Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 6 febbraio 2013, 15:41

mormegil ha scritto:Non mi pare che CAI, da quando esiste, abbia mai dato prova di voler puntare sul lungo raggio eh.
Appunto.
Qualora dovessero decidere di venderla, spero che il compratore - chiunque sia - investa nel lungo raggio (magari sulle rotte in Sud America :D )

Intanto posto questa notizia:
Alitalia/ Aeroflot non interessata a vettore italiano
http://www.tmnews.it/web/sezioni/econom ... 0148.shtml
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 6 febbraio 2013, 15:48

mormegil ha scritto:
danko156 ha scritto:
b747-8 ha scritto:Come al solito si taglia sull'intercontinentale...
Non molto tempo fa ho sentito in tv un giornalista del Sole 24 Ore (oppure ho letto un articolo, non ricordo) che diceva che in questo momento di crisi economica mondiale e dell'aviazione, le tratte che più fanno guadagnare soldi sono quelle a lungo raggio. Persino Lufthansa sarebbe in crisi sul medio raggio e guadagnerebbe molto sul lungo raggio.

Se questo fosse vero, sarebbe un grave errore da parte di AZ non investire sul lungo raggio.
Non mi pare che CAI, da quando esiste, abbia mai dato prova di voler puntare sul lungo raggio eh.
D'altronde era la stessa strategia fallimentare dell'ultimo scorcio della vecchia LAI

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1367
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sidew » 6 febbraio 2013, 16:01

ho paura che le altre compagnie piuttosto che comperare una compagnia piena di debiti preferiscano aspettare che muoia, come gli avvoltoi....
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
mach789i
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 9 dicembre 2011, 18:47

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mach789i » 6 febbraio 2013, 16:46

d'altra parte se non ci pensano gli italiani a salvaguardare i propri patrimoni industriali e culturali, chi ci deve pensare? gli stranieri? è ovvio che cerchino di fare l'affare.
è che purtroppo la classe imprenditoriale italiana è quella che è, salvo ottime eccezioni, tutta gente che vuol fare business coi soldi degli altri e quindi si svendono ai partiti.
che così ne ricavano mazzette e mazzette.
Cuba se desarolla!

Mario52
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 marzo 2012, 18:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mario52 » 6 febbraio 2013, 16:59

malandrino ha scritto:
pasubio ha scritto:
malandrino ha scritto:
Pasubio secondo lei una Banca fa un investimento per perdere l'80% (intesa san paolo ) ? Io non ci credo nemmeno sotto tortura , se conosci le Banche sai come sono fatte (ps le vere Banche).
Sui forum si usa la seconda persona del singolare :D
Intesa San paolo ha voluto e architettato tutta l'operazione [url]per sanare in qualche modo l'espos ... on airone.[/url]
Di alitalia e CAI non le fregava (e frega) una cippa.
Se questo fosse vero ( non essendo informato sui fatti) i soci stanno in cattive acque. Bravo Pasubio grande risposta.
Se non mi ricordo male il diritto di prelazio9ne di AF/KLM scade ad ottobre 2013: qunidi AF ha tutto il tempo e la convenienza a cercare di forzare gli attuali "patrioti" ad accettare un'offerta - anche se poco conveniente - che non li costringa a rifinanziare la società per i prossimi otto mesi.

Pwenso sia difficile l'intervebto di un compratore "terzo" rispetto agli attualui azionisti, proprio a causa del diritto di prelazione....

Temo che la vicenda non sarà avviata a soluzione in tempi brevi !

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1912
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da b747-8 » 6 febbraio 2013, 21:40

mormegil ha scritto:
danko156 ha scritto:
b747-8 ha scritto:Come al solito si taglia sull'intercontinentale...
Non molto tempo fa ho sentito in tv un giornalista del Sole 24 Ore (oppure ho letto un articolo, non ricordo) che diceva che in questo momento di crisi economica mondiale e dell'aviazione, le tratte che più fanno guadagnare soldi sono quelle a lungo raggio. Persino Lufthansa sarebbe in crisi sul medio raggio e guadagnerebbe molto sul lungo raggio.

Se questo fosse vero, sarebbe un grave errore da parte di AZ non investire sul lungo raggio.
Non mi pare che CAI, da quando esiste, abbia mai dato prova di voler puntare sul lungo raggio eh.
Appunto, ma non solo CAI. Poche destinazioni nel lungo raggio, alcune delle quali stagionali, e quelle poche che ci sono vengono divise tra due hub...con tutte le conseguenze a livello lavorativo, di costi, di immagine ecc...a questo punto si comprasse una caterba (cioè tantissimi) aerei per il mercato continentale, almeno prova a fare concorrenza a RYR e non pensasse al lungo raggio...a portarci nel mondo ci penseranno i francesi: Air France, "pret-à-voler"! :mrgreen: . Se non ce la fa, vende le macchine per il LR ad AF...poi sarà contento un noto costruttore europeo di aerei...semmai CAI volesse ordinare piccoli aerei europei, ovviamente! :mrgreen:
Purtroppo mi sembra di capire che chi amministra gestisce alla "fallo di quadrupede..."
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 6 febbraio 2013, 23:07

marco1970 ha scritto:da online-news

Alitalia, cda imminente. Cambiano i vertici?

http://www.online-news.it/2013/02/05/al ... i-vertici/

Fissata la data del prossimo cda, che si svolgera’ giovedi’ 14 febbraio, proseguono i contatti tra i soci per definire il finanziamento necessario alla compagnia per far fronte ai problemi di liquidita’. E mentre l’azienda e’ impegnata a gestire anche le conseguenze giudiziarie e di immagine dell’incidente all’aereo di Carpatair, crescono i rumors su un possibile cambio al vertice della compagnia, a quasi anno dall’arrivo di Andrea Ragnetti alla cloche di Alitalia. Il cda che dovra’ dare il via libera al finanziamento di circa 150-200 milioni e’ fissato per la prossima settimana. A favore del prestito ci sarebbero i soci maggiori, mentre gli azionisti piu’ piccoli starebbero ancora valutando l’adesione all’operazione. Nell’ultimo cda inoltre era emerso il nodo delle deleghe operative, e alcuni azionisti hanno gia’ espresso l’intenzione di chiedere una discontinuita’ gestionale per avallare l’adesione ad un nuovo sforzo finanziario. E secondo alcune fonti starebbero crescendo anche le voci di possibili dimissioni di Ragnetti. E alcuni soci sollevano anche un’altra questione: sono ”tuttora irrisolti” i problemi e le prospettive industriali. Lo sostiene l’ad di Atlantia (che ha l’8,9% della compagnia) Giovanni Castellucci, che in un’intervista al Corriere della Sera dice di aspettarsi una sola cosa: ”che Air France-Klm, quale socio industriale, renda evidenti i suoi programmi e progetti per il futuro di Alitalia”. Castellucci, che non appoggerebbe nessun progetto che vada nella direzione di un’Alitalia ridotta a un regional, evidenzia inoltre la necessita’ di un intervento del Governo italiano: ”Il governo francese sostiene, come e’ giusto, la politica industriale dei suoi players. In Italia questo tema e’ stato delegato agli azionisti”. E con un’Alitalia ”senza un ruolo primario”, avverte, ci sarebbero ricadute anche per Fiumicino, che ”dovrebbe rivedere i suoi piani”. Intanto i sindacati criticano il direttore operativo di Alitalia, Giancarlo Schisano, per alcune affermazioni sulla sicurezza all’indomani dell’incidente della Carpatair: ”Finche’ non succede qualcosa di davvero importante non ci sono motivi legati alla sicurezza per cambiare atteggiamento”, ha detto Schisano riferendosi agli allarmi che, negli ultimi mesi, hanno preceduto l’incidente. Schisano ha comunque assicurato che ”la gravita’ riconosciuta da Alitalia” e’ dimostrata dalla decisione di sospendere i voli effettuati da Carpatair. Ma per Mauro Rossi della Filt e’ comunque un fatto di ”gravita’ inaudita”, perche’ sembra che si debba intervenire solo dopo il morto. Per Francesco Persi della Fit, il direttore operativo sbaglia anche a dire che per Alitalia e’ conveniente avere un contratto con Carpatair: ”I conti – afferma – dimostrano che Carpatair non conviene”.
Se io fossi un'azionista, grando o piccolo, nn metterei nemmeno un'euro se non fossi certo in una forte discontinuita': sono 4 anni (da quando e' nata) che CAI perde soldi e non espandendosi nel lungo taggio nn allarga la platea dei clienti.. Io stesso se volo lungo raggio nn scelgo CAI perche' dove vado io CAI non vola e dove vola non conviene (da milano a meno di andare in america via roma.. Mi costa meno sia in £££ che in tempo andare via londra con virgin!)

Alitalia ha deciso di presidiare un mercato (nazionale ed europeo) affollato di competitors e low cost dove margine ne fai poco o niente e di essere assente nelle uniche tratte (il lungo) dove si spera di fare degli utili.

Chi metterebbe altri soldi sapendo che le cose andrebbero esattamente come negli ultimi 4 anni?!

Il piano era sbagliato, il capitale insufficiente al rilancio e quanto ad Af a loro puo' anke star bene tenerla come regional e feeder su parigi ed amsterdam (buttare via le opportunita' di traffico diretto dall'italia e' più un problema nostro che francese o olandese..) i vari emirates, qatar, ethiad, thai, cathai,.. Ringraziano quindi vuol dire che il traffico c'e' o ci sarebbe.. Ma si e' liberi di accontentarsi dei charter e battere il campo di blue panorama e livingston

La targhetta dell'italianita', senza i dindi nn e' bastata e non bastera'.. Cai e' la solita cerimonia di nozze coi fichi secchi..

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 7 febbraio 2013, 0:11

Alitalia, salvagente di 150 milioni. Tagli alla flotta

Fonte: La Repubblica 6-2-2013

LUCIO CILLIS

ROMA — Dopo dieci giorni di scontri, gli azionisti Alitalia sembrano aver trovato un primo accordo sull'entità della somma da iniettare nella so-cietà, stretta tra la necessità di reperi-re risorse fresche e il crollo d'immagi-ne dovuto al caso Carpatair. Il prossimo cda, fissato per giovedì 14 febbraio, potrebbe dare il via libe-ra ad un prestito da 150 milioni. Ma in cambio del semaforo verde, sull'altro piatto della bilancia, alcuni soci - e non necessariamente quelli più piccoli e combattivi - vorrebbero vedere la testa dell'amministratore delegato. Andrea Ragnetti è entrato nel miri-no dopo l'incidente all'aereo rome-no, un colpo all'immagine che po-trebbe convincere i soci forti a sacrifi-carlo. Il partito degli scontenti, infat-ti, sta cercando nuovi alleati dopo la sfiducia ai vertici votata dal cda la scorsa settimana, quando la richiesta di ritiro delle deleghe a Colaninno e Ragnetti è stata respinta con 13 voti contrari e 6 favorevoli. Resta da deci-dere quale tipologia di prestito utiliz-zare per rimpinguare le casse di Alitalia: si va dall'ipotesi di un “convertibi-le” a quella di un finanziamento di-retto. Non è escluso il ricorso a versa-menti “in conto futuro aumento di capitale” o di vero e proprio aumento capitale, di fatto l'anticamera di una ricapitalizzazione. Ma in queste ore frenetiche non mancano novità sul fronte dell'ope-ratività della compagnia. Le previsio-ni di traffico passeggeri per i prossimi mesi restano negative e il manage-ment avrebbe allo studio un taglio di aeromobili. Dei 145 aerei che com-pongono la flotta Alitalia, si starebbe pensando alla messa a terra di alme-no 10-15 “macchine” di breve-medio raggio (Airbus A320). Una mossa che garantirebbe risparmi sul carburante, permettendo un maggiore utilizzo dei restanti velivoli sia pure a scapito dell'offerta. Tra i risparmi ci sarebbe anche quello che riguarda piloti, assistenti di volo e manutenzione. Po-trebbero essere coinvolti circa 350 tra steward e comandanti. Tutti da ricol-locare in un momento di forte tensio-ne con i sindacati e di calo della do-manda da parte dei passeggeri.

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 7 febbraio 2013, 0:50

Volevo fare una precisazione in merito al discorso della Cassa Depositi & Prestiti, visto che qualcuno diceva che non potrebbe investire in Alitalia perchè "non avrebbe i soldi". Al di là del fatto che l'istituto detiene o fa parte di grandissime aziende e di vari fondi di investimento, cosa che basterebbe per comprendere la sua dimensione economica, comunque dispone di una liquidità che si aggira sui 130 miliardi di euro. Spesso pure il nostro Stato si fa prestare i dindi dalla CPD, idem regioni, province e comuni

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3592
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da spiridione » 7 febbraio 2013, 7:51

SHINRA ha scritto:Volevo fare una precisazione in merito al discorso della Cassa Depositi & Prestiti, visto che qualcuno diceva che non potrebbe investire in Alitalia perchè "non avrebbe i soldi". Al di là del fatto che l'istituto detiene o fa parte di grandissime aziende e di vari fondi di investimento, cosa che basterebbe per comprendere la sua dimensione economica, comunque dispone di una liquidità che si aggira sui 130 miliardi di euro. Spesso pure il nostro Stato si fa prestare i dindi dalla CPD, idem regioni, province e comuni
Diciamo che la Cassa DDPP nasce proprio per quel motivo. 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 7 febbraio 2013, 11:31

airbusfamilydriver ha scritto: Dei 145 aerei che com-pongono la flotta Alitalia, si starebbe pensando alla messa a terra di alme-no 10-15 “macchine” di breve-medio raggio (Airbus A320). Una mossa che garantirebbe risparmi sul carburan-te, permettendo un maggiore utilizzo dei restanti velivoli sia pure a scapito dell'offerta. Tra i risparmi ci sarebbe anche quello che riguarda piloti, assi-stenti di volo e manutenzione. Po-trebbero essere coinvolti circa 350 tra steward e comandanti. Tutti da ricol-locare in un momento di forte tensio-ne con i sindacati e di calo della do-manda da parte dei passeggeri
Ancora riduzione della flotta e ancora tagli?
Non credo che per uscire dalla crisi bisogni tagliare, anzi bisogna investire (nel lungo raggio, soprattutto, cosa che AZ non sembra avere intenzione di fare).
A me sembra che in AZ ci sia ancora la regola della vecchia AZ ai tempi della crisi "più si vola più si perde".
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mormegil » 7 febbraio 2013, 12:10

Manca la fonte all'articolo :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 7 febbraio 2013, 12:38

spiridione ha scritto:
SHINRA ha scritto:Volevo fare una precisazione in merito al discorso della Cassa Depositi & Prestiti, visto che qualcuno diceva che non potrebbe investire in Alitalia perchè "non avrebbe i soldi". Al di là del fatto che l'istituto detiene o fa parte di grandissime aziende e di vari fondi di investimento, cosa che basterebbe per comprendere la sua dimensione economica, comunque dispone di una liquidità che si aggira sui 130 miliardi di euro. Spesso pure il nostro Stato si fa prestare i dindi dalla CDP, idem regioni, province e comuni
Diciamo che la Cassa DDPP nasce proprio per quel motivo. 8)
E' una specie di banca, difatti, però destinata prevalentemente alle attività pubbliche

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 7 febbraio 2013, 13:07

mormegil ha scritto:Manca la fonte all'articolo :wink:
A occhio direi che si tratta di Repubblica :wink: :D :D :D :D
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mormegil » 7 febbraio 2013, 13:39

danko156 ha scritto:
mormegil ha scritto:Manca la fonte all'articolo :wink:
A occhio direi che si tratta di Repubblica :wink: :D :D :D :D
A occhio direi che non è questo il problema :mrgreen:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 7 febbraio 2013, 18:27

da economiaweb

Alitalia, piccoli soci contrari a “esclusive”
Dietro lo scontro tra Colaninno e Mancuso il nodo della trattativa con la sola Air France. A rischio l'operatività dall'Italia.

http://www.economiaweb.it/alitalia-picc ... esclusive/

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 7 febbraio 2013, 18:31

I tagli riguardano l'immediato visto che i voli, a quanto si dice, non è che siano pienissimi (ad essere generosi). Quelli post-fusione saranno un altro discorso e un'altra mazzata drammatica

Ma di cosa hanno paura? Tanto già loro, i patrioti capitani sant'uomini, la stanno regionalizzando con le loro decisioni scellerate. Air France si trova il lavoro già fatto

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 7 febbraio 2013, 19:24

danko156 ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto: Dei 145 aerei che com-pongono la flotta Alitalia, si starebbe pensando alla messa a terra di alme-no 10-15 “macchine” di breve-medio raggio (Airbus A320). Una mossa che garantirebbe risparmi sul carburan-te, permettendo un maggiore utilizzo dei restanti velivoli sia pure a scapito dell'offerta. Tra i risparmi ci sarebbe anche quello che riguarda piloti, assi-stenti di volo e manutenzione. Po-trebbero essere coinvolti circa 350 tra steward e comandanti. Tutti da ricol-locare in un momento di forte tensio-ne con i sindacati e di calo della do-manda da parte dei passeggeri
Ancora riduzione della flotta e ancora tagli?
Non credo che per uscire dalla crisi bisogni tagliare, anzi bisogna investire (nel lungo raggio, soprattutto, cosa che AZ non sembra avere intenzione di fare).
A me sembra che in AZ ci sia ancora la regola della vecchia AZ ai tempi della crisi "più si vola più si perde".
Mettere a terra e basta il corto raggio e' prendere tempo.. Nn e' strategia se nn in trasformazione a regional.
E' la cosa costa meno soprattutto ad airfrance.. Ampliare il lungo raggio lo fara' poi AF se avra' interesse, voglia e soldi.
I capitani nn vogliono rilanciarla ma venderla al meglio, un modo x venderla e' tenerla in vita, a costo di ridimensionarla.. E' una strategia.. X certe rotte quando togli frequenze diventi meno interessante (se voli in giornata in europa da qualke parte e il volo di ritorno passa al giorno dopo, perdi il cliente)

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 7 febbraio 2013, 21:17

scusate ma perche cosa pensate fara air france con alitalia, forse pensate che manterra lr o lo incrementera'. siamo degli illusi se pensiamo cio' .AZ sara' una regional al servizio di AF. questo e' l'inizio. ne illudiamoci dicendo ma forse nel 2008. sarebbe stata la stessa cosa . fosre se manterra un paio di rotte a lungo raggio sara' assai .

Avatar utente
malandrino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 8 settembre 2011, 20:29

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da malandrino » 7 febbraio 2013, 22:26

marco1970 ha scritto:scusate ma perche cosa pensate fara air france con alitalia, forse pensate che manterra lr o lo incrementera'. siamo degli illusi se pensiamo cio' .AZ sara' una regional al servizio di AF. questo e' l'inizio. ne illudiamoci dicendo ma forse nel 2008. sarebbe stata la stessa cosa . fosre se manterra un paio di rotte a lungo raggio sara' assai .
Ma come fai a dire una cosa del genere? Toglie il LR in italia per essere assorbito da una concorrente.
Yesterday is a History , Tomorrow is a Mystery , Today is a Gift !

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 7 febbraio 2013, 22:37

ma non penserai che AF , ti lascia il LR ?. da su non scherziamo lo sanno anche i muri che per andare fuori europa o in asia si dovra passare da parigi o amsterdam . perdonami chi sarebbe il concorrente AF, cioe' il padrone di AZ. dai se restano forse i voli per new york gia e' assai. poi secondo te lo dico io ??? non sono io ne un dipendente AF ne spinetta.

Avatar utente
malandrino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 8 settembre 2011, 20:29

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da malandrino » 7 febbraio 2013, 22:43

marco1970 ha scritto:ma non penserai che AF , ti lascia il LR ?. da su non scherziamo lo sanno anche i muri che per andare fuori europa o in asia si dovra passare da parigi o amsterdam . perdonami chi sarebbe il concorrente AF, cioe' il padrone di AZ. dai se restano forse i voli per new york gia e' assai. poi secondo te lo dico io ??? non sono io ne un dipendente AF ne spinetta.
Creato un network per trasferirlo a Parigi. Non c'è solo NY, forse Miami sud america e Giappone , africa. Per andare a tripoli AF è così stupida da fare scalo a CDG , se rimane buchi AF ci pensano subito a colmarli qualsiasi concorrente
Yesterday is a History , Tomorrow is a Mystery , Today is a Gift !

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mormegil » 7 febbraio 2013, 22:53

I Capitani Coraggiosi avranno anche stravolto Alitalia, ma qualcuno qui deturpa la lingua italiana ogni giorno :| Io giuro che certi post faccio davvero fatica ad interpretarli.
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 7 febbraio 2013, 22:56

perdonami malandrino non ti seguo. puoi spiegarti meglio????

Avatar utente
malandrino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 8 settembre 2011, 20:29

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da malandrino » 7 febbraio 2013, 23:51

malandrino ha scritto:
marco1970 ha scritto:ma non penserai che AF , ti lascia il LR ?. da su non scherziamo lo sanno anche i muri che per andare fuori europa o in asia si dovra passare da parigi o amsterdam . perdonami chi sarebbe il concorrente AF, cioe' il padrone di AZ. dai se restano forse i voli per new york gia e' assai. poi secondo te lo dico io ??? non sono io ne un dipendente AF ne spinetta.
Creato un network per trasferirlo a Parigi. Per andare a tripoli , AF ritorna a CDG ? Ti pare che se rimangono tratte scoperte non vengono colmate da concorrenti se c'è gain ?
Ultima modifica di malandrino il 8 febbraio 2013, 0:18, modificato 1 volta in totale.
Yesterday is a History , Tomorrow is a Mystery , Today is a Gift !

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 7 febbraio 2013, 23:56

la maggior parte dei LR verra tagliata . tripoli e' un MR. quello verra' mantenuto da AZ e' ovvio . i LR verranno fatti fuori con connessioni via parigi o amsterdam . new york penso verrebbe mantenuto, giusto per il legame che lega molti italiani a quella citta . per il resto credo sara' tutto via parigi.

Avatar utente
malandrino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 8 settembre 2011, 20:29

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da malandrino » 8 febbraio 2013, 0:05

marco1970 ha scritto:la maggior parte dei LR verra tagliata . tripoli e' un MR. quello verra' mantenuto da AZ e' ovvio . i LR verranno fatti fuori con connessioni via parigi o amsterdam . new york penso verrebbe mantenuto, giusto per il legame che lega molti italiani a quella citta . per il resto credo sara' tutto via parigi.
Argentina e Brasile ?
Yesterday is a History , Tomorrow is a Mystery , Today is a Gift !

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 8 febbraio 2013, 10:08

marco1970 ha scritto:la maggior parte dei LR verra tagliata . tripoli e' un MR. quello verra' mantenuto da AZ e' ovvio . i LR verranno fatti fuori con connessioni via parigi o amsterdam . new york penso verrebbe mantenuto, giusto per il legame che lega molti italiani a quella citta . per il resto credo sara' tutto via parigi.
Scusa Marco ma non ti seguo....ma da dove deduci tutto cio? E' una idea tua presumo. Da dove basi tutte queste interpretazioni?
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 8 febbraio 2013, 12:05

Se AirFrance si compra Alitalia non credo le importi se il LR parte da Parigi o da Roma, tanto biglietti AF o AZ i soldi li prende sempre lei. Certo che se il load factor è basso potrebbe unificare ad esempio eliminando il LR per destinazione X da FCO e spostando a CDG (accollandosi però il rischio che chi vuole partire da Roma scelga un'altra compagnia).

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 8 febbraio 2013, 12:08

Inoltre a chi deve andare dal nord Italia a NY o Miami poco importa fare scalo a FCO o a CDG

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2295
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da la franci » 8 febbraio 2013, 14:10

E' la seconda volta che mi chiamano da Campobasso spacciandosi per il servizio alitalia per poi tentare di vendermi un pacchetto energia di non so quale compagnia...
E sostengono pure che è un servizio che fanno in collaborazione con il programma millemiglia alitalia...
Possibile????????

Avatar utente
malandrino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 8 settembre 2011, 20:29

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da malandrino » 8 febbraio 2013, 14:19

la franci ha scritto:E' la seconda volta che mi chiamano da Campobasso spacciandosi per il servizio alitalia per poi tentare di vendermi un pacchetto energia di non so quale compagnia...
E sostengono pure che è un servizio che fanno in collaborazione con il programma millemiglia alitalia...
Possibile????????
Caspita, è pure fiera di spacciarsi per Alitalia, questo gestore deve star messo proprio male .
Yesterday is a History , Tomorrow is a Mystery , Today is a Gift !

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 8 febbraio 2013, 14:20

la franci ha scritto:E' la seconda volta che mi chiamano da Campobasso spacciandosi per il servizio alitalia per poi tentare di vendermi un pacchetto energia di non so quale compagnia...
E sostengono pure che è un servizio che fanno in collaborazione con il programma millemiglia alitalia...
Possibile????????
Un paio di mesi fa mi hanno chiamato da Milano per propormi - in qualità di socio millemiglia - un'assicurazione infortuni (che non vale solo quando prendo un aereo) in Italia e all'Estero.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SHINRA » 8 febbraio 2013, 14:24

danko156 ha scritto:
la franci ha scritto:E' la seconda volta che mi chiamano da Campobasso spacciandosi per il servizio alitalia per poi tentare di vendermi un pacchetto energia di non so quale compagnia...
E sostengono pure che è un servizio che fanno in collaborazione con il programma millemiglia alitalia...
Possibile????????
Un paio di mesi fa mi hanno chiamato da Milano per propormi - in qualità di socio millemiglia - un'assicurazione infortuni (che non vale solo quando prendo un aereo) in Italia e all'Estero.
La stessa che, mesi fa, pubblicizzavano pure a bordo, con grattata generale di tutti i passeggeri? :mrgreen:

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fp0020 » 8 febbraio 2013, 14:53

per una info in merito ad un volo Airone cancellato posso chiedere qui? :cry:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Bloccato