Linate-Heatrow con AZ

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Maxlanz » 17 dicembre 2009, 8:57

sardinian aviator ha scritto: La marca serve anche se usi il passaporto per andare in paesi UE.
Esempio: FCO-FRA-YVR sulla tratta FCO-FRA puoi mostrare la carta di identità. Sulla tratta FRA-YVR mostri il passaporto con o senza marca. Se usi il passaporto anche per la prima tratta, deve avere la marca. Inoltre se rientri YVR-FCO diretto all'arrivo devi mostrare il passaporto con la marca. Insomma in Italia come tiri fuori il passaporto deve avere la marca, all'estero non gliene frega niente.
Chiaro?
Il chiaro dovresti rivolgerlo a te stesso.
E hai scritto una sciocchezza dicendo che serve per andare in paesi UE.

Nel caso che hai malamente citato la destinazione finale è extra-UE e per quello serve la marca da bollo, non per la tratta europea. Riprova.
Di queste cose si è già parlato molto ed Infatti molta gente usa l'escamotage della C.I. nella prima tratta ed il passaporto nella seconda proprio per non prendere la marca.

Forse adesso è più chiaro. :lol:

Ciao
Massimo

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4849
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da sardinian aviator » 17 dicembre 2009, 9:25

Maxlanz ha scritto:
sardinian aviator ha scritto: La marca serve anche se usi il passaporto per andare in paesi UE.
Esempio: FCO-FRA-YVR sulla tratta FCO-FRA puoi mostrare la carta di identità. Sulla tratta FRA-YVR mostri il passaporto con o senza marca. Se usi il passaporto anche per la prima tratta, deve avere la marca. Inoltre se rientri YVR-FCO diretto all'arrivo devi mostrare il passaporto con la marca. Insomma in Italia come tiri fuori il passaporto deve avere la marca, all'estero non gliene frega niente.
Chiaro?
Il chiaro dovresti rivolgerlo a te stesso.
E hai scritto una sciocchezza dicendo che serve per andare in paesi UE.

Nel caso che hai malamente citato la destinazione finale è extra-UE e per quello serve la marca da bollo, non per la tratta europea. Riprova.
Di queste cose si è già parlato molto ed Infatti molta gente usa l'escamotage della C.I. nella prima tratta ed il passaporto nella seconda proprio per non prendere la marca.

Forse adesso è più chiaro. :lol:

Ciao
Massimo

Amico, datti una calmata, che razza di termini vai usando? "sciocchezza", "malamente citato", "riprova"? Ma chi sarai mai per apostrofare in questo modo le persone?

Riprendiamo il mio esempio: FCO-FRA con AZ, poi FRA -YVR con LH. Sulla prima tratta POSSO usare la CI (se me la chiedono, perchè potrei anche andare liscio, e di regola non ci sono filtri di polizia sulle tratte Schengen, ma solo l'identificazione del pax al gate) e sulla seconda DEVO usare il Passaporto ma ai tedeschi non frega nulla della marca. Ovviamente a FCO posso usare anche il passaporto che dovrà quindi essere bollato.
Se NON ho la CI e uno zelante poliziotto a FCO mi chiede un documento in uscita per controlli suoi, e tiro fuori il mio passaporto senza marca, mi spedisce indietro a comprarla (o a tornare a casa a prendere la CI) perchè sono sprovvisto di documenti di identità.
Se poi si accorge che sto andando a YVR con passaporto senza marca mi sa che potrebbero arrivare anche sanzioni, ma di questo non sono sicuro.


E ora sul metodo: caro Massimo, senza rancore, ma mi sembri un tantino nervoso; quand'anche avessi scritto castronerie (e non mi pare), questo non ti autorizza a usare certi termini e toni. Se tutti facciamo così questo forum diventa un tr.....
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Maxlanz » 17 dicembre 2009, 11:24

sardinian aviator ha scritto:
Amico, datti una calmata, che razza di termini vai usando? "sciocchezza", "malamente citato", "riprova"? Ma chi sarai mai per apostrofare in questo modo le persone?

Riprendiamo il mio esempio: FCO-FRA con AZ, poi FRA -YVR con LH. Sulla prima tratta POSSO usare la CI (se me la chiedono, perchè potrei anche andare liscio, e di regola non ci sono filtri di polizia sulle tratte Schengen, ma solo l'identificazione del pax al gate) e sulla seconda DEVO usare il Passaporto ma ai tedeschi non frega nulla della marca. Ovviamente a FCO posso usare anche il passaporto che dovrà quindi essere bollato.
Se NON ho la CI e uno zelante poliziotto a FCO mi chiede un documento in uscita per controlli suoi, e tiro fuori il mio passaporto senza marca, mi spedisce indietro a comprarla (o a tornare a casa a prendere la CI) perchè sono sprovvisto di documenti di identità.
Se poi si accorge che sto andando a YVR con passaporto senza marca mi sa che potrebbero arrivare anche sanzioni, ma di questo non sono sicuro.


E ora sul metodo: caro Massimo, senza rancore, ma mi sembri un tantino nervoso; quand'anche avessi scritto castronerie (e non mi pare), questo non ti autorizza a usare certi termini e toni. Se tutti facciamo così questo forum diventa un tr.....
Io sono calmo, ma se leggo che "la marca serve per andare in paesi UE" per me è una sciocchezza e quindi scrivo che è una sciocchezza. Sic et simpliciter.
Se vuoi posso dirti che la marca serve anche per andare da Cerea a Santa Teresa in Valle, non mi costa niente. Ma non è così.

Continui con l'esempio di prima e non serve. La marca serve sempre per la destinazione finale extra-UE, non per quella UE.
E' ovvio che è meglio averla per non avere problemi ma la causale è sempre la destinazione extra-UE non quella UE. Penso di averlo ripetuto abbastanza.
E non ci sono sanzioni se mancasse. Al massimo ti vietano il passaggio e te la vai a comprare.

E infine, sul metodo.
Che dire di uno che scrive quello che hai scritto tu poi ci mette in fondo un "chiaro?"... :)

Ciao
Massimo

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4849
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da sardinian aviator » 18 dicembre 2009, 9:41

Maxlanz ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:
Amico, datti una calmata, che razza di termini vai usando? "sciocchezza", "malamente citato", "riprova"? Ma chi sarai mai per apostrofare in questo modo le persone?

Riprendiamo il mio esempio: FCO-FRA con AZ, poi FRA -YVR con LH. Sulla prima tratta POSSO usare la CI (se me la chiedono, perchè potrei anche andare liscio, e di regola non ci sono filtri di polizia sulle tratte Schengen, ma solo l'identificazione del pax al gate) e sulla seconda DEVO usare il Passaporto ma ai tedeschi non frega nulla della marca. Ovviamente a FCO posso usare anche il passaporto che dovrà quindi essere bollato.
Se NON ho la CI e uno zelante poliziotto a FCO mi chiede un documento in uscita per controlli suoi, e tiro fuori il mio passaporto senza marca, mi spedisce indietro a comprarla (o a tornare a casa a prendere la CI) perchè sono sprovvisto di documenti di identità.
Se poi si accorge che sto andando a YVR con passaporto senza marca mi sa che potrebbero arrivare anche sanzioni, ma di questo non sono sicuro.


E ora sul metodo: caro Massimo, senza rancore, ma mi sembri un tantino nervoso; quand'anche avessi scritto castronerie (e non mi pare), questo non ti autorizza a usare certi termini e toni. Se tutti facciamo così questo forum diventa un tr.....
Io sono calmo, ma se leggo che "la marca serve per andare in paesi UE" per me è una sciocchezza e quindi scrivo che è una sciocchezza. Sic et simpliciter.
Se vuoi posso dirti che la marca serve anche per andare da Cerea a Santa Teresa in Valle, non mi costa niente. Ma non è così.

Continui con l'esempio di prima e non serve. La marca serve sempre per la destinazione finale extra-UE, non per quella UE.
E' ovvio che è meglio averla per non avere problemi ma la causale è sempre la destinazione extra-UE non quella UE. Penso di averlo ripetuto abbastanza.
E non ci sono sanzioni se mancasse. Al massimo ti vietano il passaggio e te la vai a comprare.

E infine, sul metodo.
Che dire di uno che scrive quello che hai scritto tu poi ci mette in fondo un "chiaro?"... :)

Ciao
Massimo

Immediatamente dopo aver postato il mio ultimo messaggio dovevo prendere un aereo, e così mi sono recato all'ufficio di Polizia di frontiera dell'aeroporto della mia città, dove ho posto il quesito.
E' antipatico dover ammettere di aver avuto torto ma non posso esimermi dal farlo, se non altro per onestà intellettuale. La mia posizione era sbagliata, o meglio era giusta fino a diversi anni fa, quando lo Stato decise di lasciare quelsto balzello solo per le destinazioni extra UE. Quindi il passaporto non bollato è un valido documento di riconoscimento anche per l'espatrio sia entro i confini italiani che in tutta la UE. Me ne scuso con quanti hanno ricevuto da me un'informazione sbagliata.
La Polizia ha tuttavia tenuto a precisare che se in qualunque momento (qundi anche anni dopo) si scopre, ad esempio tramite i timbri apposti all'estero, che è stato fatto un viaggio in paesi extra UE utilizzando un passaporto (allora) senza marca, il titolare è passibile di una sanzione pari a tre volte l'importo della marca stessa.

Il mio "chiaro?" non aveva alcun intento polemico, né tantomeno arrogante: voleva solo dire quello che normalmente significa in italiano: mi sono spiegato bene? Oppure: ho chiarito il punto?
Il termine "sciocchezza" attribuito all'opinione (perfino quella sbagliata) di un interlocutore invece ha un significato ed un tono pesanti, che rasentano l'offesa, atteggiamento cui proprio chi sa di aver ragione non dovrebbe indulgere . Va da sé che di norma il presunto offeso (anche se ha torto) a sua volta si sentirà in diritto/dovere di reagire con termini ben più pesanti, scatenando una rissa virtuale e dimenticando che l'oggetto del contendere era solo la marca da bollo sul passaporto.
Perciò vorrei raccomandare a tutti, e per primo a me stesso, di stare attenti da un lato a verificare la fondatezza delle nostre affermazioni (avrei dovuto farlo prima di postare, non dopo, mannaggia) e dall'altro a pesare le parole non dimenticando le buone maniere. Che peraltro mi sembra siano anche le "regole della casa".
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Maxlanz » 18 dicembre 2009, 11:14

Occorre aver sempre stima per chi ammette di aver sbagliato.
Io stesso lo faccio quando me ne accorgo e non credo ci sia nulla di male, anzi.

Se ho utilizzato termini che a te siano apparsi duri me ne dolgo. In effetti ammetto di essere quasi sempre politically incorrect : non amo le metafore.

Credo, se anche tu sei d'accordo, che si possa chiudere la cosa con una stretta di mano ed un accidenti all'erario quando andiamo a comprare 'sta fottuta marca da bollo. :lol:

Ciao
Massimo

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4849
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da sardinian aviator » 18 dicembre 2009, 11:27

Ma certo, ci mancherebbe!

Il problema è che io il giochetto della CI l'ho fatto un sacco di volte e mò mi trovo con un sacco di potenziali sanzioni. Mi sa che dovrò cambiare passaporto :blackeye:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Flyingblueboy » 18 dicembre 2009, 15:36

Buono a sapersi della sanzione.. comunque sia tra le destinazioni europee l'UK e' l'unica dove la cosa si applica poiche' in usita ed in entrata si e' sottoposti ai controlli della polizia italiana ed e' sul suolo italiano che potrebbero contestare qualcosa.. (forse meglio dire se voliamo Shengen o non Shengen)

Volando all'estero verso una destinazione EU o non EU ma con scalo (AMS, CDG, FRA, MUC, VIE, MAD, etc..) non avremo controlli dalla polizia italiana ma al check-in o al passaggio di frontiera all'estero, dove probabilmente nemmeno sanno dell'esistenza di un bollo annuale italiano.. in ogni caso non sono affari loro.

Detto questo posso dire che negli ultimi 6 anni non mi e' mai capitato di dovere giustificare l'assenza di detto bollo, quando era effettivamente il caso, sebbene, a onor del vero, a parte Londra, per andare extra EU/shengen uso quasi sempre gli hub esteri.. :albino:

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 3 gennaio 2010, 17:24

ultima(spero)domanda...

oggi controllo la prenotazione e vedo volo di andata:
AEROMOBILE 319 e ok
volo di ritorno:
AEROMOBILE MC DOUGLAS SUPER 80 :shock: :shock: chi?!?!
miticooooooooo!!!!!!!!!
poi però vedo,volo operati in codeshare Alitalia Express-CAI
ma chi è sta Alitalia Express??e poi ci sarà davvero l'ottantone,non è che mi rifilano un Embraer che tanto odio??
tremiamo ma non molliamo...

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da povvo » 3 gennaio 2010, 17:49

brutti ha scritto:ultima(spero)domanda...

oggi controllo la prenotazione e vedo volo di andata:
AEROMOBILE 319 e ok
volo di ritorno:
AEROMOBILE MC DOUGLAS SUPER 80 :shock: :shock: chi?!?!
miticooooooooo!!!!!!!!!
poi però vedo,volo operati in codeshare Alitalia Express-CAI
ma chi è sta Alitalia Express??e poi ci sarà davvero l'ottantone,non è che mi rifilano un Embraer che tanto odio??
alitalia express è la sussidiaria regional alitalia... penso che andrà così, ti daranno un volo alitalia con numero di volo alitalia express, ovvero numero di volo XM****
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 3 gennaio 2010, 17:53

no ho controllato il volo è AZ ma ha quattro cifre invece che tre come all'andata......
cioè l'andata è con un 319 volo AZ xxx
il ritorno è con md80 volo AZ xxxx

:?:
tremiamo ma non molliamo...

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da povvo » 3 gennaio 2010, 17:56

brutti ha scritto:no ho controllato il volo è AZ ma ha quattro cifre invece che tre come all'andata......
cioè l'andata è con un 319 volo AZ xxx
il ritorno è con md80 volo AZ xxxx

:?:
mi puoi dare il numero del volo ??
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 3 gennaio 2010, 17:57

certamente..
andata AZ238
ritorno AZ7909
tremiamo ma non molliamo...

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da povvo » 3 gennaio 2010, 18:04

brutti ha scritto:certamente..
andata AZ238
ritorno AZ7909
allora:
cercando un po' in internet ho scoperto che:
è un volo alitalia express XM 5233 che in realtà viene operato sempre da alitalia normalmente con 32s nei festivi e week-end mentre con md80 nei lavorativi (naturalmente gli aa/mm sono soggetti a cambiamento), molti siti internet riportano come numero del volo AZ5233 mentre classificano XM5233 come code
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Atr72 » 3 gennaio 2010, 20:52

XM è uno dei tanti aoc posseduti da cai utili alla truffa su linate :roll: un motivo in più per non volare con loro
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 4 gennaio 2010, 7:00

povvo ha scritto:
brutti ha scritto:certamente..
andata AZ238
ritorno AZ7909
allora:
cercando un po' in internet ho scoperto che:
è un volo alitalia express XM 5233 che in realtà viene operato sempre da alitalia normalmente con 32s nei festivi e week-end mentre con md80 nei lavorativi (naturalmente gli aa/mm sono soggetti a cambiamento), molti siti internet riportano come numero del volo AZ5233 mentre classificano XM5233 come code
beh........md80...........
andiamo bene anche così eh.......
comunque ho capito che lo scoprirò con sicurezza quando ci metterò sopra il sedere....
l'importante è che non ci sia un embraer :wink:
p.s. scusa ma come è venuto fuori volo 5233??
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 4 gennaio 2010, 7:01

Atr72 ha scritto:XM è uno dei tanti aoc posseduti da cai utili alla truffa su linate :roll: un motivo in più per non volare con loro
stai calmo tu...
non posso tutte le volte che volo fare 200km per andare a MXP eh......
:mrgreen:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da mermaid » 4 gennaio 2010, 8:58

i voli az da mil per lhr hanno numerazione 24x, quelli a 4 cifre che cominciano per 9 (tutti, non solo per londra) sono sempre voli di code share. comunque li trovi su http://www.sea-aeroportimilano.it, puoi attivare il tracking via mail (se ti registri) e se ci sono modifiche ricevi notifica.

baci :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
Cello
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 113
Iscritto il: 14 giugno 2005, 14:14

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Cello » 4 gennaio 2010, 10:25

Ciao Brutti,
ma perchè odi così tanto l'embraer?
Io ci ho volato qualche volta per e da monaco e mi sono divertito.
In particolare ricordo un atterraggio a malpensa tra i lampi con vento e nuvoloni e il piccoletto (era un 145) è andato benissimo!

ciao
Marcello

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da povvo » 4 gennaio 2010, 10:47

brutti ha scritto:p.s. scusa ma come è venuto fuori volo 5233??
è il tuo tuo numero di volo effettivo, ovvero quello alitalia express e comunque tranquillo :mrgreen: non è mai operato con embraer :mrgreen: :mrgreen:
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 4 gennaio 2010, 19:43

mermaid ha scritto:i voli az da mil per lhr hanno numerazione 24x, quelli a 4 cifre che cominciano per 9 (tutti, non solo per londra) sono sempre voli di code share. comunque li trovi su http://www.sea-aeroportimilano.it, puoi attivare il tracking via mail (se ti registri) e se ci sono modifiche ricevi notifica.

baci :mrgreen:
grazie mille sirena sempre molto utile :wink:

baci :D :D
p.s. per questo però non apro un'altro 3AD :lol:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 4 gennaio 2010, 19:45

Cello ha scritto:Ciao Brutti,
ma perchè odi così tanto l'embraer?
Io ci ho volato qualche volta per e da monaco e mi sono divertito.
In particolare ricordo un atterraggio a malpensa tra i lampi con vento e nuvoloni e il piccoletto (era un 145) è andato benissimo!

ciao
Marcello
non lo so esattamente perchè...un pò perchè è piccolo e i poiccoli mi danno meno sicurezza,un pò perchè non si può guardare oh.....ammazza quant'è brutto....
e poi vuoi mettere,mi illudo di volare con l'ottantone e mi ritrovo con un embraer....girerebbero a chiunque eh... :mrgreen:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da mermaid » 5 gennaio 2010, 8:57

brutti ha scritto:
Cello ha scritto:Ciao Brutti,
ma perchè odi così tanto l'embraer?
Io ci ho volato qualche volta per e da monaco e mi sono divertito.
In particolare ricordo un atterraggio a malpensa tra i lampi con vento e nuvoloni e il piccoletto (era un 145) è andato benissimo!

ciao
Marcello
non lo so esattamente perchè...un pò perchè è piccolo e i poiccoli mi danno meno sicurezza,un pò perchè non si può guardare oh.....ammazza quant'è brutto....
e poi vuoi mettere,mi illudo di volare con l'ottantone e mi ritrovo con un embraer....girerebbero a chiunque eh... :mrgreen:
beh, non so neanche se col 145 ci si arriva a lhr.. piuttosto il 170 :roll:
Immagine

Ti!

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 7 gennaio 2010, 12:46

ho contollato sul sito che mi hai segnalato Memaid,non riesco ad attivare il servizio che mi segnalano via email ogni eventuale cambiamento,ma mi sono iscritto,e ho visto che l'aeromobile di andata è un 319,per il ritorno un 321 :wink:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da mermaid » 7 gennaio 2010, 12:48

brutti ha scritto:ho contollato sul sito che mi hai segnalato Memaid,non riesco ad attivare il servizio che mi segnalano via email ogni eventuale cambiamento,ma mi sono iscritto,e ho visto che l'aeromobile di andata è un 319,per il ritorno un 321 :wink:
forse è presto per quel volo, aspetta che provo io..
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da mermaid » 7 gennaio 2010, 12:53

sì, mi sa che te lo fa attivare poco prima, quello di domani è attivabile, già il 15 gennaio non più. solitamente è un servizio che serve a tenere d'occhio eventuali ritardi del volo, quindi non ha senso controllare il volo un mese prima... :roll:
Immagine

Ti!

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 7 gennaio 2010, 19:55

ottimo!!!!!
grazie mille :wink:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 26 gennaio 2010, 7:37

maaaaa............
vendono modellini a bordo dei voli Alitalia????
in che scala? che modelli? sono belli?
:mrgreen:
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da mermaid » 26 gennaio 2010, 8:17

brutti ha scritto:maaaaa............
vendono modellini a bordo dei voli Alitalia????
in che scala? che modelli? sono belli?
:mrgreen:
credo che qualche 1:1 volendo si trovi ancora.... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Maxlanz » 26 gennaio 2010, 9:44

mermaid ha scritto:credo che qualche 1:1 volendo si trovi ancora.... :mrgreen:
Ultimamente in quella scala ne trovi di tutti i tipi, purtroppo.

Ciao
Massimo

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 26 gennaio 2010, 13:00

[-( [-(
uno cerca un pò di serietà in un sito.........e invece trova Memaid e Max...........
:mrgreen:
quando avrete voglia di rispondere..............
:mrgreen: :mrgreen:
tremiamo ma non molliamo...

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da povvo » 26 gennaio 2010, 14:49

e voilà ecco il catalogo della boutique di bordo az, non so se ci sia ancora :mrgreen: :mrgreen:

http://www.alitalia.com/IT_IT/Images/Gr ... -26248.pdf
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da Maxlanz » 26 gennaio 2010, 15:45

brutti ha scritto: uno cerca un pò di serietà in un sito.........e invece trova Memaid e Max...........
:mrgreen:
Eh purtroppo la mia era una considerazione amara: si riferiva a tutti gli aerei messi a terra dalle molte, troppe compagnie che hanno chiuso i battenti nell'anno appena trascorso.

Ciao
Massimo

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 26 gennaio 2010, 20:18

povvo ha scritto:e voilà ecco il catalogo della boutique di bordo az, non so se ci sia ancora :mrgreen: :mrgreen:

http://www.alitalia.com/IT_IT/Images/Gr ... -26248.pdf
ahhhh :shock:
ottimo!!!!!!!
ho già trovato.....portachiavi e 320!!!!!
grazie !!!!
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Linate-Heatrow con AZ

Messaggio da brutti » 26 gennaio 2010, 20:18

Maxlanz ha scritto:
brutti ha scritto: uno cerca un pò di serietà in un sito.........e invece trova Memaid e Max...........
:mrgreen:
Eh purtroppo la mia era una considerazione amara: si riferiva a tutti gli aerei messi a terra dalle molte, troppe compagnie che hanno chiuso i battenti nell'anno appena trascorso.

Ciao
Massimo
eh già...purtroppo è proprio così..... :(
tremiamo ma non molliamo...

Rispondi