Alitalia - Società Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8445
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 23 giugno 2017, 16:02

Lampo 13 ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:
mcgyver79 ha scritto: simpatico, non come quel patacca di Brandon!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ).

non so xche ma questa affermazione non mi è nuova...... forse l ho fatta in un altra vita!!!! :mrgreen:
Povero Brandon! Tutti che lo riempiono di contumelie... :(
vabbè, è un po' patacca ma, in fondo (molto in fondo), è un bravo ragazzo, :D
poi... occhio che se si incacchia son dolori, è tosto come il mogano! :evil:
Ma noi ci chiamiamo reciprocamente "patacca" ogni volta che ci vediamo, è un gesto d'amore. 8) :mrgreen:
McGyver

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 23 giugno 2017, 18:24


Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Alberto.c » 24 giugno 2017, 8:25

Ho notato che in questi giorni AZ sta facendo diversi spot pubblicitari ...
cosa vista raramente prima, sicuramente ne ha bisogno per via della
paura dei pax di perdere le prenotazioni per via del commissariamento,
ma comunque lo ritengo un segnale positivo per il futuro dell'azienda !

Ciao Alberto

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 24 giugno 2017, 8:30

Alberto.c ha scritto:Ho notato che in questi giorni AZ sta facendo diversi spot pubblicitari ...
cosa vista raramente prima, sicuramente ne ha bisogno per via della
paura dei pax di perdere le prenotazioni per via del commissariamento,
ma comunque lo ritengo un segnale positivo per il futuro dell'azienda !

Ciao Alberto
Chi gli cura la comunicazione avrà fatto i suoi calcoli e spera di raggiungere il risultato, ma secondo me non basta una campagna pubblicitaria per riconquistare la fiducia dei passeggeri (anche perché finora non si sa se dopo ottobre continuerà a volare).

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Alberto.c » 24 giugno 2017, 9:22

danko156 ha scritto:
Alberto.c ha scritto:Ho notato che in questi giorni AZ sta facendo diversi spot pubblicitari ...
cosa vista raramente prima, sicuramente ne ha bisogno per via della
paura dei pax di perdere le prenotazioni per via del commissariamento,
ma comunque lo ritengo un segnale positivo per il futuro dell'azienda !

Ciao Alberto
Chi gli cura la comunicazione avrà fatto i suoi calcoli e spera di raggiungere il risultato, ma secondo me non basta una campagna pubblicitaria per riconquistare la fiducia dei passeggeri (anche perché finora non si sa se dopo ottobre continuerà a volare).

Sent via Tapatalk
Si hai ragione, ma resta comunque un segnale positivo (almeno ci provano) !

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 24 giugno 2017, 9:56

Lampo 13 ha scritto:
willy73 ha scritto:Schisano lascia Alitalia
http://www.avionews.it/index.php?corpo= ... =index.php
Finalmente una buona notizia!
Il principale responsabile delle scelte operative della Compagnia, passato indenne attraverso le varie ristrutturazioni che sono costate lacrime e sangue ai dipendenti, verrà sostituito.

Delicato il comunicato... se n'è andato...
prima la comunicazione del licenziamento del 25% dei dirigenti, poi la sua "andata"... che sia stato cacciato?
Oltre ad essere una buona notizia....anzi direi ottima....direi che quel "NO" a qualcosa è servito....dubito che con il SI avremmo raggiunto questo risultato.... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 24 giugno 2017, 10:03

arciere ha scritto:Ho viaggiato giusto l'altro giorno: A319, fila 2, mai stato piu' comodo. Nello stesso giorno, un'altra tratta su A320, fila 14, peggio di Ryanair, se il passeggero di fronte avesse abbassato lo schienale l'avrei guardato dritto negli occhi.

Comunque in generale ho notato aerei sempre piu' vuoti. LCY-LIN era praticamente pieno al 50%. Al ritorno, tratte BDS-LIN e LIN-LHR saranno state al 60-70% al piu'.
Io volo con aerei in overbooking in questo periodo....che è abbastanza normale ma non ho sentore di una riduzione di passeggeri...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da arciere » 24 giugno 2017, 12:51

flyingbrandon ha scritto:
arciere ha scritto:Ho viaggiato giusto l'altro giorno: A319, fila 2, mai stato piu' comodo. Nello stesso giorno, un'altra tratta su A320, fila 14, peggio di Ryanair, se il passeggero di fronte avesse abbassato lo schienale l'avrei guardato dritto negli occhi.

Comunque in generale ho notato aerei sempre piu' vuoti. LCY-LIN era praticamente pieno al 50%. Al ritorno, tratte BDS-LIN e LIN-LHR saranno state al 60-70% al piu'.
Io volo con aerei in overbooking in questo periodo....che è abbastanza normale ma non ho sentore di una riduzione di passeggeri...
Guarda, di solito volo nei fine settimana, l'altro giorno è stato un caso volare di martedì.

Comunque ripeto, sarà stata un'eccezione, ma tutti e 4 i voli che ho fatto nelle ultime due settimane (LCY-LIN, LIN-BDS, BDS-LIN, LIN-LHR), il 30% era vuoto nel "miglior" volo (e il LCY-LIN era un E-190).

Tipo verso Novembre dello scorso anno, stesse tratte, davi un'occhiata in giro sull'aereo e non riuscivi a trovare un posto vuoto.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da arciere » 24 giugno 2017, 17:57

arciere ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
arciere ha scritto:Ho viaggiato giusto l'altro giorno: A319, fila 2, mai stato piu' comodo. Nello stesso giorno, un'altra tratta su A320, fila 14, peggio di Ryanair, se il passeggero di fronte avesse abbassato lo schienale l'avrei guardato dritto negli occhi.

Comunque in generale ho notato aerei sempre piu' vuoti. LCY-LIN era praticamente pieno al 50%. Al ritorno, tratte BDS-LIN e LIN-LHR saranno state al 60-70% al piu'.
Io volo con aerei in overbooking in questo periodo....che è abbastanza normale ma non ho sentore di una riduzione di passeggeri...
Guarda, di solito volo nei fine settimana, l'altro giorno è stato un caso volare di martedì.

Comunque ripeto, sarà stata un'eccezione, ma tutti e 4 i voli che ho fatto nelle ultime due settimane (LCY-LIN, LIN-BDS, BDS-LIN, LIN-LHR), il 30% era vuoto nel "miglior" volo (e il LCY-LIN era un E-190).

Tipo verso Novembre dello scorso anno, stesse tratte, davi un'occhiata in giro sull'aereo e non riuscivi a trovare un posto vuoto.
Aggiungo a quanto detto prima: la mia ragazza è adesso sul LIN-LHR, apparentemente è pieno a metà.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8445
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 24 giugno 2017, 19:55

Io sulla CDG uno con un discreto LF e uno un po' più vuoto (158 + 113), sempre su 320. Alla vigilia pensavo peggio.
filename-.jpg
filename-1.jpg
Settimana prox riprovo sulle FCO e BUD, al momento la scelta dei posti fornisce ampia scelta
McGyver

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 24 giugno 2017, 21:33

mcgyver79 ha scritto:Io sulla CDG uno con un discreto LF e uno un po' più vuoto (158 + 113), sempre su 320. Alla vigilia pensavo peggio.
filename-.jpg
filename-1.jpg
Settimana prox riprovo sulle FCO e BUD, al momento la scelta dei posti fornisce ampia scelta
Beh 158 non è male su un aereo che, non densificato, è 165 posti.
Miiiii....sei tornato con Claudio...grande... :D
Ciao!


P.S. Tra le altre cose sul CDG c'è la business...quindi i posti di mezzo delle prima file vengono "bloccati"...quindi il tuo volo, anche con aereo densificato, era probabilmente pieno...o quasi.
Ultima modifica di flyingbrandon il 24 giugno 2017, 21:40, modificato 1 volta in totale.
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 24 giugno 2017, 21:36

arciere ha scritto:
Aggiungo a quanto detto prima: la mia ragazza è adesso sul LIN-LHR, apparentemente è pieno a metà.
Beh non mi stupisce che andare a Londra di domenica da Milano non sia pieno (anche perché non c'è un solo volo). Comunque ti credo...io ti dico quello che sto vivendo io in questo periodo anche perché mi aspettavo un calo...invece no. Tra le altre cose i passeggeri di Maggio di quest'anno sono stati superiori a quelli di Maggio dell'anno scorso...vedremo nel corso di tutto il resto della stagione.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 25 giugno 2017, 0:12

per la cronaca ieri su 3 voli 2 erano pieni a tappo,tanto da richiedere gli strapuntini(jumpsuit),200 su 206 il primo e 200 su 205 il secondo(entrambi voli per cag)

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 25 giugno 2017, 9:51

Un dubbio... Banca Intesa comprerà per un simbolico euro le banche venete.
Sarebbe comprensibile se si caricasse i debiti di queste.
Invece verrà creata una good company, regalata a Banca Intesa
ed una bad company con 11 miliardi di euro di debiti, da accollare allo Stato.

Poi c'è chi si lamenta per i 6 miliardi in 40 anni spesi dallo Stato per Alitalia?
Sono una media di 150 milioni l'anno per Alitalia contro 11 miliardi in una "botta" sola per le banche venete!

Fabrizio, spiegamela tu!

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1811
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da fabrizio66 » 25 giugno 2017, 11:15

Mah, io una mia teoria ce l ho, magari ne parliamo a voce quando ci vediamo
Aprire una discussione qui credo sia un po faticosa da portare avanti :mrgreen:

C.que le cifre in ballo non sono ancora ben definite, leggendo i vari giornali si leggono le cifre più disparate.
Tra l altro sembra che il sistema bancario si faccia carico di 5.3 mld di tasca propria.
Considera inoltre che i 6mld che ci mette lo stato serviranno a creare la bad company in cui far rientrare i crediti non performanti (ovvero clienti che non rimborsano i prestiti ricevuti).
Tali crediti non significa che siano totalmente persi, magari c e spazio per recuperarne una parte, magari pignorando qualcosa.
Il decreto legge deve essere approvato stiamo a vedere.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8445
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 25 giugno 2017, 11:32

flyingbrandon ha scritto:Beh 158 non è male su un aereo che, non densificato, è 165 posti.
Miiiii....sei tornato con Claudio...grande... :D
Ciao!
Quando torni a volarci salutamelo, sono stati entrambi molto gentili a tenermi dentro 5 minuti in cockpit in attesa del terzo slot!
flyingbrandon ha scritto:P.S. Tra le altre cose sul CDG c'è la business...quindi i posti di mezzo delle prima file vengono "bloccati"...quindi il tuo volo, anche con aereo densificato, era probabilmente pieno...o quasi.
Ma infatti io sono stato favorevolmente impressionato, ho solo elencato che al ritorno c'era qualche buco in più.
McGyver

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 25 giugno 2017, 11:45

Lampo 13 ha scritto:Un dubbio... Banca Intesa comprerà per un simbolico euro le banche venete.
Sarebbe comprensibile se si caricasse i debiti di queste.
Invece verrà creata una good company, regalata a Banca Intesa
ed una bad company con 11 miliardi di euro di debiti, da accollare allo Stato.

Poi c'è chi si lamenta per i 6 miliardi in 40 anni spesi dallo Stato per Alitalia?
Sono una media di 150 milioni l'anno per Alitalia contro 11 miliardi in una "botta" sola per le banche venete!

Fabrizio, spiegamela tu!
C'e' poco da spiegare..
Sicuramente ci racconteranno la solita supercazzola dell'interesse dei cittadini, del territorio, delle imprese e bla bla bla..
Chi pensava che fosse finita col MPS e' servito! Almeno di compagnia di bandiera da salvare ce ne era una sola, di banche ce ne sono parecchie... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 25 giugno 2017, 12:35

Lampo 13 ha scritto:Un dubbio... Banca Intesa comprerà per un simbolico euro le banche venete.
Sarebbe comprensibile se si caricasse i debiti di queste.
Invece verrà creata una good company, regalata a Banca Intesa
ed una bad company con 11 miliardi di euro di debiti, da accollare allo Stato.

Poi c'è chi si lamenta per i 6 miliardi in 40 anni spesi dallo Stato per Alitalia?
Sono una media di 150 milioni l'anno per Alitalia contro 11 miliardi in una "botta" sola per le banche venete!

Fabrizio, spiegamela tu!
Che schifo :(

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8445
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da mcgyver79 » 25 giugno 2017, 19:30

sigmet ha scritto:C'e' poco da spiegare..
Sicuramente ci racconteranno la solita supercazzola dell'interesse dei cittadini, del territorio, delle imprese e bla bla bla..
Chi pensava che fosse finita col MPS e' servito! Almeno di compagnia di bandiera da salvare ce ne era una sola, di banche ce ne sono parecchie... :roll:
Ci sono soprattutto migliaia di dipendenti e correntisti - leggasi: gente normale - da tutelare il più possibile, e mi sembra che l'interesse tra il salvataggio di una banca e quello di Alitalia sia in buona parte sovrapponibile (per entrambi i casi esistono alternative pronte ad occupare alcuni spazi e ad assorbire parte dei disagi, ma è probabilmente meglio spendere un tot per limitare i danni prima piuttosto che gestire il mega-danno successivo).

Trovo un po' anomale queste difformità nella valutazione, come se il numero di imprese da salvare in un settore possa essere uno spartiacque per la fattibilità o meno. Se ci fossero da salvare 10 compagnie aeree - di bandiera ora in Italia non ce n'è più - avrebbe allora senso farle fallire tutte seguendo la logica di cui sopra?

Non è una polemica ma uno spunto di riflessione.
McGyver

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 27 giugno 2017, 16:13

Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1811
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da fabrizio66 » 27 giugno 2017, 16:24

a me sembra l ennesima forma pubblicitaria a gratise da parte di Ryanair.......

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 13 luglio 2017, 21:37

DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 13 luglio 2017, 22:59

Una flessione del 2,5% nei posti venduti stante la situazione e l'immagine attuale della Compagnia non mi sembra neppure acciaacciaaccia, mi sarei immaginato qualcosa di peggio, delle due.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 14 luglio 2017, 16:01

Continuo a leggere su FB di colleghi, Piloti e AA/VV, che lasciano la Compagnia.
Qualcuno sa cosa sta succedendo di preciso?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 19 luglio 2017, 9:57

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 26 luglio 2017, 10:19

Alitalia W17 long-haul changes as of 19JUL17
Alitalia this week made further adjustment to its scheduled winter 2017/18 long-haul service, effective 29OCT17. Latest update as follow.
http://www.routesonline.com/news/38/air ... t=alitalia
Rome – Buenos Aires Ezeiza eff 30OCT17 Planned 3 of 7 weekly operated by 777-300ER is cancelled. AZ continues to operate daily flight with -200ER
Rome – Rio de Janeiro Galeao eff 29OCT17 3 of 7 weekly operated by A330-200 (Day 237 from FCO, Day 134 from GIG), replacing 777-200ER
Rome – Tehran Imam Khomeini eff 29OCT17 A320 replaces A330-200, 1 daily

Previously reported changes:
Rome – Delhi eff 29OCT17 Service resumption, 1 daily A330-200 service
Rome – Los Angeles summer seasonal service converts to year-round operation, 3 weekly in W17 (No operation 15JAN18 – 06MAR18)
Rome – Male eff 31OCT17 NEW 3 weekly A330-200 service
Rome – Mexico City 15JAN18 – 08MAR18 3 weekly service temporary cancelled during this period
Rome – Miami 1 daily A330-200 service, replacing previously planned 5 weekly A330 and 2 weekly 777-200ER
Rome – Sao Paulo Guarulhos eff 09NOV17 Increase from 7 to 10 weekly (first time since NW14/15), 777-200ER service
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Valerio Ricciardi » 27 luglio 2017, 7:31

Lampo 13 ha scritto:Continuo a leggere su FB di colleghi, Piloti e AA/VV, che lasciano la Compagnia.
Qualcuno sa cosa sta succedendo di preciso?
Io no.
Ma con i miei amici e conoscenti che capitava mi chiedessero un parere in un momento un po' fluido della loro situazione lavorativa ho sempre sostenuto il mio principio pratico

"Tutti possono trovare un lavoro. Meno i disoccupati".

Il senso è ovviamente meno apodittico: però in sostanza il potere contrattuale che hai presentandoti da qualcuno in termini di
"io sino ad oggi ho fatto questo e questo, so fare questo e questo, attualmente sono questo e faccio questo ma non sono soddisfatto e vorrei cambiare per esprimere al meglio le potenzialità della professionalità sin qui costruitami"
[ retromessaggio: mal che vada resto per ora dove sto ]
è ben diverso da quando fai un discorso del tipo
"io sino ad oggi ho fatto questo e questo, so fare questo e questo, attualmente sono a spasso e sto cercando".

Brutto, ma è così.
Nel caso di Alitalia ovviamente la "colpa" di non avere un lavoro è notoriamente di norma non del lavoratore, ma fa poca differenza anche perché manca l'evidenza che la "ditta" da cui provieni ti stava tenendo, ti avrebbe tenuto in organico e non ti considerava un ramo secco.
Chi cerca un lavoro ovviamente non parla di sé descrivendosi come una mer@a§§ia di fantozziana memoria; nella mente di chi lo sta valutando, aleggi un retropensiero, spesso persino inconsapevole, del tipo "ok... però se sei un così buon elemento, perché sei a spasso?".

Saranno lavoratori che hanno perso ogni residua fiducia in un futuro "normale" di Alitalia, specie in tempi in cui dall'Europa arrivano notizie di incassi crescenti, nuovi aerei ordinati, utili di impresa migliori, crescita dei flussi di passeggeri, LF in continuo miglioramento etc. etc da parte di tante compagnie...
e cercano di ridarsi un futuro altrove quando ancora hanno il tempo di cercarsi un giubbetto di galleggiamento in una panca sul ponte, anche se la nave è già molto molto sbandata a dritta, senza aspettare che dell'Andrea Doria emerga solo la poppa - che poi quando va giù i gorghi e le bolle d'aria ti tirano sotto col giubbetto o senza.
Non mi sento di giudicarli male, a parte tutto.

Oltretutto si leggono cose del genere...
http://www.corriere.it/cronache/17_lugl ... 7054.shtml
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da Lampo 13 » 27 luglio 2017, 9:55

Valerio Ricciardi ha scritto:Non mi sento di giudicarli male, a parte tutto.
... e ci mancherebbe pure giudicarli male! Fanno benissimo...

Avatar utente
HDbullet
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 marzo 2015, 22:38
Località: Überlingen(DE)

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da HDbullet » 27 luglio 2017, 15:58

Intanto i francesi quando serve a loro nazionalizzano....

http://www.repubblica.it/economia/finan ... P1-S1.8-T1

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 27 luglio 2017, 19:06

HDbullet ha scritto:Intanto i francesi quando serve a loro nazionalizzano....

http://www.repubblica.it/economia/finan ... P1-S1.8-T1
Non è questo il caso, Alitalia è stata per la maggior parte della sua vita compagnia di proprietà statale.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
HDbullet
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 marzo 2015, 22:38
Località: Überlingen(DE)

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da HDbullet » 27 luglio 2017, 23:14

danko156 ha scritto:
HDbullet ha scritto:Intanto i francesi quando serve a loro nazionalizzano....

http://www.repubblica.it/economia/finan ... P1-S1.8-T1
Non è questo il caso, Alitalia è stata per la maggior parte della sua vita compagnia di proprietà statale.
Lo so, mi riferivo al fatto che una re-nazionalizzazione fosse stata esclusa dal governo italiano come soluzione alla crisi attuale per non violare le normative europee... ed ora i francesi in barba a queste norme per difendere competenze ed interessi strategici legati ai cantieri navali in questione nazionalizzano... :roll:
A onore del vero parlano di nazionalizzazione "temporanea" qualsiasi cosa voglia dire...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 28 luglio 2017, 1:24

HDbullet ha scritto:
Lo so, mi riferivo al fatto che una re-nazionalizzazione fosse stata esclusa dal governo italiano come soluzione alla crisi attuale per non violare le normative europee... ed ora i francesi in barba a queste norme per difendere competenze ed interessi strategici legati ai cantieri navali in questione nazionalizzano... :roll:
A onore del vero parlano di nazionalizzazione "temporanea" qualsiasi cosa voglia dire...
Ai coreani si , agli italiani no...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3717
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 28 luglio 2017, 11:16

HDbullet ha scritto:
danko156 ha scritto:
HDbullet ha scritto:Intanto i francesi quando serve a loro nazionalizzano....

http://www.repubblica.it/economia/finan ... P1-S1.8-T1
Non è questo il caso, Alitalia è stata per la maggior parte della sua vita compagnia di proprietà statale.
Lo so, mi riferivo al fatto che una re-nazionalizzazione fosse stata esclusa dal governo italiano come soluzione alla crisi attuale per non violare le normative europee... ed ora i francesi in barba a queste norme per difendere competenze ed interessi strategici legati ai cantieri navali in questione nazionalizzano... :roll:
A onore del vero parlano di nazionalizzazione "temporanea" qualsiasi cosa voglia dire...
Quanto conta l'Italia in Europa e quanto conta la Francia?
Ad ogni modo, a prescindere dall'Europa, per una nazionalizzazione di Alitalia ad oggi manca una volontà politica, anche in considerazione del fatto che finora AZ è costata alla collettività circa 8 miliardi di euro.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9566
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da tartan » 28 luglio 2017, 13:37

Alitalia "CHI" è costata 8 miliardi? Lo vogliamo specificare nome per nome, per favore! Grazie!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Società Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 28 luglio 2017, 14:45

tartan ha scritto:Alitalia "CHI" è costata 8 miliardi? Lo vogliamo specificare nome per nome, per favore! Grazie!
E soprattutto "a chi" sono andati quegli 8 miliardi?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi