Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 5 aprile 2014, 14:35

tommy92 ha scritto:
CravattaNera ha scritto: Semmai, la mia paura è che si incaponiscano sul fatto che l'azione di Etihad possa essere vista come aiuto di stato, essendo la compagnia di Abu Dhabi di proprietà "statale".
Beh,da quel punto di vista sarebbe molto più facile configurare come aiuto di stato l'intervento delle poste,possedute dal ministero dell'economia italiana.Sull'intervento di uno stato o un'azienda statale extracomunitaria l'UE non ha alcuna giurisdizione.
Ma infatti!!!
tommy92 ha scritto:A me sembrano polemiche create ad arte dalle grosse aziende europee quali AF BA LH per difendere,giustamente,i loro interessi.
Mica tanto giustamente. Se è una cosa lecita non mi devi mettere i bastoni tra le ruote da mattina a sera. Pateticamente tra l'altro, come quando Franz ha finto di preoccuparsi che Alitalia rischiava di diventarne la navetta tra FCO ed AUH e quindi non le conveniva unirsi a Etihad. Falsissimo tra l'altro! L'hanno sgamato subito.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3837
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 5 aprile 2014, 15:03

La butto lì: non è che il problema è che è una azienda italiana, e noi a livello internazionale valiamo quanto valiamo?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15709
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da JT8D » 7 aprile 2014, 20:57

Riprende il volo Ancona-Roma di Alitalia, operato da Mistral Air:

http://www.md80.it/2014/04/07/alitalia- ... stral-air/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da DNL-SGR » 7 aprile 2014, 22:31

Salve c'è un link aggiornato con la flotta alitalia/CAI attualmente in servizio? Grazie

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 8 aprile 2014, 3:55

DNL-SGR ha scritto:Salve c'è un link aggiornato con la flotta alitalia/CAI attualmente in servizio? Grazie
Airfleets.net?


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 9 aprile 2014, 16:43

http://coseconleali.medalp.eu/alitalia- ... a-alla350/

Non finirò mai di ripeterlo: prima gli italiani andranno fuori da questa sciagurata compagnia e meglio sarà per tutti. In dirigenza non ne deve rimanere manco uno. Dall'AD all'ultimo stagista in amministrazione, e pure qualcuno tra il PN meriterebbe la stessa fine.

Scusate lo sfogo, e speriamo che questa via crucis finisca presto.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 10 aprile 2014, 22:04

dal sole24ore

Alitalia, Renzi riceve l'ad di Etihad Hogan

Il premier Matteo Renzi ha ricevuto a palazzo Chigi l'amministratore delegato di Etihad, James Hogan, in merito alla trattativa in corso per fare della compagnia mediorientale il socio di maggioranza di Alitalia. All'incontro era presente anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio. Sul tavolo, le possibili richieste di Etihad per l'investimento in Alitalia, che dovrebbero riguardare in particolare i capitoli risstrutturazione del debito, chiusura dell'accordo sindacale, rinnovo del management e garanzie sugli aeroporti.

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 11 aprile 2014, 9:59

tommy92 ha scritto:
CravattaNera ha scritto: Semmai, la mia paura è che si incaponiscano sul fatto che l'azione di Etihad possa essere vista come aiuto di stato, essendo la compagnia di Abu Dhabi di proprietà "statale".
Beh,da quel punto di vista sarebbe molto più facile configurare come aiuto di stato l'intervento delle poste,possedute dal ministero dell'economia italiana.Sull'intervento di uno stato o un'azienda statale extracomunitaria l'UE non ha alcuna giurisdizione.
A me sembrano polemiche create ad arte dalle grosse aziende europee quali AF BA LH per difendere,giustamente,i loro interessi.
Forse non sono polemiche sterili.
Se lo Stato italiano, nell'ambito degli accordi di queste ultime ore sulla cosiddetta operazione di ricognizione del debito, decide di accollare sul contribuente i buchi e le voragini create dai supermanager CAI, ho paura che sia proprio un "aiuto di Stato".
Se poi teniamo presente che AF, nella sua offerta pre-CAI, intendeva acquisire anche i debitucci delle nostre code tricolori, questo benefit concesso agli emiri deve rodergli non poco....

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 11 aprile 2014, 12:07

Eh,ma ora aggiungi un passaggio in più quando dici:
pasubio ha scritto: Se lo Stato italiano, nell'ambito degli accordi di queste ultime ore sulla cosiddetta operazione di ricognizione del debito, decide di accollare sul contribuente i buchi e le voragini create dai supermanager CAI, ho paura che sia proprio un "aiuto di Stato".
E' evidente che sarebbe aiuto di stato,ma dove hai letto che se li prende lo stato i debiti?Io ho letto che lo stanno rinegoziando con le banche.
Io dico semplicemente che l'intervento di Etihad nell'azionariato non potrà mai essere considerato come aiuto di stato dall'UE

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 11 aprile 2014, 12:37

tommy92 ha scritto: ma dove hai letto che se li prende lo stato i debiti?
Non l'ho letto... semplicemente mi sono domandato: perchè se CAI è nata come compagnia privata (w l'efficienza del privato :bounce: ) alla trattativa partecipa il Presidente del Consiglio?
Che c'azzecca? :mrgreen:

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 11 aprile 2014, 12:44

pasubio ha scritto: Non l'ho letto... semplicemente mi sono domandato: perchè se CAI è nata come compagnia privata (w l'efficienza del privato :bounce: ) alla trattativa partecipa il Presidente del Consiglio?
Che c'azzecca? :mrgreen:
Ho letto che Etihad richiede alcune cose che necessitano dell'intervento politico,vedi modifica del bersani bis a Linate,collegamenti con la rete AV ferroviaria,utilizzo di cigs.Spero non siano così stupidi da discutere del debito,perchè sarebbe palesemente illegale rifilarlo allo stato...
Vuoi che siano così ingenui?

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 11 aprile 2014, 13:07

tommy92 ha scritto: Vuoi che siano così ingenui?
:mrgreen:

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 11 aprile 2014, 16:01

pasubio ha scritto:
tommy92 ha scritto: Vuoi che siano così ingenui?
:mrgreen:
:D ...pure quelli di etihad? Io non credo dai...

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2014, 16:32

Immagino che se la trattativa andrà in porto aumenteranno le frequenze FCO / MXP - Abu Dhabi.
mi chiedo però se sarà AZ a mettere altri aeromobili sulla rotta o se sarà Etihad

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4639
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 11 aprile 2014, 16:45

willy73 ha scritto:Immagino che se la trattativa andrà in porto aumenteranno le frequenze FCO / MXP - Abu Dhabi.
mi chiedo però se sarà AZ a mettere altri aeromobili sulla rotta o se sarà Etihad
quali aeromobili? quelli che mette sul prato?
Ma soprattutto, con quale standard?
Alcune pagine fa se ne e' discusso largamente della enorme differenza di qualita' di servizio tra EY e AZ sulla tratta FCo-AUH, pertanto in prima battuta penso ci sara' tutto metallo EY, a fare le tratte piu' disparate non solo la FCO-AUH.......

Eppoi MXP-AUH??? Aspettati la navetta LIN-AUH !! Quella si la voglio vedere !
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2014, 17:09

SuperMau ha scritto:
willy73 ha scritto:Immagino che se la trattativa andrà in porto aumenteranno le frequenze FCO / MXP - Abu Dhabi.
mi chiedo però se sarà AZ a mettere altri aeromobili sulla rotta o se sarà Etihad
quali aeromobili? quelli che mette sul prato?
Ma soprattutto, con quale standard?
Alcune pagine fa se ne e' discusso largamente della enorme differenza di qualita' di servizio tra EY e AZ sulla tratta FCo-AUH, pertanto in prima battuta penso ci sara' tutto metallo EY, a fare le tratte piu' disparate non solo la FCO-AUH.......

Eppoi MXP-AUH??? Aspettati la navetta LIN-AUH !! Quella si la voglio vedere !
beh la MXP-AUH operata da etihad c'è già. A Linate non possono operare i WB e soprattutto per la clientela business fa differenza con 6 ore di volo (a meno che non configurino i NB come Qatar con veri e propri sedili full-flat in business

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 11 aprile 2014, 17:31

Scusa ma tu hai mai visto la business di Etihad? Altro che full flat...

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2014, 18:28

bulldog89 ha scritto:Scusa ma tu hai mai visto la business di Etihad? Altro che full flat...
va beh sarà lie flat, ma sicuramente meglio di un recliner di un A320 per chi vuole dormire (io peraltro non riesco a dormire neanche nei full flat)

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 11 aprile 2014, 18:53

bulldog89 ha scritto:Scusa ma tu hai mai visto la business di Etihad? Altro che full flat...
la business ey è full flat come quella az,unica diff è che il sedile az ha più pelle

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 11 aprile 2014, 18:59

Mi avete frainteso...intendevo dire che è un SIGNOR sedile, non solo un full flat...

http://www.etihad.com/it-it/the-etihad- ... ess-class/

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2014, 19:12

bulldog89 ha scritto:Mi avete frainteso...intendevo dire che è un SIGNOR sedile, non solo un full flat...

http://www.etihad.com/it-it/the-etihad- ... ess-class/
sì credevo volessi dire che non è full flat ma lie flat (non ho mai capito la differenza tra i due a dire il vero).
Per questo penso che per collegare Milano ad AUH direttamente con più voli non potranno partire da LIN (salvo cambi LIN)

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 11 aprile 2014, 22:23

Una domanda che non c'entra con gli ultimi argomenti trattati:

Per un viaggio a NY (diretto) da FCO, quanto tempo prima è consigliabile prenotare? Potreste motivare la vostra eventuale risposta?

Grazie mille!! :oops: :D
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tommy92 » 11 aprile 2014, 22:46

Burb ha scritto:Una domanda che non c'entra con gli ultimi argomenti trattati:

Per un viaggio a NY (diretto) da FCO, quanto tempo prima è consigliabile prenotare? Potreste motivare la vostra eventuale risposta?

Grazie mille!! :oops: :D
Se vuoi trovare il costo minore,è una domanda a cui non troverai mai risposta :D . A parte scherzi,quando devo prenotare i biglietti per l'America per mio papà,noto che i prezzi più bassi si hanno intorno ai 2 mesi prima della partenza.Però magari dopo iniziano delle offerte,al che ti girano le palle :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 12 aprile 2014, 20:49

tommy92 ha scritto:
Burb ha scritto:Una domanda che non c'entra con gli ultimi argomenti trattati:

Per un viaggio a NY (diretto) da FCO, quanto tempo prima è consigliabile prenotare? Potreste motivare la vostra eventuale risposta?

Grazie mille!! :oops: :D
Se vuoi trovare il costo minore,è una domanda a cui non troverai mai risposta :D . A parte scherzi,quando devo prenotare i biglietti per l'America per mio papà,noto che i prezzi più bassi si hanno intorno ai 2 mesi prima della partenza.Però magari dopo iniziano delle offerte,al che ti girano le palle :mrgreen: :mrgreen:
Ciao Tommy,
Grazie per la risposta! :)

quanto meno? :)
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mormegil » 12 aprile 2014, 20:51

In realtà poco tempo fa era uscito un grafico sulla tempistica migliore per prenotare un volo...se lo ritrovo, lo posto :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bigshot » 12 aprile 2014, 22:17

willy73 ha scritto:
bulldog89 ha scritto:Mi avete frainteso...intendevo dire che è un SIGNOR sedile, non solo un full flat...

http://www.etihad.com/it-it/the-etihad- ... ess-class/
sì credevo volessi dire che non è full flat ma lie flat (non ho mai capito la differenza tra i due a dire il vero).
Per questo penso che per collegare Milano ad AUH direttamente con più voli non potranno partire da LIN (salvo cambi LIN)

- lie flat: il poggiagambe si alza e lo schienale si abbassa fino a far diventare "piatto" il sedile
- full flat "reclinabile": come sopra ma oltre a diventare piatto il sedile diventa orizzontale
- full flat "folding": lo schienale si abbassa e si "apre in due" raddoppiando la lunghezza e diventando completamente piatto ed orizzontale

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 13 aprile 2014, 11:48

mormegil ha scritto:In realtà poco tempo fa era uscito un grafico sulla tempistica migliore per prenotare un volo...se lo ritrovo, lo posto :wink:
Grazie :D
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 13 aprile 2014, 12:34

qualcuno sa che fine fara' il marchio airone, dopo accordo etihad????? ciaooo

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 14 aprile 2014, 9:53

bigshot ha scritto:
willy73 ha scritto:
bulldog89 ha scritto:Mi avete frainteso...intendevo dire che è un SIGNOR sedile, non solo un full flat...

http://www.etihad.com/it-it/the-etihad- ... ess-class/
sì credevo volessi dire che non è full flat ma lie flat (non ho mai capito la differenza tra i due a dire il vero).
Per questo penso che per collegare Milano ad AUH direttamente con più voli non potranno partire da LIN (salvo cambi LIN)

- lie flat: il poggiagambe si alza e lo schienale si abbassa fino a far diventare "piatto" il sedile
- full flat "reclinabile": come sopra ma oltre a diventare piatto il sedile diventa orizzontale
- full flat "folding": lo schienale si abbassa e si "apre in due" raddoppiando la lunghezza e diventando completamente piatto ed orizzontale
Grazie

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da CravattaNera » 14 aprile 2014, 20:48

marco1970 ha scritto:qualcuno sa che fine fara' il marchio airone, dopo accordo etihad????? ciaooo
nel piano industriale redatto da del torchio nel luglio del 2013 si parlava di trasformarlo radicalmente perchè com'è ora ricorda troppo Lufthansa.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 15 aprile 2014, 18:05

fonte milanofinanza

ROMA (MF-DJ)--Dopo numerosi rinvii, dovrebbe essere domani la giornata
decisiva per conoscere le condizioni alle quali Etihad entrera'
nell'azionariato di Alitalia.

Oggi si e' infatti riunito il Cda della compagnia degli Emirati, che ha
approvato i conti del primo trimestre 2014 e dovrebbe anche aver dato il
via libera alla lettera di intenti per Alitalia. Il documento, a quanto si
apprende, arrivera' quindi nella giornata di domani; seguira', nei
prossimi giorni, la riunione del Cda che dovra' esaminare la lettera di
Eithad.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 15 aprile 2014, 18:23

marco1970 ha scritto:fonte milanofinanza

ROMA (MF-DJ)--Dopo numerosi rinvii, dovrebbe essere domani la giornata
decisiva per conoscere le condizioni alle quali Etihad entrera'
nell'azionariato di Alitalia.

Oggi si e' infatti riunito il Cda della compagnia degli Emirati, che ha
approvato i conti del primo trimestre 2014 e dovrebbe anche aver dato il
via libera alla lettera di intenti per Alitalia. Il documento, a quanto si
apprende, arrivera' quindi nella giornata di domani; seguira', nei
prossimi giorni, la riunione del Cda che dovra' esaminare la lettera di
Eithad.
Scusa la domanda stupida, ma la notizia è di oggi?

edit: come non detto. Sì.
http://www.etihad.com/it-it/about-us/ne ... ious-year/

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 16 aprile 2014, 16:06

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca ... 686e.shtml


Alitalia, opzione trasloco nel Golfo
per i dipendenti: «Noi, i nuovi arabi»
Con l’ingresso di Etihad nell’azionariato, 150 lavoratori interessati al possibile trasferimento temporaneo nell’emirato di Abu Dhabi. C’è chi si dice disponibile, chi trova l’idea inaccettabile. Ore decisive per la lettera d’intenti del vettore partner
di Valeria Costantini
6 ALITALIA
Assistente di volo Alitalia: alcuni dipendenti accetterebbero come sede Abu Dhabi Assistente di volo Alitalia: alcuni dipendenti accetterebbero come sede Abu Dhabi shadow
ROMA - Sono ore decisive per il futuro di Alitalia e anche all’aeroporto di Fiumicino crescono attesa e preoccupazioni. Etihad sta limando l’offerta da presentare per entrare come socio del vettore tricolore, che si tramuterà in una lettera di intenti oggetto di discussione nel cda di Cai e poi tra il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi e i sindacati. Oltre all’apporto di capitale (si parla di una cifra intorno ai 500 milioni), è il numero dei tagli ai costi a tenere alto l’allarme tra i 14 mila dipendenti di Alitalia: oltre alla riduzione degli stipendi, è quel tetto dei 3mila esuberi a preoccupare il personale di terra e di volo. Ma quel che fa riflettere sono le contrapposte reazioni dei lavoratori all’ipotesi che Etihad offra a molti di loro di traslocare nel Golfo: per alcuni «potrebbe essere un’opportunità»; per altri sarebbe impossibile «chiedere alla famiglia un simile sacrificio».
Pronti al trasloco
Hostess Alitalia a Fiumicino (Ansa)
Hostess Alitalia a Fiumicino (Ansa)
La messa in mobilità o in cassa integrazione non è dunque l’unica tegola che potrebbe abbattersi su hostess e piloti: nelle intenzioni della compagnia aerea araba di Abu Dhabi, ci sarebbe anche quella di replicare la strategia utilizzata con la Air Berlin. Quando Etihad è diventata partner al 29% della low-cost tedesca tre anni fa, ha preso in prestito una sessantina di piloti, proponendo il trasloco a tempo determinato con opzione di ritorno nella madre patria. Un trasferimento nell’emirato di Abu Dhabi che quindi potrebbe riguardare anche i circa 1500 piloti di Alitalia e gli assistenti di volo, una volta raggiunto l’accordo Alitalia-Etihad. I rumors dallo scalo di Fiumicino parlano di un’opzione che potrebbe coinvolgere circa 150 dipendenti.
Verso Oriente

Diverse le reazioni dei dipendenti Alitalia all’ipotesi di un trasferimento nell’assolata Abu Dhabi. I più giovani come Francesca, 27enne hostess romana, sono abituati a stravolgere la propria vita pur di mantenere il posto di lavoro: «Ho già cambiato base per tre volte, vedremo, dipende dalle condizioni ma può essere una bella opportunità». Più complessa la situazione di piloti esperti come Fabio, da 15 anni alla cloche dei voli Alitalia: «Dall’avvento di Cai ho già convissuto con mobilità e tagli allo stipendio, sarebbe difficile ora chiedere alla mia famiglia ulteriori sacrifici con un trasloco del genere».
La migrazione
«E’ necessario conoscere prima le condizioni proposte per valutarle. – sottolinea Giovanni Galiotto, presidente dell’Anpac, l’associazione nazionale dei piloti italiani - E’ chiaro che se l’alternativa è la perdita del posto di lavoro, sarebbe un’opzione che molti prenderebbero in considerazione, soprattutto se comportasse una crescita professionale. Il modello Air Berlin sarebbe soddisfacente perché prevede un distacco temporaneo triennale con la possibilità di rientro». Tuttavia tra esuberi, cassa integrazione (cig) e futuro incerto - nel frattempo - nelle file del personale Alitalia c’è già chi ha cercato cieli più sereni.
Mini esodo verso altri vettori arabi
Un piccolo esodo di piloti e assistenti di volo è già scattato da tempo. Non è un caso se alle giornate di recruiting di altre compagnie aeree, in molti sotto la giacca nascondevano la livrea Alitalia. Incluse le due ultime giornate di reclutamento dell’altro vettore del Golfo, la Emirates, che ha cercato personale di Cabin crew tra Roma e Milano a inizio anno: a sentire hostess e piloti almeno una cinquantina di loro colleghi sarebbe pronta a prendere il volo per Dubai. A fare gola agli ex Alitalia, ci sono anche le compagnie del lontano Oriente, giapponesi e cinesi in primis, ma pure i nuovi vettori africani: era stato in servizio per 20 anni nella compagnia di bandiera italiana anche il pilota del volo Ethiopian Airlines dirottato lo scorso febbraio su Ginevra dal co-pilota in cerca di asilo politico.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 16 aprile 2014, 16:10

Sono dell'idea che le nuove generazioni (AAVV e piloti più giovani) accetterebbero più facilmente un momentaneo trasferimento neli EAU.

Però, vista la situazione economica, personalmente, non farei troppe storie!


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

Avatar utente
Oz!
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 67
Iscritto il: 6 maggio 2013, 20:14

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Oz! » 16 aprile 2014, 16:22

Alla faccia della crisi di liquidà! Dal famoso gennaio sono passati altri 4 mesi e questa lettera ancora non arriva, eppure gli aerei volano lo stesso...

Bloccato