ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 9 dicembre 2014, 20:31

Marco92 ha scritto:Io conosco un bel po' di pugliesi che lavorano a Colonia e Düsseldorf. Tanto inutile come rotta non mi pare che lo sia.
E a Bochum, Duisburg, Dortmund, Essen, etc. È una misera regione da 11,5 milioni di abitanti quella della Rhein-Ruhr, senza contare l'Olanda, ma di fronte al turismo sessuale in Brasile che vuoi che sia.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 14 dicembre 2014, 14:45

camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.
77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!

pello
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 6 marzo 2014, 15:56

Re: ryanair

Messaggio da pello » 14 dicembre 2014, 15:26

CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.

77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
se le dignitose regional di cui parli fossero gestite con un minimo di decenza (che non ho mai visto in volare, myair ecc) non fallirebbero sicuramente per colpa di FR

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 14 dicembre 2014, 18:10

pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.

77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
se le dignitose regional di cui parli fossero gestite con un minimo di decenza (che non ho mai visto in volare, myair ecc) non fallirebbero sicuramente per colpa di FR
intanto è un caso che siano fallite più compagnie da quando FR è tra i piedi che nei precedenti 30 anni? Prima per far fallire una compagnia ci voleva uno scandalo della portata di Ustica. Ora ne falliscono due all'anno.
Coincidenza?

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: ryanair

Messaggio da Limosky91 » 14 dicembre 2014, 20:13

CravattaNera ha scritto:
pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.

77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
se le dignitose regional di cui parli fossero gestite con un minimo di decenza (che non ho mai visto in volare, myair ecc) non fallirebbero sicuramente per colpa di FR
intanto è un caso che siano fallite più compagnie da quando FR è tra i piedi che nei precedenti 30 anni? Prima per far fallire una compagnia ci voleva uno scandalo della portata di Ustica. Ora ne falliscono due all'anno.
Coincidenza?


Eh perché il mercato è identico rispetto a quello di 30 anni fa vero? Massì, è tutta colpa della montagna di soldi pubblici che FR ruba agli aeroporti, che cattivona questa Ryanair che apre rotte "inutili" (cioè vuoi mettere rispetto alla Roma Albenga di AZ???) e fa mandare a casa MyAir (gestita col cul*o).
No ma cravattanera sul serio, quanto avevi in economia all'università e/o alle superiori?
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 14 dicembre 2014, 20:13

CravattaNera ha scritto: Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
:?: E come si dovrebbe arrivare a questo monopolio?
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 14 dicembre 2014, 21:46

Limosky91 ha scritto:No ma cravattanera sul serio, quanto avevi in economia all'università e/o alle superiori?
Piccolino stai bono e non scendere sul personale, che tu non mi sembri Einstein sinceramente. Attieniti a quello di cui stiamo parlando che tu della vita degli altri non sai una beata, e magari stai ancora a fa' esami per qualche diplomino serale. Su su.

A me della TUA Ryanair frega nulla. Tanto non ci ho mai viaggiato e mai ci viaggerò.
A questo gli tocchi la Ryanair e subito ha paura che qualche compagnia SERIA gli freghi dieci euro in più a tratta.
Ammazza come stai messo.
Ultima modifica di CravattaNera il 14 dicembre 2014, 21:59, modificato 2 volte in totale.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 14 dicembre 2014, 21:53

77W ha scritto:
CravattaNera ha scritto: Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
:?: E come si dovrebbe arrivare a questo monopolio?
Se continuano a fallire compagnie di questo passo, ci si arriva. Intendo i collegamenti europei. Poi magari O'Leary ci arriva davvero con 30 euro a NYC come ogni tanto va delirando e bonanotte pure al lungo raggio. Bisognerà ricordare di portarsi dietro la tanica della benzina e il vasino però :mrgreen:

pello
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 6 marzo 2014, 15:56

Re: ryanair

Messaggio da pello » 14 dicembre 2014, 21:57

CravattaNera ha scritto:
pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.

77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
se le dignitose regional di cui parli fossero gestite con un minimo di decenza (che non ho mai visto in volare, myair ecc) non fallirebbero sicuramente per colpa di FR
intanto è un caso che siano fallite più compagnie da quando FR è tra i piedi che nei precedenti 30 anni? Prima per far fallire una compagnia ci voleva uno scandalo della portata di Ustica. Ora ne falliscono due all'anno.
Coincidenza?
no, non è un caso; sono tutte gestite da persone totalmente incompetenti;

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 14 dicembre 2014, 21:58

pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.

Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.

O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.

77W ha scritto:Quando tuo figlio di anni ne avrà 20 e dovrà lasciare l'Italia in cerca di fortuna capirai, forse, l'utilità della Bari-Duesseldorf e le esigenze di chi la utilizza
Quando mio figlio avrà 20 anni, se continuiamo di questo passo, sui collegamenti europei resterà solo FR. E allora sia mio figlio che il tuo non pagheranno 200 euro come paghiamo noi ora per viaggiare con la Lufthansa, l'Alitalia o Air France, ma 500.

Fantastico!!!
se le dignitose regional di cui parli fossero gestite con un minimo di decenza (che non ho mai visto in volare, myair ecc) non fallirebbero sicuramente per colpa di FR
intanto è un caso che siano fallite più compagnie da quando FR è tra i piedi che nei precedenti 30 anni? Prima per far fallire una compagnia ci voleva uno scandalo della portata di Ustica. Ora ne falliscono due all'anno.
Coincidenza?
no, non è un caso; sono tutte gestite da persone totalmente incompetenti;
Pecci è un incompetente?

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 14 dicembre 2014, 22:11

CravattaNera ha scritto: Se continuano a fallire compagnie di questo passo, ci si arriva. Intendo i collegamenti europei.
Quindi dovrebbero fallire i colossi più le varie easyJet, Norwegian, Vueling, Wizz, etc. Uno scenario del genere credo che nemmeno MOL in conferenza stampa arrivi ad annunciarlo, o anche solo a sperarlo.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: ryanair

Messaggio da Limosky91 » 14 dicembre 2014, 23:26

CravattaNera ha scritto:
Limosky91 ha scritto:No ma cravattanera sul serio, quanto avevi in economia all'università e/o alle superiori?
Piccolino stai bono e non scendere sul personale, che tu non mi sembri Einstein sinceramente. Attieniti a quello di cui stiamo parlando che tu della vita degli altri non sai una beata, e magari stai ancora a fa' esami per qualche diplomino serale. Su su.

A me della TUA Ryanair frega nulla. Tanto non ci ho mai viaggiato e mai ci viaggerò.
A questo gli tocchi la Ryanair e subito ha paura che qualche compagnia SERIA gli freghi dieci euro in più a tratta.
Ammazza come stai messo.

Scusami, non volevo di certo offenderti. In passato mi hai dato del pecorone e del raccontaballe e ad una mia richiesta di scuse non è pervenuto nulla e quindi ho pensato che il tutto facesse parte del tuo modo di comunicare. Ho semplicemente cercato di adeguarmi ma evidentemente la cosa non è di tuo gradimento. Chiudiamola qui e amen.

Io Einstein non lo sono, tuttavia qualche basilare nozione di economia ce l'ho e ti posso assicurare che hai detto una cosa inesatta: un prodotto che porta profitto all'azienda non è un prodotto inutile.

Se della "mia" Ryanair non te ne frega nulla allora perché scrivi su questo post? Se non te ne frega nulla perché continui a fare polemica qui? Perché continui a ripetere sempre le stesse cose?
Per me Ryanair è una delle tante compagnie che ci sono in Europa e, come un qualunque consumatore, la scelgo se il rapporto qualità prezzo è vantaggioso rispetto alle altre. Ho viaggiato con Ryanair nello stesso modo con cui ho viaggiato con EasyJet o Wizzair. Nel caso dei viaggi in Europa per leisure nel mio caso la discriminante più grande è il prezzo del prodotto (sinceramente quando mi danno i salatini a bordo difficilmente li mangio, giusto per fare un esempio) e lo calcolo in modo pignolo anche valutando gli eventuali spostamenti dagli aeroporti alla mia destinazione finale. Se in tutto ciò Ryanair riesce a propormi il prezzo migliore ben venga, ma da qui a parlare di "TUA Ryanair" mi pare sia un po' difficile.


ps: grazie, mi hai anche ricordato che il diploma, dopo un po' di anni dopo averlo ottenuto, devo ancora andarlo a ritirare! :mrgreen:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: ryanair

Messaggio da bulldog89 » 15 dicembre 2014, 8:47

CravattaNera ha scritto:TUTTO
Ho brutte notizie:
-nonostante la presenza di Ryanair ci sono compagnie aeree che riescono a fare utile (e che utile) anche operando solo sul corto raggio europeo.
-il tuo concetto di "inutile" è altamente discutibile, come ti è già stato dimostrato più volte.
-se AZ -qui da te rappresentata- invece che "non abbassarsi" a compagnie come easyJet o Ryanair si fosse degnata di capire che se ad esempio sulla LIN-FCO tra il servire salatini e succo d'arancia e il risparmiare 50 euro a tratta pesi di più la seconda, forse, e dico FORSE, le cose sarebbero potute andare in maniera (leggermente) diversa.

Markus86
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 40
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 18:28

Re: ryanair

Messaggio da Markus86 » 15 dicembre 2014, 10:46

bulldog89 ha scritto:
CravattaNera ha scritto:TUTTO
Ho brutte notizie:
-nonostante la presenza di Ryanair ci sono compagnie aeree che riescono a fare utile (e che utile) anche operando solo sul corto raggio europeo.
-il tuo concetto di "inutile" è altamente discutibile, come ti è già stato dimostrato più volte.
-se AZ -qui da te rappresentata- invece che "non abbassarsi" a compagnie come easyJet o Ryanair si fosse degnata di capire che se ad esempio sulla LIN-FCO tra il servire salatini e succo d'arancia e il risparmiare 50 euro a tratta pesi di più la seconda, forse, e dico FORSE, le cose sarebbero potute andare in maniera (leggermente) diversa.
Haha mi ricordi un conoscente che faceva se non ricordo male proprio spesso LIN-FCO e si vantava sempre con : Ora vado a comprarmi una Fanta e dei tramezzini e ci guadagno 70euro non volando con AZ..
Non mi sono mai chiesto il perché e perché si vantava tanto..Ora bulldog mi hai fatto ricordare sto tale dandomi anche la risposta :mrgreen: :bounce: :lol: :lol:

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: ryanair

Messaggio da bulldog89 » 15 dicembre 2014, 10:59

Non capisco cosa ci sia da vantarsi in tutto ciò, quindi non so come tu abbia fatto a trovare la risposta nel mio post...

So solo che se dovessi farmi ad esempio un Milano-Roma A/R ogni weekend e la differenza tra due voli fosse 50 euro a botta...beh...mi terrei la sete (o pagherei 3 euro per una bottiglietta d'acqua a bordo) fino alla birreria sottocasa...ma forse sono io ad essere strano...forse conta di più l'accumulare miglia...

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: ryanair

Messaggio da Fabio Airbus » 15 dicembre 2014, 11:52

CravattaNera ha scritto:intanto è un caso che siano fallite più compagnie da quando FR è tra i piedi che nei precedenti 30 anni? Prima per far fallire una compagnia ci voleva uno scandalo della portata di Ustica. Ora ne falliscono due all'anno.
Coincidenza?
Forse perchè è anche in atto una crisi economica che sta devastando il mondo?
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 15 dicembre 2014, 11:53

CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.
Magari, dico magari, invece si accorgono che il gioco vale la candela? Questa opzione è falsa a prescindere?
CravattaNera ha scritto: Chi ci avrà guadagnato allora? Ryanair naturalmente. Nel frattempo però una piccola compagnia finlandese, che stava attaccata a quella tratta per poter pagare gli stipendi e i fornitori (e non per spartirsi dividendi da favola tra gli azionisti), avrà perso decine di milioni. E farà la fine che hanno fatto Volare, MyAir, Itali, WindJet e tra un po' anche Meridiana.
o magari ci si accorge che la piccola compagnia finlandese, basandosi sul fatto di essere monopolista, sperperava soldi in inefficienze che facevano lievitare il prezzo. Per esempio il fatto di avere 20 tipi di aeroplano, di continuare a pagare trasferte evitabili ai piloti, e tutte le altre voci di costo che Ryanair come altre low-cost tagliano per essere low-cost.
CravattaNera ha scritto: O'Leary intanto con gli utili fatti in quei 3 mesi di servizio su quella tratta, si comprerà altri 2 B737 che userà per far fallire un'altra piccola ma dignitosa regional in Norvegia o in Danimarca.
E tutto ciò per cosa? Per far risparmiare a te 50 euro per visitare una città che manco sapevi che esistesse.
Non solo. Io, con il mio weekend, ho portato soldi in quella regione, facendo lavorare trasporti, alberghi, ristoranti, guide turistiche eccetera. Che con il volo a 200 euro non sarebbero stati spesi.
Che il bilancio sia positivo, non lo so, ma visto che in molti posti i voli vengono aumentati, lo suppongo...

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 15 dicembre 2014, 14:17

CravattaNera ha scritto:
Limosky91 ha scritto:No ma cravattanera sul serio, quanto avevi in economia all'università e/o alle superiori?
Piccolino stai bono e non scendere sul personale.
Ottimo suggerimento.
Chiaramente ci si aspetta che chiunque faccia altrettanto, trattando la gente con lo stesso rispetto con cui vorrebbe essere trattato.
McGyver

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: ryanair

Messaggio da Marco92 » 15 dicembre 2014, 15:31

77W ha scritto:
Marco92 ha scritto:Io conosco un bel po' di pugliesi che lavorano a Colonia e Düsseldorf. Tanto inutile come rotta non mi pare che lo sia.
E a Bochum, Duisburg, Dortmund, Essen, etc. È una misera regione da 11,5 milioni di abitanti quella della Rhein-Ruhr, senza contare l'Olanda, ma di fronte al turismo sessuale in Brasile che vuoi che sia.
Sì ma lo mettono un collegamento da Napoli a Francoforte mannagg a loro? :x

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2810
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: ryanair

Messaggio da Marco92 » 15 dicembre 2014, 15:35

Limosky91 ha scritto:ps: grazie, mi hai anche ricordato che il diploma, dopo un po' di anni dopo averlo ottenuto, devo ancora andarlo a ritirare! :mrgreen:
Marò pure io! :shock: Quanto si pagava per averlo? :lol:

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3905
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 16 dicembre 2014, 0:21

Marco92 ha scritto: Sì ma lo mettono un collegamento da Napoli a Francoforte mannagg a loro? :x
Dubito fortemente che fr atterri a NAP in futuro... :cry: :cry: :cry: L'unica possibilità che Ryan atterri in Campania secondo me è che apra l'aeroporto di Salerno (che non penso avverrà mai).
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 15:30

camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
camicius ha scritto:Non andrei mai a Lappeenranta, se costasse 200 euro, ma se ne costa 40 ci vado.
é proprio ciò di cui parlavo. Se non pensi di andarci vuol dire che per te è una tratta inutile, appetibile solo per il prezzo aggressivo che, come dicevo prima, stritola il mercato.
Senza contare il fatto, come dicevo qualche post fa, che l'aeroporto di Lappeenranta pagherà profumatamente per farci atterrare FR. Quando Lappeenranta si renderà conto che il gioco non vale la candela, taglierà i contributi PUBBLICI a FR che, per per tutta risposta, taglierà la tratta e tanti saluti e ciao.
Magari, dico magari, invece si accorgono che il gioco vale la candela? Questa opzione è falsa a prescindere?
No, non è falsa a prescindere. Ci sono tante tratte profittevoli per FR. Ho solo fatto l'esempio di una tratta non profittevole che viene chiusa senza tanti complimenti perché con basso LF nonostante i prezzi fuori mercato (al ribasso).

Con questa politica tra l'altro hanno rovinato la vita di un sacco di gente. Anni fa, nel 2008, un mio amico comprò un BRI-BGY a 1 centesimo. Da allora ogni volta che paga un biglietto aereo più di un euro si sente fregato e viaggia solo in treno.
No, a parte gli scherzi, è roba da pazzi. Non dico altro.
camicius ha scritto:o magari ci si accorge che la piccola compagnia finlandese, basandosi sul fatto di essere monopolista, sperperava soldi in inefficienze che facevano lievitare il prezzo. Per esempio il fatto di avere 20 tipi di aeroplano, di continuare a pagare trasferte evitabili ai piloti, e tutte le altre voci di costo che Ryanair come altre low-cost tagliano per essere low-cost.
Questa mi sembra la storia dell'Alitalia.
Io invece parlo anche di realtà più piccole, soffocate dalle politiche illegali di FR.
Compagnie che pagano il giusto stipendio agli equipaggi, fanno lavorare e/o riposare i piloti secondo i dettami sacrosanti delle FTL e trattano i pax da essere umani. Compagnie che non godono di "assistenza finanziaria tramite campagne promozionali e di marketing" (chiamiamole così che è meglio) da parte dei piccoli aeroporti dove atterrano.


Mi si potrebbe contestare che,
Limosky91 ha scritto:Se della Ryanair non te ne frega nulla allora perché scrivi su questo post? Se non te ne frega nulla perché continui a fare polemica qui? Perché continui a ripetere sempre le stesse cose?
Perché sono cose vere (di cui esistono fonti e testimonianze dirette) e perché nel mio piccolissimo non mi stancherò mai di combattere, non solo su internet, i modi illegali di questa compagnia che ha completamente affossato il mondo dell'aeronautica civile.
77W ha scritto:
CravattaNera ha scritto:Se continuano a fallire compagnie di questo passo, ci si arriva. Intendo i collegamenti europei.
Quindi dovrebbero fallire i colossi più le varie easyJet, Norwegian, Vueling, Wizz, etc. Uno scenario del genere credo che nemmeno MOL in conferenza stampa arrivi ad annunciarlo, o anche solo a sperarlo.
Ma speriamo proprio di no infatti, ci mancherebbe...
Ultima modifica di CravattaNera il 16 dicembre 2014, 16:02, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: ryanair

Messaggio da bigshot » 16 dicembre 2014, 15:42

A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno perchè l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ultima modifica di bigshot il 16 dicembre 2014, 15:49, modificato 1 volta in totale.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 15:48

bigshot ha scritto:A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno se l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ho specificato che si trattava di uno "scherzo"... Non è uno scherzo invece che questo mio amico ha pagato un centesimo il volo BRI-BGY anni fa... Te rendi conto?

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: ryanair

Messaggio da bigshot » 16 dicembre 2014, 15:55

CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno se l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ho specificato che si trattava di uno "scherzo"... Non è uno scherzo invece che questo mio amico ha pagato un centesimo il volo BRI-BGY anni fa... Te rendi conto?
La settimana scorsa sono andato in pizzeria a prendere una pizza ad asporto e mi hanno regalato un mini clubsandwich perché li avevano appena introdotti nel listino e stavano facendo promozione.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 16:30

bigshot ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno se l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ho specificato che si trattava di uno "scherzo"... Non è uno scherzo invece che questo mio amico ha pagato un centesimo il volo BRI-BGY anni fa... Te rendi conto?
La settimana scorsa sono andato in pizzeria a prendere una pizza ad asporto e mi hanno regalato un mini clubsandwich perché li avevano appena introdotti nel listino e stavano facendo promozione.
Si ho capito che era una promozione, ma la gente ora pensa che i biglietti aerei costano tutti 20 euro. Hai capito che danni enormi hanno fatto questi?

pello
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 6 marzo 2014, 15:56

Re: ryanair

Messaggio da pello » 16 dicembre 2014, 16:57

CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno se l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ho specificato che si trattava di uno "scherzo"... Non è uno scherzo invece che questo mio amico ha pagato un centesimo il volo BRI-BGY anni fa... Te rendi conto?
La settimana scorsa sono andato in pizzeria a prendere una pizza ad asporto e mi hanno regalato un mini clubsandwich perché li avevano appena introdotti nel listino e stavano facendo promozione.
Si ho capito che era una promozione, ma la gente ora pensa che i biglietti aerei costano tutti 20 euro. Hai capito che danni enormi hanno fatto questi?
la benzina ora è scesa sotto l'1,6....quando tra qualche mese tornerà su, succederà la stessa cosa....colpa delle società o colpa delle menti MALATE delle persone?

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 17:11

pello ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
bigshot ha scritto:A parte tutta la polemica che non vorrei alimentare perchè già letta 15 volte, sono gravi problemi del tuo amico se viaggia in treno se l'aereo costa più di un euro, non una colpa di ryanair.
Ho specificato che si trattava di uno "scherzo"... Non è uno scherzo invece che questo mio amico ha pagato un centesimo il volo BRI-BGY anni fa... Te rendi conto?
La settimana scorsa sono andato in pizzeria a prendere una pizza ad asporto e mi hanno regalato un mini clubsandwich perché li avevano appena introdotti nel listino e stavano facendo promozione.
Si ho capito che era una promozione, ma la gente ora pensa che i biglietti aerei costano tutti 20 euro. Hai capito che danni enormi hanno fatto questi?
la benzina ora è scesa sotto l'1,6....quando tra qualche mese tornerà su, succederà la stessa cosa....colpa delle società o colpa delle menti MALATE delle persone?
Va be', aspetta un attimo però, sono due cose diverse: a parte il fatto che il prezzo del carburante era comunque troppo alto (e non dirmi di no!), quindi è giusto che sia sceso un pochino per dare un attimo di respiro alle famiglie.

Ma la cosa diversa è che questo momentaneo deprezzamento del petrolio è il risultato di un'annosa contesa internazionale che riguarda soprattutto l'OPEC e gli USA, che è cosa ben diversa, secondo il mio modesto parere, da quello che fa un singolo vettore aereo che si comporta come je pare e che fino a un paio di anni fa non pagava manco i contributi ai dipendenti!

PS: non è che la gente è malata. è che cerca di spendere sempre meno. Se l'Alitalia facesse i CTA-FCO a 25€ e FR invece a 35€, stai tranquillo che la gente si sposterebbe in massa sugli aerei AZ! Il problema è vietare ad una società di sciacallare in quel modo distruggendo così il mercato.

Oh, potrete pure dire che non capisco un tubo di economia (ehm...), ma a me non sembrano cose così assurde e insensate.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 16 dicembre 2014, 17:28

CravattaNera ha scritto:
Questa mi sembra la storia dell'Alitalia.
Io invece parlo anche di realtà più piccole, soffocate dalle politiche illegali di FR.
Compagnie che pagano il giusto stipendio agli equipaggi,
Chi stabilisce quanto è giusto? Il mondo è cambiato, migliaia di persone hanno dovuto abbassare le loro pretese e i loro stipendi. Anche i piloti. Giusto? Bello? Probabilmente no.
Qualcosa su cui lottare? Probabilmente sì.
CravattaNera ha scritto: fanno lavorare e/o riposare i piloti secondo i dettami sacrosanti delle FTL
Se puoi provarlo, penso che tu possa denunciarlo alle autorità. Se non lo puoi provare, siamo ai limiti della diffamazione.
CravattaNera ha scritto:e trattano i pax da essere umani.
Io ho viaggiato Ryanair un po', e anche con altre compagnie (quando queste compagnie erano più convenienti/comode). Mi sono sempre sentito un essere umano. Mi sono sentito più a disagio con Lufthansa quando mi hanno fatto scegliere il tramezzino senza glutine e poi non l'avevano. Quando salgo su un Ryanair so già che devo portarmi qualcosa da casa se voglio mangiare.
CravattaNera ha scritto: Compagnie che non godono di "assistenza finanziaria tramite campagne promozionali e di marketing" (chiamiamole così che è meglio) da parte dei piccoli aeroporti dove atterrano.
Nessuno ha mai puntato una pistola alla tempia al direttore generale di un aeroporto per firmare questi contratti.
Si parla di normale contrattazione. Perché altre compagnie non lo fanno?
E poi che palle, di compagnie che prendono sovvenzioni statali, pur escludendo Alitalia (su cui saremmo pesantemente OT) ce ne sono a pacchi.
CravattaNera ha scritto:PS: non è che la gente è malata. è che cerca di spendere sempre meno. Se l'Alitalia facesse i CTA-FCO a 25€ e FR invece a 35€, stai tranquillo che la gente si sposterebbe in massa sugli aerei AZ! Il problema è vietare ad una società di sciacallare in quel modo distruggendo così il mercato.
Forse dimentichi il fatto che FR fa utili. Alitalia, nonostante costi praticamente sempre di più di FR, perde qualche centomila euro al giorno.

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7172
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 16 dicembre 2014, 17:41

Non voglio entrare nella polemica. Io ho volato con molte LC ma non con Ryanair perché non mi piacciono le politiche seguite e non mi piace l'immagine di 'Oleary. Sono iscritto ad un Forum di Piloti FR che scrivono IN INCOGNITO e ci sono scritte cose da brivido. Certo, la garanzia che non siano cose vere non la si può avere, ma se si incrociano i posts con le notizie che appaiono sui giornali... Comunque, per fortuna, FR non ha mai fatto incidenti ma ci è solo andata parecchie volte vicino, speriamo davvero che continuino così.

Ho da fare un paio di considerazioni:
Il capitalismo prevede la libera concorrenza, che dovrebbe portare ad un abbassamento dei prezzi e ad un innalzamento del livello dei servizi.
La libera concorrenza prevede che tutti i soggetti che operano su un mercato siano messi nelle stesse identiche condizioni per competere tra loro solo sulla loro capacità nell'erogare servizi.
FR opera, per la colpevole indifferenza delle autorità nazionali ed europee, in un regime di assoluto caos normativo dove non ci sono pari condizioni su:

- Tipo e qualità della selezione e dell'addestramento (ho letto post di dipendenti FR che li descrivono)
- Contratti di lavoro con stipendi minimi, tassazione, contribuzione e benefits
- Regimi fiscali, per esempio IVA e altre tasse.
- Pagamenti delle tasse aeroportuali
- Sovvenzioni da parte di entità statali

Un città e/o aeroporto vogliono favorire l'aumento del traffico? Bene, mettano sul piatto la cancellazione delle tasse aeroportuali, la diminuzione drastica delle spese di Handling e le sovvenzioni per le Compagnie che aprono una tratta sul loro aeroporto... Ma per TUTTE le Compagnie che lo faranno, non solo per una, altrimenti si cade nel monopolio che è il contrario della concorrenza.
Che l'IVA/VAT sia portata allo stesso livello in tutta Europa, che i contratti siano pagati secondo le norme dei Paesi dove i lavoratori hanno il loro effettivo domicilio, che gli stipendi siano uguali per tutti a parità di ruolo e non variabile a secondo della Nazione di appartenenza, etc. etc.

Ho il sospetto che i nostri cari europarlamentari non intervengono per mettere ordine in questo caos perché hanno paura che se eliminano o riducono, o mettono a rischio i biglietti a 20€, potrebbero essere puniti elettoralmente.

Comunque 'Orealy i miei soldi non li ha mai visti, non li sta vedendo e non li vedrà mai.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 17:58

camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto:
Questa mi sembra la storia dell'Alitalia.
Io invece parlo anche di realtà più piccole, soffocate dalle politiche illegali di FR.
Compagnie che pagano il giusto stipendio agli equipaggi,
Chi stabilisce quanto è giusto? Il mondo è cambiato, migliaia di persone hanno dovuto abbassare le loro pretese e i loro stipendi. Anche i piloti. Giusto? Bello? Probabilmente no.
Qualcosa su cui lottare? Probabilmente sì.
Ma qui non si parla tanto dello stipendio (che è comunque importantissimo), ma parlo del trattamento in generale. E poi, Cucinelli insegna, meglio tu mi tratti (economicamente o in altra maniera) meglio lavoro io, e più contento è il cliente.
E poi, se tu Ryanair mi fai pagare il corso a FRA (3000 euro!!!), la divisa e pure il pranzo, grazie che i tuoi utili si alzano.
camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto: fanno lavorare e/o riposare i piloti secondo i dettami sacrosanti delle FTL
Se puoi provarlo, penso che tu possa denunciarlo alle autorità. Se non lo puoi provare, siamo ai limiti della diffamazione.
Ma che diffamazione, se è tutto nero su bianco!

http://www.huffingtonpost.it/2013/08/15 ... 62096.html
camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto:e trattano i pax da essere umani.
Io ho viaggiato Ryanair un po', e anche con altre compagnie (quando queste compagnie erano più convenienti/comode). Mi sono sempre sentito un essere umano. Mi sono sentito più a disagio con Lufthansa quando mi hanno fatto scegliere il tramezzino senza glutine e poi non l'avevano. Quando salgo su un Ryanair so già che devo portarmi qualcosa da casa se voglio mangiare.
Aridaje con questo salatino. La questione riguarda il trattamento generale, più che il salatino.

A me (confesso, una volta l'ho presa) durante l'imbarco delle hostess nervosissime e in massima tensione per il poco tempo che avevano a disposizione per il transito hanno letteralmente strappato la valigia di mano e l'hanno sbattuta 10 file più avanti. Ci mancava solo che la tipa mi minacciasse con la pistola di sedermi zitto e muto al mio posto.
Ragazzi vi assicuro che stava per mettersi a piangere perché non sapeva più dove sbattere la testa. Spero che con l'assegnazione del posto le cose siano un po' cambiate per gli equipaggi di cabina, poracci.

Sta cosa fosse successa su un aereo AZ saremmo finiti sui giornali, al pubblico vilipendio.
In FR invece queste cose sono all'ordine del giorno e nessuno apre bocca.
Boh!
camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto: Compagnie che non godono di "assistenza finanziaria tramite campagne promozionali e di marketing" (chiamiamole così che è meglio) da parte dei piccoli aeroporti dove atterrano.
Nessuno ha mai puntato una pistola alla tempia al direttore generale di un aeroporto per firmare questi contratti.
Si parla di normale contrattazione. Perché altre compagnie non lo fanno?
E poi che palle, di compagnie che prendono sovvenzioni statali, pur escludendo Alitalia (su cui saremmo pesantemente OT) ce ne sono a pacchi.
In parte è vero quando dici che nessuno punta una pistola alla tempia dei gestori degli aeroporti quando invitano FR ad atterrarvi, ma dimentichi che i 10 milioni che l'aeroporto di Bari spende annualmente (da 10 anni!!!) per sovvenzionare FR, sono anche soldi miei, e nessuno mi ha interpellato.
camicius ha scritto:
CravattaNera ha scritto:PS: non è che la gente è malata. è che cerca di spendere sempre meno. Se l'Alitalia facesse i CTA-FCO a 25€ e FR invece a 35€, stai tranquillo che la gente si sposterebbe in massa sugli aerei AZ! Il problema è vietare ad una società di sciacallare in quel modo distruggendo così il mercato.
Forse dimentichi il fatto che FR fa utili. Alitalia, nonostante costi praticamente sempre di più di FR, perde qualche centomila euro al giorno.
E magari sei anche contento di questa situazione? :cry:
La ruota gira, e in AZ le cose stanno già cambiando.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 18:04

Lampo 13 ha scritto:Non voglio entrare nella polemica. Io ho volato con molte LC ma non con Ryanair perché non mi piacciono le politiche seguite e non mi piace l'immagine di 'Oleary. Sono iscritto ad un Forum di Piloti FR che scrivono IN INCOGNITO e ci sono scritte cose da brivido. Certo, la garanzia che non siano cose vere non la si può avere, ma se si incrociano i posts con le notizie che appaiono sui giornali... Comunque, per fortuna, FR non ha mai fatto incidenti ma ci è solo andata parecchie volte vicino, speriamo davvero che continuino così.

Ho da fare un paio di considerazioni:
Il capitalismo prevede la libera concorrenza, che dovrebbe portare ad un abbassamento dei prezzi e ad un innalzamento del livello dei servizi.
La libera concorrenza prevede che tutti i soggetti che operano su un mercato siano messi nelle stesse identiche condizioni per competere tra loro solo sulla loro capacità nell'erogare servizi.
FR opera, per la colpevole indifferenza delle autorità nazionali ed europee, in un regime di assoluto caos normativo dove non ci sono pari condizioni su:

- Tipo e qualità della selezione e dell'addestramento (ho letto post di dipendenti FR che li descrivono)
- Contratti di lavoro con stipendi minimi, tassazione, contribuzione e benefits
- Regimi fiscali, per esempio IVA e altre tasse.
- Pagamenti delle tasse aeroportuali
- Sovvenzioni da parte di entità statali

Un città e/o aeroporto vogliono favorire l'aumento del traffico? Bene, mettano sul piatto la cancellazione delle tasse aeroportuali, la diminuzione drastica delle spese di Handling e le sovvenzioni per le Compagnie che aprono una tratta sul loro aeroporto... Ma per TUTTE le Compagnie che lo faranno, non solo per una, altrimenti si cade nel monopolio che è il contrario della concorrenza.
Che l'IVA/VAT sia portata allo stesso livello in tutta Europa, che i contratti siano pagati secondo le norme dei Paesi dove i lavoratori hanno il loro effettivo domicilio, che gli stipendi siano uguali per tutti a parità di ruolo e non variabile a secondo della Nazione di appartenenza, etc. etc.

Ho il sospetto che i nostri cari europarlamentari non intervengono per mettere ordine in questo caos perché hanno paura che se eliminano o riducono, o mettono a rischio i biglietti a 20€, potrebbero essere puniti elettoralmente.

Comunque 'Orealy i miei soldi non li ha mai visti, non li sta vedendo e non li vedrà mai.
Date un Boeing 737-800 Next Generation pieno di medaglie a quest'uomo

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16205
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 16 dicembre 2014, 21:20

CravattaNera, la litigata l'ho rimossa perchè era inutile ai fini del thread, ma ti dico solo una cosa: il giallo te l'ho tolto io qualche tempo fa, ma forse ho proprio sbagliato, e ora credo anch'io che, visto come ti approcci sul forum, ti donava parecchio. Prova a rivolgerti ancora una volta ad un membro dello Staff come ti sei rivolto oggi e ti assicuro che verrai bannato, senza passare dal giallo, in meno di un secondo. Ultimo avvertimento.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 16 dicembre 2014, 22:48

JT8D ha scritto:CravattaNera, la litigata l'ho rimossa perchè era inutile ai fini del thread, ma ti dico solo una cosa: il giallo te l'ho tolto io qualche tempo fa, ma forse ho proprio sbagliato, e ora credo anch'io che, visto come ti approcci sul forum, ti donava parecchio. Prova a rivolgerti ancora una volta ad un membro dello Staff come ti sei rivolto oggi e ti assicuro che verrai bannato, senza passare dal giallo, in meno di un secondo. Ultimo avvertimento.

Paolo
Hai fatto bene a togliere la litigata.
Ma io ho solo risposto a provocazioni varie.

Se poi il problema è che qui non si possa dire liberamente quello che non andrebbe mai detto perché questo va contro gli interessi di qualcuno, ah be', allora questo è tutto un altro paio di maniche.
Io non mi appecoronerò mai di fronte a nessuno a dire che la Ryanair è una compagnia bellissima solo perché fa piacere a questo o a quell'altro. Mi dispiace moltissimo.

E credo che un forum serva proprio a questo, cioè ad esprimere opinioni diverse in maniera civile. E se tu risalissi all'inizio di questa discussione vedresti proprio che i miei toni sono stati più che civili fino al punto in cui sono stato provocato.
È una settimana che sostengo il mio punto di vista citando fonti e allegando articoli. Tutto quello che mi sono beccato è stato rimproveri sarcastici e accuse di essere un diffamatore (addirittura!!!)

Detto questo, fai quello che ritieni più giusto. Ma se a me non piace la battuta di qualcuno io glielo dico, membro dello staff o no. E questo non cambierà.

Ciò detto cordialmente e senza sarcasmo.

CravattaNera
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 16 novembre 2013, 21:54

Re: ryanair

Messaggio da CravattaNera » 17 dicembre 2014, 12:44

Quando si dice che una cosa è vera.

Ryanair, Salvini sfida Vendola.
La Puglia ricopre di milioni la compagnia low-cost.


http://www.italiaoggi.it/giornali/detta ... iTestate=1

Rispondi