Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 4 gennaio 2014, 16:18

airbusfamilydriver ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
Mobius ha scritto:Ma l'AD che arriva fa parte di Etihad o è un esterno con background lavorativo in altro settore?

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Con le poche notizie che abbiamo oggi non possiamo saperlo: si è parlato soltanto di una persona scelta dalla compagnia emiratina, di scuola anglosassone.
Una cosa è certa però: peggio di quello che è stato fatto finora non potrà fare. Io ho grande fiducia nell'operato di Etihad, finalmente ripulirà un pò l'ambiente e sicuramente farcirà il management di gente competente e la Compagnia di soldi :mrgreen: Guardando primariamente ai propri interessi, ovvio. Gli arabi non regaleranno nulla.

L'unica cosa che spero è che lascino il tricolore sulla coda, che è l'UNICA cosa che mi fa essere fiero di essere italiano. E questo è detto da uno che, per capirci, non tifa manco la nazionale di calcio.
pensa che per air serbia stanno preparando una livrea mista etihad air serbia e il nome sarà etihad regional
Io sapevo che questo era successo con Darwin:

http://www.airportspotting.com/wp-conte ... gional.jpg

Con Air Serbia so che in seguito alla cessazione delle operazioni di Jat Airways hanno rilevato la compagnia, cambiato nome e livrea sì, ma hanno mantenuto l'identità serba dell'aviolinea, come se chiamassero Alitalia, che so, AerItalia (esempio a cavolo).
Mi sembra che sulla nuova livrea non ci sia nessun riferimento ad Etihad:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/c ... nkovic.jpg
pardon ho scritto male etihad regional è darwin la livrea mista è in preparazione su un 319 air serbia,ho visto ieri la foto su un altro forum vedo se riesco a ritrovarla
:up: Saremmo curiosi di vedere il risultato...
Grazie mille!

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 4 gennaio 2014, 16:20

se entra ey l'ad potrebbe essere inglese
la livrea mista è air berlin/etihad avevo confuso

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 4 gennaio 2014, 21:02

CravattaNera ha scritto: Wow, ma Cempella non è l'unico ad di AZ-LAI che negli ultimi 20 anni di vita della vecchia Alitalia aveva ottenuto degli utili, nel 1998?
Davvero non male, non male :bounce:
Quoto.Ricordo una sua intervista quando nacque la nuova CAI:vedevi che c'era passione nel suo parlare di Alitalia!

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 6 gennaio 2014, 16:44

Raga,
va bene tutto, ma quando TUTTI comincerete a capire che a 65 anni si va in PENSIONE e si lasciano I GIOVANI a lavorare??

Il totale degli anni di tutti i ministri del governo olandese e' MINORE della somma Cempella+Napolitano !!!

ora di svegliarsi....e vale per tutti, non solo per AZ.

Per l' AD inglese, bisogna che 1) EY firmi e entri con i soldi e 2) cacci a pedate lo strato di manager intermedi che parlano 3 lingue (Italiano, romanesco e dialetto del paese di provenienza).... :mrgreen:

(e ci metto la faccina solo perche' e' la Befana oggi....)
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 6 gennaio 2014, 17:42

SuperMau ha scritto:Raga,
va bene tutto, ma quando TUTTI comincerete a capire che a 65 anni si va in PENSIONE e si lasciano I GIOVANI a lavorare??
Eh seh...se te vai in pensione a 65 anni a me tocca lavorare fino a 100 :cry:
SuperMau ha scritto: Per l' AD inglese, bisogna che 1) EY firmi e entri con i soldi
Mi sa che bisogna aspettare ancora per vedere SE lo fanno.Vediamo cosa diranno la settimana prossima durante la presentazione di Etihad regional
SuperMau ha scritto: 2) cacci a pedate lo strato di manager intermedi che parlano 3 lingue (Italiano, romanesco e dialetto del paese di provenienza).... :mrgreen:
Mi sa che tra il punto 1 e il 2 passerà qualche millesimo di secondo,non di più :mrgreen:
A parte gli scherzi,con Darwin hanno subito cambiato alcuni manager,con Air Berlin come è andata?

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 6 gennaio 2014, 19:14

SuperMau ha scritto:va bene tutto, ma quando TUTTI comincerete a capire che a 65 anni si va in PENSIONE e si lasciano I GIOVANI a lavorare??
Negli USA si lavora anche oltre i 65 anni ma la cosa non costituisce un problema, in un modo o nell'altro i giovani riescono ad inserirsi. Il problema è chi si radica e non ne vuole sapere nulla di andarsene e fare altro... e complice di ciò è il sistema.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4767
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 7 gennaio 2014, 19:33

CravattaNera ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:E c’è da scegliere il presidente: sul tavolo resiste l’ipotesi di Domenico Cempella.
Wow, ma Cempella non è l'unico ad di AZ-LAI che negli ultimi 20 anni di vita della vecchia Alitalia aveva ottenuto degli utili, nel 1998?

Davvero non male, non male :bounce:


Hi, ma è lo stesso Cempella collega di mio padre, che andò in pensione nel 1977 (intendo mio padre, non Cempella)? Uh, temo di si :lol:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 7 gennaio 2014, 22:34

sardinian aviator ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:E c’è da scegliere il presidente: sul tavolo resiste l’ipotesi di Domenico Cempella.
Wow, ma Cempella non è l'unico ad di AZ-LAI che negli ultimi 20 anni di vita della vecchia Alitalia aveva ottenuto degli utili, nel 1998?

Davvero non male, non male :bounce:


Hi, ma è lo stesso Cempella collega di mio padre, che andò in pensione nel 1977 (intendo mio padre, non Cempella)? Uh, temo di si :lol:
Hi, ma è lo stesso Cempella che ha quasi concluso (non fosse stato per l'affaire Malpensa 2000) l'unica operazione che avrebbe potuto rendere l'Alitalia davvero grande, ossia la fusione con KLM, e da una posizione dominante? E non da pezzenti e con il cappello in mano come tutti i salvataggi ipotizzati negli ultimi dodici mesi? Uh, temo di sì

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4767
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 8 gennaio 2014, 12:31

Il nuovo che avanza
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 8 gennaio 2014, 13:39

sardinian aviator ha scritto:Il nuovo che avanza
Quotone assoluto!
Sai cosa mi da veramente dispiacere, Sardinian?
Vedere anche qui sul forum osannare gente vecchia e stravecchia, soprattutto da parte di "giovani", (intesi <40 anni), come fossero chissa' quali salvatori della patria....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3592
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da spiridione » 8 gennaio 2014, 13:57

SuperMau ha scritto: Sai cosa mi da veramente dispiacere, Sardinian?
Vedere anche qui sul forum osannare gente vecchia e stravecchia, soprattutto da parte di "giovani", (intesi <40 anni), come fossero chissa' quali salvatori della patria....
:up:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 8 gennaio 2014, 14:01

SuperMau ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Il nuovo che avanza
Quotone assoluto!
Sai cosa mi da veramente dispiacere, Sardinian?
Vedere anche qui sul forum osannare gente vecchia e stravecchia, soprattutto da parte di "giovani", (intesi <40 anni), come fossero chissa' quali salvatori della patria....

Cempella è meglio di molti altri che farebbero ancora più male alla Compagnia secondo me.

Tutti vorremmo gente nuova, ma io preferisco un anziano esperto (e non potete dire che Cempella non abbia passato la vita nell'aviazione civile) che manager rampanti provenienti dalla telefonia mobile o dalle moto da corsa che non hanno mai preso n'aereo...
D'altronde, si è visto il nuovo cosa ha combinato negli ultimi 3 anni, da Sabelli in poi...

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 8 gennaio 2014, 14:24

CravattaNera ha scritto:
SuperMau ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Il nuovo che avanza
Quotone assoluto!
Sai cosa mi da veramente dispiacere, Sardinian?
Vedere anche qui sul forum osannare gente vecchia e stravecchia, soprattutto da parte di "giovani", (intesi <40 anni), come fossero chissa' quali salvatori della patria....
Cempella è meglio di molti altri che farebbero ancora più male alla Compagnia secondo me.

Tutti vorremmo gente nuova, ma io preferisco un anziano esperto (e non potete dire che Cempella non abbia passato la vita nell'aviazione civile) che manager rampanti provenienti dalla telefonia mobile o dalle moto da corsa che non hanno mai preso n'aereo...
D'altronde, si è visto il nuovo cosa ha combinato negli ultimi 3 anni, da Sabelli in poi...
Se si smettesse di fare politica (e di farsi influenzare dalla politica), ci sarebbe un ex-AD di una aerocompagnia che e' stato mandato a casa perche' non gli permettevano di ristrutturare come voleva....
E come lui ci sono diversi personaggi che ne sanno di aviazione....
Cosi come si potrebbe nominare, anche ad interim, qualcuno gia' presente nel CdA, i nomi Spinetta e Hartman ti dicono niente? giusto per parlare di gente con un filiiiiiiino appena appena di esperienza, eh!

QUESTO vorrebbe dire avere le palle di cambiare.....sarebbe bello avere un Eurlings ma lo sai che in italia non funziona cosi...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 8 gennaio 2014, 16:56

SuperMau ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
SuperMau ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Il nuovo che avanza
Quotone assoluto!
Sai cosa mi da veramente dispiacere, Sardinian?
Vedere anche qui sul forum osannare gente vecchia e stravecchia, soprattutto da parte di "giovani", (intesi <40 anni), come fossero chissa' quali salvatori della patria....
Cempella è meglio di molti altri che farebbero ancora più male alla Compagnia secondo me.

Tutti vorremmo gente nuova, ma io preferisco un anziano esperto (e non potete dire che Cempella non abbia passato la vita nell'aviazione civile) che manager rampanti provenienti dalla telefonia mobile o dalle moto da corsa che non hanno mai preso n'aereo...
D'altronde, si è visto il nuovo cosa ha combinato negli ultimi 3 anni, da Sabelli in poi...
Se si smettesse di fare politica (e di farsi influenzare dalla politica), ci sarebbe un ex-AD di una aerocompagnia che e' stato mandato a casa perche' non gli permettevano di ristrutturare come voleva....
E come lui ci sono diversi personaggi che ne sanno di aviazione....
Cosi come si potrebbe nominare, anche ad interim, qualcuno gia' presente nel CdA, i nomi Spinetta e Hartman ti dicono niente? giusto per parlare di gente con un filiiiiiiino appena appena di esperienza, eh!

QUESTO vorrebbe dire avere le palle di cambiare.....sarebbe bello avere un Eurlings ma lo sai che in italia non funziona cosi...
Che c'entrano Spinetta e Hartman? Ed Eurlings? Sì, ho capito che stanno nel CdA ma qua serve qualcuno che tenga veramente a questa nostra Compagnia, che conosca i propri polli, che conosca la politica del territorio, perchè sarebbe bello liberarsi della politica nella gestione delle aziende di stato, ma per ora è questo il sistema e volenti o nolenti Alitalia è un'azienda di Roma. E Cempella infatti è di Viterbo...

Sapevo che Spinetta aveva una particolare predilezione per Alitalia (a differenza di De Juniac che, infatti, manco il tempo di arrivare e ha azzerato le quote di AF) anche per via delle proprie origini corse, ma non vuol dire nulla.
E poi da qui a risollevarla con la stessa passione che ci ha messo Cempella in passato, che nel '55 era già in Compagnia, ce ne vuole...

Per inciso, ieri per puro caso mi sono andato a vedere i bilanci di KLM, e mi sembra che abbiano risultati piuttosto altalenanti. E di AF non ne parliamo neanche, hanno perso 2 miliardi in 3 anni.
E allora? :shock:

E già che ci siamo, per non farci mancare proprio nulla, vediamo l'età dei "giovani" da te citati:
Spinetta, classe 1943, ha 70 anni.
Hartman, classe 1949, 63 anni.

Il nuovo che avanza, dicevamo?
Ultima modifica di CravattaNera il 8 gennaio 2014, 17:35, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 8 gennaio 2014, 17:16

CravattaNera ha scritto: Che c'entrano Spinetta e Hartman? Ed Eurlings? Sì, ho capito che stanno nel CdA ma qua serve qualcuno che tenga veramente a questa nostra Compagnia, che conosca i propri polli, che conosca la politica del territorio, perchè sarebbe bello liberarsi della politica nella gestione delle aziende di stato, ma per ora è questo il sistema e volenti o nolenti Alitalia è un'azienda di Roma. E Cempella infatti è di Viterbo...
Forse essere "di fuori" e' proprio quello che ci vorrebbe per una analisi obiettiva senza costrizioni soprattutto politiche e clientelari. Al che, potresti benissimo mettere Spinetta o Hartman a fare il CEO anche ad interim, che hanno entrambe le caratteristiche, e di qui il mio riferimento....

Eurlings, e' giusto per fare un esempio di manager serio e preparato e GIOVANE, cosa di cui il sistema-italia manca totalmente
CravattaNera ha scritto: E poi da qui a risollevarla con la stessa passione che ci ha messo Cempella in passato, che nel '55 era già in Compagnia, ce ne vuole...
Mi pare ci sia troppa gente che sta in AZ dal '55 e oltre, che hanno solo la passione per il proprio portafoglio.....
CravattaNera ha scritto: Per inciso, ieri per puro caso mi sono andato a vedere i bilanci di KLM, e mi sembra che abbiano risultati piuttosto altalenanti. E di AF non ne parliamo neanche, hanno perso 2 miliardi in 3 anni.
E allora? :shock:
Allora, ti spiego il trucchetto. AF/KLM fanno risultare tutte le perdite in AF, e tutti i guadagni in KL, per la semplice ragione che le regole comunitarie lo permettono. Essendo la tassazione in Olanda piu' bassa che in Francia, mi sembra sia una mossa logica (per la stessa ragione per cui gli AZ sono tutti immatricolati EI-...anche se li a guadagnarci non e' l'azienda).
Facciamo poi conto che tra AF e KL hanno circa un 100 777, e una 30ina di 747.....bazzecole di flotta...valgono niente (infatti sono immatricolati PH- e F-, guarda caso).
Mettiamoci anche sul piatto che KLM ha circa 400 737 di 80 compagnie diverse sotto contratto di manutenzione....piu' qualche piccola esclusiva sui GE90 (valore al cambio, un 20 milioni per motore, atre due lirette)
Tutto questo per dire che il bilancio guadagni/perdite dovresti anche vederlo in funzione degli assett.
Che assett ha AZ?? il miliardino e mezzo che ha perso, mi pare pesi un pochino di piu' di quanto tu (giustamente) indichi sopra..
Az, assieme ad Atitech e Al.mnt.sys poteva avere la stessa struttura, se voleva.....ma fin quando tieni gente del 55 inchiodata alla sedia....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 8 gennaio 2014, 17:53

SuperMau ha scritto:
CravattaNera ha scritto: E poi da qui a risollevarla con la stessa passione che ci ha messo Cempella in passato, che nel '55 era già in Compagnia, ce ne vuole...
Mi pare ci sia troppa gente che sta in AZ dal '55 e oltre, che hanno solo la passione per il proprio portafoglio.....
Sono altri quelli inchiodati alla sedia che dovrebbero essere cacciati a calci nel C***, e sai benissimo a chi mi riferisco. Ce l'avete proprio con Cempella che è l'unico a non aver fatto cagnerie negli ultimi 30 anni? Non capisco...
SuperMau ha scritto:
CravattaNera ha scritto:Per inciso, ieri per puro caso mi sono andato a vedere i bilanci di KLM, e mi sembra che abbiano risultati piuttosto altalenanti. E di AF non ne parliamo neanche, hanno perso 2 miliardi in 3 anni.
E allora? :shock:
Allora, ti spiego il trucchetto. AF/KLM fanno risultare tutte le perdite in AF, e tutti i guadagni in KL, per la semplice ragione che le regole comunitarie lo permettono. Essendo la tassazione in Olanda piu' bassa che in Francia, mi sembra sia una mossa logica (per la stessa ragione per cui gli AZ sono tutti immatricolati EI-...anche se li a guadagnarci non e' l'azienda).
KLM Net Income
12 months ending 2012-12-31: -46.00
12 months ending 2011-03-31: 147.00
12 months ending 2010-03-31: -383.00

https://www.google.com/finance?q=OTCMKT ... NYSIwAOTIg

Meno male che i guadagni li dirottano tutti su KLM...

Ma se lo sai anche tu che il gruppo AF-KLM è in crisi nera, non è mica il 2008! I tempi so' cambiati per tutti...
E infatti stanno tagliando tutto.
Sti manager non mi sembrano tanto super manager...
SuperMau ha scritto:Facciamo poi conto che tra AF e KL hanno circa un 100 777, e una 30ina di 747.....bazzecole di flotta...valgono niente (infatti sono immatricolati PH- e F-, guarda caso).
Mettiamoci anche sul piatto che KLM ha circa 400 737 di 80 compagnie diverse sotto contratto di manutenzione....piu' qualche piccola esclusiva sui GE90 (valore al cambio, un 20 milioni per motore, atre due lirette)
Tutto questo per dire che il bilancio guadagni/perdite dovresti anche vederlo in funzione degli assett.
Che assett ha AZ?? il miliardino e mezzo che ha perso, mi pare pesi un pochino di piu' di quanto tu (giustamente) indichi sopra..
A me sembra proprio questo il punto: vanno avanti solo grazie ai beni di proprietà e alle attività annesse che hanno.
Nessuno ha mai messo in dubbio gli asset di queste grandi compagnie. Grandiose, un grande gruppo veramente, ma se mi perdi tutti quei soldi è un disastro. Io mi porrei delle domande.
SuperMau ha scritto:Az, assieme ad Atitech e Al.mnt.sys poteva avere la stessa struttura, se voleva.....ma fin quando tieni gente del 55 inchiodata alla sedia....
Il caso di Atitech è stato un vero peccato, ma come dicevo prima, fosse Cempella l'unico inchiodato alla sedia...

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 8 gennaio 2014, 18:03

CravattaNera ha scritto:Ce l'avete proprio con Cempella che è l'unico a non aver fatto cagnerie negli ultimi 30 anni? Non capisco...
No scusa forse non ci siamo capiti...io non ce l'ho contro Cempella, ce l'ho contro (in generale) tutti i vecchioni che infestano l'economia e la politica italiana...tutto li
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 8 gennaio 2014, 18:06

SuperMau ha scritto:
CravattaNera ha scritto:Ce l'avete proprio con Cempella che è l'unico a non aver fatto cagnerie negli ultimi 30 anni? Non capisco...
No scusa forse non ci siamo capiti...io non ce l'ho contro Cempella, ce l'ho contro (in generale) tutti i vecchioni che infestano l'economia e la politica italiana...tutto li
A chi lo dici. Solo che io ce l'ho più con quei pensionati che hanno 3 lavori oltre alla pensione e che tolgono lavoro ai giovani come me che con un manager d'azienda, ex-AD di Alitalia, che, per quel che ne so io, potrebbe fare ancora bene. Al massimo toglierà lavoro ad un altro squalo molto peggio di lui

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4767
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 8 gennaio 2014, 18:35

CravattaNera ha scritto:
SuperMau ha scritto:
CravattaNera ha scritto:Ce l'avete proprio con Cempella che è l'unico a non aver fatto cagnerie negli ultimi 30 anni? Non capisco...
No scusa forse non ci siamo capiti...io non ce l'ho contro Cempella, ce l'ho contro (in generale) tutti i vecchioni che infestano l'economia e la politica italiana...tutto li
A chi lo dici. Solo che io ce l'ho più con quei pensionati che hanno 3 lavori oltre alla pensione e che tolgono lavoro ai giovani come me che con un manager d'azienda, ex-AD di Alitalia, che, per quel che ne so io, potrebbe fare ancora bene. Al massimo toglierà lavoro ad un altro squalo molto peggio di lui

Colgo l'occasione per dire che anch'io non ho niente contro il Sig. Cempella, del quale tra l'altro mio padre parlava piuttosto bene (ma allora erano colleghi nei lavori brutti e cattivi di scalo). Solo che, bravura e competenza a parte, mi sembra un tantino fuori età (non so se anche di testa, ma non ci sarebbe da scandalizzarsi). A mio modesto parere forse una volta tanto si potrebbe rischiare un giovane.
Quanto ai pensionati che toglierebbero lavoro ai giovani, sarei anche d'accordo se i giovani sapessero fare lo stesso lavoro dei vecchi; purtroppo oggi per varie ragioni, a parte le dovute eccezioni, i giovani escono dalla scuola sufficientemente analfabeti per non essere i preferiti dalle aziende. In ogni caso i pensionati che ancora lavorano dovrebbero avere il ruolo di far crescere i giovani, di formarli trasferendo parte della loro competenza ed esperienza (l'altra parte si deve acquisire dagli inevitabili errori personali). Invece talvolta con supremo egoismo continuano a tenere per sé fino alla tomba il proprio know how.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 9 gennaio 2014, 8:31

sardinian aviator ha scritto: Quanto ai pensionati che toglierebbero lavoro ai giovani, sarei anche d'accordo se i giovani sapessero fare lo stesso lavoro dei vecchi; purtroppo oggi per varie ragioni, a parte le dovute eccezioni, i giovani escono dalla scuola sufficientemente analfabeti per non essere i preferiti dalle aziende.
Diciamo però che la colpa non è solo dei giovani.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Fabio Airbus » 9 gennaio 2014, 8:59

sardinian aviator ha scritto:Invece talvolta con supremo egoismo continuano a tenere per sé fino alla tomba il proprio know how.
TurboQuotone del nuovo anno!!! :thumbleft:

E vale per tutte le grosse aziende italiane... Quando iniziai a lavorare io, nel lontano '99, si diceva ancora "Non insegnare ai giovani perchè vengono a rubarci il lavoro!".

P.S.: io toglierei "talvolta".
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4767
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 9 gennaio 2014, 11:43

Fabio Airbus ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Invece talvolta con supremo egoismo continuano a tenere per sé fino alla tomba il proprio know how.
TurboQuotone del nuovo anno!!! :thumbleft:

E vale per tutte le grosse aziende italiane... Quando iniziai a lavorare io, nel lontano '99, si diceva ancora "Non insegnare ai giovani perchè vengono a rubarci il lavoro!".

P.S.: io toglierei "talvolta".

Siccome mi sono sentito toccato dall'accenno ai pensionati che lavorano ancora, ho voluto esprimere la mia visione del problema: per tutta la mia carriera ho fatto (tra l'altro) il formatore ed ho continuato così anche lavorando da pensionato. La miglior soddisfazione è vedere l'allievo che supera il maestro (e ne ho avuto diverse).
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4767
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 9 gennaio 2014, 11:49

MarcoGT ha scritto:
sardinian aviator ha scritto: Quanto ai pensionati che toglierebbero lavoro ai giovani, sarei anche d'accordo se i giovani sapessero fare lo stesso lavoro dei vecchi; purtroppo oggi per varie ragioni, a parte le dovute eccezioni, i giovani escono dalla scuola sufficientemente analfabeti per non essere i preferiti dalle aziende.
Diciamo però che la colpa non è solo dei giovani.

E chi lo dice? A ognuno il suo, io comincerei dai genitori che si lamentano per i troppi compiti dei figli e ne diventano i sindacalisti, passando alla politica che ha massacrato la scuola pubblica, poi la scuola privata che illude di essere superiore ma costa tanto ed è solo un diplomificio, poi quella minoranza di insegnanti sfaticati che andrebbero cacciati a calci in Q diretti da presidi che per un'iscrizione in più si venderebbero la madre, per finire a quegli studenti con poca voglia di studiare ma soprattutto poca curiosità. Ce n'è per tutti....


Ma che siamo OT?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 9 gennaio 2014, 13:35

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 9 gennaio 2014, 13:58

sardinian aviator ha scritto:E chi lo dice? A ognuno il suo, io comincerei dai genitori che si lamentano per i troppi compiti dei figli e ne diventano i sindacalisti, passando alla politica che ha massacrato la scuola pubblica, poi la scuola privata che illude di essere superiore ma costa tanto ed è solo un diplomificio, poi quella minoranza di insegnanti sfaticati che andrebbero cacciati a calci in Q diretti da presidi che per un'iscrizione in più si venderebbero la madre, per finire a quegli studenti con poca voglia di studiare ma soprattutto poca curiosità. Ce n'è per tutti....

Ma che siamo OT?
7-0 PALLA AL CENTRO !!! :albino:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 9 gennaio 2014, 14:22

CravattaNera ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:E c’è da scegliere il presidente: sul tavolo resiste l’ipotesi di Domenico Cempella.
Wow, ma Cempella non è l'unico ad di AZ-LAI che negli ultimi 20 anni di vita della vecchia Alitalia aveva ottenuto degli utili, nel 1998?

Davvero non male, non male :bounce:


Hi, ma è lo stesso Cempella collega di mio padre, che andò in pensione nel 1977 (intendo mio padre, non Cempella)? Uh, temo di si :lol:
Hi, ma è lo stesso Cempella che ha quasi concluso (non fosse stato per l'affaire Malpensa 2000) l'unica operazione che avrebbe potuto rendere l'Alitalia davvero grande, ossia la fusione con KLM, e da una posizione dominante? E non da pezzenti e con il cappello in mano come tutti i salvataggi ipotizzati negli ultimi dodici mesi? Uh, temo di sì
Ma che è lo stesso Cempella che da AZ andò in AIRONE e denunciò AZ per iregolarità e poi tornò in AZ e dovette difendersi dalle accuse di AIRONE? Cazspiterina che guadagno!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 9 gennaio 2014, 14:33

Fabio Airbus ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Invece talvolta con supremo egoismo continuano a tenere per sé fino alla tomba il proprio know how.
TurboQuotone del nuovo anno!!! :thumbleft:

E vale per tutte le grosse aziende italiane... Quando iniziai a lavorare io, nel lontano '99, si diceva ancora "Non insegnare ai giovani perchè vengono a rubarci il lavoro!".

P.S.: io toglierei "talvolta".
Non è e non è stato sempre così. Quando io lavoravo non ho mai nascosta la mia professionalità, anzi, e quando da pensionato ho avuto modo di trovare altri lavori in aziende aeree ho sempre preteso personale da addestrare per poi lasciare a lui il posto da me occupato. Questo è quello che dovrebbero fare i vecchi, trasmettere e se non trasmettono non sono solo loro da deprecare ma un tipo di mentalità che porta alla paura di vedersi scavalcati da giovani rampanti e appoggiati. La vera rivoluzione comincia a scuola ed è li che bisogna combattere.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Fabio Airbus » 9 gennaio 2014, 15:12

Tartan, parli di un caso unico, il tuo, nella grande azienda nella quale lavoro e più facile avere aiuto dai colleghi, che dai presunti pensionati che tornano a lavorare solo per fare loro cassa. Poi, come si dice "il pesce puzza dalla testa" e la mentalità dovrebbe essere imposta dagli alti vertici.

Del resto questi pensionati li capisco... se io insegno il mio lavoro ad un giovane dipendente l'anno dopo non mi chiamano più.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da viaggiodasolo » 9 gennaio 2014, 15:37

tartan ha scritto:La vera rivoluzione comincia a scuola ed è li che bisogna combattere.
Ti dispiace se la stampo e la appendo? =D>
Immagine

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4951
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 9 gennaio 2014, 15:38

tartan ha scritto: La vera rivoluzione comincia a scuola ed è li che bisogna combattere.
:oops:
Sarà per quello che a momenti richiedevano indietro 150 euro in media di scatti di anzianità - prima concessi e pure pagati - ai nostri professori, da tempo i peggio pagati in Europa?
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 9 gennaio 2014, 15:38

Quando io lavoravo in AZ come dipendente ho sempre pensato che un capo che sappia gestire collaboratori "sapienti" e "capaci" è un grande capo. Ho sempre spinto per valorizzare professionalmente i miei collaboratori senza mai nascondere loro niente e senza mai avere paura di niente ed ho sempre avuto ragione io. Quando ero in Meridiana, da pensionato, e mi proposero un incarico importante che avrebbe recato nocumento ad un altro collega dipendente, sono tornato a casa e sono stato chiamato da altri, sempre con incarichi di formazione come da me preteso. Solo gravi problemi familiari mi hanno impedito di proseguire, ma ora che di tali problemi purtroppo non ne ho più, ho ricominciato per altre strade. Tutto quello che ha saputo darmi mamma AZ sento di doverlo travasare su altri soggetti giovani, anzi giovanissimi, e questo sto tentando di fare anche contro quella mentalità misera a cui fai riferimento e che riconosco essere presente ancora oggi nei posti di lavoro.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 9 gennaio 2014, 15:40

viaggiodasolo ha scritto:
tartan ha scritto:La vera rivoluzione comincia a scuola ed è li che bisogna combattere.
Ti dispiace se la stampo e la appendo? =D>
No, non mi dispiace perché è proprio li che sto ricominciando, e ti assicuro che non è facile, ma ce la sto mettendo tutta e parlo di scuola pubblica, non di scuola privata.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 9 gennaio 2014, 15:51

state sereni , perche tanto lunedi ci sara' la conferma di del torchio e colaninno. nella stessa data verra' confermato etihad nuovo socio(questa notizia non so se verra' comunque comunicata a noi mortali) dopodiche al termine dell integrazione tra le due compagnie (durera' qualche mese) l'intero management verra' sosituito, da manager di fiducia EY.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 9 gennaio 2014, 15:57

tartan ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:E c’è da scegliere il presidente: sul tavolo resiste l’ipotesi di Domenico Cempella.
Wow, ma Cempella non è l'unico ad di AZ-LAI che negli ultimi 20 anni di vita della vecchia Alitalia aveva ottenuto degli utili, nel 1998?

Davvero non male, non male :bounce:


Hi, ma è lo stesso Cempella collega di mio padre, che andò in pensione nel 1977 (intendo mio padre, non Cempella)? Uh, temo di si :lol:
Hi, ma è lo stesso Cempella che ha quasi concluso (non fosse stato per l'affaire Malpensa 2000) l'unica operazione che avrebbe potuto rendere l'Alitalia davvero grande, ossia la fusione con KLM, e da una posizione dominante? E non da pezzenti e con il cappello in mano come tutti i salvataggi ipotizzati negli ultimi dodici mesi? Uh, temo di sì
Ma che è lo stesso Cempella che da AZ andò in AIRONE e denunciò AZ per iregolarità e poi tornò in AZ e dovette difendersi dalle accuse di AIRONE? Cazspiterina che guadagno!
ahahahahaha caro Tartan aspettavo proprio il tuo parere. Raccontaci di più per favore. Puoi anche sbilanciarti, tanto è quasi sicuro che verrà riconfermato Colaninno :P

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 9 gennaio 2014, 16:08

Giusto per non dimenticare:

Quella volta che Colaninno disse:
“Air France ce la compriamo noi”

http://www.lastampa.it/2013/10/10/econo ... KOI56mnHL/
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Bloccato