La nuova Alitalia.

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da araial14 » 31 gennaio 2009, 17:44

Bene! Torniamo a discutere di nord- sud; mxp contro fco...al "celodurismo" e al "celomollismo"...Facciam chiudere anche questo 3d, così di AZ ognuno ne discute a casa propria... :roll:
Immagine
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 gennaio 2009, 18:36

eravate convinti che l'idea della cordata vi avesse regalato solo i debiti della bad company,le cigs e il prestito ponte,nonchè tariffe da monopolio e un mercato meno lbero?

beh mancava ancora la ciliegina sulla torta....indovinate chi guadagnerà oltre ai 16 "patrioti"?.....

sono sempre più convinto che il paese abbia il governo che merita

da altro forum

...con l'avvio di CAI, l'appalto per la concessionaria di pubblicità a bordo degli aerei Az è passato diritto ad una società di Paolo Berlusconi.

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Atr72 » 31 gennaio 2009, 18:37

:x :x :x :roll: :roll: :roll:
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da i_disa » 31 gennaio 2009, 18:46

airbusfamilydriver ha scritto:...con l'avvio di CAI, l'appalto per la concessionaria di pubblicità a bordo degli aerei Az è passato diritto ad una società di Paolo Berlusconi.
deve rimanere in famiglia la cosa..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Slowly » 31 gennaio 2009, 18:49

Occhio ai toni da partita simil-calcistica MIlano-Roma.

Evitare, please.

Sapete già cosa faccio sennò!

:wink:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da araial14 » 31 gennaio 2009, 18:50

Slowly ha scritto:Occhio ai toni da partita simil-calcistica MIlano-Roma.

Evitare, please.

Sapete già cosa faccio sennò!

:wink:
Probabilmente è quello che vogliono.... :roll:
Immagine
Immagine

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Slowly » 31 gennaio 2009, 18:53

airbusfamilydriver ha scritto:
EK412 ha scritto: Direi di porre fine a queste bambinate pubbliche, ne convieni?
non avendo tu altri argomenti per dimostrare che le barzellette da me sottolineate non sono tali.....direi che convengo :mrgreen: :mrgreen:

hanno fatto la voce grossa,della serie guarda quanto ce l'ho duro(legge regionale) poi qualcuno gli ha levato il viagra(legge regionale) e gli ha detto: belli la legge regionale ve la potete mettere nel cassetto quì è lo stato che decide non le regioni e tanti saluti,o meglio chi s'è visto s'è visto.... :mrgreen:

edit:

una domanda...come è finita poi col cerino? :mrgreen: ti aspettavi presentazioni di intercontinentali il 28?
Airbus, non mi va che un rappresnetante di MD80 quale sei si metta su questo piano.

MI aspetto ben altra serietà negli interventi.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 gennaio 2009, 19:07

Slowly ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
EK412 ha scritto: Direi di porre fine a queste bambinate pubbliche, ne convieni?
non avendo tu altri argomenti per dimostrare che le barzellette da me sottolineate non sono tali.....direi che convengo :mrgreen: :mrgreen:

hanno fatto la voce grossa,della serie guarda quanto ce l'ho duro(legge regionale) poi qualcuno gli ha levato il viagra(legge regionale) e gli ha detto: belli la legge regionale ve la potete mettere nel cassetto quì è lo stato che decide non le regioni e tanti saluti,o meglio chi s'è visto s'è visto.... :mrgreen:

edit:

una domanda...come è finita poi col cerino? :mrgreen: ti aspettavi presentazioni di intercontinentali il 28?
Airbus, non mi va che un rappresnetante di MD80 quale sei si metta su questo piano.

MI aspetto ben altra serietà negli interventi.
scusa slo avevo un sassolino nella scarpa,la prossima volta userò il PM,non posso darti torto

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Slowly » 31 gennaio 2009, 19:12

airbusfamilydriver ha scritto:
Slowly ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
EK412 ha scritto: Direi di porre fine a queste bambinate pubbliche, ne convieni?
non avendo tu altri argomenti per dimostrare che le barzellette da me sottolineate non sono tali.....direi che convengo :mrgreen: :mrgreen:

hanno fatto la voce grossa,della serie guarda quanto ce l'ho duro(legge regionale) poi qualcuno gli ha levato il viagra(legge regionale) e gli ha detto: belli la legge regionale ve la potete mettere nel cassetto quì è lo stato che decide non le regioni e tanti saluti,o meglio chi s'è visto s'è visto.... :mrgreen:

edit:

una domanda...come è finita poi col cerino? :mrgreen: ti aspettavi presentazioni di intercontinentali il 28?
Airbus, non mi va che un rappresnetante di MD80 quale sei si metta su questo piano.

MI aspetto ben altra serietà negli interventi.
scusa slo avevo un sassolino nella scarpa,la prossima volta userò il PM,non posso darti torto
Perfetto, ma lo auspicavo già prima.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da janmnastami » 31 gennaio 2009, 19:36

airbusfamilydriver ha scritto: leggete il grassetto ma no doveva essere il governo del nord :mrgreen: :mrgreen:
La questione di legittimità costituzionale, se non sbaglio, fu sollevata dal governo Prodi. Dovrei verificare.

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da janmnastami » 31 gennaio 2009, 19:37

airbusfamilydriver ha scritto:a me sembra che ci sia un certo protezionismo verso az in barba a tutti gli illusi che credevano a silvio e al fatto che questo gli regalasse un bel libero mercato
:mrgreen: :mrgreen:
Ci accontenteremo delle deroghe temporanee di un anno e mezzo (non mi pare qualcosa su cui sputare), contro il nulla precedente.

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da janmnastami » 31 gennaio 2009, 19:42

mcer ha scritto: a quanto pare al nord non conoscono l'ordine della Legislatura:
Costituzione della Repubblica
Leggi dello Stato
Leggi Regionali
Decreti del Sindaco
Etc.etc.
Niente può essere superiore ad una legge dell Stato che comunque è subordinata alla COSTITUZIONE
A quanto pare "l'ordine della Legislatura" non lo conosci nemmeno tu molto bene.

Le leggi dello stato e le leggi regionali sono sullo stesso piano .

E' la competenza il problema (art. 117).

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 gennaio 2009, 21:33

janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: leggete il grassetto ma no doveva essere il governo del nord :mrgreen: :mrgreen:
La questione di legittimità costituzionale, se non sbaglio, fu sollevata dal governo Prodi. Dovrei verificare.
E' corretto ma il governo in carica non ha fatto nulla per arrestare il ricorso e l'incedere degli eventi

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da janmnastami » 31 gennaio 2009, 21:47

airbusfamilydriver ha scritto: E' corretto ma il governo in carica non ha fatto nulla per arrestare il ricorso e l'incedere degli eventi
E' che poteva fare? Di diritto costituzionale non so nulla, ma non credo si potesse fermare il tutto.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 gennaio 2009, 21:56

janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: E' corretto ma il governo in carica non ha fatto nulla per arrestare il ricorso e l'incedere degli eventi
E' che poteva fare? Di diritto costituzionale non so nulla, ma non credo si potesse fermare il tutto.
ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da classezara » 31 gennaio 2009, 22:32

airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: E' corretto ma il governo in carica non ha fatto nulla per arrestare il ricorso e l'incedere degli eventi
E' che poteva fare? Di diritto costituzionale non so nulla, ma non credo si potesse fermare il tutto.
ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
La legge regionale era stata pensata come manovra di disturbo per contrastare l'operato del Governo Prodi che voleva cedere la partita ad AF senza concedere spiragli a mxp. Chiunque conosce un minimo di burocrazia politica sapeva bene che si trattava solo di una mossa per prendere tempo. Le cose adesso sono cambiate. Il governo non è ostile allo sviluppo di mxp e lo ha dimostrato votanto la liberalizzazione dei bilaterali quindi anche questa legge di contrasto perde la sua ragion d'essere.
Comunque... Vediamo di farla finita... ogni volta che si parla della nuova AZ si finisce sempre a parlare del passato.
Tiriamo una bella riga su tutto quello che è stato e vediamo di ripartire parlando della realtà che si è venuta a creare.
Rotte, Velivoli, Problemi e pregi, difficoltà dei dipendenti nuovi e vecchi... insomma vorrei capire le prospettive future di AZ.

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da indaco1 » 31 gennaio 2009, 22:48

airbusfamilydriver ha scritto:........
come ti ripeto non ho mai detto che lh italia fosse una barzelletta,è l'unica cosa su cui c'hanno preso :mrgreen:
A proposito di una delle molte altre cose su cui ci hanno preso.

La battaglia per liberalizzare il LIN-FCO come la vedete? Quella avverra' sia a Bruxelles che dalle nostre parti... e gia' si affilano i coltelli dei vari antitrust.

Tra l'altro evidenzia come il protezionismo danneggi anche FCO. Le compagnie Star a FCO trarrebbero grande vantaggi dal ripristino della concorrenza su questa rotta. E butta benzina sul fuoco del tormentone della chiusura di Linate...

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 1 febbraio 2009, 0:01

volo cargo con numerazione charter da mxp a jfk,l'altra destinazione è ord

per il cargo servono diritti? come mai la numerazione charter?

Volo n. LH 08162
Tipo aeromobile: M1F
Del giorno: 01/02/2009
Durata totale del volo: 9h 10'
Compagnia aerea: LUFTHANSA
Partenza : 12:20

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da janmnastami » 1 febbraio 2009, 2:49

airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da i_disa » 1 febbraio 2009, 9:44

airbusfamilydriver ha scritto:volo cargo con numerazione charter da mxp a jfk,l'altra destinazione è ord

per il cargo servono diritti? come mai la numerazione charter?
ed adesso si ha anche un volo cargo su JFK. ma sarà casuale oppure baserà a MXP anche un MD-11F(magari uno dei tre ex AZ)?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da EK412 » 1 febbraio 2009, 9:54

airbusfamilydriver ha scritto:volo cargo con numerazione charter da mxp a jfk,l'altra destinazione è ord

per il cargo servono diritti? come mai la numerazione charter?

Volo n. LH 08162
Tipo aeromobile: M1F
Del giorno: 01/02/2009
Durata totale del volo: 9h 10'
Compagnia aerea: LUFTHANSA
Partenza : 12:20
Non è un charter. :mrgreen: Per Lufthansa gli 8xxx sono voli full-cargo...
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da araial14 » 1 febbraio 2009, 9:54

classezara ha scritto: Comunque... Vediamo di farla finita... ogni volta che si parla della nuova AZ si finisce sempre a parlare del passato.
Tiriamo una bella riga su tutto quello che è stato e vediamo di ripartire parlando della realtà che si è venuta a creare.
Rotte, Velivoli, Problemi e pregi, difficoltà dei dipendenti nuovi e vecchi... insomma vorrei capire le prospettive future di AZ.
Straquoto!!!!!!
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da i_disa » 1 febbraio 2009, 10:31

un ritaglio di qualche giorno fa..

Alitalia: l’insinuazione al passivo una presa in giro. Fax e mail a Berlusconi
giovedì 29 gennaio 2009

L’insinuazione al passivo dei risparmiatori rischia di essere una presa in giro

Paolo Landi, Adiconsum: “È indispensabile che il Governo rispetti gli impegni proclamati: “nessun risparmiatore ci rimetterà un euro”

Fax ed e-mail al presidente Berlusconi per ricordargli gli impegni assunti

Il caso Alitalia rischia di andare ad allungare la lista delle vicende di risparmio tradito. Sono oltre 40.000, infatti, gli obbligazionisti con un credito di circa 271 milioni di euro, ai quali si aggiungono anche numerosi azionisti privati con un credito di 311 milioni di euro. In totale, quindi, gli investitori privati hanno in mano titoli per 581,7 milioni di euro.

Adiconsum ricorda l’impegno proclamato dal presidente del Consiglio Berlusconi nei confronti di tutti questi risparmiatori e cioè che sarebbero stati tutelati anche attraverso il recupero dei fondi dei conti dormienti.

Di questo impegno nessuno oggi parla più.

I conti dormienti sono stati impegnati per altre finalità (v. social card) e comunque si tratta di fondi insufficienti.

È, quindi, evidente che l’insinuazione al passivo di tutti i creditori nei confronti di una società a cui sono stati scaricati solo debiti rischia di essere una presa in giro.

Per questo Adiconsum ha inviato una lettera al Governo chiedendo come intende attuare gli impegni a suo tempo proclamati.

Nel contempo Adiconsum invita tutti gli obbligazionisti e azionisti a far sentire la propria voce con l’invio di e-mail e fax alla Presidenza del Consiglio.
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da i_disa » 1 febbraio 2009, 10:42

In CAI sinora 14.000 persone, per tre quarti ex Alitalia
da dedalonews.it 30 gennaio

Nella nuova Alitalia targata CAI lavorano al momento 14.170 persone, delle quali 3.327 provenienti da Air One e le altre 10.843 da Alitalia. È quanto è emerso dall’incontro tra il direttore risorse umane Giovanni Di Stefano e i sindacati avvenuto nei giorni scorsi. Il numero degli assunti è più alto dei 12.639 concordati in novembre , con un incremento di 673 unità tra gli ex Alitalia e di 858 per gli ex Air One.
I dati giungono mentre imperversa la polemica sul ritardato avvio della cassa integrazione e mantengono un margine di approssimazione in quanto, nella versione fornita ai sindacati, non distinguono tra tempo indeterminato e determinato. Essi si intrecciano con la risposta del ministero del Lavoro alla segnalazione fatta da SDL riguardo il rifiuto di Alitalia-CAI di concedere l’esonero al lavoro notturno ai genitori di minori ed a chi assiste un portatore di handicap. «Tale pronuncia - comunica SDL in una nota - ha confermato l’applicabilità totale di tale disciplina ai sensi della normativa di legge vigente, ricalcando quanto già affermato nel 2007 dallo stesso Ministero in risposta ad un interpello presentato da Assoaereo, l’associazione datoriale dei vettori aerei.» Secondo il sindacato autonomo la pronuncia conferma la «giusta recriminazione di molti lavoratori per il non rispetto dell’Alitalia di diritti previsti dalla legge di questo Paese, rafforzando altresì i percorsi legali già studiati a sostegno di tale vicenda.» SDL si augura che «CAI dia immediato seguito al parere del Ministero, sperando che l’attuale dirigenza della nuova Alitalia non si consideri su un gradino più alto delle leggi di questo Paese.» Fonti confederali segnalano che l’azienda è stata convocata dal ministero del Lavoro e dalla consigliera nazionale di parità Alessandra Servidori sull’esenzione dal lavoro notturno delle lavoratrici madri.
In base ai dati la ex compagnia di Carlo Toto avrebbe visto transitare in CAI l’intero organico salvo quanti avevano contratti a tempo determinato, mentre per Alitalia la riduzione rispetto alla precedente gestione è del 50%, che scende al 42% conteggiando i soli contratti a tempo indeterminato.
In termini di funzioni, circa due terzi degli addetti sono personale di terra - comprese 847 persone all’estero, tutte ex Alitalia. Un terzo dei 4.949 naviganti è composto da piloti, categoria che rappresenta in tutto l’11,9% dei dipendenti.
Tra i 1.684 piloti, 1.240 provengono da Alitalia e 444 da Air One. Il loro numero è pari a circa il 71% del totale prima dell’operazione CAI. Il totale degli assistenti di volo è di 3.265, dei quali 2.550 ex Alitalia e 715 già in Air One.
Alitalia-CAI e sindacati hanno programmato ulteriori incontri ogni mercoledì. Il primo, fissato per il 4 febbraio, esplorerà il piano industriale, l’integrazione tra Alitalia e Air One e l’accordo con Air France; seguiranno il personale navigante (11 febbraio), "periferie e Magliana (18 febbraio) e "Fiumicino e manutenzione" (25 febbraio).
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

indaco1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 201
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:36

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da indaco1 » 1 febbraio 2009, 10:56

i_disa ha scritto:....
È, quindi, evidente che l’insinuazione al passivo di tutti i creditori nei confronti di una società a cui sono stati scaricati solo debiti rischia di essere una presa in giro.

Per questo Adiconsum ha inviato una lettera al Governo chiedendo come intende attuare gli impegni a suo tempo proclamati.

Nel contempo Adiconsum invita tutti gli obbligazionisti e azionisti a far sentire la propria voce con l’invio di e-mail e fax alla Presidenza del Consiglio.
Come tutti i creditori della vecchia AZ, questi se perdono qualcosa potrebbero essere molto arrabbiati per gli asset che invece sono stati regalati (o venduti ad un prezzo incongruo) a Colaninno e soci tra cui AF.

Qualcuno da qualche parte aveva detto "bancarotta fraudolenta di stato". E' un po' forte, ma rende l'idea.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 1 febbraio 2009, 11:23

janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

ccsmaqueita
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 29 settembre 2008, 14:27

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da ccsmaqueita » 1 febbraio 2009, 11:46

airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 1 febbraio 2009, 12:02

ccsmaqueita ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.
sbaglio è l'attuale governo sta pensando ad una riforma della costituzione e dei suoi processi così complessi e lunghi come te li definisci?

beh se allora è come dici bisogna sottolineare che prodi facendo ricorso contro la legge regionale degli aeroporti lombardi ha messo l'attuale governo nella condizione di non poter fare nulla,dandogli scacco matto sulla questione

peterfly 65

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da peterfly 65 » 1 febbraio 2009, 12:02

ccsmaqueita ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.
:D :D tutti amici :D :D

ccsmaqueita
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 29 settembre 2008, 14:27

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da ccsmaqueita » 1 febbraio 2009, 18:31

airbusfamilydriver ha scritto:
ccsmaqueita ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.
sbaglio è l'attuale governo sta pensando ad una riforma della costituzione e dei suoi processi così complessi e lunghi come te li definisci?

beh se allora è come dici bisogna sottolineare che prodi facendo ricorso contro la legge regionale degli aeroporti lombardi ha messo l'attuale governo nella condizione di non poter fare nulla,dandogli scacco matto sulla questione

AFD...te lo ripeto...lascia stare il diritto costituzionale e parla di aviazione che è il tuo campo...

zittozitto

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da zittozitto » 2 febbraio 2009, 9:53

ccsmaqueita ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso

AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.
scusate, ma se una legge, modficata ad hoc, rimanesse "costituzionale ? la corte non avrebbe nulla da dire.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Paolo_61 » 2 febbraio 2009, 10:31

zittozitto ha scritto:
ccsmaqueita ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
janmnastami ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: ma cosa mi vuoir accontare? dai su per la vicenda alitalia hanno fatto e disfatto come meglio hanno creduto,cambiato e stravolto leggi...fatto leggi ad hoc
volere è potere amico mio,come hanno VOLUTO a tutti costi portare a termine la buff...pardon l'operazione AZ avrebbero potuto fermare quel ricorso.....
AFD, mi spieghi come il governo avrebbe potuto fermare la Corte Costituzionale? Non c'è nessun modo, a meno che non fosse possibile "ritirare" il ricorso (ne dubito).

E' la Costituzione (insieme ad altre leggi costituzionali) che disciplina il ruolo della corte.
ripeto nell'operazione az hanno stravolto e cambiato leggi all'occorrenza,lo avrebbero potuto fare anche per il ricorso
AFD...pilota gli aerei che è meglio....
Ma cosa vai cianciando....il governo che ferma la corte costituzionale....
La Corte Costituzionale nel nostro sistema è stata creata proprio per controllare che le leggi del Parlamento non siano in contrasto con la Costituzione e per risolvere le beghe fra stato centrale e regioni (come in questo caso).
Se vuoi fermare la Corte Costituzionale devi cambiare la Costituzione.
Ma siccome i padri costituenti non erano dei cialtroni hanno creato un sistema per cambiare la costituzione così complesso e lungo che risulta molto molto molto difficile.
scusate, ma se una legge, modficata ad hoc, rimanesse "costituzionale ? la corte non avrebbe nulla da dire.
Non ho approfondito l'argomento, ma da quello che ho capito una legge regionale sul trasporto aereo non può, per definizione, essere costituzionale, in quanto in materia i poteri, per ora, sono attribuiti allo Stato. Per altro, pur essendo di base non contrario all'idea di Stato federale, ritengo che il trasporto aereo debba rimanere di competenza dello Stato, non fosse altro per questioni di coordinamento. Anzi, sempre di più si andrà verso deleghe a livello Europeo, in quanto la materia ha rilevanza sovrannazionale. Il tipico esempio sono gli accordi open sky che vengono regolati a livello comunitario.

mcer
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 19 settembre 2008, 16:04

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da mcer » 2 febbraio 2009, 11:50

janmnastami ha scritto:
mcer ha scritto: a quanto pare al nord non conoscono l'ordine della Legislatura:
Costituzione della Repubblica
Leggi dello Stato
Leggi Regionali
Decreti del Sindaco
Etc.etc.
Niente può essere superiore ad una legge dell Stato che comunque è subordinata alla COSTITUZIONE
A quanto pare "l'ordine della Legislatura" non lo conosci nemmeno tu molto bene.

Le leggi dello stato e le leggi regionali sono sullo stesso piano .

E' la competenza il problema (art. 117).
Chiedo scusa,avevo dimenticato che lo stato ha demandato alcune materie alle regioni...in questo caso le leggi si equivalgono.
Nel caso specifico però è lo stato che legifera e comunque i soloni della Lombardia hanno comunque sbagliato e la Corte non ha fatto altro che rimetterli in riga..

zittozitto

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da zittozitto » 2 febbraio 2009, 12:05

diritto romano ... è il forum adatto ?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5842
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da albert » 2 febbraio 2009, 12:14

AZ sta sfidando LH? Sul sito si trova in vendita un LIN-BCN a partire da 88 Euro a/r tutto compreso... :shock: Un prezzo così basso su un volo AZ (sia pure operato da Volare, su alcune date) non lo ricordo....

Ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Bloccato