Per i curiosi: i gradi dei piloti

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Robbiberto
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 marzo 2008, 21:26
Località: Roma/Treviso

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Robbiberto » 23 aprile 2008, 12:34

Perdonatemi solo un intervento:
L'aquila dell'aeronautica militare si chiama aquila TURRITA e non coronata... :lol:


Che spettacolo il cargo deve essere fantastico... poi non ci sono i passeggeri a urlare... :twisted:
-
Concorso ammissione corsi regolari dell’Accademia aeronautica. Leone V
-Visita medica 14 aprile-
-Tirocinio 21/07-
torobertoto@hotmail.it per i tirocinanti!


Complimenti a tutti, ammessi e non. Onore leoni!

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 25 aprile 2008, 12:21

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Fabri88 » 6 settembre 2008, 18:42

3 strisce. MALEV Hungarian Airlines...che grado è?

Era in ascensore con me a MXP oggi pomeriggio indieme ad una hostess AZ molto carina!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davymax » 10 settembre 2008, 16:17

Fabri88 ha scritto:3 strisce. MALEV Hungarian Airlines...che grado è?

Era in ascensore con me a MXP oggi pomeriggio indieme ad una hostess AZ molto carina!
3 strisce ovunque è First Officer (a parte sugli aerei Russi con i vari tecnici).

Curiosità, in quali altri paesi ci sono i First Officer con 2 strisce (come in italia)?
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da tartan » 28 settembre 2008, 20:00

In mongolfiera il pilota responsabile è Com.te, alla faccia di tutti i Com.ti AZ che l'hanno saputo e che ci sono andati in puzza. Inoltre la mongolfiera ha diritto di precedenza su tutti gli aeromobili.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 1 ottobre 2008, 14:08

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

zittozitto

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da zittozitto » 1 ottobre 2008, 14:09

alainvolo ha scritto:
davymax ha scritto:
Fabri88 ha scritto:3 strisce. MALEV Hungarian Airlines...che grado è?

Era in ascensore con me a MXP oggi pomeriggio indieme ad una hostess AZ molto carina!
3 strisce ovunque è First Officer (a parte sugli aerei Russi con i vari tecnici).

Curiosità, in quali altri paesi ci sono i First Officer con 2 strisce (come in italia)?
Ma e' vero che in Italia si parte con una striiscia?? :shock:
ricevi la seconda con l'abilitazione

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 1 ottobre 2008, 14:11

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 1 ottobre 2008, 14:12

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davymax » 1 ottobre 2008, 22:01

alainvolo ha scritto:
zittozitto ha scritto:
alainvolo ha scritto:
davymax ha scritto:
Fabri88 ha scritto:3 strisce. MALEV Hungarian Airlines...che grado è?

Era in ascensore con me a MXP oggi pomeriggio indieme ad una hostess AZ molto carina!
3 strisce ovunque è First Officer (a parte sugli aerei Russi con i vari tecnici).

Curiosità, in quali altri paesi ci sono i First Officer con 2 strisce (come in italia)?
Ma e' vero che in Italia si parte con una striiscia?? :shock:
ricevi la seconda con l'abilitazione
Quindi la giacca con la singola striscia come fai ad usarla se non hai il type?
No allora:

1 Striscia= Pilota di seconda
2 Strisce= Pilota di Prima
3 Strisce= First Officer
4 Strisce= Comandante

Alcune compagnie iniziano con 2 ma in italia credo sia solo Air Italy e quelle di aerotaxi. Tutte le altre ti fanno iniziare con 1 striscia che dura 1 anno (alcune compagnie fanno 1 anno + TOT ore in linea).
Con Type Rating, line training ecc. non c'entra niente (AZ non so, forse Zittozitto ne sa di più) tutte le altre è come ho detto sopra.

Saluts
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

mauritius
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 25 agosto 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mauritius » 2 ottobre 2008, 7:15

Salve, mi chiamo Mauro ed è la prima volta che scrivo. Vorrei sapere quali differenze ci sono tra i vari gradi del pilota.Mi spiego meglio:tra un pilota di seconda , un pilota di prima e un first officer quali differenze ci sono ? Svolgono mansioni differenti oppure è solo una questione di anzianità? E quale è la scala temporale per il raggiungimento dei gradi fino a quello di comandante?
Grazie

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davymax » 2 ottobre 2008, 9:50

mauritius ha scritto:Salve, mi chiamo Mauro ed è la prima volta che scrivo. Vorrei sapere quali differenze ci sono tra i vari gradi del pilota.Mi spiego meglio:tra un pilota di seconda , un pilota di prima e un first officer quali differenze ci sono ? Svolgono mansioni differenti oppure è solo una questione di anzianità? E quale è la scala temporale per il raggiungimento dei gradi fino a quello di comandante?
Grazie
Ciao e benvenuto. 8)

Tra Pilota di seconda, di prima e First Officer non c'e' differenza di mansioni, sono tutti e tre copiloti. Sui documenti il ruolo e' comunque First Officer, cioe' il secondo personaggio a bordo in ordine di gerarchia dopo il Com.te.
I termini "pilota di prima" ecc. alla fine sono solo per una questione amministrativa di anzianita' e stipendio (che e' alla fine quello che differenzia).

Riassumendo:

- First Officer (ruolo a bordo): pilota di seconda, pilota di prima, o Firt Officer (categorie specifiche di anzianita')

Il passaggio da uno all'altro dipende dalla compagnia aerea, in genere e' in base al tempo e/o ore.

Per diventare comandante, anche li, decide la compagnia quando farti fare il corso comando, in base alla tua esperienza e alle esigenze di compagnia.

Saluti
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

mauritius
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 25 agosto 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mauritius » 2 ottobre 2008, 14:11

Ciao davymax,
ti ringrazio per avermi risposto e per avermi tolto questa curiosità.

mauritius
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 25 agosto 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mauritius » 3 ottobre 2008, 7:33

mauritius ha scritto:Per diventare comandante, anche li, decide la compagnia quando farti fare il corso comando, in base alla tua esperienza e alle esigenze di compagnia.
E' possibile che un first officer non riesca a superare il corso comando? Se non ci riuscisse rimarrebbe con il grado di primo ufficiale per sempre o gli verrebbero date altre opportunità dalla compagnia per potere affrontare nuovamente il corso comando? Avrei un'altra domanda: durante i check semestrali al simulatore sulle procedure di emergenza se un pilota commettesse degli errori o dimenticanze durante la simulazione potrebbe perdere il posto di lavoro ? Avrebbe un'altra chance per rimediare agli errori commessi ?
Grazie

mauritius
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 25 agosto 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mauritius » 6 ottobre 2008, 23:16

Nessuna risposta?
Ho fatto domande che non dovevo fare?
Se è così chiedo scusa

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davidemox » 9 ottobre 2008, 19:24

mauritius ha scritto:
mauritius ha scritto:Per diventare comandante, anche li, decide la compagnia quando farti fare il corso comando, in base alla tua esperienza e alle esigenze di compagnia.
E' possibile che un first officer non riesca a superare il corso comando? Se non ci riuscisse rimarrebbe con il grado di primo ufficiale per sempre o gli verrebbero date altre opportunità dalla compagnia per potere affrontare nuovamente il corso comando? Avrei un'altra domanda: durante i check semestrali al simulatore sulle procedure di emergenza se un pilota commettesse degli errori o dimenticanze durante la simulazione potrebbe perdere il posto di lavoro ? Avrebbe un'altra chance per rimediare agli errori commessi ?
Grazie
diciamo che in entrambi i casi la legge prevede che un pilota possa fare nuovamente la prova sia al simulatore sia rifare il corso comando.
ovviamente tutto dipende dalla gravita' degli errori che ha commesso.
se si sbaglia troppo si puo anche perdere il lavoro (mi pare una cosa normale visto che non lo sai fare).
nel caso del corso comando non e' obbligatorio che uno diventi comandante.
Davide

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da tartan » 2 dicembre 2008, 18:32

alainvolo ha scritto:
tartan ha scritto:In mongolfiera il pilota responsabile è Com.te, alla faccia di tutti i Com.ti AZ che l'hanno saputo e che ci sono andati in puzza. Inoltre la mongolfiera ha diritto di precedenza su tutti gli aeromobili.
Se un Com.te ,quando diventa tale assume atteggiamenti spocchiosi e come dici tu,vanno in puzza,significa che hanno frustrazioni e-o sono persone poco valide.
Non avevo letto il tuo messaggio. Confermo quello che dici e aggiungo che, in fondo, sono pochissimi quelli che sono andati in puzza.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da danyc77 » 3 dicembre 2008, 15:05

tartan ha scritto:....quelli che sono andati in puzza.
Che significa..??? :wink:
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da tartan » 4 dicembre 2008, 15:25

Noi vecchietti, a Roma, dicevamo così per indicare quelli che rosicano.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
I-FORD
B777 Captain
B777 Captain
Messaggi: 547
Iscritto il: 11 luglio 2006, 1:43

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da I-FORD » 13 dicembre 2008, 11:12

I gradi dei piloti commerciali discendono da quelli militari e della marina mercantile.
In realtà oggi a bordo ci sono generalmente solo due figure tecniche, il pilota ed il pilota-comandante e non ci sarebbe bisogno di tante strisce.
Quando l'equipaggio di condotta prevedeva una mezza dozzina di persone il numero e l'ampiezza delle "strisce" o più propriamente "galloni" aiutava ad identificare chi era il personaggio e cosa faceva a bordo.
Così come in marina, anche sugli aerei civili gli "ufficiali" (piloti) sono identificati dai galloni larghi sulle maniche o sulle spalline, mentre la "forza" (assistenti di volo) da galloni più sottili, in AZ invece usano "chevrons" (simboli a forma di V) sul petto (in pratica i gradi da sergente) o la stellina (sottotenente) per i pursers.
Generalmente il numero di strisce indica la competenza o l'anzianità del pilota che le indossa, qualche volta è anche legato allo stipendio, ma non sempre.
In AZ i gradi, come già detto, sono 5: pilota di seconda, pilota di prima, primo ufficiale, comandante, primo comandante.
Quest'ultimo è il comandante da almeno cinque anni e viene identificato dalla stellina sopra i galloni.
Esiste anche il grado di primo comandante senior, dopo 10 anni da comandante, ma non si differenzia visivamente dal primo comandante.
Un tempo il passaggio da pilota di seconda a pilota di prima era dopo un anno dalla prima abilitazione di linea e comportava un discreto salto di stipendio, si passava poi a primo ufficiale dopo otto anni e per esame, sempre con incremento di salario.
Nel tempo l'esame fu abolito e chi veniva impiegato su macchine che volavano oltre le 3000 miglia per più di un certo tempo (mi pare sei mesi) diventava automaticamente primo ufficiale anche prima degli 8 anni.
Questo termine si è poi ridotto a sei anni, ora mi pare siano diventati cinque.
Il pilota che viene avviato e supera il corso di formazione comandanti riceve il grado di comandante e le quattro strisce, che generalmente in giro per il mondo, identificano il comandante di nave o aereo.
Un tempo il passaggio da un grado all'altro comportava anche uno scatto di stipendio, oggi solo per il passaggio da pilota a comandante.
Nelle due categorie lo stipendio aumenta secondo una scala retributiva annuale per anzianità, le differenziazioni di strisce per i piloti e la stellina per i comandanti quindi hanno solo valore simbolico.

Avatar utente
MalboroLi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 19 gennaio 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da MalboroLi » 1 maggio 2009, 15:12

raga una domanda che mi chiedo da un po (anche se vagamente off-topic): per i piloti ok, chiarissimo (anche se non ho capito una cosa, il copilota, quello con 3 strisce, come viene chiamato? Sempre comandante? Primo? Staff capitan?).
Invece, ho notato che gli AA/VV hanno 30 tipi di gradi (baffi tipo sergente, linee dritte tipo maresciallo, ecc) come sono organizzati gerArchicamente?

Ovviamente parlo nel caso di quelli AZ.
saludos
Immagine

rudolf
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 7 settembre 2008, 9:04

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da rudolf » 16 agosto 2009, 15:17

Le strisce sulla giacca sono un simbolo assegnato unicamente e discrezionalmente dalle Compagnie (all'estero per altro 1 e 2 strisce sono gradi solitamente assegnati agli assistenti di volo, infatti i piloti partono tutti da 3 strisce- vedi Germania, USA, GB, ecc.) in Italia invece si parte da una solo nelle Compagnie serie, ho amici che fanno aerotaxi che sono partiti sia da 3 che da 2 che da 1 indifferentemente dall'età o dalle ore di volo (e conosco anche Comandanti che non hanno mai fatto i copiloti... ma questi sono un po' vecchia guardia)... comunque solitamente se entri in una Compagnia dovresti avere un grado in base alla tua esperienza lavorativa (e quindi uno stipendio adeguato), ma poi in realtà non è sempre così... quindi volete mettervi 1, 2, 3 o 4 strisce come fanno in certe scuole di volo!!! fatelo pure tanto non contano nulla dal piano professionale... non si giudica mai un pilota in base alle strisce...

Pilota a una: Pilota di 2^
Pilota a due: Pilota di 1^
Pilota a tre: Primo Ufficiale
Pilota a quattro: Comandante
Pilota a quattro e stella: 1° Comandante o Senior

PS la stella (che è solo una) viene assegnata al compimento del 5° anno di comando significa solo avere più soldi in busta paga!!!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mermaid » 16 agosto 2009, 15:26

rudolf ha scritto: PS la stella (che è solo una) viene assegnata al compimento del 5° anno di comando significa solo avere più soldi in busta paga!!!
... :-k ... ma questo fa risparmiare un mucchio di tempo! :toothy7:

(SCHERZO EH!)
Immagine

Ti!

esssa
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 27 agosto 2008, 20:58

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da esssa » 31 agosto 2009, 22:03

Ben detto Alain.....le ho capite anch' io ora le strisce, e non ho ancora mai volato!!!!

Avatar utente
MalboroLi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 19 gennaio 2008, 9:33

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da MalboroLi » 2 settembre 2009, 20:59

si ma mi riferivo alle strisce degli assistenti di volo :P
Immagine

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 1 novembre 2009, 22:00

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da araial14 » 1 novembre 2009, 23:04

alainvolo ha scritto:A proprosito di gradi: guardate questo scemo "travestito" da "comandante" ;forse per lui e' carnevale tutto l'anno!




Pazzesco
Mah, più che un comandante di aerei potrebbe fare il comandante di una nave...diciamo una..."galera!" :wink: :lol:
Immagine
Immagine

alainvolo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da alainvolo » 1 novembre 2009, 23:04

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Nonno Salt
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 14 luglio 2009, 15:07
Contatta:

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Nonno Salt » 16 novembre 2009, 14:14

mermaid ha scritto:anche in az c'è un comandante donna!! mi sembra sul 320/321
Comandante Antonella Celletti: http://ginobegotti.blogspot.com/2008_06_01_archive.html

Qui ancora FO con il Comandante Fiorenza de Bernardi, oggi in pensione, prima donna pilota di linea: http://www.fiorenzadebernardi.it/Second ... toria2.htm

E in ufficio: http://www.pinkblog.it/galleria/mostra-donne-e-volo/17
N-ONNO

http:/www.fiorenzadebernardi.it
Aeralpi 1967, prima donna pilota commerciale in Italia

Nonno Salt
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 14 luglio 2009, 15:07
Contatta:

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Nonno Salt » 16 novembre 2009, 14:42

Comandante Stefania Attili (prima a sinistra):
http://www.maurizio-moscatelli.it/foto/ ... &o=d&u=all

Poi, a memoria:
Paola Cerruti (Blu Banorama)
S. Attili, F. Sarrenti, B. Lisi, M. Scialanga, B. Mincone (oggi tutte AZ)

Molte di queste sante donne hanno storie hce meriterebbero libri.

Per i numeri cell. sono corrompibile.. :mrgreen:
N-ONNO

http:/www.fiorenzadebernardi.it
Aeralpi 1967, prima donna pilota commerciale in Italia

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davymax » 16 novembre 2009, 17:10

Nonno Salt ha scritto:Comandante Stefania Attili (prima a sinistra):
http://www.maurizio-moscatelli.it/foto/ ... &o=d&u=all

Poi, a memoria:
Paola Cerruti (Blu Banorama)
S. Attili, F. Sarrenti, B. Lisi, M. Scialanga, B. Mincone (oggi tutte AZ)

Molte di queste sante donne hanno storie hce meriterebbero libri.

Per i numeri cell. sono corrompibile.. :mrgreen:
con la P. Cerruti ci ho volato tanto; ne avrebbe da scrivere...
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Ponch » 16 novembre 2009, 19:48

mermaid ha scritto:anche in az c'è un comandante donna!! mi sembra sul 320/321
In AZ c'è anche un FO donna, famiglia Airbus.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da davymax » 16 novembre 2009, 20:05

collaudatore ha scritto:
mermaid ha scritto:anche in az c'è un comandante donna!! mi sembra sul 320/321
In AZ c'è anche un FO donna, famiglia Airbus.
c'è l'ha scritto anche sul citofono? :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da mermaid » 16 novembre 2009, 20:52

in airone c'è la cpt Pretto, molto simpatica!
Immagine

Ti!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Per i curiosi: i gradi dei piloti

Messaggio da Ponch » 16 novembre 2009, 21:28

davymax ha scritto:
collaudatore ha scritto:
mermaid ha scritto:anche in az c'è un comandante donna!! mi sembra sul 320/321
In AZ c'è anche un FO donna, famiglia Airbus.
c'è l'ha scritto anche sul citofono? :mrgreen:
...e sulla porta di casa. :mrgreen:
Is it light where you are yet?

Rispondi