Ryanair: ENAC, non ha basi in Italia, neppure a Ciampino

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Ryanair: ENAC, non ha basi in Italia, neppure a Ciampino

Messaggio da darth.miyomo » 9 febbraio 2006, 13:09

Qualcuno si sveglia finalmente...

(ANSA) - ROMA, 8 feb - Botta e risposta tra il numero uno di Ryanair e i
vertici dell'Enac sulla querelle dei voli notturni all'aeroporti di
Roma-Ciampino. "Ryanair non ha nessuna base in Italia, tanto meno all'
aeroporto di Ciampino" è la secca replica del direttore generale dell'Enac,
Silvano Manera, nel corso di una conferenza stampa seguita a quella di
Michael O'Leary in mattinata. Il riconoscimento della base a Ciampino da
parte dell'autorità di controllo comporterebbe per il vettore irlandese il
diritto al rientro serale dei propri aerei. "Dal signor O'Leary non è mai
arrivata nessuna richiesta in tal senso. Su Ciampino - prosegue Manera -
Ryanair ha solo alcuni aerei ed equipaggi in sosta notturna, come avviene
per centinaia di altre compagnie in altre parti del mondo: questo non basta
per dire che si ha base in quell'aeroporto. Nessuna compagnia low cost ha
basi in Italia". "A noi risulta personale Ryanair composto da due addetti",
rispondono poi i vertici Enac circa l'affermazione di O'Leary su 160
dipendenti della compagnia in servizio a Ciampino. "Abbiamo invitato
l'amministratore delegato in sede per parlarne, non abbiamo neppure ricevuto
risposta. Il ricorso alla magistratura annulla ogni possibilità di dialogo",
aggiunge Manera. L'Enac contesta alla low cost "un operativo non corretto,
con più voli pianificati al limite della mezzanotte. E i ritardi dei voli
Ryanair su Ciampino non si limitano ai 6 del gennaio scorso, bensì a 63
negli ultimi tre mesi del 2005 e a 238 nel corso dell'intero anno". Il
presidente dell'Enac Vito Riggio ha richiamato la compagnia di O'Leary "al
rispetto delle regole, uguali per tutti. Non ci devono essere scorciatoie
per nessuno". (ANSA).

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da pm » 9 febbraio 2006, 13:27

compagnia di furbetti quella....e questo è un esempio in più....purtroppo non riesco a boicottarla del tutto ma, personalmente, ho diminuito di molto i voli che faccio con loro...

Mirrk
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 16 ottobre 2005, 23:22

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Mirrk » 9 febbraio 2006, 13:40

Io non capisco questa crociata anti-ryanair...
francamente non vedo perchè devo spendere cifre da rapina con le compagnie di bandiera per avere lo stesso servizio o anche meno...sinceramente se posso evito di volare a 300 euro a botta su tratte dove posso spenderne 60 senza ritardi e disagi.
Se poi ci sono delle provate violazioni che possono compromettere la sicurezza dei voli è un conto...
Io ho praticamente sempre volato con low cost (a parte quando non potevo farne a meno) e mi sono sempre trovato bene se non meglio rispetto alle compagnie di bandiera...

Avatar utente
pm
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 780
Iscritto il: 29 giugno 2005, 14:26
Località: bruxelles

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da pm » 9 febbraio 2006, 13:50

Mirrk ha scritto:Io non capisco questa crociata anti-ryanair...
francamente non vedo perchè devo spendere cifre da rapina con le compagnie di bandiera per avere lo stesso servizio o anche meno...sinceramente se posso evito di volare a 300 euro a botta su tratte dove posso spenderne 60 senza ritardi e disagi.
Se poi ci sono delle provate violazioni che possono compromettere la sicurezza dei voli è un conto...
Io ho praticamente sempre volato con low cost (a parte quando non potevo farne a meno) e mi sono sempre trovato bene se non meglio rispetto alle compagnie di bandiera...
mah, anch'io ho sempre volato bene con Ryanair, sempre puntuali, aerei puliti....qualche casino al check in e operazioni d'imbarco lentissime ma ci si fa l'abitudine.
Personalmente inizio a non sopportare la politica generale della compagnia Ryanair e la loro orribile politica del personale. Tra l'altro, se devo proprio dirla, dubito anche sull'esperienza e la capacità di gestione di eventuali problemi da parte del personale di bordo. E', quest'ultima, un mia sensazione maturata leggendo notiziole qui e là ma non essendo un tecnico, posso facilmente sbagliare...
Saluti.
P.

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Michele » 9 febbraio 2006, 13:51

Mirrk ha scritto:Io non capisco questa crociata anti-ryanair...
francamente non vedo perchè devo spendere cifre da rapina con le compagnie di bandiera per avere lo stesso servizio o anche meno...sinceramente se posso evito di volare a 300 euro a botta su tratte dove posso spenderne 60 senza ritardi e disagi.
Se poi ci sono delle provate violazioni che possono compromettere la sicurezza dei voli è un conto...
Io ho praticamente sempre volato con low cost (a parte quando non potevo farne a meno) e mi sono sempre trovato bene se non meglio rispetto alle compagnie di bandiera...
Ora è portata da tutti come compagnia ''modello'' ,vedrai però come al primo ''inconveniente'' che gli capita (anche finaziariamente parlando) come tutti quelli che ora difendono le LOW-cost adittandole come esempio da seguire,in modo generico senza specificarne il perchè, cambieranno velocemente opinione.
Si parla sempre di quanto AZ costi allo stato (cifre assurde che non metto in dubbio) ma vogliamo chiederci quanto Ryanayr & Co. costino alle Regioni?! :bounce:
RMKS////

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da darth.miyomo » 9 febbraio 2006, 14:00

Michele ha scritto: Si parla sempre di quanto AZ costi allo stato (cifre assurde che non metto in dubbio) ma vogliamo chiederci quanto Ryanayr & Co. costino alle Regioni?! :bounce:
Hai colto nel segno. Magari qualcuno si è fatto due conti..

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da mcgyver79 » 9 febbraio 2006, 14:15

miyomo ha scritto: Hai colto nel segno. Magari qualcuno si è fatto due conti..
Perché, se le Regioni si fanno i conti in tasca senza tener conto dei bisogni altrui, proprio io dovrei farmi scrupoli su quanto una low-cost costi ad una Regione? A me le low-cost italiane in generis permettono di spostarmi per motivi personali molto più spesso di quanto avrei potuto fare se ci fossero state solo le compagnie "standard".
E, per quanto mi possa dispiacere per la difficile situazione di AZ (per citarne una), potendo tornare indietro rifarei le stesse scelte... anzi, aspetto rotte Ryanair all'interno dei confini nazionali!!

Tutto questo non travalica il massimo rispetto per ogni compagnia aerea e per chiunque ci lavori... ma se c'è una reale concorrenza noi passeggeri possiamo solo avere dei benefici.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Michele » 9 febbraio 2006, 14:22

mcgyver79 ha scritto:
miyomo ha scritto: Hai colto nel segno. Magari qualcuno si è fatto due conti..
Perché, se le Regioni si fanno i conti in tasca senza tener conto dei bisogni altrui, proprio io dovrei farmi scrupoli su quanto una low-cost costi ad una Regione? A me le low-cost italiane in generis permettono di spostarmi per motivi personali molto più spesso di quanto avrei potuto fare se ci fossero state solo le compagnie "standard".
E, per quanto mi possa dispiacere per la difficile situazione di AZ (per citarne una), potendo tornare indietro rifarei le stesse scelte... anzi, aspetto rotte Ryanair all'interno dei confini nazionali!!

Tutto questo non travalica il massimo rispetto per ogni compagnia aerea e per chiunque ci lavori... ma se c'è una reale concorrenza noi passeggeri possiamo solo avere dei benefici.

Ciaooooo.
Bè se è una concorrenza corretta ci sarebbe da discutere...(non è che le in regione chiunque passi di lì e gli danno i fondi :lol: ) ma se è corretta la domanda è:

Perchè con BA costa 100 e con RY costa 1 ? la differenza è molta, e non dirmi flotta omogenea o spuntini ,capisco se il prezzo fosse la metà...ma quando paghi un volo 1 euro hai pagato si e no il caffè del comandante... :lol:
RMKS////

Gozer

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Gozer » 9 febbraio 2006, 14:26

D'altra parte quì si fa cenno ad effettive violazioni delle regole, che invece sono uguali per tutti, quindi, mentre se si può parlare (comunque a vanvera secondo me) di "crociata" quì, in questo povero forum, non ci si può certo esprimere in questi termini sulle dichiarazioni dei vertici dell'ENAC.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da mcgyver79 » 9 febbraio 2006, 14:30

Michele ha scritto: Bè se è una concorrenza corretta ci sarebbe da discutere...(non è che le in regione chiunque passi di lì e gli danno i fondi :lol: ) ma se è corretta la domanda è:

Perchè con BA costa 100 e con RY costa 1 ? la differenza è molta, e non dirmi flotta omogenea o spuntini ,capisco se il prezzo fosse la metà...ma quando paghi un volo 1 euro hai pagato si e no il caffè del comandante... :lol:
Io non conosco il "dietro le quinte", ma una spiegazione ci dev'essere di sicuro, che sintetizzare come "finanziamento pubblico delle low-cost" mi sembra strano.
Però mi rimetto alle vostre conoscenze (visto che siete del campo), continuando finché ne ho la possibilità a usare le compagnie che mi permettono di rispermiare qualche soldo per alcuni viaggi in più (che per un appassionato di aeronautica vale molto più di qualsiasi risparmio!!!) :D

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Slowly » 9 febbraio 2006, 14:32

"IO NON BEVO GUINNESS!"

E ho detto tutto.

8)
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da pippo682 » 9 febbraio 2006, 14:41

Spesso le piccole realtà aeroportuali, pur di portare traffico di linea nei loro aeroporti, svendono i servizi a compagnie low-cost. Poi, magari, gli enti pubblici, che spesso detengono quote delle società di gestione degli aeroporti, ripianano i debiti. Ecco fatto, paghiamo tutti per i voli dei nostri amici del forum che frequentano le low-cost.
Non voglio dire che sia solo questo, ma teniamo presente queste "furbate", oltre a quelle denunciate da ENAC.
Non si tratta di una crociata, ma è giusto che gli attori di un mercato, in concorrenza, si comportino allo stesso modo sul piano della sicurezza, ovviamente, e qui non dovrebbero esserci dubbi, ma anche sul piano delle regole.

E questo non vale solo per le compagnie aeree, ma anche per le scuole di volo. Ma qui è meglio che sto zitto, altrimenti mi becco una denuncia....

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da mcgyver79 » 9 febbraio 2006, 14:50

pippo682 ha scritto:Spesso le piccole realtà aeroportuali, pur di portare traffico di linea nei loro aeroporti, svendono i servizi a compagnie low-cost. Poi, magari, gli enti pubblici, che spesso detengono quote delle società di gestione degli aeroporti, ripianano i debiti. Ecco fatto, paghiamo tutti per i voli dei nostri amici del forum che frequentano le low-cost.
Non voglio dire che sia solo questo, ma teniamo presente queste "furbate", oltre a quelle denunciate da ENAC.
Non si tratta di una crociata, ma è giusto che gli attori di un mercato, in concorrenza, si comportino allo stesso modo sul piano della sicurezza, ovviamente, e qui non dovrebbero esserci dubbi, ma anche sul piano delle regole.

E questo non vale solo per le compagnie aeree, ma anche per le scuole di volo. Ma qui è meglio che sto zitto, altrimenti mi becco una denuncia....
Cioè, io dovrei mollare la mia ragazza che è di LICJ mentre io parto da LIME solo perché sarebbe moralmente più apprezzabile pagare il triplo un biglietto? Beh, da buon contribuente (per il misero stipendio che ho) e da uno che si fa i conti in tasca io me ne guardo bene!
E onestamente gli enti locali, spesso filo-governativi, mi sembra difficile che possano andare a sovvenzionare le low-cost... il governo se ha sganciato soldi non lo ha fatto per Ryanair o altre compagnie a basso costo.

Questo, lo ripeto, non ha niente a che vedere con la stima che ho per TUTTE le compagnie aeree!!

Ciaooooo
McGyver

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da pippo682 » 9 febbraio 2006, 15:05

mcgyver79 ha scritto: Cioè, io dovrei mollare la mia ragazza che è di LICJ mentre io parto da LIME solo perché sarebbe moralmente più apprezzabile pagare il triplo un biglietto? Beh, da buon contribuente (per il misero stipendio che ho) e da uno che si fa i conti in tasca io me ne guardo bene!
E onestamente gli enti locali, spesso filo-governativi, mi sembra difficile che possano andare a sovvenzionare le low-cost... il governo se ha sganciato soldi non lo ha fatto per Ryanair o altre compagnie a basso costo.

Questo, lo ripeto, non ha niente a che vedere con la stima che ho per TUTTE le compagnie aeree!!

Ciaooooo
Non farmi scrivere cose che non ho scritto. Innanzi tutto, non mollare la tua ragazza!
Poi ho solo voluto dire come stanno le cose. Le tue scelte restano tue. Sappi solo che in alcuni casi il mercato è drogato, ovvero non è tutto oro quel che luccica. Quanto agli enti locali (quasi tutti di sinistra, quindi direi poco filo-governativi, se hai presente le ultime elezioni, e comunque non c'entra perchè un conto è la gestione politica ed un conto quella amministrativa) è evidente che hanno dei ritorni da qualche altra parte. Per esempio, hai mai fatto caso al mega centro commerciale che c'è di fronte all'aeroporto di Orio al Serio??? Lo sai che vengono organizzati dei voli dall'estero per portare le persone a fare la spesa in quei centri, e che poi ripartono in giornata???

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da mcgyver79 » 9 febbraio 2006, 15:15

pippo682 ha scritto: Non farmi scrivere cose che non ho scritto. Innanzi tutto, non mollare la tua ragazza!
Poi ho solo voluto dire come stanno le cose. Le tue scelte restano tue. Sappi solo che in alcuni casi il mercato è drogato, ovvero non è tutto oro quel che luccica. Quanto agli enti locali (quasi tutti di sinistra, quindi direi poco filo-governativi, se hai presente le ultime elezioni, e comunque non c'entra perchè un conto è la gestione politica ed un conto quella amministrativa) è evidente che hanno dei ritorni da qualche altra parte. Per esempio, hai mai fatto caso al mega centro commerciale che c'è di fronte all'aeroporto di Orio al Serio??? Lo sai che vengono organizzati dei voli dall'estero per portare le persone a fare la spesa in quei centri, e che poi ripartono in giornata???
So quello che tu mi desccrivi e so la questione delle settimane bianche di stranieri in Italia che sbarcano proprio a Bergamo.
Riguardo alle ultime elezioni: Lombardia e Veneto (oltre alla Sicilia, in cui si vota quest'anno) sono state riconfermate al centro-destra, per tutte le altre regioni si può discutere.
Vero anche per l'Orio Center... ma allora perché anche AZ non ne approfitta mettendo più tratte con base a Orio invece di tenere due tratte per Fiumicino e basta? Se mi dici che non ha mercato a Bergamo... il mercato bisogna anche crearselo.
Vabbè, scopro che come in tutti i settori anche nell'aviazione c'è un po' di marciume... ma mi piace talmente tanto volare che chiudo no uno ma due occhi!! :cheers:

Ciaooooo.
McGyver

Gozer

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Gozer » 9 febbraio 2006, 15:25

mcgyver79 ha scritto:... ma mi piace talmente tanto volare che chiudo no uno ma due occhi!! :cheers:
In questo caso fammi sapere quando atterri che mi tengo a distanza dalla zona :lol:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da mcgyver79 » 9 febbraio 2006, 15:28

Gozer ha scritto:In questo caso fammi sapere quando atterri che mi tengo a distanza dalla zona :lol:
Domani scendo, torno nella notte tra domenica e lunedì; se vuoi... :P
McGyver

federico pilot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1164
Iscritto il: 11 maggio 2005, 17:18
Località: LIPU - LIPZ

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da federico pilot » 9 febbraio 2006, 18:12

Secondo me Ryanair è una compagnia molto buona, soprattutto dal punto di vista economico...
AT LEAST I'M NOT AN AIRBUS

Back from hell..

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Michele » 9 febbraio 2006, 18:21

Bè bisogna riconoscere che il successo di RY non deriva dai soli ''contributi'' ma proprio non mi spego come riesca ad avere certi bilanci con certi prezzi...(non me lo spiego veramente...non è un frase con secondi fini :oops: ) sarebbe infatti molto interessante vedere un bilancio ''sano'' di una low-cost forse potrebbe suggerire i cambiamenti da fare sulle compagnie di bandiera.
RMKS////

Avatar utente
GeppoG
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 140
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 19:01

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da GeppoG » 9 febbraio 2006, 18:37

Innanzitutto per la prima volta Ryanair ha chiuso il trimestre con un -20% degli utili anteimposte nonostante un incremento dei passeggeri del 26% anche per non aver applicato alcun supplemento carburante. (fonte "il sole 24 ore").
Comunque paragonare una low cost a una compagnia di bandiera è assurdo.
Una è prettamente turistica è copre solitamente tratte continentali.
L'altra deve garantire collegamenti a sopratutto coincidenze anche per voli intercontinentali.
Io le trovo complementari.

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da Michele » 9 febbraio 2006, 18:43

GeppoG ha scritto:Innanzitutto per la prima volta Ryanair ha chiuso il trimestre con un -20% degli utili anteimposte nonostante un incremento dei passeggeri del 26% anche per non aver applicato alcun supplemento carburante. (fonte "il sole 24 ore").
Comunque paragonare una low cost a una compagnia di bandiera è assurdo.
Una è prettamente turistica è copre solitamente tratte continentali.
L'altra deve garantire collegamenti a sopratutto coincidenze anche per voli intercontinentali.
Io le trovo complementari.
Non voglio mica fare la RYAnalitalia :lol: , però se in termini economici vedi che RY spende 100 per la parte uffici struttura e ha (mettiamo) 70 aerei mentre per le stesse cose AZ spende 10 volte tanto,allora capisci che c'è qualcosa che non và.(per questo dicevo sarebbe bello vedere il bilancio di RY per capire le compagnie) Se invece come si suol dire il ''vantaggio competitivo'' di RY deriva da giochi di bilancio e sovvenzioni allora la musica cambia.
:alien:
RMKS////

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da darth.miyomo » 11 febbraio 2006, 10:06

Michele ha scritto: Non voglio mica fare la RYAnalitalia :lol: , però se in termini economici vedi che RY spende 100 per la parte uffici struttura e ha (mettiamo) 70 aerei mentre per le stesse cose AZ spende 10 volte tanto,allora capisci che c'è qualcosa che non và.(per questo dicevo sarebbe bello vedere il bilancio di RY per capire le compagnie) Se invece come si suol dire il ''vantaggio competitivo'' di RY deriva da giochi di bilancio e sovvenzioni allora la musica cambia.
:alien:
Hai letto l'articolo http://www.md80.it/article.php/20060211084451457?

Avatar utente
niktsf
Banned user
Banned user
Messaggi: 142
Iscritto il: 16 gennaio 2006, 19:18
Località: Treviso LIPH
Contatta:

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da niktsf » 11 febbraio 2006, 12:05

Solo alcune precisazioni: Ryanair ha chiuso con un 20% di utili in meno rispetto alle previsioni, ma comunque con un utile del 34%!! Mica in passivo!
Seconda cosa: ci sono sicuramente aeroporti che pagano pur di averla; io spiego il caso Treviso, il quale prende una "palanca" di soldi da ryanair e non il contrario... perchi viene da qualsiasi direzione (eccetto da nord treviso) prendere un aereo a venezia o treviso è la stessa cosa, ecco spiegato il successo dell'aeroporto e la grande richiesta di voli.
Terza: ryanair fa utili (oltre alle solite cose che si dicono sempre tipo flotta, personale etc..) perchè avendo aeromobili con marche EI (irlanda) paga con il sistema fiscale irlandese, 6 volte più basso di quello italiano (ecco perchè in italia le compagnie prima o dopo vanno tutte giù!)
Per quanto possa valere la mia parola, invito vivamente l'ENAC a svolgere il suo compito seriamente, e non appellarsi a "cavilli" legali. Se deve far rispettare una regola lo faccia e basta senza tante polemiche. Anche se io, per il caso Ciampino non sono assolutamente d'accordo.
Se un aereo parte da un aeroporto e deve farci ritorno anche solo per la notte, quella è la sua base.
Io la penso così e credo proprio che oltre al TAR del Lazio, pure in tribunale verrà fuori questo.
O almeno, lo spero.
niktsf!

The Ups load master

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: RYANAIR: ENAC, NON HA BASI IN ITALIA, NEPPURE A CIAMPINO

Messaggio da darth.miyomo » 11 febbraio 2006, 13:40

niktsf ha scritto: Per quanto possa valere la mia parola, invito vivamente l'ENAC a svolgere il suo compito seriamente
E' quello che dico sempre anche io! ;-)

Avatar utente
snowplough
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 30 luglio 2005, 11:17
Località: LIMM

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da snowplough » 11 febbraio 2006, 14:39

mah, sinceramente mi riesce difficile paragonare le presunte sovvenzioni a RYR dalle regioni con le reali, effettive, conclamate immissioni di capitali all'alitalia solo per prolungarne l'agonia...

grillo dice diventerà una low cost dell'air france, che l'accordo sia già stato preso con lunardi-silvio. sinceramente spero accada presto.
sono stufo, Io Stato, di pagare le iniezioni di soldi all'alitalia, un'azienda che non ha più nemmeno gli aerei, che li ha ipotecati!

fino a poco tempo fa su un volo AZA c'erano più piloti che passeggeri...!
ma andiamo...
Immagine

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da darth.miyomo » 11 febbraio 2006, 15:17

snowplough ha scritto:mah, sinceramente mi riesce difficile paragonare le presunte sovvenzioni a RYR dalle regioni con le reali, effettive, conclamate immissioni di capitali all'alitalia solo per prolungarne l'agonia...

grillo dice diventerà una low cost dell'air france, che l'accordo sia già stato preso con lunardi-silvio. sinceramente spero accada presto.
sono stufo, Io Stato, di pagare le iniezioni di soldi all'alitalia, un'azienda che non ha più nemmeno gli aerei, che li ha ipotecati!

fino a poco tempo fa su un volo AZA c'erano più piloti che passeggeri...!
ma andiamo...
Hai ragione, facciamola finita... sono stufo di pagare l'alitalia. Che vadano tutti in malora!
(vi ho spiazzato, eh?)

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da Max-Liea » 11 febbraio 2006, 16:05

..io dico che l'Enac dovrebbe fare il suo mestiere su tutto.....tutto...e non a sentimento... :roll: comunque...per rispondere a Miyomo su una vecchia discussione..avevi ragione...2,4 milioni Euro....sono andati là... :wink:
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
tredas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 463
Iscritto il: 22 dicembre 2005, 22:40

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da tredas » 11 febbraio 2006, 16:37

Boh con tutta la buona volontà io non riesco a comprendere questo atteggiamento vittimistico da parte del signor O'Leary.
Esiste a livello europeo una normativa ben precisa sui voli notturni, in alcuni aeroporti ( come nel caso di Ciampino ) essi non possono essere operati dalle 0.00 alle 6.00 perchè arrecano un notevole disturbo alla salute dei cittadini.
Punto e basta, se vai oltre la mezzanotte non atterri a Ciampino ma a Fiumicino.
Ultima modifica di tredas il 12 febbraio 2006, 14:29, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da darth.miyomo » 11 febbraio 2006, 17:28

Max-Liea ha scritto:..io dico che l'Enac dovrebbe fare il suo mestiere su tutto.....tutto...e non a sentimento... :roll: ...per rispondere a Miyomo su una vecchia discussione..avevi ragione...2,4 milioni Euro....sono andati là... :wink:
Indovina un po' di chi erano quei soldi?
Anche un po' di snowplough! :-)

Avatar utente
MD-Jonny
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 757
Iscritto il: 6 giugno 2005, 14:30
Località: LICC- Catania Fontanarossa
Contatta:

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da MD-Jonny » 11 febbraio 2006, 17:31

Solo in Italia può succedere
che ogni mese paghiamo
un biglietto aereo :roll:
e una situazione INDECENTE
mantenere ancora l'Alitalia
l'unico problema secondo me
sarebbe stipulare un ottimo (o almeno migliore di quello di ora :roll: )
di piano industriale :evil:
Jhonny
Catania-Trapani col 737 :shock:
MA è UNA PAZZIA :!:

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da darth.miyomo » 11 febbraio 2006, 17:35

MD-Jonny ha scritto:Solo in Italia può succedere
che ogni mese paghiamo
un biglietto aereo :roll:
e una situazione INDECENTE
mantenere ancora l'Alitalia
l'unico problema secondo me
sarebbe stipulare un ottimo (o almeno migliore di quello di ora :roll: )
di piano industriale :evil:
Jhonny
Bravo!

Avatar utente
snowplough
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 30 luglio 2005, 11:17
Località: LIMM

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da snowplough » 11 febbraio 2006, 18:30

per non parlare di tutti i soldi che non ha pagato all'enav e che continua a non pagare come tasse in rotta...

e io paaaaago...
Immagine

Avatar utente
MD-Jonny
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 757
Iscritto il: 6 giugno 2005, 14:30
Località: LICC- Catania Fontanarossa
Contatta:

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da MD-Jonny » 11 febbraio 2006, 18:43

Non solo tu ;)
chissà qaundo finirà
tutto questo... :roll: :roll:
Jhonny
Catania-Trapani col 737 :shock:
MA è UNA PAZZIA :!:

Avatar utente
snowplough
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 30 luglio 2005, 11:17
Località: LIMM

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da snowplough » 12 febbraio 2006, 9:46

miyomo ha scritto:
snowplough ha scritto:mah, sinceramente mi riesce difficile paragonare le presunte sovvenzioni a RYR dalle regioni con le reali, effettive, conclamate immissioni di capitali all'alitalia solo per prolungarne l'agonia...

grillo dice diventerà una low cost dell'air france, che l'accordo sia già stato preso con lunardi-silvio. sinceramente spero accada presto.
sono stufo, Io Stato, di pagare le iniezioni di soldi all'alitalia, un'azienda che non ha più nemmeno gli aerei, che li ha ipotecati!

fino a poco tempo fa su un volo AZA c'erano più piloti che passeggeri...!
ma andiamo...
Hai ragione, facciamola finita... sono stufo di pagare l'alitalia. Che vadano tutti in malora!
(vi ho spiazzato, eh?)
è ovvio che il mio risentimento e la mia critica sono rivolti al gestore di questo scandalo, lo Stato, e non ai lavoratori, succubi di politiche disoneste...
Immagine

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Ryanair: ENAC, Non Ha Basi In Italia, Neppure A Ciampino

Messaggio da Michele » 12 febbraio 2006, 9:55

miyomo ha scritto:
Non voglio mica fare la RYAnalitalia :lol: , però se in termini economici vedi che RY spende 100 per la parte uffici struttura e ha (mettiamo) 70 aerei mentre per le stesse cose AZ spende 10 volte tanto,allora capisci che c'è qualcosa che non và.(per questo dicevo sarebbe bello vedere il bilancio di RY per capire le compagnie) Se invece come si suol dire il ''vantaggio competitivo'' di RY deriva da giochi di bilancio e sovvenzioni allora la musica cambia.
:alien:
Hai letto l'articolo http://www.md80.it/article.php/20060211084451457?
Sì l'ho letto...perchè non avevano schedulato direttamente 23:59.99''? :P la parte sull'inconvenitente grave sembra come quando mi capita un emergenza in fspax,arrivo fino a destinazione e non la dichiaro per non perdere i soldi dewl volo :mrgreen: (che dici provo a mandare il CV? :twisted: )
snowplough ha scritto:mah, sinceramente mi riesce difficile paragonare le presunte sovvenzioni a RYR dalle regioni con le reali, effettive, conclamate immissioni di capitali all'alitalia solo per prolungarne l'agonia...

grillo dice diventerà una low cost dell'air france, che l'accordo sia già stato preso con lunardi-silvio. sinceramente spero accada presto.
sono stufo, Io Stato, di pagare le iniezioni di soldi all'alitalia, un'azienda che non ha più nemmeno gli aerei, che li ha ipotecati!

fino a poco tempo fa su un volo AZA c'erano più piloti che passeggeri...!
ma andiamo...


A parte che grillo seppur sia simpatico e utile nelle sue denunce purtroppo molto spesso apre la bocca e ci dà aria solo per fare effetto sugli ascoltatori.(crede sempre di sapere tutto su tutto....come quando denunciava il fatto che la fiat non faceva auto a emissioni zero quando lui per sua stessa amissione aveva un' auto straniera di media cilindrata! :cheers: ), non è che voglio santificare AZ ma solo dire che non è tutto oro quello che luccica :wink: eppoi non è che le sovvenzioni di RY siano poi così presunte...e non è irrilevante che le regioni sovvenzionino una compagnia stranieraeppoi possiamo dirne (anche giustamente)peste e corna ma almeno az dà da lavorare a ''manzi'' italiani :D

AZ ci costa molto sicuramente troppo ma dal punto di vista economico e turistico non sarebbe comunque irrilevante per l'Italia la perdita dell'unico vettore di bandiera (credo ci siano degli studi al riguardo...mi informerò e vi farò sapere). Esempio: poniamo caso che venga acquisita da LH questa tenderebbe a far passare tutti i suoi voli a lunga percorrenza da eddf per poi mistarli in Italia,che non è proprio la stessa cosa di avere un collegamento diretto (anche dal punto di vista politico oltre che economico.)

Ciao! :colors:
RMKS////

Rispondi