opinioni su ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
giova-
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 496
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 19:32
Località: medio campidano

opinioni su ryanair

Messaggio da giova- » 27 agosto 2008, 21:28

ciao a tutti volevo sapere pareri consigli sulla ryanair....ho visto i voli a un euro e vorrei approfittarne...sopratutto puntualità e sicurezza.....mi ha spaventato l'episodio delle depressurizzazione......my god sarei morto dallo spavento... :cry:
"Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a piangere sulla propria situazione. Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose"

Malcom X

carlohhh
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 16:13

Re: opinioni su raynair

Messaggio da carlohhh » 27 agosto 2008, 22:18

La Ryanair è una compagia aerea che può volare in Europa, quindi è sicura come tutte le altre. Chiedi a molti iscritti esperti e ti confermeranno.
E' puntuale.
L'episodio della depressurizzaione è, come hai detto bene tu, un episodio.
Compra pure i voli a 1 €. Stai attento però alle varie gabole della Ryan: devi fare il check in on line, quindi solo con bagaglio a mano (55 x 40 x 20 e 10 kg), non mettere l'assicurazione (non serve, il fatto che salga su un aereo, implica che tu sia già assicurato), non con tutte carte di credito non paghi tasse (io uso una postepay).
Devi aver un po' di pazienza e cercare ed eventualmente aspettare le offerte che Ryan ti offrirà in futuro.

Ho comprato dei voli anche in giornata. Ti stanchi come un somaro ma ne vale la pensa, es io mi farò un Orio-Berlino o Orio - Girona a/r in giornata. Partenza all'alba e ritorno a mezzanotte.

Se hai bisogno di qualcosa in particolare mandami pure un mp.

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Luke3 » 27 agosto 2008, 23:40

Sicura è sicura, e pure economica poi però:
-appena sali devi fiondarti a trovare un posto che ti piaccia e se sei in gruppo non è banale, i posti non sono assegnati
-i sedili sono scomodi e non si reclinano, se sei alto hai un problema in più
-di solito è puntuale ma potrebbe capitare all'atterraggio quelle odiosissime trombette con l'annuncio "another flight ontime with ryanair"
-se ti cancellano il volo stai per strada
-i dirigenti hanno un atteggiamento che mi fa incazzare come poche altre cose su questo pianeta

Come compagnia è sicura, un incidente può capitare a tutti anche se gli aerei sono tenuti bene, per fortuna l'episodio della depressurizzazione è finito bene.
Onestamente non la consiglierei perchè non li sopporto, ne il loro atteggiamento ne le loro trovate pubblicitarie ne i loro comportamenti antisindacali.
Per il resto il volo è quello che ti aspetteresti per il prezzo che paghi, una "no-frills" nel vero senso della parola. Costa poco, ti porta da punto A a punto B in sicurezza, se il tuo intento è risparmiare e non hai nulla di personale contro non vedo perchè la dovresti evitare :wink:

Avatar utente
TravellerAZ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 693
Iscritto il: 24 novembre 2007, 10:50

Re: opinioni su raynair

Messaggio da TravellerAZ » 28 agosto 2008, 0:04

Ad essere sicura è sicura,su questo non c'è proprio da preoccuparsi...però come è già stato detto il costo effettivo può diventare molto facilmente superiore ad 1€ per le varie spese di assicurazione,bagaglio,commissioni per la carta di credito,sovrappeso ecc ecc...basta fare attenzione ad un paio di cose però e non si paga nulla in più...
neanche a me piace come compagnia...è dal 2004 che ormai non volo più con loro...

carlohhh
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 16:13

Re: opinioni su raynair

Messaggio da carlohhh » 28 agosto 2008, 0:27

- Anche se sali per ultimo, non ti devi preoccpare, un posto c'è sempre, quindi...
- Se viaggi con amici o con la fidanzata, se ti va male, farai il viaggio non in posti vicini, ma capirai, un'ora al massimo due di volo...
- Se sei alto effettivamente sarai scomodo ma, come ho scritto sopra, per un'ora o due di volo...
- Non ti offriranno niente né da bere né da mangiare (se vuoi paghi), ma per un'ora o due...(la solita storia)
- Il capo supremo (MOL) è simpaticissimo. Mi fa scompisciare dalle risate soprattutto quando sceglie le pubblicità assurde. Es Bossi con il medio alzato che indica il cielo. Gli scemi non sono quelli della Ryanair, ma siamo noi che ci facciamo prendere in giro. Ce lo meritiamo. Però, carissimo Luke3, non dirmi che i dirigenti AZ siano simpatici.
- Se ti cancellano il volo...non so, onestamente. Non mi è mai capitato. Ma il rischio è basso.
- La musichetta è grandiosamente penosa. Ma io l'ho messa come suoneria del mio cellulare.
- Diritti sindacali: io adoro la Ryan, ma in questo caso sono dei criminali. Ma non sono soli, quando si tratta degli altri nessuno parla. La solita propaganda contro le low cost. Voglio vedere quando il Silvio metterà i piloti a timbrare le raccomandate.
- Se l'offerta è a 1 €, devi cercarla. La puoi trovare. Personalmente ho nove prenotazioni fino a gennaio, e ho pagato 0,18 €. Piùù altre due che ho pagato in totale 4,00 €. Bisogna stare un po' attenti quando si prenota.
- Altra cosetta: quando sali, non fare il solito fighetto italiano. Cerca il posto, metti il tuo bagaglio sopra la testolina e siediti, si parte.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 0:51

giova- ha scritto:ciao a tutti volevo sapere pareri consigli sulla ryanair....ho visto i voli a un euro e vorrei approfittarne...sopratutto puntualità e sicurezza.....mi ha spaventato l'episodio delle depressurizzazione......my god sarei morto dallo spavento... :cry:
sicurissima, nenanche da pensarlo che non lo sia... puntualità garantita...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 0:53

Luke3 ha scritto: -i sedili sono scomodi e non si reclinano, se sei alto hai un problema in più
sono 197cm e ti assicuro che nei loro sedili ci sto comodissimo...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

peterfly 65

Re: opinioni su raynair

Messaggio da peterfly 65 » 28 agosto 2008, 9:46

Domanda: pensi che se attuasse delle politiche ^non sicure^ la gente te lo direbbe qui sul forum , per poi sentirsi dire dove sta scritto chi te l'ha detto ecc. ecc. ...Quindi vai traquillo, e gira l'europa :D :D

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 10:04

peterfly 65 ha scritto:Domanda: pensi che se attuasse delle politiche ^non sicure^ la gente te lo direbbe qui sul forum , per poi sentirsi dire dove sta scritto chi te l'ha detto ecc. ecc. ...Quindi vai traquillo, e gira l'europa :D :D
si te lo direbbero nel forum, senza dubbio...
ma senti che mi tocca sentire... :twisted:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: Calabria
Contatta:

Re: opinioni su raynair

Messaggio da MAURIZIO60 » 28 agosto 2008, 10:37

Guarda con loro partendo da orio sono andata:
londra
siviglia
oslo
stoccolma
roma
glasgow
dublino
parigi
lamezia
Sempre viaggi in orario economici.
Ciao
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Avatar utente
Frankie
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 79
Iscritto il: 26 agosto 2008, 9:34

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Frankie » 28 agosto 2008, 10:38

giova- ha scritto:ho visto i voli a un euro e vorrei approfittarne.. :cry:
E fai bene :)

Attenzione però. Tieni in considerazione che
- Alla tariffa pubblicizzata vanno aggiunte (se non diversamente specificato) tasse e surcharges vari, che alla fine dei conti fanno lievitare il prezzo verso cifre a prima vista impensabili
- Il bagaglio. Ryan è inflessibile e molto cara con le eccedenze. Se stai pianificando una vacanza lunga, con molto bagaglio o comunque con del bagaglio ingombrante, tieni presente gli eventuali costi addizionali
- Se vuoi evitare un boarding all'arma bianca :) o hai qualche preferenza di posto considera l'acquisto del priority pass. Altre spesa (seppur piccola) da considerare
- La destinazione finale: Stansted non è Londra, Hahn non è Francoforte, Forlì non è Bologna 8) . Talvolta raggiungere la meta costa molto più di "ground" che di volo. Alla voce spese aggiungi anche questa
- Ryan segue la politica del point-to-point quindi le coincidenze non esistono. O meglio: esistono ma sono a tuo totale carico, rischio e pericolo :shock:

Tutto questo per dire che talvolta ho trovato a conti fatti più risparmioso volare con compagnie c.d. "di bandiera" che con low costs. Raro che succeda, ma succede :)

gianlucalab
Banned user
Banned user
Messaggi: 55
Iscritto il: 16 agosto 2008, 14:31

Re: opinioni su raynair

Messaggio da gianlucalab » 28 agosto 2008, 10:46

Ciao,

io preferisco volare con compagnie di linea, sicuramente più affidabili (es. Alitalia, Lufthansa, Air France, ecc.). Le compagnie low cost, tirano il collo ai propri aerei, ovviamente per recuperare i costi di tariffe molto basse.
Credo che i turni e la manutenzione programmata siano differenti da low cost a major.

Non penso che la differnenza la fanno le noccioline che su Alitalia ti danno gratis e su Raynair devi pagare :D

Gianluca.

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Maxlanz » 28 agosto 2008, 10:49

Frankie ha scritto: La destinazione finale: Stansted non è Londra, Hahn non è Francoforte, Forlì non è Bologna 8) . Talvolta raggiungere la meta costa molto più di "ground" che di volo. Alla voce spese aggiungi anche questa
A questa giusta considerazione toglierei Stansted
I tempi ed i costi per arrivare in città sono in pratica come quelli di Gatwick che viene servito da BA da quasi tutta Italia (solo da Milano e Roma vanno su Heathrow, accidenti a loro :) ) quindi non la metterei nel calderone con le altre.

Ciao
Massimo

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 10:49

gianlucalab ha scritto:Ciao,

io preferisco volare con compagnie di linea, sicuramente più affidabili (es. Alitalia, Lufthansa, Air France, ecc.). Le compagnie low cost, tirano il collo ai propri aerei, ovviamente per recuperare i costi di tariffe molto basse.
Credo che i turni e la manutenzione programmata siano differenti da low cost a major.

Non penso che la differnenza la fanno le noccioline che su Alitalia ti danno gratis e su Raynair devi pagare :D

Gianluca.
ancora con sta sicurezza, ma é una fissa la tua, te lo si puó dire in qualunque lingua ma tu di coccio... non sono le noccioline, sono le sovvenzioni che prendono... ma un pelo documentati uffa... non tirano il collo alla manutenzione, perché gli costa di piú un aereo mal tenuto...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Maxlanz » 28 agosto 2008, 10:50

gianlucalab ha scritto: Credo che i turni e la manutenzione programmata siano differenti da low cost a major.
Per quanto riguarda la manutenzione è sbagliato. :)

Ciao
Massimo

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: Calabria
Contatta:

Re: opinioni su raynair

Messaggio da MAURIZIO60 » 28 agosto 2008, 11:02

Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Avatar utente
Frankie
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 79
Iscritto il: 26 agosto 2008, 9:34

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Frankie » 28 agosto 2008, 11:30

gianlucalab ha scritto: Non penso che la differnenza la fanno le noccioline che su Alitalia ti danno gratis e su Raynair devi pagare :D
Ma (come ti hanno ripetuto in tanti) non la fa neanche la sicurezza, visto che per volare Rayan deve seguire gli stessi standard.

Dove risparmiano allora le compagnie low cost?

- Uso dello stesso modello di aeromobile, Il che si traduce con risparmi considerevoli a livello di potere d'acquisto, formazione del personale, flessibilità di rotta e di equipaggio
- Uso di aeromobili il più possibile nuovi, per diminuire i costi di manutenzione programmata (quelle a "scadenza" che diventano tanto più pignole e onerose tanto più l'aereo ha ore / cicli di volo). Gli ultimi modelli inoltre consumano molto meno e di questi tempi, dove la voce "fuel" è in primo piano..
- Uso di aeroporti più convenienti, con costi operativi ridottissimi rispetto a quelli blasonati. Visto l'indotto che una compagnia aerea come Ryan può creare in zone prima depresse (vedi Hahn) non mi meraviglierei se qualche compagnia aeroportuale paghi pur di avere qualche rotta.
- Personale non essenziale ridotto all'osso. Massima flessibilità. La signorina al check-in si occupa anche dell'imbarco, l'assistente di volo pulisce l'A/M.
- No frills. Tutto quello non essenziale lo paghi (e caro)

Inoltre creano utili da tutti i servizi accessori (trasporti a terra, accordi con compagnie di autonoleggio e hotel, vendite di cianfrusaglie, gratta e vinci compreso...)

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: opinioni su raynair

Messaggio da 1stAirbus » 28 agosto 2008, 11:56

Vai, vai pure.
:mrgreen: E ricordati dei contribuenti che piu o meno indirettamente pagano Ryanair (ma anche altre compagnie) per mantenere la possibilità di voli a così basso costo.

Pikkio
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 34
Iscritto il: 31 luglio 2008, 9:37
Località: Roma

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Pikkio » 28 agosto 2008, 12:10

Io ci ho girato mezza Europa,vai tranquillo!!
Certo la comodità non è il loro forte, ma 2/3 ore di volo passano in un attimo!
Ciao

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: Calabria
Contatta:

Re: opinioni su raynair

Messaggio da MAURIZIO60 » 28 agosto 2008, 12:11

1stAirbus ha scritto:Vai, vai pure.
:mrgreen: E ricordati dei contribuenti che piu o meno indirettamente pagano Ryanair (ma anche altre compagnie) per mantenere la possibilità di voli a così basso costo.
Già è molto più conveniente pagare alitalia ogni giorno!!
Almeno Ryanair mi da la possibilità di viaggiare!!
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

peterfly 65

Re: opinioni su raynair

Messaggio da peterfly 65 » 28 agosto 2008, 12:20

MAURIZIO60 ha scritto:Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 12:21

peterfly 65 ha scritto:
MAURIZIO60 ha scritto:Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
semplicemente erché se non avessero alti standard toglierebbero la licenza alla compagnia... sei in europa, non in botsawana...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: Calabria
Contatta:

Re: opinioni su raynair

Messaggio da MAURIZIO60 » 28 agosto 2008, 12:29

peterfly 65 ha scritto:
MAURIZIO60 ha scritto:Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
Io non lavoro in FR e non sono un esperto, ma da quanto ho capito in questo sito da persone che sono del mestiere devi pe forza, pena l'impossibilità di operare voli in europa, avere degli standard ben precisi da cui non si piò derogare.
Infatti TUTTI dicono che low cost non vuole dire meno affidabilità.
Ciao
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Maxlanz » 28 agosto 2008, 12:30

peterfly 65 ha scritto:ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
Ma scusa Peter,
se io ti dicessi che sono sicuro che la manutenzione in Japan Air Lines è ottima ma poi aggiungessi che non faccio il meccanico in Jal, allora tu lo metteresti in dubbio? :)

Ciao
Massimo

peterfly 65

Re: opinioni su raynair

Messaggio da peterfly 65 » 28 agosto 2008, 12:31

blusky ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:
MAURIZIO60 ha scritto:Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
semplicemente erché se non avessero alti standard toglierebbero la licenza alla compagnia... sei in europa, non in botsawana...
Ripeto per la centesima volta: gli standard europei sono dei minimi, poi sta alle compagnie decidere se stare nel minimo oppure arrivare all'eccellenza. Faccio un esempio: se gli standard europei impongono che una missione di simulatore sia minimo di 2 ore, ( è un esempio) ci saranno compagnie che faranno 2 ore ed altre che vorranno far crescere professionalmente i loro equipaggi e ne faranno 4. Tutto qua

peterfly 65

Re: opinioni su raynair

Messaggio da peterfly 65 » 28 agosto 2008, 12:32

Maxlanz ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
Ma scusa Peter,
se io ti dicessi che sono sicuro che la manutenzione in Japan Air Lines è ottima ma poi aggiungessi che non faccio il meccanico in Jal, allora tu lo metteresti in dubbio? :)

Ciao
Massimo
Si perchè me lo dici tu e no perche conosco gli standard della JAL

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: opinioni su raynair

Messaggio da blusky » 28 agosto 2008, 12:43

Avendo molta stima di gente come air.surfer e davimax e leggendo i loro post, ne deduco che gli standard minimi sono molto alti... essendo gli standard alti vuol dire che la sicurezza é molto alta...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: opinioni su raynair

Messaggio da jasair » 28 agosto 2008, 13:57

peterfly 65 ha scritto:
MAURIZIO60 ha scritto:Non c'è niente da fare ci sono persone che ancora pensano che una compagnia siccome è low cost isparmia sulla sicurezza. :twisted:
Questo e molto brutto perchè suscita nelle persone che hanno un pò di paura dei patemi che sono completamente fuori luogo.
Ciao
ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
Il tuo ragionamento può anche essere giusto...ma allora andrebbe fatto con tutte le compagnie e non solo con FR o con le LC in generale...escludendo le compagnie rappresentate da alcuni utenti, dai quali possiamo avere info dirette, su tutte le altre dovremmo avere gi stessi dubbi...chi ci dice che BA (giusto per prenderne una a caso, ma possiamo mettere qualsiasi altra) abbia standard addestrativi sopra i minimi previsti?

gianlucalab
Banned user
Banned user
Messaggi: 55
Iscritto il: 16 agosto 2008, 14:31

Re: opinioni su raynair

Messaggio da gianlucalab » 28 agosto 2008, 14:14

Mi sembra quindi chiaro che se una compagnia fa fare più ore al simulatore ad un pilota, riprendendo l'esempio di prima, quel pilota avrà una preparazione migliore di uno che fa il minimo indispensabile.
E' altrettanto ovvio, che una compagnia che guarda all'eccelenza sia migliore di una che fa il minimo indispensabile.

E' come dire che per essere promossi serve la sufficienza. E' ovvio che chi è promosso con ottimo sia migliore di chi è promosso con sufficiente.

Lascio a voi ogni considerazioni su Low Cost e Major.

Spiegatemi come fa una compagnia low cost che ha in flotta solo 3 aerei a fare una manutenzione eccellente. E' ovvio che farà il minimo perchè non può permettersi di tenere ferma il 30% della sua flotta.

Gianluca

Avatar utente
marcoferrario
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 822
Iscritto il: 29 luglio 2006, 14:59
Località: Near LILN

Re: opinioni su raynair

Messaggio da marcoferrario » 28 agosto 2008, 14:16

gianlucalab ha scritto:Spiegatemi come fa una compagnia low cost che ha in flotta solo 3 aerei a fare una manutenzione eccellente. E' ovvio che farà il minimo perchè non può permettersi di tenere ferma il 30% della sua flotta.
Semplice: fa manuenzione ordinaria di notte :wink:
Il 30% è in proporzione al numero di mezzi.....credi che una compagnia con 1000 aerei ne abbia a terra 333 ogni giorno? Non avrebbe neppure spazio per metterli tutti
Marco
Paragliding flyer

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: opinioni su raynair

Messaggio da Maxlanz » 28 agosto 2008, 14:24

peterfly 65 ha scritto:
Maxlanz ha scritto:
peterfly 65 ha scritto:ma lavori in ryan?? e allora come fai a sapere che gli standard addestrativi siano uguali agli altri magari sono al minimo, io non lo so, ma essere cosi sicuro su tutto...bo beati voi che conoscete tutte le realtà europee
Ma scusa Peter,
se io ti dicessi che sono sicuro che la manutenzione in Japan Air Lines è ottima ma poi aggiungessi che non faccio il meccanico in Jal, allora tu lo metteresti in dubbio? :)

Ciao
Massimo
Si perchè me lo dici tu e no perche conosco gli standard della JAL
Bah, tu li conosci e gli altri no, che ragionamento puerile.
Allora per quanto se ne sa potremmo anche dire che dovremmo metter in dubbio pure se tu ci dici che ora è.
E che se tu dici che gli standard in FR non sono alti, allora sono alti... :lol:
Buon divertimento... 8)

Massimo

gianlucalab
Banned user
Banned user
Messaggi: 55
Iscritto il: 16 agosto 2008, 14:31

Re: opinioni su raynair

Messaggio da gianlucalab » 28 agosto 2008, 14:25

Non era specifico di Ryanair.....pensa per esempio a Volareweb che sul lungo raggio a solo 1 767-300......

Prova ad immaginare cosa vuol dire tenerlo fermo......

Gianluca

marcello.rossa
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 10 febbraio 2008, 19:01
Località: In giro per l'Italia

Re: opinioni su raynair

Messaggio da marcello.rossa » 28 agosto 2008, 14:29

Trovo che sia sempre il caso basarsi su dei dati di fatto, più che su delle congetture in merito alla sicurezza.

Come prima cosa, maggiore è il numero di aerei, maggiore è la possibilità statistica (per ovvii motivi) che possa accadere un'incidente, inoltre la manutenzione è una delle cose che normalmente viene ridotta all'osso nel caso di compagnia con problemi finanziari, altra cosa è appunto la "vecchiaia" del materiale.

A questo punto si puo' dire che :

- Ryanair ha 166 aerei attivi (fonte airfleets.net). Non mi risulta nessun incidente Ryanair, a parte quelli di "routine" (arrivo lungo sulla pista, esplosione di pneumatici), oltre al menzionato caso della depressurizzazione. Quindi la statistica è praticamente 0.
- Ryanair non ha problemi economici.
- Ryanair ha una "vecchiaia" di 2.8 anni della flotta (fonte airfleets.net).

Stessa cosa vale per Easyjet....

Non uso spesso Ryanair, anzi non mi piace per nulla, ma sicuramente preferisco un 737 Next Generation di 2.8 anni a molti altri velivoli di compagnie non "low cost" di 25 anni......

Saluti a tutti

gianlucalab
Banned user
Banned user
Messaggi: 55
Iscritto il: 16 agosto 2008, 14:31

Re: opinioni su raynair

Messaggio da gianlucalab » 28 agosto 2008, 14:37

Ti rircordo che è molto più sicuro un aereo di 25 anni con una manutenzione fatta a regola d'arte, che un aereo di 3 anni con manutenzione fatta alla buona.

Non c'è proporzionalità tra anzianità dell'aereo e indice di sicurezza. Mentre c'è in base alla manutenzione.

Gianluca

gianlucalab
Banned user
Banned user
Messaggi: 55
Iscritto il: 16 agosto 2008, 14:31

Re: opinioni su raynair

Messaggio da gianlucalab » 28 agosto 2008, 14:37

Ti rircordo che è molto più sicuro un aereo di 25 anni con una manutenzione fatta a regola d'arte, che un aereo di 3 anni con manutenzione fatta alla buona.

Non c'è proporzionalità tra anzianità dell'aereo e indice di sicurezza. Mentre c'è in base alla manutenzione.

Gianluca

Rispondi