Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 30 ottobre 2013, 15:27

La Tribune.fr annuncia che Air France-KLM non parteciperà all’aumento di capitale ai Alitalia, diluendo così la sua quota fino al 10%...
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... dalitalia/
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 30 ottobre 2013, 15:38

Burb ha scritto:La Tribune.fr annuncia che Air France-KLM non parteciperà all’aumento di capitale ai Alitalia, diluendo così la sua quota fino al 10%...
http://www.giornalettismo.com/archives/ ... dalitalia/
Burb,
cosa hanno di interessanti questi qui? che non sanno neanche di cosa parlano? Non sarebbe meglio quotare solo articoli perlomeno decenti?

Io non sono un fautore di AZ a tutti i costi ma questi (non li definisco neanche giornalai) fanno solo cinema (basta leggere il resto delle notizie del link)

Comunque, giusto per commentare:
L’azienda francese non intende mettere soldi in Alitalia fino a che l’azienda non adotterà le misure chieste dei francesi, che comprendono la ristrutturazione del debito, un piano industriale rivisto al ribasso e l’assunzione della gestione da parte dei transalpini. Misure che non sono per niente all’orizzonte del consiglio d’amministrazione e quindi non se ne farà niente
Strano....non mi sembrava di avere visto questi piripicchi far parte del Cda....da dove tirano fuori queste razzate? boh, magari sono dei piccoli investitori
La compagnia finirà in fretta i 500 milioni di euro di risorse che dovrebbero affluire nelle sue casse grazie all’intervento di Poste Italiane e a una linea di credito di 200 milioni,
si vede che sicuramente fanno parte del cda....QUANDO sono stati versati questi soldi?? Dove' e' stato scritto? E visto quello che hanno scritto sopra, non lo sanno che questo totale salta fuori SOLO SE tutti pagano, compresi AF??

Bene, ora che ho perso 5 minuti del mio prezioso tempo per questi piripicchi che valgono zero, torno in CdA che AF mi sta chiedendo cosa devono fare con i ragazzi della Magliana (visto che c'e' chi scrive che la Magliana esiste ancora).....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

ghiga
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 28 marzo 2013, 18:28
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da ghiga » 30 ottobre 2013, 22:50

Francamente speriamo la risolvano in un modo onesto e decente. Inizia a essere una telenovela senza fine. :cry:

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MartaP » 31 ottobre 2013, 7:07

:evil:
...voglio dire: domani ho il volo AZ 1468 .....con ritorno domenica.....devo preoccuparmi??? :bounce:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 31 ottobre 2013, 7:39

si gia ' stasera aerei a terra. ma dai non ricomonciamo con ste telenovelle. che noia .

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 31 ottobre 2013, 7:52

leggete il messaggero, edizione di mezzanotte di ieri. spero cio' che dice l'articolo avverra' e che la finiamo con sta storia, terrorismo compreso.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MartaP » 31 ottobre 2013, 8:12

marco1970 ha scritto:si gia ' stasera aerei a terra. ma dai non ricomonciamo con ste telenovelle. che noia .
Non eri costretto a rispondermi..... :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11547
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 31 ottobre 2013, 8:23

MartaP ha scritto::evil:
...voglio dire: domani ho il volo AZ 1468 .....con ritorno domenica.....devo preoccuparmi??? :bounce:
No.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 ottobre 2013, 9:36

Repubblica

AIR FRANCE AZZERA LA PARTECIPAZIONE IN ALITALIA

Da ilsole24ore

Alitalia, Air France-Klm azzera il valore della sua partecipazione
Il gruppo Air France-Klm ha «svalutato completamente il valore della sua quota in Alitalia», in seguito alla decisione dell'assemblea dei soci della compagnia italiana di lanciare un aumento di capitale da 300 milioni di euro. È quanto si legge nella relazione trimestrale del gruppo franco-olandese, consultata da Radiocor. Air France-Klm detiene il 25% di Alitalia. La decisione di azzerare il valore dei titoli Alitalia - spiega ancora la relazione trimestrale - avviene «tenuto conto delle incertezze che pesano sulla situazione» della compagnia italiana. Pertanto la quota di competenza di Air France-Klm delle perdite di Alitalia così come un accantonamento per svalutazione sono stati registrati nel bilancio trimestrale per un importo di 202 milioni di euro, nell'ambito delle società valutate a patrimonio netto.

Il gruppo Air France-Klm nel terzo trimestre ha segnato un utile di 144 milioni di euro, in calo del 51,4% sullo stesso periodo del 2012. L'andamento - spiega una nota - tiene conto di accantonamenti di ristrutturazioni per 216 milioni legati al piano di esodi volontari. Inoltre pesa «un importo negativo per 137 milioni» quale «quota nei risultati e svalutazione del valore residuo dei titoli Alitalia», detenuti dal gruppo franco-olandese, azionista della compagnia italiana con il 25%. I ricavi del trimestre sono stabili a 7,2 miliardi. Netto il miglioramento, per contro, dell'utile operativo a 634 milioni di euro, in progresso del 29%. Nei primi nove mesi del 2013, Air France-Klm ha perso 649 milioni contro il rosso di 980 milioni di un anno prima. I ricavi sono saliti dell'15 a 19,5 miliardi.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 31 ottobre 2013, 9:36

il messaggero

Alitalia, blitz di Air France: ora vuole acquistare tutta la compagnia
Umberto Mancini
30-Ottobre-2013
Lo aveva scritto nero su bianco in una lettera al presidente Roberto Colaninno, ed ora Alexandre de Juniac, il grande capo di Air France, passa ai fatti. Con la richiesta ufficiale di una due diligence su Alitalia, cioè di una valutazione approfondita dei conti, finalizzata a conquistare la cloche della compagnia. A chiudere quindi il cerchio una volta per tutte.

La decisione, per certi aspetti clamorosa, sarebbe stata comunicata sia all’ad Gabriele Del Torchio che ai principali azionisti. Ma è evidente che si vuole innanzitutto sondare la disponibilità dei soci minori e di chi, pur approvandolo, ha mal digerito l’aumento di capitale. Tuttavia Parigi punterebbe soprattutto a guadagnare tempo, ben conoscendo criticità e i punti forza del partner tricolore. Ma allora perché questo nuovo blitz? A cosa mira realmente la due diligence? Per gli analisti l’obiettivo è fissare un valore definito, basso in questo momento, per acquistare tutto a un prezzo molto conveniente. Mediando - è lo scopo - tra il prezzo d’ingresso pagato nel 2008 e quello post aumento di capitale, approfittando della evidente svalutazione. Difficile ipotizzare il «risparmio» che potrebbe essere generato e quale possibilità di successo abbia l’operazione. Di certo Lazard, advisor di Air France, sta elaborando i dati per stimare i possibili vantaggi. Un modo, anche, per far digerire alla parte più ostile del board, ovvero a Klm, il proseguimento dell’avventura in Italia. E, nel contempo, ammorbidire chi, nel governo francese, non vede l’ora di lasciare il campo. Spulciare nei conti aziendali è tra l’altro un modo per prendere tempo. Anche per avere un quadro più chiaro sul futuro del governo Letta.

TUTTI AL LAVORO
Oggi il tema due diligence verrà affrontato dal cda di Alitalia che deciderà probabilmente l’avvio di una data room aperta non solo ai francesi, ma anche alle Poste e ad altri vettori interessati, da Etihad ai cinesi. In attesa della due diligence, procede la definizione del piano stand alone voluto da Del Torchio in collaborazione con Boston Consulting. Lavoro che si completerà prima del 16 novembre, data in cui dovrà partire la ricapitalizzazione. Si tratta di un documento che ribalta la logica seguita finora. Per consentire alla compagnia di reggersi finalmente sulle proprie gambe, con un piano sostenibile in grado di avvicinare il break-even in poco tempo e poter trattare così alla pari con i possibili partner.

Gli interventi, sintetizzati in varie slides che "Il Messaggero" ha potuto visionare, sono ad ampio raggio: dai tagli di personale (gli esuberi sarebbero oltre mille con il blocco di almeno 2000 contratti a termine), ai sacrifici che saranno chiesti ai manager, in una sorta di spending review globale. Verranno poi rivisti i contratti, dalle forniture al leasing, alle manutenzioni. Come suggerito da Boston Consulting, saranno quindi ridisegnate le rotte e la configurazione degli aerei, eliminando le aree dove ci sono perdite secche. Nuove frequenze poi per i voli che viaggiano non a pieno carico e spostamento degli equilibri sulle tratte a maggior valore aggiunto. Un piano da lacrime e sangue - dice un azionista influente - che però ha la possibilità di funzionare davvero, «per consentirci di trattare alla pari con Air France».

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 31 ottobre 2013, 9:56

airbusfamilydriver ha scritto: TUTTI AL LAVORO
Oggi il tema due diligence ...
il TUTTI AL LAVORO lo userei per il 99% dei parassiti che scrivono su quello schifo di carta che in italia si chiama "giornale"...........

1. Con la due diligence saltera' sicuramente fuori che il 10% attuale vale MENO del 25% di prima, ovvero AF ha gia' pagato, sia nel 2008 sia poco fa con l'ultima tranche dei 100 milioni, DI PIU" del valore reale del 100% di AZ, e pertanto ha diritto al 100% delle quote senza sborsare una lira...
aperta non solo ai francesi, ma anche alle Poste e ad altri vettori interessati, da Etihad ai cinesi.
BASTA CON QUESTE MENATE !!! ANDATE A STUDIARE co****ni !!!! LEGGETE PRIMA DI SCRIVERE !!!

Etihad (Mubadala) ha investito 5 MILIARDI di dollari insieme a AF/KL per diversi progetti di manutenzione, gli arabi non muoveranno un muscolo senza prima concordarlo con AF/KL !!! SVEGLIAAAAAAA !

E i cinesi ancora peggio, studiatevi il caso MyTechnic in Turchia.... BARBONIIII STUDIATEEEEE !!!
Verranno poi rivisti i contratti, dalle forniture al leasing, alle manutenzioni.
FATE RIDERE ACCATTONI !!!
Ma chi razzo pensate che fa la manutenzione ai GE90 ? Babbo Natale? Zwarte Piet? e ai 330?? E chi fornisce le LRU da 200.000 dollari in pool per gli A320???. MA VAFFA.COM
che però ha la possibilità di funzionare davvero, «per consentirci di trattare alla pari con Air France»
quando avrete 70 B777 e 10 A380 immatricolati in Italia, (o in alternativa, 22 B747 e 22 B777 ) allora FORSE ne parliamo

OK raga allora, chi ha da quotare un articolo che parla seriamente e sensatamente della faccenda, benvenuto...senno ci risentiamo il 15 novembre...

M.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 31 ottobre 2013, 10:42

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MartaP » 31 ottobre 2013, 13:21

flyingbrandon ha scritto:
MartaP ha scritto:...voglio dire: domani ho il volo AZ 1468 .....con ritorno domenica.....devo preoccuparmi??? :bounce:
No.
Ciao!
Grazie Brandon :)
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 31 ottobre 2013, 13:45

nessuna novita dal cda di az vero??? speriamo non duri 24 ore. che si decidano o adesso o tra pochi mesi,o di dritta o di raffa sempre ad af finira'. comunque da quanto ha detto de juniac a loro interessa, alle loro (e' ovvio) condizioni. praticamente erano notizie che gia' sapevamo un mese fa. inoltre non ha voluto dire a che punto sono i colloqui con az.

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Skip100 » 31 ottobre 2013, 17:20


Focus Economia di Sebastiano Barisoni - Radio 24

"Dopo aver sostenuto la ricapitalizzazione di Alitalia, annuncio che, al termine delle operazioni ad essa relative, quando le mie dimissioni verranno formalizzate insieme a quelle di tutto il Cda, non saro' disponibile ad assumere nuovamente incarichi di vertice nella societa'".

Lo dichiara il presidente Roberto Colaninno

...grazie!
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 31 ottobre 2013, 20:44

Alitalia, Lufthansa: no aiuti di Stato, Ue agisca
http://www.lettera43.it/economia/aziend ... 112480.htm
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15892
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da JT8D » 31 ottobre 2013, 20:46

Questo quanto è emerso dal Cda di oggi, secondo il comunicato della compagnia. Approvati i risultati dei primi nove mesi, il Presidente ha comunicato che non è disponibile ad assumere nuovamente incarichi dopo la ricapitalizzazione.

http://www.md80.it/2013/10/31/il-cda-al ... -del-2013/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

ghiga
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 28 marzo 2013, 18:28
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da ghiga » 31 ottobre 2013, 23:01

Secondo me l'uscita di Air France sarebbe la cosa migliore per i dipendenti, tanto se i francesi prendono il controllo tireranno fuori di nuovo la ghigliottina.

Almeno se escono si potrebbe trovare qualcun altro che non rileghi AZ a un ruolo di compagnia satellite di Parigi.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 1 novembre 2013, 9:31

ghiga ha scritto:Secondo me l'uscita di Air France sarebbe la cosa migliore per i dipendenti, tanto se i francesi prendono il controllo tireranno fuori di nuovo la ghigliottina.

Almeno se escono si potrebbe trovare qualcun altro che non rileghi AZ a un ruolo di compagnia satellite di Parigi.
hai una mezza di idea di chi potrebbe essere quel "qualcuno" ???
Che non mi sembra ci sia la fila per prendere azioni AZ...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 1 novembre 2013, 9:33

ghiga ha scritto:si potrebbe trovare qualcun altro
Certo, tutti la vogliono, ma nessuno la prende

F-104
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 19:34

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da F-104 » 1 novembre 2013, 10:24

2007: Alitalia fallisce, il governo Prodi prende accordi con Air France. Per scroccare voti, Berlusconi promette che "Alitalia resterà italiana", vengono risanati A SPESE NOSTRE tutti i debiti di Alitalia pari a oltre 3,5 miliardi di euro, 2012: Alitalia fallisce di nuovo .Gli imprenditori patrioti che oltre a non aver sborsato un soldino per accaparrarsela l'hanno portata nuovamente al fallimmeto. 3,5 Miliardi di euro pagati dai contribuenti italiani : (esattamente come l'IMU ( e una seconda IMU son costate le multe per le quote latte, sforate su iniziativa della Lega ).. Alitalia sarà comunque venduta all'estero, condannati all’ultima spiaggia. Condannati ancora una volta a una soluzione di emergenza, a una parziale ma comunque dolorosa nazionalizzazione di Alitalia, dopo la pessima prova di quegli azionisti privati dei salvatori della patria che nel 2008 entrarono nel capitale dopo aver lasciato i debiti della compagnia sulle spalle dei contribuenti. E saranno ancora una volta i lavoratori di Alitalia a essere penalizzati..E chi ci guadagnerà? Qualcuno ci guadagnerà. Saranno quegli imprenditori, alcuni dei quali magari già concessionari di servizi pubblici, che verranno cooptati in una compagnia “ripulita” dai debiti e dai lavoratori in eccesso e che presenteranno come atto patriottico quella che a quel punto sarà soltanto una nuova italica furbata. :shock: :lol:

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 1 novembre 2013, 11:37

la fonte e' il corriere della sera

Ipotesi Aeroflot per Alitalia
Ma per il Wsj Air France è pronto a rilevarla
«I francesi non interessati alla bancarotta, ma solo a spuntare un prezzo più basso»

Una delegazione di Alitalia sarebbe in procinto di volare a Mosca, la prossima settimana, per colloqui esplorativi con Aeroflot, a caccia di un «partner internazionale forte» (come ha spiegato il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, in un’intervista al Corriere) dopo che Air France-Klm appare sempre meno intenzionata a partecipare all’aumento di capitale.

LA PARTITA - Tuttavia il fronte francolandese non è ancora chiuso: secondo il Wall Street Journal Air France-Klm non punta a spingere Alitalia verso la bancarotta perché la vuole rilevare a un prezzo più basso». Il quotidiano finanziario, nel riportare la cronaca degli ultimi sviluppi sulla possibilità di un salvataggio della compagnia aerea italiana, spiega che i vertici di Air France-Klm respingono «le speculazioni secondo cui la loro tattica è quella di astenersi da un aumento di capitale, aspettando che Alitalia dichiari bancarotta (il report di Credit Suisse che parla dei mali della compagnia, guarda)per poi prendersela a buon prezzo».

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 1 novembre 2013, 12:01

marco1970 ha scritto:Una delegazione di Alitalia sarebbe in procinto di volare a Mosca, la prossima settimana, per colloqui esplorativi con Aeroflot, a caccia di un «partner internazionale forte» (come ha spiegato il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, in un’intervista al Corriere)
Marco,
Lupi comincia a rompere i maroni, e anche tanto.....sono MESI che lo dice, e fino ad adesso non lo ha trovato.
O non ha niente da fare tutto il giorno, o e' un incapace.
Poi, ADESSO vanno a Mosca a "sondare".....per prendere decisioni di questo tipo servono MESI , mica giorni, e di mesi AZ davanti non ne ha, alle condizioni attuali.

Dei famosi 500 milioni, ad oggi ne sono stati versati realmente 150, bastano si e no per 3 mesi di sopravvivenza.....

Oh, magari adesso cade il governo e si ritorna a votare e cambia di nuovo tutto eh! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 1 novembre 2013, 12:03

marco1970 ha scritto:la fonte e' il corriere della sera

Ipotesi Aeroflot per Alitalia
Ma per il Wsj Air France è pronto a rilevarla
«I francesi non interessati alla bancarotta, ma solo a spuntare un prezzo più basso»

Una delegazione di Alitalia sarebbe in procinto di volare a Mosca, la prossima settimana, per colloqui esplorativi con Aeroflot, a caccia di un «partner internazionale forte» (come ha spiegato il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, in un’intervista al Corriere) dopo che Air France-Klm appare sempre meno intenzionata a partecipare all’aumento di capitale.
Ah bene, se Aeroflot è un partner internazionale forte, allora..... :roll:
Per finire sotto Aeroflot, sarebbe meglio chiudere..... più dignitoso.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 1 novembre 2013, 12:12

alla fine si arrivera' ad af , e l'addio di colaninno secondo me avvicina l'ipotesi af. sembra che af stessa stia sondando disponibilita piccoli azionisti(che non intenderebbero ricapitalizzare) tramite intesa. insomma chiudiamo una volta e per tutte sta faccenda . e' normale che af voglia spunatre un prezzo a lei favorevole. dt sembra sia ormai allineato al piano af.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 1 novembre 2013, 15:27

Ben venga Aeroflot, l'importante è non ridurre Alitalia ad una compagnia low cost e l'Italia ad un paese con collegamenti domestici da terzo mondo.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 1 novembre 2013, 15:58

Ho un sogno ricorrente che però, contrariamente a tutti i miei sogni ricorrenti, ogni volta che lo faccio diventa sempre più nebuloso e anziché fissarsi nella mia memoria, va lentamente scomparendo e i ricordi diventano sempre più imprecisi.
Sono in ufficio e qualcuno mi dice che devo partire per Vero Beach perché c’è una riunione relativa al software del simulatore del Piper Cheyenne. Si tratta di parlare con il proprietario della ditta costruttrice del simulatore cercando di capire come mai ancora non sia operativo, visti anche i costi eccezzzzzionalmente elevati (è un sogno e le zeta si sprecano).
Ho ormai dimenticato da tempo i particolari del viaggio e mi trovo direttamente al cospetto del proprietario, io seduto davanti ad una scrivania, come Fracchia, e lui dietro, in una poltrona comoda. Intorno alcune forme sformate di altri personaggi che non riconosco.
Chiedo il perché del ritardo nella consegna e lui, quasi sbuffando e muovendosi sulla poltrona mentre guarda in cielo, mi dice con sufficienza:
“vede, purtroppo i dati di crociera all engines che abbiamo non sono certificati, quindi dobbiamo fare delle prove di volo e poi chiedere la certificazione. Per questi motivi ancora non possiamo fornirveli e i costi, naturalmente, è ovvio, sono maggiori del previsto”
Mi scusi, rispondo, ma i dati di crociera all engines non sono certificati neanche sugli aerei che volano, perché dovete certificare quelli del simulatore?
“Non lo so! Noi facciamo quello che ci chiedete voi!”
Allora, aggiungo, potete anche evitare di fare prove di volo e chiedere certificazioni inutili, perché non ci servono. Dateci quelli che avete che vanno benissimo.
A questo punto il sogno si fa vivace, il tizio si agita di parecchio, si alza e poi si risiede e alla fine sbotta: “E ma bisogna che vi mettete d’accordo, chi mi chiede la certificazione, chi non me la chiede, si può sapere cosa volete?”
Ok, finisco io, per ora IO le confermo che non abbiamo bisogno di certificazioni, poi le farò avere la conferma scritta.

Di solito qui mi sveglio e mi pare di ricordare di aver avuto una reazione simile a quella del tizio di Vero Beach, nei riguardi dei miei superiori al rientro in ufficio.
Ancora mi chiedo perché faccio quel sogno.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 1 novembre 2013, 16:52

Tartan voglio narrarti anche il mio di sogno ricorrente , anzi, incubo. Tutto si svolge durante l'ultimo periodo della vecchia AZ quando ormai c'era gia' Fantocci. Sto seduto intento a fare i controlli e pensando tra me e me se quello possa essere l'ultimo volo sull MD80 quando arrivano due signori che caricano un trolley portagiornali in pelle. Alla mia domanda di cosa si tratti mi rispondono tronfi:" E' il nuovo trolley . Bello ,eh..!".Gli dico allora che sono state gia' tagliate le spese per cose piu' importanti ( i magazzini della manutenzione erano desolatamente vuoti e sul volo precedente avevamo dovuto fare un cambio macchina perche' non c'erano piu' ruote da sostituire..) . La risposta non si fa attendere: "Comandante , ma lei lo sa chi li produce questi trolley?."
Chi li produce? Voglio saperlo! Ditemelo!!! Vi pregooo!!!!!
E qui' mi sveglio di soprassalto con un senso di angoscia e rassegnazione..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 1 novembre 2013, 17:27

@tartan @Sigmet.....vabbe' che e' Halloween ma me lo fate venire a me l'incubo stanotte....

tra l'altro, ero a Vero Beach 2 settimane fa, e sui trolley....... ancora mi chiedo dove sono i 5.000 che sono stati comperati e non ho piu' trovato in nessun Avio...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 1 novembre 2013, 21:31

Mobius ha scritto:Ben venga Aeroflot, l'importante è non ridurre Alitalia ad una compagnia low cost e l'Italia ad un paese con collegamenti domestici da terzo mondo.
http://www.repubblica.it/2008/04/sezion ... ia-20.html

Giambattista Vico teneva ragione... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 2 novembre 2013, 18:16

B. è quello che è ma se riuscisse almeno a rimediare agli errori del passato, chissà...

Almeno con Aeroflot non c'è il rischio di vedere AZ ridotta ad una compagnia regional senza voli IC: data la lontananza della Russia e la sua posizione geografica, è impensabile dirottare le rotte a SVO e costringere i passeggeri coincidenze che avrebbero del ridicolo.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 2 novembre 2013, 18:31

seguendo flight radar 24 ho come l'impressione che l 'operazione taglio sia cominciata. mia impressione e' anche di brutto (magari qualcuno da az puo' confermare o smentire). bo . ad aeroflot o ethiad non ci credo, sono tutte strategie per accontentare alla fine af. se si volesse realmente svincolarsi da parigi, ci si rivolgerebbe alla marzano, ripulire la compagnia e regalarla ad un altro partner.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 2 novembre 2013, 19:09

Mobius ha scritto:B. è quello che è ma se riuscisse almeno a rimediare agli errori del passato, chissà...

Almeno con Aeroflot non c'è il rischio di vedere AZ ridotta ad una compagnia regional senza voli IC: data la lontananza della Russia e la sua posizione geografica, è impensabile dirottare le rotte a SVO e costringere i passeggeri coincidenze che avrebbero del ridicolo.
Certo, Aeroflot è impaziente di acquisire una compagnia che ha un debito di oltre un miliardo di euro, inimicandosi AF/KLM..... :roll: Tra l'altro con i politici che annunciano l'incontro in pompa magna oltre una settimana prima che avvenga..... così, tanto per bruciare qualsiasi minima possibilità di riuscita avesse...... :x

Comunque, dimmi: ma veramente tu voleresti con una compagnia controllata da Aeroflot? :roll:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da albert » 2 novembre 2013, 19:11

marco1970 ha scritto:seguendo flight radar 24 ho come l'impressione che l 'operazione taglio sia cominciata. mia impressione e' anche di brutto (magari qualcuno da az puo' confermare o smentire). bo . ad aeroflot o ethiad non ci credo, sono tutte strategie per accontentare alla fine af. se si volesse realmente svincolarsi da parigi, ci si rivolgerebbe alla marzano, ripulire la compagnia e regalarla ad un altro partner.
No, è entrato in vigore l'orario invernale, i tagli erano già previsti......

Cosa intendi con "ripulire la compagnia" ? :roll:
CAI è privata, non dimentichiamolo....
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 2 novembre 2013, 20:13

grazie albert. la legge marzano che viene usata per aziende, sia pubbliche che private e' l ultima spiaggia per ristruttuarre imprese indebitate ed in stato di insolvenza. io avrei optato gia' da un mese su questa possibilita'. verrebbe anche annullato l'accordo con af, rendendo vendibile la compagnia anche ad altri. e' evidente che non ci si arrivera' piu' a questo punto. ma a sto punto facciano quanto chiede af, e scrivano la parola fine a sta faccenda che dura da troppo.

Bloccato