LUFTHANSA ITALIA

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Atr72 » 22 luglio 2010, 11:40

Zitti Zitti Buoni Buoni...
https://www.lufthansa-pilot.de/123.html

Welcome to our Lufthansa Italia online application

With 'Lufthansa Italia' Lufthansa presents a new brand in Italy. It unites Lufthansa values like reliability and high quality with an Italian flair.

We are very pleased that you are interested in our company and want to apply as a pilot. You will have to make some statements about your personal data and flight experience in the following application form. We particularly point out, that in the case of a false declaration in regards to personal data or formal prerequisites, you will be responsible for the costs of the examinations (incl. the journey-/ overnight stay costs). Therefore, please check the details you have made exactly, before finally sending them. You can save your application any time and log in later.

Lufthansa Italia grants you a flat rate for your journey and overnight stay costs. You must not submit any travelling receipts. The allowances for hotel are 41 € and 150 € for travel expenses to Hamburg. Because this examination has considerable expenses, we ask for your understanding, that we will have to charge you in case of absence or short term cancellation after confirmation.


With kind regards

Lufthansa Italia
Pilot Recruitment


Prerequisites and experience required for application

The following criteria must be met in order to be considered eligible as a Ready-Entry applicant.

License and flight experience
First officer: CPL(A)/IR with ATPL theory credit without MCC
Captain: ATPL, minimum of 4000 hrs jet (more than 20 tons), and minimum of 1500 hrs PIC (more than 20 tons)
Cpts. need flight experience on A320/A330/A340 if older than 44 years + 364 days and moreover TRI or TRE if older than 46 years + 364 days.


Educational Requirements
Diploma di maturità
Diploma di maturità magistrale


Height
Candidates must be within 1.65 m - 1.98 m tall.


Prerequisites and experience required for application

Additional Requirements
Fluent in English (written and spoken), preferably Italian fluent
Good vision: +/- 3 Dioptres
EU-Citizenship or Italian permanent residency permit. Please note that when it comes to free movement of workers the following countries are still not considered as part of the EU: Romania, Bulgaria, Latvia, Lithuania, Slovakia, Slovenia, Estonia, Czech Republic, Hungary, Poland
Valid JAR medical class 1 certificate
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MarcoGT » 22 luglio 2010, 11:53

Richiedono TR anche sui LR... :P

Avatar utente
atalanta89
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1389
Iscritto il: 19 marzo 2007, 19:28

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da atalanta89 » 22 luglio 2010, 18:10

speriamo inizino ad assumere anche loro... :roll:
ATPL + MCC + FI(A) + Hawker800XP

Canon 500D + EF 24-105mm F/4 IS L + EF 70-200mm F/4 IS L
JETPHOTOS: http://www.jetphotos.net/showphotos.php?userid=48718
AIRLINERS: http://www.airliners.net/search/photo.s ... entry=true

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da araial14 » 22 luglio 2010, 18:49

atalanta89 ha scritto:speriamo inizino ad assumere anche loro... :roll:
Mah, il comunicato lascerebbe più di una speranza.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 23 luglio 2010, 0:08

PROMO:


PICTURE BOOK:
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 5 agosto 2010, 22:57

Riporto anche qui ciò che ho scritto altrove:

Appena tornato dagli USA (IAD-MUC-MXP). Ho avuto un'adorabile conversazione con un'A/V DLH base MUC che scendeva a MXP per un turno con LHI. Riassumo i punti principali

- LHI ha standard molto più alti di DLH. 'Ah domani vedrai (domani volo MXP-OLB, ndr), il cibo è ottimo, soprattutto in business class, delizioso' (me l'avrà ripetuto 50 volte)
- standard più alti e sempre e solo 3 AA/VV comportano un carico di lavoro molto gravoso. Sulla ARN (la rotta con servizio top, per ora, con 3 diversi pasti a scelta in C (servizio con posate metallo, servizio caffè, etc...) e due pasti a scelta in Y) il povero A/V che si becca una business piena a quanto pare va in paranoia. E lo stesso accade più o meno anche sulle altre rotte quando c'è un aereo pieno. In 3 sono troppo pochi, dicono.
- all'inizio i voli erano poco pieni e frequentati principalmente da italiani; ora sono pieni e frequentati da gente delle più svariate nazionalità
- AOC, registrazione aerei in Italia e nuovi AA/VV italiani da metà ottobre. Presumibilmente però andranno avanti ancora per un bel po' con equipaggi misti perchè vogliono educare per bene i nuovi. Il che è percepito come un peso (li mandano a fare sti turni qui per 5 giorni, anzichè sull'intercontinentale)
- mi disse che l'intercontinentale è già stato pianificato, non sa per quando
- problema linate: n.p. (ma d'altronde mica lo vanno a raccontare alle A/V)
- problemi con i servizi di terra (abbiamo parlato a livello check-in)

Se mi viene in mente altra roba che mi sono dimenticato, scrivo.

IAD-MUC con A333 non particolarmente pieno (io ero in prima fila in Y, con posto accanto vuoto)
MUC-MXP operato con A319, vuotissimo dietro (20/30 pax in Y, una decina in C) - immagino che il 319 fosse motivato dalla quantità di gente che faceva MXP-MUC dopo di noi.
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MATTEO1981 » 6 agosto 2010, 3:27

EK412 ha scritto:Riporto anche qui ciò che ho scritto altrove:

Appena tornato dagli USA (IAD-MUC-MXP). Ho avuto un'adorabile conversazione con un'A/V DLH base MUC che scendeva a MXP per un turno con LHI. Riassumo i punti principali

- LHI ha standard molto più alti di DLH. 'Ah domani vedrai (domani volo MXP-OLB, ndr), il cibo è ottimo, soprattutto in business class, delizioso' (me l'avrà ripetuto 50 volte)
- standard più alti e sempre e solo 3 AA/VV comportano un carico di lavoro molto gravoso. Sulla ARN (la rotta con servizio top, per ora, con 3 diversi pasti a scelta in C (servizio con posate metallo, servizio caffè, etc...) e due pasti a scelta in Y) il povero A/V che si becca una business piena a quanto pare va in paranoia. E lo stesso accade più o meno anche sulle altre rotte quando c'è un aereo pieno. In 3 sono troppo pochi, dicono.
- all'inizio i voli erano poco pieni e frequentati principalmente da italiani; ora sono pieni e frequentati da gente delle più svariate nazionalità
- AOC, registrazione aerei in Italia e nuovi AA/VV italiani da metà ottobre. Presumibilmente però andranno avanti ancora per un bel po' con equipaggi misti perchè vogliono educare per bene i nuovi. Il che è percepito come un peso (li mandano a fare sti turni qui per 5 giorni, anzichè sull'intercontinentale)
- mi disse che l'intercontinentale è già stato pianificato, non sa per quando
- problema linate: n.p. (ma d'altronde mica lo vanno a raccontare alle A/V)
- problemi con i servizi di terra (abbiamo parlato a livello check-in)

Se mi viene in mente altra roba che mi sono dimenticato, scrivo.

IAD-MUC con A333 non particolarmente pieno (io ero in prima fila in Y, con posto accanto vuoto)
MUC-MXP operato con A319, vuotissimo dietro (20/30 pax in Y, una decina in C) - immagino che il 319 fosse motivato dalla quantità di gente che faceva MXP-MUC dopo di noi.

Interessante cosa ne dite?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da mermaid » 6 agosto 2010, 7:36

il ckin è gestito da globeground. il coordinamento invece inizia ad essere affiancato da SEA
Immagine

Ti!

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 623
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Ivan82 » 6 agosto 2010, 8:19

EK412 ha scritto:- AOC, registrazione aerei in Italia e nuovi AA/VV italiani da metà ottobre.
Se LHI registra gli aerei con la sigla I proprio quando Alitalia li sta cambiando in EI, 10 e Lode!!! :D
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 6 agosto 2010, 11:43

Ivan82 ha scritto:
EK412 ha scritto:- AOC, registrazione aerei in Italia e nuovi AA/VV italiani da metà ottobre.
Se LHI registra gli aerei con la sigla I proprio quando Alitalia li sta cambiando in EI, 10 e Lode!!! :D
Infatti. Non che sia illegale registrarli in Irlanda, per carità... Suona solo un po' una beffa che ad avere I-XXXX sugli aerei sia Lufthansa (Italia) e non Alitalia.
Immagine

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 6 agosto 2010, 14:57

Devo dire che di recente ho utilizzato Lufthansa Italia per tornare da ARN (Stoccolma Arlanda) a Malpensa. Oltre al fatto che il volo mi ha permesso di rientrare in Italia nonostante la cancellazione del volo Easyjet che avevo prenotato, ho costatato con piacere l'ottima servizio che Lufthansa Italia offre anche in economica ai suoi passeggeri.

La pasta al pomodoro e basilico aveva un profumo delizioso e non era per niente male!

Penso che d'ora in poi cercherò di volare il più possibile con Lufthansa Italia!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Slowly » 6 agosto 2010, 15:03

Voglio provarla anch'io.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 6 agosto 2010, 17:53

Penso sia un'ottima compagnia; tra l'altro il personale è gentilissimo e a fine volo si è schierato, assieme a comandante e primo ufficiale, in testa all'aereo per salutare i passeggeri (anche se devo dire che la cosa mi era già successa l'anno scorso con la British, tra l'altro con un comandante donna!).

Poi usciti dall'aereo sono iniziati l'Italia e Malpensa...

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 623
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Ivan82 » 6 agosto 2010, 20:20

gobbomaledetto ha scritto:Devo dire che di recente ho utilizzato Lufthansa Italia per tornare da ARN (Stoccolma Arlanda) a Malpensa. Oltre al fatto che il volo mi ha permesso di rientrare in Italia nonostante la cancellazione del volo Easyjet che avevo prenotato, ho costatato con piacere l'ottima servizio che Lufthansa Italia offre anche in economica ai suoi passeggeri.

La pasta al pomodoro e basilico aveva un profumo delizioso e non era per niente male!

Penso che d'ora in poi cercherò di volare il più possibile con Lufthansa Italia!
Faccio una promessa: se LHI farà il collegamento MXP-CAG, dovendo andare in Lombardia sceglierò loro. :wink:
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da mermaid » 6 agosto 2010, 20:26

gobbomaledetto ha scritto: Poi usciti dall'aereo sono iniziati l'Italia e Malpensa...
puoi dire quali sono stati i disservizi aeroportuali? le critiche sono ben accette se costruttive :wink:
Immagine

Ti!

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 6 agosto 2010, 21:51

Premetto che probabilmente la mia percezione è stata anche falsata dal fatto di essere di ritorno dai paesi del nord Europa, dove tutto funziona davvero alla grande, però arrivati a Malpensa:

1) mancava l'addetto al finger (è vero, l'aereo era arrivato in anticipo di 15 minuti) e così siamo rimasti un quarto d'ora in sua attesa;

2) i bagagli dovevano uscire alle 23.40 e invece fino alle 24 nulla (a Copenaghen, invece, il tempo di attesa è stato rispettato appieno, anzi forse le valigie hanno iniziato a uscire con alcuni minuti di anticipo);

3) nei bagni mancava la carta igienica (in 8 giorni nei paesi nordici non ci era mai successo... e abbiamo utilizzato ogni sorta di bagno pubblico!).

Certo, in fondo sono piccole cose, però contano, secondo me, e, soprattutto, fanno pensare sullo stato del nostro caro amato paese...

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 6 agosto 2010, 23:19

Non so se usi MXP frequentemente, ma i punti 1) e 2) non mi sono mai capitati. L'attesa più lunga per i bagagli non ha superato i 5/7 minuti.

Sul punto 3) concordo, lo sanno anche i muri che i bagni a MXP fanno un po' pietà. Infatti ben venga il restyling che è in progetto!
Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da mermaid » 7 agosto 2010, 12:19

@ g.m.: non importa che siano piccole o grandi cose, basta che vengano portate alla luce coi dovuti modi (cioè in modo educato come hai fatto tu), così si può intervenire (si spera!)
Immagine

Ti!

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 7 agosto 2010, 14:11

mermaid ha scritto:
gobbomaledetto ha scritto: Poi usciti dall'aereo sono iniziati l'Italia e Malpensa...
puoi dire quali sono stati i disservizi aeroportuali? le critiche sono ben accette se costruttive :wink:
Mi hai tolto le parole di bocca! :mrgreen:
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 7 agosto 2010, 14:13

EK412 ha scritto:Sul punto 3) concordo, lo sanno anche i muri che i bagni a MXP fanno un po' pietà. Infatti ben venga il restyling che è in progetto!
Cultura Italiana: in casa noi siamo avanti anni luce perchè abbiamo il bidet. In giro nei bagni pubblici invece sembriamo il trade-union tra UE e Terzo Mondo.

Detto questo, l'attesa più snervante per i bagagli l'ho avuta a Schönefeld, che non mi pare proprio un aeroporto mediterraneo!
Immagine
ImmagineImmagine

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 7 agosto 2010, 15:03

Effettivamente uso poco Malpensa, per ragioni geografiche preferisco partire o da Bergamo o da Linate, mi sono più vicini e comodi. Però le poche volte che sono stato a Malpensa i problemi con i bagagli ci sono sempre stati, con attese di un'ora circa una volta che sono tornato da Lisbona 2 o 3 anni fa.

Sui bagni concordo appieno con Fabri88: dal punto di vista dei servizi di casa e dell'igiene personale penso che noi italiani siamo uno dei popoli più puliti del mondo. Deficitaria è invece la situazione dei bagni pubblici, forse perchè noi italiani partiamo sempre dal presupposto che ciò che è pubblico è di tutti (anche se ciò alla fine vuol dire che le cose pubbliche, in definitiva, non sono di nessuno, in realtà!).

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 7 agosto 2010, 22:43

@Fabri88: è francese: 'trait d'union' :wink:
Immagine

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Limosky91 » 8 agosto 2010, 2:51

a proposito di mxp (lo so sono offtopic ma perdonatemi) l'altro giorno di ritorno da SIN (gran bell'aeroporto) ho constatato ù:
1) come al solito l'addetto al controllo passaporti ha una voglia che rasenta lo zero, il mio passaporto non l'ha non dico manco aperto ma proprio manco visto, mi ha lasciato passare senza il minimo problema. Questo sia nel mio caso come in quello di tutti gli altri pax. Va bene, erano le 6 di mattina, ma non mi sembra una buona ragione per dormire!
2) attesa per i bagagli direi eccessiva. Dopo una decina di minuti escono i priority, il che fa ben sperare. Dopo circa 15 min iniziano ad uscire quelli del crew (che devono proseguire per BCN, perché li devono tirare fuori? Infatti un addetto li ricaricava su un altro mezzo di trasporto...) e finalmente i bagagli normali..insomma una mezzoretta buona per vedere i primi bagagli "non-priority"...sinceramete mi sembra un po' troppo. Tra l'altro non era un momento di traffico intenso, erano le 6 di mattina e sul sat b c'erano solo 2 voli, il nostro da SIN (pax che siamo scesi saremo stati una trentina) più un altro ma quello più numeroso (ad occhio, poi sinceramente mi preoccupavo più per la mia merce :mrgreen: )
Insomma piccoli incovenienti a mxp.
Il punto 2 sinceramente non mi era mai capitato ma il punto 1 non è certo la prima volta! L'episodio peggiore è stato l'anno scorso di ritorno da Tokyo (quindi orario normale) che un tizio (spero agente) in canottiera, bermuda e ciabatte da spiaggia si è seduto al controllo passaporti e a gran voce "TUTTI GLI ITALIANI PASSINO DI QUA!" e lasciava passare così, senza manco guardare. Io, con il passaporto giapponese, sono passato dicendogli un "buon giorno"...
insomma cara mxp questa volta sei riuscita a lascare il segno. Un po' devo fare mea culpa perché ero abituato ad aeroporti del calibro di NRT e di SIA (quest'ultimo il migliore che abbia mai visto).
A MXP ci ritornerò stasera (8/2) alle 23.50 col volo Israir, speriamo bene! :mrgreen:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da mermaid » 8 agosto 2010, 7:33

lino, ti spiego la storia del crew. l'equipaggio che arriva da sin a mxp sosta a milano quando arriva, il giorno dopo fa mxp-bcn-mxp e sosta ancora a milano, il terzo giorno fa la tratta mxp-sin. In totale quindi ci sono 3 crew/giorno, uno che arriva da sin, uno che va avanti e indietro per bcn e uno che torna a sin da milano.


mi spiace per l'attesa bags....

:)
Immagine

Ti!

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 8 agosto 2010, 10:55

EK412 ha scritto:@Fabri88: è francese: 'trait d'union' :wink:
Anche perchè Trade Unione è inglese e si tratta dei sindacati (dei primi sindacati del mondo, nati appunti in Inghilterra appena dopo la Rivoluzione industriale)!

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 8 agosto 2010, 12:00

gobbomaledetto ha scritto:
EK412 ha scritto:@Fabri88: è francese: 'trait d'union' :wink:
Anche perchè Trade Unione è inglese e si tratta dei sindacati (dei primi sindacati del mondo, nati appunti in Inghilterra appena dopo la Rivoluzione industriale)!
Ovviamente si scrive Trade Union...

Approfitto di questo posto per dire a Mermaid che comunque Malpensa è anche efficiente: l'anno scorso, tornando da Ny, la mia valigia è rimasta a Londra, dove avevamo fatto scalo.

Dalla denuncia alla successiva riconsegna non sono passate neanche 24 ore, con un'infinita di informazioni (sia per e-mail che telefoniche) sia da parte della compagnia che della Sea sulla "posizione" della mia valigia.

Devo dire che quella volta sono rimasto piacevolmente sorpreso di come tutta la vicenda si sia svolta.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da mermaid » 8 agosto 2010, 12:21

gobbomaledetto ha scritto:
gobbomaledetto ha scritto:
EK412 ha scritto:@Fabri88: è francese: 'trait d'union' :wink:
Anche perchè Trade Unione è inglese e si tratta dei sindacati (dei primi sindacati del mondo, nati appunti in Inghilterra appena dopo la Rivoluzione industriale)!
Ovviamente si scrive Trade Union...

Approfitto di questo posto per dire a Mermaid che comunque Malpensa è anche efficiente: l'anno scorso, tornando da Ny, la mia valigia è rimasta a Londra, dove avevamo fatto scalo.

Dalla denuncia alla successiva riconsegna non sono passate neanche 24 ore, con un'infinita di informazioni (sia per e-mail che telefoniche) sia da parte della compagnia che della Sea sulla "posizione" della mia valigia.

Devo dire che quella volta sono rimasto piacevolmente sorpreso di come tutta la vicenda si sia svolta.
grazie, mi fa molto piacere leggerlo! :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 8 agosto 2010, 14:09

EK412 ha scritto:@Fabri88: è francese: 'trait d'union' :wink:
Hai ragione!

Ma in sti giorni/notti/giorni (boh...) non capisco più una mazza e son fissato con l'inglese!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Flyingblueboy » 9 agosto 2010, 19:07

Fabri88 ha scritto:
EK412 ha scritto:Più che aumentare le destinazioni, servirebbe aumentare le frequenze.

Siccome bisogna considerare i voli operati dal gruppo LH, non solo da LHI, bisogna ammettere che i nomi fattibili senza AOC e coi 319 sono quelli che ci sono ora (le uniche che mancano sono forse SOF e AMS a parer mio).
Per rotte più sottili (penso a VCE, LYS, NCE, PSA, MAN, qualcosa in Spagna e Balcani) ci vogliono aerei più piccoli (CRJ, max E190). Ma queste sono secondo me inestricabilmente legate al discorso AOC e al discorso intercontinentali (anche code-sharing, possibile, credo, tranne che sugli USA, solo con licenza italiana).

Destinazioni OK quindi. Frequenze su molte rotte accettabili, su altre no. Penso ai 3xdaily su NAP, buoni per cercare di ritagliarsi fette di mercato, ma non sono sicuro che abbiano senso alla luce di un'analisi complessiva costi-benefici (a me piacerebbe piuttosto vederlo su MAD quel volo a metà giornata).
Per CTA/PMO/BRI non so se spenderei il 2xdaily da subito, per il momento possono anche avere un senso in ottica transiti (Italia-Europa), utilità prossima allo zero per il p-t-p a cui punta LH (ovvero non i vacanzieri col sacco a pelo).
PRG messa così secondo me ha poche speranze.
LIS beneficerebbe da una bella infornata di code-sharing con TP (che c'è sulla Germania, peraltro). Stesso discorso vale per WAW con LO.
AMS necessaria con due frequenze giornaliere.

E comincerei a pensare a qualche night-stop in più.
Tocchi molti punti su cui concordo.

LHI mi ha aperto la scorsa volta per WAW e ARN? Ma io dico, sono due destinazioni a marchio Star Alliance, upgradare il 170 LO con il 735 e mettere la MXP-ARN con SAS entrambe in codesharing no?

Idem per LIS: convincere TAP a mettere una frequenza in più sulla LIS-MXP e farci codesharing anche lì.

Altrimenti io non capisco a cosa serve essere alleati con qualcuno se poi si devono fare le cose da per sè.

Devo aggiungere solo che coi 319 si potrebbe operare oltre che su AMS e SOF, anche su DUB, HEL, GLA, EDI e RIX. Non ho messo OSL e CPH perchè da quelle mi aspetto il codesharing con SAS piuttosto che l'operare direttamente.
AMS: cosa aspettano? ai francolandesi verra' un colpo avere nella seconda casa un altra boutique airline.. dopo EK e Garuda.. eppoi Star/Lh ad AMS ha gia' tolto BMI, ora di tornare..
GLA: siiii... per andare in scozia diretto tocca volare low cost, che poi non e' diretto perche' arrivi in campagna..
HEL: anche HEL diretto sarebbe bello con LHI.. :-))

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da Fabri88 » 10 agosto 2010, 1:41

AMS, SOF, GLA, EDI, HEL e RIX con LHI
OSL e CPH c/s con SAS (gli si chiede di mettere qualche frequenza in più e gli si riempie gli aerei)

OSL è 4xW (Lun, Gio, Ven e Dom)
CPH è 2xD

Sarebbe l'ideale mettere OSL daily e CPH 3xD

Niente di più, niente di meno!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da EK412 » 12 agosto 2010, 19:12

Oggi hanno firmato i primi piloti italiani assunti da Lufthansa Italia!
Immagine

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da teorickard » 12 agosto 2010, 20:22

Bene ! Tra i bravi e fortunati nessuno di nostra conoscienza?

gobbomaledetto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 dicembre 2009, 15:02

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da gobbomaledetto » 12 agosto 2010, 20:33

Al massimo di nostra conoscenza! :oops:

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MATTEO1981 » 13 agosto 2010, 3:24

Davvero hanno firmato i piloti italiani?
Cavolo, grande notizia......
Ovviamente deduco siano piloti basati MXP e residenti in zona MXP, senza ripetere l'errore fatto da altri di prendere ogni giorno piloti da altre zone per poi farli partire da MXP.....
Ma questi sono tedeschi, non credo facciano simili errori.....
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: LUFTHANSA ITALIA

Messaggio da MATTEO1981 » 13 agosto 2010, 6:28

Mi spiego come sia possibile che con la caterva di italiani che sto vedendo oggi a San Francisco non cia sia un volo no stop dall'Italia.....e
Basta che UA metta un B762 ovviamente da MXP con 4/5 feeder e il volo sarebbe zeppo....
Quando c'era az da MXP mi ricordo che in un certo periodo oltre all' M1M su LAX operava pure un 767 su SFO......
Davvero non avete idea di quanti italiani ci siano......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Rispondi