ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4639
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: ryanair

Messaggio da SuperMau » 10 gennaio 2017, 12:23

Misha ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: Personalmente trovo che EasyJet sia un'ottima compagnia sotto tutti i punti di vista...sia per il cliente che per il lavoratore...
Ciao!
Sarò stata sfortunata io... :-(
Devo spezzare una lancia a favore di Misha....Easy e' ottima se va tutto bene, senno' sono cavoli amari come con tutte le LC.
Io la uso spesso quando non ho alternative (come per esempio AMS-STN), pero' va un po' a kulo....o va tutto bene o ti becchi l'oretta di ritardo standard. Cosa che l'hanno scorso mi e' capitata piu' della meta' delle volte.
E' un po' una lotteria, come prendere l'AZ810 :lol: :lol: :lol:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ryanair

Messaggio da AirGek » 10 gennaio 2017, 13:35

SuperMau ha scritto: Devo spezzare una lancia a favore di Misha....Easy e' ottima se va tutto bene, senno' sono cavoli amari come con tutte le LC.
Io la uso spesso quando non ho alternative (come per esempio AMS-STN), pero' va un po' a kulo....o va tutto bene o ti becchi l'oretta di ritardo standard. Cosa che l'hanno scorso mi e' capitata piu' della meta' delle volte.
L'oretta standard è perché Easy è una LC?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9747
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 10 gennaio 2017, 13:42

Io sono romano ma la metropolitana di roma mi fa schifo. Mi faceva ancora più schifo prima della raggi. Invece la metropolitana di parigi mi ammalia. Io starei sempre sulla metrò di Paris. La metropolitana di New York mi mette paura. Una volta ero li con mia moglie e mia figlia e ci siamo sbagliati. Siamo arrivati in una stazione deserta con dei figuri che ti guardavano e che ti facevano tremare le gambe. Poi abbiamo visto due agenti, ci siamo avvicinati e abbiamo chiesto come arrivare in hotel. Ci hanno aiutato e siamo arrivati a destinazione sani e salvi. Non conosco la metropolitana di mosca, ma non me ne frega niente di conoscerla. Odio la metropolitana di Roma. Deve fallire e devono andare tutti a casa.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4639
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: ryanair

Messaggio da SuperMau » 10 gennaio 2017, 14:56

AirGek ha scritto:
SuperMau ha scritto: Devo spezzare una lancia a favore di Misha....Easy e' ottima se va tutto bene, senno' sono cavoli amari come con tutte le LC.
Io la uso spesso quando non ho alternative (come per esempio AMS-STN), pero' va un po' a kulo....o va tutto bene o ti becchi l'oretta di ritardo standard. Cosa che l'hanno scorso mi e' capitata piu' della meta' delle volte.
L'oretta standard è perché Easy è una LC?
in questo caso si. Voglio dire, le rotte UK le fai con il primo aereo che arriva, con un turnaround di 25 minuti.....a schiphol (dove come sai ci metti 25 minuti a taxare). Quasi impossibile che ci stai. E lo stesso al ritorno.
SE tenessi un turnaround un po' piu' largo E tenessi un aereo o due spare, potresti coprire eventuali shortocoming....
E mi e' capitato non solo qui ma anche a STN, che in teoria e' l'aeroporto LC per eccellenza.
E fortunatamente non ho avuto cancellazioni, li si che comincia il cinema !!

Per onor de vero, l'oretta se la prende anche l 'AZ810, PERO' non mi e' quasi mai successo con KL o DL.
Questo tenendo conto della media di 70 voli all'anno
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: ryanair

Messaggio da Misha » 10 gennaio 2017, 15:06

SuperMau ha scritto:
Misha ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: Personalmente trovo che EasyJet sia un'ottima compagnia sotto tutti i punti di vista...sia per il cliente che per il lavoratore...
Ciao!
Sarò stata sfortunata io... :-(
Devo spezzare una lancia a favore di Misha....Easy e' ottima se va tutto bene, senno' sono cavoli amari come con tutte le LC.
Io la uso spesso quando non ho alternative (come per esempio AMS-STN), pero' va un po' a kulo....o va tutto bene o ti becchi l'oretta di ritardo standard. Cosa che l'hanno scorso mi e' capitata piu' della meta' delle volte.
E' un po' una lotteria, come prendere l'AZ810 :lol: :lol: :lol:
Già... Passi l'oretta di ritardo ma non la signorina al desk che a me e alle altre cento e più persone che dovevano prendere quel volo offre (si fa per dire visto che costava quasi il triplo...) di raggiungere Parigi partendo 12 ore dopo e facendo scalo a Francoforte (manco avessi dovuto andare a Nuova Delhi), il tutto urlando poi, nel caos più generale, che c'erano solo dieci posti disponibili... Ora sorrido per l'avventura, però allora, quando mi sono fatta 8 ore di TGV, a gennaio con -13 gradi fuori, sui sedili posti tra una carrozza e l'altra perché il treno era pieno e il controllore mi ha fatta salire per divina concessione mentre stava per chiudere le porte... beh, non ridevo molto! Almeno il rimborso è arrivato subito, dopo circa 10 € di chiamata all'assistenza clienti... :mrgreen:
Prossimamente riprenderò Easyjet (una seconda possibilità - quarta? - non si nega a nessuno)...Spero di aver già dato! :lol:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ryanair

Messaggio da AirGek » 10 gennaio 2017, 15:23

Ho capito... di solito le LC evitano i grossi aeroporti e questo è uno dei motivi. Pure RYR sta cominciando a volare sui grossi...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: ryanair

Messaggio da bigshot » 10 gennaio 2017, 21:07

"non voglio dare i soldi a MOL"
mi sa di cavolata a priori.

"mi sta sulle balle la lotteria"
Ci si sta lamentando di un annuncio di 35 secondi netto, un po' ridicolo.
Poi non lo fanno in forma di lotterie ma un sacco di major chiedono una donazione "charity".

"pago il cibo"
Salatini + 20cl di succo d'arancia, stimo un volore di 65 centesimi.


L'unica vera incognita di alcune LC è l'assistenza in caso di problemi/disservizi, sappiamo tutti qui dentro cosa "ci è dovuto" e sappiamo tutti che non tutte le compagnie si impegnano a ricordartelo :)

Leggere certe robe in questo forum nel 2017 mi deprime un po'.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 10 gennaio 2017, 23:42

Io ultimamente sto praticamente volando solo con LC, vuoi per comodità, vuoi perchè in effetti il risparmio è notevole e fa decisamente comodo. Ryanair l'ho presa una volta sola, ed è stato tutto perfetto. Su easyJet sono arrivato a diversi voli effettuati, l'ultimo NTE-MXP una settimana fa, e devo dire che problemi notevoli non ne ho mai avuti e sono nel complesso molto soddisfatto del trattamento che ricevo quando volo con loro. Solo una volta, più di 4 anni fa, su un volo FCO-MXP vi è stato un notevole ritardo di 6 ore, ma non posso lamentarmi perchè comunque la compagnia ha avvisato, ha fornito assistenza e relativi buoni pasto. A parte questo, altri disservizi elevati non ne ho avuti con loro, in due casi piccoli ritardi. Questo come mia esperienza personale, pur conoscendo persone che invece hanno avuto problemi in caso di cancellazioni e riguardo l'assistenza ricevuta in aeroporto.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
cpt riccardo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 534
Iscritto il: 10 aprile 2008, 20:19

Re: ryanair

Messaggio da cpt riccardo » 11 gennaio 2017, 0:29

Ad esperienze io volo ormai una volta al mese con easyJet da cinque anni (più o meno quando AirOne venne uccisa purtroppo). Non ho mai trovato disservizi e mi trovo sempre bene. Con i voli di base MXP capita spesso di arrivare in anticipo, l'ultima volta da KRK ha sbloccato con 20 minuti prima dello std. Ovviamente ho avuto qualche ritardo ma sempre nella norma e generalmente dai voli base Gatwick o passanti per UK.... ma quello dipende soprattutto dallo spazio aereo di Londra che è saturo.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3837
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 2 febbraio 2017, 9:45

Analisi di Anna.aero sugli ultimi 10 anni di servizio Ryanair:
The “best, most and worst” Ryanair airports 2007-17
http://www.anna.aero/2017/02/01/best-mo ... air-bases/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 6 febbraio 2017, 15:50

Profitti in calo per Ryanair nel Q3:

http://www.md80.it/2017/02/06/ryanair-i ... ono-dell8/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3837
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 21 febbraio 2017, 21:44

Roma, Ryanair vince contro il Comune di Ciampino: sì ai voli anche di notte
http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca ... 73068.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5900
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: ryanair

Messaggio da sigmet » 21 febbraio 2017, 22:36

Per il Tar infatti, le limitazioni imposte dall’Enac non hanno tenuto in considerazione i voli in ritardo e gli atterraggi d’emergenza, particolare non conforme alle prescrizioni di legge e neppure supportato da “idonea istruttoria e motivazione”.

c***o scrivono sti giudici???? :shock: :shock:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: ryanair

Messaggio da willy73 » 24 febbraio 2017, 11:40

Ryan apre nuove rotte da BGY per Israele e Bulgaria
http://www.bergamonews.it/2017/02/22/ry ... ia/246759/

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 24 febbraio 2017, 14:42

Aggiungo anche l'articolo pubblicato il 22 febbraio sul nostro Portale, relativo alla programmazione per l'inverno 2017/18 da Bergamo:

http://www.md80.it/2017/02/22/ryanair-l ... o-bergamo/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 29 marzo 2017, 15:33

"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9747
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 29 marzo 2017, 16:01

sigmet ha scritto:Per il Tar infatti, le limitazioni imposte dall’Enac non hanno tenuto in considerazione i voli in ritardo e gli atterraggi d’emergenza, particolare non conforme alle prescrizioni di legge e neppure supportato da “idonea istruttoria e motivazione”.

c***o scrivono sti giudici???? :shock: :shock:
Il Tar ha inoltre sottolineato che non sono state ancora individuate le cosiddette zone di rispetto attorno all’aeroporto e che non sono stati ancora definiti i parametri di acustica di riferimento per la misurazione delle emissioni. Risulta perciò, pressoché impossibile misurare l’inquinamento acustico se mancano i parametri.
Che c***o scrivono sti giudici? :shock: :shock:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1857
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: ryanair

Messaggio da fabrizio66 » 29 marzo 2017, 21:57

L aeroporto Pastine è sito nel comuno di ciampino, tale comune oramai è una continuazione del comune di roma.
Finisce roma e comincia ciampino, non c'è differenza logistica tra i due comuni.
Tutte queste avversioni verso l aeroporto non le ho mai capite se non dietro interessi privi di qualsiasi senso se non quello di cavalcare l'onda
Il comune di ciampino oltre a dover ringraziare l aeroporto per aver evitato l ennesimo complesso di palazzi abusivi che sono nati negli anni passati non và dimenticato che riceve dai passeggeri delle ottime rimesse in tasse.
Non dimentichiamo che nel prezzo del biglietto aereo vi è una tassa che viene divisa tra i comuni dove è insediato l'aeroporto e lo stato attraverso due ministeri.
Inoltre se confrontiamo la qualità della vita di un abitante del tuscolano/appio (a pochi km dall aeroporto) e quelli di un abitante di ciampino possiamo notare come il rumore sia infinitamente più basso di quello provocato dalla metropolitana che corre sotto via tuscolana e tutto il casino di traffico presente in zona.
Poi vorrei vedere se gli stessi cittadini di ciampino hanno lo stesso acredine verso la linea ferroviaria che passa al latp dell aeroporto con treni abbastanza frequenti a tutte le ore del giorno.
E non dimentichiamo inoltre che se prendiamo una foto degli anni 50 dell aeroporto di ciampino si può notare come tutto intorno fosse uno spazio libero senza case.
Un po' di anni fa in un servizio sulla televsione pubblica la giornalista evidenziava come il sentiero di decollo passasse sopra una scuola elementare evidenziando i problemi sonori per gli alunni, ma la stessa non si poneva la domanda su chi avesse autorizzato al comune di ciampino la costruzione di una scuola in tale posto.
Mah!!!

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3837
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 2 aprile 2017, 12:26

Ryanair announces plan to establish Polish charter airline
https://www.flightglobal.com/news/artic ... -a-435773/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1908
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: ryanair

Messaggio da b747-8 » 13 aprile 2017, 16:07

Salve a tutti!

Dunque: il prossimo 23 aprile dovrei prendere il volo Ryan BGY-PSR delle ore 22.
Essendo praticamente il mio primo volo volevo chiedervi alcune cosette:

1) Il prezzo indicato sul sito è comprensivo di tasse aeroportuali e include il bagaglio da stivare nelle cappelliere in cabina sopra la testa più un eventuale piccolo oggetto o borsa da mettere sotto il sedile, giusto?

2) Altri bagagli di dimensioni o peso maggiori di quelli indicati sul sito vengono messi in stiva e si paga un costo a parte?

3) Le dimensioni massime dei bagagli indicate sul sito sono comprensive di ruote e maniglie? Se sì, nel caso di un bagaglio morbido o semi-rigido, che quindi può "flettersi" leggermente (ovviamente non di cinque centimetri più grande in altezza-larghezza-profondità, ma di 3-5 millimetri!) fanno storie per portarlo in cabina?

4) In valigia posso mettere prodotti per l'igiene personale o vengono considerati liquidi potenzialmente pericolosi per la sicurezza del volo? E se sì, qual'è la capacità massima? Esempio: uno shampoo o un bagnoschiuma di circa 200-250 ml. posso metterli o devo comprarne qualcuno più piccolo? E una bottiglietta d'acqua da bere posso portarla?

Grazie per le risposte! :)
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: ryanair

Messaggio da Limosky91 » 14 aprile 2017, 12:12

b747-8 ha scritto:Salve a tutti!

Dunque: il prossimo 23 aprile dovrei prendere il volo Ryan BGY-PSR delle ore 22.
Essendo praticamente il mio primo volo volevo chiedervi alcune cosette:

1) Il prezzo indicato sul sito è comprensivo di tasse aeroportuali e include il bagaglio da stivare nelle cappelliere in cabina sopra la testa più un eventuale piccolo oggetto o borsa da mettere sotto il sedile, giusto?

2) Altri bagagli di dimensioni o peso maggiori di quelli indicati sul sito vengono messi in stiva e si paga un costo a parte?

3) Le dimensioni massime dei bagagli indicate sul sito sono comprensive di ruote e maniglie? Se sì, nel caso di un bagaglio morbido o semi-rigido, che quindi può "flettersi" leggermente (ovviamente non di cinque centimetri più grande in altezza-larghezza-profondità, ma di 3-5 millimetri!) fanno storie per portarlo in cabina?

4) In valigia posso mettere prodotti per l'igiene personale o vengono considerati liquidi potenzialmente pericolosi per la sicurezza del volo? E se sì, qual'è la capacità massima? Esempio: uno shampoo o un bagnoschiuma di circa 200-250 ml. posso metterli o devo comprarne qualcuno più piccolo? E una bottiglietta d'acqua da bere posso portarla?

Grazie per le risposte! :)

1) Si

2) Esattamente

3) Comprensivi di maniglie e rotelle. Se non rigido, l'importante è che stia dentro il "basket" che hanno loro per misurare le valige

4) Nel bagaglio da stiva puoi mettere anche uno spumante Magnum :mrgreen: In quello a mano invece i liquidi devono essere in busta trasparente e in flaconcini di non oltre 100ml (ad esempio, non puoi portare un flacone di 200ml riempito a metà perché verrebbe comunque considerato 200ml).

Ciaoooooo
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1908
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: ryanair

Messaggio da b747-8 » 14 aprile 2017, 15:09

4) Nel bagaglio da stiva puoi mettere anche uno spumante Magnum :mrgreen: In quello a mano invece i liquidi devono essere in busta trasparente e in flaconcini di non oltre 100ml (ad esempio, non puoi portare un flacone di 200ml riempito a metà perché verrebbe comunque considerato 200ml).
Quindi se il mio bagaglio che vorrei mettere sulla mia testa lo metto in stiva non ho bisogno di comprare shampoo, dentifrici e bottiglie di spumante :mrgreen: sotto i 100 ml. di capacità? Ovviamente fermo restando le dimensioni per non pagare il supplemento sul bagaglio?
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: ryanair

Messaggio da Limosky91 » 14 aprile 2017, 15:49

b747-8 ha scritto:
4) Nel bagaglio da stiva puoi mettere anche uno spumante Magnum :mrgreen: In quello a mano invece i liquidi devono essere in busta trasparente e in flaconcini di non oltre 100ml (ad esempio, non puoi portare un flacone di 200ml riempito a metà perché verrebbe comunque considerato 200ml).
Quindi se il mio bagaglio che vorrei mettere sulla mia testa lo metto in stiva non ho bisogno di comprare shampoo, dentifrici e bottiglie di spumante :mrgreen: sotto i 100 ml. di capacità? Ovviamente fermo restando le dimensioni per non pagare il supplemento sul bagaglio?

esattamente. Tieni comunque presente che con Ryanair stivare un bagaglio ha un costo :wink:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1908
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: ryanair

Messaggio da b747-8 » 14 aprile 2017, 16:38

Limosky91 ha scritto:
b747-8 ha scritto:
4) Nel bagaglio da stiva puoi mettere anche uno spumante Magnum :mrgreen: In quello a mano invece i liquidi devono essere in busta trasparente e in flaconcini di non oltre 100ml (ad esempio, non puoi portare un flacone di 200ml riempito a metà perché verrebbe comunque considerato 200ml).
Quindi se il mio bagaglio che vorrei mettere sulla mia testa lo metto in stiva non ho bisogno di comprare shampoo, dentifrici e bottiglie di spumante :mrgreen: sotto i 100 ml. di capacità? Ovviamente fermo restando le dimensioni per non pagare il supplemento sul bagaglio?

esattamente. Tieni comunque presente che con Ryanair stivare un bagaglio ha un costo :wink:
Nel senso che comunque il bagaglio sotto le dimensioni per la cabina se in stiva paga un supplemento?
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: ryanair

Messaggio da Limosky91 » 14 aprile 2017, 19:19

b747-8 ha scritto:
Limosky91 ha scritto:
b747-8 ha scritto:
4) Nel bagaglio da stiva puoi mettere anche uno spumante Magnum :mrgreen: In quello a mano invece i liquidi devono essere in busta trasparente e in flaconcini di non oltre 100ml (ad esempio, non puoi portare un flacone di 200ml riempito a metà perché verrebbe comunque considerato 200ml).
Quindi se il mio bagaglio che vorrei mettere sulla mia testa lo metto in stiva non ho bisogno di comprare shampoo, dentifrici e bottiglie di spumante :mrgreen: sotto i 100 ml. di capacità? Ovviamente fermo restando le dimensioni per non pagare il supplemento sul bagaglio?

esattamente. Tieni comunque presente che con Ryanair stivare un bagaglio ha un costo :wink:
Nel senso che comunque il bagaglio sotto le dimensioni per la cabina se in stiva paga un supplemento?
Esatto. Se vuoi mandare in stiva un bagaglio devi pagare :mrgreen:
(al giorno d'oggi è una pratica largamente consolidata anche tra compagnie non low cost come Alitalia o Lufthansa)
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1908
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: ryanair

Messaggio da b747-8 » 15 aprile 2017, 12:13

Gentilissimo Limosky.
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3837
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 28 aprile 2017, 14:13

Ue, l’avvocato della Corte: “Per il personale Ryanair vanno applicate le leggi locali”
http://www.lastampa.it/2017/04/27/econo ... agina.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 28 aprile 2017, 15:58

Interessante anche il Comunicato Stampa rilasciato ieri da Ryanair:

http://corporate.ryanair.com/news/news/ ... ?market=en

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 28 aprile 2017, 16:24

Prima o poi i nodi verranno al pettine...
questa è concorrenza sleale!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 12 maggio 2017, 10:22

Ieri sera su La7 è stata presentata una inchiesta su Ryanair.
A parte i circa 60 milioni pagati a RY solo da Pescara, c'è una denuncia in atto, a parte il gioco delle assunzioni fatte attraverso società terze per evitare i pagamenti delle tasse in Italia, è stato interessante un breve colloquio fatto con un Pilota fuori servizio:

"Lei è un Pilota Ryan air?"
"Sono un Comandante"
"Ma quanti anni ha?"
"24 anni, ma ho cominciato il corso per Pilota a 18 anni!".

Considerando un corso di un paio d'anni, costui è diventato Comandante con meno di 4 anni di esperienza dal momento in cui si è seduto a destra per la prima volta in vita sua, ovviamente senza aver mai fatto un ora di volo da solo se non con Microsoft Flight Simulator!

Bah! Sono diventato proprio vecchio e certe cose non le capisco più...

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: ryanair

Messaggio da alb1982 » 12 maggio 2017, 11:08

Lampo 13 ha scritto:Ieri sera su La7 è stata presentata una inchiesta su Ryanair.
A parte i circa 60 milioni pagati a RY solo da Pescara, c'è una denuncia in atto, a parte il gioco delle assunzioni fatte attraverso società terze per evitare i pagamenti delle tasse in Italia, è stato interessante un breve colloquio fatto con un Pilota fuori servizio:

"Lei è un Pilota Ryan air?"
"Sono un Comandante"
"Ma quanti anni ha?"
"24 anni, ma ho cominciato il corso per Pilota a 18 anni!".

Considerando un corso di un paio d'anni, costui è diventato Comandante con meno di 4 anni di esperienza dal momento in cui si è seduto a destra per la prima volta in vita sua, ovviamente senza aver mai fatto un ora di volo da solo se non con Microsoft Flight Simulator!

Bah! Sono diventato proprio vecchio e certe cose non le capisco più...
A me, dalla prospettiva del passeggero ovviamente, non mi è piaciuto nemmeno il discorso del carburante centellinato al millilitro..

PS a un certo punto il tizio ha detto che in genere fanno 4 voli al giorno.. ora considerato il contesto di corto/medio raggio di ryan, quindi chessò una media 1,5-2 ore di volo a tratta, considerati i tempi di lavoro antecedenti al decollo e posteriori all'atterraggio, non diventa un pò troppo stressante la giornata del pilota? O i ritmi sono questi anche nelle altra compagnie? Non ne ho idea, scusate l'ignoranza!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 12 maggio 2017, 13:50

alb1982 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Ieri sera su La7 è stata presentata una inchiesta su Ryanair.
A parte i circa 60 milioni pagati a RY solo da Pescara, c'è una denuncia in atto, a parte il gioco delle assunzioni fatte attraverso società terze per evitare i pagamenti delle tasse in Italia, è stato interessante un breve colloquio fatto con un Pilota fuori servizio:

"Lei è un Pilota Ryan air?"
"Sono un Comandante"
"Ma quanti anni ha?"
"24 anni, ma ho cominciato il corso per Pilota a 18 anni!".

Considerando un corso di un paio d'anni, costui è diventato Comandante con meno di 4 anni di esperienza dal momento in cui si è seduto a destra per la prima volta in vita sua, ovviamente senza aver mai fatto un ora di volo da solo se non con Microsoft Flight Simulator!

Bah! Sono diventato proprio vecchio e certe cose non le capisco più...
A me, dalla prospettiva del passeggero ovviamente, non mi è piaciuto nemmeno il discorso del carburante centellinato al millilitro..

PS a un certo punto il tizio ha detto che in genere fanno 4 voli al giorno.. ora considerato il contesto di corto/medio raggio di ryan, quindi chessò una media 1,5-2 ore di volo a tratta, considerati i tempi di lavoro antecedenti al decollo e posteriori all'atterraggio, non diventa un pò troppo stressante la giornata del pilota? O i ritmi sono questi anche nelle altra compagnie? Non ne ho idea, scusate l'ignoranza!
Sul corto/medio raggio 4 o 5 tratte si fanno spesso.
Il limite di tempo di lavoro dovrebbe essere ancora 13 ore di giorno, dalla presentazione, circa 1 ora prima del volo, alla fine del volo o 1/2 ora dopo, dipende dalla Compagnia/interpretazione delle regole.
Anche questo è un motivo degli stipendi alti.
Con equipaggi rinforzati si arriva a 17 ore, se ben ricordo.
Il discorso del carburante fatto ieri va chiarito meglio.
Tutte le Compagnie calcolano un carburante minimo che tiene conto delle variabili previste, il Comandante poi, in certi casi, può ritenere di fare un extra carburante in previsione di mal tempo, di traffico, di altre ragioni operative. Se però la Compagnia stila una classifica dei Comandanti in funzione del minor carburante utilizzato, spinge gli stessi a fare sempre il minimo per non incorrere in problemi, anche quando dovessero ritenere che non sarebbe il caso di partire col minimo... specialmente se sei un Comandante di 24 anni cresciuto in allevamento!

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: ryanair

Messaggio da alb1982 » 12 maggio 2017, 14:31

Lampo 13 ha scritto: ....

Il discorso del carburante fatto ieri va chiarito meglio.
Tutte le Compagnie calcolano un carburante minimo che tiene conto delle variabili previste, il Comandante poi, in certi casi, può ritenere di fare un extra carburante in previsione di mal tempo, di traffico, di altre ragioni operative. Se però la Compagnia stila una classifica dei Comandanti in funzione del minor carburante utilizzato, spinge gli stessi a fare sempre il minimo per non incorrere in problemi, anche quando dovessero ritenere che non sarebbe il caso di partire col minimo... specialmente se sei un Comandante di 24 anni cresciuto in allevamento!
Esatto. E' questa la cosa preoccupante. L'incentivo per un pilota a razionalizzare al massimo l'uso del carburante, per premi/promozioni/aumenti di stipendio ecc.. che potrebbe avere delle conseguenze sulla sicurezza. Come dici poi alcuni comandanti sono anche giovanissimi, e quindi con poca esperienza...

Altra cosa squallida del servizio di ieri, il discorso che le hostess devono vendere un minimo di gratta e vinci, panini, profumi ecc.. a volo, altrimenti si beccano una cazziata se non penalizzazioni addirittura..

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ryanair

Messaggio da AirGek » 12 maggio 2017, 14:44

Ma che la classifica venga premiata con promozioni/premi/aumenti di stipendio chi l'ha detto?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3572
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: ryanair

Messaggio da spiridione » 12 maggio 2017, 14:51

AirGek ha scritto:Ma che la classifica venga premiata con promozioni/premi/aumenti di stipendio chi l'ha detto?

Ti hanno tenuto all'oscuro di qualcosa, eh....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Rispondi