iberia

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: iberia

Messaggio da flyingbrandon » 15 giugno 2017, 20:19

Ayrton ha scritto:aho' ...nun c'ho voglia, il trollaggio è il costruire un caso rispondendo seriamente dicendo cose assurde per sostenere una tesi palesemente ridicola per prendere in giro.

questa è la definizione, applicala dove ti pare se la trovi applicabile, se non trovi applicabilità, lassa perdere, my fault.
Anche io non ho mai nominato la battuta...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: iberia

Messaggio da tartan » 16 giugno 2017, 13:29

L'unico che ha nominato la battuta ab initio sono stato io, che poi l'ho anche rinominata spiegando che secondo me si doveva restare sull'argomento. Invece si è andati oltre, parlando di cose diverse, tutte giuste ed ognuna riflettente il pensiero di chi la esponeva. Ciò non toglie che il tutto sia partito dalla mia risposta alla battuta e dalla risposta di la Franci alla mia risposta. Solo per questo nel mio intervento ho concordato con la definizione di trollaggio, sbagliando ovviamente per mancanza di conoscenza della giusta definizione. A volte, debbo ammettere, anche un giusto riconoscimento di studio appropriato può servire, non è sufficiente l'applicazioe e la dedizione, anche la nozione conta. Mea culpa.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: iberia

Messaggio da Alberto.c » 21 luglio 2017, 11:55

Dopo il viaggetto riporto le mie considerazioni

Andata :
Linate Madrid a319 aereo pieno viaggio senza alcun problema, sull'aereo ho poco da dire
pitch da anoressico interni nella media ma per il resto tutto ok !

Madrid las america A330 abbastanza pieno pure quello, pitch leggermente superiore ma non
di molto, sedili abbastanza scomodi per un viaggio così, per il resto nulla da dire ife ben fornito
di film e cose varie, servizio a bordo normale,

Ritorno sempre A330 uguale all'andata e A320 al posto del 319, un po' più lungo per il resto tutto uguale !

Sul personale Iberia non ho proprio nulla da dire, sempre professionali.

Una curiosità per chi ha lavorato nel lungo raggio !
mi chiedo vi tocca mangiare sempre queste cose ????????????
per una volta all'anno si può sopportare ma sempre !!!! :shock:

Ciao Alberto

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3711
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: iberia

Messaggio da danko156 » 25 agosto 2018, 14:15

Iberia ha comunicato che sarà la stilista spagnola Teresa Helbig a disegnare le nuove divise dei 6.500 dipendenti della compagnia.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6680
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: iberia

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2019, 3:55

Ho appena effettuato il volo Madrid Montevideo con un A330 Iberia.
Che dire? Aeroporto di Madrid ben organizzato, check in semplice e veloce, tollerante su 1 Kg in più della valigia.
Aeroplano in discrete condizioni, cabin crew sempre di corsa e decisamente "rude" nell'approccio.
Volo partito con 30 minuti di ritardo per slot.
Past a bordo accettabili.
Sedili in economy con pitch molto ridotto e, soprattutto, duri da morire, durante la notte riuscivo a dormire al massimo per una ventina di minuti per volta a causa della scomodità dei sedili, un incubo.
Intrattenimento nella media.
Reazione alla turbolenza usuale per airbus, fastidiosa per lo "scodinzolamento".
Siamo atterrati a Buenos Aires per nebbia a Montevideo, un paio d'ore di transito e poi il volo per la destinazione.

Il crew si è presentato in servizio alle 21.55 ed ha finito il servizio alle 18.00 con il cambio all'ora legale.
19,05 ore di servizio continuativo... Nessuno ci trova qualcosa di strano e/o forzato?

Rispondi