Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 370 » 18 settembre 2008, 16:37

PRESIDIO PILOTI AD ASSEMBLEA CAI, 'MEGLIO FALLITI' -
"Meglio falliti che in mano ai banditi". E' questo lo slogan scandito da un presidio di piloti e assistenti di volo di Alitalia e di Air One che si è radunato davanti al palazzo in centro a Milano in cui è convocata l'assemblea della Cai, Compagnia aerea italiana, chiamata a decidere dell'offerta su Alitalia. Il presidio composto ora da una trentina di persone, con cartelli che scandiscono cori all'indirizzo dei soci Cai, scandendo le frasi con fischietti.

Ansa.it

:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
Sono esterrefatto!! :twisted:

Se la pensassero veramente così, ora non dovrebbero più fare casino, ma accettare che Alitalia fallisca una volta per tutte, e di perdere tutto...

Ma non sarà così... :roll:

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air4you » 18 settembre 2008, 16:38

Adesso il Ministro Tremonti che farà ?

Saprà il governo governare il caos che ne consegue da questa situazione
Berlusconi Santo Subito
Ultima modifica di air4you il 18 settembre 2008, 16:43, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 18 settembre 2008, 16:40

all'interno di questa cordata (che si sta allentando) ci sono imprenditori ai più sconosciuti dalle qualità manageriali indiscutibili

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 404
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Astrid » 18 settembre 2008, 16:44

bomber78 ha scritto:era ora...sta telenovela era straziante

ora Grounding subito!

Si può condividere o meno la posizione della CAI e dei vari sindacati, ma per il rispetto di quelle persone che dopo trent'anni di lavoro e sacrifici ora si ritrovano in cassa integrazione chiedo un po' di rispetto, grazie.

Astrid
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 18 settembre 2008, 16:46

16:38 Sdl: "Alitalia volerà ancora"
L'Alitalia continuerà a volare anche dopo che sarà ufficializzato il ritiro dell'offerta avanzata dalla Cai: saranno i lavoratori a garantire la continuerà aziendale a tutela della clientela e dei suoi interessi. E' quanto ha dichiarato il segretario nazionale dello Sdl Paolo Maras

repubblica.it

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 settembre 2008, 16:47

Siamo l'unica e prevedibile nazione nella quale avvenimenti di questo tipo non solo sono pronosticabili, ma ormai radicati nel misero DNA "culturale..."
Siamo sicuramente il paese più industrializzato del nord Africa...Con tutto il rispetto per le nazioni del Magreb!
Immagine
Immagine

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 16:48

Astrid ha scritto:
bomber78 ha scritto:era ora...sta telenovela era straziante

ora Grounding subito!

Si può condividere o meno la posizione della CAI e dei vari sindacati, ma per il rispetto di quelle persone che dopo trent'anni di lavoro e sacrifici ora si ritrovano in cassa integrazione chiedo un po' di rispetto, grazie.

Astrid
Vorrei ricordare che ci sono molti lavoratori in tutto il mondo ma soprattutto ce ne sono molti in Italia che a causa del fallimento o di delocalizzazioni varie delle aziende per cui lavoravano negli ultimi anni sono andati a casa. Non tutti hanno avuto la fortuna dei lavoratori di Alitalia.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 18 settembre 2008, 16:49

air4you ha scritto:Adesso il Ministro Tremonti che farà ?
Ho letto molti commenti in passato sul forum a proposito di Tremonti. In Italia, per antica scelta (non di questo governo, per intenderci), le società pubbliche, pur se formalmente di proprietà del Ministero del Tesoro, sono di responsabilità del rispettivo dicastero (in questo caso infrastrutture e trasporti).
Per altro lo stato, essendo Alitalia di fatto già fallito, in ogni caso ha solo da calcolare le perdite.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 18 settembre 2008, 16:50

zittozitto ha scritto:16:38 Sdl: "Alitalia volerà ancora"
L'Alitalia continuerà a volare anche dopo che sarà ufficializzato il ritiro dell'offerta avanzata dalla Cai: saranno i lavoratori a garantire la continuerà aziendale a tutela della clientela e dei suoi interessi. E' quanto ha dichiarato il segretario nazionale dello Sdl Paolo Maras

repubblica.it
E il carburante chi lo paga?

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 16:52

E il carburante chi lo paga?
Beneficenza da parte dell'eni...Ops, no forse da parte di tutti gli italiani.
Ultima modifica di marcopolo il 18 settembre 2008, 16:53, modificato 1 volta in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 18 settembre 2008, 16:53

marcopolo ha scritto:E il carburante chi lo paga?
Beneficenza da parte dell'eni...Ops, no forse da parte di tutti gli italiani.[/quote]
Anche a JFK?

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bomber78 » 18 settembre 2008, 16:53

Astrid ha scritto:
bomber78 ha scritto:era ora...sta telenovela era straziante

ora Grounding subito!

Si può condividere o meno la posizione della CAI e dei vari sindacati, ma per il rispetto di quelle persone che dopo trent'anni di lavoro e sacrifici ora si ritrovano in cassa integrazione chiedo un po' di rispetto, grazie.

Astrid
rispetto?????se lo sono voluto loro. e poi visto che sono in piazza a saltare per la gioia visto che i sindacati non hanno firmato non mi sembrano molto tristi

ps. non ci sarà cassa integrazione, saranno proprio in fabbrica a rimboccarsi le maniche visto che stiamo andando verso il fallimento

zittozitto

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zittozitto » 18 settembre 2008, 16:54

ancora credi alla storia del carburante ?
adesso è partita la cassa integrazione e, visto che gli stipendi sono il peggior costo della compagnia ( ironico ), si spendono quei soldi per il carburante, tanto adesso arriva un "salvatore" ... aspetta.

Avatar utente
posturika
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 161
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:45
Località: Catania

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da posturika » 18 settembre 2008, 16:55

araial14 ha scritto:Siamo l'unica e prevedibile nazione nella quale avvenimenti di questo tipo non solo sono pronosticabili
Non capisco.... il fallimento di una extrasindacalizzata compagnia di bandiera ,in italia, ti sembra una cosa facilmente prevedibile?
Ultima modifica di posturika il 18 settembre 2008, 17:02, modificato 1 volta in totale.

Fabione_BO
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 41
Iscritto il: 30 marzo 2008, 19:56

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Fabione_BO » 18 settembre 2008, 16:56

Da repubblica:

La proposta sul nuovo contratto di lavoro arrivata ieri dalla Cai, spiega il leader Anpac Berti, è stata giudicata dalle 6 sigle non condivisibile perché troppo sommaria. "Capisco la fretta, capisco tutto - dice - ma non si può sintetizzare tutto un contratto in una paginetta. Consideriamo il delicato ruolo dei piloti, dove sono tutti gli aspetti caratteristici del nostro contratto che riguardano le garanzie per la sicurezza delle operazioni?". I piloti, e comunque tutte le 6 sigle che non hanno aderito al progetto, "vogliono una proposta contrattuale più ampia".

Una paginetta?

Questa CAI mi sa di bufala...

Se la possono mangiare quelli che hanno gia il prosciutto sugli occhi...

Fabione

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 16:58

Paolo_61 ha scritto:
marcopolo ha scritto:
E il carburante chi lo paga?
Beneficenza da parte dell'eni...Ops, no forse da parte di tutti gli italiani.
Anche a JFK?
Sarebbe sempre solo metà dai... :)
posturika ha scritto:
araial14 ha scritto:Siamo l'unica e prevedibile nazione nella quale avvenimenti di questo tipo non solo sono pronosticabili
Non capisco.... il fallimento di una extrasindacalizzata compagnia di bandiera in italia ti sembra una cosa facilmente prevedibile?
Dovrebbe essere fallita da un pezzo, e poi non mi pare che il fatto di essere extrasindacalizzata abbia aiutato, anzi.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 1stAirbus » 18 settembre 2008, 17:01

Paolo_61 ha scritto:
Fabione_BO ha scritto:Ancora leggo di persone che difendono a spada tratta l'operato del premier...

Quando comperate il prosciutto non ve l'hanno detto che si mangia? Per la bocca non sugli occhi...

Non ci sarebbe niente da discutere se mr B non avesse sparato caXXate in campagna elettorale, e solo per parare le c...pe a Intesa e dare il regalo alla lega.

La fantomatica cordata di imprenditori... una scoreggina! Veramente un' armata Brancaleone con le pezze ar c**o, raccattata alla bisogna DOPO aver vinto le elezioni.

Vogliono una compagnia aerea? Tirate fuori la grana
Troppo facile comprare per un pugno di riso, mandare a casa un sacco di persone, mollare i debiti sulle spalle dei contribuenti eliminare la concorrenza nel mercato interno e poi vendere fra qualche anno con il 1000% di guadagno

Mr B con tutti i soldi che hai fai partecipare alla cordata i tuoi figli, e dove non arriva Colaninno i soldi li cacciate voi, niente privilegi e sacrifici per tutti, giusto? PER TUTTI...

Buona Fortuna a tutti i dipendenti Alitalia e AirOne

Fabio

Se ho urtato la sensibilità degli elettori del pallonaro
era premeditato
Vorrei ricordare come il Sig. GianCirillo (OT, il nome tradotto è bellissimo) si è alzato dal tavolo dopo una controproposta dei sindacati. Fra l'altro Mr. B. ha dichiarato, senza essere smentito da nessuno, di aver parlato con il suddetto GuanCirillo assicurando che il nuovo governo, comunque, avrebbe rispettato i contratti firmati da quello vecchio.
Per altro è giorni che Fantozzi ribadisce che avrebbe accolto a braccia aperte una nuova proposta (da un diverso soggetto) migliorativa rispetto a quella di CAI, ma che questa proposta non è arrivata; anzi, pur avendo direttamente sollecitato AF, LH e BA, ha ricevuto solo risposte negative. A questo punto o gli AD di queste tre società sono dei fessi totali, o il guadagno del 100% in pochi anni non è poi così sicuro.
1stAirbus ha scritto:O forse la verità è un'altra :roll:


Quale?
Non arrivano proposte alternative, nemmeno da AF, perchè adesso il piatto è ancora più ricco, avendo separato la "bad" dalla "good", cosa che, se non erro, non era in previsione col piano JCS. Bisognerebbe entrare nel merito di questo frazionamento arraffazzonato per formulare proposte concrete e accollarsi la parte più pesante (leggi "bad"), al momento conviene rimanere in attesa perchè si hanno di fronte tre opzioni: le 2 nuove "compagnie" + il fallimento (che è un'opzione concreta, per un economista, anche se è brutto da dire). AF, o chi per essa, non si muoverà se non saprà per certo cosa rischia, non perchè non ha le potenzialità per fare un'offerta migliore. Senza contare che questa "cordata", pur se fosse animata dalle migliori intenzioni di questo mondo, è e rimane estranea alle vicende del trasporto aereo; potrebbe sempre imparare, d'accordo, ma il tempo ... è denaro!

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 settembre 2008, 17:06

marcopolo ha scritto: non mi pare che il fatto di essere extrasindacalizzata abbia aiutato, anzi.
Quoto!
Immagine
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 18 settembre 2008, 17:27

Quale?
[/quote]
Non arrivano proposte alternative, nemmeno da AF, perchè adesso il piatto è ancora più ricco, avendo separato la "bad" dalla "good", cosa che, se non erro, non era in previsione col piano JCS. Bisognerebbe entrare nel merito di questo frazionamento arraffazzonato per formulare proposte concrete e accollarsi la parte più pesante (leggi "bad"), al momento conviene rimanere in attesa perchè si hanno di fronte tre opzioni: le 2 nuove "compagnie" + il fallimento (che è un'opzione concreta, per un economista, anche se è brutto da dire). AF, o chi per essa, non si muoverà se non saprà per certo cosa rischia, non perchè non ha le potenzialità per fare un'offerta migliore. Senza contare che questa "cordata", pur se fosse animata dalle migliori intenzioni di questo mondo, è e rimane estranea alle vicende del trasporto aereo; potrebbe sempre imparare, d'accordo, ma il tempo ... è denaro![/quote]
No, guarda che la faccenda è un po' diversa. CAI ha offerto una certa cifra (circa 300 mio) per acquistare dalla procedura (diamole il nome corretto) alcuni cespiti di Alitalia. Se AF (o Pinchietti) si presentavano offrendo 300 mio + 1 euro per gli stessi cespiti, la procedura avrebbe venduto a loro. Da quando è iniziata la procedura la suddivisione fra "bad" e "good" è nei fatti. E adesso che CAI si è ritirata, altri (o la stessa CAI) offriranno soldi per singoli cespiti (aereomobili, slot, ecc.) e la procedura venderà al migliore offerente.

Avatar utente
air4you
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 5 novembre 2006, 21:00

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air4you » 18 settembre 2008, 17:30

Adesso si deve fare di tutto per evitare che i cittadini paghino le conseguenze della SCELLERATEZZA di questo governo e del presidente del Consiglio

Il governo deve evitare il caos si metta in moto per non fermare il paese.

Ma dalle agenzie il presidente del consiglio dice di non essere preoccupato e adesso invece di risolvere i problemi degli italiani degli stranieri del tirismo si metterà ad accusare a destra e a manca

Ecco le prime accuse
da repubblica.it
17:20 Berlusconi contro Cgil e piloti
"Ho avuto la conferma ufficiale del ritiro del piano da parte di cai. La situazione è drammatica, potremmo essere di fronte a un baratro. Ci sono responsabilità della Cgil e dei piloti. E ci sono anche responsabilità politiche" (anche le sue aggiungo io .. sono le più gravi) Lo dice il presidente del consiglio Silvio Berlusconi.

Avatar utente
Angus_Air
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 179
Iscritto il: 8 marzo 2008, 23:49

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Angus_Air » 18 settembre 2008, 17:40

a prescindere di chi siano le colpe e aldilà di tutti i colori politici e sindacali oggi è un giorno tristissimo per l'aviazione civile (quasi quanto il giorno di un disastro aereo)... :(
resized_100_2894.jpg

370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 370 » 18 settembre 2008, 17:42

Tranquillo che il Paese non si ferma...ci saranno problemi, ma non si fermerà per questo!...

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 18 settembre 2008, 17:44

ci sono altre compagnie pronte a sostituire Alitalia sia nel mercato domestico che in quello internazionale, naturalamente tutto questo non si fa dall'oggi al domani...ma ci vuole del tempo

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da aviation » 18 settembre 2008, 17:46

Angus_Air ha scritto:a prescindere di chi siano le colpe e aldilà di tutti i colori politici e sindacali oggi è un giorno tristissimo per l'aviazione civile (quasi quanto il giorno di un disastro aereo)... :(
resized_100_2894.jpg
Quoto pienamente la tua riflessione (circa i colori politici), con una vena di tristezza verso la decisione presa dai piloti e CGIL. Pur comprendendo lo loro motivazioni ritengo che non esiste più un senso di appartenenza verso un gruppo. Altrimenti si sarebbero rimboccati le maniche per superare questo gravissimo momento.

:( :( :(
Ultima modifica di aviation il 18 settembre 2008, 17:50, modificato 1 volta in totale.

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 17:46

Angus_Air ha scritto:a prescindere di chi siano le colpe e aldilà di tutti i colori politici e sindacali oggi è un giorno tristissimo per l'aviazione civile (quasi quanto il giorno di un disastro aereo)... :(
Vediamo di non cominciare a sparare boiate(per non dire altro).
Non dico che non sia molto triste, ma per rispetto delle vittime di tutti gli incidenti aerei, cerchiamo di non confondere.

P.S. Visto l'esultanza di molti lavoratori alla notizia del ritiro dell'offerta: Grounding subito!

[edit: chiedo scusa per l'ultima frase, dettata per lo più dalla rabbia del momento e da una conoscenza non completa dei fatti.]
Ultima modifica di marcopolo il 25 settembre 2008, 13:14, modificato 1 volta in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da araial14 » 18 settembre 2008, 17:50

marcopolo ha scritto: per rispetto delle vittime di tutti gli incidenti aerei, cerchiamo di non confondere.
Mi pare una giusta osservazione.
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da EK412 » 18 settembre 2008, 17:53

Ma poi non dicevano mica "Meglio falliti!!!"

Allora A CASA!!!!!!! Siete stati accontentati!!!
Immagine

zano88
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 15
Iscritto il: 28 aprile 2008, 22:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zano88 » 18 settembre 2008, 17:54

marcopolo ha scritto: P.S. Visto l'esultanza di molti lavoratori alla notizia del ritiro dell'offerta: Grounding subito!
quoto appieno....e smettiamola di dire che è colpa della CAI perchè ha messo "gli ultimatum". Se compro qualcosa non posso stare due anni a contrattare, specialmente per aziende come Alitalia in cui c'era poco da contrattare. Se la mia offerta non va bene me ne vado...

370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 370 » 18 settembre 2008, 17:54

Io ho paura che si vada avanti ancora con un ridicolo rimpallo di responsabilità...e che non si ponga fine a questa ignobile farsa!!

Per come alcuni hanno reagito, grounding subito!
Sono d'accordo con te!

Appunto, lo dicevano alcuni di loro!
a casa è meglio...allora forza, andateci :!:

zano88
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 15
Iscritto il: 28 aprile 2008, 22:30

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da zano88 » 18 settembre 2008, 17:58

370 ha scritto:Io ho paura che si vada avanti ancora con un ridicolo rimpallo di responsabilità...e che non si ponga fine a questa ignobile farsa!!
Temo anche io, il problema è che questa trattiva ha avuto poco di economico e molto di politico e questo è il risultato...

Consiglio la lettura di questa lettera di Severgnini, può aiutare a riflettere:
http://www.corriere.it/solferino/severgnini/

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da volare99 » 18 settembre 2008, 17:58

ci voleva l'esorcista...qualcuno aveva ragione

370
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 132
Iscritto il: 16 febbraio 2008, 8:31

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 370 » 18 settembre 2008, 17:59

Sacconi:

"Il ritiro dell'offerta per la nuova Alitalia da parte della società cai è la logica conseguenza dell'assurda posizione ostruzionistica assunta dalla cgil in alleanza con le sigle autonome di piloti e assistenti". Lo rileva il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, secondo il quale "ora, per i lavoratori interessati e per il paese,
si apre la strada che porta al fallimento di tutte le società del gruppo".

Repubblica.it

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 17:59

http://www.corriere.it/solferino/severgnini/
edit, sono stato preceduto, la consiglio anche io.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Avatar utente
Angus_Air
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 179
Iscritto il: 8 marzo 2008, 23:49

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Angus_Air » 18 settembre 2008, 18:03

marcopolo ha scritto:
Angus_Air ha scritto:a prescindere di chi siano le colpe e aldilà di tutti i colori politici e sindacali oggi è un giorno tristissimo per l'aviazione civile (quasi quanto il giorno di un disastro aereo)... :(
Vediamo di non cominciare a sparare boiate(per non dire altro).
Non dico che non sia molto triste, ma per rispetto delle vittime di tutti gli incidenti aerei, cerchiamo di non confondere.

P.S. Visto l'esultanza di molti lavoratori alla notizia del ritiro dell'offerta: Grounding subito!
era solo un esempio sulla tristezza...per favore non fraintendiamo !!!!!! max rispetto per le vittime ci mancherebbe altro !!!

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marcopolo » 18 settembre 2008, 18:03

Per me, più che tristezza ci deve essere rabbia, e la forza di chiudere e di ricominciare.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Bloccato