Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Fabri88 » 27 agosto 2010, 17:50

JAPAN AIRLINES:
http://airlineroute.net/2010/08/10/jl-ab6747/

SOUTH AFRICAN AIRWAYS:
http://airlineroute.net/2010/08/27/sa-747-sep10/

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sono cose che fanno male al sottoscritto in quanto i primi periodi di Malpensa 2000 andavo spesso a fare un giro al Terminal per vedere gli aerei dalle vetrate ed era usuale per me vedere la JAL e la South African proprio sotto il parcheggio che dà verso l'attuale hangar di LH Technik.

Sono cose che fanno male perchè ci si chiede sempre se saremmo costretti (nel breve periodo, nel lungo sicuramente) a vedere altre dismissioni di intere flotte di 747!

E ho idea che la prossima flotta di 747 che sarà lasciata a terra sarà quella di Lufthansa!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Prisucci89
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 414
Iscritto il: 26 ottobre 2009, 20:43
Località: Pensacola, FL

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Prisucci89 » 27 agosto 2010, 19:18

nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
PPL (A)- Student
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.(Nietzsche)

MD-11 Lover
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 10 maggio 2010, 22:45

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da MD-11 Lover » 27 agosto 2010, 19:32

Beh, io penso che sia abbastanza naturale che i 744 di Lufhtansa piano piano saranno dismessi, anche perche` sta arrivando il 748. Per quanto riguarda le altre compagnie, beh, un po' dispiace anche a me, ma il settore del lungo raggio al momento e` in forte crescita e tanti aerei piu` nuovi stanno arrivando, e` normale che i 744 e i 306 stiano uscendo dalle flotte delle piu` grandi compagnie.

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 550
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Ivan82 » 27 agosto 2010, 20:19

Secondo me la crisi del 747 è solo temporanea, quando arriverà il 747-800 si tornerà ai fasti passati. Il fatto è che la Boeing ha atteso troppo tempo prima di evolvere il modello.
Immagine

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1352
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da sidew » 27 agosto 2010, 20:39

Ivan82 ha scritto:Secondo me la crisi del 747 è solo temporanea, quando arriverà il 747-800 si tornerà ai fasti passati. Il fatto è che la Boeing ha atteso troppo tempo prima di evolvere il modello.
non e' solo quello il problema, ma la concorrenza fratricida con il 777-300ER che sta divendanto un vero best seller...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Skip100 » 27 agosto 2010, 20:48

Secondo me è' tutto calcolato dalle due grandi case costruttrici... i vari modelli vengo rinnovati a tempi ben definiti per non scontrarsi col nuovo modello della casa costruttrice concorrente:

A380 non ha rivale Boeing
747 non ha rivale Airbus
777 sarà ormai vecchio quando uscirà l'A350 che rimpiazzerà anche il fratello A340
A330 è vecchio adesso che esce il 787 che rimpiazza il fratello 767

Solo nella fascia corto medio raggio le due case si fanno concorrenza spietata (forse)...

Per il resto sembrano quasi accordi di non belligeranza... :wink:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
brutti
FL 200
FL 200
Messaggi: 2099
Iscritto il: 3 gennaio 2009, 17:47
Località: soliera (mo)

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da brutti » 27 agosto 2010, 20:51

Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
tutto ha un inizio e tutti ha una fine......
le cose belle come le cose brutte.....
tremiamo ma non molliamo...

Avatar utente
butterfly
FL 300
FL 300
Messaggi: 3258
Iscritto il: 9 ottobre 2008, 22:59
Località: CVG

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da butterfly » 27 agosto 2010, 20:54

Qualche mesetto fa in un meeting hanno proiettato una slide interessante in cui venivano comparati i gioiellini di casa Boeing e Airbus in termini di numero di posti e consumi ed in effetti una volta introdotto il 747-8 non ci sara' alcuna convenienza a tenere in piedi la vecchia configurazione 747 visto che in termini di consumi c'e' una forte riduzione con un guadagno di posti.
La morte non sta nel non comunicare, ma nel non poter essere più compresi (Pier Paolo Pasolini)

skype id: ladymachbet

http://www.giuda.it

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Fabri88 » 28 agosto 2010, 1:41

butterfly ha scritto:Qualche mesetto fa in un meeting hanno proiettato una slide interessante in cui venivano comparati i gioiellini di casa Boeing e Airbus in termini di numero di posti e consumi ed in effetti una volta introdotto il 747-8 non ci sara' alcuna convenienza a tenere in piedi la vecchia configurazione 747 visto che in termini di consumi c'e' una forte riduzione con un guadagno di posti.
Qua mancano gli ordini!!! 20 Lufthansa e 5 Korean Air!!! (parlo di pax)

25 aerei, stop!

Neanche l'SP ne ha avuti così pochi: 52 sono infatti i mini-747 che solcano o hanno solcato i nostri cieli!

Stanno comprando tutti i 359 e i 773ER!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 28 agosto 2010, 11:15

Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
L'Alitalia l'ha fatto già da tempo... :mrgreen:
Fabri88 ha scritto:
butterfly ha scritto:Qualche mesetto fa in un meeting hanno proiettato una slide interessante in cui venivano comparati i gioiellini di casa Boeing e Airbus in termini di numero di posti e consumi ed in effetti una volta introdotto il 747-8 non ci sara' alcuna convenienza a tenere in piedi la vecchia configurazione 747 visto che in termini di consumi c'e' una forte riduzione con un guadagno di posti.
Qua mancano gli ordini!!! 20 Lufthansa e 5 Korean Air!!! (parlo di pax)

25 aerei, stop!

Neanche l'SP ne ha avuti così pochi: 52 sono infatti i mini-747 che solcano o hanno solcato i nostri cieli!

Stanno comprando tutti i 359 e i 773ER!
Beh, neanche 234 A380 sono poi tanti.
Più volte nel forum ho ribadito che il tempo per i bestioni pax è finito. Il loro futuro è come cargo, come dimostrano i 76 ordini per il 747-8F (se ci fate caso sono il triplo dei pax); e in questo settore l'A380 è in ritardo (vi ricordate l'abbandono di FedEx e UPS?)! Mentre sia Airbus che Boeing hanno subito pensato a sviluppare versioni cargo di 777, 767 e A330, e i programmi di riconversione di "vecchi" pax in cargo sono in continuo aumento (MD11 e DC10 ne sono un valido esempio).
Ovvio che si tenda a preferire i 777 e gli A350: se posso ottenere lo stesso risultato con due motori invece di quattro...
Oggi le compagnie aeree tendono ad offrire più frequenze nel tempo per la stessa tratta e quindi abbisognano aerei più piccoli, invece di un solo volo una volta al giorno (per esempio) con un aereo più grosso; eppoi le tratte hub to hub sono ormai quasi in disuso e anche i voli internazionali si fanno direttamente anche tra aeroporti secondari (ryanair docet), cosa che una volta non si faceva: i voli internazionali, anche nella stessa Europa, erano generalmete tra le città principali e poi c'erano i collegamenti interni.
Dico sempre che il 797 sarà il successore del 737, e perchè ormai obloseto di progetto, e perchè è questa la tipologia di aerei oggi richiesta.

Infine la questione che ha dato il via al thread.
Jal sta dismettendo i 747 perchè in grave crisi finanziaria, e se non ricordo male, sta riorganizzando la flotta su aerei più piccoli; la vendita di 747 e A300 servirà ad acquisire capitali da investire in nuovi aerei.
Su SAA non saprei dire. Soltanto che SAA, da quello che risulta dagli articoli linkati, ha già dismesso i 747 ad inizio estate e ne ha rimesso in linea soltanto uno per una particolare tratta (si vede che la richiesta di posti richiedeva questa macchina), e che alla fine del servizio ritirerà.

Credo che l'inizio della fine sia al di là di venire, quindi... Lunga vita alla Regina! :cheers:
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9688
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da cabronte » 28 agosto 2010, 11:21

brutti ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
tutto ha un inizio e tutti ha una fine......
le cose belle come le cose brutte.....
Mi spiace tantissimo anche a me ma purtroppo è così :( . Quoto quanto ha detto Brutti che è solo la semplice realtà!
Ale

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da SuperMau » 28 agosto 2010, 13:06

City of Everett ha scritto: Beh, neanche 234 A380 sono poi tanti.
In termini di numero assoluto, no...ma se lo compari in termini di passeggeri, ti accorgi ch e' praticamente come aver venduto 500 x A350 o 700 x B787 :mrgreen:
City of Everett ha scritto: Più volte nel forum ho ribadito che il tempo per i bestioni pax è finito. Il loro futuro è come cargo, come dimostrano i 76 ordini per il 747-8F (se ci fate caso sono il triplo dei pax); e in questo settore l'A380 è in ritardo (vi ricordate l'abbandono di FedEx e UPS?)!
Per Airbus e' stata una questione di scelte. Il 380 Cargo sarebbe stato solo esteriormente uguale al pax, ma le modifiche ingegneristiche interne erano tali che non era possibile sviluppare tutti e due gli aerei: praticamente non avevano abbastanza risorse (lo stesso problema che ha Boeing adesso con 787 e 748)
City of Everett ha scritto: Mentre sia Airbus che Boeing hanno subito pensato a sviluppare versioni cargo di 777, 767 e A330, e i programmi di riconversione di "vecchi" pax in cargo sono in continuo aumento (MD11 e DC10 ne sono un valido esempio).
Ovvio che si tenda a preferire i 777 e gli A350: se posso ottenere lo stesso risultato con due motori invece di quattro...
Non sempre...vedi quanto ho detto in un altro 3D riguardo aeroporti che necessitano di 4 motori per questioni di sicurezza...
City of Everett ha scritto: Oggi le compagnie aeree tendono ad offrire più frequenze nel tempo per la stessa tratta e quindi abbisognano aerei più piccoli, invece di un solo volo una volta al giorno (per esempio) con un aereo più grosso; eppoi le tratte hub to hub sono ormai quasi in disuso e anche i voli internazionali si fanno direttamente anche tra aeroporti secondari (ryanair docet), cosa che una volta non si faceva: i voli internazionali, anche nella stessa Europa, erano generalmete tra le città principali e poi c'erano i collegamenti interni.
Non sono d'accordo. Il mercato intra-continente (europa, america) non lo puoi mischiare con il mercato intercontinentale, cosi come l'hub-to-hub. Come lo vedi un AMS-LHR? point to point? o Hub to Hub? E il FRA-MUC?
E vorrei ricordare come questa "sindrome da frequenza" alla fine non ha fatto altro che portare (e mantenere) le compagnie americane sull'orlo della bancarotta....Fanno viaggiare decine di aerei mezzi vuoti sulla stessa tratta e poi si lamentano di perdere soldi. I due mercati sono interdipendenti ma separati. Non vedo la fusione tra i due
City of Everett ha scritto: Dico sempre che il 797 sarà il successore del 737, e perchè ormai obloseto di progetto, e perchè è questa la tipologia di aerei oggi richiesta.
Vero...anche se ne parleremo tra 10 anni...non vedo l'A370 o il 797 pronti prima :mrgreen:
City of Everett ha scritto: Infine la questione che ha dato il via al thread.
Su SAA non saprei dire.
Per SAA, il 747 e' sempre stato "troppo" una macchina. Per Il mercato che servono, macchine piu' piccole vanno per loro decisamente bene.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 550
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Ivan82 » 28 agosto 2010, 15:25

City of Everett ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
L'Alitalia l'ha fatto già da tempo... :mrgreen:
Mi piacerebbe tanto conoscere il LF del 747 prima e del 777 poi sulle stesse tratte di Alitalia.
Immagine

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Wingplane » 30 agosto 2010, 6:48

e la flotta della british???

credo sia una delle piu' corpose al mondo.....e anche loro tra 380 e 777 misa che li dismetteranno nei prossimi 3-4 anni max (anche perche' la maggior parte sono degli anni '90 quindi avranno gia' una ventina d'anni.....

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 30 agosto 2010, 10:42

SuperMau ha scritto:
City of Everett ha scritto: Beh, neanche 234 A380 sono poi tanti.
In termini di numero assoluto, no...ma se lo compari in termini di passeggeri, ti accorgi ch e' praticamente come aver venduto 500 x A350 o 700 x B787 :mrgreen:
Tu parli dal punto di vista delle aereolinee e di quanti "clienti" possano acquisire; io parlavo in termini di costruttore e del fatto che non so fino a che punto 234 aerei possano consentire ad Airbus di recuperare le spese di progettazione e realizzazione.
Se poi parli in termini di costi di vendita 234 A380 equivalgono, a seconda delle versioni, a 284-360 A350 (neanche un rapporto 2 a 1) e 394-540 B787
SuperMau ha scritto:
City of Everett ha scritto: Più volte nel forum ho ribadito che il tempo per i bestioni pax è finito. Il loro futuro è come cargo, come dimostrano i 76 ordini per il 747-8F (se ci fate caso sono il triplo dei pax); e in questo settore l'A380 è in ritardo (vi ricordate l'abbandono di FedEx e UPS?)!
Per Airbus e' stata una questione di scelte. Il 380 Cargo sarebbe stato solo esteriormente uguale al pax, ma le modifiche ingegneristiche interne erano tali che non era possibile sviluppare tutti e due gli aerei: praticamente non avevano abbastanza risorse (lo stesso problema che ha Boeing adesso con 787 e 748)
Mica vero! Boeing non ha mai annunciato di aver previsto anche la versione cargo del 787 in questa fase: ha lanciato le versioni -3, -8 e -9, ma non il freighter; per quanto riguarda il 747-8, il Freighter già vola e l'Intercontinental e in fase di assemblaggio con previsione di consegna del primo esemplare a fine 2011 :!:
SuperMau ha scritto:
City of Everett ha scritto: Mentre sia Airbus che Boeing hanno subito pensato a sviluppare versioni cargo di 777, 767 e A330, e i programmi di riconversione di "vecchi" pax in cargo sono in continuo aumento (MD11 e DC10 ne sono un valido esempio).
Ovvio che si tenda a preferire i 777 e gli A350: se posso ottenere lo stesso risultato con due motori invece di quattro...
Non sempre...vedi quanto ho detto in un altro 3D riguardo aeroporti che necessitano di 4 motori per questioni di sicurezza...
:?:
SuperMau ha scritto:
City of Everett ha scritto: Oggi le compagnie aeree tendono ad offrire più frequenze nel tempo per la stessa tratta e quindi abbisognano aerei più piccoli, invece di un solo volo una volta al giorno (per esempio) con un aereo più grosso; eppoi le tratte hub to hub sono ormai quasi in disuso e anche i voli internazionali si fanno direttamente anche tra aeroporti secondari (ryanair docet), cosa che una volta non si faceva: i voli internazionali, anche nella stessa Europa, erano generalmete tra le città principali e poi c'erano i collegamenti interni.
Non sono d'accordo. Il mercato intra-continente (europa, america) non lo puoi mischiare con il mercato intercontinentale, cosi come l'hub-to-hub. Come lo vedi un AMS-LHR? point to point? o Hub to Hub? E il FRA-MUC?
E vorrei ricordare come questa "sindrome da frequenza" alla fine non ha fatto altro che portare (e mantenere) le compagnie americane sull'orlo della bancarotta....Fanno viaggiare decine di aerei mezzi vuoti sulla stessa tratta e poi si lamentano di perdere soldi. I due mercati sono interdipendenti ma separati. Non vedo la fusione tra i due
Nessuno intendeva mischiatre i mercati: ovvio che non ci sarà mai un volo, che ne so, Trapani-Maracaibo o Ancona-Mulu. Chi da Trapani deve andare a Maracaibo dovrà per forza passare per Roma o Milano dove ci sarà un volo per Caracas e poi da li per Maracaibo; e quelli da Ancona troveranno, sempre a Roma o Milano, un volo per Kuala Lumpur e da li per Mulu.
Non capisco, poi le altre afermazioni: AMS e LHR sono due hub, ovvero due aeroporti principali, nelle loro rispettive nazioni, sui quali convergono i collegamenti con le destinazioni secondarie. Ovviamente i due aeroporti sono collegati con volo diretto, non c'è bisogno, per andare da uno all'altro, di passare attraverso altri aeroporti.
Io intendevo dire che prima, per esempio, per andare da Palermo a Bruxelles, come è capitato a me, era necessario prendere un PMO-FCO e poi un FCO-BRU (con Alitalia); oggi posso andare direttamente da PMO a BRU senza passare per FCO, con Thomas Cook, con Jetair Fly, con Brussel Airlines o addirittura con TNT (da quanto risulta dal sito dell'aeroporto di Palermo). Certo, ho preso un paragone sbagliato perchè nel volo internazionale l'aereo era addirittura più piccolo di quello nazionale (DC9 contro MD80), ma in molti voli del genere tanti aerei "piccoli" convergevano sull'hub (FCO) e poi da qui partivano pochi aerei "grossi" per le principali destinazioni internazionali (CDG, LHR, ecc) e poi di nuovo tanti aerei "piccoli" per le destinazioni finali nei rispettivi paesi.
Oggi, invece, in Europa, ma anche verso il vicino oriente e l'Africa mediterranea, si vola ad una destinazione finale senza passare da FCO o MPX : es. Palermo-Bordeaux e non, che so, Palermo-Roma-Parigi-Bordeaux, Palermo-Hannover e non Palermo-Roma-Francoforte-Hannover; e poi Trapani-Bratislava, ma anche Palermo-Tunisi, Palermo-Djerba e addirittura Palermo-New York!
Tutto ciò fa si che gli aerei "grossi" che collegavano gli hub non servono più, ma bastano tanti aerei piccoli per coprire la ragnatela di collegamenti diretti che oggi esistono. Ovviamente, ribadisco, nei limiti continentali.
Wingplane ha scritto:e la flotta della british???

credo sia una delle piu' corpose al mondo.....e anche loro tra 380 e 777 misa che li dismetteranno nei prossimi 3-4 anni max (anche perche' la maggior parte sono degli anni '90 quindi avranno gia' una ventina d'anni.....
Secondo Airlinerlist.com BA ha la flotta di 747 più corposa con 50 aerei; seguono Cathay Pacific con 44 aerei, la Korean Air con 43 e China Airlines con 33.
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da mormegil » 30 agosto 2010, 11:43

Ivan82 ha scritto:
City of Everett ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
L'Alitalia l'ha fatto già da tempo... :mrgreen:
Mi piacerebbe tanto conoscere il LF del 747 prima e del 777 poi sulle stesse tratte di Alitalia.
Confronto assai forzato: altri tempi, altra Alitalia.
Indipendentemente dall'aeromobile usato.

imho.
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 550
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Ivan82 » 30 agosto 2010, 14:14

mormegil ha scritto:
Ivan82 ha scritto:
City of Everett ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
L'Alitalia l'ha fatto già da tempo... :mrgreen:
Mi piacerebbe tanto conoscere il LF del 747 prima e del 777 poi sulle stesse tratte di Alitalia.
Confronto assai forzato: altri tempi, altra Alitalia.
Indipendentemente dall'aeromobile usato.

imho.
Ovvio che paragonare il LF del 1980 con quello del 2010 è assurdo, ma non lo è tanto paragonare il 1999 con il 2003. :wink: :wink:
Immagine

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Superkick » 30 agosto 2010, 14:52

brutti ha scritto:
Prisucci89 ha scritto:nuuuu... il 747 è un aereo bellissimo!!! come possono pensionarlo!!!!!???? :( :(
tutto ha un inizio e tutti ha una fine......
le cose belle come le cose brutte.....
Sembrerà una cavolata, ma quando ho visto quest'estate i mitici modellini di plastica per i ragazzini, con il 380 invece del 747, è stato uno shock :mrgreen: era un'epoca che passava...
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da SuperMau » 30 agosto 2010, 23:45

City of Everett ha scritto:Più volte nel forum ho ribadito che il tempo per i bestioni pax è finito. Il loro futuro è come cargo, come dimostrano i 76 ordini per il 747-8F (se ci fate caso sono il triplo dei pax); e in questo settore l'A380 è in ritardo (vi ricordate l'abbandono di FedEx e UPS?)!
Supermau ha scritto: Per Airbus e' stata una questione di scelte. Il 380 Cargo sarebbe stato solo esteriormente uguale al pax, ma le modifiche ingegneristiche interne erano tali che non era possibile sviluppare tutti e due gli aerei: praticamente non avevano abbastanza risorse (lo stesso problema che ha Boeing adesso con 787 e 748)
City of Everett ha scritto: Mica vero! Boeing non ha mai annunciato di aver previsto anche la versione cargo del 787 in questa fase: ha lanciato le versioni -3, -8 e -9, ma non il freighter; per quanto riguarda il 747-8, il Freighter già vola e l'Intercontinental e in fase di assemblaggio con previsione di consegna del primo esemplare a fine 2011 :!:
Scusa ma se leggi bene non ho mai detto che la Boeing ha progettato la versione cargo del 787. Ho solo detto che Airbus non aveva risorse per sviluppare il cargo, ovvero lo stesso problema (di risorse) che ha Boeing...mai parlato di versioni cargo del 787 (eh, by the way, il 787-3 e' gia' stato definitivamente abbandonato e il 747-8 vola si, ma ancora in collaudo...se non risolvono il problema della turbolenza che si crea sui flap in una certa configurazione, non li vedo consegnare a Cargolux in tempo..)
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

marco 340 airbus
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 18:13

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da marco 340 airbus » 31 agosto 2010, 0:22

è un peccato vedere dismessi i 747 ma non tanto quanto non vedere un valido erede...che però cè già.....e non è la balena.... :D

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Wingplane » 31 agosto 2010, 3:15

di sicuro il 747 si vedra'ancora in giro per i prossimi 40 anni......sicuramente come cargo (del resto era stato progettato pr essere un aereo cargo per la air force americana)

AlexSubaru
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 maggio 2010, 15:07
Località: Torino

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da AlexSubaru » 31 agosto 2010, 10:45

Comunque c'è il 748 I. Secondo me ci sono stati pochi ordini perchè molte compagnie aspettano di vedere cosa succede alla Lufthansa con i suoi 20 esemplari ordinati. Mi pare che anche con il 380 non ci sia stata una pioggia di ordini subito appena annunciato. Molte compagnie hanno aspettato di vedere volare i primi esemplari e poi vedere se operativamente il bestione manteneva quello che prometteva in termini di consumi. Secondo me se i 748 I di Lufthansa si dimostreranno all'altezza delle promesse di Boeing, vedremo la Queen of the skies in giro per ancora un bel po' di anni perchè di ordini ne arriveranno.

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 31 agosto 2010, 12:15

Non sono d'accordo.
Non credo che gli ordini del 747-8I si impenneranno quando Lufthansa li avrà messi in linea.
Così, infatti, non è stato per l'A380 che ha ricevuto si qualche ordine ancora dopo le consegne alle aerolinee, ma niente di significativo.
Consideriamo sempre il fatto che ben 2/5 della produzione dell'A380 sarà a favore di Emirates coi suoi 90 aerei ordinati, il che è fuori dal coro, sia per il numero di aerei che per la compagnia che li ha ordinati.
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Superkick » 31 agosto 2010, 14:19

City of Everett ha scritto:Non sono d'accordo.
Non credo che gli ordini del 747-8I si impenneranno quando Lufthansa li avrà messi in linea.
Così, infatti, non è stato per l'A380 che ha ricevuto si qualche ordine ancora dopo le consegne alle aerolinee, ma niente di significativo.
Consideriamo sempre il fatto che ben 2/5 della produzione dell'A380 sarà a favore di Emirates coi suoi 90 aerei ordinati, il che è fuori dal coro, sia per il numero di aerei che per la compagnia che li ha ordinati.
Però per l'A380 c'è ancora l'incognita della versione -900, mentre con la -800 il 747 ha raggiunto la sua massima espansione.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

AlexSubaru
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 maggio 2010, 15:07
Località: Torino

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da AlexSubaru » 31 agosto 2010, 15:10

Vabè, ma io sono speranzoso di vederlo ancora volare il nasone. La Lufthansa comunque ha un'opzione per altri 20 aerei e alcune compagnie che operano adesso con i 744 tipo British Airways e KLM dovranno pur rinnovare la flotta tra un po', e penso abbiano tutto l'interesse a non dover spendere altri soldi per addestrare gli equipaggi ad operare su macchine diverse. Uno dei punti di forza del 748, almeno a detta della Boeing, è che se sai pilotare il 744, automaticamente sai pilotare quello. Una bella comodità, no?

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 2 settembre 2010, 10:24

Beh, il 748 non intacca la nicchia dell'A380, tant'è che Lufthansa li avrà tutti e due in flotta contemporaneamente. Quindi non vedo perchè anche chi ha l'A380 non possa essere interessato al 748.
Superkick ha scritto: Però per l'A380 c'è ancora l'incognita della versione -900, mentre con la -800 il 747 ha raggiunto la sua massima espansione.
Concepire un aereo ancora più grande dell'A380-800? Ma se già fatica a vendersi con queste dimensioni! Però il successo come cargo probabilmente lo avrebbe!
Non è vero che il 747 ha raggiunto la massima espansione: i progetti iniziali del 747X, come lo avevano chiamato, prevedevano una lunghezza ancora maggiore di quella dell'attuale serie -8, tra l'altro diversa per la versione cargo rispetto alla versione pax. Non avendo suscitato l'interesse delle aerolinee, il 747X è stato riproposto con fusoliera accorciata alle dimensioni attuali e uguali per entrambe le versioni.

P.S.: la versione del 747 è -8 e non -800 :D
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1352
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da sidew » 2 settembre 2010, 10:50

Wingplane ha scritto:di sicuro il 747 si vedra'ancora in giro per i prossimi 40 anni......sicuramente come cargo (del resto era stato progettato pr essere un aereo cargo per la air force americana)
Vero. E infatti la cabina sopraelevata era messa apposta per avere un piano di carico non interrotto, con possibilita di caricare dal davanti...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

AlexSubaru
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 maggio 2010, 15:07
Località: Torino

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da AlexSubaru » 2 settembre 2010, 10:56

sidew ha scritto:
Wingplane ha scritto:di sicuro il 747 si vedra'ancora in giro per i prossimi 40 anni......sicuramente come cargo (del resto era stato progettato pr essere un aereo cargo per la air force americana)
Vero. E infatti la cabina sopraelevata era messa apposta per avere un piano di carico non interrotto, con possibilita di caricare dal davanti...
E sicuramente non ha problemi a portarsi dietro carichi pesanti... cliccate sul "2":

http://www.boeing.com/commercial/

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Skip100 » 2 settembre 2010, 10:58

City of Everett ha scritto:Non avendo suscitato l'interesse delle aerolinee, il 747X è stato riproposto con fusoliera accorciata alle dimensioni attuali e uguali per entrambe le versioni.
Però la versione pax ha il ponte superiore allungato...

Immagine



secondo me la versione pax è bellissima! Non vedo l'ora di vederla volare... :wink:

Immagine

City of Everett ha scritto:
P.S.: la versione del 747 è -8 e non -800 :D

Infatti... tutti lo chiamano 747-800... il nome corretto è 747-8 F o Intercontinental 8)
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 2 settembre 2010, 11:19

Skip100 ha scritto:
City of Everett ha scritto:Non avendo suscitato l'interesse delle aerolinee, il 747X è stato riproposto con fusoliera accorciata alle dimensioni attuali e uguali per entrambe le versioni.
Però la versione pax ha il ponte superiore allungato...
Normale, il Freighter non necessita di spazio per trasporto passeggeri; e non credo che nella gobba si possa caricare merce.
Se ci fai caso anche il 747-400F ha la gobba corta.

Immagine
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Superkick » 2 settembre 2010, 13:45

City of Everett ha scritto:
Superkick ha scritto: Però per l'A380 c'è ancora l'incognita della versione -900, mentre con la -800 il 747 ha raggiunto la sua massima espansione.
Concepire un aereo ancora più grande dell'A380-800? Ma se già fatica a vendersi con queste dimensioni! Però il successo come cargo probabilmente lo avrebbe!
Non è vero che il 747 ha raggiunto la massima espansione: i progetti iniziali del 747X, come lo avevano chiamato, prevedevano una lunghezza ancora maggiore di quella dell'attuale serie -8, tra l'altro diversa per la versione cargo rispetto alla versione pax. Non avendo suscitato l'interesse delle aerolinee, il 747X è stato riproposto con fusoliera accorciata alle dimensioni attuali e uguali per entrambe le versioni.

P.S.: la versione del 747 è -8 e non -800 :D
Mi sembrava di averlo letto qui in giro sul forum, che la lunghezza della fusoliera (tenendo la stessa apertura alare) era giunta al massimo con la nuova versione, sorry :D .

Comunque, per la quota di mercato dell'A380, non vedo il problema delle dimensioni, anzi. Se riusciranno a contenere i consumi della -900 in una percentuale accettabile rispetto al modello attuale, non vedo perché non dovrebbe vendere. Con quasi lo stesso costo porti più passeggeri.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da City of Everett » 2 settembre 2010, 16:32

Superkick ha scritto:
Comunque, per la quota di mercato dell'A380, non vedo il problema delle dimensioni, anzi. Se riusciranno a contenere i consumi della -900 in una percentuale accettabile rispetto al modello attuale, non vedo perché non dovrebbe vendere. Con quasi lo stesso costo porti più passeggeri.
Il problema è sempre quello, e cioè non quanti passeggeri puoi portare insieme, ma riempire l'aereo, renderlo economicamente conveniente.
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da SuperMau » 2 settembre 2010, 17:13

City of Everett ha scritto:
Superkick ha scritto:
Comunque, per la quota di mercato dell'A380, non vedo il problema delle dimensioni, anzi. Se riusciranno a contenere i consumi della -900 in una percentuale accettabile rispetto al modello attuale, non vedo perché non dovrebbe vendere. Con quasi lo stesso costo porti più passeggeri.
Il problema è sempre quello, e cioè non quanti passeggeri puoi portare insieme, ma riempire l'aereo, renderlo economicamente conveniente.
Il 380-900 e' gia sulla carta economicamente conveniente... tanto e' vero che Cathay e' la prima in fila per firmare gli ordini sul -900... Il grande vantaggio sarebbe non tanto nei passeggeri in piu' ma nel fatto di avere molte piu posizione LD3, oltre ad avere quel poco piu' di range che permetterbbe di fare il transpacifico tutto l'anno senza penalizzare il carico. Questo porterebbe ad ammazzare il CASM e mettere fuori gioco praticamente tutti (747-8e 777NG per primi), solo che ammazzerebbe anche l'attuale A380-800.

Per cui mettiti il cuore in pace. Il 380-900 e' una realta' di " quando" piu' che di " se"
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
fastfreddy
Warned user
Warned user
Messaggi: 604
Iscritto il: 24 agosto 2008, 18:31
Località: BGY/LIME (Field flight since 1911)

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da fastfreddy » 2 settembre 2010, 20:37

Con il 747 ci ho volato di proposito di recente sapendo la fine che avrebbero fatto...tra l'altro proprio con uno della sterminata flotta BA (impressionante vederne tanti assieme a LHR!)

Questo é solo uno scorcio e già se ne vedono 5...

Immagine




...comunque arriverà la nuova versione; quindi niente panico :mrgreen: ....anche perché francamente, con tutto l'affetto che si può provare per un aereo, il confort ormai lascia veramente a desiderare....sarà che ero in turistica, sarà che ero vicino ai motori, ma ho viaggiato abbastanza scomodo e con un discreto rumore nelle orecchie...ora, a me piacciono i motori, ma 8 ore non é simpatico nemmeno per me...salire a bordo e vedergli accanto un 777 (che non ho preso di proposito) dà l'impressione netta della sua vetustà...

Speriamo di vedere presto la nuova versione :love7:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Boeing 747 "The Queen Of Skies" - L'inizio della fine?

Messaggio da Maxx » 3 settembre 2010, 11:09

Fabri88 ha scritto: Neanche l'SP ne ha avuti così pochi: 52 sono infatti i mini-747 che solcano o hanno solcato i nostri cieli!
Io ne vedevo sempre uno a Roma in atterraggio a Ciampino, credo che fosse di qualche sultano del Brunei o roba simile o del governo petrolifero del Qatar.

Rispondi