Swiss

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3715
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Swiss

Messaggio da danko156 » 23 maggio 2016, 18:20

armadillo_ ha scritto:Ciao ragazzi,

ci avete fatto caso che la Swiss Air non ha nessun Airbus A380 e nessun Boeing 747-800 ?

Tutti i voli sulle lunghe distanze vengono percorsi dagli Airbus A340 o l'A330, per esempio quelli per gli Stati Uniti: Los Angeles - San Francisco , Chiacago , New York, Miami, Boston.

Strategie di bilancio ???

Grazie!
Ciao
Ogni compagnia sceglie gli aerei da usare a seconda delle proprie esigenze e valutando vari fattori (numero di passeggeri da trasportare, spese di gestione, rotte, consumo carburante ecc.). Il fatto di non avere in flotta a380 e 748 non significa niente, e una compagnia non si giudica dalla flotta.
ps come ha detto albertoc swiss sta rimpiazzando i suoi 340 con i 777.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15482
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Swiss

Messaggio da JT8D » 23 maggio 2016, 21:34

armadillo_ ha scritto:Ciao ragazzi,

ci avete fatto caso che la Swiss Air non ha nessun Airbus A380 e nessun Boeing 747-800 ?

Tutti i voli sulle lunghe distanze vengono percorsi dagli Airbus A340 o l'A330, per esempio quelli per gli Stati Uniti: Los Angeles - San Francisco , Chiacago , New York, Miami, Boston.

Strategie di bilancio ???

Grazie!
Ciao
Non ci vedo nulla di strano. Non è che tutte le compagnie devono avere un A380 o un 747-8 in flotta. Swiss, come ti è già stato detto, ha puntato sul 777 per il lungo raggio, sostituendo i 340. La scelta degli aerei in flotta è frutto di una complessa valutazione, su moltissimi fattori.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 27 maggio 2016, 13:53

Una piccola aggiunta a quanto è stato detto sopra. Perché, si era scritto qualche anno fa, SWISS non acquista il B747-800?... In fondo, di Jumbo Jet, SWISSAIR ne aveva avuti in flotta sette (HB-IGA > IGG)... Risposta della direzione: un aereo di quella capienza sarebbe giustificato solo sulla linea per New York. Troppo poco. Quindi, per i motivi ben detti negli interventi precedenti, si è optato per il B777.
L'attualità dice che è uscito dalla flotta negli scorsi giorni (e sarà ritornato alla società di leasing) l' A340 (c/n 263) battezzato "Stans" HB-JML e ottenuto da Austrian nel settembre 2007. In pratica sarà sostituito dal B777 già immatricolato HB-JND e che giungerà a Zurigo domenica 29 maggio.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Swiss

Messaggio da Lampo 13 » 27 maggio 2016, 14:06

Per esempio, Finnair ha una flotta tutta Airbus, 319/320/321, 330/340, ed ora 350-900.
Loro hanno una intensa attività sulle tratte Helsinki - estremo oriente ed immagino che con l'arrivo dei 350 cominceranno a dismettere i 340.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Swiss

Messaggio da TheClubber » 27 maggio 2016, 17:44

Domanda strana che mi è venuta ca**eggiando su FR24: ma come mai Swiss ha così tante destinazioni negli USA (addirittura ha un volo ZRH-TPA, anche se operato da Edelweiss Air) e anche molte in Asia?

In confronto Alitalia, che comunque ha passato i suoi problemi di bilancio (e li sta subendo tuttora), ha pochissime destinazioni extra Europee. Potere del code-sharing e quindi non ha la necessità di usare propri aerei per raggiungere molte destinazioni?

La questione mi è venuta in mente anche sentendo la pubblicità per radio che appunto spinge a volare su ZRH per poi uscire verso le molte destinazioni nelle Americhe, in Africa e in Asia. Puntano molto su questo?

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 27 maggio 2016, 18:52

Il lungo raggio in partenza dalla Svizzera è un'esigenza nazionale dal secondo dopoguerra, necessità strategica con collegamenti voluti (politicamente) dalla Confederazione, dal Governo federale dunque. Occorre ricordarsi che la nuova SWISS, nata in un periodo difficile con cospicui finanziamenti pubblici e cambiando il nome di Crossair, rischiava di ridursi a vettore di seconda categoria, di importanza continentale o poco più, dopo risultati finanziari pessimi. L'essere entrata in un gruppo (Lufthansa) grande e potente con il supporto politico delle autorità federali le ha consentito di mantenere una rete ideale com'era quella della mitica Swissair. la rete di SWISS è quindi quasi universale. A parte l' Oceania tocca tutti gli altri continenti. La costa est degli USA è la principale destinazione e una delle principali fornitrici di passeggeri che, per un Paese di soli 8,4 milioni di abitanti, sono per la compagnia in grande parte "non svizzeri". Occorre dire che negli USA vi sono maxi rappresentanze della banche svizzere con decine di migliaia di dipendenti, le relazioni finanziarie sono molto importanti, a Zurigo (dicono le statistiche), si gestisce quasi il 30% dei patrimoni del mondo intero. Stesso discorso per Singapore, detta anche la CH dell'Asia. Certe destinazioni come Tampa si fanno perché... si è stabilito che c'è una sufficiente richiesta. Poi per la CH si tratta di diversificare i rapporti economici: quelli con i Paesi dell'UE sono spesso intralciati dai noti difficili rapporti "politici", occorre dunque prevedere il futuro creando, migliorando, consolidando nuovi rapporti con Cina, India, sud est asiatico soprattutto. L'importanza delle rete intercontinentale di SWISS si nota anche nella flotta che attualmente con A340, A330 e B777 è costituita da più di 1/3 da aerei per il lungo raggio. Un'ultima osservazione: il ruolo passato di Swissair e quello attuale di SWISS è piuttosto diverso da quello, per es., di Alitalia in Italia. Swissair/Swiss erano e sono una vetrina volante per il Paese, una propaganda per il Made in Switzerland da decenni che inorgoglisce gli svizzeri.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Swiss

Messaggio da TheClubber » 27 maggio 2016, 19:23

mendris ha scritto:Il lungo raggio in partenza dalla Svizzera è un'esigenza nazionale dal secondo dopoguerra, necessità strategica con collegamenti voluti (politicamente) dalla Confederazione, dal Governo federale dunque. Occorre ricordarsi che la nuova SWISS, nata in un periodo difficile con cospicui finanziamenti pubblici e cambiando il nome di Crossair, rischiava di ridursi a vettore di seconda categoria, di importanza continentale o poco più, dopo risultati finanziari pessimi. L'essere entrata in un gruppo (Lufthansa) grande e potente con il supporto politico delle autorità federali le ha consentito di mantenere una rete ideale com'era quella della mitica Swissair. la rete di SWISS è quindi quasi universale. A parte l' Oceania tocca tutti gli altri continenti. La costa est degli USA è la principale destinazione e una delle principali fornitrici di passeggeri che, per un Paese di soli 8,4 milioni di abitanti, sono per la compagnia in grande parte "non svizzeri". Occorre dire che negli USA vi sono maxi rappresentanze della banche svizzere con decine di migliaia di dipendenti, le relazioni finanziarie sono molto importanti, a Zurigo (dicono le statistiche), si gestisce quasi il 30% dei patrimoni del mondo intero. Stesso discorso per Singapore, detta anche la CH dell'Asia. Certe destinazioni come Tampa si fanno perché... si è stabilito che c'è una sufficiente richiesta. Poi per la CH si tratta di diversificare i rapporti economici: quelli con i Paesi dell'UE sono spesso intralciati dai noti difficili rapporti "politici", occorre dunque prevedere il futuro creando, migliorando, consolidando nuovi rapporti con Cina, India, sud est asiatico soprattutto. L'importanza delle rete intercontinentale di SWISS si nota anche nella flotta che attualmente con A340, A330 e B777 è costituita da più di 1/3 da aerei per il lungo raggio. Un'ultima osservazione: il ruolo passato di Swissair e quello attuale di SWISS è piuttosto diverso da quello, per es., di Alitalia in Italia. Swissair/Swiss erano e sono una vetrina volante per il Paese, una propaganda per il Made in Switzerland da decenni che inorgoglisce gli svizzeri.
Non potevo pretendere risposta più esaustiva di questa.

Effettivamente non avevo pensato al settore bancario dell'economia elvetica.
E per quanto riguarda il confronto Swiss-Alitalia, beh sono d'accordissimo sul diverso patriottismo dei due Paesi. :| :wink:

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 29 maggio 2016, 14:04

Ringrazio io, l'argomento è tutt'altro che banale... In più delle banche aggiungerei anche le cosiddette "multinazionali svizzere" con sede soprattutto nei cantoni di Zugo e Zurigo e la maggiore di esse, la Nestlé che è la più grande industria svizzera e la maggiore industria alimentare del mondo. Se trovo qualche elemento in più sull'argomento lo riferirò.
Rimane un "problema" per SWISS... che ho già riferito, mi pare, in qualche forum. L' appartenenza al Konzern Lufthansa è stata ritenuta la migliore in assoluto sia dal cda, sia dal Governo federale. Era in ballo l'eventualità di avere solo un vettore di nicchia. Le richieste del Gruppo tedesco prevedevano il controllo del capitale azionario di SWISS al 100%... Senza poi certezze sul lungo termine, infatti Lufthansa garantiva il nome della compagnia solo per 10 anni. Il primo decennio è passato più che bene, con ottimi risultati finanziari e, nei mesi scorsi, è stato sciolto il gruppo svizzero di accompagnamento "politico" all'aggregazione. Resta il fatto che una parte dell'opinione pubblica, classificabile in un'area politica di destra, sopporta male il controllo germanico. Recentemente, l'argomento è stato sollevato sulla rivista "Cockpit" da Beat Neuenschwander, profondo conoscitore dell'aviazione civile svizzera e pilota sperimentato. Sosteneva che, in SWISS, vi è una latente germanizzazione della compagnia, preoccupante secondo lui. Non si tratta di un indirizzo che proviene solo da Francoforte ma da una realtà svizzera: manca personale, sia per il pilotaggio, sia di cabina. Pare che al recente concorso per nuovi piloti i cittadini svizzeri siano stati meno della metà del necessario. Si nota, dice Neuenschwander, anche un cambio di mentalità fra il personale. C'è poco da fare. Per me, tutto sommato, la realtà di SWISS, se non ottimale, è più che accettabile così.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 16 giugno 2016, 22:01

Ha lasciato la flotta un altro A340-313X. Si tratta di un apparecchio (c/n 175) fornito a Air Canada il 28 maggio 1997. E' poi stato trasferito in Svizzera nel 2007, immatricolato HB-JMN e battezzato "Altdorf" (capitale del Canton Uri). Primo volo presso SWISS l'11 luglio 2007 (ZRH-JNB)

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 18 giugno 2016, 18:27

Il 30 giugno dovrebbe arrivare a Zurigo il 5° B777 (HB-JNE), il 31 luglio il 6° "Triple seven" (HB-JNF). Due altri nel 2017 e l'ultimo acquistato nel 2018. Nei mesi scorsi il responsabile degli acquisti aerei del Gruppo Lufthansa aveva dichiarato che era in valutazione l'acquisto di un decimo esemplare del bireattore americano.
Agli arrivi di nuovi apparecchi per il lungo raggio corrisponde l' uscita dalla flotta degli A340. Dopo gli aerei HB-JML "Stans" e HB-JMN "Altdorf" è la volta dell' HB-JMO "Delémont".

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 30 giugno 2016, 17:35

1° luglio 2016: arrivo a Zurigo del primo CS100

16.40 > passaggio a bassa quota del CS100 (HB-JBA) assieme al Super Costellation HB-RSC
16.50 > atterraggio su RWY 16 e successivo saluto con getti d'acqua

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15482
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Swiss

Messaggio da JT8D » 3 luglio 2016, 11:55

Arrivato a Zurigo il primo luglio il primo CS100 di Swiss. Il 15 luglio inizio dei voli commerciali:

http://www.md80.it/2016/07/03/swiss-pre ... -c-series/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 3 luglio 2016, 16:19

A margine dell' arrivo del primo CS100 a Zurigo il nuovo ceo di SWISS, Thomas Klühr, ha preannunciato l'acquisto nei prossimi 5 anni di 35 nuovi apparecchi per il lungo raggio. Aumento della flotta previsto con 3-6 aerei anche per EDW. Una notizia, per ora, un po' vaga. Vedremo in futuro. Klühr si è poi espresso sul non risolto problema del sorvolo del Baden Württenberg degli aerei in atterraggio a Kloten definendo il duro atteggiamento germanico "irrazionale". Sulla "svizzerità" di SWISS ha poi detto che il 70% del personale è cittadino svizzero.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 3 luglio 2016, 22:29

mendris ha scritto:A margine dell' arrivo del primo CS100 a Zurigo il nuovo ceo di SWISS, Thomas Klühr, ha preannunciato l'acquisto nei prossimi 5 anni di 35 nuovi apparecchi per il lungo raggio. Aumento della flotta previsto con 3-6 aerei anche per EDW. Una notizia, per ora, un po' vaga. Vedremo in futuro. Klühr si è poi espresso sul non risolto problema del sorvolo del Baden Württenberg degli aerei in atterraggio a Kloten definendo il duro atteggiamento germanico "irrazionale". Sulla "svizzerità" di SWISS ha poi detto che il 70% del personale è cittadino svizzero.
Correggo: la flotta a lungo raggio di SWISS sarà portata a 35 aerei nei prossimi 5 anni, quella di EDW da 3 a 6. Avevo riportato una traduzione in italiano non corretta.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 6 luglio 2016, 22:03

Il primo Bombardier CS100 di SWISS (HB-JBA) è stato battezzato oggi, all'aeroporto di Zurigo Kloten, con il nome di "Kanton Zürich". E' l'inizio dell'operazione di rimpiazzo degli obsoleti AVRO 100 (16 ancora in servizio) che saranno tutti sostituiti entro la metà del 2017. Sei di essi andranno a una società di leasing, i rimanenti, di proprietà SWISS, saranno venduti. Con i nuovi velivoli canadesi il vettore aumenta la capacità di trasporto per il breve-medio raggio risparmiando nel contempo il 25% di carburante rispetto ai quadrireattori britannici.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15482
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Swiss

Messaggio da JT8D » 15 luglio 2016, 22:15

Entra in servizio commerciale il primo CS100 di SWISS, con il volo da Zurigo a Parigi CDG:

http://www.md80.it/2016/07/15/swiss-ent ... -c-series/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 16 luglio 2016, 12:49

... Mi viene da dire che Bombardier e SWISS (con due anni e mezzo di ritardo) ce l'hanno fatta! Va bene anche così. Auguri al costruttore e alla compagnia!

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 23 luglio 2016, 12:55

Stamattina è giunto a ZHR da Everett (PAE) il 6° B777-3DE(ER) dell'ordine per complessivi nove apparecchi. Immatricolazione: HB-JNF. Altri due saranno consegnati nella primavera 2017, un altro nella primavera 2018. Si afferma, in ambienti vicini alla compagnia, che a breve/media scadenza venga comunicato l'ordine per uno o più aerei "Triple Seven" supplementari.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 7 agosto 2016, 12:53

Doppia presentazione in questo weekend, in Svizzera, del nuovo arrivato nella flotta di SWISS.
Ieri sull'ex aeroporto militare di Mollis (Canton Glarona), dove si svolgeva l'ormai tradizionale "Zigermeet", il primo CS100 di SWISS (HB-JBA) ha sorvolato ("silenziosamente") l'aeroscalo davanti a un pubblico di 35'000 persone.
Da un'altra parte della Svizzera, sull'aeroporto di Ginevra Cointrin, battesimo del secondo "canadese" (HB-JBB) con il nome di "Canton de Genève".

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 31 agosto 2016, 21:36

Il ceo di SWISS Thomas Klühr, in un'intervista al giornale economico "Handelszeitung", ha fra l'altro detto che, con il prossimo 10 ottobre, cesserà il servizio fra Ginevra e Lugano in quanto "altamente deficitario".

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10184
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: Swiss

Messaggio da richelieu » 19 settembre 2016, 20:28

Vittorio Sgarbi ..... protesta ..... :cussing:

Immagine
Piccola disavventura in volo per Vittorio Sgarbi, che è andato su tutte le furie dichiarando guerra alla compagnia aerea svizzera Swiss Air.
I fatti ci vengono raccontati dallo stesso critico d'arte, con un video pubblicato sul proprio profilo Facebook e che potete vedere in fondo alla pagina.
Ma cosa ha fatto scatenare l'ira di Vittorio Sgarbi?
La toilette, o meglio, il trattamento che gli stewart della compagnia gli hanno riservato perché si era macchiato di aver utilizzato il bagno della prima classe, quello più vicino a lui.
Fonte ..... " Vittorio Sgarbi contro la Swiss Air: "Non volerò mai più con loro" " .....

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3715
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Swiss

Messaggio da danko156 » 20 settembre 2016, 16:08

richelieu ha scritto:Vittorio Sgarbi ..... protesta ..... :cussing:
L'avevo visto ieri per caso su facebook. Ho evitato di pubblicarlo data la volgarità...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Swiss

Messaggio da Lampo 13 » 20 settembre 2016, 16:54

La toilette della business è riservata ai viaggiatori in business, almeno nelle Compagnie serie.
I soldi li ha, si comprasse un biglietto business!

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3715
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Swiss

Messaggio da danko156 » 4 ottobre 2016, 10:41

Swiss effettuerà per la stampa qualche volo preliminare col CS100 da Ginevra:
Swiss files CS100 Geneva preliminary schedules in S17
http://www.routesonline.com/news/38/air ... es-in-s17/
Swiss International Air Lines in last week’s schedule update has filed preliminary schedules for CSeries CS100 operations from Geneva for summer 2017 season. At time this post goes to press, these CS100 operations are not available for reservation.

eff 26MAR17 Geneva – Florence 4 weekly (Day x236)
eff 01APR17 Geneva – London City 1 weekly (Day 6; Except 18JUN17 – 08SEP17)
eff 22JUN17 Geneva – Biarritz 2 weekly (Day 47; until 03SEP17)
eff 24JUN17 Geneva – Calvi 1 weekly (Day 6; until 02SEP17)
eff 27JUN17 Geneva – Corfu 1 weekly (Day 2; until 29AUG17)
eff 28JUN17 Geneva – Palma Mallorca 1 weekly (Day 3; until 30AUG17)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 7 ottobre 2016, 16:44

Confermato oggi l'acquisto di un decimo B777 per il 2018. SWISS, per il lungo raggio, disporrà a partire dal 2018 di dieci B777, quattordici A330-300 e di cinque A340-300 "trasformati".

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 225
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: Swiss

Messaggio da MRC13 » 7 ottobre 2016, 17:20

mendris ha scritto:Confermato oggi l'acquisto di un decimo B777 per il 2018. SWISS, per il lungo raggio, disporrà a partire dal 2018 di dieci B777, quattordici A330-300 e di cinque A340-300 "trasformati".
Scusa Mendris, puoi decodificare il "trasformati"....
Grazie
Ciao

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 7 ottobre 2016, 21:15

MRC13 ha scritto:
mendris ha scritto:Confermato oggi l'acquisto di un decimo B777 per il 2018. SWISS, per il lungo raggio, disporrà a partire dal 2018 di dieci B777, quattordici A330-300 e di cinque A340-300 "trasformati".
Scusa Mendris, puoi decodificare il "trasformati"....
Grazie
Verranno, in pratica, rifatti gli interni. La configurazione sarà di 8 posti di "prima", 47 di business e 168 di economy per un totale dunque di 223 posti. Da quello che ho letto il risultato dovrebbe essere una configurazione simile a quella dei B777. Appena trovo un sito con indicazioni chiare lo pubblicherò. I cinque apparecchi in questione sono A340-313X acquistati nel 2003/04 da SWISS. Altri tre (o magari di più) sono destinati a EDW. Sono già stati o saranno tolti definitivamente dal servizio gli A340 costruiti alla fine degli anni 90 e acquistati, di seconda mano, da Air Canada e Austrian.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 22 ottobre 2016, 14:10

E' partito stamane in direzione Zurigo, da Montréal Mirabel, il 3° CS100 per SWISS. Volo LX/SWR 5201. C/n 50012, immatricolazione svizzera: HB-JBC. Il 4° esemplare (HB-JBD), dicono a ZRH, dovrebbe seguire in "tempi brevi"...

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 4 novembre 2016, 14:41

AVRO RJ 100: flotta dimezzata

Crossair li aveva battezzati con il soprannome di "Jumbolino", definizione che, non ufficialmente, è rimasta anche per quelli acquistati per il breve raggio della flotta SWISS. La flotta originaria di 20 esemplari è ormai dimezzata, il 1° novembre un apparecchio (e sono ormai dieci) ha lasciato la compagnia. Una parte di questi quadrimotori ha preso l'avvio dell' Inghilterra dove saranno demoliti ricavando, se possibile, pezzi di ricambio. Uno di essi, immatricolato HB-IXS ha avuto una sorte singolare: con immatricolazione sammarinese - T7-IXS - è stato acquistato dalla compagnia Atlantic Star Airlines ed è già stato provato per atterraggi/decolli sul nuovo aeroporto dell'isola di Sant'Elena.
La flotta, si afferma in SWISS, sarà liquidata totalmente entro la prima metà 2017, indipendentemente dalle forniture dei CS100.
Ecco le immatricolazioni dei 10 aerei già usciti di scena...: HB-IXN/Q/R/S/T/V/W/X e HB-IYS/T

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 289
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Swiss

Messaggio da tomy56 » 27 novembre 2016, 7:23

Buongiorno, una curiosità: sto pensando di andare a Malaga in febbraio e dal sito AZ nei giorni che ho scelto non vi sono posti in economy (?) ma solo in businnes e poi non sono molto propenso a fare uno stop a FCO quindi ho provato a simulare un acquisto nel sito LX e devo dire che ho trovato prezzi veramente buoni, la scelta del posto è a pagamento ma inserendo il numero della tessera M&M sono gratuiti, il problema mio è che non ho nessuno status (sono barbon) e non è che quando se ne accorgono me li fanno pagare con gli interessi?
Un'altra domanda: ho letto varie recensioni e in alcune di queste dicono che se il primo volo del mattino da MXP a ZHR è deserto o quasi cancellano il volo e perderei la coincidenza con il volo per AGP, a voi risulta?
Grazie mille

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 8 gennaio 2017, 18:25

Quinto CS100 consegnato da Bombardier a SWISS il 30 dicembre scorso, immatricolazione: HB-JBE. Con molta cautela si afferma dalla compagnia che il ritmo delle consegne dovrebbe aumentare da questo mese. Il primo apparecchio della versione allungata CS300 dovrebbe essere fornito nel 2° trimestre 2017...

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 16 marzo 2017, 21:38

Nuova modifica rispetto all' ordine iniziale per i "CS"... La compagnia ha deciso di trasformare l' ordine degli ultimi cinque CS100 in altrettanti CS300. La flotta della versione piccola del bireattore di Bombardier sarà dunque composta da soli dieci aerei immatricolati: HB-JBA/B/C/D/E/F/G/H/I/J. La versione "300" sarà presente nella flotta SWISS con venti apparecchi. Non è ancora conosciuta la loro immatricolazione.
Entro l'anno prossimo la flotta sarà in definitiva formata da dieci Bombardier CS100 e da venti CS300.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 20 marzo 2017, 19:22

L' Airbus A340-300 immatricolato HB-JMF ha lasciato negli scorsi giorni Zurigo (e la flotta SWISS) per Manchester. Presso la ditta Air Livery sarà ridipinto con la livrea di Edelweiss, compagnia del gruppo SWISS / LUFTHANSA presso la quale continuerà ad essere usato per il lungo raggio. L' immatricolazione rimarrà quella originale.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 23 marzo 2017, 12:31

http://www.aerotelegraph.com

SWISS riceverà il primo Bombardier CS300 in maggio (traduzione)

In maggio 2017 SWISS riceverà il primo dei 20 CS300 ordinati. La versione allungata dei Bombardier CS-Series, con 145 posti, offre 20 posti in più della versione "100". Il primo CS300 sarà stazionato a Ginevra Cointrin. Già con il prossimo 26 marzo un CS100 sarà inserito sulle linee europee come London Heathrow, Dublino o Atene.
Verso la fine del 2018, la base ginevrina del breve raggio, sarà composta esclusivamente da Bombardier CS: pianificati saranno un aereo della versione 100 e sette CS300. Da Zurigo Kloten sono in servizio, attualmente, sei CS100. Nel prossimo futuro SWISS riceverà un nuovo "CS" al mese. La fornitura completa dei 30 apparecchi ordinati sarà completata per fine 2018.

mendris
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 620
Iscritto il: 15 aprile 2011, 8:54
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: Swiss

Messaggio da mendris » 26 marzo 2017, 12:48

Si avvicina la data dell'uscita di scena dei "Jumbolini" (Avro RJ100) di SWISS, sostituiti gradatamente dai molto più avanzati tecnicamente e più performanti Bombardier CS100/300. La rivista COCKPIT (4/17) in un articolo del pilota Kevin Fuchs dice che l' ultimo volo, per London City, avverrà probabilmente a metà agosto con l'aereo immatricolato HB-IYZ. Ora, di questi piccoli quadrimotori britannici, ne sono in servizio ancora sei nella flotta di SWISS. Il loro ingresso in Svizzera era avvenuto nei primi anni 90 quando si chiamavano ancora BAe 146, versione 200 (con 100 posti). Si trattava di velivoli di seconda mano, provenienti da una compagnia USA, da usare soprattutto per i difficili aeroscali di Lugano Agno e di London City. Oltre alla sua speciale e per certi versi curiosa concezione, il Jumbolino era noto soprattutto per la sua relativamente scarsa rumorosità, sia esterna, sia interna. Il suo soprannome ufficiale, per la verità poco usato, è "Whysperjet" (Jet che sussurra). Il suo difetto maggiore: l'importante consumo di carburante e, quindi, l'elevato costo di esercizio assolutamente incompatibile in un mercato del breve raggio europeo "dominato" dai vettori a basso costo.

Rispondi