mi piace che chi è dentro accetti di mandarla sott'acqua a qualsiasi costo con discorsi che molto spesso non si reggono inpiedi.Un dipendente di una qualsiasi azienda non direbbe MAI meglio oggi che tra due anni.(questo è tutto, il resto son chiacchere)
Non sò,credevo fosse la volta buona,invece siamo alle solite.
Tutto qui.

Delusione al massimo.
è ora di prender esemio all'estero e cambiare questo paese che pensa di far fare soldi a pochi amici speculando sulla pelle dei lavoratori e dei contribuenti

Les pilotes d'Alitalia demandent la reconnaissance de leur apport spécifique à l'industrie du transport aérien


Alitalia fait les frais d’une bataille politique en Italie.
Les journaux et les médias italiens ont été amenés à croire, et à faire croire, que les problèmes d’Alitalia sont dus aux conditions de travail et de salaires des employés notamment des pilotes, alors qu’ils résultent d’années de choix managériaux hasardeux. En conséquence, l’association des pilotes d’Alitalia est contrainte de défendre leurs principes et leurs droits d’être représentés par leurs pairs.
Actuellement, il semblerait qu’il y ait en Italie une convergence d’intérêts entre l’entreprise et les syndicats confédérés, qui a pour but de mener à un contrat unique avec l’ensemble des salariés d’Alitalia, qu’ils soient pilotes, personnels navigants commerciaux ou personnels au sol. La raison invoquée est de simplifier le dialogue social. Toutefois, il est peu probable que cela soit l’objectif réel. Aucun autre pays civilisé n’utilise de système aussi réducteur dans une industrie de pointe concernée par la sécurité.
Les personnels navigants, qui assument la plus grande part des responsabilités et des risques associés, ne sauraient être représentés de manière adéquate par un modèle aussi simpliste. Celui-ci est contraire au modèle qui prévaut à travers l’Europe et dans tous les autres pays industrialisés qui voit des pilotes représenter des pilotes. Un tel choix réducteur impacterait inévitablement le dialogue social ; il pourrait même avoir des conséquences négatives sur la sécurité aérienne pour laquelle les pilotes sont la dernière ligne de défense.
ANPAC, reconnue en Italie et de par le monde comme l’organisation professionnelle de référence pour les pilotes basés dans la Péninsule, ne peut accepter un contrat unique pour les pilotes d’Alitalia.

bicino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 22 luglio 2006, 16:11

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bicino » 12 settembre 2008, 17:51

raga....giusto per sdrammatizzare un pò.....nn è che è caduto da un aereo AZ incaxxato????? :D :D :D :D :D :D


http://www.corriere.it/vivimilano/crona ... auto.shtml

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 12 settembre 2008, 17:58

bicino ha scritto:raga....giusto per sdrammatizzare un pò.....nn è che è caduto da un aereo AZ incaxxato????? :D :D :D :D :D :D
non è l aereo ad essere inca**ato, ma gli equipaggi e tutto il personale! :P
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air4you » 12 settembre 2008, 18:07

meno male che il governo attuale non ha fatto altro che fridare di aver salvato la svendita ad AF KL... ma almeno quella era una porposta (già ai tempi si diceva l'ultima) accetabile.... Ma adesso mago merlino non può fare più magie. Credeva di risolvere la questione Alitalia come quella dei rifiuti a Napoli mettendo tutti i lavoratori alla mercè di imprenditori che non sono del settore. Meno male che si è evitata la svendita ad AF KL. Ma perchè quella che si vuol far digerire a tutti i costi al paese e ai dipendenti non è più umiliante di qualsiasi altra proposta fatta in precedenza. Un po' di tempo fa Prato (l'unico amministratore delegato che ha voluto veramente il bene di questa azienda) aveva parlato di esorcista e aveva detto che non c'erano alternative all'unica proposta di AF KL aveva ragione ? beh con il senno di poi si potrebbe dire di si. Ma quello era il punto di non ritorno per AZ e bene lo sapeva Prato. Forse è meglio che Alitalia risorga non dalle ceneri dei lavoratori di Alitalia come vuole la CAI. Si sapeva del resto che non c'erano alternative e l'errore di aver concentrata tutta l'attenzione sull'advisor Intesa San Paolo non è certamente servito a nulla. La procedura di vendita del mago della finanza creativa oltre ad essere stata poco chiara e trasparente è stata poco proficua. Ma dov'è il gatto e soprattutto la volpe che hanno fatto questo bel capolavoro ? Nessuna dichiarazione del Ministero del Tesoro in merito alla brutta gatta da pelare che adesso si trova ad affrontare.
Oltre a rendere conto a tutti gli Italiani il signor ministro dovrebbe rendere conto ai lavoratori di Alitalia dell'insuccesso della sua operazione di vendita dell'azienda Alitalia

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 18:10

A nome di tutti gli iscritti ANPAC della Compagnia Meridiana offriamo
la massima solidarietà al Presidente Fabio Berti, al suo staff
direttivo e ai colleghi Alitalia.

Siamo pronti a trasformare la solidarietà offerta in una presenza
attiva al vostro fianco in azioni che possano dimostrare all'opinione
pubblica l'importanza e la determinazione della Categoria dei Piloti
Civili Italiani.
RSA sett. MD80 Meridiana
RSA sett. A320F Meridiana

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 1stAirbus » 12 settembre 2008, 18:16

airbusfamilydriver ha scritto:A nome di tutti gli iscritti ANPAC della Compagnia Meridiana offriamo
la massima solidarietà al Presidente Fabio Berti, al suo staff
direttivo e ai colleghi Alitalia.

Siamo pronti a trasformare la solidarietà offerta in una presenza
attiva al vostro fianco in azioni che possano dimostrare all'opinione
pubblica l'importanza e la determinazione della Categoria dei Piloti
Civili Italiani.
RSA sett. MD80 Meridiana
RSA sett. A320F Meridiana
Oh, finalmente qualcuno che tira fuori le palle e non vi lascia soli!

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 12 settembre 2008, 18:20

1stAirbus ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:A nome di tutti gli iscritti ANPAC della Compagnia Meridiana offriamo
la massima solidarietà al Presidente Fabio Berti, al suo staff
direttivo e ai colleghi Alitalia.

Siamo pronti a trasformare la solidarietà offerta in una presenza
attiva al vostro fianco in azioni che possano dimostrare all'opinione
pubblica l'importanza e la determinazione della Categoria dei Piloti
Civili Italiani.
RSA sett. MD80 Meridiana
RSA sett. A320F Meridiana
Oh, finalmente qualcuno che tira fuori le palle e non vi lascia soli!
se torni indietro qualche pagina puoi trovare la lettera al messaggero dei piloti airone di ieri,e puoi trovare il comunicato di piloti francesi e tutti gli europei che sono con noi
mi chiedo che succederebbe se si fermassero insieme az,ap,ig,gj?
forse al governo se lo sono chiesto se hanno preferito provare a mediare oggi

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 12 settembre 2008, 18:20

gia ieri meriadiana si è messa al fianco di AZ e AP da quello che ho letto qualche pagina fa..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

bicino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 37
Iscritto il: 22 luglio 2006, 16:11

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bicino » 12 settembre 2008, 18:22

....fallendo sicuramente nn si fanno gli interessi di Intesa!!!.......chissà cosa pensa Passera??.... :roll: :roll:

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 12 settembre 2008, 18:22

airbusfamilydriver ha scritto: mi chiedo che succederebbe se si fermassero insieme az,ap,ig,gj?
si fermerà gran parte del trasporto aereo nazionale e il governo dovrà prendere qualche provvedimento :roll:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 1stAirbus » 12 settembre 2008, 18:23

airbusfamilydriver ha scritto:
1stAirbus ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:A nome di tutti gli iscritti ANPAC della Compagnia Meridiana offriamo
la massima solidarietà al Presidente Fabio Berti, al suo staff
direttivo e ai colleghi Alitalia.

Siamo pronti a trasformare la solidarietà offerta in una presenza
attiva al vostro fianco in azioni che possano dimostrare all'opinione
pubblica l'importanza e la determinazione della Categoria dei Piloti
Civili Italiani.
RSA sett. MD80 Meridiana
RSA sett. A320F Meridiana
Oh, finalmente qualcuno che tira fuori le palle e non vi lascia soli!
se torni indietro qualche pagina puoi trovare la lettera al messaggero dei piloti airone di ieri,e puoi trovare il comunicato di piloti francesi e tutti gli europei che sono con noi
mi chiedo che succederebbe se si fermassero insieme az,ap,ig,gj?
forse al governo se lo sono chiesto se hanno preferito provare a mediare oggi
Sono molto contento :D
È giusto che il problema sia sentito, finalmente, da tutta la Categoria. Un problemone simile che oggi capita a voi, ma, domani, potrebbe capitare anche a altri. Sono contento che lo abbiano capito. Bene così.

Bloccato