Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4780
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sardinian aviator » 15 agosto 2014, 18:18

tartan ha scritto:Io mi ricordo FCOKKAZ più che FCOAZKK. Noi eravamo FCOOPAZ come servizio e, guarda caso, FCOOKAZ come ufficio! :D
Avevamo sul piano il centro telescriventi e un telescriventista, tipo un Benigni, che scriveva con una velocità impressionante senza mai togliere gli occhi dal messaggio che spediva e quando gli chiedevamo delle ricerche sui messaggi arrivati, prendeva una striscietta tutta forata e la faceva scorrere fra le dita sempre ad una velocità impressionante e ci leggeva tutto quello che c'era scritto. Era uno spettacolo. Ti ringrazio per avermelo fatto ricordare perchè era una persona squisita con la quale andavo daccordissimo. Sarà che ero giovane, ma erano bei tempi.
Si forse hai ragione, i codici SITA. La striscetta forata mi pare si chiamasse benda, prima si operava in locale e poi la mandavi on line con un frastuono infernale. Noi l'avevamo in ufficio, ricordo di aver gestito da solo nel 90 tutto il traffico dei mondiali di calcio a CAG, circa 1500 messaggi inviati in tre mesi, i msg iniziavano con ZCZC, ero piuttosto bravo anch'io.... :roll: Poi le rivolte sindacali per il rumore (che impediva di dormire la notte a chi di notte doveva invece stare sveglio) e la rimozione delle macchine, con la conseguente perdita delle informazioni in tempo reale..... ma questa è un'altra storia.
PS spostatemi, se ritenete, in "Aviazione pre-istorica" :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4988
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 15 agosto 2014, 19:08

sardinian aviator ha scritto: Poi le rivolte sindacali per il rumore (che impediva di dormire la notte a chi di notte doveva invece stare sveglio) e la rimozione delle macchine, con la conseguente perdita delle informazioni in tempo reale..... ma questa è un'altra storia.
Ecco, appunto :roll:
sardinian aviator ha scritto: spostatemi, se ritenete, in "Aviazione pre-istorica" :mrgreen:
Pre-isterica... :(
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4988
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 15 agosto 2014, 19:17

tee_breda ha scritto:
77W ha scritto: Il prestigio non lo fa l´aereo, ma la compagnia. (...)
(...) Ciò induce a credere che le cure da cavallo siano piuttosto utili, al fine di abolire il verosimile e passare al vero.
Le cure da cavallo sono MOLTO utili, il problema è che di rado la dolorosa iniezione finisce sulla parte dell'equino costituita dalla reale radice del problema (in primis il management, senza dimenticarsi un certo tipo di sindacalismo corrotto finalizzato solo ad ottenere privilegi in cambio della rinuncia ad azioni di disturbo eclatanti).
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 15 agosto 2014, 23:20

tomy56 ha scritto:Chiedo ai più esperti con quanto anticipo si possono prenotare i voli AZ. Ho cercato un volo da Milano a Valencia per febbraio cambiando pure le date ma non ci sono voli. E' normale oppure manco loro sanno che pesci pigliare. Cominciamo bene :shock: :shock:
Milano-Valencia non credo ci sia con loro.... Io vado molto spesso in Andalusia ti consiglio o da BGY a Sevilla con FR o U2 da MXP a Malaga e poi treno.
In alternativa IB via MAD o BCN......
Quelle zone sono servite da tutte le major molto male a parer mio......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 16 agosto 2014, 4:59

MATTEO1981 ha scritto:
tomy56 ha scritto:Chiedo ai più esperti con quanto anticipo si possono prenotare i voli AZ. Ho cercato un volo da Milano a Valencia per febbraio cambiando pure le date ma non ci sono voli. E' normale oppure manco loro sanno che pesci pigliare. Cominciamo bene :shock: :shock:
Milano-Valencia non credo ci sia con loro.... Io vado molto spesso in Andalusia ti consiglio o da BGY a Sevilla con FR o U2 da MXP a Malaga e poi treno.
In alternativa IB via MAD o BCN......
Quelle zone sono servite da tutte le major molto male a parer mio......
Non cercavo un volo diretto perchè so che non c'è ma fino a poco tempo fa ci si poteva andare con scalo a FCO.

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 565
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Ivan82 » 16 agosto 2014, 8:22

tartan ha scritto:ROMCHAZ è la sigla telex del settore charters che utilizzavo spessissimo appena assunto, l'altro secolo. I voli charter erano un pilastro nella vecchia AZ e Francorosso era l'agenzia di punta. Poi sui charters si è deinvestito, molti li faceva la SAM, sempre sguita da noi, ma con i Caravelle non era che si potesse fare molto, anche se ogni volta li stiravamo come nuovi. Credo che più che la struttura in AZ ormai manchino la mentalità e le persone giuste.
Infatti, anche la BA svolge tranquillamente voli charter come, ad esempio, l'Heathrow - Elmas.
Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 16 agosto 2014, 16:43

tomy56 ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto:
tomy56 ha scritto:Chiedo ai più esperti con quanto anticipo si possono prenotare i voli AZ. Ho cercato un volo da Milano a Valencia per febbraio cambiando pure le date ma non ci sono voli. E' normale oppure manco loro sanno che pesci pigliare. Cominciamo bene :shock: :shock:
Milano-Valencia non credo ci sia con loro.... Io vado molto spesso in Andalusia ti consiglio o da BGY a Sevilla con FR o U2 da MXP a Malaga e poi treno.
In alternativa IB via MAD o BCN......
Quelle zone sono servite da tutte le major molto male a parer mio......
Non cercavo un volo diretto perchè so che non c'è ma fino a poco tempo fa ci si poteva andare con scalo a FCO.
Dunque tu facevi LIN-FCO-SVQ tutto operato con la compagnia italiana ? Scusa ma seguendola poco non sapevo avesse un diretto FCO-SVQ.........
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 16 agosto 2014, 16:48

MATTEO1981 ha scritto:
tomy56 ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto:
tomy56 ha scritto:Chiedo ai più esperti con quanto anticipo si possono prenotare i voli AZ. Ho cercato un volo da Milano a Valencia per febbraio cambiando pure le date ma non ci sono voli. E' normale oppure manco loro sanno che pesci pigliare. Cominciamo bene :shock: :shock:
Milano-Valencia non credo ci sia con loro.... Io vado molto spesso in Andalusia ti consiglio o da BGY a Sevilla con FR o U2 da MXP a Malaga e poi treno.
In alternativa IB via MAD o BCN......
Quelle zone sono servite da tutte le major molto male a parer mio......
Non cercavo un volo diretto perchè so che non c'è ma fino a poco tempo fa ci si poteva andare con scalo a FCO.
Dunque tu facevi LIN-FCO-SVQ tutto operato con la compagnia italiana ? Scusa ma seguendola poco non sapevo avesse un diretto FCO-SVQ.........
Scusa ma io parlavo di valencia e non siviglia....

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11681
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 16 agosto 2014, 18:35

tomy56 ha scritto: Non cercavo un volo diretto perchè so che non c'è ma fino a poco tempo fa ci si poteva andare con scalo a FCO.
Che io sappia c'è ancora. Potrebbero non aver ancora caricato il calendario invernale...hai provato a chiedere ad una agenzia di viaggi o al call center AZ?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 17 agosto 2014, 6:07

Scoperto il mistero, nell'orario invernale ci sono solo 3 voli settimanali. Purtroppo non sono i giorni che servono a me. Riprenderà a volare giornalmente solo da fine marzo, il volo è AZ82.
Ciao.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 17 agosto 2014, 10:37

Ma Alitalia non fa proprio più niente di charter?
A HER avevo notato un volo AZ in partenza (se non ricordo male per MXP e pare che il diretto ci sia solo da FCO) che poi venne operato da un'altra compagnia (tra l'altro con l'a/m che doveva riportare NOI in Italia).

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11681
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 17 agosto 2014, 11:14

TheClubber ha scritto:Ma Alitalia non fa proprio più niente di charter?
A HER avevo notato un volo AZ in partenza (se non ricordo male per MXP e pare che il diretto ci sia solo da FCO) che poi venne operato da un'altra compagnia (tra l'altro con l'a/m che doveva riportare NOI in Italia).
Si...fa anche charter....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 17 agosto 2014, 12:04

Certo che fa charter........ :)
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9879
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 17 agosto 2014, 13:12

Si li fa ancora i charters, però non è la stessa cosa di allora :big4:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 17 agosto 2014, 22:04

Per che tour operator (se si può sapere)? Hanno accordi particolari?


Sent from my iPhone 5C using Tapatalk

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 18 agosto 2014, 7:48

La maggior parte dei charter di codesta compagnia sono per i team di calcio......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 18 agosto 2014, 12:01

Cioè, ma davvero? Ma in Alitalia non hanno altro di meglio a cui pensare?

Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11681
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 18 agosto 2014, 15:27

TheClubber ha scritto:Per che tour operator (se si può sapere)? Hanno accordi particolari?


Sent from my iPhone 5C using Tapatalk
Onestamente non lo so...sono diversi...spesso MSC...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 19 agosto 2014, 9:57

AZ anche per Costa Crociere

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 19 agosto 2014, 10:10

Il fatto è che più che operare voli charter per conto dei vari TO, AZ fa viaggiare quei clienti sui propri voli per spostarli da A a B senza predisporre dei charter ad hoc. Un esempio classico sono i viaggiatori che vanno a CPH con AZ facendo scalo a FCO, e poi vanno in crociera con Costa.

Per quanto riguarda il nazionale, AZ ha vari accordi con TO nostrani (Valtour et similia) e cura molto bene le fasi del loro viaggio. Con la preaccettazione, per esempio, si scongiura il rischio di lasciare questi clienti a terra in caso di overbooking. Una volta ho addirittura visto il coordinamento voli autorizzare un ritardo di 20 minuti per aspettare alcuni turisti rimasti imbottigliati nel traffico a causa di un incidente stradale.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 19 agosto 2014, 13:42

Mobius ha scritto:Una volta ho addirittura visto il coordinamento voli autorizzare un ritardo di 20 minuti per aspettare alcuni turisti rimasti imbottigliati nel traffico a causa di un incidente stradale.
Wow che meraviglia, chissà crew e gli altri pax come sono stati contenti! Potrebbero specializzarsi in servizi di aerotaxi.
McGyver

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 19 agosto 2014, 16:43

veramente il motivo sarebbe un altro ma preferisco non dirlo ma se ci pensate ci arrivate da soli.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 19 agosto 2014, 16:48

mcgyver79 ha scritto:
Mobius ha scritto:Una volta ho addirittura visto il coordinamento voli autorizzare un ritardo di 20 minuti per aspettare alcuni turisti rimasti imbottigliati nel traffico a causa di un incidente stradale.
Wow che meraviglia, chissà crew e gli altri pax come sono stati contenti! Potrebbero specializzarsi in servizi di aerotaxi.
Con questi voli il rischio di fuori ore del crew non si pone perche sono equipaggi originanti e fanno solo quella tratta,piu che altro fortunatamente ancora ci possiamo scegliere il tipo di TO con cui operare e quindi anche il tipo di fauna che sale a bordo ultimamante abbiamo girato molti charter alla Mistral e ne sono decisamente contenti,perchè la qualita del pax a bordo è migliorata( prima mi raccontavano di certi festival del cafone e poi dici perchè resto dell'idea che un certo tipo di pax sugli aerei neanche ci si deve avvicinare).

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Mobius » 19 agosto 2014, 19:05

Qui 20 minuti di ritardo allo sblocco difficilmente risultano in 20 minuti di ritardo all'arrivo, alla fine il delay è stato ridotto a 10-15 minuti, molto più accettabili.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tiziano79 » 19 agosto 2014, 23:27

worf359 ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:
Mobius ha scritto:Una volta ho addirittura visto il coordinamento voli autorizzare un ritardo di 20 minuti per aspettare alcuni turisti rimasti imbottigliati nel traffico a causa di un incidente stradale.
Wow che meraviglia, chissà crew e gli altri pax come sono stati contenti! Potrebbero specializzarsi in servizi di aerotaxi.
Con questi voli il rischio di fuori ore del crew non si pone perche sono equipaggi originanti e fanno solo quella tratta,piu che altro fortunatamente ancora ci possiamo scegliere il tipo di TO con cui operare e quindi anche il tipo di fauna che sale a bordo ultimamante abbiamo girato molti charter alla Mistral e ne sono decisamente contenti,perchè la qualita del pax a bordo è migliorata( prima mi raccontavano di certi festival del cafone e poi dici perchè resto dell'idea che un certo tipo di pax sugli aerei neanche ci si deve avvicinare).
L ultima frase e' la classica che voi addetti ai lavori ripetete stucchevolmente all'infinito. Magari se molti di quelli che voi chiamate cafoni non prendessero l aereo molti di voi starebbero a casa a giocare con la playstation....
Occhio...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11681
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 20 agosto 2014, 7:24

tiziano79 ha scritto: L ultima frase e' la classica che voi addetti ai lavori ripetete stucchevolmente all'infinito. Magari se molti di quelli che voi chiamate cafoni non prendessero l aereo molti di voi starebbero a casa a giocare con la playstation....
Strano che proprio a te infastidisca questa constatazione...spesso "urli" al degrado dell'Italia e della società...questa potrebbe essere una conferma alla tua visione. In realtà sono convinto che la percentuali di cafoni sia invariante...semplicemente più rendi accessibile un servizio maggiori sono le probabilità che ti ritrovi dei cafoni. Non è corretto, invece, la tua teoria secondo la quale meno gente che vola porta ad avere meno gente che lavora perché negli anni addietro, con costi più elevati del trasporto aereo e minori passeggeri totali, giravano più soldi rispetto ad ora. Tieni presente che anche pochi cafoni in un gruppo riescono a rimanere più impressi di altre persone totalmente normali. Se una persona ti saluta gentilmente e una ti manda a fare in c**o, ti rimane impressa quella che ti manda a a fare in c**o, cosa che NON trovi normale, mentre ritieni normale, anche se piacevole, la persona che ti saluta gentilmente. Evidentemente, però, se molte persone di front end, che hanno a che fare con determinate persone, dicono all'unisono che certi gruppi sono più cafoni, non posso che prenderne atto....tu invece trovi che non sia corretto?
Personalmente , comunque, poco mi interessa se il cafone mi permette di lavorare o meno...per me le persone hanno sempre un valore maggiore del loro ruolo, qualsiasi esso sia e il mio comportamento sarà una conseguenza di ciò che mi viene fatto a prescindere dal fatto che ciò possa essere conveniente o sconveniente...per questo non ho mai leccato il c**o a nessuno e non ho mai ringraziato un passeggero in quanto tale se cafone. Purtroppo il cafone pensa di sostenere l'economia mondiale e, se compra un biglietto pensa di aver acquistato la compagnia e il suo personale, se prende un biglietto del bus pensa di avere un autista personale, se prenota una stanza in albergo di aver affittato tutta la struttura...altrimenti, forse, non sarebbe un cafone.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tiziano79 » 20 agosto 2014, 8:16

Ovvio che il cafone infastidisce gli addetti ai lavori e ame per primo anche non essendo tale. Ma cercare ogni volta di evidenziare che determinata gente non debba neanche usufruire di un servizio perche non in linea con i comportamenti che dovrebbe tenere mi sembra un tantino ripetitivo e ripeto stucchevole. Se prima, come dici tu, era diverso perche i costi erano piu elevati questo non significa che di cafoni non ce ne erano. Anzi penso che erano di piu in quanto per mia esperienza giornaliera ti dico che la percentuale di persone che si sentono padrone del servizio che usufruiscono e' molto piu elevata in quelle piu abbienti. Se vai al plaza di NY ( esperienza personale) trovi piu cafoni, maleducati e prepotenti che se vai in una pensioncina di Brookling. Ma questo e' il mondo e i cafoni muovono l economia quanto gli altri.
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 20 agosto 2014, 8:17

tiziano79 ha scritto:L ultima frase e' la classica che voi addetti ai lavori ripetete stucchevolmente all'infinito.
Stai a vedere che magari è vera...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 20 agosto 2014, 8:19

tiziano79 ha scritto:Ovvio che il cafone infastidisce gli addetti ai lavori e ame per primo anche non essendo tale. Ma cercare ogni volta di evidenziare che determinata gente non debba neanche usufruire di un servizio perche non in linea con i comportamenti che dovrebbe tenere mi sembra un tantino ripetitivo e ripeto stucchevole.
Quello che viene ripetuto da tutti è che i cafoni ci sono, non che non dovrebbero aver diritto ad usufruire del servizio (anche se qualche genio ogni tanto viene anche sbarcato...).

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tiziano79 » 20 agosto 2014, 8:44

La frase che ho quotato dice proprio quello invece.
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 20 agosto 2014, 8:50

tiziano79 ha scritto:La frase che ho quotato dice proprio quello invece.
La frase che hai quotato rappresenta il pensiero di un individuo, non di "voi addetti ai lavori".

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tiziano79 » 20 agosto 2014, 8:53

Sono molti in questo forum che l hanno usata piu volte.non posso ora andare a cercarle tutte e quotarle ma ti assicuro che e' cosi.
Occhio...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11681
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 20 agosto 2014, 9:16

tiziano79 ha scritto:Anzi penso che erano di piu in quanto per mia esperienza giornaliera ti dico che la percentuale di persone che si sentono padrone del servizio che usufruiscono e' molto piu elevata in quelle piu abbienti. Se vai al plaza di NY ( esperienza personale) trovi piu cafoni, maleducati e prepotenti che se vai in una pensioncina di Brookling. Ma questo e' il mondo e i cafoni muovono l economia quanto gli altri.
Proprio per definizione il "cafone" è uno stato dell'essere indipendente dalla provenienza sociale. È altrettanto vero che , di solito, la cafonaggine evidente è delle persone arricchite, e poco colte, che non sono tipiche delle famiglie più abbienti. Come ti ho scritto nel post precedente penso che il numero di cafoni sia invariante...ma non è questo il punto. Non capisco come ti infastidisca lo sfogo di una persona che, evidentemente, ha avuto a che fare con cafoni...se anche tu ne vieni infastidito. Il fatto che possa più o meno interessarmi economicamente è indifferente...non lo reputo comunque un motivo valido per apprezzarlo o sopportarlo. Per mia fortuna i cafoni vengono maggiormente assorbiti dal personale di terra e dagli assistenti di volo...e , sempre per fortuna, una volta a bordo non si è più in un ambiente perfettamente democratico....quindi se la cafonaggine supera alcuni limiti si chiama la polizia e lo si sbarca. In questo contesto, penso che la frase di Worf, sia da riferirirsi proprio al fatto che certi comportamenti dovrebbero stare molto lontani da un aereo. Non penso volesse promuovere una legge che vieta di diritto ad un cafone di prendere posto a bordo di un aereo ma è uno di quei contesti dove, volente o nolente, si deve adeguare maggiormente. Essere cacciato dalla spiaggia di Ostia è più difficile che non da un aereo.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 20 agosto 2014, 10:39

Io ho avuto qualche esperienza con i charter e sempre con TO di livello (Eden e Veratour). Ho volato con Meridiana, Small Planet e Neos. Probabilmente su questi voli c'erano anche TO meno prestigiosi, sconosciuti...
Ricordo che a Creta diverse persone chiamarono i responsabili dei loro TO quando il volo era in ritardo e senza alcun tipo di comunicazione sui monitor, senza peraltro ottenere informazioni.
Quella volta un charter Alitalia venne passato alla Small Planet e Blue Panorama si prese in carico il charter di Small Planet. Un bel groviglio...


Sent from my iPhone 5C using Tapatalk

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 669
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da 328gts » 20 agosto 2014, 10:54

La differenza tra "ricco" e "signore".
Ricordo ancora la scenata da isterico fatta da un passeggero su un 747 Alitalia.
Era il 1992, ricordo benissimo perche' fu il mio primo volo negli USA, ero gasatissimo di prendere il Jumbo, di andare in America, di andarci con la morosa, e di andarci con Alitalia, per la quale ho da sempre avuto un'attrazione.Tutt'ora tale, non sopito neanche quando per ripararmi dall'acqua sono rimasto a fiumicino sotto l'ala di un aereo perche' il pulino tardava...
Mi sembrava tutto bellissimo, persino la classe economica e le cuffie nel cellophane, ele strilla con l'assistente di volo (donna) di questo buzzicone perche' non gli lasciavano mettere la borsa dove voleva lui, mi rompevano il momentgo magico.
E fini la discussione dicendo "il solito servizio di M.. di ALitalia".
Non volando molto e' stat l'unica scena sgradevole, mentre ho trovato diverse persone gentili e disponibili; l'altra sera nel volo di rientro da Olbia dove un passeggero ha cullato, sino a farla addormentare, la bimba di una donna che ne aveva un'altra piu' piccola che strillava come un aquila. Ed e' sceso dall'aereo con la bimba addormentata addosso, bellissimo!!
:D

Bloccato