Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 4 dicembre 2011, 21:43

pasubio ha scritto: :
Invece, mi pare che vada male, esattamente come la vecchia.... che però non godeva di alcuni benefici dei quali la nuova può beneficiare.
Questa è la mia opinione.
Difatti Pasubio puoi liberamente dire che va peggio !
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
A320 Family Fan
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 247
Iscritto il: 29 dicembre 2010, 10:43
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da A320 Family Fan » 5 dicembre 2011, 15:04

Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
Immagine

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 5 dicembre 2011, 15:12

A320 Family Fan ha scritto:Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
eee seee...tutto sto' passaparola vale il due di picche a briscola...
Skyscrapercity dice che aviazione civile dice che.....ovvero nessuno che ha l'informazione di prima mano.

Io non posso verificare (al momento) l'informazione, ma ci sono anche alcuni altri progetti che potrebbero essere visti piu' prioritari dell'introduzione dei 190, nel breve periodo.....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 5 dicembre 2011, 15:20

sigmet ha scritto:
pasubio ha scritto: :
Invece, mi pare che vada male, esattamente come la vecchia.... che però non godeva di alcuni benefici dei quali la nuova può beneficiare.
Questa è la mia opinione.
Difatti Pasubio puoi liberamente dire che va peggio !
Vero.
Nel 2007, ultimo anno "clean" AZ LAI aveva perdite operative per 310 mio euro e perdite totali per 466 mio euro.
Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 5 dicembre 2011, 16:18

A320 Family Fan ha scritto:Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
Davvero e allora chè ci vanno a fare stasera 3 piloti di Embraer a Rio? una gita di piacere?ah per la cronaca come handler abbiamo preso anche la Darwing con questa serviamo il 60% delle compagnie di Fco(senza contare quelle chè serivamo a Heatrow li siamo solo il secondo handler ma queste sò quisquiglie vero?)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 5 dicembre 2011, 16:19

Paolo_61 ha scritto:
sigmet ha scritto:
pasubio ha scritto: :
Invece, mi pare che vada male, esattamente come la vecchia.... che però non godeva di alcuni benefici dei quali la nuova può beneficiare.
Questa è la mia opinione.
Difatti Pasubio puoi liberamente dire che va peggio !
Vero.
Nel 2007, ultimo anno "clean" AZ LAI aveva perdite operative per 310 mio euro e perdite totali per 466 mio euro.
Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?
paolo secondo me nessuno sta cercando di convincerti che i numeri attuali siano peggiori,forse stanno cercando di convincerti che se erodi sempre cassa,soprattutto con un 2012 alle porte previsto in recessione di mezzo punto di pil,hai solo due opzioni o finisci la cassa(a forza di eroderla) o riduci il patrimonio aziendale,vendendo cespiti per dare ossigeno a quella cassa

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 5 dicembre 2011, 16:20

worf359 ha scritto:
A320 Family Fan ha scritto:Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
Davvero e allora chè ci vanno a fare stasera 3 piloti di Embraer a Rio? una gita di piacere?ah per la cronaca come handler abbiamo preso anche la Darwing con questa serviamo il 60% delle compagnie di Fco(senza contare quelle chè serivamo a Heatrow li siamo solo il secondo handler ma queste sò quisquiglie vero?)
infatti la voce ceh gira è che si fermerebbero dopo il 5o consgenato

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 5 dicembre 2011, 16:27

airbusfamilydriver ha scritto:
worf359 ha scritto:
A320 Family Fan ha scritto:Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
Davvero e allora chè ci vanno a fare stasera 3 piloti di Embraer a Rio? una gita di piacere?ah per la cronaca come handler abbiamo preso anche la Darwing con questa serviamo il 60% delle compagnie di Fco(senza contare quelle chè serivamo a Heatrow li siamo solo il secondo handler ma queste sò quisquiglie vero?)
infatti la voce ceh gira è che si fermerebbero dopo il 5o consgenato
Può essere anche vera e non mi stupirei ma ormai in compagnia girano tante di quelle voci chè ci si potrebbero mandare avanti un 777 dà Fco a Nrt ci credo solo quando lo vedo.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 5 dicembre 2011, 20:43

airbusfamilydriver ha scritto:
worf359 ha scritto:
A320 Family Fan ha scritto:Su Skyscrapercity danno quasi per certo che dopo il quinto Embraer le consegne si fermino.

Se è vero la situazione è tragica, tra l'altro nemmeno a dire che li pagano loro, li prendono in leasing. :roll: :roll: :roll:
Davvero e allora chè ci vanno a fare stasera 3 piloti di Embraer a Rio? una gita di piacere?ah per la cronaca come handler abbiamo preso anche la Darwing con questa serviamo il 60% delle compagnie di Fco(senza contare quelle chè serivamo a Heatrow li siamo solo il secondo handler ma queste sò quisquiglie vero?)
infatti la voce ceh gira è che si fermerebbero dopo il 5o consgenato
di cui un 190 dovrebbe portare i colori SkyTeam
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9258
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 5 dicembre 2011, 21:27

worf359 ha scritto: Può essere anche vera e non mi stupirei ma ormai in compagnia girano tante di quelle voci chè ci si potrebbero mandare avanti un 777 dà Fco a Nrt ci credo solo quando lo vedo.
Ao'.. 'na padellata de "punti e virgole", mai eh?
I tuoi post li devo sempre rileggere due volte.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 5 dicembre 2011, 21:37

air.surfer ha scritto:
worf359 ha scritto: Può essere anche vera e non mi stupirei ma ormai in compagnia girano tante di quelle voci chè ci si potrebbero mandare avanti un 777 dà Fco a Nrt ci credo solo quando lo vedo.
Ao'.. 'na padellata de "punti e virgole", mai eh?
I tuoi post li devo sempre rileggere due volte.
Comandante, dovresti saperlo com'e' worf....gia' si rende comprensibile cosi, non chiedergli i miracoli... :mrgreen:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 603
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Ivan82 » 6 dicembre 2011, 9:17

Paolo_61 ha scritto:
sigmet ha scritto:
pasubio ha scritto: :
Invece, mi pare che vada male, esattamente come la vecchia.... che però non godeva di alcuni benefici dei quali la nuova può beneficiare.
Questa è la mia opinione.
Difatti Pasubio puoi liberamente dire che va peggio !
Vero.
Nel 2007, ultimo anno "clean" AZ LAI aveva perdite operative per 310 mio euro e perdite totali per 466 mio euro.
Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?
Io ti dimostro semplicemente che il tuo paragone è fuorviante, la LAI era senza Air One e con la "bad company", CAI ha Air One e non ha la "bad company".
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 6 dicembre 2011, 9:37

Ivan82 ha scritto:
Paolo_61 ha scritto:
sigmet ha scritto:
pasubio ha scritto: :
Invece, mi pare che vada male, esattamente come la vecchia.... che però non godeva di alcuni benefici dei quali la nuova può beneficiare.
Questa è la mia opinione.
Difatti Pasubio puoi liberamente dire che va peggio !
Vero.
Nel 2007, ultimo anno "clean" AZ LAI aveva perdite operative per 310 mio euro e perdite totali per 466 mio euro.
Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?
Io ti dimostro semplicemente che il tuo paragone è fuorviante, la LAI era senza Air One e con la "bad company", CAI ha Air One e non ha la "bad company".
Il paragone non è fuorviante affatto. Infatti i dati di EBITDA prescindono dagli interessi passivi (e anche dagli ammortamenti). Il fatto è che AZ-LAI era la bad company, generava perdite operative, basta ricordare il famoso "più voliamo più perdiamo".
Oggi, in un mercato nel frattempo divenuto più complesso, la nuova AZ si difende. E se è vero che ha incorporato, di fatto eliminandolo, un concorrente, è anche vero che nel frattempo la concorrenza in Italia è divenuta molto più agguerrita, soprattutto grazie alle LC (ma anche il TAV fa la sua parte, soprattutto sulla storica rotta "milk cow" LIN - FCO), una concorrenza che, non dimentichiamolo, ha appena fatto sì che gli aerei gialli e blu "risalgono in disordine le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza".

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9258
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 6 dicembre 2011, 12:06

Paolo_61 ha scritto:..basta ricordare il famoso "più voliamo più perdiamo".
Si si!!!! Io me lo ricordo. Lo disse prima un AD assulutamente imparziale e successivamente fu copiato da un successore anch'egli ovviamente imparziale.
Entrambi siano stati giudicati e rinviati a giudizio per vari reati fra cui spicca anche la bancarotta.

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 6 dicembre 2011, 12:17

Paolo_61 ha scritto: Il paragone non è fuorviante affatto. Infatti i dati di EBITDA prescindono dagli interessi passivi (e anche dagli ammortamenti). Il fatto è che AZ-LAI era la bad company, generava perdite operative, basta ricordare il famoso "più voliamo più perdiamo".
Oggi, in un mercato nel frattempo divenuto più complesso, la nuova AZ si difende. E se è vero che ha incorporato, di fatto eliminandolo, un concorrente, è anche vero che nel frattempo la concorrenza in Italia è divenuta molto più agguerrita, soprattutto grazie alle LC (ma anche il TAV fa la sua parte, soprattutto sulla storica rotta "milk cow" LIN - FCO), una concorrenza che, non dimentichiamolo, ha appena fatto sì che gli aerei gialli e blu "risalgono in disordine le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza".
A mio parere, da inesperto, l'EBITDA serve a poco in queso caso. Se, come mi pare di capire dal post qui sopra, LAI generava perdite operative, non mi pare, dati alla mano, che CAI in questi anni abbia chiuso con margini di profitto. Quindi è un'indicatore che, se si vuole supporre una migliorata gestione tipica, non serve.
Quello che servirebbe sarebbe conoscere la reddiditivtà o meno della gestione operativa (c'è un indicatore che la misura) delle due aziende, ma anche qui il paragone sarebbe inutile, in quanto la vecchia LAI aveva una struttura legata, anche, alla sua funzione sociale e di conseguenza dei costi non comprimibili.
La conclusione, poi, non dovrebbe essere quella che propone l'utente quotato, e cioè che il privato funziona meglio del pubblico perchè produce meno perdite.
Vorrei che si mettesse in luce un' effettivo miglioramento della gestione aziendale, ma ciò mi pare che non sia.

Questo secondo me, sicuramente sbagliato, ma occasione ghiotta per permettermi di imparare da chi ne sa di più.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 6 dicembre 2011, 13:06

pasubio ha scritto:
Paolo_61 ha scritto: Il paragone non è fuorviante affatto. Infatti i dati di EBITDA prescindono dagli interessi passivi (e anche dagli ammortamenti). Il fatto è che AZ-LAI era la bad company, generava perdite operative, basta ricordare il famoso "più voliamo più perdiamo".
Oggi, in un mercato nel frattempo divenuto più complesso, la nuova AZ si difende. E se è vero che ha incorporato, di fatto eliminandolo, un concorrente, è anche vero che nel frattempo la concorrenza in Italia è divenuta molto più agguerrita, soprattutto grazie alle LC (ma anche il TAV fa la sua parte, soprattutto sulla storica rotta "milk cow" LIN - FCO), una concorrenza che, non dimentichiamolo, ha appena fatto sì che gli aerei gialli e blu "risalgono in disordine le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza".
A mio parere, da inesperto, l'EBITDA serve a poco in queso caso. Se, come mi pare di capire dal post qui sopra, LAI generava perdite operative, non mi pare, dati alla mano, che CAI in questi anni abbia chiuso con margini di profitto. Quindi è un'indicatore che, se si vuole supporre una migliorata gestione tipica, non serve.
Quello che servirebbe sarebbe conoscere la reddiditivtà o meno della gestione operativa (c'è un indicatore che la misura) delle due aziende, ma anche qui il paragone sarebbe inutile, in quanto la vecchia LAI aveva una struttura legata, anche, alla sua funzione sociale e di conseguenza dei costi non comprimibili.
La conclusione, poi, non dovrebbe essere quella che propone l'utente quotato, e cioè che il privato funziona meglio del pubblico perchè produce meno perdite.
Vorrei che si mettesse in luce un' effettivo miglioramento della gestione aziendale, ma ciò mi pare che non sia.

Questo secondo me, sicuramente sbagliato, ma occasione ghiotta per permettermi di imparare da chi ne sa di più.
:specchio: :specchio: :specchio:
Funzione sociale??? di una società quotata in borsa???
Il trasporto aereo non è (salvo la CT-e anche qui si potrebbe discutere) una funzione sociale, ma un'attività economica. E comunque la "funzione sociale" non è causa di "costi incomprimibili". A meno che tu per "costi incomprimibili" non intenda stipendi versati a persone che non aggiungono valore alla società. Ma dato che ogni volta che qualcuno riceve un reddito che non produce, un altro produce un reddito che non riceve, più che giustizia sociale qui siamo alla truffa.
Ed è proprio perché una società privata tende ad avere meno "funzioni sociali" e "costi incmprimibili" che funziona meglio.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 6 dicembre 2011, 13:17

Paolo_61 ha scritto:......Ma dato che ogni volta che qualcuno riceve un reddito che non produce, un altro produce un reddito che non riceve, ......
Paolo, senza offesa, se Alitalia funzionasse cosi poteva comperarle lei AF e KL messe insieme......
Putroppo sei in Italia, mica in nord europa.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 6 dicembre 2011, 17:23

Paolo_61 ha scritto: :specchio: :specchio: :specchio:
Funzione sociale??? di una società quotata in borsa???
Il trasporto aereo non è (salvo la CT-e anche qui si potrebbe discutere) una funzione sociale, ma un'attività economica. E comunque la "funzione sociale" non è causa di "costi incomprimibili". A meno che tu per "costi incomprimibili" non intenda stipendi versati a persone che non aggiungono valore alla società. Ma dato che ogni volta che qualcuno riceve un reddito che non produce, un altro produce un reddito che non riceve, più che giustizia sociale qui siamo alla truffa.
Ed è proprio perché una società privata tende ad avere meno "funzioni sociali" e "costi incmprimibili" che funziona meglio.
Carino il disegnino, rende bene l'idea di chi scrive.
Il trasporto pubblico svolge anche una funzione sociale, a parere mio.
Che la struttura che lo effettua sia quotata o meno in borsa, è una cosa che non rileva, potendo benissimo gli investitori rivolgersi altrove, se non ne hanno convenienza. Personalmente, ritengo inappropriato l'eventuale quotazione, ma è una cosa anche di livello politico, e di questo non discuto.
La funzione sociale, secondo me, E' causa di costi incomprimibili, come lo sono quelli che incidono su tratte mantenute per favorire l'integrazione, la crescita sociale ed economica di alcune aree del Paese.
Le società private, ma per fortuna non tutte, non hanno interesse a queste cose, e mirano solo al profitto. Nonostante questo, si beccano tutte le agevolazioni e gli sgravi fiscali che incidono parecchio sul bilancio dello Stato.
Esempi? Eccone uno: Per l'anno 2011: Contributi (statali) agli investimenti delle imprese (private) Euro 5.065; per l'anno 2012: 6.225; per l'anno 2013: 4.052; dati espressi in milioni di euro, ovvio. Fonte Ragioneria Generale dello Stato.
Mi fermo qui, in quanto continuo a non capire se è più efficiente il privato rispetto al pubblico.
Ma forse ho bisogno di qualche altro utilissimo disegnino preliminare.

Kimera
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 31 ottobre 2006, 21:39

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Kimera » 6 dicembre 2011, 21:17

http://www.serviziopubblico.it/i_fatti/ ... l?cat_id=8

Nulla di nuovo però un buon servizio.
Saluti

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 6 dicembre 2011, 22:31

Paolo_61 ha scritto:
Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?
Alitalia LAi 2007 Pax trasportati 27.000.000 (da sola)
Alitalia Cai 2010 Pax trasportati 23.400.000 (AZ +AP + VA)
Ryan Air 2011 in Italia si avvia verso quota 27.000.000

Numeri alla mano dimostrato che va peggio.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Michele » 6 dicembre 2011, 22:57

sigmet ha scritto:
Paolo_61 ha scritto:


Dai forza, chi mi dimostra, numeri alla mano, che quest'anno i risultati saranno peggiori?
Alitalia LAi 2007 Pax trasportati 27.000.000 (da sola)
Alitalia Cai 2010 Pax trasportati 23.400.000 (AZ +AP + VA)
Ryan Air 2011 in Italia si avvia verso quota 27.000.000

Numeri alla mano dimostrato che va peggio.
Capisco l'intento...ma almeno che questa non sia una provocazione...cosí non lo dimostri di certo...sempre che si parli sotto il profilo economico.
RMKS////

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 6 dicembre 2011, 23:04

Michele ha scritto:
Capisco l'intento...ma almeno che questa non sia una provocazione...cosí non lo dimostri di certo...sempre che si parli sotto il profilo economico.
Certo, la perdita della quota di mercato con tutti i benefici della cancellazione delle norme antitrust e' una provocazione. Contenti voi..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Michele » 6 dicembre 2011, 23:26

sigmet ha scritto:
Michele ha scritto:
Capisco l'intento...ma almeno che questa non sia una provocazione...cosí non lo dimostri di certo...sempre che si parli sotto il profilo economico.
Certo, la perdita della quota di mercato e' una provocazione. Contenti voi..
No no ci siamo capiti, parlavo solamente dal lato economico,non entro nello specifico perchè non sono abbastanza preparato nel caso specifico ma se tu mi dici che perdere quote di mercato significa andare peggio semplicemente dici una cosa inesatta o che perlomeno singolarmente non dimostra niente.

A che prezzo hai quella quota di mercato? Con che costi? Con quale flotta? Con che accordi?

P.s. Scrivo dal cel chiedo perdono in anticipo se mi son perso qualche lettera....
P.s. Non è solo dovuto al cel.... :mrgreen:
RMKS////

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 7 dicembre 2011, 0:34

Michele ha scritto: ...ma se tu mi dici che perdere quote di mercato significa andare peggio semplicemente dici una cosa inesatta o che perlomeno singolarmente non dimostra niente.


Se la pensi cosi' ho la ricetta per il pareggio di bilancio da subito: vendi la flotta e mandi i dipendenti a casa (in cigs cosi' non gli paghi neanche la liquidazione) :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 7 dicembre 2011, 8:42

Michele ha scritto:A che prezzo hai quella quota di mercato? Con che costi? Con quale flotta? Con che accordi?
Vallo a chiedere a raianeir, e digli che sono dei grulli :mrgreen:
Ti preferivo anni fa, eri più divertente....

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 603
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Ivan82 » 7 dicembre 2011, 9:24

Paolo_61 ha scritto:
Ivan82 ha scritto:Io ti dimostro semplicemente che il tuo paragone è fuorviante, la LAI era senza Air One e con la "bad company", CAI ha Air One e non ha la "bad company".
Il paragone non è fuorviante affatto. Infatti i dati di EBITDA prescindono dagli interessi passivi (e anche dagli ammortamenti). Il fatto è che AZ-LAI era la bad company, generava perdite operative, basta ricordare il famoso "più voliamo più perdiamo".
Adesso dimmi tu cosa cavolo c'entra l'EBITDA quando si parla di due società molto diverse tra loro.
Per favore, almeno per non offendere le scienze economiche, non tirare fuori indicatori contabili per fare un semplice paragone tra due anni d'esercizio quando si tratta di due imprese aventi strutture molto diverse e agenti in ambiti di mercato profondamente mutati.
Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9258
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 8 dicembre 2011, 10:46

Ma io non ho capito: ha smentito oppure no che chiuderanno l'anno con 100 milioni di perdite?

Alitalia: botta e risposta con Il Sole 24 Ore su dati

ROMA (MF-DJ)--Botta e risposta tra Alitalia e Il Sole 24 Ore sui dati di bilancio della compagnia contenuti in un articolo dello scorso 3 dicembre nel quale era scritto che "Alitalia, mentre perde quote di mercato, chiudera' in rosso anche il 2011, il 3* anno di attivita', con una perdita netta stimata intorno ai 100 milioni di euro". "La perdita di bilancio quest'anno supererebbe i 200 mln, se non vi fossero operazioni che hanno generato un saldo proventi e oneri diversi di 115,73 mln nel solo 1* semestre".

Nel dettaglio, l'amministratore delegato di Alitalia, Rocco Sabelli, ha inviato una lettera al Sole 24 Ore "per evitare che vengano archiviate come verita', mezze verita', i dati parziali e le interpretazioni sommarie" contenute nell'articolo sulla compagnia aerea dello scorso 3 dicembre. Sabelli ha puntualizzato che "viene totalmente ignorato quello che e' successo intorno a noi in questi 3 anni", dal 2008, citando, tra l'altro, "la crisi macroeconomica del 2009, coincisa con la piu' grave crisi nella storia mondiale del trasporto aereo"; "la crescita, nel 2010, ed ancora di piu' nel 2011, del costo del greggio".

Il Sole 24 Ore "respinge al mittente" le accuse dicendo che quelle di Sabelli "sono affermazioni basate sui dati di bilancio 2009 e 2010 dell'Alitalia e di documenti aziendali sul 2011, in parte riservati". pev

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 8 dicembre 2011, 17:34

air.surfer ha scritto:
Nel dettaglio, l'amministratore delegato di Alitalia, Rocco Sabelli, ha inviato una lettera al Sole 24 Ore "per evitare che vengano archiviate come verita', mezze verita', i dati parziali e le interpretazioni sommarie" contenute nell'articolo sulla compagnia aerea dello scorso 3 dicembre. Sabelli ha puntualizzato che "viene totalmente ignorato quello che e' successo intorno a noi in questi 3 anni", dal 2008, citando, tra l'altro, "la crisi macroeconomica del 2009, coincisa con la piu' grave crisi nella storia mondiale del trasporto aereo"; "la crescita, nel 2010, ed ancora di piu' nel 2011, del costo del greggio".

Il Sole 24 Ore "respinge al mittente" le accuse dicendo che quelle di Sabelli "sono affermazioni basate sui dati di bilancio 2009 e 2010 dell'Alitalia e di documenti aziendali sul 2011, in parte riservati". pev[/i]
Ha detto una supercazzola... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 9 dicembre 2011, 17:15

Oltre il "comunciato", qui c'è la lettera Intera di Sabelli e, la risposta di Dragoni.
http://rassegna.camera.it/chiosco_new/p ... cle=17UQPQ
A me pare che non abbia smentito.

Qui l'intervista di Tony Tyler, Direttore IATA:
http://rassegna.camera.it/chiosco_new/p ... cle=17UY98
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9258
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 10 dicembre 2011, 11:59

Per Paolo61, giuro per una volta senza polemica:

Ma se a Marzo dello scorso anno dichiaravano una liquidita' di 390 milioni di euro

Ma a questo proposito l’amministratore delegato della compagnia, Rocco Sabelli, due settimane fa aveva osservato che la liquidità nelle casse del gruppo «al 31 marzo 2010 era di 390 milioni, tra cassa libera e linee di credito inutilizzate. Questa situazione - aveva detto in un’intervista - ci dà tranquillità per quest’anno, siamo sopra la soglia di sicurezza, che è di 200 milioni» http://www.ilgiornale.it/economia/conti ... comments=1

e a fine esercizio 2010 hanno perso circa 160 milioni di euro, se ora e' vero che ne perdono altri 100, non dovrebbero stare sotto la soglia dei 200?

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 10 dicembre 2011, 14:25

hanno fatto cassa vendendo gli aerei

Avatar utente
davidaz68
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 247
Iscritto il: 19 ottobre 2006, 17:02

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da davidaz68 » 10 dicembre 2011, 15:18

e riprendendoli in leasing spostando l'indebitamento che ne consegue sul bilancio 2012....ne vedremo delle belle!
dav.az 68

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6168
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 10 dicembre 2011, 16:13

Cannu i sonaturi, ma 'a musica è sempre 'a stessa

http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Ca ... 15459.html
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Beorn
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1326
Iscritto il: 22 maggio 2005, 23:45
Località: Ichnusa

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Beorn » 11 dicembre 2011, 23:58

Su RAI3, Report si è occupata di Alitalia.
Torniamo a occuparci di Alitalia. Nel 2008 la compagnia di bandiera era stata dichiarata insolvente, ed era stata divisa in due: la bad company affidata al commissario Augusto Fantozzi e la good company finita nelle mani della Cai, cioè di Banca Intesa, Colaninno, Ligresti, Tronchetti Provera, Marcegaglia, Toto con AirOne e Air France con il 25%. Cai che chiude in perdita i primi due anni aveva promesso di chiudere in pareggio nel 2011. C'è riuscita? E per la Bad company che doveva rimborsare i creditori come stanno andando le cose? soprattutto come si comporterà il nuovo ministro dello sviluppo economico,infrastrutture e trasporti, Corrado Passera che è ancora azionista di Intesa che ha il 10% di Alitalia?
http://networkedblogs.com/rorhK

http://www.report.rai.it/dl/Report/punt ... 47d1d.html
Gio'
-------------

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Paolo_61 » 12 dicembre 2011, 9:29

air.surfer ha scritto:Per Paolo61, giuro per una volta senza polemica:

Ma se a Marzo dello scorso anno dichiaravano una liquidita' di 390 milioni di euro

Ma a questo proposito l’amministratore delegato della compagnia, Rocco Sabelli, due settimane fa aveva osservato che la liquidità nelle casse del gruppo «al 31 marzo 2010 era di 390 milioni, tra cassa libera e linee di credito inutilizzate. Questa situazione - aveva detto in un’intervista - ci dà tranquillità per quest’anno, siamo sopra la soglia di sicurezza, che è di 200 milioni» http://www.ilgiornale.it/economia/conti ... comments=1

e a fine esercizio 2010 hanno perso circa 160 milioni di euro, se ora e' vero che ne perdono altri 100, non dovrebbero stare sotto la soglia dei 200?
In questo caso bisognerebbe avere sotto mano il prospetto dei flussi di cassa (che viene pubblicato nel bilancio insieme allo stato patrimoniale e al conto economico) perché non tutti i costi hanno una componente monetaria immediata (e allo stesso tempo ci possono essere dei flussi di cassa in entrata/uscita che non corrispondono a ricavi/costi dell'esercizio).

Bloccato