ryanair

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: ryanair

Messaggio da 77W » 29 maggio 2013, 21:04

SHINRA ha scritto: Di certo Lamezia non viene spacciata per un'altra città, come Girona viene spacciata per Barcellona, Beauvais per Parigi o Hahn per Francoforte, solo per fare alcuni esempi.
E per cosa vuoi spacciare Lamezia, per Catanzaro West?
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 29 maggio 2013, 21:56

camicius ha scritto:I numeri Ryanair li dà (pure in tempo reale), se non vi fidate non è mica colpa loro.
Non mi fido perché so per esperienza personale che sono falsi.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: ryanair

Messaggio da SHINRA » 29 maggio 2013, 22:54

77W ha scritto:
SHINRA ha scritto: Di certo Lamezia non viene spacciata per un'altra città, come Girona viene spacciata per Barcellona, Beauvais per Parigi o Hahn per Francoforte, solo per fare alcuni esempi.
E per cosa vuoi spacciare Lamezia, per Catanzaro West?
Catanzaro è troppo vicina. Ci vuole qualcosa più "nel c**o del mondo" (cit) per rispettare i canoni di Ryanair. :mrgreen:

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: ryanair

Messaggio da fulmin » 29 maggio 2013, 23:03

Mobius ha scritto:
camicius ha scritto:I numeri Ryanair li dà (pure in tempo reale), se non vi fidate non è mica colpa loro.
Non mi fido perché so per esperienza personale che sono falsi.
sai che a suf arrivano e partono in ritardo, o hai viaggiato in tutto il network ryr e hai fatto una statistica?
B737- 800WL

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 29 maggio 2013, 23:14

Chiudendo l'OT su SUF, sarebbe l'aeroporto del capoluogo catanzarese, ma essendo Catanzaro un paese sovradimensionato su una collina fuori dal mondo, non poteva avere un aeroporto a due passi e quindi l'area scelta per lo scalo calabrese per eccellenza è stata la piana lametina. Un caso analogo potrebbe essere quello dell'aeroporto di Sibari: se mai dovessero costruirlo, cosa di cui dubito, l'aeroporto servirebbe principalmente Cosenza e dintorni, città che non potrebbe mai avere un suo aeroporto a causa dei limiti topografici e geomorfologici.

Il concetto di Stocazzemburg è ben diverso. Per Stocazzemburg si intende un aeroporto sperduto, vedi i vari Hahn, Beauvais, Treviso, etc., considerato come scalo secondario di Capitol City.


Tornando all'articolo postato da Shinra, io vorrei vedere uno studio indipendente sulla puntualità di Ryanair per chiudere la faccenda una volta per tutte. E' troppo facile prendere in giro il mercato aereo europeo con sparate sulla puntualità. Chiamatelo marketing, chiamatela furbata di MOL, per me è pubblicità ingannevole e deve essere oggetto di verifiche.
fulmin ha scritto:sai che a suf arrivano e partono in ritardo, o hai viaggiato in tutto il network ryr e hai fatto una statistica?
Ho confrontato i dati dichiarati dalla compagnia con quelli reali e ho notato delle differenze. Mi riferisco principalmente ai voli in arrivo da STN, PSA, BLQ e BGY, che sono scali importanti per FR.

E comunque in caso di forte ritardo Ryanair si manifesta in tutto il suo splendore, mandando informazioni solo quando gli gira o non mandandole proprio quando chiudono i loro uffici a DUB. Una sera ho dovuto, personalmente, chiamare l'operativo di BRI per sapere che fine avessero fatto tre voli dirottati per maltempo e avere una stima dell'orario di arrivo a SUF. Cose mai viste con nessun'altra compagnia, roba veramente dell'altro mondo. :roll:
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 9:03

Mobius ha scritto: Tornando all'articolo postato da Shinra, io vorrei vedere uno studio indipendente sulla puntualità di Ryanair per chiudere la faccenda una volta per tutte. E' troppo facile prendere in giro il mercato aereo europeo con sparate sulla puntualità. Chiamatelo marketing, chiamatela furbata di MOL, per me è pubblicità ingannevole e deve essere oggetto di verifiche.
Buon lavoro. Ma continuare a ritornare sugli stessi temi, quando non ci sono altri dati oggettivi, mi sembra sostanzialmente inutile.
Mobius ha scritto:
fulmin ha scritto:sai che a suf arrivano e partono in ritardo, o hai viaggiato in tutto il network ryr e hai fatto una statistica?
Ho confrontato i dati dichiarati dalla compagnia con quelli reali e ho notato delle differenze. Mi riferisco principalmente ai voli in arrivo da STN, PSA, BLQ e BGY, che sono scali importanti per FR.
Su quale campione? Prendi nota (scritta) o è una impressione? Ryanair fa qualche centinaio di voli al giorno, e per quanto sia vasto la tua osservazione è parziale. Magari STN, PSA, BLQ e BGY hanno alcuni problemi "strutturali" che li fanno essere mediamente più in ritardo di altri, mentre magari su altre tratte sono molto più puntuali. Il dato riferito da Ryanair si intende su tutto il network, non sulla singola tratta.
La tua visione (da SUF) è per forza di cose limitata a un angolino del network ryanair, ed estendere questa impressione a tutto il network è quantomeno azzardato.

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 30 maggio 2013, 9:55

Mobius ha scritto:Tornando all'articolo postato da Shinra, io vorrei vedere uno studio indipendente sulla puntualità di Ryanair per chiudere la faccenda una volta per tutte.

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Ma fammi il piacere, per te è indipendente solo ciò che ti dà ragione! Sei andato a contestare le performance presenti su flightstats ma consideri estremamente rappresentativo il tuo campione di 3 voli in croce che hai monitorato personalmente. Poi ritorni alla pubblicità ingannevole (se uno è fesso o disattento viene in***ato anche in chiesa), ai contratti, al teatrino di bordo e alle solite cose.

AgCom, Enac, Procura della Repubblica, sindacati vari e tanti altri soggetti (istituzioni, media) stanno aspettando le tue segnalazioni e i tuoi esposti; visto che alcuni comportamenti da te citati andrebbero resi noti alle autorità competenti (assumendosi la responsabilità civile e penale delle proprie parole) e perseguiti non si capisce perché ripeti sempre i concetti solo qui; se vedi un ladro che ruba nell'appartamento accanto al tuo fai finta di niente salvo poi girare per il paese scandalizzato per l'insicurezza dei cittadini? :shock:

Se ciò che fanno non va bene l'obiezione la sollevi nonostante lavori, indirettamente, anche e soprattutto per loro! E nonostante il rischio di essere lasciato a casa, perché la sicurezza e le regole da far rispettare dovrebbero essere il faro che ti illumina e ti conduce nelle sedi opportune.

Ciaooooo.
McGyver

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: ryanair

Messaggio da fulmin » 30 maggio 2013, 10:01

camicius, per la precisione una media di 1600 voli al giorno, partendo da 58 basi :mrgreen: .
B737- 800WL

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3743
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ryanair

Messaggio da danko156 » 30 maggio 2013, 13:59

Ryanair details deliveries of new 737 fleet


Irish budget carrier Ryanair has detailed the five-year delivery schedule for its new batch of 175 Boeing 737-800s, with the first 11 scheduled to arrive by the end of March 2015.

Its fleet at the beginning of the current 2013-14 fiscal year stood at 305 of the type and this will drop to 290 when the 2014-15 year opens, as leased jets are returned and the carrier disposes of older ones.

The first 11 of the new order will then enter the fleet, while the carrier will respectively take 35, 50, 50 and 29 aircraft over the following four years.

Ryanair will also withdraw 105 other 737s giving it a net fleet of 375 by the end of March 2019.

At this point, Ryanair says in a newly-distributed shareholder document, it will have capacity to achieve annual passenger volumes of 100 million.

Under four previous Boeing contracts the airline has acquired 348 aircraft.

It says these were 66% financed by US Ex-Im Bank loan guarantees, with another 24% through sale and operating leaseback financing. The remaining 10% was achieved with Japanese operating leases with call options.

But changes introduced at the beginning of this year, says Ryanair, have "significantly increased" fees payable to Ex-Im Bank - making it "more expensive" than traditional forms of finance.

Ryanair says intends to finance the [737 purchase] through other means including internally-generated cash flows and debt financing from commercial banks and capital markets.

"These forms of financing are generally accepted in the aviation industry and are currently widely available for companies who have the credit quality of Ryanair," it adds. It gives the price of each aircraft as $81.3 million, but this excludes confidential discounts.

Ryanair owns 246 of its current aircraft and says it will dispose of 25-50 over the course of the order.
http://www.flightglobal.com/news/articl ... et-386379/

EDIT:
Aggiungo anche questa notizia:
Ryanair must cut 'influential' Aer Lingus stake: inquiry
http://www.flightglobal.com/news/articl ... ry-386472/
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 30 maggio 2013, 16:22

Mobius sei come il toro quando vede il drappo rosso..... Occhio che se un giorno fr lascera SUF nn so se dormirai sonni tranquilli...
Occhio...

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 30 maggio 2013, 17:26

mcgyver79 ha scritto:Sei andato a contestare le performance presenti su flightstats
Perché statisticamente insufficienti e comunque riportavano una puntualità non in linea con quella sbandierata da FR. Uno studio veramente indipendente e statisticamente valido non esiste, confermando la posizione di default (ossia prendere le affermazioni di FR sulla sua puntualità con le pinze). La regola del burden of proof è sacrosanta e si applica a tutte le cose, senza eccezioni.

Scusami se sono una persona che preferisce la verità alle fandonie, scusami se non perdono a Ryanair le 1,001 fesserie che combina e non provo sempre ad addossare la colpa ai passeggeri oppure a chi firma i contratti con gli irlandesi. :roll:
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 17:50

Mobius ha scritto: Uno studio veramente indipendente e statisticamente valido non esiste, confermando la posizione di default (ossia prendere le affermazioni di FR sulla sua puntualità con le pinze).
Esiste uno studio che dice che il prodotto x sbianca che più bianco non si può?
Esiste uno studio che dimostra che l'ADSL x sia più veloce della ADSL y?
Esiste uno studio che dice che il telefono rino sia più resistente agli urti del telefono gino?
Serve uno studio indipendente per tutto?

Eccheppalle.
Vuoi uno studio? Paga qualcuno e fattelo fare. Oppure, mettiti di spalla, studia i siti degli aeroporti e produci sto benedetto studio¹. Poi (e solo poi) vai da AGCOM e dimostra che la pubblicità è ingannevole. Qualcuno sulle tariffe l'ha fatto e tac, Ryanair è stata multata (insieme ad altri). È stato facile? Probabilmente no, però non è impossibile.

E comunque, metti in conto che dal tuo studio potrebbe risultare che Ryanair dice la verità.



tiziano79 ha scritto:Occhio che se un giorno fr lascera SUF nn so se dormirai sonni tranquilli...
A sentire Mobius sembra che fuori da SUF ci sia la fila per fare i voli e i cattivoni Ryanair gli portano via i passeggeri. Il vero rischio è che capiti quello che è capitato a Verona, andata via Ryanair, non è arrivato nessun altro...

Ciao
Andrea






¹ so che si può fare perché l'ho fatto. È un po' più rognoso perché sono 58 aeroporti e ognuno è diverso, ma non è impossibile. Io l'avevo fatto per i treni partendo da viaggiatreno, un paio di centinaia di righe di python, messe in cron e si può fare. Normalmente le versioni mobile dei siti sono tue amiche per aiutarti...
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: ryanair

Messaggio da TheClubber » 30 maggio 2013, 17:51

Cosa si intende per "ATC delay"? Problemi di traffico? :|

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 30 maggio 2013, 18:43

Camicius, se alla fine dello studio la puntualità di Ryanair risulta essere addirittura superiore a quella dichiarata da loro stessi, ben venga, almeno avremo un dato oggettivo su cui basare la discussione. Comunque, come tu sai sicuramente, la puntualità riportata sui siti deriva da quella "contrattata" tra rampisti e comandanti e quindi non può essere oggettiva, dato che entrambi hanno un ovvio interesse nell'arrotondare per difetto. Uno studio imparziale dovrebbe essere una cosa veramente seria, qualcosa che vada ben oltre la verifica dei dati di qualche volo tramite internet. Si tratta di uno studio di dubbia fattibilità, senza il quale se io fossi al posto di MOL e fossi veramente corretto nei confronti dei clienti e della concorrenza, mi limiterei a dire di gestire una delle compagnie più puntuali d'Europa, non LA compagnia più puntuale d'Europa fornendo addirittura un dato statistico e presumibilmente comprovato. E' questo il succo della faccenda.

Aprendo per un attimo la parentesi di VRN, il Catullo sta incassando ed è ciò che conta, la mancanza di veri e propri sostituti è, a mio avviso, roba di poco conto perché comunque senza aiutini è difficile riempire un 737 da 189 posti. Per me la gara tra aeroporti italiani a caccia di record di trasporto passeggeri non sta portando a nessun beneficio concreto, e secondo la mia modesta opinione bisogna puntare sulla qualità e sulle compagnie che garantiscano comode coincidenze. Ryanair non garantisce nessuna delle due cose.

Immagina alcune università "speciali", dove il voto minimo per superare un esame è 13 e/o dove i prof aggiungono in automatico +5 al voto di ciascun esame. Un'università del genere sfornerebbe laureati a più non posso, anche con voti eccellenti, mentre le università più meritocratiche saranno in crisi. Quanti di questi neolaureati troveranno lavoro? Quale sarà il valore della loro laurea? Quali saranno, nel corso dei lustri, i benefici per la società? Il danno arrecato alle università concorrenti è giustificabile con una visione machiavelliana? Quando si tratta di Ryanair io mi faccio domande simili e mi chiedo: vale veramente la pena di mandare il concetto di libero mercato a farsi benedire per questa caccia al record? Perché non puntare sulle compagnie full service che sicuramente non portano tanti passeggeri quanto FR, ma in compenso garantiscono ad un aeroporto l'apertura a network anche intercontinentali sempre più accessibili e fitti?

Parlando di libero mercato, ho parlato con mio collega di origini canadesi, un bocconiano, e mi ha detto che Ryanair applica una forma di dumping predatorio, che dovrebbe essere illegale, e che l'intera faccenda dei vari aiutini, sempre in termini di legalità, è molto border line.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 19:33

Mobius ha scritto:Camicius, se alla fine dello studio la puntualità di Ryanair risulta essere addirittura superiore a quella dichiarata da loro stessi, ben venga, almeno avremo un dato oggettivo su cui basare la discussione. Comunque, come tu sai sicuramente, la puntualità riportata sui siti deriva da quella "contrattata" tra rampisti e comandanti e quindi non può essere oggettiva, dato che entrambi hanno un ovvio interesse nell'arrotondare per difetto. Uno studio imparziale dovrebbe essere una cosa veramente seria, qualcosa che vada ben oltre la verifica dei dati di qualche volo tramite internet. Si tratta di uno studio di dubbia fattibilità, senza il quale se io fossi al posto di MOL e fossi veramente corretto nei confronti dei clienti e della concorrenza, mi limiterei a dire di gestire una delle compagnie più puntuali d'Europa, non LA compagnia più puntuale d'Europa fornendo addirittura un dato statistico e presumibilmente comprovato. E' questo il succo della faccenda.
Beh, i dati Ryanair ce li ha. Saprà bene quando i suoi aeroplani bloccano/sbloccano. Se tu non ti fidi di loro e delle società di gestione, il problema è tuo.
Anche perché se lo studio lo pagasse Ryanair, non ti fideresti comunque, quindi...
Mobius ha scritto:Aprendo per un attimo la parentesi di VRN, il Catullo sta incassando ed è ciò che conta, la mancanza di veri e propri sostituti è, a mio avviso, roba di poco conto perché comunque senza aiutini è difficile riempire un 737 da 189 posti. Per me la gara tra aeroporti italiani a caccia di record di trasporto passeggeri non sta portando a nessun beneficio concreto, e secondo la mia modesta opinione bisogna puntare sulla qualità e sulle compagnie che garantiscano comode coincidenze. Ryanair non garantisce nessuna delle due cose.
Beh, lo scopo degli aeroporti è far viaggiare la gente. Il beneficio concreto lo vedi a Orio: se domani mattina Ryanair se ne andasse, si ritroverebbe comunque con l'area partenze completamente rinnovata, e stanno cominciando anche a sistemare l'area del piano terra. Con i soldi generati dai voli Ryanair, di sicuro non con quelli di Alitalia.

Mobius ha scritto:Immagina alcune università "speciali", dove il voto minimo per superare un esame è 13 e/o dove i prof aggiungono in automatico +5 al voto di ciascun esame. Un'università del genere sfornerebbe laureati a più non posso, anche con voti eccellenti, mentre le università più meritocratiche saranno in crisi. Quanti di questi neolaureati troveranno lavoro? Quale sarà il valore della loro laurea? Quali saranno, nel corso dei lustri, i benefici per la società? Il danno arrecato alle università concorrenti è giustificabile con una visione machiavelliana?
questa non l'ho mica capita.
Mobius ha scritto: Quando si tratta di Ryanair io mi faccio domande simili e mi chiedo: vale veramente la pena di mandare il concetto di libero mercato a farsi benedire per questa caccia al record? Perché non puntare sulle compagnie full service che sicuramente non portano tanti passeggeri quanto FR, ma in compenso garantiscono ad un aeroporto l'apertura a network anche intercontinentali sempre più accessibili e fitti?
DOVE SONO QUESTE COMPAGNIE???????????
Verona dimostra che NON CI SONO. Se ci fossero, Verona avrebbe recuperato qualche contratto, ma invece nada.
È logico che avere Emirates a Montichiari con 5 voli al giorno per Dubai e 5 per New York, al posto dei 5 postali notturni più il 124 una volta ogni tanto. Però Emirates a Monti non viene...
Mobius ha scritto:Parlando di libero mercato, ho parlato con mio collega di origini canadesi, un bocconiano, e mi ha detto che Ryanair applica una forma di dumping predatorio, che dovrebbe essere illegale, e che l'intera faccenda dei vari aiutini, sempre in termini di legalità, è molto border line.
A me stanno molto più sulle scatole i soldi dati ad Alitalia.
Che ha i piloti di ATR in cassa integrazione, ha venduto gli ATR, e fa operare voli nazionali a un'altra compagnia mettendo pure la livrea sugli aerei.
E comunque, ci sono le autorità di controllo, che in più di una occasione hanno multato Ryanair. Che vada da loro a denunciare. Dirlo a te, a me, a lui, non è produttivo.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 13:43

Mobius ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:Sei andato a contestare le performance presenti su flightstats
Perché statisticamente insufficienti e comunque riportavano una puntualità non in linea con quella sbandierata da FR. Uno studio veramente indipendente e statisticamente valido non esiste, confermando la posizione di default (ossia prendere le affermazioni di FR sulla sua puntualità con le pinze). La regola del burden of proof è sacrosanta e si applica a tutte le cose, senza eccezioni.

Scusami se sono una persona che preferisce la verità alle fandonie, scusami se non perdono a Ryanair le 1,001 fesserie che combina e non provo sempre ad addossare la colpa ai passeggeri oppure a chi firma i contratti con gli irlandesi. :roll:
Hai risposto solo a quella frasetta? "Sento grande odore di diludendo!!" (cit. Crozza) :)

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 31 maggio 2013, 15:34

Camicius, che significa "dove sono quelle compagnie?"

Le compagnie ci sono ma stanno scomparendo: dove arriva Ryanair, le altre se ne vanno a causa della concorrenza sleale. E comunque anche se le compagnie non ci fossero, la presenza di Ryanair non sarebbe necessaria.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 15:49

Mobius ha scritto:E comunque anche se le compagnie non ci fossero, la presenza di Ryanair non sarebbe necessaria.
Questa conclusione è frutto di un'analisi indipendente? Me sa de no!! :mrgreen:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 31 maggio 2013, 16:01

Ah già, avere Ryanair è un'esigenza? E' un bisogno? E' necessario? A chi serve? E' un diritto dell'uomo? E' una direttiva dell'UE? Fa bene al mercato? :roll:

Se vogliamo dire proprio tutto, varie aziende di trasporti stanno fallendo e Trenitalia taglia a più non posso perché grazie a / a causa di Ryanair la lunga percorrenza coi mezzi terrestri è seriamente compromessa: chi si fa 8-10 ore di pullman o di treno, oggigiorno? Chi usa il treno per spostarsi da Nord a Sud e v.v.? Il guaio è che col ridimensionamento delle lunghe percorrenze ora ci rimettono anche quelli che devono fare solo 50-80km.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 16:11

Siamo al teatrino dell'assurdo e al trollaggio puro, augurarsi che si viaggi per 12 ore in treno piuttosto che un'ora con FR!!! Ma allora perché non chiudete l'apt di SUF e costringete Trenitalia a reintrodurre i treni notte?

Per il resto quando ti farai una settimana da pendolare con le ferrovie (non pretendo 21 anni tra scuola e lavoro come me e non lo auguro al mio peggior nemico) allora capirai quali sono le vere lacune del trasporto su ferro.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 16:21

Questo è un passo del libro Ryanair di Siobhán Creaton, anno 2008, tradotto da Ulisse Mangialaio:
"[...]Aeroporto londinese di Stansted, check-in del volo per Cork in ritardo di qualche ora, tensione che si taglia con il coltello tra i viaggiatori in attesa. Proprio in quel momento appare O'Leary che sta rilasciando un'intervista dai toni trionfalistici a un'emittente televisiva. Un passeggero infuriato gli si avvicina e lo rimprovera per il ritardo dell'aereo e per la mancanza di informazioni in merito. In quel modo, aggiunge sbuffando l'uomo, la Ryanair sta rovinando il weekend con i familiari a lui e ai suoi compagni di viaggio. O'Leary non fa una piega e gli chiede: "Ogni quanto tempo va a trovare i suoi familiari a Cork?" "Mah, qualche volta l'anno", fa il tipo. E O'Leary di rimando: "E quante volte andava a trovare la sua famiglia prima che ci fosse Ryanair?" "Soltanto una volta l'anno, forse meno". O'Leary alza gli occhi al cielo, allarga le braccia e sbotta: "Con tutto quello che ho fatto per lei, viene a lamentarsi di un ritardo? [...]".

Ecco la vera svolta che i passeggeri, spesso poco pronti a viaggiare, hanno vissuto. E di cui godono quando c'è gente che rosica per nulla, che sbraita su un forum ma che, come ho già detto, non si reca nelle sedi opportune.

Ciaooooo.
McGyver

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 16:24

Mobius ha scritto:Camicius, che significa "dove sono quelle compagnie?"

Le compagnie ci sono ma stanno scomparendo: dove arriva Ryanair, le altre se ne vanno a causa della concorrenza sleale.
A Verona Ryanair non c'è più, e non c'è stata la fila per sostituirla.

Continui a dire "bisognerebbe puntare sulle major", in un post passato ricordo che nominavi Lufthansa, Brussels eccetera.
Sono tutte cose assolutamente teoriche: che fai dopo aver cacciato Ryanair, se Lufthansa, Brussels e compagnia non vengono a volare da te? Con cosa paghi la gente che (non) lavora sui piazzali? Con cosa "alimenti" il turismo (inbound) e con cosa fornisci un servizio ai tuoi cittadini (outbound)?
Mobius ha scritto:E comunque anche se le compagnie non ci fossero, la presenza di Ryanair non sarebbe necessaria.
Si può sempre fare un aeroporto senza aerei. Come Brescia/Montichiari e tanti altri in Italia. Ne abbiamo proprio bisogno¹.

ciao
Andrea

¹ se lo stato deve spendere dei soldi (per pagare le casse integrazioni, quando Ryanair se ne è andata, o per pagare Ryanair per volare) preferisco li spenda fornendo un servizio, ovvero i voli. Ma evidentemente la cosa non è condivisa...
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 16:25

Mobius ha scritto:Ah già, avere Ryanair è un'esigenza? E' un bisogno? E' necessario? A chi serve? E' un diritto dell'uomo? E' una direttiva dell'UE? Fa bene al mercato? :roll:

Se vogliamo dire proprio tutto, varie aziende di trasporti stanno fallendo e Trenitalia taglia a più non posso perché grazie a / a causa di Ryanair la lunga percorrenza coi mezzi terrestri è seriamente compromessa: chi si fa 8-10 ore di pullman o di treno, oggigiorno? Chi usa il treno per spostarsi da Nord a Sud e v.v.? Il guaio è che col ridimensionamento delle lunghe percorrenze ora ci rimettono anche quelli che devono fare solo 50-80km.
Forse capisco male io (ma forse no, vedi mcgyver79 qui sopra), ma stai DAVVERO ipotizzando di cacciare Ryanair per avere Trenitalia?

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 31 maggio 2013, 16:28

Mcgyver, se hai i soldi viaggi con AZ (o con un'altra full service) oppure con una low cost un po' più seria che campa senza aiutini (vedi U2), altrimenti viaggi col treno o col pullman, fatti tuoi. FR non è un'opzione liberale, punto. E' una cosa che uccide il mercato dei trasporti, sia via aria che via terra, perché la sua è concorrenza sleale. E' inutile tirare fuori i soliti discorsi machiavelliani, sulla concorrenza sleale non si discute.

Se per te dir ciò equivale al trollaggio allora è inutile continuare a discutere con te. Veramente inutile. E con questo smetto di rispondere ai tuoi post.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 16:29

Mobius ha scritto:Mcgyver, se hai i soldi viaggi con AZ (o con un'altra full service) oppure con una low cost un po' più seria che campa senza aiutini (vedi U2), altrimenti viaggi col treno o col pullman, fatti tuoi. FR non è un'opzione liberale, punto. E' una cosa che uccide il mercato dei trasporti, sia via aria che via terra, perché la sua è concorrenza sleale. E' inutile tirare fuori i soliti discorsi machiavelliani, sulla concorrenza sleale non si discute.
AZ non ha preso neanche un euro dallo stato.

Proprio neanche uno.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 16:33

Mobius ha scritto:E' una cosa che uccide il mercato dei trasporti, sia via aria che via terra, perché la sua è concorrenza sleale. E' inutile tirare fuori i soliti discorsi machiavelliani, sulla concorrenza sleale non si discute.
Ancora qui sei? Vai all'antitrust e alla Procura della Repubblica e prova tutte le accuse che hai elencato in questo thread!! Lì puoi sfarfallare un po' meno, ma sono certo che hai prove per sostenere l'accusa e ribattere all'eventuale denuncia per diffamazione. Oppure no?

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: ryanair

Messaggio da Mobius » 31 maggio 2013, 16:41

camicius ha scritto:AZ non ha preso neanche un euro dallo stato.
In un mercato veramente liberale, che è quello che vorrei vedere io, nessuna compagnia dovrebbe prendere soldi da nessuna fonte con la sola esclusione dei suoi passeggeri. E' una critica alla passata gestione di AZ e all'attuale gestione di FR.

Stessa cosa per gli aeroporti, dovrebbero essere economicamente autosufficienti.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 17:01

Mobius ha scritto:
In un mercato veramente liberale, che è quello che vorrei vedere io, nessuna compagnia dovrebbe prendere soldi da nessuna fonte con la sola esclusione dei suoi passeggeri. E' una critica alla passata gestione di AZ e all'attuale gestione di FR.

Stessa cosa per gli aeroporti, dovrebbero essere economicamente autosufficienti.
Ma siccome in realtà un po' tutti hanno preso prenderanno soldi dallo stato, perché ti scagli contro Ryanair (che alla fine i voli li fa, gli aeroplani li riempie, è in attivo e quello che promette mantiene) e non contro Alitalia (che prende i soldi da molto più tempo di Ryanair, ha operato per anni in regime di monopolio su una delle tratte più redditizie d'europa, ha piloti di atr in cassa integrazione e fa volare atr di compagnie straniere con la sua livrea, e nonostante tutte queste cose è in passivo)???

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ryanair

Messaggio da mcgyver79 » 31 maggio 2013, 17:10

Niente, quando si parla di denuncia, tribunali e Procura si eclissa e parla di tutto tranne che di quello... diventa immobius. Va beh!!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: ryanair

Messaggio da Valerio Ricciardi » 31 maggio 2013, 19:16

Intanto da qui
http://www.corriere.it/esteri/13_maggio ... b94e.shtml
leggetevi questo pezzetto... sorprendente

(omissis)...

Quali sono però le «Worst airlines in the world»? Max Rosenberg e Alex Davies del portale Business Insider (http://www.businessinsider.com/worst-ai ... omy-2013-5) si sono presi la briga di stilare una classifica delle 20 compagnie che possono dare grattacapi. Le peggiori per puntualità, pulizia, efficienza, comfort. I giornalisti si sono basati sulle proprie esperienze (spiacevoli) e hanno passato al vaglio dozzine di compagnie che offrono voli internazionali e posti in economy. Per la loro ingloriosa lista hanno inoltre incrociato i dati raccolti http://www.airlinequality.com/Airlines/T5.htm da Skytrax e i giudizi espressi dai passeggeri sempre su Skytrax.

LA «WORST OF» - Le peggiori sono dunque la Turkmenistan Airlines, che ha raccolto un totale di 30,8 punti su 100; la Sudan Airways con 33,3 punti su 100 e la Ukraine International Airlines (36,3 su 100). Seguono Uzbekistan Airways (37,5/100); Air Koryo (39,2/100); Bulgaria Air (41,8/100); Rossiya Ailines (42,7/100); Iceland Express (42,8/100) e Tajik Air (43,3/100). Al decimo posto c’è Syrian Air con 44,8 punti su un massimo di 100. Dalla undicesima alla ventesima posizione troviamo Spirit (45/100); Pegasus Airlines (45,8/100) a parimerito con TAAG Angola Airlines; Royal Air Maroc (46,5/100); Nepal Airlines (46,7/100); Cubana Airlines (47,7); Biman Bangladesh Airlines (49/100); Merpati Nusantara Airlines (49,2/100) a parimerito con Ryanair. Infine, Air Algerie con 50 punti su 100.

sembra che l'irriconsocenza regni sovrana nonostante tutto quel che fa O'Leary per aiutare la gente ad andare a trovare i parenti... :mrgreen:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1979
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: ryanair

Messaggio da camicius » 31 maggio 2013, 19:48

Bisognerebbe pesare il giudizio con il prezzo medio per km...

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: ryanair

Messaggio da tiziano79 » 31 maggio 2013, 21:42

Mobius mi dici per cortesia(se lo sai) approssimativamente le percentuali di voli delle compagnie aeree presenti a SUF?
Occhio...

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 31 maggio 2013, 22:16

Mobius ha scritto:Ah già, avere Ryanair è un'esigenza? E' un bisogno? E' necessario? A chi serve? E' un diritto dell'uomo? E' una direttiva dell'UE? Fa bene al mercato? :roll:

Se vogliamo dire proprio tutto, varie aziende di trasporti stanno fallendo e Trenitalia taglia a più non posso perché grazie a / a causa di Ryanair la lunga percorrenza coi mezzi terrestri è seriamente compromessa: chi si fa 8-10 ore di pullman o di treno, oggigiorno? Chi usa il treno per spostarsi da Nord a Sud e v.v.? Il guaio è che col ridimensionamento delle lunghe percorrenze ora ci rimettono anche quelli che devono fare solo 50-80km.
se trenitalia puntasse di più al servizio pendolari .... :roll: :roll: :roll: :roll:

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: ryanair

Messaggio da Santa » 31 maggio 2013, 22:19

Valerio Ricciardi ha scritto:Intanto da qui
http://www.corriere.it/esteri/13_maggio ... b94e.shtml
leggetevi questo pezzetto... sorprendente

(omissis)...

Quali sono però le «Worst airlines in the world»? Max Rosenberg e Alex Davies del portale Business Insider (http://www.businessinsider.com/worst-ai ... omy-2013-5) si sono presi la briga di stilare una classifica delle 20 compagnie che possono dare grattacapi. Le peggiori per puntualità, pulizia, efficienza, comfort. I giornalisti si sono basati sulle proprie esperienze (spiacevoli) e hanno passato al vaglio dozzine di compagnie che offrono voli internazionali e posti in economy. Per la loro ingloriosa lista hanno inoltre incrociato i dati raccolti http://www.airlinequality.com/Airlines/T5.htm da Skytrax e i giudizi espressi dai passeggeri sempre su Skytrax.

LA «WORST OF» - Le peggiori sono dunque la Turkmenistan Airlines, che ha raccolto un totale di 30,8 punti su 100; la Sudan Airways con 33,3 punti su 100 e la Ukraine International Airlines (36,3 su 100). Seguono Uzbekistan Airways (37,5/100); Air Koryo (39,2/100); Bulgaria Air (41,8/100); Rossiya Ailines (42,7/100); Iceland Express (42,8/100) e Tajik Air (43,3/100). Al decimo posto c’è Syrian Air con 44,8 punti su un massimo di 100. Dalla undicesima alla ventesima posizione troviamo Spirit (45/100); Pegasus Airlines (45,8/100) a parimerito con TAAG Angola Airlines; Royal Air Maroc (46,5/100); Nepal Airlines (46,7/100); Cubana Airlines (47,7); Biman Bangladesh Airlines (49/100); Merpati Nusantara Airlines (49,2/100) a parimerito con Ryanair. Infine, Air Algerie con 50 punti su 100.

sembra che l'irriconsocenza regni sovrana nonostante tutto quel che fa O'Leary per aiutare la gente ad andare a trovare i parenti... :mrgreen:
vabè l'articolo è palesemente fatto per tirare in mezzo ryanair...
quanto a considerazione del personale beh, non è che la Qatar sia sto paradiso.
E perché nessuno è mai andato a far le pulci a Jetairfly che "assume" pay to fly per 3 mesi e li lascia a casa?

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: ryanair

Messaggio da bigshot » 31 maggio 2013, 23:50

Santa ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Intanto da qui
http://www.corriere.it/esteri/13_maggio ... b94e.shtml
leggetevi questo pezzetto... sorprendente

(omissis)...

Quali sono però le «Worst airlines in the world»? Max Rosenberg e Alex Davies del portale Business Insider (http://www.businessinsider.com/worst-ai ... omy-2013-5) si sono presi la briga di stilare una classifica delle 20 compagnie che possono dare grattacapi. Le peggiori per puntualità, pulizia, efficienza, comfort. I giornalisti si sono basati sulle proprie esperienze (spiacevoli) e hanno passato al vaglio dozzine di compagnie che offrono voli internazionali e posti in economy. Per la loro ingloriosa lista hanno inoltre incrociato i dati raccolti http://www.airlinequality.com/Airlines/T5.htm da Skytrax e i giudizi espressi dai passeggeri sempre su Skytrax.

LA «WORST OF» - Le peggiori sono dunque la Turkmenistan Airlines, che ha raccolto un totale di 30,8 punti su 100; la Sudan Airways con 33,3 punti su 100 e la Ukraine International Airlines (36,3 su 100). Seguono Uzbekistan Airways (37,5/100); Air Koryo (39,2/100); Bulgaria Air (41,8/100); Rossiya Ailines (42,7/100); Iceland Express (42,8/100) e Tajik Air (43,3/100). Al decimo posto c’è Syrian Air con 44,8 punti su un massimo di 100. Dalla undicesima alla ventesima posizione troviamo Spirit (45/100); Pegasus Airlines (45,8/100) a parimerito con TAAG Angola Airlines; Royal Air Maroc (46,5/100); Nepal Airlines (46,7/100); Cubana Airlines (47,7); Biman Bangladesh Airlines (49/100); Merpati Nusantara Airlines (49,2/100) a parimerito con Ryanair. Infine, Air Algerie con 50 punti su 100.

sembra che l'irriconsocenza regni sovrana nonostante tutto quel che fa O'Leary per aiutare la gente ad andare a trovare i parenti... :mrgreen:
vabè l'articolo è palesemente fatto per tirare in mezzo ryanair...
quanto a considerazione del personale beh, non è che la Qatar sia sto paradiso.
E perché nessuno è mai andato a far le pulci a Jetairfly che "assume" pay to fly per 3 mesi e li lascia a casa?
Più che altro è sempre la solita storia, chi ha da ridire si farà sentire mentre chi ha viaggiato bene non lascerà alcun feedback.
Però devo dirti Santa che effettivamente ogni volta che ho volato su ryanair ho sempre trovato una gomma appiccicata da qualche parte sul sedile davanti (o anche sotto il bracciolo! o.O).
Il mese scorso ho volato su EI-EVZ che è la vostra quartultima consegna a dicembre 2012 ed era già pieno! Sembra che ve li consegnino così :P
Si fa per scherzare eh, anche perchè se o leary viene a sapere che sta pagando un sacco di soldi per trasportare a vuoto delle gomme da masticare la eseguire un'epurazaione immediata :D



:bigsmurf:

Rispondi