LUFTHANSA ITALIA

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 17:30

i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
I_disa, pensala come ti pare ma un dato è certo: LH ,se pur non tantissimo, lavoro ne ha creato AZ lo ha cancellato!
Immagine
Immagine

luckyoung
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 20 luglio 2007, 1:27

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da luckyoung » 11 dicembre 2009, 18:17

i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Sicuramente non fa un piacere a nessuno se non (forse) a se stessa. Se i tedeschi sono entrati a Malpensa l'hanno fatto perchè ritenevano che il mercato italiano fosse strategico. Però d'altra parte non si possono negare i benefici dell'indotto anche se non ha assunto nessun italiano.
Per quanto mi riguarda posso solo dire che ho una valida alternativa per i miei spostamenti, così come l'hanno avuta 700,000 viaggiatori durante quest'anno.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 18:22

luckyoung ha scritto:
i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Sicuramente non fa un piacere a nessuno se non (forse) a se stessa. Se i tedeschi sono entrati a Malpensa l'hanno fatto perchè ritenevano che il mercato italiano fosse strategico. Però d'altra parte non si possono negare i benefici dell'indotto anche se non ha assunto nessun italiano.
Per quanto mi riguarda posso solo dire che ho una valida alternativa per i miei spostamenti, così come l'hanno avuta 700,000 viaggiatori durante quest'anno.
Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
Ultima modifica di araial14 il 11 dicembre 2009, 18:33, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da blusky » 11 dicembre 2009, 18:31

araial14 ha scritto:
luckyoung ha scritto:
i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Sicuramente non fa un piacere a nessuno se non (forse) a se stessa. Se i tedeschi sono entrati a Malpensa l'hanno fatto perchè ritenevano che il mercato italiano fosse strategico. Però d'altra parte non si possono negare i benefici dell'indotto anche se non ha assunto nessun italiano.
Per quanto mi riguarda posso solo dire che ho una valida alternativa per i miei spostamenti, così come l'hanno avuta 700,000 viaggiatori durante quest'anno.
Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
La vecchia AZ vale??? :wink:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 18:33

blusky ha scritto:
araial14 ha scritto:
luckyoung ha scritto:
i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Sicuramente non fa un piacere a nessuno se non (forse) a se stessa. Se i tedeschi sono entrati a Malpensa l'hanno fatto perchè ritenevano che il mercato italiano fosse strategico. Però d'altra parte non si possono negare i benefici dell'indotto anche se non ha assunto nessun italiano.
Per quanto mi riguarda posso solo dire che ho una valida alternativa per i miei spostamenti, così come l'hanno avuta 700,000 viaggiatori durante quest'anno.
Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
La vecchia AZ vale??? :wink:
Quella era autoreferenziale. :wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da i_disa » 11 dicembre 2009, 18:39

araial14 ha scritto:Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
Alitalia - linee aeree italiane.
sta pensando solo ai suoi profitti. se pensava anche alle ricadute occupazionali IN ITALIA, vedi come assumevano personale ex Alitalia. non mandavano i crew dalla Germania!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 18:40

i_disa ha scritto:
araial14 ha scritto:Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
Alitalia - linee aeree italiane.
sta pensando solo ai suoi profitti. se pensava anche alle ricadute occupazionali IN ITALIA, vedi come assumevano personale ex Alitalia. non mandavano i crew dalla Germania!
Scusa ma io ho parlato di MECENATISMO...forse non mi hai inteso. :roll:
E se mi hai inteso (ma dubito) dimmi dove sta il magnificat,il mecenatismo di CAI:
Non lo ha fatto la CAI , non ha assunto i gig AZ e vuoi che lo faccia LH?????? Scusa, capisco essere di parte ma un pò di obbiettività non guasta e forse rafforza lo stesso senso di partigianeria.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Paolo_61 » 11 dicembre 2009, 18:46

Scusate, ma mi sembra una discussione di lana caprina. Nessuna società opera per far piacere al prossimo, ma per generare profitti nel lungo periodo. Se questo vuole dire avere una "responsabilità sociale", è solo perché i buoni rapporti con le comunità in cui si opera fanno parte di una strategia di lungo periodo. Essere dei "buoni cittadini" paga quasi sempre.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 18:47

Paolo_61 ha scritto:Scusate, ma mi sembra una discussione di lana caprina. Nessuna società opera per far piacere al prossimo, ma per generare profitti nel lungo periodo. Se questo vuole dire avere una "responsabilità sociale", è solo perché i buoni rapporti con le comunità in cui si opera fanno parte di una strategia di lungo periodo. Essere dei "buoni cittadini" paga quasi sempre.
Straquotatissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Immagine
Immagine

luckyoung
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 20 luglio 2007, 1:27

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da luckyoung » 11 dicembre 2009, 20:35

araial14 ha scritto:
luckyoung ha scritto:
i_disa ha scritto:
Atr72 ha scritto:"In Italia ci sentiamo a casa"
grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Sicuramente non fa un piacere a nessuno se non (forse) a se stessa. Se i tedeschi sono entrati a Malpensa l'hanno fatto perchè ritenevano che il mercato italiano fosse strategico. Però d'altra parte non si possono negare i benefici dell'indotto anche se non ha assunto nessun italiano.
Per quanto mi riguarda posso solo dire che ho una valida alternativa per i miei spostamenti, così come l'hanno avuta 700,000 viaggiatori durante quest'anno.
Ma scusate tanto...Elencatemi o nominatemi almeno UNA compagnia che operi per mecenatismo!
Il forse è dovuto al dubbio sulla profittabilità, giusto per precisare. :)

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 11 dicembre 2009, 20:59

i_disa ha scritto:grazie al c***o, son tutti tedeschi, non c è un italiano nel loro staff.
credete ancora che LH stia facendo un piacere a MXP e al sistema italia. beati voi..
Ma leggersi le risposte che pazientemente qualcun altro cerca di darti proprio no, eh?
Per la millesima volta: ORA CHI OPERA I VOLI E' DEUTSCHE LUFTHANSA, per quale ragione al mondo, ORA dovrebbe esserci personale italiano????

Che pizza...
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da i_disa » 11 dicembre 2009, 22:10

mi son anche stufato a commentare ogni volta!
ognuno ha la sua idea.
intanto non si son visti aerei a lungo raggio che tanto aspettavate. invece di aumentare i 319 in flotta sono scesi. si doveva assumere personale italiano e non ancora si vede un assunzione.
ah, è vero, manca l AOC.. ammesso che l abbiano chiesto visti i precedenti!
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 22:11

Meglio trasecolare capitolando.
Questo ha scritto mermaid, forse lo hai saltato bellamente o pensi che anche le donne delle pulizie siano delle matrone bavaresi che invece di usare acqua e sapone puliscono lanciando sulla moquette degli aerei boccali di birra?
"...il ground staff è tutto italiano e a noi ha dato una bella boccata di ossigeno (a noi di sea, a quelli delle pulizie, al catering, ai carburantisti, ai servizi commerciali... tutta gente mandata a spasso da az)..."

E poi che c'entra la speranza del lungo raggio con il discorso di fantaeconomia che facevi? Alle volte sei simpaticamente surreale :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di araial14 il 11 dicembre 2009, 22:17, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Atr72 » 11 dicembre 2009, 22:15

Nel perimetro LH...Lufthansa Technik Milano sta assumendo, e arriverà a 160 nuovi posti di lavoro, che non saranno migliaia, ma meglio di nulla.


LUFTHANSA TECHNIK APRE UN CENTRO PER LA MANUTENZIONE A MALPENSA
Lufthansa Technik ha aperto un nuovo centro per manutenzione e servizi relativi alla componentistica degli aeromobili presso l’aeroporto italiano di Malpensa. I servizi di Lufthansa Technik Milan (LTMIL) includono i servizi per la componentistica e la manutenzione programmata, sino all’”A-check”, al supporto “aircraft-on-ground” e al “troubleshooting”. Inizialmente la manutenzione sarà svolta solo sugli aeromobili delle famiglie Airbus A320, A330/A340 e Boeing 737. Tuttavia, LTMIL estenderà i suoi servizi anche ad altri tipi di aeromobile, in caso di opportuna domanda del mercato.

"Siamo molto grati a Lufthansa Technik per l'apertura di un nuovo centro di manutenzione a Malpensa. Questa decisione rafforza la partnership con Lufthansa Group - ha detto Giuseppe Bonomi, presidente di Sea Aeroporti di Milano. Dopo Lufthansa Italia e Lufthansa Cargo, ora, grazie a Lufthansa Technik Milan srl, Malpensa può contare su una grande azienda, apprezzata in tutto il mondo per la sua esperienza. Tutte le compagnie aeree che operano a Malpensa avranno la possibilità di scegliere il know how di Lufthansa Technik per la manutenzione dei loro aerei ".

“La nostra esperienza nel campo della manutenzione aerea e le ottime infrastrutture dell’aeroporto di Malpensa formano un eccellente connubio grazie al quale il nuovo centro può operare giornalmente al servizio di Lufthansa Italia e di altri clienti,” ha detto August Wilhelm Henningsen, Chairman dell'Executive Board di Lufthansa Technik, in occasione della cerimonia di apertura di Lufthansa Technik Milan il 15 Ottobre. "Crediamo fermamente nel successo economico di Lufthansa Technik Milan. Gli investimenti pianificati sono un chiaro segno del nostro serio e duraturo impegno nei confronti dell'aeroporto di Malpensa."

La LTMIL prende forma dalla già esistente Lufthansa Technik Component Services Milan (LTCSM) che sin dalla primavera del 2008 è operativa a Milano quale unico centro di riferimento, a livello locale, per la fornitura di materiale di supporto. La LTCSM adotta lo standard EASA 145. Estendendo la propria competenza anche alla manutenzione degli aeromobili, Lufthansa Technik è ora in grado di offrire una più ampia gamma di servizi tecnici a Malpensa. Questo ha contribuito alla decisione di cambiare il nome in "Lufthansa Technik Milan". Nei piani a medio termine di LTMIL c'è l'incremento del numero di dipendenti dagli attuali 30 a 160. Lufthansa Technik offre un ampio ventaglio di servizi tecnici, dalle singole manutenzioni a completi programmi di supporto. Lufthansa Technik investirà a Milano circa 8 milioni di euro entro i prossimi 5 anni. Per i servizi di manutenzione LTMI ha affittato un hangar di 6.400 mq che può ospitare fino a 4 aeromobili piccoli o un aeromobile grande di taglia XX.

Lufthansa Technik:Il Gruppo Lufthansa Technik, con oltre 30 filiali e quasi 26.000 dipendenti in tutto il mondo, è uno dei maggiori fornitori di servizi per l’industria aeronautica, indipendente dalle case produttrici. Nel 2008 le entrate globali del Gruppo hanno raggiunto i 3,7 miliardi di euro. Lufthansa Technik dispone di licenza internazionale per la riparazione, la produzione e la progettazione. Il portafoglio del Gruppo comprende l’intera gamma di servizi relativi a manutenzione, riparazione, revisione, modifica e riconversione, motori e componentistica.

Sito Sea
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 11 dicembre 2009, 22:18

Si...ma ovvietà a parte....è fargliela capire.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Atr72 ha scritto:Nel perimetro LH...Lufthansa Technik Milano sta assumendo, e arriverà a 160 nuovi posti di lavoro, che non saranno migliaia, ma meglio di nulla.


LUFTHANSA TECHNIK APRE UN CENTRO PER LA MANUTENZIONE A MALPENSA
Lufthansa Technik ha aperto un nuovo centro per manutenzione e servizi relativi alla componentistica degli aeromobili presso l’aeroporto italiano di Malpensa. I servizi di Lufthansa Technik Milan (LTMIL) includono i servizi per la componentistica e la manutenzione programmata, sino all’”A-check”, al supporto “aircraft-on-ground” e al “troubleshooting”. Inizialmente la manutenzione sarà svolta solo sugli aeromobili delle famiglie Airbus A320, A330/A340 e Boeing 737. Tuttavia, LTMIL estenderà i suoi servizi anche ad altri tipi di aeromobile, in caso di opportuna domanda del mercato.

"Siamo molto grati a Lufthansa Technik per l'apertura di un nuovo centro di manutenzione a Malpensa. Questa decisione rafforza la partnership con Lufthansa Group - ha detto Giuseppe Bonomi, presidente di Sea Aeroporti di Milano. Dopo Lufthansa Italia e Lufthansa Cargo, ora, grazie a Lufthansa Technik Milan srl, Malpensa può contare su una grande azienda, apprezzata in tutto il mondo per la sua esperienza. Tutte le compagnie aeree che operano a Malpensa avranno la possibilità di scegliere il know how di Lufthansa Technik per la manutenzione dei loro aerei ".

“La nostra esperienza nel campo della manutenzione aerea e le ottime infrastrutture dell’aeroporto di Malpensa formano un eccellente connubio grazie al quale il nuovo centro può operare giornalmente al servizio di Lufthansa Italia e di altri clienti,” ha detto August Wilhelm Henningsen, Chairman dell'Executive Board di Lufthansa Technik, in occasione della cerimonia di apertura di Lufthansa Technik Milan il 15 Ottobre. "Crediamo fermamente nel successo economico di Lufthansa Technik Milan. Gli investimenti pianificati sono un chiaro segno del nostro serio e duraturo impegno nei confronti dell'aeroporto di Malpensa."

La LTMIL prende forma dalla già esistente Lufthansa Technik Component Services Milan (LTCSM) che sin dalla primavera del 2008 è operativa a Milano quale unico centro di riferimento, a livello locale, per la fornitura di materiale di supporto. La LTCSM adotta lo standard EASA 145. Estendendo la propria competenza anche alla manutenzione degli aeromobili, Lufthansa Technik è ora in grado di offrire una più ampia gamma di servizi tecnici a Malpensa. Questo ha contribuito alla decisione di cambiare il nome in "Lufthansa Technik Milan". Nei piani a medio termine di LTMIL c'è l'incremento del numero di dipendenti dagli attuali 30 a 160. Lufthansa Technik offre un ampio ventaglio di servizi tecnici, dalle singole manutenzioni a completi programmi di supporto. Lufthansa Technik investirà a Milano circa 8 milioni di euro entro i prossimi 5 anni. Per i servizi di manutenzione LTMI ha affittato un hangar di 6.400 mq che può ospitare fino a 4 aeromobili piccoli o un aeromobile grande di taglia XX.

Lufthansa Technik:Il Gruppo Lufthansa Technik, con oltre 30 filiali e quasi 26.000 dipendenti in tutto il mondo, è uno dei maggiori fornitori di servizi per l’industria aeronautica, indipendente dalle case produttrici. Nel 2008 le entrate globali del Gruppo hanno raggiunto i 3,7 miliardi di euro. Lufthansa Technik dispone di licenza internazionale per la riparazione, la produzione e la progettazione. Il portafoglio del Gruppo comprende l’intera gamma di servizi relativi a manutenzione, riparazione, revisione, modifica e riconversione, motori e componentistica.

Sito Sea
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 11 dicembre 2009, 22:45

araial14 ha scritto:o pensi che anche le donne delle pulizie siano delle matrone bavaresi che invece di usare acqua e sapone puliscono lanciando sulla moquette degli aerei boccali di birra?
Le matrone bavaresi mi stanno facendo sbellicare dal ridere... :lol:
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MATTEO1981 » 12 dicembre 2009, 1:17

Avanti LHI..... Avanti Milano........
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Bicio
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 24 giugno 2009, 20:07
Località: LIMB

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Bicio » 12 dicembre 2009, 1:30

Piccole note a mio modo di vedere...
il periodo è quello che è e l'aviazione ne risente, già arrivare portare un nuovo marchio, nuove rotte (e non poche comunque) è un atto importante da parte di un vettore; considerando gli spazi che AZ ha lasciato a Milano pensare che un vettore (seppur dell'importanza di LH) vada e riempia quei buchi (300 movimenti al giorno) è utopico. Qua si parla di piano industriale a lungo termine, dai 5 anni in su e per ora son pssati 10 mesi dal primo volo LHI; direi quidni un po poco, ma hanno saputo ritagliarsi una fetta importante e i pax trasportati dai voli LHI in questo periodo son stati più di 700000, se consideriamo tutto il gruppo ci avviciniamo ai 2000000.
Ora i WB non si sono ancora visti e non li hanno rischiesti, ma loro vogliono inserirsi prima nel mercato più redditizio di Milano, cioè la LIN-FCO e per ora non se ne parla per mille ragioni (indipendenti da LH); perciò prima di muoversi in altri sensi e prima di portare giù dei voli a LR ci sarà da aspettare, ma il piano che hanno progettato presentato e su cui stanno lavorando è molto importante per gli aeroporti milanesi e per il nord italia.
LH non è AZ difficilmente si piegherrà a richieste politiche italiane e di certo non sono pazzi da mettere 300 voli dall'oggi al domani.

Porto un piccolo esempio dell'aeroporto di Zurigo: dopo il fallimento Swissair l'aeroporto era allo sfascio, hanno chiuso intere aree perchè inutilizzate, ora dopo anni dopo la rinascita della compagnia, la fusione con StarAlliance della LX è un importante aeroporto del centro europa da cui passano circa 25ML di pax.E' un aeroporto moderno e molto funzionale sia per i passeggeri che nella gestione dei dati e dei voli, ma tutto ciò è stato fatto nel corso di scvariati anni, non dall'oggi al domani.

ciao
Fabrizio

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 12 dicembre 2009, 10:02

Atr72 ha scritto:in collaborazione con l'azienda autostradale, la compagnia tedesca darà vita a 11 servizi di navetta giornalieri, che collegheranno l'aerporto con Milano, Bergamo, Torino, Brescia, Novara e Varese, oltre a servire il bacino d'utenza di Como e del Canton Ticino con la città di Lugano.
Naturalmente,anche in questo caso, autisti,meccanici,organizzazione ed indotto,sono stati pianificati e prodotti in una notte da tregenda nel castello di Neuschwanstein.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Immagine
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MATTEO1981 » 12 dicembre 2009, 10:54

A ZRH solo 25.000.000 di pax, di fatto di pochissimo superiore a MXP
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 12 dicembre 2009, 11:07

MATTEO1981 ha scritto:A ZRH solo 25.000.000 di pax, di fatto di pochissimo superiore a MXP
Si, ma tu calcola il fatto che il numero dei cittadini svizzeri è inferiore al numero degli abitanti della sola Lombardia e che Zurigo (pur essendo uno dei cuori economici d'Europa) in grandezza è un quinto di Milano. Inoltre Kloten ha ben altre destinazioni in relazione a MXP ,copre praticamente i collegamenti su tutto il pianeta (è un hub corpo con FRA e MUC), oltre ad essere un aeroporto spora dell'area urbana.
Immagine
Immagine

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Alexander » 12 dicembre 2009, 14:12

Io quale utente low cost per trascorrere il ponte dell'immacolata ho acquistato questa volta il biglietto per la tratta Roma Milano con la grande Lufthansa . Solitamente io viaggio sempre con Ryanair e avvolte con Easyjet e nell'ultimo anno e mezzo ho volato piu' di 70 volte per la medesima tratta. Il biglietto con LH mi è costato 99,00 e devo dire che il servizio era impeccabile comprensivo di giornali gratis all'imbarco sia italiani che stranieri , poi all'interno dell aereo passavano subito le salviette imbevute per lavarsi le mani , in volo hanno passato uno spuntino comprensivo di panino ben farcito e acqua liscia, subito dopo sono passati con il carrello delle bevande che potevi prendere tutto quello che volevi. Partenza sia andata che ritorno puntuali come un orologio atomico aerei puliti hostes molto professionali sempre con il sorriso e molto teutoniche. Cosa positiva nel prezzo era compreso anche il bagalio da stiva. Ma quale utente low cost sono arrivato anche alla conclusione che Lufthansa Italia tenendo fermo i prezzi vantagiosi quali 99,00 per volo nella tratta Roma Milano HA tre grossi gap operativi rispetto al suo concorrente diretto che è Easyjet su Malpensa , ossia il check in online da fare solo 23 ore prima della partenza, la classe buisness, e aerei se pur confortevoli e effecentissimi sono anzianotti, il mio con cui ho volato era del gennaio 1997 quindi a parita di Airbus 319 quello di Easyjet consuma di meno il che non è poco sul costo finale del biglietto. Il check in con i low cost lo fai da 15 giorni prima a 4 ore prima il che ti togli un pensiero non da niente, e la classe buisness che non vedo a che serve per un volo cosi breve . Secondo me migliorando queste tre cose Luftahansa Italia potrebbe diventare un competitor molto aggressivo per il mercato italiano . Concludo il mio pensiero dicendo che l'infrastrutture in ITALIA le hanno fatto gli Inglesi e pricipalmente Ryanair che permette di viaggiare a tutti con prezzi davvero contenuti. Viva la Corona. :mrgreen:

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Atr72 » 12 dicembre 2009, 20:01

EN attiva il C/S sulla MXP-FCO di LHI

siamo a 11 c/s EN-LH 8)
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da blusky » 13 dicembre 2009, 13:39

Alexander ha scritto:Io quale utente low cost per trascorrere il ponte dell'immacolata ho acquistato questa volta il biglietto per la tratta Roma Milano con la grande Lufthansa . Solitamente io viaggio sempre con Ryanair e avvolte con Easyjet e nell'ultimo anno e mezzo ho volato piu' di 70 volte per la medesima tratta. Il biglietto con LH mi è costato 99,00 e devo dire che il servizio era impeccabile comprensivo di giornali gratis all'imbarco sia italiani che stranieri , poi all'interno dell aereo passavano subito le salviette imbevute per lavarsi le mani , in volo hanno passato uno spuntino comprensivo di panino ben farcito e acqua liscia, subito dopo sono passati con il carrello delle bevande che potevi prendere tutto quello che volevi. Partenza sia andata che ritorno puntuali come un orologio atomico aerei puliti hostes molto professionali sempre con il sorriso e molto teutoniche. Cosa positiva nel prezzo era compreso anche il bagalio da stiva. Ma quale utente low cost sono arrivato anche alla conclusione che Lufthansa Italia tenendo fermo i prezzi vantagiosi quali 99,00 per volo nella tratta Roma Milano HA tre grossi gap operativi rispetto al suo concorrente diretto che è Easyjet su Malpensa , ossia il check in online da fare solo 23 ore prima della partenza, la classe buisness, e aerei se pur confortevoli e effecentissimi sono anzianotti, il mio con cui ho volato era del gennaio 1997 quindi a parita di Airbus 319 quello di Easyjet consuma di meno il che non è poco sul costo finale del biglietto. Il check in con i low cost lo fai da 15 giorni prima a 4 ore prima il che ti togli un pensiero non da niente, e la classe buisness che non vedo a che serve per un volo cosi breve . Secondo me migliorando queste tre cose Luftahansa Italia potrebbe diventare un competitor molto aggressivo per il mercato italiano . Concludo il mio pensiero dicendo che l'infrastrutture in ITALIA le hanno fatto gli Inglesi e pricipalmente Ryanair che permette di viaggiare a tutti con prezzi davvero contenuti. Viva la Corona. :mrgreen:
1- LH che toglie la classe busisness fa ridere
2- Basa il suo nome sul busisness
3- Tu non vedi a cosa serva, ma sicuramente qualcuno la usa...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da volare99 » 13 dicembre 2009, 15:21

dal prossimo anno sara introdotto un servizio bus di LHI che collegherà alcune città del nord italia (anche il canton ticino) a MXP e viceversa

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Atr72 » 13 dicembre 2009, 15:32

postato sopra :wink:
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da blusky » 13 dicembre 2009, 15:56

volare99 ha scritto:dal prossimo anno sara introdotto un servizio bus di LHI che collegherà alcune città del nord italia (anche il canton ticino) a MXP e viceversa
Bella cosa!!!
Si sa già quali città???
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Atr72 » 13 dicembre 2009, 15:58

Come avevo già postato una decina di post fa :roll:

http://www.ttgitalia.com/pagine/Espansi ... -news.aspx
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 13 dicembre 2009, 18:22

volare99 ha scritto:dal prossimo anno sara introdotto un servizio bus di LHI che collegherà alcune città del nord italia (anche il canton ticino) a MXP e viceversa
Bella cosa sì, ma la tratta da per la città di Milano non devono farla pagare 7,50 ma di meno, altrimenti è lo stesso prezzo del MXP-Shuttle!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da albert » 13 dicembre 2009, 20:38

blusky ha scritto:
Alexander ha scritto: Concludo il mio pensiero dicendo che l'infrastrutture in ITALIA le hanno fatto gli Inglesi e pricipalmente Ryanair che permette di viaggiare a tutti con prezzi davvero contenuti. Viva la Corona. :mrgreen:
1- LH che toglie la classe busisness fa ridere
2- Basa il suo nome sul busisness
3- Tu non vedi a cosa serva, ma sicuramente qualcuno la usa...
:oops: 4) Ryanair è irlandese...... Mai dire viva la Corona ad un irlandese.... 8)
[chiuso OT]
Ciao! :wink:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Alexander » 13 dicembre 2009, 22:43

Caro Albert alla fine degli anni ottanta ascoltavo canzoni come Sunday Bloody Sunday e le vicende sull IRA le conosco molto bene , so anche molto bene che Ryanair è Irlandese , detto questo la mia piccola provocazione era incentrata sul fatto quando affermavo che le infrastrutture le hanno fatto gli inglesi perche oggi muoversi in italia con con mezzi italiani costa veramente tanto sia esso treno sia esso aereo sia esso automobile ecc con Ryanair mi muovo con 20,00 . Leggevo sul sole 24 ore di alcuni giorni fa' che i voli che effettua CAI il costo dei biglietti va per quanto riguarda i pax a CAI e per quanto riguarda i bagagli a Air FRance . Credo che se in Italia è entrato Easyjet Ryanair e Lufthasna e perche gli Italiani non sanno fare mercato. Io non credo che gli Inglesi o gli Irlandesi non avrebbero permesso a CAI di avere nei loro cieli uno strapotere come loro hanno qui da noi. Salutoni :mrgreen:

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 13 dicembre 2009, 23:02

Alexander ha scritto:Caro Albert alla fine degli anni ottanta ascoltavo canzoni come Sunday Bloody Sunday e le vicende sull IRA le conosco molto bene , so anche molto bene che Ryanair è Irlandese , detto questo la mia piccola provocazione era incentrata sul fatto quando affermavo che le infrastrutture le hanno fatto gli inglesi perche oggi muoversi in italia con con mezzi italiani costa veramente tanto sia esso treno sia esso aereo sia esso automobile ecc con Ryanair mi muovo con 20,00 . Leggevo sul sole 24 ore di alcuni giorni fa' che i voli che effettua CAI il costo dei biglietti va per quanto riguarda i pax a CAI e per quanto riguarda i bagagli a Air FRance . Credo che se in Italia è entrato Easyjet Ryanair e Lufthasna e perche gli Italiani non sanno fare mercato. Io non credo che gli Inglesi o gli Irlandesi non avrebbero permesso a CAI di avere nei loro cieli uno strapotere come loro hanno qui da noi. Salutoni :mrgreen:
Su molte cose ti do ragione, ma in relazione allo strapotere c'è chi se lo conquista e a chi viene regalato...In Italia a Ryan è stato offerto su di un piatto d'oro sul quale han mangiato anche coloro che hanno offerto...Che poi si debba prendere quello che ci viene regalato è un altro paio di maniche e FR ha fatto bene a prenderlo...Ubi maior...
Immagine
Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da blusky » 13 dicembre 2009, 23:12

Alexander ha scritto:Caro Albert alla fine degli anni ottanta ascoltavo canzoni come Sunday Bloody Sunday e le vicende sull IRA le conosco molto bene , so anche molto bene che Ryanair è Irlandese , detto questo la mia piccola provocazione era incentrata sul fatto quando affermavo che le infrastrutture le hanno fatto gli inglesi perche oggi muoversi in italia con con mezzi italiani costa veramente tanto sia esso treno sia esso aereo sia esso automobile ecc con Ryanair mi muovo con 20,00 . Leggevo sul sole 24 ore di alcuni giorni fa' che i voli che effettua CAI il costo dei biglietti va per quanto riguarda i pax a CAI e per quanto riguarda i bagagli a Air FRance . Credo che se in Italia è entrato Easyjet Ryanair e Lufthasna e perche gli Italiani non sanno fare mercato. Io non credo che gli Inglesi o gli Irlandesi non avrebbero permesso a CAI di avere nei loro cieli uno strapotere come loro hanno qui da noi. Salutoni :mrgreen:
Se tu pensi che in Italia costi tanto il treno. prova a viaggiare in Austria. Ti renderai conto di quanto poco il treno costi in Italia...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da blusky » 13 dicembre 2009, 23:13

albert ha scritto:
blusky ha scritto:
Alexander ha scritto: Concludo il mio pensiero dicendo che l'infrastrutture in ITALIA le hanno fatto gli Inglesi e pricipalmente Ryanair che permette di viaggiare a tutti con prezzi davvero contenuti. Viva la Corona. :mrgreen:
1- LH che toglie la classe busisness fa ridere
2- Basa il suo nome sul busisness
3- Tu non vedi a cosa serva, ma sicuramente qualcuno la usa...
:oops: 4) Ryanair è irlandese...... Mai dire viva la Corona ad un irlandese.... 8)
[chiuso OT]
Ciao! :wink:
Non ci vedrei LH senza business come FR con... :mrgreen:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da volare99 » 14 dicembre 2009, 8:09

senza business i prezzi dei biglietti sarebbero piu' cari

Rispondi