ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 23 dicembre 2014, 11:43

SuperMau ha scritto:Per tutto il resto, ti faccio un fischio...ma dopo le vacanze eh! :mrgreen:
No offense, magari sul thread di Alitalia :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ryanair

Messaggio da flyingbrandon » 23 dicembre 2014, 12:01

SuperMau ha scritto: Mah, a dire la verita' io parlavo piu' degli eventi che delle persone nello specifico
flyingbrandon ha scritto:Il dato di fatto, e quello non è opinabile, sono quelli che tu definisci i fiorellini sulle i...quindi, in partenza, non puoi parlare di raccomandazione...
difatti...mai detto questo
Allora ti chiedo scusa...ho, evidentemente, mal interpretato il tuo post sopra. Pensavo di aver mal interpretato già "aironcini" con 4 ore di volo, che fosse in riferimento alle persone...ma dopo ho letto proprio, virgolettato, "raccomandati". Pardon.

SuperMau ha scritto: Come hai detto anche piu' avanti, il personale di per se non ha avuto ruolo...l'azienda si.
Fattorizzando, SE non avessero fatto il gioco di prestigio, AP sarebbe fallita, il personale a spasso, le banche avrebbero preso una bastonata madornale, LAI si sarebbe probabilmente trasformata in CAI senza pero' portarsi dietro tutti i 320 AP in leasing alle condizioni che sappiamo......
Questo è un altro SE, magari probabile ma, di fatto, non è successo. Magari Toto o Intesa, avendo le mani in pasta, avrebbero sviluppato altre alleanze. Magari tutti a spasso, magari sarei CPT, magari altro ancora. Io non vivo di SE e mi ritengo fortunato ad essere dove sono e fare quello che faccio. Il resto non ha importanza. Felice di aver conosciuto persone in gamba in AZ, di aver avuto l'opportunità di fare una esperienza diversa. Una percentuale di co****ni esiste in tutte e due le compagnie...anzi, in tutte quelle che compongono il gruppo...ma , penso, sia fisiologico. E non mi soffermo a parlare di quello perche non è rappresentativo di niente. Non posso vivere con il SE come se fosse una certezza.
SuperMau ha scritto:
Per tutto il resto, ti faccio un fischio...ma dopo le vacanze eh! :mrgreen:
Buone feste a te allora.... :D
Ciao!


P.S. Per non essere OT....viva Ryan...che bel colore gli aerei... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3873
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 18 gennaio 2015, 21:27

Sui voli Ryanair arrivano i film in streaming
In fase di test i nuovi servizi: saranno forniti gratis dalla compagnia aerea
http://www.lastampa.it/2015/01/18/tecno ... agina.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 19 gennaio 2015, 18:25

Multa dell'antitrust a Ryanair
http://www.agcm.it/stampa/comunicati/73 ... ggeri.html

Mi aspetto che sanzionino mezzo mondo, se sono coerenti
McGyver

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 686
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: ryanair

Messaggio da andwork » 28 gennaio 2015, 21:05

Oggi ho preso per la prima volta il carro bestiame ahem, il volo Ryanair BTS-BGY.
Ad essere obiettivi, a parte appunto il bestiame (visto che siamo partiti con 8 minuti di ritardo, causa gente in piedi a cercare di far entrare l'impossibile nelle capelliere), a parte la lotteria, a parte i profumi e i gadget, a parte gli annunci pubblicitari dei voli, a parte l'offerta dei biglietti del bus per milano e brescia (a proposito: 5 euro per milano, 9 per a/r verso milano e 12 euro solo andata per brescia ?!?!??!? ma 12 euro per fare meno strada?? ma va beh, in ogni caso ryan non centra)... insomma, alla fine è quasi accettabile.
In ogni caso, potendo scegliere, mai più. Sembrava di essere al circo!
Ah il volo me l'hanno prenotato ieri per oggi, non l'ho scelto io. Se era per me, andavo a Vienna in taxi e me ne tornavo a VCE con austrian o con qualche altro star alliance, visto che alla fine qualcuno è dovuto partire da vicenza per venire a orio a prendermi.

Ho provato un senso di pena per le AAVV, che alla fine, dopo tutta la professionalità che devono avere, senza parlare delle responsabilità, la gente ha visto solo una rappresentante commerciale e una addetta al facchinaggio, il tutto penso per meno di 1000 euro al mese.
Bah... che paese di m.... per forza andiamo in rovina! La professionalità è andata a farsi benedire!

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ryanair

Messaggio da Alberto.c » 29 gennaio 2015, 17:41

andwork ha scritto:Oggi ho preso per la prima volta il carro bestiame ahem, il volo Ryanair BTS-BGY.
Ad essere obiettivi, a parte appunto il bestiame (visto che siamo partiti con 8 minuti di ritardo, causa gente in piedi a cercare di far entrare l'impossibile nelle capelliere), a parte la lotteria, a parte i profumi e i gadget, a parte gli annunci pubblicitari dei voli, a parte l'offerta dei biglietti del bus per milano e brescia (a proposito: 5 euro per milano, 9 per a/r verso milano e 12 euro solo andata per brescia ?!?!??!? ma 12 euro per fare meno strada?? ma va beh, in ogni caso ryan non centra)... insomma, alla fine è quasi accettabile.
In ogni caso, potendo scegliere, mai più. Sembrava di essere al circo!
Ah il volo me l'hanno prenotato ieri per oggi, non l'ho scelto io. Se era per me, andavo a Vienna in taxi e me ne tornavo a VCE con austrian o con qualche altro star alliance, visto che alla fine qualcuno è dovuto partire da vicenza per venire a orio a prendermi.

Ho provato un senso di pena per le AAVV, che alla fine, dopo tutta la professionalità che devono avere, senza parlare delle responsabilità, la gente ha visto solo una rappresentante commerciale e una addetta al facchinaggio, il tutto penso per meno di 1000 euro al mese.
Bah... che paese di m.... per forza andiamo in rovina! La professionalità è andata a farsi benedire!
Scusa io l'ho preso venerdì per barcellona con ritorno lunedì, vero carro bestiame ma cosa si pretende ?
ho speso di più tra parcheggio benzina ed autobus che di aereo il volo è stato buono le hostes professionali ?
il taxi dall' aeroporto di barcellona ed il mio hotel costava 30€ (ho chiesto) il volo bergamo barcellona 35 ???
ma di cosa si lamenta la gente ???? Per le aavv potrei essere d'accordo ma una ragazza che fa le calze a 800€
mese e si fa un c**lo tanto non è che stia meglio !!!!!
vabbè !!! ciao ciao

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 29 gennaio 2015, 19:22

Preparate albe'...
Occhio...

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 686
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: ryanair

Messaggio da andwork » 29 gennaio 2015, 22:07

Alberto.c ha scritto:
andwork ha scritto:Oggi ho preso per la prima volta il carro bestiame ahem, il volo Ryanair BTS-BGY.
Ad essere obiettivi, a parte appunto il bestiame (visto che siamo partiti con 8 minuti di ritardo, causa gente in piedi a cercare di far entrare l'impossibile nelle capelliere), a parte la lotteria, a parte i profumi e i gadget, a parte gli annunci pubblicitari dei voli, a parte l'offerta dei biglietti del bus per milano e brescia (a proposito: 5 euro per milano, 9 per a/r verso milano e 12 euro solo andata per brescia ?!?!??!? ma 12 euro per fare meno strada?? ma va beh, in ogni caso ryan non centra)... insomma, alla fine è quasi accettabile.
In ogni caso, potendo scegliere, mai più. Sembrava di essere al circo!
Ah il volo me l'hanno prenotato ieri per oggi, non l'ho scelto io. Se era per me, andavo a Vienna in taxi e me ne tornavo a VCE con austrian o con qualche altro star alliance, visto che alla fine qualcuno è dovuto partire da vicenza per venire a orio a prendermi.

Ho provato un senso di pena per le AAVV, che alla fine, dopo tutta la professionalità che devono avere, senza parlare delle responsabilità, la gente ha visto solo una rappresentante commerciale e una addetta al facchinaggio, il tutto penso per meno di 1000 euro al mese.
Bah... che paese di m.... per forza andiamo in rovina! La professionalità è andata a farsi benedire!
Scusa io l'ho preso venerdì per barcellona con ritorno lunedì, vero carro bestiame ma cosa si pretende ?
ho speso di più tra parcheggio benzina ed autobus che di aereo il volo è stato buono le hostes professionali ?
il taxi dall' aeroporto di barcellona ed il mio hotel costava 30€ (ho chiesto) il volo bergamo barcellona 35 ???
ma di cosa si lamenta la gente ???? Per le aavv potrei essere d'accordo ma una ragazza che fa le calze a 800€
mese e si fa un c**lo tanto non è che stia meglio !!!!!
vabbè !!! ciao ciao
scusa ma, io ho solo riportato cosa è successo, ho espresso una mia opinione (non prenderò ryanair se non ho altra scelta) e non ho fatto nessuna pretesa, né ho criticato l'equipaggio, né mi sono lamentato per il prezzo.
E comunque, se permetti, la responsabilità di un AAVV è leggermente maggiore di una ragazza che fa le calze.

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ryanair

Messaggio da Alberto.c » 30 gennaio 2015, 8:52

tiziano79 ha scritto:Preparate albe'...
Vediamo dai, io ho detto solo il mio parere ...

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ryanair

Messaggio da Alberto.c » 30 gennaio 2015, 9:00

andwork ha scritto:
Alberto.c ha scritto:
andwork ha scritto:Oggi ho preso per la prima volta il carro bestiame ahem, il volo Ryanair BTS-BGY.
Ad essere obiettivi, a parte appunto il bestiame (visto che siamo partiti con 8 minuti di ritardo, causa gente in piedi a cercare di far entrare l'impossibile nelle capelliere), a parte la lotteria, a parte i profumi e i gadget, a parte gli annunci pubblicitari dei voli, a parte l'offerta dei biglietti del bus per milano e brescia (a proposito: 5 euro per milano, 9 per a/r verso milano e 12 euro solo andata per brescia ?!?!??!? ma 12 euro per fare meno strada?? ma va beh, in ogni caso ryan non centra)... insomma, alla fine è quasi accettabile.
In ogni caso, potendo scegliere, mai più. Sembrava di essere al circo!
Ah il volo me l'hanno prenotato ieri per oggi, non l'ho scelto io. Se era per me, andavo a Vienna in taxi e me ne tornavo a VCE con austrian o con qualche altro star alliance, visto che alla fine qualcuno è dovuto partire da vicenza per venire a orio a prendermi.

Ho provato un senso di pena per le AAVV, che alla fine, dopo tutta la professionalità che devono avere, senza parlare delle responsabilità, la gente ha visto solo una rappresentante commerciale e una addetta al facchinaggio, il tutto penso per meno di 1000 euro al mese.
Bah... che paese di m.... per forza andiamo in rovina! La professionalità è andata a farsi benedire!
Scusa io l'ho preso venerdì per barcellona con ritorno lunedì, vero carro bestiame ma cosa si pretende ?
ho speso di più tra parcheggio benzina ed autobus che di aereo il volo è stato buono le hostes professionali ?
il taxi dall' aeroporto di barcellona ed il mio hotel costava 30€ (ho chiesto) il volo bergamo barcellona 35 ???
ma di cosa si lamenta la gente ???? Per le aavv potrei essere d'accordo ma una ragazza che fa le calze a 800€
mese e si fa un c**lo tanto non è che stia meglio !!!!!
vabbè !!! ciao ciao
scusa ma, io ho solo riportato cosa è successo, ho espresso una mia opinione (non prenderò ryanair se non ho altra scelta) e non ho fatto nessuna pretesa, né ho criticato l'equipaggio, né mi sono lamentato per il prezzo.
E comunque, se permetti, la responsabilità di un AAVV è leggermente maggiore di una ragazza che fa le calze.
Si sono collegato per riportare la mia opinione non era direttamente collegato al tuo intervento, anzi
sul tuo intervento non ho commentato l'unica frase che meritava di esserlo ..
andwork ha scritto: Bah... che paese di m.... per forza andiamo in rovina! La professionalità è andata a farsi benedire!
Che paese intendi ??? l'Irlanda ???

Per le AAVV non conosco bene i lati "nascosti" del loro lavoro perciò non insisto, certo che in 25 anni
che prendo aerei io ho solo visto delle brave/i cameriere/i, e le responsabilità quali sono realmente ?
devono avere una formazione sulla sicurezza sicuro come in tutte le aziende italiane e dei paesi civili
che spesso sono molto ma molto più pericolose di un aereo ...



Tizià adesso mi uccidono davvero !!!

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 30 gennaio 2015, 9:05

:mrgreen:
E' questo purtroppo una argomento che scatena sempre l 'ira di qualcuno
Occhio...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ryanair

Messaggio da flyingbrandon » 30 gennaio 2015, 9:17

Alberto.c ha scritto: Per le AAVV non conosco bene i lati "nascosti" del loro lavoro perciò non insisto, certo che in 25 anni
che prendo aerei io ho solo visto delle brave/i cameriere/i, e le responsabilità quali sono realmente ?
devono avere una formazione sulla sicurezza sicuro come in tutte le aziende italiane e dei paesi civili
che spesso sono molto ma molto più pericolose di un aereo ...
Il loro lavoro consiste nel garantire la sicurezza dei passeggeri. L'aspetto commerciale è di secondo ordine rispetto a ciò che è loro richiesto di sapere e fare. Per tua fortuna, in 25 anni, non hai mai affrontato situazioni di emergenza a bordo di un aereo altrimenti avresti potuto vedere il loro ruolo a bordo. Non hanno una formazione sulla sicurezza come in tutte le aziende...vengono addestrate a salvare la vita alle persone, con molta probabilità in panico. Svolgono annualmente degli addestramenti specifici riguardanti le loro emergenze...pronto soccorso compreso.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7035
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 30 gennaio 2015, 9:48

Gli aa/vv non sono camerieri, sono degli addetti alla sicurezza che, poiché gli incidenti sono estremamente rari, essendo a bordo vengono utilizzati per fare servizio commerciale.
Tutte le volte che c'è stato un incidente nelle major, gli aa/vv hanno saputo dimostrare la loro preparazione.
C'è chi dice che nel caso Ryanair si punti tutto sulla parte commerciale; io non so se sia vero, ma in altro forum ho letto di aa/vv saliti su un aereo dopo 3 (tre) giorni di corso. Potrebbe essere, lo spero, la bugia di una millantatrice, ma costei si presentava come aa/vv di Ryanair.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ryanair

Messaggio da flyingbrandon » 30 gennaio 2015, 11:26

Lampo 13 ha scritto: Tutte le volte che c'è stato un incidente nelle major, gli aa/vv hanno saputo dimostrare la loro preparazione.
C'è chi dice che nel caso Ryanair si punti tutto sulla parte commerciale; io non so se sia vero, ma in altro forum ho letto di aa/vv saliti su un aereo dopo 3 (tre) giorni di corso. Potrebbe essere, lo spero, la bugia di una millantatrice, ma costei si presentava come aa/vv di Ryanair.
La mia non era una "difesa" degli AV Ryan, ma del ruolo, a bordo, dell'AV. Basare sulla propria esperienza diretta non è significativo per determinarne il ruolo...risulta estremamente riduttivo. È come se pensassi che il poliziotto fa le multe e basta perché in vita mia non mi ha mai salvato la vita intervenendo in una rapina di cui ero protagonista mentre mi ha fermato per vedere se tutto era in regola.


P.S. La seconda parte della risposta era per Alberto ovviamente... :D
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7035
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 30 gennaio 2015, 20:28

flyingbrandon ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Tutte le volte che c'è stato un incidente nelle major, gli aa/vv hanno saputo dimostrare la loro preparazione.
C'è chi dice che nel caso Ryanair si punti tutto sulla parte commerciale; io non so se sia vero, ma in altro forum ho letto di aa/vv saliti su un aereo dopo 3 (tre) giorni di corso. Potrebbe essere, lo spero, la bugia di una millantatrice, ma costei si presentava come aa/vv di Ryanair.
La mia non era una "difesa" degli AV Ryan, ma del ruolo, a bordo, dell'AV. Basare sulla propria esperienza diretta non è significativo per determinarne il ruolo...risulta estremamente riduttivo. È come se pensassi che il poliziotto fa le multe e basta perché in vita mia non mi ha mai salvato la vita intervenendo in una rapina di cui ero protagonista mentre mi ha fermato per vedere se tutto era in regola.


P.S. La seconda parte della risposta era per Alberto ovviamente... :D
Non rispondevo a te Brandon, il mio era un discorso in generale.
Non mi piace veder trattati gli aa/vv come camerieri, con tutto il rispetto dovuto ai camerieri che però fanno un altro lavoro.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9857
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 30 gennaio 2015, 21:02

Alberto.c ha scritto: Per le AAVV non conosco bene i lati "nascosti" del loro lavoro perciò non insisto, certo che in 25 anni
che prendo aerei io ho solo visto delle brave/i cameriere/i, e le responsabilità quali sono realmente ?
devono avere una formazione sulla sicurezza sicuro come in tutte le aziende italiane e dei paesi civili
che spesso sono molto ma molto più pericolose di un aereo ...
Qualche anno fa decisi di comprare la mia prima mongolfiera. La comprai in società con un amico, un assistente di volo Alitalia con il quale condividevo e condivido la passione. Andammo insieme in banca a ritirare i soldi per l'acquisto. Con noi c'era la moglie, anche lei hostess. Mentre eravamo in fila alla cassa entrarono due tizi armati, tolsero la pistola all'agente di guardia, intimarono a tutti di mettersi in fila al muro e mentre uno ci teneva di mira l'altro scavalcò il bancone e fece razzia di tutto il contante che trovò nei cassetti, dicendo continuamente "boni, state boni che non succede niente". Finita la razzia quello che ci teneva di mira prese un cliente, gli mise la pistola alla testa e facendosene scudo uscì dal locale con il complice. Poco prima di fuggire liberò l'ostaggio che ebbe un malore e si accasciò. Bene, in attesa dell'arrivo della polizia, gli unici che fecero qualcosa per il signore che stava male furono i due assistenti di volo che misero in atto, con estremo sangue freddo, tutte le azioni giuste per rianimare il signore e tranquillizzarlo, fino alla completa riabilitazione, rimanendo con lui fino all'arrivo degli agenti.
A bordo, nella normalità del loro lavoro, sembravano dei semplici camerieri e molto probabilmente così erano giudicati da passeggeri che non erano a conoscenza dei loro lati "nascosti" (fra virgolette per evidenziare che erano stati nascosti appositamente anziche evidenziarli ai passeggeri paganti che avevano il diritto di conoscere e giudicare la reale professionalità dei suddetti).
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9857
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 30 gennaio 2015, 21:04

tiziano79 ha scritto::mrgreen:
E' questo purtroppo una argomento che scatena sempre l 'ira di qualcuno
In genere non sono gli argomenti che scatenano le ire ma il modo superficiale con il quale vengono trattati.
PS Non amo la compagnia ryanair, proprio per niente.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 30 gennaio 2015, 22:59

Alberto.c ha scritto: Per le AAVV non conosco bene i lati "nascosti" del loro lavoro perciò non insisto, certo che in 25 anni
che prendo aerei io ho solo visto delle brave/i cameriere/i, e le responsabilità quali sono realmente ?
Posso aggiungere quanto accaduto oggi sul mio volo.
Un tamarro italiano (della serie che certi soggetti volano Ryanair :roll: ) ha avuto la geniale idea di far passeggiare il suo Chihuahua per l'aereo, in volo. Il Purser ha fatto praticamente svegliare tutti (e ha fatto bene) e se lo è letteralmente ---, be', hai capito. Come se non bastasse, ad avvicinamento in corso il tamarro ha insistito (pensando di aver ragione, magari), tanto che l'AV ha minacciato di farlo attendere dalla Polaria all'arrivo (con tanto di comunicazione col Cpt che presumo gli abbia detto di lasciar correre per evitare perdite di tempo). Quel che ha più volte ripetuto il Purser era di essere responsabile della sicurezza dei passeggeri, e che sarebbe andato lui di mezzo qualora fosse accaduto qualcosa (esempio, il cane mordeva). E in tutto questo, io personalmente gli avrei consigliato di andarsi a cinturare anziché restare in piedi in corridoio con la turbolenza in corso. E che avrebbe dovuto fare, però?
Capisci pertanto che qualunque paragone col cameriere della pizzeria sotto casa è del tutto fuori luogo.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ryanair

Messaggio da Alberto.c » 31 gennaio 2015, 9:00

flyingbrandon ha scritto: È come se pensassi che il poliziotto fa le multe e basta perché in vita mia non mi ha mai salvato la vita intervenendo in una rapina di cui ero protagonista mentre mi ha fermato per vedere se tutto era in regola.


P.S. La seconda parte della risposta era per Alberto ovviamente... :D
Cioè io faccio il rapinatore e tizià ti deve salvare ??? :D :D :D :D :D :D :D

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ryanair

Messaggio da Alberto.c » 31 gennaio 2015, 9:07

Rispondo a tutti ..
Non voglio per nessun motivo mettere in dubbio la professionalità degli AA/VV e sono
cosciente che 1000€ mese sono pochi per tutti i lavori del mondo, l'unico appunto che
faccio è che quelli ryan che erano sul mio volo erano talmente giovani che tutta sta
preparazione e sta freddezza nel caso di bisogno faccio fatica ad attribuirgliela ..
Mi sbaglierò ? spero di si !!!

Parlo anche del volo, ho speso 70€ andata e ritorno da bergamo a barcellona il volo è stato
perfetto, i sedili erano scomodi vero, le aavv facevano i salti per riuscire ad eseguire l'intero
show in 1 ora e 30 minuti, alcuni passeggeri buzzurri si sono lamentati per i bagagli,
il comandante si è inventato una finta perturbazione per farci sedere tutti prima del servizio
vendita :) ... Ma per 70€ cosa si pretende ? Certo un intercontinentale così e da morire,
ma per un ora di viaggio cosa pretendiamo di più che servizio ci serve ????

Ciao Alberto

Avatar utente
Boeing 737-800
FL 150
FL 150
Messaggi: 1588
Iscritto il: 24 aprile 2009, 11:33
Località: nowhere

Re: ryanair

Messaggio da Boeing 737-800 » 31 gennaio 2015, 10:01

77W ha scritto:
Posso aggiungere quanto accaduto oggi sul mio volo.
Un tamarro italiano (della serie che certi soggetti volano Ryanair :roll: ) ha avuto la geniale idea di far passeggiare il suo Chihuahua per l'aereo, in volo. Il Purser ha fatto praticamente svegliare tutti (e ha fatto bene) e se lo è letteralmente ---, be', hai capito. Come se non bastasse, ad avvicinamento in corso il tamarro ha insistito (pensando di aver ragione, magari), tanto che l'AV ha minacciato di farlo attendere dalla Polaria all'arrivo (con tanto di comunicazione col Cpt che presumo gli abbia detto di lasciar correre per evitare perdite di tempo). Quel che ha più volte ripetuto il Purser era di essere responsabile della sicurezza dei passeggeri, e che sarebbe andato lui di mezzo qualora fosse accaduto qualcosa (esempio, il cane mordeva). E in tutto questo, io personalmente gli avrei consigliato di andarsi a cinturare anziché restare in piedi in corridoio con la turbolenza in corso. E che avrebbe dovuto fare, però?
Capisci pertanto che qualunque paragone col cameriere della pizzeria sotto casa è del tutto fuori luogo.
Che io sappia animali domestici (eccetto per i cani guida ) non sono ammessi sui voli FR.. Quindi o stai raccontando una barzelletta oppure il tamarro ha nascosto il povero chihuahua nel bagaglio a mano oppure sto sottovalutando il chihuahua :mrgreen:
BOEING 737-800

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9857
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 31 gennaio 2015, 12:07

Alberto.c ha scritto:Rispondo a tutti ..
Non voglio per nessun motivo mettere in dubbio la professionalità degli AA/VV e sono
cosciente che 1000€ mese sono pochi per tutti i lavori del mondo, l'unico appunto che
faccio è che quelli ryan che erano sul mio volo erano talmente giovani che tutta sta
preparazione e sta freddezza nel caso di bisogno faccio fatica ad attribuirgliela ..
Mi sbaglierò ? spero di si !!!

Parlo anche del volo, ho speso 70€ andata e ritorno da bergamo a barcellona il volo è stato
perfetto, i sedili erano scomodi vero, le aavv facevano i salti per riuscire ad eseguire l'intero
show in 1 ora e 30 minuti, alcuni passeggeri buzzurri si sono lamentati per i bagagli,
il comandante si è inventato una finta perturbazione per farci sedere tutti prima del servizio
vendita :) ... Ma per 70€ cosa si pretende ? Certo un intercontinentale così e da morire,
ma per un ora di viaggio cosa pretendiamo di più che servizio ci serve ????

Ciao Alberto
Vediamo se ho capito bene! Quello che conta è pagare poco, poi se gli AAVV sono competenti, se la compagnia oltre che comoda è anche sicura, speriamo di si! Cosa altro vuoi pretendere?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 31 gennaio 2015, 12:14

Alberto.c ha scritto: il comandante si è inventato una finta perturbazione per farci sedere tutti prima del servizio
vendita :)
Non vorrei sembrare scortese, però fossi in te non farei tanto lo spavaldo. Esistono le turbolenze non segnalate e non è mai piacevole incontrarle, visti i danni che spesso fanno a bordo. Credo che un eccesso di prudenza in situazioni del genere sia sempre preferibile all'opposto, ma se i passeggeri credono che sia fatto per far ammirare la mercanzia, be', ne hanno di strada da fare le compagnie sul fronte sicurezza.
Boeing 737-800 ha scritto: Che io sappia animali domestici (eccetto per i cani guida ) non sono ammessi sui voli FR.. Quindi o stai raccontando una barzelletta oppure il tamarro ha nascosto il povero chihuahua nel bagaglio a mano oppure sto sottovalutando il chihuahua :mrgreen:
No, era per rispondere ad Alberto sul ruolo degli AV, il volo era Alitalia.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 gennaio 2015, 13:32

Continuo a nn capire il ruolo dei 1000 euro... Non e' lo stipedio che fa dell aa/vv piu o meno bravo o professionale. Quello dipende solo dalla compagnia....io mi fido di tutti gli assistenti che siano FR AZ o qualsivoglia compagnia.
Occhio...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 gennaio 2015, 13:35

Se seguo questo ragionamento dovrei fidarmi cecamente dei politici italiani allora visto che guadagnano piu di tutti i i i loro colleghi europei :mrgreen:
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: ryanair

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2015, 13:40

tiziano79 ha scritto:Continuo a nn capire il ruolo dei 1000 euro... Non e' lo stipedio che fa dell aa/vv piu o meno bravo o professionale. Quello dipende solo dalla compagnia....io mi fido di tutti gli assistenti che siano FR AZ o qualsivoglia compagnia.
Il discorso dei 1000 euro è semplice: se uno è a bordo per garantire la sicurezza dei passeggeri forse forse dovrebbe prendere un filino di più.

Poi c'è anche il fatto che se uno è bravo, se lo paghi 1000 euro ed arriva la compagnia "Al Dubai" che gliene offre 3000 quello ci va, e tu rimani solo con quelli che non ricevono offerte...
Se invece lo pagassi non dico 3000, ma 2500 forse forse come minimo ci penserebbe due volte.

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 gennaio 2015, 13:59

Lo so! Sono daccordissimo che e' una miseria... Quello che dico e' che io mi sento sicuro sia con quelli che guadagnano 1000 che con quelli che ne prendono 3000.
Occhio...

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15972
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da JT8D » 31 gennaio 2015, 14:31

tiziano79 ha scritto:Lo so! Sono daccordissimo che e' una miseria... Quello che dico e' che io mi sento sicuro sia con quelli che guadagnano 1000 che con quelli che ne prendono 3000.
Questo sicuramente, sono comunque persone addestrate a svolgere bene il loro lavoro. Però, e mi ricollego a quanto scritto da bulldog89, un lavoro importante e difficile come l'aa/vv anche secondo me va giustamente retribuito. Per chi svolge questo lavoro avere una retribuzione adeguata è importante non solo per ovvi motivi economici ma anche per una maggior motivazione nello svolgere il proprio impiego: quando si vede il proprio lavoro giustamente valorizzato e remunerato, naturalmente lo si svolge con più passione rispetto ad un lavoratore sottopagato, che vede non riconosciuta economicamente l'importanza e la delicatezza della propria professione. Oltre al fatto appunto che se un aa/vv lo paghi poco, poi alla prima occasione questo se ne va.

Cambiando discorso e ricollegandomi ad alcuni post fa, parlando in generale e non della compagnia oggetto del thread, ho purtroppo notato che per molte persone gli aa/vv sono praticamente solo degli addetti al servizio a bordo, e che molti purtroppo ignorano la grande professionalità e l'addestramento che hanno, oltre alla grande responsabilità di garantire la sicurezza a bordo, gestire in maniera ottimale eventuali emergenze, ecc... Questa è una cosa che anche a me ha sempre fatto parecchio inca**are !!

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 gennaio 2015, 14:56

Sicuramente se sono sottopagato ( e secondo me la mia categoria lo e' di molto) posso essere scontento dal lato economico ma la passione non mi viene intaccata nel modo piu assoluto. Altrimenti non si chiamerebbe passione. Ho sempre voluto fare questo lavoro perche mi piaceva pur sapendo il valore degli emolumenti fin da subito.
E se per assurdo da domani mi decurterebbero lo stipendio del 50 per cento la mia professionalita' non be risentirebbe in quanto oltre alla mia il mio ruolo ( come quelli di un aa/vv) prevede di garantire anche la sicurezza altrui.se decidessi di non essere piu professionale come prima darei piuttosto le dimissioni.
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: ryanair

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2015, 17:49

Beh, finché ti appioppano certi orari, certe tratte, dei passeggeri poco "facili" potresti anche passarci sopra perché erano comprese nel pacchetto.

Ma quando ti viene chiesto di fare continuamente il venditore ambulante, ti fanno pagare la divisa (richiesta dall'azienda), salti da un minimum rest all'altro e tante altre cose ed alla fine vedi un uno come prima cifra in busta paga...boh...potrebbe anche incidere psicologicamente.
A furia di incidere prima o poi uno si demotiva, e comincia a far corrisporre il livello del servizio allo stipendio. Chiaro che non si discutono safety e security, ma magari il sorriso quando sali a bordo non te lo faccio...

E resta il fatto che non tutti lo fanno per passione...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 gennaio 2015, 18:04

Ogni contratto si firma in due. E dal momento che tu firmi sai gia che il tuo stipedio comincia per 1.
Se non ti va bene non lo firmi.
Se ti va bene lo firmi e non ti lamenti dopo, calcolando ( e quadi nessuno mai ci pensa) che magari il tuo posto di lavoro che ti fa tanto schifo verrebbe accettato immediatamente da altre migliaia di persone.
Soprattutto in questo momento dove chi lavora dovrebbe accendere un cero alla Madonna.
Occhio...

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7035
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ryanair

Messaggio da Lampo 13 » 31 gennaio 2015, 18:47

Beh, a me uno stipendio che inizia per 1 ed ha 4 cifre dopo piacerebbe molto!!! :D

pello
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 170
Iscritto il: 6 marzo 2014, 15:56

Re: ryanair

Messaggio da pello » 31 gennaio 2015, 19:07

tiziano79 ha scritto:Ogni contratto si firma in due. E dal momento che tu firmi sai gia che il tuo stipedio comincia per 1.
Se non ti va bene non lo firmi.
Se ti va bene lo firmi e non ti lamenti dopo, calcolando ( e quadi nessuno mai ci pensa) che magari il tuo posto di lavoro che ti fa tanto schifo verrebbe accettato immediatamente da altre migliaia di persone.
Soprattutto in questo momento dove chi lavora dovrebbe accendere un cero alla Madonna.
quotone...purtroppo spesso si firma alla cieca e dopo ci si rende conto di cosa si ha firmato :(

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: ryanair

Messaggio da bulldog89 » 31 gennaio 2015, 19:09

tiziano79 ha scritto:Ogni contratto si firma in due. E dal momento che tu firmi sai gia che il tuo stipedio comincia per 1.
Se non ti va bene non lo firmi.
Se ti va bene lo firmi e non ti lamenti dopo, calcolando ( e quadi nessuno mai ci pensa) che magari il tuo posto di lavoro che ti fa tanto schifo verrebbe accettato immediatamente da altre migliaia di persone.
Soprattutto in questo momento dove chi lavora dovrebbe accendere un cero alla Madonna.
Ed è proprio seguendo questa filosofia che ci ritroviamo a questo punto...ma vedo che ancora non si è capito che la corsa al ribasso dev'essere limitata, sotto un minimo non si può scendere...peccato.

@Lampo: Furbone! :mrgreen: Era escluso a prescindere, nemmeno preso in considerazione :lol:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9857
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da tartan » 31 gennaio 2015, 19:53

Un contratto di lavoro dipendente non si firma mai in due. Un contratto di lavoro dipendente non si firma, si accetta. Un contratto di lavoro in due non esiste, anzi, l'unico contratto di lavoro in due è il contratto di matrimonio e, come tutti i contratti, si firma con una sola cosa in testa, ed è sempre romantico e giustificato dalla passione.....beh, quasi sempre!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi