Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
GretaVa
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 aprile 2019, 13:19

Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da GretaVa » 27 aprile 2019, 17:32

Ciao a tutti!
Sono una studentessa dell’Università Bocconi e insieme al mio gruppo sto svolgendo un progetto universitario sul trasporto aereo. Ci servirebbe il vostro aiuto nella compilazione di questo sondaggio al fine della riuscita del progetto. Compilandolo, potete vincere un buono Amazon da 30€!

Il sondaggio è rivolto a chi ha meno di 35 anni:

https://unibocconi.qualtrics.com/jfe/fo ... OOJR48yTtP

Grazie per la collaborazione,

Greta

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da **F@b!0** » 27 aprile 2019, 21:01

ciao, sondaggio fatto, una piccola osservazione, quando prenoto viaggi a lungo raggio sono più interessato all'orario di arrivo che a quello di partenza, preferisco arrivare a destinazione in mattinata, indifferentemente dall'orario di partenza.
per andare in australia sono partito alle 22 da roma, con scalo in mattinata a dubai, per arrivare a Sydney alle 7 del mattino, per andare in giappone partito alle 6 da roma, con scalo ad Amsterdam all'ora di pranzo per arrivare a Tokyo alle 9 del mattino
se dovessi andare verso le Americhe cercherei in volo che arrivi in mattinata, il che probabilmente vorrebbe dire partire la mattina presto per new york (9 ore circa di volo, contando il fuso orario, partendo alle 6 arriveresti per le 9) o la sera tardi per brasile/argentina (tra le 11 e le 13 ore di volo, contando il fuso orario, partendo per le 24 si arriverebbe tra le 7 e le 10)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2171
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da la franci » 28 aprile 2019, 22:43

ho più di 35 anni... quindi non ho partecipato....
.... ma volevo aggiungere peso a quanto detto da te.... anche io prenoto i voli in base all'orario di arrivo a destinazione.... a differenza tua, però, cerco sempre l'ultimo volo della giornata in modo da atterrare dopo cena così da arrivare stanca in hotel ed avere davanti tutta la notte per riposare!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da **F@b!0** » 29 aprile 2019, 8:44

la franci ha scritto:ho più di 35 anni... quindi non ho partecipato....
.... ma volevo aggiungere peso a quanto detto da te.... anche io prenoto i voli in base all'orario di arrivo a destinazione.... a differenza tua, però, cerco sempre l'ultimo volo della giornata in modo da atterrare dopo cena così da arrivare stanca in hotel ed avere davanti tutta la notte per riposare!
Come sarebbe a dire che hai più di 35 anni? :shock: :shock: :shock:
e da quando? :scratch: :scratch: :shocked!: :shocked!: :shocked!: [smilie=heart fill with love.gif]
Se riesco a dormire in aereo, arrivare di mattina mi fa iniziare la giornata senza accusare la differenza d'orario, "ho dormito e adesso inizio la giornata dall'inizio", che poi alla fine è valida anche nel tuo caso, arrivi stanca e inizi il ciclo sonno-veglia con gli orari della destinazione!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da tartan » 29 aprile 2019, 13:36

Non ho risposto a queste domande perchè non ho capito la limitazione dell'età. Forse viaggiano solo i ragazzini? Forse il sondaggio è riferito ai giovani oggi che però non lo saranno più quando potranno volare? Che senso avrebbe questo sondaggio? A chi è rivolto? Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori? Come, dove e quando si verifica l'eventuale vincita?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da **F@b!0** » 29 aprile 2019, 14:25

tartan ha scritto:Non ho risposto a queste domande perchè non ho capito la limitazione dell'età. Forse viaggiano solo i ragazzini? Forse il sondaggio è riferito ai giovani oggi che però non lo saranno più quando potranno volare? Che senso avrebbe questo sondaggio? A chi è rivolto? Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori? Come, dove e quando si verifica l'eventuale vincita?
Tra le domande c'è "saresti più propenso a volare con una compagnia che applica uno sconto U35?"

Probabilmente è una ricerca sul marketing, e il target della ricerca è U35, è plausibile che ci sia un altro gruppo di universitari che deve condurre una ricerca sugli Over 60!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 278
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da mtt199 » 29 aprile 2019, 14:43

tartan ha scritto:Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori?
Speculatori? Addirittura? Se vuoi non metti la mail, come dovrebbero rintracciarti, tramite indirizzo IP?

Bah..
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da tartan » 29 aprile 2019, 15:15

mtt199 ha scritto:
tartan ha scritto:Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori?
Speculatori? Addirittura? Se vuoi non metti la mail, come dovrebbero rintracciarti, tramite indirizzo IP?

Bah..
Ho sbagliato a dire speculatori, forse, però che centra amazon su una ricerca universitaria? L'onestà di intenti ha proprio bisogno di premi? Sono troppo vecchio per credere a tutto? Ho 76 anni, più del doppio del massimo richiesto per rispondere alla ricerca. A cosa mira la ricerca universitaria? E per chi si fa la ricerca universitaria? E perchè universitaria è in neretto? Che garanzia è università in neretto? E chi li dovrebbe rintracciare in questa nazione?
Tu sei un giovane di 32 anni, ma io alla tua età giovanile ero gia super scafato! Magari solo super scettico, uno scettico blu, tanto per addolcire un po! :wink:
Ultima modifica di tartan il 29 aprile 2019, 15:22, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2171
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da la franci » 29 aprile 2019, 15:20

**F@b!0** ha scritto: Come sarebbe a dire che hai più di 35 anni? :shock: :shock: :shock:
e
da un paio di giorni.... forse 3....

:mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da tartan » 29 aprile 2019, 16:15

mtt199 ha scritto:
tartan ha scritto:Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori?
Speculatori? Addirittura? Se vuoi non metti la mail, come dovrebbero rintracciarti, tramite indirizzo IP?

Bah..
Devo riconoscere che il tuo intervento mi ha dato fastidio!
Allora vediamo: la tizia, Greta, si iscrive, non si presenta però fa un messaggio di richiesta di aiuto per un presunto progetto. Fa delle precise richieste e promette anche una vincita a chi risponde. Fornisce il link e poi tutto finisce li. Quello che doveva fare l'ha fatto. Mi vengono dei dubbi, li espongo, magari male, e tu ti fai rodere il c**o? Se permetti il c**o me lo hai fatto rodere tu a me e pure parecchio, quindi vedi di andare ecc ecc.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da **F@b!0** » 29 aprile 2019, 16:17

la franci ha scritto:
**F@b!0** ha scritto: Come sarebbe a dire che hai più di 35 anni? :shock: :shock: :shock:
e
da un paio di giorni.... forse 3....

:mrgreen:
Aaaaaaaaah, fresca fresca
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

GretaVa
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 aprile 2019, 13:19

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da GretaVa » 30 aprile 2019, 1:51

tartan ha scritto:
mtt199 ha scritto:
tartan ha scritto:Chi ce lo racconta che si tratta di universitari e non di speculatori?
Speculatori? Addirittura? Se vuoi non metti la mail, come dovrebbero rintracciarti, tramite indirizzo IP?

Bah..
Devo riconoscere che il tuo intervento mi ha dato fastidio!
Allora vediamo: la tizia, Greta, si iscrive, non si presenta però fa un messaggio di richiesta di aiuto per un presunto progetto. Fa delle precise richieste e promette anche una vincita a chi risponde. Fornisce il link e poi tutto finisce li. Quello che doveva fare l'ha fatto. Mi vengono dei dubbi, li espongo, magari male, e tu ti fai rodere il c**o? Se permetti il c**o me lo hai fatto rodere tu a me e pure parecchio, quindi vedi di andare ecc ecc.

Buonasera,
mi presento nuovamente, sono una studentessa dell'Università Bocconi e frequento il primo anno specialistica di Marketing Management. Per un corso di ricerche di mercato ci è stato assegnato un progetto riguardante il trasporto aereo con focus la nuova compagnia aerea "Air Italy". Il progetto ha come obiettivo quello di analizzare il posizionamento competitivo di diverse compagnie aeree, individuando le percezioni di solo gli utenti con età inferiore a 35 anni. Abbiamo limitato il progetto ai solo utenti under 35 perchè non saremmo mai stati in grado di ottenere un numero di risposte omogeneo per ciascuna età, andando così a ottenere risultati distorti e poco veritieri. Considerando le nostre conoscenze maggiormente improntate verso questa fascia d'età, ci è stato consigliato di fare come quanto esposto. Inoltre, essendo una ricerca di marketing, conviene limitare il target di riferimento per rendere la raccolta e l'analisi dati il più possibile significativa.

Il fatto di inserire un premio in palio nasce su consiglio del prof di Marketing, per invogliare le persone a effettuare il questionario: l'obiettivo infatti è quello di raggiungere il più alto numero di rispondenti possibile e siccome riconosciamo l'impegno e il tempo necessario per svolgerlo, era necessario fornire un incentivo maggiore. La scelta del buono Amazon da 30€ è puramente casuale, in quanto abbiamo ritenuto che potesse essere un premio apprezzato dalla maggioranza delle persone. L'estrazione casuale tramite software, come citato nell'introduzione del questionario, avverrà entro il 20 Maggio. Nessuno è obbligato a inserire la propria email e soprattutto non vengono in nessun modo richiesti dati personali: il questionario è anonimo, come riporta il paragrafo sulla privacy nell'introduzione.

Spero di aver chiarito tutti i dubbi! Siamo solo un gruppo di studenti universitari desiderosi di imparare e di ottenere dei buoni risultati in questo progetto :)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sondaggio universitario sul trasporto aereo

Messaggio da tartan » 30 aprile 2019, 13:25

Bene per la presentazione, anche se tardiva. Adesso è tutto più semplice e più chiaro. E' chiaro anche lo scopo finale. E' comunque meno chiaro il ruolo di Air Italy.
Magari ora avete anche appreso che oltre ad invogliare a rispondere è bene che i vostri professori vi insegnino anche a rispettare gli eventuali interlocutori.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi