ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 24 gennaio 2012, 19:25

Annunciato oggi il nuovo volo Bologna-Budapest:

http://www.md80.it/2012/01/24/nuovo-vol ... r-ryanair/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: ryanair

Messaggio da m.forna » 26 gennaio 2012, 9:37

JT8D ha scritto:Annunciato oggi il nuovo volo Bologna-Budapest:

http://www.md80.it/2012/01/24/nuovo-vol ... r-ryanair/

Paolo
Grandioso, ma io lo voglio da Genova o Bergamo!! :mrgreen:
Fantastico che tornino ad operare a Bud!
Marco

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 31 gennaio 2012, 21:36

Altro volo da Bologna, Bologna-Poznan:

http://www.md80.it/2012/01/31/nuovo-vol ... r-ryanair/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: ryanair

Messaggio da m.forna » 31 gennaio 2012, 21:41

JT8D ha scritto:Altro volo da Bologna, Bologna-Poznan:

http://www.md80.it/2012/01/31/nuovo-vol ... r-ryanair/

Paolo
I 30000 pax sono previsti su tutte le destinazioni da Bologna, e non solo su Poznan, vero?
Marco

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 2 febbraio 2012, 22:31

Bergamo - Perugia coming up :)

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 3 febbraio 2012, 9:58

Santa ha scritto:Bergamo - Perugia coming up :)
Figo!
Forse è la volta che torno in umbria a trovare un po' di amici!

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 3 febbraio 2012, 16:15

Apre anche Bergamo Budapest
violato il territorio wizzair :D

che arrivi Praga?

Avatar utente
CP-861
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 11 settembre 2011, 19:34
Località: World

Re: ryanair

Messaggio da CP-861 » 3 febbraio 2012, 19:08

Santa ha scritto:Apre anche Bergamo Budapest
violato il territorio wizzair :D

che arrivi Praga?
Direi che invece stanno mangiando la carcassa di Malev
Hello L.A.
Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: ryanair

Messaggio da m.forna » 3 febbraio 2012, 19:49

Santa ha scritto:Apre anche Bergamo Budapest
violato il territorio wizzair :D
Grandiosa notizia!!!!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Marco

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: ryanair

Messaggio da mormegil » 29 febbraio 2012, 16:10

Ho un problema. Ho fissato un volo per Londra, ma devo cambiare la data del volo d'andata.

So che bisogna pagare un supplemento di 50 E. a tratta/persona. Quello che però non è chiaro è:
In aggiunta a questi costi, dovrà essere pagata la differenza di prezzo tra il costo sostenuto in origine e il costo totale più basso disponibile al momento del cambio del volo.
Cosa bisogna guardare? la tariffa (tasse escluse) del biglietto d'andata originario E quella per la nuova? oppure, la tariffa E il costo totale per la nuova (quindi compreso di tasse)? oppure nonsocosaditemelovoi?

edit: in soldoni: cosa intende mamma FR per "costo totale più basso disponibile"?!
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Alfa207
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 46
Iscritto il: 5 novembre 2006, 12:55
Località: Bruxelles

Re: ryanair

Messaggio da Alfa207 » 29 febbraio 2012, 21:22

Costo totale = tariffa + check-in online + tasse.
Capita spesso che comprare un nuovo biglietto sia meno caro.

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: ryanair

Messaggio da mormegil » 29 febbraio 2012, 21:31

Alfa207 ha scritto:Costo totale = tariffa + check-in online + tasse.
Grazie :wink:
Alfa207 ha scritto:Capita spesso che comprare un nuovo biglietto sia meno caro.
Ah sì, questo io lo so :wink:
Ma il volo non devo prenderlo io :mrgreen: e mettere tutti d'accordo è dura.
Inoltre, il biglietto non è costato nemmeno poco (più di un centinaio d'euro a testa).

Comunque ok, grazie di nuovo.
Immaginavo si riferisse a quello, ma con FR è meglio essere sicuri :mrgreen: :mrgreen: :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 28 marzo 2012, 21:34

Partite le rotte da Bologna per Budapest, Chania, Palma di Maiorca e Salonicco:

http://www.md80.it/2012/03/28/ryanair-i ... a-bologna/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: ryanair

Messaggio da brigidino » 29 marzo 2012, 16:31

Ciao , nessuno ha voglia di commentare il rapporto dell' ENAV dove si smentisce l'ennessima "fregnacciata" di FR?

Chi sta dando i "numeri"?

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ryanair

Messaggio da mermaid » 29 marzo 2012, 18:54

brigidino ha scritto:Ciao , nessuno ha voglia di commentare il rapporto dell' ENAV dove si smentisce l'ennessima "fregnacciata" di FR?

Chi sta dando i "numeri"?
se ne sta parlando nel 3d di az!
Immagine

Ti!

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: ryanair

Messaggio da brigidino » 2 aprile 2012, 8:59

mermaid ha scritto:
brigidino ha scritto:Ciao , nessuno ha voglia di commentare il rapporto dell' ENAV dove si smentisce l'ennessima "fregnacciata" di FR?

Chi sta dando i "numeri"?
se ne sta parlando nel 3d di az!
Ah grazie, è che mooooolto affollato il 3d di AZ, dai ci do un occhio

Grazie mille

FrancoAegee
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 23 aprile 2012, 11:49

Re: ryanair

Messaggio da FrancoAegee » 25 aprile 2012, 9:44

boeing4ever ha scritto:A parte queste critiche, devo però concordare che se talora una compagnia tradizionale è più economica di Ryanair è merito di FR stessa, che ha aumentato esponenzialmente la concorrenza in Europa :wink:



é Verissimo e devo darti ragione, l'unico grande merito che hanno le Low Cost è aver incoraggiato le compagnie serie a rivedere verso il basso le proprie tariffe.

Ho giusto prenotato un Flr-Fco-Led e ritorno per meno di 190euro con AZ, probabilmente 20 anni fà lo stesso volo mi sarebbe costato 850mila lire

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: ryanair

Messaggio da Burb » 4 maggio 2012, 12:57

http://rassegna.camera.it/chiosco_new/p ... cle=1EFKRG
http://rassegna.camera.it/chiosco_new/p ... cle=1EFF14

Porta turisti al Sud ma evade i contributi
Lo «scambio» che privilegia la compagnia


MILANO - Si parla molto, e giustamente, dell'incapacità del sistema Italia di attrarre investimenti esteri ma c'è un caso particolare, quello della compagnia Ryanair, che pone interrogativi del tutto diversi. Si sta infatti ampliando il fronte di quanti (l'Enac, i sindacati del trasporto, l'Alitalia) chiedono che vengano riesaminate le regole di ingaggio e che le amministrazioni dello Stato si mobilitino per far rispettare le leggi. Ma come può accadere che un caso di successo qual è Ryanair sia messo sotto accusa per concorrenza sleale?

La compagnia irlandese opera in Italia dal 2004 e grazie ai disastri dell'Alitalia e a un'indubbia capacità manageriale ha ormai raggiunto una posizione di forza. Nelle settimane scorse c'è stata addirittura una querelle mediatica con la compagnia di bandiera su chi potesse vantare la posizione di leader assoluto del mercato italiano. Prima Ryanair ha annunciato il sorpasso e poi il numero uno Michael O'Leary ha porto le sue scuse. I maliziosi sostengono però che la smentita del manager non è stata altro che una notizia data due volte. Gli irlandesi rappresentano il primo vettore per dieci scali italiani, su 50 rotte low cost interne prevalgono in 27 casi e complessivamente trasportano 6 milioni di passeggeri italiani sulle tratte nazionali e 16 su quelle internazionali. Ma, ed è questa la domanda che gli avversari di Ryanair pongono oggi, gli irlandesi hanno anche usufruito di una serie di condizioni di vantaggio ai limiti del lecito?

Vediamo di capirne di più. Ryanair ha status comunitario grazie alla sede legale di Dublino e in Italia è rappresentata fiscalmente da una Srl, la Meridian Vat, con sede a Napoli. I 650 dipendenti italiani della compagnia che pure hanno residenza e sede di lavoro in Italia vedono i loro stipendi accreditati su conti irlandesi e sono regolati da un contratto di diritto irlandese. Di conseguenza il loro datore di lavoro non ottempera ai dovuti versamenti all'Inps e all'Inail. La contribuzione in Irlanda è mediamente del 12% contro il 37% in Italia ma i lavoratori Ryanair usufruiscono del nostro servizio sanitario e della nostra previdenza. Se un pilota si sente male non va a farsi visitare a Dublino ma chiama il suo medico di famiglia. Si configura così un caso di evasione contributiva stimata in 12 milioni di euro e contestata da parte dell'ispettorato del lavoro di Bergamo, competente in virtù del fatto che Orio al Serio è la principale base operativa degli irlandesi in Italia.

Ma non è tutto. Nel 2010 anche il Fisco aveva contestato a Ryanair il mancato pagamento delle imposte sui ricavi da voli nazionali dal 2005 al 2009. Secondo la Guardia di Finanza servendosi la compagna irlandese di 22 aeroporti, 10 basi, e avendo in offerta 390 rotte da/per il Belpaese è di fatto «una stabile organizzazione» e deve di conseguenza pagare le tasse in Italia. La presunta evasione fiscale è stimata dal 2005 ad oggi in 500 milioni di euro e dopo i blitz della Gdf sono ancora in corso gli accertamenti. Per onor di cronaca va detto che non tutte le compagnie low cost si comportano così. Easyjet che ha sede a Londra paga i contributi in Italia e utilizza contratti italiani, lo stesso vale per la piccola Air Alps con sede a Innsbruck (Austria).

Oltre al regime speciale che di fatto le permette di evadere Fisco e contributi Ryanair in Italia usufruisce di un'altra condizione di favore. Incassa da diverse amministrazioni locali e da singoli scali contributi a fondo perduto. Cominciamo dalla Regione Sardegna che ha stanziato nell'epoca Soru 8,2 milioni per «iniziative di promozione internazionali» (leggi più voli) finalizzate a «destagionalizzare i flussi turistici» con riferimento agli scali di Alghero, Olbia e Cagliari. Successivamente tra i sardi e gli irlandesi c'è stato un contenzioso per un'ulteriore richiesta di soldi avanzata da O'Leary per Alghero. L'aeroporto veronese di Catullo a sua volta versa a Ryanair 2 milioni di euro l'anno in virtù di un contratto che la stampa locale ha definito «capestro». Ma lo stanziamento che ha generato più polemiche è quello di un'altra regione meridionale, la Puglia. Ben 12 milioni di euro decisi dall'amministrazione Vendola per potenziare i voli da/per Bari e Brindisi. «Grazie al low cost le famiglie pugliesi hanno avuto la possibilità di viaggiare - ha commentato l'assessore Silvia Godelli - ed è stato possibile incrementare il turismo con soggiorni lungo tutto l'arco dell'anno». Secondo le stime della compagnia irlandese l'indotto turistico pugliese ha avuto entrate aggiuntive per quattrocento milioni di euro come ricaduta dell'incremento dei voli.

Che fare, dunque? È palese che Ryanair ha sfondato in Italia grazie a condizioni normative e di supporto finanziarie irripetibili ma è anche vero che svolge una funzione sussidiaria, assicura collegamenti per le regioni alla disperata ricerca di turisti. In più, la ramificazione degli irlandesi va di pari passo a un'altra tendenza, quella delle Ferrovie a tagliare i cosiddetti rami secchi. Per sintetizzare il tutto con una formula, è come se l'azienda Italia avesse concesso a O'Leary una sorta di outsourcing del trasporto in cambio di una fitta serie di agevolazioni, alcune emerse e altre sommerse. La Francia che di recente si è ribellata a questo modello di business rilanciando la guerra giudiziaria contro Ryanair si è vista depennare dal network, a dimostrazione che per O'Leary quel modello è intoccabile. O così o niente. Finora i governi italiani hanno sostanzialmente chiuso gli occhi, qualche ministro si è reso conto della singolarità dello scambio in atto e ha preferito girarsi dall'altra parte, ma pochi giorni fa il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione legislativa secondo la quale hostess, steward e piloti saranno soggetti alle norme di sicurezza sociale del Paese «dove cominciano e terminano la loro giornata lavorativa». E quindi un giorno o l'altro anche Roma dovrà fare i conti con la «patata bollente» Ryanair.

http://www.corriere.it/economia/12_apri ... 03d3.shtml

La risposta di Ryanair:
http://rassegna.camera.it/chiosco_new/p ... cle=1EAFBS
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da ciccioxx92 » 18 maggio 2012, 23:40

Da questa sera, manutenzione al sito Ryanair.

http://www.ryanair.com/it/maintenance
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
boeing4ever
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 335
Iscritto il: 16 dicembre 2010, 15:39
Località: Belgio / Veneto

Re: ryanair

Messaggio da boeing4ever » 31 maggio 2012, 14:46

Ieri sera ero a Valencia per prendere il volo di ritorno a BGY e delle signore italiane con un trolley di dimensioni assurde sono state multate e... i loro urli e insulti si sono sentiti per tutto l'aeroporto.. Che vergogna!
LUCA

---

Immagine

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: ryanair

Messaggio da bigshot » 31 maggio 2012, 14:51

boeing4ever ha scritto:Ieri sera ero a Valencia per prendere il volo di ritorno a BGY e delle signore italiane con un trolley di dimensioni assurde sono state multate e... i loro urli e insulti si sono sentiti per tutto l'aeroporto.. Che vergogna!
dicono che quando si viaggia con Ryanair i problemi siano la scomodità dei sedili, degli aeroporti e il sovrapprezzo per qualsiasi cavolata... beh in realtà l'unico problema che mi tocca davvero è la vergogna empatica per gente come questa, o chi fa i cori in cabina e altro simile...
Generalmente la tentazione di parlare in inglese e far finta di non essere cittadini della stessa nazione è forte.

Avatar utente
boeing4ever
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 335
Iscritto il: 16 dicembre 2010, 15:39
Località: Belgio / Veneto

Re: ryanair

Messaggio da boeing4ever » 31 maggio 2012, 16:21

bigshot ha scritto:
boeing4ever ha scritto:Ieri sera ero a Valencia per prendere il volo di ritorno a BGY e delle signore italiane con un trolley di dimensioni assurde sono state multate e... i loro urli e insulti si sono sentiti per tutto l'aeroporto.. Che vergogna!
dicono che quando si viaggia con Ryanair i problemi siano la scomodità dei sedili, degli aeroporti e il sovrapprezzo per qualsiasi cavolata... beh in realtà l'unico problema che mi tocca davvero è la vergogna empatica per gente come questa, o chi fa i cori in cabina e altro simile...
Generalmente la tentazione di parlare in inglese e far finta di non essere cittadini della stessa nazione è forte.
Be' se non altro alla fine l'addetta al gate ha sfoderato le uniche parole italiane e che conosceva e ha detto loro: "Allora potete rifiutare di imbarcarvi" :?
LUCA

---

Immagine

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da gattovolante » 6 luglio 2012, 18:29

Un aiuto grazie:
mia nipote vorrebbe accompagnarmi in uno dei miei prossimi giri a Milano, non certo per stare con lo zio, ma bensì per essere accompagnata a visitare il negozio di Abercrombie & Fitch e beccare il regalo di compleanno... :roll:
Ora il problema è che ha appena fatto 15 anni e controllando le regole di FR, ho letto che i minori di 16 anni devono essere accompagnati.... ma non è chiaro se solo dai genitori o se vanno bene anche zii, amici di famiglia, professori etc..
Inoltre non abbiamo neanche lo stesso cognome perchè è figlia di mia sorella. Serve un'autorizzazione dei genitori o posso andare tranquillo.
Grazie per l'aiuto.
Claudio
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: ryanair

Messaggio da mormegil » 6 luglio 2012, 19:03

Ryanair non acconsente al trasporto di minori (sotto i 16 anni) non accompagnati. I minori di 16 anni devono essere sempre accompagnati da un passeggero di almeno 16 anni di età.
:wink:

Quindi anche lo zio va bene :mrgreen: :mrgreen:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1978
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 6 luglio 2012, 19:06

gattovolante ha scritto: Inoltre non abbiamo neanche lo stesso cognome perchè è figlia di mia sorella. Serve un'autorizzazione dei genitori o posso andare tranquillo.
Non dovrebbero esserci problemi.
Qualche tempo fa ho accompagnato dei ragazzi per una gita a Roma da Orio, e un paio erano under 16.
Nessun problema all'imbarco a Orio, abbiamo dovuto rifare le carte d'imbarco a Ciampino perché dicevano che i due ragazzi dovevano essere segnati sulla mia carta d'imbarco. Ma è stata una cosa di 5 minuti e gratuita (strano!).
Ovviamente i due ragazzi non solo non avevano il mio cognome, ma manco eravamo parenti!


ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da gattovolante » 7 luglio 2012, 1:01

mormegil ha scritto:
Ryanair non acconsente al trasporto di minori (sotto i 16 anni) non accompagnati. I minori di 16 anni devono essere sempre accompagnati da un passeggero di almeno 16 anni di età.
:wink:

Quindi anche lo zio va bene :mrgreen: :mrgreen:
Bene... il fatto che lo interpretiamo in due alla stessa maniera.. mi fa stare più tranquillo.... thanks :wink:
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da gattovolante » 7 luglio 2012, 1:02

camicius ha scritto:
gattovolante ha scritto: Inoltre non abbiamo neanche lo stesso cognome perchè è figlia di mia sorella. Serve un'autorizzazione dei genitori o posso andare tranquillo.
Non dovrebbero esserci problemi.
Qualche tempo fa ho accompagnato dei ragazzi per una gita a Roma da Orio, e un paio erano under 16.
Nessun problema all'imbarco a Orio, abbiamo dovuto rifare le carte d'imbarco a Ciampino perché dicevano che i due ragazzi dovevano essere segnati sulla mia carta d'imbarco. Ma è stata una cosa di 5 minuti e gratuita (strano!).
Ovviamente i due ragazzi non solo non avevano il mio cognome, ma manco eravamo parenti!


ciao
Andrea
Grazie mille... :wink:
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 10 luglio 2012, 9:33

c'è odore di Fiumicino nell'aria

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da ciccioxx92 » 10 luglio 2012, 9:39

Santa ha scritto:c'è odore di Fiumicino nell'aria
Non è solo per la chiusura della pista di Ciampino, o c'è qualcos'altro sotto?
Sinceramente lasciare Ciampino per Fiumicino, se fossi RYR, non lo farei mai... poi boh... trattative segrete forse permettono anche questo, a livello economico. :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 10 luglio 2012, 11:12

sì forse è provvisoria la cosa

Bicio
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 579
Iscritto il: 24 giugno 2009, 20:07
Località: LIMB

Re: ryanair

Messaggio da Bicio » 10 luglio 2012, 19:28

è tutt'oggi che il sito ryan mi rifiuta il checkin on line per un volo di giovedì..mandata mail al costumer e non rispondono che fare?

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: ryanair

Messaggio da stedias21 » 8 agosto 2012, 10:05

Spero che sia la sezione giusta, comunque vi volevo riportare dopo che ho seguito la discussione su un'altro forum internazionale, la diatriba di come Ryanair tratta i propri impiegati e in questo caso i piloti, non so' c'è qualcuno che segue il forum che lavora, ha lavorato o desidera lavorare per loro, ma vi posto un messaggio interno inviato ai piloti, vi volevo fare notare il tono usato(i contenuti sono cose che non posso giudicare), mai visto niente del genere anche se si tratta di un comunicato interno!
Cosa ne pensate?
RYANAIR PILOT ERC UPDATE PERSONNEL DEPARTMENT - JULY 2012

The European Cock Up Association posed 6 questions in their 11th July rambling
about Ryanair’s ERC system. We’re happy to answer these in the interest of
accuracy... Remember these are the clowns who both lobbied for and welcomed
take home pay cuts for Ryanair Pilots of over €10,000 through new EU social
insurance regulations.

THE 6 Questions Posed BY THE COCK UP MERCHANTS ARE:


1. Why does Ryanair Management want urgent
negotiations?

We don’t. There are some years to run on
current base agreements and these will run
their full term unless of course Pilots through
their ERC’s wish to renegotiate early. It’s up to
Pilots and their ERC’s, it has nothing to do with
Ryanair.

2. Who is Ryanair proposing to negotiate with?

Ryanair will negotiate directly with its Pilots
through their ERC’s, as we have done for
20 years. We won’t be negotiating with the
European Cock Up Association - not now and
not ever. This position was clearly confirmed by
the Irish Supreme Court in 2007 who stated
“as a matter of law Ryanair is perfectly
entitled not to deal with Trade Unions, nor
can a law be passed compelling it to do so”.
Ryanair doesn’t choose who is on ERC’s as the
Cock Up Merchants claim. Ryanair Pilots choose
their ERC’s. If some Pilots choose not to engage
with the well established ERC system; then they
won’t be involved in these negotiations...but
there won’t be any negotiations with the ECA...
not now and not ever.

3. Why negotiate with each base separately?

Eh... that’s what multinationals do in different
countries!....This is the same old national airline
mindset from the Cockup crew who are used to
dealing with the old style national airlines in just
one country.
Terms and conditions must reflect local
markets..... Even the The Cockup Association
recognise this through their lobbying for and
welcoming of the EU regulation on social
insurance with a take home pay reduction of
€10,000 for new Captains in Charleroi, and
a mere €9,000 take home reduction for new
Captains in Frankfurt Hahn. Way to go ECA.
Aren’t unions supposed to lobby for pay
increases? Only the ECA lobby and welcome net
pay reductions.

4. How will Ryanair know what you want?

What Pilots have being doing for 20 years in
Ryanair... you’ll tell us. That’s why Ryanair Pilots
are the only Pilots who have a fixed 5/4 roster.
The European Cockup association, not content
with driving down pay, are currently lobbying
to make your 5/4 roster unworkable with their
submissions to EASA on FTL’s.....
5. If ERC’s enter negotiations with Ryanair, it will
be a one way conversation?
No it won’t ERC’s are the way this airline has
always conducted its collective negotiations with
Pilots. Ryanair Pilots understand the business,
understand what is achievable and are perfectly
capable of negotiating agreements that work
for them. The only one way conversation will be
the ECA talking to the wall as Ryanair won’t be
talking to them...not now and not ever.

6. ERC’s are for employees only ..what about
Brookfield?

Brookfield Pilots have already concluded a deal
with Brookfield earlier this year, negotiating
a substantial increase in hourly rates..with
no involvement from the European Cockup
Association.


THE EUROPEAN COCK UP ASSOCIATION
PROTECTING “OUR” PILOTS...but SCREWING RYANAIR PILOTS....

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ryanair

Messaggio da AirGek » 8 agosto 2012, 10:21

Mica ho capito di cosa parla... La cock up association cos'è un club del porno? Cos'è l'ERC?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: ryanair

Messaggio da stedias21 » 8 agosto 2012, 11:18

LA cockup association è la European Cockpit Association http://www.eurocockpit.be/ , a Ryan la chiamano così. :lol:
Mentre ERC dovrebbe essere Employee Representative Committee, una specie di sindacato che dovrebbe rapresentare i piloti, ma da quello che ho travato in giro non si parla molto bene nemmeno di questo ERC, per questo chiedevo in giro se qualcuno ha più informazioni.

Altro sito dove ho letto un po' di cose interessanti http://ryanairdontcarecrew.blogspot.ch/ ... chive.html

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: ryanair

Messaggio da MATTEO1981 » 18 agosto 2012, 12:29

è legale stivare una valigia in quanto le cappelliere sono troppo piene senza etichettarla?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Rispondi