La nuova Alitalia.

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da worf359 » 9 luglio 2009, 15:52

Appunto sarebbe ora

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Paolo_61 » 9 luglio 2009, 15:52

air.surfer ha scritto:
Paolo_61 ha scritto: Evidentemente non leggi con attenzione ciò che scrivo (poco male).
Evidentemente non conosci le regole del trasporto aereo in merito al personale navigante, nella fattispecie nell'estensione del FDP. Poco male... in genere capita a chi parla di cose che non conosce.
Sempre pronto a imparare cose nuove. Comunque ti garantisco che quelle cinque persone intorno ai loro bagagli sotto la scaletta a MXP in attesa del transfer per il terminal (non eravamo a un finger) non sono quella che si dice una "botta di immagine".
air.surfer ha scritto:
Paolo_61 ha scritto: Comunque siete (generico) liberissimi di pensare che il vostro servizio è sempre stato il migliore del mondo e che la gente non amava AZ (per usare un eufemismo) solo per cattiveria, spirito di contraddizione o perché plagiata dalla stampa cattiva e disinformata, siete (generico) di pensare che questi episodi raccontati da Clienti (maiuscola non casuale) siano chiacchiere da bar dello sport.
L'italiano non è mai stato un patriota e non amava alitalia per altri motivi, non per il servizio che prestava. Ti assicuro che voi passeggeri (italiani) siete tutti uguali. Sempre a lamentarvi del servizio che ricevete, poi pero' volete spendere sempre meno. E sempre li' torniamo... ai fichi secchi.
Certo, noi passeggeri siamo tutti uguali e ci lamentiamo per nulla, però siamo noi i Clienti e lo stipendio ve (generico) lo paghiamo noi, non il Padreterno. Se foste (generico) stati abituati negli ultimi 20 anni ad ascoltare le lamentele del pax, anziché pensare che tanto "siamo tutti uguali", oggi magari AZ sarebbe in uno stato migliore (e non ci sarebbero 900 piloti in CIG).
air.surfer ha scritto:
Paolo_61 ha scritto:Però non venite a chiedere perché 900 di voi sono in CGIS e perché i tedeschi non ne assumono neanche uno (a proposito, sempre a cercare l'aiuto dello Stato per farvi assumere, mai una volta che lo facciate per le vostre qualità e capacità . sempre generico).

Per quanto riguarda le nostre capacità, la battuta te la rimbalzo. Io, a suo tempo, ho superato l'allora DLR (Alitalia), la selezione allo psicologo, la scuola di Alghero e i vari check che si mi si sono presentati nel corso degli anni fino a diventare Comandante. Invece di dire stupidaggini (dovute alla tua carenza di informazioni) mi puoi dire che selezioni hanno fatto i comandanti stranieri airone che ora lavorano al mio posto?
Non ne ho la minima idea, ma:
è stata Az a portare i libri in tribunale, non AP (magari attaccata alla valvola dell'ossigeno per 25 ore al giorno, ma è così). Ricordi quel capo dei galli quando è capitato dalle vostre parti? Vae victi;
ho sempre pensato che la professionalità dei piloti sia costantemente elevata presso tutte le compagnie aeree del mondo civile. Può darsi che mi sbagli, ma mi pare di ricordare che il track record di AP in fatto di sicurezza non sia poi malaccio.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Paolo_61 » 9 luglio 2009, 15:54

Sorry, il mio post ha incrociato quello di chiusura della diatriba. Pronto a cancellarlo in caso di richiesta in tal senso.

lorann
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 18 aprile 2008, 9:49
Località: roma

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da lorann » 9 luglio 2009, 16:14

Sto seguendo questa discussione da tanti mesi e ho letto di tutto e di più, sembra che la vecchia alitalia abbia avuto come dipendenti una banda di delinquenti maleducati che non vedevano l'ora di mandare a donne perdute la propria compagnia. Ho 41 anni e ho cominciato a volare a 5,mio padre era un assistente di volo e per mia fortuna ho potuto volare tantissimo, ovunque e in condizioni assolutamente privilegiate, in seguito ho volato tante altre volte con altre compagnie sul lungo e sul medio raggio.
Io partirei dal presupposto che un volo,due o tre non possano essere la base di principi statistici,se un volo arriva in ritardo non significa che l'alitalia è sempre in ritardo.
Io personalmente ho avuto un'esperienza allucinante con lufthansa, che sembra essere a detta di qualcuno su un altro pianeta, ma questo non significa che lufthansa sia sempre così. Io non la prenderò mai più ma questo non rende lufthansa migliore o peggiore di altre.
Per quanto riguarda il servizio come dice il mio amico air.surfer è uguale su tutte le compagnie (se parliamo di economy). Per 5 anni ho preso una volta a settimana un volo roma-linate sia con air one che con alitalia, il servizio è esattamente uguale,a volte c'è quello più simpatico o sorridente a volte no, ma questo vale per tutti, anche per gli assistenti della emirates, se un giorno hanno le paturnie non saranno gentili come al solito, ma emirates resta una delle migliori compagnie.
Sono andato ad amsterdam con KLM e mi hanno dato lo stesso pasto che avrei trovato sul volo alitalia che partiva 10 minuti dopo, onestamente mi ricordo che mi hanno dato un vassoio, se il personale fosse sorridente o meno non me lo ricordo.
Ora invece vorrei esprimere un parere da professionista del settore, ho lavorato nei tre impianti più importanti e trafficati d'italia dell' ENAV e contatti con i piloti ne ho avuti parecchi, beh fatemi dire con assoluta certezza (visto che si generalizza)che il livello di professionalità espresso dal personale alitalia è pari a quello delle compagnie più blasonate, e questo è dovuto alle strutture e degli standard di cui alitalia poteva disporre per addestrare il proprio personale.
Per questioni personali e professionali conosco molto dell'ambiente Alitalia e onestamente continuare a sentire gente che tira fango sul personale di una compagnia che è stata disintegrata dalla politica per poterla regalare ad un gruppo di furbacchioni comincia a stancarmi.
Su questo forum scrivono professionisti del settore ad ogni livello gente che ha vissuto,lavorato e a volte dato l'anima per questa compagnia, e ritengo che meritino rispetto.
Questo campo è talmente specifico che le persone che hanno autorità per esprimere pareri sono veramente poche, il resto si basa sul sentito dire o sulle solite banalità espresse dalla stampa pilotata......
Credo che la cosa migliore da fare sia esprimere solidarietà a chi ha perso il lavoro (circa 12000 persone se qualcuno lo avesse dimenticato) e augurare a coloro che sono rimasti dentro di riuscire a superare il periodo difficile e sperare in un rilancio della compagnia per fargli avere condizioni di lavoro migliori.
Le critiche a chi ha subito questa carneficina mi danno il voltastomaco...........

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9291
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da air.surfer » 9 luglio 2009, 16:22

Paolo_61 ha scritto: Sempre pronto a imparare cose nuove. Comunque ti garantisco che quelle cinque persone intorno ai loro bagagli sotto la scaletta a MXP in attesa del transfer per il terminal (non eravamo a un finger) non sono quella che si dice una "botta di immagine".
Dipende dal punto di vista.
Secondo il mio, l'equipaggio che scende perchè è fuori ore, denota una sicurezza della compagnia. Questo perchè, evidentemente, quella compagnia non vessa i suoi dipendenti, a scapito della sicurezza, costringendoli all'estensione del PSV, argomento che è trattato con molta attenzione dalle regole europee che tanto ami, ma con molta meno attezione dalle compagnie un po' piu' "garibaldine".
Pero' tu continua pure a pensare alla tua "botta d'immagine"... tranquillo.
Paolo_61 ha scritto: Certo, noi passeggeri siamo tutti uguali e ci lamentiamo per nulla, però siamo noi i Clienti e lo stipendio ve (generico) lo paghiamo noi, non il Padreterno. Se foste (generico) stati abituati negli ultimi 20 anni ad ascoltare le lamentele del pax, anziché pensare che tanto "siamo tutti uguali", oggi magari AZ sarebbe in uno stato migliore (e non ci sarebbero 900 piloti in CIG).
Voi pagate (sempre meno) per essere trasportati da A a B con sicurezza e puntualità. Mica pretenderete di comprarvi pure le AAVV con duecento euro? :mrgreen: Per quelle dovete faticare un po' di piu'.
Se poi volete un servizio in piu', direi che pagando un biglietto di prima, potrete averlo anche in AZ. Ho visto prime classi di gran lunga peggiori.
Se invece volate in economica, mi riesce difficile capire quale sia la differenza con qualsiasi altra compagnia. LH o AF che dir si voglia. Ho preso ultimamente sia l'una che l'altra e mi è stato difficile notare la differenza con AZ in quel nanosecondo che l'AV mi ha dato il pasto prima di ritirarsi a pensare ai fatti suoi nel galley.

Paolo_61 ha scritto: è stata Az a portare i libri in tribunale, non AP (magari attaccata alla valvola dell'ossigeno per 25 ore al giorno, ma è così). Ricordi quel capo dei galli quando è capitato dalle vostre parti? Vae victi;
ho sempre pensato che la professionalità dei piloti sia costantemente elevata presso tutte le compagnie aeree del mondo civile. Può darsi che mi sbagli, ma mi pare di ricordare che il track record di AP in fatto di sicurezza non sia poi malaccio.
Che fai rigiri la frittata? Si parlava di capacità personali, non di libri in tribunale. Il comandante straniero che è in CAI al posto mio, non ha fatto nessuna selezione, se non un blando ck al simulatore, e nessuno gli è andato a controllare dove ha fatto le ore precedenti ed il corso comando.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:25

Paolo_61 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
worf359 ha scritto:
MikeAlphaX-ray ha scritto:
marcopolo ha scritto: Per il resto la nuova gestione merita sicuramente diverse critiche, ma andiamoci piano, cosa pretendete da gente che di trasporto aereo sapeva poco o niente.
se avessi usato il presente sono sicuro che nessuno si sarebbe lamentato...
non sanno nemmeno che tipo di figure aeroportuali esistono.... ----> <Tu che fai?> R.Sabelli :mrgreen:
Ah per la cronaca ieri er Sor Rocco ha passato tutta la giornata allo scalo(forse c'è qualche cosa chè non funziona vero?) e mentre era al Cos parlando con un odegli operatori ha detto stè testuali parole(io di questo lavoro chè fate non ci capisco niente è vero ma mi spiegate come cavolo avete fatto in tutti stì anni con la situazione finanziaria a pezzi a fare i miracoli?"oh l'ha detto lui mica un operaiaccio del carico,il mio collega gli ha risposto "forse perchè amiamo st'azzienda e il nostro lavoro),è ancora colpa nostra vero?.
seguirono 20 minuti di applausi al collega
hai capito paolo_61 come funzionano le cose,i tuoi tanto cari e difesi imprenditori nun ce capiscono una fava per dirlo in romano.....hai visto voleva sapere come hanno fatto a fare i miracoli senza una lira.....è per questo che è copa loro....

paolo aspetto ancora la risposta a cosa avrebbero dovuto fare i piloti e gli av per fare contenti i pax quando non gli riconsegnavano il passeggino sottobordo o quando mancava l'aereo per tecnica.....
ma è tanto difficile ammettere di non sapere cosa rispondere perchè si è detta una ca***ta,si è difficile l'umiltà non abita in questo paese
Perché secondo te Marchionne sa quali sono le diversità di procedura di montaggio fra il braccetto della sospensione della Bravo e quello della Mito?
Ma in che mondo vivi?
vabbè allora aspetto le risposte a quanto sopra...

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da worf359 » 9 luglio 2009, 16:26

[quote=", ma mi pare di ricordare che il track record di AP in fatto di sicurezza non sia poi malaccio.[/quote]
Boccaccia mia famme stà zitta dimo a Roma purtroppo o meglio ci sono certe cosucce chè voi non potete sapere ed è meglio così fidate.
E te lo dice un professionista del settore.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:27

Paolo_61 ha scritto:Voi (personale AZ, generico) potete anche pensare che siamo per l'appunto tutti co**oni, ma lo stipendio fino a prova contraria ve lo paghiamo noi Cliente (maiuscola non casuale).
ma tu che fai nella vita?
di cosa ti occupi? vendi caldaie?
e allora ricordati che lo stipendio te lo paghiamo noi utenti.... :mrgreen:

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da marcopolo » 9 luglio 2009, 16:28

Ma, abbandonando la diatriba, secondo voi stanno facendo qualcosa per poter risolvere i problemi della compagnia? :?:

I 330 arriveranno mai?
Ultima modifica di marcopolo il 9 luglio 2009, 16:37, modificato 1 volta in totale.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:32

Paolo_61 ha scritto:Però non venite a chiedere perché 900 di voi sono in CGIS e perché i tedeschi non ne assumono neanche uno (a proposito, sempre a cercare l'aiuto dello Stato per farvi assumere, mai una volta che lo facciate per le vostre qualità e capacità . sempre generico).
stai diventando offensivo e anche molto
chi sei TU per giudicare se la selezione lufthansa è/è stata normale o volutamente pilotata?

ti ricordo che i PILOTI DI LH sono contrari all'assunzione di personale NON LH e chi ti giudica sono dei PILOTI LH,ci arrivi a fare due più due o serve un disegnino?

quando avrai l'atpl e 10000 ore di volo ci potrai venire a dire che i piloti az non sono all'altezza,per ora sappi che 4 sono arrivati in fondo,e che molti az si stanno riproteggendo in altre compagnie nel mondo evidentemente non sono così scarsi,infine se sono così scarsi perchè voli az?? :mrgreen: :mrgreen:

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:34

worf359 ha scritto:Storia dei passeggini lo dico e ripeto non si possono più prendere sottobordo non lo si poteva fare prima ma si faceva sempre un favore al pax poi è diventata la regola lo volete capì che che cose sono cambiate?
il bello è che più gli facevi il favore e più la gente come paolo diceva che i dipendenti non fanno niente per aiutare la compagnia...a sto punto il passeggino caro worf lascia che se lo vadano a ritirare al nastro come la norma prevede,così almeno avranno una ragione per incazzarsi contro i dipendenti
giusto? :mrgreen:

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da Paolo_61 » 9 luglio 2009, 16:35

Pensavo che la discussione fosse chiusa, ma forse ho interpretato male il post dell'amministratore.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:36

[quote="Paolo_61]Sempre pronto a imparare cose nuove. Comunque ti garantisco che quelle cinque persone intorno ai loro bagagli sotto la scaletta a MXP in attesa del transfer per il terminal (non eravamo a un finger) non sono quella che si dice una "botta di immagine".
[/quote]
immagine o non immagine se sei fuori ore sei fuorei ore t'è capì???
Paolo_61 ha scritto: Comunque siete (generico) liberissimi di pensare che il vostro servizio è sempre stato il migliore del mondo e che la gente non amava AZ (per usare un eufemismo) solo per cattiveria, spirito di contraddizione o perché plagiata dalla stampa cattiva e disinformata, siete (generico) di pensare che questi episodi raccontati da Clienti (maiuscola non casuale) siano chiacchiere da bar dello sport.
no il migliore no,ma nemmeno il peggio,tra nero e bianco c'è il grigio

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da worf359 » 9 luglio 2009, 16:38

Nò ma sai il bello è chè tù più gli spieghi la cosa e loro più insistono a volte non sò sè ci fanno o ci sono
Piuttosto passi pè Fco stà settimana?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:39

Paolo_61 ha scritto:Se foste (generico) stati abituati negli ultimi 20 anni ad ascoltare le lamentele del pax, anziché pensare che tanto "siamo tutti uguali", oggi magari AZ sarebbe in uno stato migliore (e non ci sarebbero 900 piloti in CIG).
e io che ci faccio con le lamentele del pax che non ha la coperta? accosto sull'ambra 1 e gliela vado a comprare all'autogrill di cantagallo
esiste un servizio chiamato customercare forse è quello che avrebbe dovuto negli anni ascoltare,e molto di più le lamentele

sei d'accordo?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:39

air.surfer ha scritto:Sulla scortesia del personale della vecchia AZ mi dovresti spiegare perchè prima, quando Airone era un concorrente sia pur con il suo ridicolo LF, la compagnia faceva LF del 70,75% ed oggi, che si presuppone siano migliorate le cose, faticano ad arrivare al 65%. C'e' qualcosa che stona nel tuo ragionamento.
è quello che non riesce a spiegarci,gliel'ho chiesto anche io
come mai ora le cose vanno peggio se i dipendenti sono stati "allineati", "brifingati" ed "educati"?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da airbusfamilydriver » 9 luglio 2009, 16:42

leggo ora che era stato chiesto uno stop
se vuole paolo_61 può continuare in pvt io ho detto tutto quello che avevo da dire

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: La nuova Alitalia.

Messaggio da N176CM » 9 luglio 2009, 16:46

Appunto, tutti hanno detto quello che avevano da dire e tutti si sono fatti le proprie opinioni, quindi per ora chiudo qui visto che tanto non mi pare ci sia altro da aggiungere, ahimé le cose sono anche troppo chiare :? :? :?
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Bloccato