Perchè serve una compagnia gestita dallo stato?

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Perchè serve una compagnia gestita dallo stato?

Messaggio da darth.miyomo » 7 marzo 2006, 13:12

Vi ricordate qualche tempo fa, quando sostenevo che ai privati non puo' essere
affidata la mobilità di un paese?

AEROPORTI: INDUSTRIALI, IMMOBILISMO ENTI LOCALI SU EASYJET
(ANSA) - TORINO - ''Le istituzioni locali sono rimaste immobili e passive
di fronte alla decisione della compagnia low cost Easyjet di trasferire il
volo Torino-Parigi a Roma Ciampino''. La denuncia e' del presidente degli
industriali grafici torinesi, Giacomo Canale, per il quale la vicenda ''e'
un caso emblematico, la punta di un iceberg''. Tra le ipotesi avanzate
c'e' quella di una decisione presa perche' il Comune di Torino si e'
rifiutato di dare un sostegno economico di 150.000 euro per il
mantenimento del collegamento
. ''La cancellazione del volo - ha osservato
in una conferenza stampa - e' un grave danno per l'industria torinese. Le
aziende grafiche esportano il 60-70% del loro fatturato e la Francia e' il
primo partner commerciale. Si tratta di 50 imprese con piu' di 3.000
addetti''. Sulla vicenda e' intervenuto anche il presidente dell'Unione
Industriale, Alberto Tazzetti, che ha scritto una lettera a Easyjet
spiegando l'apprezzamento degli imprenditori per il volo per Parigi. ''Il
sostegno degli enti locali - ha osservato Canale - e' necessario. Non
chiediamo aiuti, ma infrastrutture. Altrimenti saremo costretti a
delocalizzare''. La Sagat spiega che per EasyJet si e' trattato di una
scelta industriale dal momento che il coefficiente di riempimento pari al
77-78% non e' competitivo per una compagnia low cost
(che ha bisogno del
90%). La societa' che gestisce lo scalo torinese ricorda inoltre che sono
32 i collegamenti da Torino verso destinazioni italiane ed europee.
Proprio oggi e' stato annunciata l'apertura del nuovo collegamento per
Cracovia da parte della SkyEurope airlines, il piu' grande vettore low
cost dell'Europa centrale. E' previsto anche un collegamento con Monaco di
Baviera e prima dell'estate ne potrebbero essere annunciati altri
due.(ANSA). ANG

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Re: Perchè Serve Una Compagnia Gestita Dallo Stato?

Messaggio da pippo682 » 7 marzo 2006, 13:22

Troppo facile se a mantenere le compagnie low-cost con i contributi degli enti locali. Se io come cittadino non prendo mai l'aereo perchè dovrei pagare una tassa ad una società privata per mantenere una linea?

Certo che se un fattore di riempimento del 77/78 % non è sufficiente....

Avatar utente
ramulov
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 89
Iscritto il: 25 agosto 2005, 13:40
Località: Cremona

Re: Perchè Serve Una Compagnia Gestita Dallo Stato?

Messaggio da ramulov » 7 marzo 2006, 15:21

Strano che occorra un tasso di riempimento del 90%.. Ryanair nell'ultimo anno ha avuto un tasso di riempimento medio del 83%.

http://www.ryanair.com/site/IT/news.php ... -it-030306

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Perchè serve una compagnia gestita dallo stato?

Messaggio da Luke3 » 7 marzo 2006, 16:13

Appunto, se queste low cost si aspettano incentivi dallo stato e dalla regione, stanno freschi...
Proprio per questo è importantissimo che una nazione abbi una propria compagnia di bandiera controllata parzialmente o totalmente dallo stato: essa assicura i collegamenti a tutte le città e non segue soltanto la strada del profitto ma tiene conto anche della mobilità di un paese

Avatar utente
GeppoG
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 140
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 19:01

Re: Perchè Serve Una Compagnia Gestita Dallo Stato?

Messaggio da GeppoG » 7 marzo 2006, 16:43

Alitalia assicura già 5 collegamenti al giorno da Torino Caselle a Parigi, è chiaro che Easy non può sperare di riempire i suoi voli e decida di modificare alcune rotte, non mi sembra che i torinesi adesso abbiano di che lamentarsi.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16058
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Perchè Serve Una Compagnia Gestita Dallo Stato?

Messaggio da JT8D » 7 marzo 2006, 18:30

Luke3 ha scritto:Appunto, se queste low cost si aspettano incentivi dallo stato e dalla regione, stanno freschi...
Proprio per questo è importantissimo che una nazione abbi una propria compagnia di bandiera controllata parzialmente o totalmente dallo stato: essa assicura i collegamenti a tutte le città e non segue soltanto la strada del profitto ma tiene conto anche della mobilità di un paese
Concordo anch'io con quello che dici :wink: Ci manca solo che le istituzioni debbano aiutare le Low Cost :shock:
Certamente il fenomeno Low Cost avrà anche portato dei vantaggi, ma ritengo sia comunque fondamentale per uno stato avere una propria compagnia di bandiera.

Ciao a tutti

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


micius68
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 12:33
Località: Budoni (OT)

Re: Perchè Serve Una Compagnia Gestita Dallo Stato?

Messaggio da micius68 » 10 marzo 2006, 9:45

Purtroppo nelle istuzioni preposte al controllo a alla gestione degli aeroporti vengono piazzate persone fortemente raccomandate da personaggi politici, tipo portaborse e roba del genere, persone totalmente prive di conoscenze aeronautiche...

Chiaramente personaggi del genere, piazzati spesso in piccole realtà locali, riescono a fare dei danni incalcolabili, specie quando si trovano in sintonia ( e accade spesso ) con gli amministratori degli enti locali...

In questo caso le low-cost ci vanno a nozze....

E io pago !!!! (Totò docet) :mrgreen:
[smiley smilie=1 fontcolor=000080 shadowcolor=00BBFF shieldshadow=1]W la Sardegna[/smiley]
Pilota in cerca di occupazione

Rispondi