Alitalia nuovi a330

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
insubria83
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 6 settembre 2007, 11:18

Alitalia nuovi a330

Messaggio da insubria83 » 15 luglio 2010, 21:28

ciao a tutti
vi scrivo in quanto vorrei avere informazioni sui nuovi a330.
ho visto alcune foto ma vorrei capire servizio, comodità, intrattenimento come è..e magari anche della classica plus
aspetto vostri feedback
grazie

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4649
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da SuperMau » 15 luglio 2010, 22:32

Ti RI-posto quello che gia' avevo postato nel 3D Alitalia
Se volete godervi qualche foto di piu' di Worf e colleghi su questo nuovo gioiellino, andate a dare un'occhiata qui....
Completo di foto degli interni e del cockpit.

http://www.romaspotters.it/forum/viewto ... f=7&t=1889

(Comunque il carrello cosi pulito senza un filo di grasso e' da urlo!!! )
Per quanto riguarda la comodita'...nessuno te lo puo' dire visto che ha fatto il primo volo solo l'altroieri!
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
gabbiano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 9 settembre 2007, 13:09

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da gabbiano » 15 luglio 2010, 22:52

insubria83 ha scritto:ciao a tutti
vi scrivo in quanto vorrei avere informazioni sui nuovi a330.
ho visto alcune foto ma vorrei capire servizio, comodità, intrattenimento come è..e magari anche della classica plus
aspetto vostri feedback
grazie




Avatar utente
gabbiano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 9 settembre 2007, 13:09

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da gabbiano » 15 luglio 2010, 23:17

[Edit N176CM - link rimosso in quanto rimandava ad altro sito di aviazione]

insubria83
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 6 settembre 2007, 11:18

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da insubria83 » 16 luglio 2010, 10:10

Allora speriamo presto che qualche utilizzatore del volo possa dare un feedback riguardo al servizio e comodità della nuova economy e della classica plus

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da Maxx » 16 luglio 2010, 12:19

Ieri sera al TG1 c'è stato un bel servizio sulla macchina. Sembra veramente molto bello! Ricapitoliamo un momento: qual è il rapporto tra questi 330 in consegna e quelli che furono consegnati all'epoca ad Air One?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da albert » 16 luglio 2010, 12:25

Maxx ha scritto:Ieri sera al TG1 c'è stato un bel servizio sulla macchina. Sembra veramente molto bello! Ricapitoliamo un momento: qual è il rapporto tra questi 330 in consegna e quelli che furono consegnati all'epoca ad Air One?
Non ho compreso bene la domanda.... :roll:

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da Maxx » 16 luglio 2010, 12:30

albert ha scritto:
Maxx ha scritto:Ieri sera al TG1 c'è stato un bel servizio sulla macchina. Sembra veramente molto bello! Ricapitoliamo un momento: qual è il rapporto tra questi 330 in consegna e quelli che furono consegnati all'epoca ad Air One?
Non ho compreso bene la domanda.... :roll:

ciao!
Voglio dire: sul forum abbiamo polemizzato parecchio sui 330 "derivati" da Air One, vedasi inconveniente al Logan. Se non ricordo male, quelli ex Air One erano a loro volta ex-altre Compagnie, giusto? Invece, quello di cui stiamo parlando adesso e quelli che verranno sono nuovi di fabbrica. E' così?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da albert » 16 luglio 2010, 12:33

Maxx ha scritto: Voglio dire: sul forum abbiamo polemizzato parecchio sui 330 "derivati" da Air One, vedasi inconveniente al Logan. Se non ricordo male, quelli ex Air One erano a loro volta ex-altre Compagnie, giusto? Invece, quello di cui stiamo parlando adesso e quelli che verranno sono nuovi di fabbrica. E' così?
Esattamente. Questi sono 330 nuovi. I due "Air One" sono destinati ad essere restituiti al lessor, nei prossimi anni.
ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da Maxx » 16 luglio 2010, 12:36

Grazie Alberto! Mi è parso di leggere sulla fusoliera "A330-200". Come mai non sono stati presi i -300, che se non erro hanno autonomia maggiore? Nella "categoria" del -200, in AZ ci sarebbe il 777, o no? :?

edit: correggo la cavolata scritta, il -200 ha più autonomia del -300!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da Maxx » 16 luglio 2010, 12:52

Leggete questi commenti tratti da http://www.corriere.it. Ero in dubbio se inserire anche quello sul 330, è veramente pesante. Mi rimetto agli admin.


Perché sparare sempre su AZ?
16.07|12:36
Lettore_1573062

Volo con Alitalia da anni e da quando è stata privatizzata ho notato tre cose: Primo, è notevolmente aumentata la puntualità. Secondo, il personale è molto più cortese. Terzo, Alitalia è spesso più conveniente persino di Ryanair e Easyjet. La scorsa settimana ho acquistato un volo Roma-Venezia due giorni prima della partenza e ho speso 75 euro tutto compreso, meno del treno. Senza supplemento bagaglio, imbarchi prioritari, "finti" check-in on-line delle low cost (dove ti costringono comunque a fare la fila per lasciare la valigia), scatti da centometristi all'imbarco per aggiudicarsi il posto migliore. Oltretutto stanno cambiando buona parte degli aerei. Quindi perché prendere sempre posizione a prescindere contro questa compagnia? Al Corriere vorrei dire che quel titolo mi lascia un po' perplesso visto che sembra si tratti di una classe stracciata, tipo tradotta degli anni '50. E' semplicemente un servizio in più come quasi tutte le altre compagnie già hanno. Se il servizio migliora, tanto meglio!

Come al solito.....
16.07|12:36
Ale1960
Un sacco di qualunquismo, allora...da manutentore posso SICURAMENTE stabilire alcune cose, la prima e': L'Airbus e' la fiat 500 dei cieli, qualsiasi modello,il 330 e' piu che datato come macchina. Se devo volare, prima mi accerto di che macchina si tratta, e se e' un Boeing mi sento di gran lunga piu tranquillo, e questo a causa delle filosofia adottata dalla Boeing sia costruttiva che gestionale della macchina. Per quanto riguarda Alitalia, anche li la stessa storia, super stipendi per i manager,personale ridotto alla stecca come numero e come trattamento, tengo a precisare che non sono un dipendente Alitalia ma dipendente di azienda che fornisce le motorizzazioni a tutte o quasi le compagnie aeree e di conseguanza non di parte. Mi piacerebbe capire una cosa: per quale diavolo di motivo Alitalia si e' concentrata negli ultimi anni sul corto raggio dove decine di vettori low cost gli hanno fatto le scarpe anziche' ordinare nuove macchine di tipo grandi liner? Inettitudine manageriale? Confermo che e' molto meglio un "vecchio " MD 80 correttamente mantenuto,anziche' un nuovo fiammante A318,319,320,sia come gestione in volo che a terra,scaletta autonoma e non necessita' del finger, comandi pilota copilota meccanicamente speculari e non schifosissimi joystick gestiti solo dall'elettronica e da computer che decidono loro, solo perche' la spocchiosita' francese ha deciso in questo senso e mi piacerebbe poterlo raccontare a quelli che son precipitati nell'atlantico dal Brasile


MD-80 carrette?
16.07|11:57
filipporiccio
Saranno anche aerei vecchi e rumorosi, ma sono tra i più sicuri del mondo. Perché cambiarli se non ce n'è bisogno? Fatta la corretta manutenzione, un aereo ha una vita operativa di molti decenni, trattandosi di macchine costruite per durare.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4649
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da SuperMau » 16 luglio 2010, 13:25

Maxx ha scritto: Come al solito.....
16.07|12:36
Ale1960
Un sacco di qualunquismo, allora...da manutentore posso SICURAMENTE stabilire alcune cose, la prima e': L'Airbus e' la fiat 500 dei cieli, qualsiasi modello,il 330 e' piu che datato come macchina. Se devo volare, prima mi accerto di che macchina si tratta, e se e' un Boeing mi sento di gran lunga piu tranquillo, e questo a causa delle filosofia adottata dalla Boeing sia costruttiva che gestionale della macchina. Per quanto riguarda Alitalia, anche li la stessa storia, super stipendi per i manager,personale ridotto alla stecca come numero e come trattamento, tengo a precisare che non sono un dipendente Alitalia ma dipendente di azienda che fornisce le motorizzazioni a tutte o quasi le compagnie aeree e di conseguanza non di parte. Mi piacerebbe capire una cosa: per quale diavolo di motivo Alitalia si e' concentrata negli ultimi anni sul corto raggio dove decine di vettori low cost gli hanno fatto le scarpe anziche' ordinare nuove macchine di tipo grandi liner? Inettitudine manageriale? Confermo che e' molto meglio un "vecchio " MD 80 correttamente mantenuto,anziche' un nuovo fiammante A318,319,320,sia come gestione in volo che a terra,scaletta autonoma e non necessita' del finger, comandi pilota copilota meccanicamente speculari e non schifosissimi joystick gestiti solo dall'elettronica e da computer che decidono loro, solo perche' la spocchiosita' francese ha deciso in questo senso e mi piacerebbe poterlo raccontare a quelli che son precipitati nell'atlantico dal Brasile
Maxx, grazie per le info ma per favore evita di quotare i buffoni come questo qui sopra, gia' abbiamo MOL e compagnia, non ce ne servono altri a piu' basso livello...

Grazie comunque
Ciao
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da araial14 » 16 luglio 2010, 15:54

SuperMau ha scritto:
Maxx, grazie per le info ma per favore evita di quotare i buffoni come questo qui sopra, gia' abbiamo MOL e compagnia, non ce ne servono altri a piu' basso livello...
Straquoto!!!
Non ho capito bene, ma questo caprone che scrive si definisce manutentore??? :shock: :?
Non sono un fan della nuova AZ ma devo riconoscere che il loro 330 è decisamente bello. Bello ed elegante.
Immagine
Immagine

Avatar utente
atalanta89
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1389
Iscritto il: 19 marzo 2007, 19:28

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da atalanta89 » 16 luglio 2010, 17:25

Maxx ha scritto:mpagnie già hanno. Se il servizio migliora, tanto meglio!

Come al solito.....
16.07|12:36
Ale1960
Un sacco di qualunquismo, allora...da manutentore posso SICURAMENTE stabilire alcune cose, la prima e': L'Airbus e' la fiat 500 dei cieli, qualsiasi modello,il 330 e' piu che datato come macchina. Se devo volare, prima mi accerto di che macchina si tratta, e se e' un Boeing mi sento di gran lunga piu tranquillo, e questo a causa delle filosofia adottata dalla Boeing sia costruttiva che gestionale della macchina. Per quanto riguarda Alitalia, anche li la stessa storia, super stipendi per i manager,personale ridotto alla stecca come numero e come trattamento, tengo a precisare che non sono un dipendente Alitalia ma dipendente di azienda che fornisce le motorizzazioni a tutte o quasi le compagnie aeree e di conseguanza non di parte. Mi piacerebbe capire una cosa: per quale diavolo di motivo Alitalia si e' concentrata negli ultimi anni sul corto raggio dove decine di vettori low cost gli hanno fatto le scarpe anziche' ordinare nuove macchine di tipo grandi liner? Inettitudine manageriale? Confermo che e' molto meglio un "vecchio " MD 80 correttamente mantenuto,anziche' un nuovo fiammante A318,319,320,sia come gestione in volo che a terra,scaletta autonoma e non necessita' del finger, comandi pilota copilota meccanicamente speculari e non schifosissimi joystick gestiti solo dall'elettronica e da computer che decidono loro, solo perche' la spocchiosita' francese ha deciso in questo senso e mi piacerebbe poterlo raccontare a quelli che son precipitati nell'atlantico dal Brasile
ma che povero deficiente....
ATPL + MCC + FI(A) + Hawker800XP

Canon 500D + EF 24-105mm F/4 IS L + EF 70-200mm F/4 IS L
JETPHOTOS: http://www.jetphotos.net/showphotos.php?userid=48718
AIRLINERS: http://www.airliners.net/search/photo.s ... entry=true

Avatar utente
gabbiano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 9 settembre 2007, 13:09

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da gabbiano » 17 luglio 2010, 12:17

gabbiano ha scritto:[Edit N176CM - link rimosso in quanto rimandava ad altro sito di aviazione]
Sorry! Nella fretta e vista l'ora tarda, non ho verificato da che sito provenivano le informazioni di quel link.
Vi allego quelle originali.
Allegati
pr_15_07_2010_tcm6-39288.pdf
(245.31 KiB) Scaricato 146 volte

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6896
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da **F@b!0** » 17 luglio 2010, 14:31

Maxx ha scritto: MD-80 carrette?
16.07|11:57
filipporiccio
Saranno anche aerei vecchi e rumorosi, ma sono tra i più sicuri del mondo. Perché cambiarli se non ce n'è bisogno? Fatta la corretta manutenzione, un aereo ha una vita operativa di molti decenni, trattandosi di macchine costruite per durare.
a parte l'imb*****e manuntetore, questo commento mi piace tantissimo, e questo filippo riccio mi sta simpatico!
peccato che non sia possibile mantenere la serie MD8.., vecchi non lo sono, forse di concezzione, ma di per se gli aerei non lo sono più di tanto, rumorosi è vero, ma senza il JT8D non sarebbero i nostri ottantoni, però sono anche molto inquinanti, si parlava poco tempo fà che contenessero anche amianto....
ma non li cambierei per nulla al mondo, ormai mi sono affezzionato a (IG) SMEC-SMEP-SMEL-CIW-DNR ecc ecc..
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

artinop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 21 agosto 2009, 16:30

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da artinop » 17 luglio 2010, 15:43

però sono anche molto inquinanti, si parlava poco tempo fà che contenessero anche amianto....
Qual'è la fonte di questa ca****a?

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da povvo » 17 luglio 2010, 16:09

artinop ha scritto:
però sono anche molto inquinanti, si parlava poco tempo fà che contenessero anche amianto....
Qual'è la fonte di questa ca****a?
se ti riferisci all'amianto è risaputo che venisse usato nella costruzione degli aerei della II metà del '900, fra cui le prime serie di 747 e anche gli 80, in italia c'è stata anche una denuncia degli operai alitalia... ora dovrebbe essere stato completamente rimosso dal 2003 http://www.md80.it/2006/06/26/amianto-n ... -alitalia/
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6896
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da **F@b!0** » 17 luglio 2010, 17:01

artinop ha scritto:
però sono anche molto inquinanti, si parlava poco tempo fà che contenessero anche amianto....
Qual'è la fonte di questa ca****a?
te l'ha detto povvo!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da MarcoGT » 17 luglio 2010, 18:50

Manutentore?
AHAHAH

che imbecille!
Bisognerebbe rispondergli per le rime

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da araial14 » 17 luglio 2010, 19:19

MarcoGT ha scritto:Manutentore?
AHAHAH

che imbecille!
Bisognerebbe rispondergli per le rime
Tu credi capirebbe? 8)
Immagine
Immagine

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da MarcoGT » 17 luglio 2010, 19:28

araial14 ha scritto: Tu credi capirebbe? 8)
Ovviamente no, ma almeno si prende un po' di insulti :lol:

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da mormegil » 17 luglio 2010, 20:24

MarcoGT ha scritto:Manutentore?
AHAHAH

che imbecille!
Bisognerebbe rispondergli per le rime
io ci volevo provare..ma dovevo iscrivermi :mrgreen:
troppa fatica :|
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
G-BOAB
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 639
Iscritto il: 13 febbraio 2010, 23:50
Località: Ravenna- Saronno

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da G-BOAB » 17 luglio 2010, 20:42

Maxx ha scritto:Leggete questi commenti tratti da http://www.corriere.it. Ero in dubbio se inserire anche quello sul 330, è veramente pesante. Mi rimetto agli admin.


Come al solito.....
16.07|12:36
Ale1960
Un sacco di qualunquismo, allora...da manutentore posso SICURAMENTE stabilire alcune cose, la prima e': L'Airbus e' la fiat 500 dei cieli, qualsiasi modello,il 330 e' piu che datato come macchina. Se devo volare, prima mi accerto di che macchina si tratta, e se e' un Boeing mi sento di gran lunga piu tranquillo, e questo a causa delle filosofia adottata dalla Boeing sia costruttiva che gestionale della macchina. Per quanto riguarda Alitalia, anche li la stessa storia, super stipendi per i manager,personale ridotto alla stecca come numero e come trattamento, tengo a precisare che non sono un dipendente Alitalia ma dipendente di azienda che fornisce le motorizzazioni a tutte o quasi le compagnie aeree e di conseguanza non di parte. Mi piacerebbe capire una cosa: per quale diavolo di motivo Alitalia si e' concentrata negli ultimi anni sul corto raggio dove decine di vettori low cost gli hanno fatto le scarpe anziche' ordinare nuove macchine di tipo grandi liner? Inettitudine manageriale? Confermo che e' molto meglio un "vecchio " MD 80 correttamente mantenuto,anziche' un nuovo fiammante A318,319,320,sia come gestione in volo che a terra,scaletta autonoma e non necessita' del finger, comandi pilota copilota meccanicamente speculari e non schifosissimi joystick gestiti solo dall'elettronica e da computer che decidono loro, solo perche' la spocchiosita' francese ha deciso in questo senso e mi piacerebbe poterlo raccontare a quelli che son precipitati nell'atlantico dal Brasile
Fortuna che non è di parte! :shock:
Da come parla questo dovrebbero piovere dal cielo Airbus ad ogni istante! Sono commenti come questi che fanno venire alla gente la paura di volare!
Poi che che problema c'è se gli airbus hanno bisogno di finger e di scalette? Non è la stessa cosa anche per la maggior parte degli aerei? Si è mai lamentato qualcuno?
Edoardo

insubria83
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 6 settembre 2007, 11:18

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da insubria83 » 17 luglio 2010, 21:29

ciao!
direi di tornare sull'argomento principe del post, a parte le considerazione di sicurezza o meno degli a330.
il post è stato aperto per capire dai diretti utenti come è stata la loro esperienza a bordo i questi nuovi aerei nelle varie classi di viaggio cosi da avere un loro feedback su servizio comodita e intrattenimento
speriamo che qualcuno dei viaggiatori possa risponderci
grazie

Avatar utente
MalboroLi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 19 gennaio 2008, 9:33

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da MalboroLi » 18 luglio 2010, 8:13

insubria83 ha scritto:ciao!
direi di tornare sull'argomento principe del post, a parte le considerazione di sicurezza o meno degli a330.
il post è stato aperto per capire dai diretti utenti come è stata la loro esperienza a bordo i questi nuovi aerei nelle varie classi di viaggio cosi da avere un loro feedback su servizio comodita e intrattenimento
speriamo che qualcuno dei viaggiatori possa risponderci
grazie
Magnifica...10+ :mrgreen:
Immagine

Atlantis
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 aprile 2009, 21:04

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da Atlantis » 18 luglio 2010, 18:04

questi 330 sono gli HGW?

DomenicoRC
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 20 gennaio 2010, 13:08
Località: Reggio Calabria

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da DomenicoRC » 31 luglio 2010, 15:21

araial14 ha scritto: Non sono un fan della nuova AZ
OT piccolo piccolo: ho sempre letto la sigla Az, ma cosa sta a significare ?

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1367
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da sidew » 31 luglio 2010, 15:50

DomenicoRC ha scritto:
araial14 ha scritto: Non sono un fan della nuova AZ
OT piccolo piccolo: ho sempre letto la sigla Az, ma cosa sta a significare ?
Il codice IATA che identifica Alitalia. Se fai caso tutti i voli alitalia iniziano per AZ + numero del volo ( o AZA se siusa il codice ICAO che e' a tre lettere)
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

DomenicoRC
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 20 gennaio 2010, 13:08
Località: Reggio Calabria

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da DomenicoRC » 4 agosto 2010, 0:03

sidew ha scritto:
DomenicoRC ha scritto:
araial14 ha scritto: Non sono un fan della nuova AZ
OT piccolo piccolo: ho sempre letto la sigla Az, ma cosa sta a significare ?
Il codice IATA che identifica Alitalia. Se fai caso tutti i voli alitalia iniziano per AZ + numero del volo ( o AZA se siusa il codice ICAO che e' a tre lettere)
in effetti la sigla l'ho sempre vista ma non mi ero mai soffermato a chiedere
grazie mille

:wink:

ale65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 29 luglio 2010, 23:08

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da ale65 » 4 ottobre 2010, 16:13

Il 24 settembre ho volato AZ786 su Narita in Classica Plus. Riporto le mie impressioni:
Aspetti positivi:posti a sedere nella parte anteriore dell'aereo - decisamente meno rumoroso della economy - aeromobile molto moderno, quindi molto più silenzioso del 777 - spazio per gambe decisamente superiore rispetto all'economy (si possono comodamente stendere), schienale che si reclina di 30°e un appoggiapiedi, accessorio utilissimo anche se un po' corto (se si stendono le gambe caviglie e piedi sono al di là del poggiapiedi); questo, insieme ad una poltrona più larga (consente di mettersi almeno parzialmente su un fianco e di disturbare meno il vicino di posto) e a un cuscino consistente, consente di prendere sonno almeno per un po' anche a quelli (come me) che non crollano addormentati appena si siedono su un aeromobile. Tra le amenità un piccolo kit personale per il viaggio, con qualche accessorio utile (spazzolino da denti, etc.), ma mancante del classico paio di calze per stare senza scarpe in maniera ordinata. Inoltre è buono il sistema di intrattenimento (le cuffie distribuite sono analoghe a quelle della business, con uno schermo touch screen ampio).
Aspetti negativi: il servizio catering e di assistenza è quello della economy (mi sarei aspettato qualcosa di più), non ho trovato a Malpensa i banchi accettazione dedicati che erano stati pubblicizzati, i bagagli non hanno priority nello scarico. Nel complesso un volo più confortevole rispetto all'economy, anche se più prossimo a questa che a una business, con un prezzo che si posiziona a metà strada tra le due classi (io ho pagato il volo a/r circa 1700 euro). Se si vuole viaggiare con un po' più di comfort senza svuotare il portafoglio può essere un'opzione, se però si pensa alla differenza di prezzo rispetto a certe promozioni (es. oggi sul sito AZ il Milano-Narita è in offerta a 500 € a/r tutto incluso) qualche pensiero in più prima di comprare vale la pena farlo.
Per l'economy non ho esperienza diretta.
insubria83 ha scritto:Allora speriamo presto che qualche utilizzatore del volo possa dare un feedback riguardo al servizio e comodità della nuova economy e della classica plus

Avatar utente
butterfly
FL 300
FL 300
Messaggi: 3258
Iscritto il: 9 ottobre 2008, 22:59
Località: CVG

Re: Alitalia nuovi a330

Messaggio da butterfly » 4 ottobre 2010, 16:25

Nell'ultimo rientro in Italia ho volato sia all'andata che al ritorno con A330.
All'andata presumo fosse uno degli ultimi consegnati, aereo con interni nuovi e molto confortevoli, IFE personalizzato e ottima insonorizzazione (comparata alla mia esperienza su A330 Delta).
Il servizio a bordo e' stato spettacolare, ho mangiato da Dio e devo dire che e' stato il mio migliore viaggio finora (preciso, in economy!).
Sara' stato anche per il simpatico AV (Michelangelo se non ricordo male!) con cui ho scambiato due chiacchere.
Al ritorno ho preso un A330 ex AirOne per Boston, temo che fosse quel "famoso" A330 anche a giudicare dallo stato degli interni e dal quantitativo di personale Alitalia Engineering and Mantainance. :|
Velivolo a parte, anche in questo caso il servizio a bordo e' stato impeccabile, siamo stati puntualissimi ed il cibo era fantastico (ovviamente nella media di cibo servito a bordo!).
Daniela
La morte non sta nel non comunicare, ma nel non poter essere più compresi (Pier Paolo Pasolini)

skype id: ladymachbet

http://www.giuda.it

Rispondi