Alitalia - Società Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9657
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Maxx » 13 dicembre 2016, 16:51

marco1970 ha scritto:ROMA (MF-DJ)--Questa mattina l'amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball, ha incontrato il Ceo di Ryanair Michael O'Leary, presso l'albergo romano in cui si e' svolta la conferenza stampa della compagnia irlandese. Nel corso dell'incontro, riferiscono fonti di Alitalia, i due manager hanno discusso dello stato del mercato del trasporto aereo in Europa. rov (fine) MF-DJ NEWS


mia idea imminente accordo per federaggio lungo raggio az???
E' come se Beppe Grillo incontrasse Gentiloni.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 13 dicembre 2016, 19:38

Quando non li puoi combattere ti ci allei

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16419
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da JT8D » 13 dicembre 2016, 20:05

Ryanair nel proprio comunicato stampa di oggi ha parlato dell'offerta di un aiuto ad AZ sul feederaggio:

http://www.md80.it/2016/12/13/ryanair-q ... -nel-2017/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 14 dicembre 2016, 4:26

Buongiorno, guardando il calendario scioperi mi sa che domani 15/12 tanta gente rimane a casa.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11750
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 14 dicembre 2016, 4:37

tomy56 ha scritto:Buongiorno, guardando il calendario scioperi mi sa che domani 15/12 tanta gente rimane a casa.
L'hanno differito tutte le sigle penso...se parli di AZ.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 14 dicembre 2016, 4:53

flyingbrandon ha scritto:
tomy56 ha scritto:Buongiorno, guardando il calendario scioperi mi sa che domani 15/12 tanta gente rimane a casa.
L'hanno differito tutte le sigle penso...se parli di AZ.
Ciao!
Ah, allora non è stato aggiornato il calendario.
Grazie.
Ciao

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3944
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 17 dicembre 2016, 12:05

Prolungato il volo per HAV. Ma dal 15 aprile il volo sarà effettuato con a330 e non con b777...
http://www.routesonline.com/news/38/air ... ns-in-s17/
Alitalia opens Havana flight reservations in S17
Alitalia recently extended operational schedule for Rome – Havana route, which will be served on year-round basis. For summer 2017 season from 26MAR17, service will continue to see twice weekly operation. Boeing 777-200ER will serve this route until 15APR17, switching to A330 from 18APR17 for summer season.

AZ632 FCO1150 – 1730HAV 330 26
AZ633 HAV1930 – 1200+1FCO 330 26
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3944
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 21 dicembre 2016, 11:51

Ultimo scalo per Alitalia in crisi. Le banche pronte a intervenire
Ore decisive per la compagnia in crisi di liquidità e con un buco di 100 milioni
http://www.lastampa.it/2016/12/21/econo ... agina.html

L'articolo è a dir poco catastrofico... :shock: :shock: :shock:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7268
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 21 dicembre 2016, 12:42


marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 21 dicembre 2016, 12:49

concordato in continuita , stile chapter 11 . con la speranza di riuscire con quello trumento a ristrutturare, dimezzare i dipendenti, esternalizzare tutto l esternalizzabile, abbattimento del corto medio raggio e accodi con una delle lc per federaggio long range. se non va neppure cosi si riparta completamente da zero come swiss.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9888
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 21 dicembre 2016, 19:00

Leggo dal portale che proprio oggi si è inaugurato il nuovo molo E, che dovrebbe stare per "E"xtra schengen. Molo tutto dedicato ad AZ. Chissà perché mi è venuto subbbbito alla mente che da qualche parte in aeroporto c'è stato, tempo fa, un incendio poco chiaro che ha portato ad un rifacimento di tutta una zona partenze dell'aeroporto. C'è qualcuno di voi che conosce esattamente l'ubicazione del nuovo molo?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7268
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 21 dicembre 2016, 19:04

tartan ha scritto:Leggo dal portale che proprio oggi si è inaugurato il nuovo molo E, che dovrebbe stare per "E"xtra schengen. Molo tutto dedicato ad AZ. Chissà perché mi è venuto subbbbito alla mente che da qualche parte in aeroporto c'è stato, tempo fa, un incendio poco chiaro che ha portato ad un rifacimento di tutta una zona partenze dell'aeroporto. C'è qualcuno di voi che conosce esattamente l'ubicazione del nuovo molo?
Credo sia il nuovo molo al posto dei parcheggi "N", tra i Delta ed i Golf.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 21 dicembre 2016, 21:08

il molo e stato costruito dove c'era il vecchio radiogeno o centrale mentre il nuovo edificio e sorto dove c'erano i vecchi sierra e comunque aspettate prima di ballare sulla tomba di az come già stanno facendo in altri lidi

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 0:36

Da avionews sembra che hogan sia stato rimosso sia da ceo di etihad che da vicepresidente di az. scrivono pure che la
Compagnia sta provvedendo a sostituirlo . Mi chiedo assumerà anche la carica di vicepresidente az . Ma io comunque a sto punto farei ciò che ha fatto blu panorama e stop .prima di rilanci servono tagli che solo con il concordato è possibile fare .

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3944
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 22 dicembre 2016, 8:40

Per il momento sono solo voci, nulla di ufficiale ancora, anche se molti siti danno quasi per certa la notizia.

Non mi meraviglierei di una sostituzione sia di Hogan che di Ball, dato che ancora oggi non hanno raggiunto gli obiettivi sperati, sia per quanto riguarda Alitalia, sia per quanto riguarda AirBerlin.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 9:18

Da come dice sempre l informato messaggero pare che ieri intervenuto direttamente il governo e niente meno direttamente l emiro per sbloccare la situazione . dovrebbero le banche aprire le linee per 180 milioni ed il piano subire completa revisione per rilanciare effettivamente la compagnia . Come dice danko non mi meraviglierei a sto punto se oltre ad hogan l emiro facesse fuori anche Ball . Vediamo che cosa accadrà

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7268
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 22 dicembre 2016, 10:15

Almeno gli Emiri quando "tagliano teste" lo fanno partendo dall'alto, non come in Italia...

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 22 dicembre 2016, 11:29

worf359 ha scritto:il molo e stato costruito dove c'era il vecchio radiogeno o centrale mentre il nuovo edificio e sorto dove c'erano i vecchi sierra e comunque aspettate prima di ballare sulla tomba di az come già stanno facendo in altri lidi
Worf, la tomba ancora non cé ma lo scavo nel terreno si.
Per quanto bene voglio a te e a tutti quelli che conosco e con cui lavoro in AZ, non cé'modo di salvarla cosi comé adesso.
Si puo' salvarla,certo, ma mi sembra che soprattutto in palazzina manca la visione, la mentalita' e l'esperienza giusta per farlo.

Per come la vedo io:
1. aumentare il volato fino ad almeno 16 ore al giorno per macchina
2. tagliare la burocrazia interna almeno del 40%. Invece di una fila di 10 persone per decidere qualsiasi cosa, mettiamone solo 4.
3. Decisioni super rapide. Serve qualcosa ok si fa oggi. Fine
4. Taglio del 50% dei cellulari aziendali. Solo un ristrettissimo numero di manager (come in BA, non cito Easy o Ryan perche' quasi nessuno ce l'ha)
5. Pianificazione naviganti. Basta farli andare in giro per l'Italia deadhead. Prendere pianificatori rotta SERI. Le persone serie, chiaramente, le paghi. Stai pagando poco quelli che hai, ne hai una vagonata e pure fanno un lavoro pessimo.
6. Ottimizzare il turnaround per favorire il punto 1. FCO e' láeroporto di riferimento, allora TUTTI gli AZ vanno ai finger e Vueling, Easy, Ryan, e tutti gli altri li mandi ai remoti. TUTTI gli aerei devono partire e arrivare in orario, anzi in anticipo. La TLV delle 22 mai una volta che l'ho presa in orario e dal finger....sempre ai remoti e in ritardo. Pero' cé' mezza flotta easy ai finger...
7. Non serve inventare l'acqua calda eh. Parli tutto il giorno con KL/AF/DL, chiedi a loro come fanno. Soprattutto a KL che in quanto a ottimizzazione flotta non e'seconda a nessuno. I loro 330 hanno fatto la media delle 16 ore di volato gia'negli ultimi due anni

Cosi FORSE POTREBBE andare.

Ciao
M.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 12:41

Alitalia, accordo raggiunto con le banche creditrici: ok di Intesa e Unicredit


Accordo raggiunto tra Alitalia e le banche creditrici, principalmente Intesa Sanpaolo e Unicredit. A tarda notte, dopo una maratona durata svariate ore, il pool di banche impegnate finanziariamente con la compagnia aerea posseduta al 49% da Etihad ha accettato la conversione in equity (cioè in azioni) di parte dei propri crediti.

L'accordo prevede che venga rapidamente elaborato un nuovo piano industriale e novità rilevanti anche relativamente alla governance. Potrebbe infatti cambiare l'assegnazione delle deleghe e non è escluso che si arrivi alla sostituzione dell'attuale amministratore delegato, l'australiano Cramer Ball.

http://economia.ilmessaggero.it/econ...t-2156351.html

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 12:42

Che vi ho detto l emiro potrebbe tagliare anche Ball . Stavolta o si cambia e si rilancia o basta .

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 22 dicembre 2016, 13:17

marco1970 ha scritto: Stavolta o si cambia e si rilancia o basta .
l'ho gia' sentita questa
Ultima modifica di airbusfamilydriver il 22 dicembre 2016, 13:55, modificato 1 volta in totale.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 13:25

E ma stavolta se l emiro in persona ha preso in mano la
SituaZione e taglia sia hogan come sembra e a mio parere anche Ball , la situazione è diversa. Se il piano non ha dato i frutti certo la colpa è di chi controlla la
Compagnia che tra l'altro ha studiato per due
Anni prima dell accordo mettendo evidentemente manager non adatte al mercato italiano .

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 22 dicembre 2016, 13:55

marco1970 ha scritto:E ma stavolta se l emiro in persona ha preso in mano la
SituaZione e taglia sia hogan come sembra e a mio parere anche Ball , la situazione è diversa. Se il piano non ha dato i frutti certo la colpa è di chi controlla la
Compagnia che tra l'altro ha studiato per due
Anni prima dell accordo mettendo evidentemente manager non adatte al mercato italiano .
stavolta o si cambia e si rilancia....o si cambia e si rilancia di nuovo
az non la faranno mai chiudere

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 14:09

Si ma sempre con le sofferenze non ha senso .

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 14:26

È vomitevole come su atti lidi leggo i gufi che sperano nel fallimento . Che schifo di individui .io augurerei a questi stessi individui il fallimento dei loro posti di lavoro. Vorrei vederli se fossero contenti . Tornando ad az vediamo se avrà a concretarsi magari ingresso di lh e spostamenti di macchine medio corto a settore lc creato da accordo lh ey dei giorni scorsi. Certo giova cambio sia della capogruppo ey sia delle controllate az su tutte .,

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 22 dicembre 2016, 17:11

marco1970 ha scritto:È vomitevole come su atti lidi leggo i gufi che sperano nel fallimento . Che schifo di individui .io augurerei a questi stessi individui il fallimento dei loro posti di lavoro. Vorrei vederli se fossero contenti . Tornando ad az vediamo se avrà a concretarsi magari ingresso di lh e spostamenti di macchine medio corto a settore lc creato da accordo lh ey dei giorni scorsi. Certo giova cambio sia della capogruppo ey sia delle controllate az su tutte .,
Marco,
mi pare di avere espresso la mia idea qualche post sopra....
Per quanto capisca la tua tifoseria per AZ, quanto sopra e' fantaviazione..... LH non e' cosi stupida da prendersi AZ tutta/in parte/a pezzi/in leasing etc. NON GLI INTERESSA. Punto

Sposti le macchine di medio (e chi lo paga il leasing? e le PENALI se lo chiudi prima o sposti a terzi?)
Settore LC creato a parte...ancora una favola che funziona solo sulla carta. Per BILANCIARE le perdite dovresti essere il 20% piu' efficiente di Easy o Ryan (ho detto piu' efficiente eh, non basta abbassare i costi per essere efficiente)

Vorrei ricordarti (mi pare che l'avevo gia'scritto qualche tempo fa), che il COSTO PER SEDIA di Easy e' all'incirca di 6 pound per tratta (inteso per costo il TOTALE di TUTTI i costi di tutti i tipi, diviso il numero di sedie). Quindi vero che quando vendi a 20 euro un biglietto ci stai dentro. E Ryan e' pure piu' bassa. Ad oggi ancora non ho capito il costo AZ. Ma penso almeno 10 volte tanto. Forse.

Comunque si dai, cambiamo AD, cambiamo Presindente, facciamo arrivare l'Emiro..... tanto chi per trent'anni ha tirato a campare, continuera' a farlo, un fallimento dopo l'altro
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16419
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da JT8D » 22 dicembre 2016, 19:19

Riporto l'articolo dal Portale con il Comunicato Ufficiale di AZ:

http://www.md80.it/2016/12/22/alitalia- ... dustriale/
SuperMau ha scritto:Comunque si dai, cambiamo AD, cambiamo Presindente, facciamo arrivare l'Emiro..... tanto chi per trent'anni ha tirato a campare, continuera' a farlo, un fallimento dopo l'altro
Come non essere d'accordo, purtroppo... !!

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7268
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 22 dicembre 2016, 19:43


marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 22 dicembre 2016, 22:45

be se tutto dovesse andare storto e ne emiri ne altri riusciranno a rilanciare alitalia, ci sara ' un altra importante compagnia italiana nel futuro. meridiana marchiata qatar per la quale verranno immessi 50 aerei nuovi nuovi. almeno li l altro emiro riuscira mi auguro.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 23 dicembre 2016, 10:00

Poi se qualcuno mi spiega perché tanta ritrosia a prendere in considerazione concordato in continuità tipo blu panorama , o american (chapter 11) negli Stati Uniti in passato . In quel modo una ristrutturazione radicale si fa

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Messaggio da SuperMau » 23 dicembre 2016, 10:52

marco1970 ha scritto:be se tutto dovesse andare storto e ne emiri ne altri riusciranno a rilanciare alitalia, ci sara ' un altra importante compagnia italiana nel futuro. meridiana marchiata qatar per la quale verranno immessi 50 aerei nuovi nuovi. almeno li l altro emiro riuscira mi auguro.
Quando ci saranno gli aerei gia' consegnati e in aeroporto ci credo.
Per adesso, a parte di chiacchiere, scioperi, macchine incendiate e vedette solitarie sul palo,non ho visto molto....
marco1970 ha scritto:Poi se qualcuno mi spiega perché tanta ritrosia a prendere in considerazione concordato in continuità tipo blu panorama , o american (chapter 11) negli Stati Uniti in passato . In quel modo una ristrutturazione radicale si fa
Marco, analizziamo alcuni fatti ti va?
- Chapter 11 Americano. E'un fallimento con ripartenza. Tagli il 50% i dipendenti, tagli del 40% gli stipendi, usi i fondi pensione per pagare i debiti, non paghi i fornitori, e le banche (e il giudice) vedono se puoi ripartire, in base agli ASSET (ovvero a che cosa ti rimane con valore, che puo'essere venduto in caso di fallimento totale). Nel caso americano, gli asset sono gli aerei, perche' quasi tutte le compagnie COMPRANO gli aerei, non li prendono in leasing. Essendo di proprieta', hanno un valore..... Che asset ha Alitalia? con tutti gli aerei in leasing a corto? E tu pensi che dipendenti e fornitori non si mettano a fare casino?
Quando AA/UA etc sono andati in Chp 11 ci sono stati due scioperi messi in croce e la gente e'stata mandata a casa un giorno con un'altro, senza pensione senza cassa integrazione senza nessun premio

- Blu Panorama. Ovvero una compagnia con 3 aerei in croce e 4 rotte. Che tutt'ora a 3 anni dal concordato sta li li e tira avanti. TU pensi che la funziona lo stesso con una azienda con 120 macchine?

Sicuramente si inventeranno qualcosa, hanno trovato 20 miliardi per i loro compagni di merende vuoi che non ne trovano altri 5 o 6 per questi altri compagni di merende? :D
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 23 dicembre 2016, 12:49

ROMA (MF-DJ)--Via libera al business plan di Alitalia e alla manovra finanziaria che prevede un'iniezione di liquidita' di 100 milioni da parte di Etihad e di 150 milioni di nuova finanza da parte delle banche piu' altri 50 milioni circa di factoring. Lo scrive il Messaggero, spiegando che le banche dovranno convertire in equity 140 milioni di crediti mentre il vettore di Abu Dhabi si e' impegnato a trasformare un bond di 216 milioni in strumenti finanziari partecipativi, in modo da non salire oltre il 49% del capitale della compagnia. Ci sarebbe poi, spiega il quotidiano, una lettera di Generali , sottoscrittrice di una quota di 300 milioni di un altro bond da 375 milioni con la disponibilita' a esaminare soluzioni alternative sempre nell'ambito del debito. Con il varo del piano industriale "rivisto" e piu' duro, i soci italiani, in particolare Intesa Sanpaolo e Unicredit , sarebbero disponibili a erogare altri 500 milioni. Per ora, salvo colpi di scena, James Hogan e Cramer Ball dovrebbero restare al loro posto, ser non altro per portare avanti la fase due del piano. In ballo, secondo fonti sindacali, ci sarebbero 1.500 esuberi anche se i soci italiani hanno detto ieri sera che il numero giusto sfiora quota 4.000. Probabilmente nel piano la cifra individuata e' a meta' strada. Nel mirino c'e' il personale di terra (600-700) ma anche i piloti (100-150) e tutte le strutture della compagnia. Se i dipendenti accetteranno tagli cospicui a stipendi e premi di produttivita', il numeri degli esuberi potrebbe scendere drasticamente. Il 9 gennaio e' in programma un vertice con i sindacati. rov (fine) MF-DJ NEWS

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7268
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 23 dicembre 2016, 14:13

marco1970 ha scritto:ROMA (MF-DJ)--Via libera al business plan di Alitalia e alla manovra finanziaria che prevede un'iniezione di liquidita' di 100 milioni da parte di Etihad e di 150 milioni di nuova finanza da parte delle banche piu' altri 50 milioni circa di factoring. Lo scrive il Messaggero, spiegando che le banche dovranno convertire in equity 140 milioni di crediti mentre il vettore di Abu Dhabi si e' impegnato a trasformare un bond di 216 milioni in strumenti finanziari partecipativi, in modo da non salire oltre il 49% del capitale della compagnia. Ci sarebbe poi, spiega il quotidiano, una lettera di Generali , sottoscrittrice di una quota di 300 milioni di un altro bond da 375 milioni con la disponibilita' a esaminare soluzioni alternative sempre nell'ambito del debito. Con il varo del piano industriale "rivisto" e piu' duro, i soci italiani, in particolare Intesa Sanpaolo e Unicredit , sarebbero disponibili a erogare altri 500 milioni. Per ora, salvo colpi di scena, James Hogan e Cramer Ball dovrebbero restare al loro posto, ser non altro per portare avanti la fase due del piano. In ballo, secondo fonti sindacali, ci sarebbero 1.500 esuberi anche se i soci italiani hanno detto ieri sera che il numero giusto sfiora quota 4.000. Probabilmente nel piano la cifra individuata e' a meta' strada. Nel mirino c'e' il personale di terra (600-700) ma anche i piloti (100-150) e tutte le strutture della compagnia. Se i dipendenti accetteranno tagli cospicui a stipendi e premi di produttivita', il numeri degli esuberi potrebbe scendere drasticamente. Il 9 gennaio e' in programma un vertice con i sindacati. rov (fine) MF-DJ NEWS
Solito ricatto, vuoi lavorare? Accetta di tutto mentre i dirigenti si aumentano gli introiti!
Vediamo di quanto, TUTTO compreso, si ridurranno i guadagni i vari Ball, Montezemolo e compagnia cantando...

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 23 dicembre 2016, 17:16

Una ristrutturazione seria ( non è stata fatta realmente al momento ) si favtagliando il tagliabile e abbattendo i costi oltre ad eliminare gli innumerevoli fannulloni poi si azzera o quasi l inutile
Medio raggio chiudendo tratte più o meno inutili e magari facendo accordo con una delle lc . Per la
Dirigenza be se anche li ci sono fannulloni o altro via senza pietà . I sindacati ??? Meglio non commentare perché non si è capito mai quale sarebbe la loro ricetta se non inventare storie incredibili , come le divise che si incendiano .

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11750
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 23 dicembre 2016, 17:37

marco1970 ha scritto:Una ristrutturazione seria ( non è stata fatta realmente al momento ) si favtagliando il tagliabile e abbattendo i costi oltre ad eliminare gli innumerevoli fannulloni poi si azzera o quasi l inutile
Medio raggio chiudendo tratte più o meno inutili e magari facendo accordo con una delle lc . Per la
Dirigenza be se anche li ci sono fannulloni o altro via senza pietà . I sindacati ??? Meglio non commentare perché non si è capito mai quale sarebbe la loro ricetta se non inventare storie incredibili , come le divise che si incendiano .
Guarda che semmai il problema "sindacati" degli ultimi anni è che hanno firmato TUTTO... :D
Tagliando il tagliabile cosa intendi?

Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi