Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 2 maggio 2011, 18:54

MATTEO1981 ha scritto: è la matematica finanziaria, se una società privata è sempre in rosso e non ci sono nuove immissioni fresche di capitale la società fallisce.....
Ah, è una tua interpretazione. Pensavo lo avessi letto da qualche parte.

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 2 maggio 2011, 19:34

air.surfer ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto: è la matematica finanziaria, se una società privata è sempre in rosso e non ci sono nuove immissioni fresche di capitale la società fallisce.....
Ah, è una tua interpretazione. Pensavo lo avessi letto da qualche parte.

Perchè non concordi? è matematica, il progetto az continua ad essere in rosso........
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1912
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da b747-8 » 2 maggio 2011, 20:12

air.surfer ha scritto:
Bicio ha scritto: quindi in questo caso il regolamento di scalo dell'aeroporto è carta straccia e non vale nulla giusto?
Bè, in termini legali, penso proprio di si. Quando si acquista un biglietto aereo, di fatto, si stipula un vero e proprio contratto fra le parti in cui si accettano tutti le condizioni del venditore, in questo caso, la compagnia aerea.
Contratto di trasporto, se non vado errato, giusto air.surfer?
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da i_disa » 2 maggio 2011, 20:31

air.surfer ha scritto:Ah, è una tua interpretazione.
cosi come tante altre cose :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 2 maggio 2011, 22:58

i_disa ha scritto:
air.surfer ha scritto:Ah, è una tua interpretazione.
cosi come tante altre cose :mrgreen:
Che la nuova az si sarebbe seduta al "tavolo" dei più grandi vettori del mondo mica L'Ho detto io a milioni di italiani.........
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 2 maggio 2011, 23:13

MATTEO1981 ha scritto:
i_disa ha scritto:
air.surfer ha scritto:Ah, è una tua interpretazione.
cosi come tante altre cose :mrgreen:
Che la nuova az si sarebbe seduta al "tavolo" dei più grandi vettori del mondo mica L'Ho detto io a milioni di italiani.........
Si è solo scordato di dire che era la protata principale!!! :mrgreen:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 3 maggio 2011, 0:04

blusky ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto:
i_disa ha scritto:
air.surfer ha scritto:Ah, è una tua interpretazione.
cosi come tante altre cose :mrgreen:
Che la nuova az si sarebbe seduta al "tavolo" dei più grandi vettori del mondo mica L'Ho detto io a milioni di italiani.........
Si è solo scordato di dire che era la protata principale!!! :mrgreen:

Vedrai che fine che fanno questi signori ahhahahhhaaaahaaahaa
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 3 maggio 2011, 13:16

MATTEO1981 ha scritto:
blusky ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto:
i_disa ha scritto:
air.surfer ha scritto:Ah, è una tua interpretazione.
cosi come tante altre cose :mrgreen:
Che la nuova az si sarebbe seduta al "tavolo" dei più grandi vettori del mondo mica L'Ho detto io a milioni di italiani.........
Si è solo scordato di dire che era la protata principale!!! :mrgreen:

Vedrai che fine che fanno questi signori ahhahahhhaaaahaaahaa
Non rispondo per educazione ma sappi chè sei in zona rossa.

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MATTEO1981 » 3 maggio 2011, 15:08

La definizione di Zona Rossa? Qua in rosso mi sa ci sono solo i conti di az......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MD82_Lover » 3 maggio 2011, 16:24

MATTEO1981 ha scritto:La definizione di Zona Rossa? Qua in rosso mi sa ci sono solo i conti di az......
La Zona Rossa è la Zona Rossa, non ci sono definizioni. Poi magari di rosso tra un pò c'è anche qualcos'altro.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15967
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da JT8D » 3 maggio 2011, 19:22

Tra poco di Rosso ci sarà Matteo1981.
Tempo fa era stato messo Warned: gli è poi stato tolto, ma vedo che è stato un errore.
Dato che la gente che scrive post così solo per scrivere, augurandosi tra l'altro la fine di una compagnia, non mi piace, il prossimo post del genere che scrive stavolta non ci sarà il giallo, ma direttamente il rosso defintiivo ed irrevocabile, senza ulteriori avvisi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 3 maggio 2011, 19:33

A Mattè, non capisco cosa vuoi sapere.
Alitalia CAI ha perso,nei primi due anni di esercizio, circa 520 milioni di euro.
Se non sbaglio, al netto di ogni commento, ho letto da qualche parte che la perdita del primo trimestre del 3° anno di esercizio si aggira intorno ai 100 milioni, ovvero piu' di un milione di euro al giorno.

Ora, gli scenari sono tanti. Te ne elenco alcuni:

a) Le perdite del primo trimestre vengono assorbite dalla stagione estiva e alla fine dell'esercizio si raggiunge il pareggio di bilancio. Pero', nei due anni precedenti, se non ricordo male le stagioni estive sono andate in pari percio' quest'anno la performance dovrà necessariamente essere migliore.

b) Continuano a perdere. Si raggiunge un certo livello e quindi bisogna ricapitalizzare ovvero i soci mettono mano al portafogli per avere la stessa struttura che perde un milione al giorno.

c) vendono tutta la baracca ad Airfrance a 2 euro. Quello che ci farà AF non è ben chiaro.

Come vedi, prima di portare i libri in tribunale, ci sono parecchie cose da fare.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 3 maggio 2011, 19:45

air.surfer ha scritto:A Mattè, non capisco cosa vuoi sapere.
Alitalia CAI ha perso,nei primi due anni di esercizio, circa 520 milioni di euro.
Se non sbaglio, al netto di ogni commento, ho letto da qualche parte che la perdita del primo trimestre del 3° anno di esercizio si aggira intorno ai 100 milioni, ovvero piu' di un milione di euro al giorno.

Ora, gli scenari sono tanti. Te ne elenco alcuni:

a) Le perdite del primo trimestre vengono assorbite dalla stagione estiva e alla fine dell'esercizio si raggiunge il pareggio di bilancio. Pero', nei due anni precedenti, se non ricordo male le stagioni estive sono andate in pari percio' quest'anno la performance dovrà necessariamente essere migliore.

b) Continuano a perdere. Si raggiunge un certo livello e quindi bisogna ricapitalizzare ovvero i soci mettono mano al portafogli per avere la stessa struttura che perde un milione al giorno.

c) vendono tutta la baracca ad Airfrance a 2 euro. Quello che ci farà AF non è ben chiaro.

Come vedi, prima di portare i libri in tribunale, ci sono parecchie cose da fare.
Accendo la C
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 4 maggio 2011, 9:26

air.surfer ha scritto: Ora, gli scenari sono tanti. Te ne elenco alcuni:

a) Le perdite del primo trimestre vengono assorbite dalla stagione estiva e alla fine dell'esercizio si raggiunge il pareggio di bilancio. Pero', nei due anni precedenti, se non ricordo male le stagioni estive sono andate in pari percio' quest'anno la performance dovrà necessariamente essere migliore.

b) Continuano a perdere. Si raggiunge un certo livello e quindi bisogna ricapitalizzare ovvero i soci mettono mano al portafogli per avere la stessa struttura che perde un milione al giorno.

c) vendono tutta la baracca ad Airfrance a 2 euro. Quello che ci farà AF non è ben chiaro.

Come vedi, prima di portare i libri in tribunale, ci sono parecchie cose da fare.
Il mio parere, che vale comunque zero, è che lo scenario, uno solo, era ben prevedibile fin dall'inizio, fin da quando cioè fu comunicato il piano strategico di salvataggio e rilancio dell'azienda.
Lo dissi all'epoca, circa 100 pagine di post fa, che il piano era difficilmente realizzabile (specie sul "rilancio") se, come appariva, gli interventi erano mirati 1) solo sulla riduzione dei costi, 2) puntando al breve raggio, cioè paradossalmente dove la concorrenza è maggiore 3) tagliando rotte e frequenze.
Non una parola credibile sul lato investimenti.
La logica conclusione, secondo me, era che il piano era farlocco e la cordata messa su per raccimolare ulteriori consensi politici (nel breve periodo) e manovrare favori e poltrone (nel medio periodo).
Gli imprenditori della cordata hanno dato 10 per ricevere, non da CAI ma dai loro affari esterni, 100 e forse più.
Più o meno, non era così difficile arrivare alla conclusione che il piano era un tira a campare per raggiungere lo scenario c) di air.surfer.
Alla faccia dell'italianità :mrgreen:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 10 maggio 2011, 20:38

Alitalia: perde il socio Fingen e primo trimestre in rosso (Sole)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 10 mag - Primo trimestre
pesante per Alitalia, che perde uno dei soci italiani - la
Fingen dei fratelli Corrado e Marcello Fratini,
immobiliaristi di Firenze - e chiude con oltre 100 milioni
di perdite. Oggi, i conti saranno all'esame del consiglio di
amministrazione. Lo scrive Il Sole 24 Ore, aggiungendo che
la quota dei Fratini pari all'1,33% verra' acquistata da
Intesa Sanpaolo, perche' nessun altro socio italiano e'
disposto a comprare visto l'andamento negativo dei conti e
una delle crescite piu' basse d'Europa.

(RADIOCOR) 10-05-11 08:32:44 (0067) 5 NNNN

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 10 maggio 2011, 21:25

Alitalia/ Ricavi primo trimestre +7,1%, in linea con obiettivi
Martedi, 10 Maggio 2011 - 20:05

Significativo miglioramento del risultato operativo Alitalia nel primo trimestre: i ricavi totali sono stati pari a 684 milioni di euro, in crescita del 7,1% rispetto ai 639 milioni del primo trimestre 2010. Il dato e' stato diffuso al termine del cda presieduto da Roberto Colaninno. Il numero di passeggeri trasportati e' stato pari a 4,8 milioni, in crescita dell'1,8% rispetto al primo trimestre 2010. Il load factor nel periodo e' stato del 64 %, in linea con il corrispondente dato 2010. I volumi di traffico hanno risentito delle crisi nel Nord Africa e delle conseguenze del sisma in Giappone, mercati particolarmente significativi per Alitalia. Gia' ad aprile si e' verificata un'accelerazione nel numero dei passeggeri trasportati, cresciuto di oltre il 12% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, lasciando prefigurare un trend di sostanziale crescita dei volumi a partire dal secondo trimestre. Il risultato operativo (Ebit) e' stato pari a -85 milioni di euro, in linea con l'obiettivo e in miglioramento di circa 30 milioni di euro rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, mentre il risultato netto e' stato di -89 milioni di euro in miglioramento di 43 milioni rispetto all'analogo periodo del 2010. Il miglioramento e' stato ottenuto nonostante maggiori costi legati all'aumento del prezzo del carburante, allo sviluppo del piano flotta e all'impatto della crisi sui mercati del Nord Africa e del Giappone, stimabili in oltre 100 milioni di euro. Alla luce dell'andamento del primo trimestre e' stata confermata la previsione di pareggio operativo nel 2011, nonostante il perdurare di tensioni sui prezzi del petrolio e di incertezze sulla ripresa dei suddetti mercati. L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo risultava pari a 876 milioni di euro, la cui quota per l'indebitamento sulla flotta di aerei di proprieta', pari a 729 milioni di euro ha beneficiato dell'andamento del cambio euro/dollaro. A tal proposito, in aprile, Alitalia ha perfezionato un'operazione di currency swap trasformando in euro il debito flotta precedentemente denominato in dollari. Al termine del trimestre, la disponibilita' liquida totale - comprendente le linee di credito non utilizzate - risultava pari a 326 milioni di euro. Dal punto di vista della performance operativa il periodo gennaio-aprile ha fatto registrate, rispetto ai primi 4 mesi dello scorso anno, un forte progresso dei principali parametri di qualita' e affidabilita' del servizio, che hanno raggiunto livelli di eccellenza. La puntualita' e' stata del 91%; la regolarita' e' stata del 99,8%; l'indice sui bagagli pari a 5,8 ogni 1.000 passeggeri (circa la meta' rispetto allo scorso anno). Il Consiglio di Amministrazione ha preso atto, infine, della volonta' di Fingen SpA di trasferire a Ottobre 2008 Srl la quota azionaria detenuta in Alitalia, pari a circa l' 1,3% del capitale, avendo tutti i soci rinunciato ad esercitare il diritto d'opzione.

http://affaritaliani.libero.it/ultim...r=100511200548

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6015
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 12 maggio 2011, 0:08

E intanto Rokko si prepara la prossima poltrona...

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLi ... iew=Libero
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 12 maggio 2011, 13:06

Non ricordo quanto era indebitata la vecchia Alitalia! Questa 836 milioni di euro. Poco da dire che abbiamo manager fenomeni in Italia!
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 12 maggio 2011, 23:38

airbusfamilydriver ha scritto:Al termine del trimestre, la disponibilita' liquida totale - comprendente le linee di credito non utilizzate - risultava pari a 326 milioni di euro.
A fine 2009 la cassa rimanente, fra linee di credito e liquidità era di 500 mln. A fine 2010 405 mln ed oggi, dopo il primo trimestre, 326 mln. A parte che non credo che abbiano mai specificato a quanto ammonta la liquidità rispetto alle linee di credto, ma secondo voi questi erano veramente gli obiettivi del piano? Mah... a me il comunicato che hai postato ricorda un po quelli dei giapponesi riguardo a Fukushima: L'incidente è classificato 4... anzi 4 e mezzo.... no aspè, 4 3/4... bè forse 5 o 51/2. Anzi no... mi sa 6....

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 13 maggio 2011, 3:01

air.surfer ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:Al termine del trimestre, la disponibilita' liquida totale - comprendente le linee di credito non utilizzate - risultava pari a 326 milioni di euro.
A fine 2009 la cassa rimanente, fra linee di credito e liquidità era di 500 mln. A fine 2010 405 mln ed oggi, dopo il primo trimestre, 326 mln. A parte che non credo che abbiano mai specificato a quanto ammonta la liquidità rispetto alle linee di credto, ma secondo voi questi erano veramente gli obiettivi del piano? Mah... a me il comunicato che hai postato ricorda un po quelli dei giapponesi riguardo a Fukushima: L'incidente è classificato 4... anzi 4 e mezzo.... no aspè, 4 3/4... bè forse 5 o 51/2. Anzi no... mi sa 6....
quoto quello che hai scritto,ovvio che non erano questi gli obiettivi del piano

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da blusky » 13 maggio 2011, 11:36

air.surfer ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:Al termine del trimestre, la disponibilita' liquida totale - comprendente le linee di credito non utilizzate - risultava pari a 326 milioni di euro.
A fine 2009 la cassa rimanente, fra linee di credito e liquidità era di 500 mln. A fine 2010 405 mln ed oggi, dopo il primo trimestre, 326 mln. A parte che non credo che abbiano mai specificato a quanto ammonta la liquidità rispetto alle linee di credto, ma secondo voi questi erano veramente gli obiettivi del piano? Mah... a me il comunicato che hai postato ricorda un po quelli dei giapponesi riguardo a Fukushima: L'incidente è classificato 4... anzi 4 e mezzo.... no aspè, 4 3/4... bè forse 5 o 51/2. Anzi no... mi sa 6....

Ci sta a pennello!!! :mrgreen:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 13 maggio 2011, 13:19

airbusfamilydriver ha scritto:quoto quello che hai scritto,ovvio che non erano questi gli obiettivi del piano
Ah, perchè c'era un piano? :mrgreen:

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 13 maggio 2011, 14:06

pasubio ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:quoto quello che hai scritto,ovvio che non erano questi gli obiettivi del piano
Ah, perchè c'era un piano? :mrgreen:
:mrgreen:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 13 maggio 2011, 18:00

pasubio ha scritto:
airbusfamilydriver ha scritto:quoto quello che hai scritto,ovvio che non erano questi gli obiettivi del piano
Ah, perchè c'era un piano? :mrgreen:
Si. Fare le nozze coi fichi secchi.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6015
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 15 maggio 2011, 1:25

ROMA, 13 maggio (Reuters) - "Atlantia (ATL.MI: Quotazione) ha detto che prevede con i conti della semestrale di aggiornare, svalutandola, la stima della partecipazione in Alitalia a causa delle perdite della compagnia.
Lo si legge nella nota diffusa con i risultati del primo trimestre.

"In relazione alle persistenti perdite maturate dalla partecipata Alitalia e al deterioramento di alcuni fattori operativi, in occasione del bilancio intermedio al 30 giugno 2011 sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio", si legge nella nota di Atlantia.

La partecipazione è iscritta per 100 milioni."

Prove tecniche di fuga..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 15 maggio 2011, 21:37

sigmet ha scritto: "In relazione alle persistenti perdite maturate dalla partecipata Alitalia e al deterioramento di alcuni fattori operativi, in occasione del bilancio intermedio al 30 giugno 2011 sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio", si legge nella nota di Atlantia.
Che cosa vuol dire che "sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio"?

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 558
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Ivan82 » 16 maggio 2011, 8:23

air.surfer ha scritto:
sigmet ha scritto: "In relazione alle persistenti perdite maturate dalla partecipata Alitalia e al deterioramento di alcuni fattori operativi, in occasione del bilancio intermedio al 30 giugno 2011 sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio", si legge nella nota di Atlantia.
Che cosa vuol dire che "sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio"?
Che la partecipazione in Alitalia diminuirà di valore.
Immagine

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 16 maggio 2011, 9:50

air.surfer ha scritto: Che cosa vuol dire che "sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio"?
In parole povere, si dichiara la fregatura.... :mrgreen:
Per l'amministratore di Atlantia, aver investito dei soldini per acquistare una quota del capitale di CAI, e averla pagata 100 all'epoca, non sembra essere stato un buon affare.
Adesso, i titoli partecipativi in CAI valgono molto meno, nonostante l'ottimo lavoro dei manager-patrioti.
Allora, l'AD di Atlantia, propone all'assemblea di rivedere (al ribasso) le stime sul valore di detta partecipazione.

Ma la colpa è del vulcano..., no aspè... della crisi internazionale, ... no aspè.... di Geddafi,.... no aspè....del terremoto in Giappone, .... no aspè..... :roll:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 16 maggio 2011, 11:02

Pasubio ha scritto:n parole povere, si dichiara la fregatura.... :mrgreen:
E vabbè... per quello non c'era bisogno di un genio della finanza. Una potatura del genere di quella effettuata da CAI non poteva far altro che liberare il campo alle altre compagnie che adesso sono diventate ancora piu' aggressive ner togliere mercato alla CAI.
Pasubio ha scritto:Per l'amministratore di Atlantia, aver investito dei soldini per acquistare una quota del capitale di CAI, e averla pagata 100 all'epoca, non sembra essere stato un buon affare.
Adesso, i titoli partecipativi in CAI valgono molto meno, nonostante l'ottimo lavoro dei manager-patrioti.
Allora, l'AD di Atlantia, propone all'assemblea di rivedere (al ribasso) le stime sul valore di detta partecipazione.
Detto in parole povere, cosa significherà questo per Atlantia e per il bilancio CAI? Comunque niente di nuovo all'orizzonte. I francesi, nel loro bilancio, la svalutazione della partecipazione ad Alitalia l'avevano già dichiarata mesi fa. Ah Pasubio... come mai per quell'altro socio,Fratini, che è uscito dalla società le quote sonon state comprate da Intesa allo stesso valore di quelle alla nascita di CAI? Come te lo spieghi? Si è mai vista una banca che ti compra una cosa allo stesso valore di quando l'hai acquistata anche se nel tempo il suo valore si è notevolmente svalutato?
Ma la colpa è del vulcano..., no aspè... della crisi internazionale, ... no aspè.... di Geddafi,.... no aspè....del terremoto in Giappone, .... no aspè..... :roll:
Se vabbè... anche AF ha "un po'" di nord africa e pure lei lavora tantissimo col giappone. Solo che CAI sta
15 (quindici!!!) punti percentuali di loadfactor sotto rispetto ai francesi.
Ultima modifica di air.surfer il 16 maggio 2011, 11:09, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da N176CM » 16 maggio 2011, 11:05

air.surfer ha scritto:
sigmet ha scritto: "In relazione alle persistenti perdite maturate dalla partecipata Alitalia e al deterioramento di alcuni fattori operativi, in occasione del bilancio intermedio al 30 giugno 2011 sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio", si legge nella nota di Atlantia.
Che cosa vuol dire che "sarà aggiornata la stima del valore della partecipazione e saranno rilevati i conseguenti riflessi in bilancio"?
Ex art. 2426 c.c. vuol dire che gli amministratori di Atlantia ritengono che la propria partecipazione in Alitalia risulti durevolmente di valore inferiore rispetto a quello originario di iscrizione e, quindi, ritengono di dover procedere alla svalutazione della stessa, con il conseguente riflesso negativo sul conto economico della società che viene gravato della svalutazione.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 16 maggio 2011, 11:12

N176CM ha scritto: Ex art. 2426 c.c. vuol dire che gli amministratori di Atlantia ritengono che la propria partecipazione in Alitalia risulti durevolmente di valore inferiore rispetto a quello originario di iscrizione e, quindi, ritengono di dover procedere alla svalutazione della stessa, con il conseguente riflesso negativo sul conto economico della società che viene gravato della svalutazione.
Asptta che sono un pò di coccio....
Il riflesso negativo è sul bilancio della società Atlantia, giusto?
Sul bilancio CAI questa svalutazione in pratica non influisce (al netto di tutte le considerazioni che possiamo fare).

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 16 maggio 2011, 11:30

air.surfer ha scritto: Ah Pasubio... come mai per quell'altro socio,Fratini, che è uscito dalla società le quote sonon state comprate da Intesa allo stesso valore di quelle alla nascita di CAI? Come te lo spieghi? Si è mai vista una banca che ti compra una cosa allo stesso valore di quando l'hai acquistata anche se nel tempo il suo valore si è notevolmente svalutato?
Eh, eh, eh... misteri dell'alta finanza :mrgreen: .
Il caso Atlantia, però, sembra diverso. Come dicevo, pare che abbia perso ogni speranza di riavere quanto investito e, sul suo bilancio, svaluta la (stima della) sua partecipazione....
air.surfer ha scritto:Se vabbè... anche AF ha "un po'" di nord africa e pure lei lavora tantissimo col giappone. Solo che CAI sta
15 (quindici!!!) punti percentuali di loadfactor sotto rispetto ai francesi.
Non hai considerato, però, che AF ha gli aerei, mentre CAI ha giustamente deciso di non averne.... :mrgreen:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da air.surfer » 16 maggio 2011, 11:38

pasubio ha scritto: Il caso Atlantia, però, sembra diverso. Come dicevo, pare che abbia perso ogni speranza di riavere quanto investito e, sul suo bilancio, svaluta la (stima della) sua partecipazione....
Ah capito. Il riflesso negativo è sul bilancio di Atlantia. "Ho investito 100 e in questi due anni il valore del mio investimento è 100 - x." In pratica è quello che ha fatto Airfrance sul suo bilancio. La loro stima di svalutazione dell'investimento fu del 30%.
pasubio ha scritto:Non hai considerato, però, che AF ha gli aerei, mentre CAI ha giustamente deciso di non averne.... :mrgreen:
A pasu'... e pure tu!!!! Che razzo ci fai con gli aerei quando ci sono le altre compagnie che ti forniscono aerei ed equipaggi con comodissimi codeshare?
Certo che sei proprio antico eh? Non sai che la nuova frontiera del bisiness del trasporto aereo è questa? :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 16 maggio 2011, 11:47

air.surfer ha scritto: Se vabbè... anche AF ha "un po'" di nord africa e pure lei lavora tantissimo col giappone. Solo che CAI sta
15 (quindici!!!) punti percentuali di loadfactor sotto rispetto ai francesi.
Si ma dai, maschero', hai dimenticato che AF (e tutti quelli che fanno codesharing) hanno l'economy plus, e AZ no......e' li la differenza.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
pasubio
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1017
Iscritto il: 25 novembre 2009, 20:03

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da pasubio » 16 maggio 2011, 12:09

air.surfer ha scritto: A pasu'... e pure tu!!!! Che razzo ci fai con gli aerei quando ci sono le altre compagnie che ti forniscono aerei ed equipaggi con comodissimi codeshare?
Certo che sei proprio antico eh? Non sai che la nuova frontiera del bisiness del trasporto aereo è questa? :mrgreen:

Burble, non ci avevo pensato.
Certo che quelli delle altre compagnie.... che polli :mrgreen:

Bloccato