Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 26 novembre 2013, 14:22

Mobius ha scritto:l'inizio della fine per gli aiuti di Stato?
O fine della fine di Alitalia?In una settimana si trovano con 10 daily in più della concorrenza nella rotta più trafficata d'Italia (FCO-CAT)

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 14:31

tommy92 ha scritto:
Mobius ha scritto:l'inizio della fine per gli aiuti di Stato?
O fine della fine di Alitalia?In una settimana si trovano con 10 daily in più della concorrenza nella rotta più trafficata d'Italia (FCO-CAT)
I transiti che AZ e tutte le altre compagnie SkyTeam garantiscono da FCO hanno una certa importanza, FR di transiti non ne vuole sapere nulla, VY fa qualcosa ma se vai a vedere il network e i prezzi AZ è decisamente più conveniente il più delle volte... di cosa stiamo parlando? Vince chi garantisce le coincidenze.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 26 novembre 2013, 14:35

Vero.Ma sui voli che portano i transiti fai tutto tranne che soldi.Sicuramente i prezzi medi per i biglietti terminanti a Roma scenderanno...e questo non può far altro che crear danni alla disastrata AZ

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Ponch » 26 novembre 2013, 14:44

Mobius ha scritto:A proposito di italianità, mi sono ricordato che qui l'easyJet ha ritardato di 10 ore il volo sostitutivo di un volo cancellato perché non riuscivano a trovare qualcuno che parlasse italiano. Volo inizialmente previsto per le 21:50, volo sostitutivo ritardato dalle 2:00 alle 12:00 del giorno seguente, colleghi costretti a passare l'ennesima nottata in aeroporto, un RIT ha rischiato il linciaggio, pax incazzati perché solo alle 4:00 U2 ha predisposto il servizio di trasferimento in hotel. E questo perché? Perché non riuscivano a trovare UN assistente di volo capace di parlare l'italiano, necessario per operare il volo sostitutivo. :roll:
Ma è una "norma" easyJet questa dell'avere a bordo almeno un AAVV che parla italiano?
Spesso ho operato voli nazionali e nessuno a bordo era capace di parlare Italiano.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 15:03

tommy92 ha scritto:Vero.Ma sui voli che portano i transiti fai tutto tranne che soldi.Sicuramente i prezzi medi per i biglietti terminanti a Roma scenderanno...e questo non può far altro che crear danni alla disastrata AZ
Guarda, i voli AZ per FCO sono il mio pane quotidiano, più dei voli FR per BGY, quindi so in costa consistono... i transiti sono tantissimi, anche 100 a volo per a/m che di posti ne hanno tra 138 e 200, e infatti qui le low cost hanno fallito su quella rotta proprio perché chi deve andare a Roma città e fermarsi lì difficilmente prende l'aereo. Sono i transiti a dettare legge, vedi il caso FCO-VCE dove U2 ha abbandonato la rotta e AZ continua a mantenere il monopolio grazie ai transiti.

In Sicilia la situazione è diversa perché, trattandosi di un'isola, il traffico pax diretto a Roma città è superiore, ma controllando i voli AZ da CTA e PMO ho visto che i transiti sono comunque la maggioranza. AZ al massimo ridurrà le frequenze...
Ponch ha scritto:Ma è una "norma" easyJet questa dell'avere a bordo almeno un AAVV che parla italiano?
Spesso ho operato voli nazionali e nessuno a bordo era capace di parlare Italiano.
Io so che in questi casi di equipaggi interamente "extranazionali" c'è almeno uno "parlocchia" l'italiano, ma bisogna vedere caso per caso se è veramente così. Seguendo una rampa FR ho beccato un equipaggio in cui la lingua italiana era un optional, in caso di emergenza cosa sarebbe successo? Mi sono pentito di non averlo segnalato all'ENAC.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 26 novembre 2013, 15:19

Mobius ha scritto: Intanto FR, che sostiene di essere la compagnia n°1 in Italia solo perché trasporta più pax, apre varie rotte da FCO, sostiene di aver chiesto ad AZ di operare i feeder per conto della compagnia già di bandiera, e promette di aumentare le frequenze se AZ cancellerà alcune rotte: http://www.ryanair.com/ie/news/ryanair- ... -sept-2014
Secondo me Vueling, Ryan, Norwegian... hanno sentito odore di fallimento di AZ e non vedono l'ora di sostituirla.
Mobius ha scritto: Da notare che sulle nuove rotte da FCO i prezzi partono da 50€, cifra cinque volte superiore rispetto alla tariffa FR più bassa... l'inizio della fine per gli aiuti di Stato?
Non è che FCO ha tasse aeroportuali decisamente più alte rispetto a quelle di aeroporti minori?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 15:31

danko156 ha scritto:non vedono l'ora di sostituirla.
Oddio, ancora?

. . . : : : T R A N S I T I : : : . . .
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: R: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 26 novembre 2013, 15:40

Mobius ha scritto:
danko156 ha scritto:non vedono l'ora di sostituirla.
Oddio, ancora?

. . . : : : T R A N S I T I : : : . . .
Tengo a precisare che sono l'ultima persona al mondo che si augura un eventuale fallimento di AZ. (vedi firma )
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 16:46

Perfettamente d'accordo, ma è improponibile una "sostituzione" di AZ con una low cost... intendo questo.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 26 novembre 2013, 17:05

guardate che sè una compagnia vuole operare in un paese diverso dalla sua nazione ha l'obbligo e sottolineo l'obbligo di avere a bordo almeno uno dell'equipaggio che deve parlare la lingua locale,altrimenti succede come quel volo easy,mi sembra di rivedere quelo che è sucesso con con windjet tutti ad augurare il fallimento,poi quando è succeso tutti a frignare in ginocchio da noi per riportarli a casa sè succederà anche a noi sai che risate mi farò,come mai con le altre compagnie se fanno tardi nessuno si azzarda a protestare? mentre con noi a volte una bella sberla ci starebbe tutta,comunque tornando al discorso piloti stranieri in az sono 2 stanno sul medio e devo dire che con loro ci lavoro molto bene poi se altri stanno in ap non sò sul lungo gli unici stranieri sono le rel sui voli per il giappone quindi prima di informavi accertati di sapere le cose altrimenti stavete zitti che fate una figura migliore.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 26 novembre 2013, 18:14

ma sempre a dire odore di fallimento??? ma non vi scoccia ??? ormai le poste stanno per assumere la maggioranza. oggi ha chiuso inoltre importanti accordi con i russi.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 19:04

E comunque gli stranieri in AZ parlano un ottimo italiano.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 26 novembre 2013, 20:21

Dal portale: http://www.md80.it/2013/11/26/dichiaraz ... fiumicino/
DICHIARAZIONE DI ALITALIA SULLA PROPOSTA DI COLLABORAZIONE DA PARTE DI RYANAIR PER FIUMICINO

Alitalia, in un proprio Comunicato Stampa, afferma che: “Alitalia ringrazia la società Ryanair per la sua proposta di collaborazione sull’aeroporto di Roma Fiumicino, ma tiene a ricordare che possiede una sua strategia, un suo Piano Industriale, una sua flotta e propri equipaggi che le consentono di avere i necessari flussi di traffico per alimentare i collegamenti internazionali e intercontinentali in partenza dall’hub di Fiumicino. Ogni settimana Alitalia fa decollare e atterrare a Fiumicino oltre 2400 voli collegando lo scalo romano con 78 destinazioni. I prezzi annunciati da Ryanair per i suoi nuovi voli da Fiumicino verso Catania, Palermo e Lamezia sono sostanzialmente in linea con quelli che già oggi Alitalia offre per gli stessi collegamenti. Ryanair ha annunciato per queste nuove rotte prezzi a partire da 49 euro sola andata. Alitalia già oggi offre per questi stessi collegamenti prezzi a partire da 52 euro sola andata: pochi euro di differenza per quanto riguarda il prezzo, ma un servizio, quello di Alitalia, completamente diverso e di maggior valore per il cliente.

Inoltre, per particolari categorie di viaggiatori - i giovani fino a 26 anni, le famiglie, i militari e gli appartenenti alle forze di Polizia - Alitalia offre biglietti a prezzi addirittura più convenienti di quelli Ryanair, disponibili anche in prossimità della data di partenza, grazie all’offerta delle tariffe agevolate SALTA SU”.

Prosegue Alitalia nel suo Comunicato: “Ogni mese Alitalia offre complessivamente 370.000 biglietti a prezzi intorno ai 50 euro per destinazioni nazionali ed internazionali. E’ bene sottolineare che in tutte le tariffe Alitalia sono sempre compresi: la possibilità di imbarcare gratuitamente un bagaglio in stiva, oltre al bagaglio a mano; snack e bevande a bordo; l’assegnazione del posto; il check-in in aeroporto (oltre al check-in via web o al mobile check-in) e l’opportunità di accumulare miglia con il programma dedicato MilleMiglia. Spiace, infine, notare che, in tutti i Paesi avanzati, nei principali hub si evita la convivenza fra l’hub carrier e i vettori low cost che, non a caso, trovano spazio e operano in piccoli aeroporti lontani decine di chilometri dalle città”.

(Ufficio Stampa Alitalia)
Mai letto un comunicato stampa di AZ così bello. 8)
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 26 novembre 2013, 23:17

Lo sai mobius che è l inglese la lingua obbligatoria( che non può non essere parlata) da parlare a bordo? E che è illegale non fare i Safety PA in inglese e farli solo in madrelingua? Forse dovresti segnalarti da solo all'enac:) :)
B737- 800WL

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 26 novembre 2013, 23:53

Mobius ha scritto:Perfettamente d'accordo, ma è improponibile una "sostituzione" di AZ con una low cost... intendo questo.
Oggi è Vueling, Ryan, Norwegian. Domani sarà AF, LH, BA ecc. (faccio nomi di compagnie a caso)
(Se noti nel mio commento c'erano i puntini sospensivi :wink: :wink: :wink: )
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Martesana_Partenze
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 168
Iscritto il: 7 marzo 2012, 9:52
Località: Crescenzago - Mi

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Martesana_Partenze » 27 novembre 2013, 10:12

Mobius ha scritto:Dal portale: http://www.md80.it/2013/11/26/dichiaraz ... fiumicino/
DICHIARAZIONE DI ALITALIA SULLA PROPOSTA DI COLLABORAZIONE DA PARTE DI RYANAIR PER FIUMICINO

Alitalia, in un proprio Comunicato Stampa, afferma che: “Alitalia ringrazia la società Ryanair per la sua proposta di collaborazione sull’aeroporto di Roma Fiumicino, ma tiene a ricordare che possiede una sua strategia, un suo Piano Industriale, una sua flotta e propri equipaggi che le consentono di avere i necessari flussi di traffico per alimentare i collegamenti internazionali e intercontinentali in partenza dall’hub di Fiumicino. Ogni settimana Alitalia fa decollare e atterrare a Fiumicino oltre 2400 voli collegando lo scalo romano con 78 destinazioni. I prezzi annunciati da Ryanair per i suoi nuovi voli da Fiumicino verso Catania, Palermo e Lamezia sono sostanzialmente in linea con quelli che già oggi Alitalia offre per gli stessi collegamenti. Ryanair ha annunciato per queste nuove rotte prezzi a partire da 49 euro sola andata. Alitalia già oggi offre per questi stessi collegamenti prezzi a partire da 52 euro sola andata: pochi euro di differenza per quanto riguarda il prezzo, ma un servizio, quello di Alitalia, completamente diverso e di maggior valore per il cliente.

Inoltre, per particolari categorie di viaggiatori - i giovani fino a 26 anni, le famiglie, i militari e gli appartenenti alle forze di Polizia - Alitalia offre biglietti a prezzi addirittura più convenienti di quelli Ryanair, disponibili anche in prossimità della data di partenza, grazie all’offerta delle tariffe agevolate SALTA SU”.

Prosegue Alitalia nel suo Comunicato: “Ogni mese Alitalia offre complessivamente 370.000 biglietti a prezzi intorno ai 50 euro per destinazioni nazionali ed internazionali. E’ bene sottolineare che in tutte le tariffe Alitalia sono sempre compresi: la possibilità di imbarcare gratuitamente un bagaglio in stiva, oltre al bagaglio a mano; snack e bevande a bordo; l’assegnazione del posto; il check-in in aeroporto (oltre al check-in via web o al mobile check-in) e l’opportunità di accumulare miglia con il programma dedicato MilleMiglia. Spiace, infine, notare che, in tutti i Paesi avanzati, nei principali hub si evita la convivenza fra l’hub carrier e i vettori low cost che, non a caso, trovano spazio e operano in piccoli aeroporti lontani decine di chilometri dalle città”.

(Ufficio Stampa Alitalia)
Mai letto un comunicato stampa di AZ così bello. 8)
Tanto di cappello Az! Certo che FR ha proprio una bella faccia di "latta" nelle sue dichiarazioni... "siamo lieti di voler collaborare con Alitalia durante il periodo della sua ristrutturazione ed affiancarla..." tradotto: siamo lieti di tentare di dare il colpo di grazia alla prima compagnia aerea italiana... lo avevamo tentato già con Meridiana ma non c'eravamo riusciti... avevamo tentato di impossessarci dell'aeroporto di Milano Malpensa ma non ci siamo riusciti... ma perchè non se ne ritornano da dove sono venuti?! Amano così tanto operare dagli aeroporti italiani?! Allora ci riempiano gli aeroporti di collegamenti con Dublino e con Shannon! Secondo me la flotta per farlo ce l'hanno... la faccia no però! Scusate i miei fuori campo ma proprio non ce la faccio più a rimanere zitto dinanzi a queste cose.
Steeve

.........................................................

Linate è una porta meneghina verso il cielo!!!
---------------------------------------------------------
Sottosopra! E la terra è laggiù! Sottosopra! Ed il mare è già blu! Sottosopra! Le Alpi innevate! Sottosopra! Nulla è distante! (Max Pezzali)

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 27 novembre 2013, 11:47

Stanno aprendo anche palermo, catania e lamezia...
B737- 800WL

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 27 novembre 2013, 12:45

Se FR chiede qualcosa del genere ad AZ lo fa per prenderla in giro o per ricavare qualcosa. Sanno che col piano aeroporti dovrà esserci un passaggio dei loro voli da CIA a FCO, e sanno anche che quell'aeroporto non è Stocazzemburg ma uno scalo grande in cui i tempi di taxi possono superare i 20 minuti.

Ryanair a FCO avrà serie difficoltà con la sua on time performance: il turnaround di 25 minuti è decisamente compromesso se non gonfiano i tempi di viaggio; in caso di maltempo, chiusura di una o più piste o traffico considerevole, i voli faranno ritardi decisamente pesanti. La gente capirà la differenza tra la puntualità di FR e quella delle altre compagnie, ed FR stessa, a parità di tempo a disposizione, potrà operare meno voli, perché cacciando 15-20 minuti a tratta per ogni macchina alla fine della giornata la differenza si sente.

Vogliamo parlare dei prezzi? Si parte da 50€ a tratta, praticamente come Alitalia, senza bagagli, scelta del posto, accumulo miglia, etc.... le tariffe sono poco competitive, e la storia insegna che nel settore domestico se non si vola a FCO garantendo i transiti, sono guai...
fulmin ha scritto:Lo sai mobius che è l inglese la lingua obbligatoria( che non può non essere parlata) da parlare a bordo? E che è illegale non fare i Safety PA in inglese e farli solo in madrelingua? Forse dovresti segnalarti da solo all'enac:) :)
E quindi, per te è normale operare un volo domestico in Italia con un equipaggio di soli stranieri incapaci di parlare l'italiano? Se hai un'emergenza a bordo, medica per esempio, puoi soltanto sperare che ci sia qualcuno in grado di fare l'interprete? Lo sai che in Canada ci sono frequenti ispezioni per verificare la presenza di persone che sappiano parlare francese e inglese? Dove vuoi andare a parare?

Ma soprattutto, perché per easyJet la cosa è importante mentre per Ryanair sembra un optional? Non dovrebbe essere l'unica compagnia a garantire in Italia 26.000 posti di lavoro? :roll:
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 27 novembre 2013, 13:16

Tralsciando che è pieno zeppo di italiani in ryr come in ezy...prova ad andare in una qualsiasi base italiana...e ti ripeto, non è scritto da nessuna parte che bisogna parlare italiano! :wink:
B737- 800WL

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 27 novembre 2013, 13:21

Davvero? Allora le normative enac che sono carta straccia o sono solo optional

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 27 novembre 2013, 13:28

"Pieno zeppo" lo dici tu fulmin, sicuramente ci sono italiani che lavorano per FR a BGY e nelle altre basi, ma pensa per esempio ad un volo tra TPS e STN, e dimmi se gli italiani sono la maggioranza a bordo.

La lingua locale non è obbligatoria? Allora spiegami come mai U2 ha ritardato quel volo sostitutivo di 10 ore. Spiegami perché sui voli AZ per il Giappone c'è sempre almeno un AAVV giapponese, assunto apposta per i voli tra FCO/MXP e NRT/KIX. Spiegami, spiegami...
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 27 novembre 2013, 13:55

fulmin ha scritto:Tralsciando che è pieno zeppo di italiani in ryr come in ezy...prova ad andare in una qualsiasi base italiana...e ti ripeto, non è scritto da nessuna parte che bisogna parlare italiano! :wink:
Delibera CdA Enac n° 43/06 del 12/9/06
http://www.enac.gov.it/La_Normativa/Nor ... 46660.html


Art. 2
Uso della lingua italiana a bordo

Allo scopo di garantire che i passeggeri di lingua italiana imbarcati sui voli di cui all’art. 1 possano
comprendere le informazioni di sicurezza e le istruzioni per le situazioni di emergenza, nonché per la
gestione sicura delle emergenze, è prescritto che su aeromobili che operano i suddetti voli:
a) le informazioni di sicurezza ai passeggeri siano fornite in lingua italiana, anche mediante l’uso
di annunci vocali od audiovisivi registrati;
b) gli opuscoli con le informazioni di sicurezza e di emergenza contenenti frasi di testo oltre ai
disegni pittogrammi, siano redatti anche in lingua italiana;
c) almeno un assistente di volo facente parte dell’equipaggio sia in grado di parlare e
comprendere la lingua italiana.

Nel caso di aeromobili noleggiati per esigenze operative immediate e non prevedibili a priori (short
notice) è accettabile che il vettore operativo assicuri la presenza a bordo di un interprete chiaramente
non identificabile quale assistente di volo.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2804
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Marco92 » 27 novembre 2013, 14:18

Ci arrivano a Natale?

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 27 novembre 2013, 14:42

Ryanair, AD su partecipazione aumento Alitalia risponde: "Non escludo nulla"
http://it.reuters.com/article/italianNe ... 27?sp=true
BRUXELLES/ROMA, 27 novembre (Reuters) - Michael O'Leary, amministratore delegato della compagnia low cost Ryanair , non si sbilancia sull'eventualità di una partecipazione all'aumento di capitale di Alitalia.

A una domanda sull'eventuale partecipazione all'aumento capitale della compagnia aerea italiana O'Leary, ha risposto: "Non escludo nulla".

L'Ad della compagnia irlandese ha poi detto che le modalità di una cooperazione con Alitalia "sono oggetto di incontri riservati".

Ieri Ryanair aveva offerto ad Alitalia aiuto nel processo di ristrutturazione che O'Leary ha oggi definito "profonda e dolorosa".

L'offerta è stata respinta dai vertici di Alitalia che con una nota hanno detto di voler puntare sul proprio piano industriale.

Ma oggi O'Leary è tornato alla carica.

"Penso che noi possiamo aiutare quel processo [di ristrutturazione]. E' chiaro che le perdite di Alitalia sono per la maggior parte provocate dalle rotte a corto-raggio. E se ci sarà un ridimensionamento nella flotta noi potremmo aiutarla a Fiumicino".

In Alitalia non è stato possibile per il momento avere commenti.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 27 novembre 2013, 15:08

Della serie se non puoi sconfiggere il tuo nemico fattelo amico

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 27 novembre 2013, 15:10

Marco92 ha scritto:Ci arrivano a Natale?
Se è per questo arrivismo pure a febbraio e mi do pure una bella grattata per quelli come te

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da fulmin » 27 novembre 2013, 15:16

worf359 ha scritto:Della serie se non puoi sconfiggere il tuo nemico fattelo amico
Ma non credo che siano nemici... :alien: 2 mercati diversi, 2 flotte diverse, 2 fatturati opposti...
B737- 800WL

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 27 novembre 2013, 15:46

fulmin ha scritto:
worf359 ha scritto:Della serie se non puoi sconfiggere il tuo nemico fattelo amico
Ma non credo che siano nemici... :alien: 2 mercati diversi, 2 flotte diverse, 2 fatturati opposti...
Fulmin,
vorrei ricordarti come MOL ha tentato piu' volte la scalata ad Air Lingus, per la stessa specifica ragione: feederare con FR il lungo raggio di EI....
Scalata non riuscita principalmente per una e una sola ragione: antitrust. In Irlanda non ci sarebbe stata piu' concorrenza sulla maggior parte delle rotte, da qui il no-go alla scalata.

MA

In Italia, con Vueling, Volotea, Izi, e compagnia bella, non ci sarebbe violazione sulla concorrenza....
E il governo, piuttosto che avere rivolte di piazza, non penso esisti a farsi inc....alla grande da MOL...

Pur non piacendomi FR come compagnia, come azienda bisogna ammettere che, avendo abbastanza cassa liquida disponibile si potrebbe permettere:
- pagare TUTTI i capitani cash sull'unghia in biglietti da 10 euro
- cancellare tutti i leasing sui 320 di Toto e usare i suoi aerei al prato per fare tutto il corto raggio di feeder
- portarsi a casa un altro 2-3 WB subito subito per coprire qualche tratta extra

e ancora ne rimarrebbero....

Fanta aeronautica? forse. Fanta economia? mica tanto...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 27 novembre 2013, 16:08

Quoto ricordiamoci che dal 28 di ottobre chiunque abbia grano a sufficienza può comprare quote di az

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 27 novembre 2013, 19:29

Non posso esprimermi sulle altre nuove rotte da FCO, ma per quanto riguarda i voli da qui FR avrà vita dura senza feederaggio, e parte già con prezzi poco competitivi (105€ a/r senza aggiungere nessun servizio) soprattutto se consideriamo che qui c'è gente che preferisce il treno quando l'aereo costa più di 50€ a tratta. Ovviamente bisogna aggiungere i costi e i tempi necessari per gli spostamenti tra FCO e Termini/Tiburtina.

L'unico vantaggio è il caricamento tardivo dei voli per quanto riguarda le prossime vacanze natalizie: molta gente ha già prenotato i voli con AZ e ora che ci sono le offerte FR le prenotazioni di quest'ultima cresceranno. Si tratta di un'eccezione però, bisogna vedere nel lungo termine come andranno le cose... intanto io che sto prenotando il biglietto di ritorno per mio fratello da FCO per il 19 dicembre ho notato che AZ è molto più conveniente: con 4€ in più c'è il bagaglio, la scelta del posto, lo snack a bordo, il bagaglio da 23kg, flessibilità con le modalità del check-in, etc.

La Lamezia-Venezia poi è una rotta flop da anni, ci avevano provato varie compagnie in passato, poi è venuta Volotea e se ne è andata, rimane Air One per conto di Alitalia e ora arriva la Ryanair per Treviso... io sono decisamente scettico.
danko156 ha scritto:Delibera CdA Enac n° 43/06 del 12/9/06
http://www.enac.gov.it/La_Normativa/Nor ... 46660.html


Art. 2
Uso della lingua italiana a bordo

Allo scopo di garantire che i passeggeri di lingua italiana imbarcati sui voli di cui all’art. 1 possano
comprendere le informazioni di sicurezza e le istruzioni per le situazioni di emergenza, nonché per la
gestione sicura delle emergenze, è prescritto che su aeromobili che operano i suddetti voli:
a) le informazioni di sicurezza ai passeggeri siano fornite in lingua italiana, anche mediante l’uso
di annunci vocali od audiovisivi registrati;
b) gli opuscoli con le informazioni di sicurezza e di emergenza contenenti frasi di testo oltre ai
disegni pittogrammi, siano redatti anche in lingua italiana;
c) almeno un assistente di volo facente parte dell’equipaggio sia in grado di parlare e
comprendere la lingua italiana.

Nel caso di aeromobili noleggiati per esigenze operative immediate e non prevedibili a priori (short
notice) è accettabile che il vettore operativo assicuri la presenza a bordo di un interprete chiaramente
non identificabile quale assistente di volo.
Questa è da incorniciare. 8)
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 27 novembre 2013, 19:46

Intervento da cartellino rosso :mrgreen:
Visto quello che è successo a FCO con Vueling e Ryan per me è ora che AZ torni nell'unico possibile hub italiano,cioè MXP.Ossia deve tornare a presidiare la zona più ricca del paese
Tanto di appoggi politici per far chiudere LIN ne ha a centinaia.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 27 novembre 2013, 20:03

Ho saputo che EI-DIR ora ha la livrea speciale SkyTeam, qualcuno può confermare?

Eccolo:
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3890
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 27 novembre 2013, 21:41

Mobius ha scritto:Ho saputo che EI-DIR ora ha la livrea speciale SkyTeam, qualcuno può confermare?

Eccolo:
Sarebbe ora di riverniciare DIR... Con la livrea skyteam poi sarebbe fantastico :D
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 27 novembre 2013, 21:49

intanto sia il gruppo gavio , che pirelli sottoscrivo l'aumento di capitale. gavio investe ulteriori 4 milionio di euro, sottoscrivendo anche parte di inoptato, salendo all 1,33% . la regione lazio ha ridotto del 30% la tassa sull inquinamento acustico, e potrebbe ridurla ulteriormente in futuro.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2804
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Marco92 » 28 novembre 2013, 2:19

worf359 ha scritto:
Marco92 ha scritto:Ci arrivano a Natale?
Se è per questo arrivismo pure a febbraio e mi do pure una bella grattata per quelli come te
Ma io spero davvero che Alitalia sopravviva, che torni in utile, che torni ad essere quella compagnia che dava lavoro a molte persone in Italia, piloti e non solo. Mi spiace averti dato una falsa impressione.

Bloccato