Per i curiosi: i gradi dei piloti

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
iceman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 163
Iscritto il: 10 maggio 2005, 19:42
Località: Liguria

Messaggio da iceman » 15 ottobre 2006, 11:59

alainvolo ha scritto:Puoi girare anche con dieci.Magari fosse il numero delle strisce che fanno il pilota!
Sarebbe troppo bello!
Io lavoro in Bulgaria,e ci sono comandanti che girano con tre strisce,perche' non hanno la giacca a quattro disponibile.
Qui in Bulgaria una striscia la danno al senior flight attendant.
Due all'ingegnere o "meccanico" manutentore che vola insieme al resto dell'equipaggio,tre al copilota e le quattro al cpt.

CIAO
Ciao Alain, si può conoscere la tua compagnia o è top secret?
Fabrizio
White white you are too hight;
red white you are right;
red red you are dead.

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 15 ottobre 2006, 17:20

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
iceman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 163
Iscritto il: 10 maggio 2005, 19:42
Località: Liguria

Messaggio da iceman » 15 ottobre 2006, 18:45

alainvolo ha scritto:top top secrettttt :lethercap:
Neanche se ti corrompiamo? :lol:
White white you are too hight;
red white you are right;
red red you are dead.

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 16 ottobre 2006, 14:23

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
iceman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 163
Iscritto il: 10 maggio 2005, 19:42
Località: Liguria

Messaggio da iceman » 16 ottobre 2006, 14:43

alainvolo ha scritto:Dipende dall'offerta h he e ehe
Ok tu quanto vuoi?
White white you are too hight;
red white you are right;
red red you are dead.

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 17 ottobre 2006, 10:42

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
iceman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 163
Iscritto il: 10 maggio 2005, 19:42
Località: Liguria

Messaggio da iceman » 18 ottobre 2006, 19:20

Solo, penso che se facessimo una colletta tra tutti gli avventori del forum forse riusciremmo a soddisfarti..........
Ciao Alain
Fabrizio
White white you are too hight;
red white you are right;
red red you are dead.

Avatar utente
bapilot
BAE146 First Officer
BAE146 First Officer
Messaggi: 455
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 18:20
Località: LIML

Messaggio da bapilot » 22 ottobre 2006, 15:23

Ciao a tutti/e.A proposito di donne:conobbi una "pilotessa" di Meridiana in America nel lontano 2000

Avatar utente
iceman
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 163
Iscritto il: 10 maggio 2005, 19:42
Località: Liguria

Messaggio da iceman » 22 ottobre 2006, 19:50

bapilot ha scritto:Ciao a tutti/e.A proposito di donne:conobbi una "pilotessa" di Meridiana in America nel lontano 2000
Se è per questo ho assistito ad un atterraggio in cabina di pilotaggio effettuato da una donna ai comandi di un B737-400
White white you are too hight;
red white you are right;
red red you are dead.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Messaggio da Tiennetti » 2 novembre 2006, 20:07

Nella mia compagnia (e piú o meno é lo stesso in tutte le compagnie spagnole)

1 Barra -> Personale DOV
2 Barre -> Flight Student
3 Barre -> First Officer
4 Barre -> Comandante
4 Barre + Stella -> Comandante con piú di 15 anni di compagnia aerea
Anche il cappello con/senza allori ha un significato che ora non ricordo
David

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 3 novembre 2006, 9:58

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Messaggio da Tiennetti » 3 novembre 2006, 18:53

Magari volassi... :oops: :oops:

Sono un semplice flight dispatcher (ovvero 1 barra :D ) con la speranza di volare :roll:
David

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 13 novembre 2006, 12:04

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
sognodivolare
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 376
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 18:13
Località: palermo/ grand prairie tx

Messaggio da sognodivolare » 12 febbraio 2007, 20:43

ciao a tutti sono un nuovo iscritto ho 20 anni e sogno di diventare un pilota di linea. mi potreste dare quante più informazioni possibili su come realizzare il mio sogno?vorrei sapere dove conviene prendere i brevetti, ma soprattutto quante ore di volo bisogna accumulare per avere qualche possibilità di entrare in una compagnia di volo con regolare contratto. in più vorrei sapere qual'è il modo migliore e meno dispendioso per accumulare queste ore di volo.
ringrazio tutti coloro che mi risponderanno quante più informazioni ricevo meglio è....

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15482
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Messaggio da JT8D » 12 febbraio 2007, 20:48

sognodivolare ha scritto:ciao a tutti sono un nuovo iscritto ho 20 anni e sogno di diventare un pilota di linea. mi potreste dare quante più informazioni possibili su come realizzare il mio sogno?vorrei sapere dove conviene prendere i brevetti, ma soprattutto quante ore di volo bisogna accumulare per avere qualche possibilità di entrare in una compagnia di volo con regolare contratto. in più vorrei sapere qual'è il modo migliore e meno dispendioso per accumulare queste ore di volo.
ringrazio tutti coloro che mi risponderanno quante più informazioni ricevo meglio è....
.......allora comincia a postare la tua richiesta nell'area giusta, dove senz'altro qualcuno ti darà le informazioni che cerchi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Mascalzone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 marzo 2007, 12:04

Messaggio da Mascalzone » 20 marzo 2007, 12:21

Allora adesso vi spiego io come funziona nel paese dei Pavoni.
Quando si entra in una compagnia in Italia si inizia a volare con 1 striscia poi dopo anni e anni si ottengono altre strisce e si guadagna il rispetto dei colleghi e dei passeggeri....RIDICOLO!!!!!
Immaginate un passeggero (completamente profano) k oggi va a milano con la compagnia X e torna dopo il week end. All'andata vede un copilota con le sue belle 3 strisce e al ritorno uno con 1 striscia...cosa pensa? probabilmente k quello sul volo di ritorno è un ignorante e non sa quello k fa.

Il motivo per cui noi piloti abbiamo le strisce è uno...puramente psicilogico per i passegeri... Se un pilota, in un emergenza ordina qualcosa ai passegeri questi la fanno perché inconsciamente rispettano quelle benedette strisce.

In Italia dove l'aviazione civile ha ancora strascichi militari ci sono queste ripartizioni ridicole delle strisce e delle stelle...All'estero,nella maggior parte, non c'è. l'anzianità è una cosa puramente legata alla busta paga come giusto k sia.
Ah all'estero i comandanti si fanno chiamare per nome dai colleghi ne non pretendono il Lei e "comandante" questo non vuole dire k non ci sia rispetto nei loro confronti.
W il paese dei Pavoni......

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 20 marzo 2007, 12:29

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

Avatar utente
MDriver
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 ottobre 2005, 23:35
Località: Milano

Messaggio da MDriver » 20 marzo 2007, 12:33

Le strisce attestano l'anzianità di compagnia, non la bravura e comunque eiste negli equipaggi plurimi il problema della gerarchia di comando, che corrisponde (di solito) alle quantità di strisce.
Tali "strisce" non sono un retaggio dei gradi dell'aeronautica militare, bensì della marina mercantile di tutto il mondo da più di due secoli, dove esistevano terzi, secondi, primi ufficiali oltre al comandante...
Le divise dell'aviazione civile di tutto il mondo derivano dalla marina mercantile e non dalle aeronautiche militari!

Mascalzone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 marzo 2007, 12:04

Messaggio da Mascalzone » 20 marzo 2007, 16:18

Grazie ALAIN!
Ultima modifica di Mascalzone il 20 marzo 2007, 16:22, modificato 1 volta in totale.

Mascalzone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 marzo 2007, 12:04

Messaggio da Mascalzone » 20 marzo 2007, 16:18

Caro MDriver le strisce dell'aviazione civile possono derivare anche dalla marina mercantile il punto non è questo. La mentalità pero è Militare!

Mi sai spiegare la differenza di compiti tra un copilota con una striscia e uno con 3? ( e non parlo di aerei del tipo DC10 o A300 che hanno il tecnico di bordo) Il comandante è tale perché è il responsabile del volo e quindi ha il "comando" a prescindere da quante strisce e stelle abbia.
Per farla breve le divise e le strisce servono per i passeggeri non per i colleghi inoltre mi spieghi perché all'estero tutte queste gerarchie non esistono?
per quanto mi riguarda anke jeans e maglione vanno bene!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15482
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Messaggio da JT8D » 20 marzo 2007, 16:41

Mascalzone ha scritto: Il comandante è tale perché...
inoltre mi spieghi perché..... all'estero
.....anke jeans e maglione vanno bene!
Mascalzone, per regolamento del forum è vietato usare abbreviazioni stile SMS. Ti invito quindi a evitarne l'uso nei prossimi messaggi.
Grazie

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Mascalzone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 marzo 2007, 12:04

Messaggio da Mascalzone » 21 marzo 2007, 12:14

Chiedo venia. non lo farò più :)

alainvolo

Messaggio da alainvolo » 25 marzo 2007, 16:34

L'utente alainvolo ha richiesto in data 31 ottobre 2011 la cancellazione del suo account e la rimozione dei suoi post.

cesare17
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 28 aprile 2007, 11:26

Messaggio da cesare17 » 5 maggio 2007, 18:19

Emanuele M, ciao mi dai il tuo indirizzo messanger o contattami tu
mi piaci molto nn illuderti sono donna ma il nome e di mio fratello
cia grazie

Avatar utente
Lesier
Banned user
Banned user
Messaggi: 679
Iscritto il: 1 maggio 2006, 19:22
Località: da verificare (ignota)

Messaggio da Lesier » 23 maggio 2007, 20:34

Mascalzone ha scritto:l'anzianità è una cosa puramente legata alla busta paga come giusto k sia.
Ah all'estero i comandanti si fanno chiamare per nome dai colleghi ne non pretendono il Lei e "comandante" questo non vuole dire k non ci sia rispetto nei loro confronti.
W il paese dei Pavoni......
Ah, pensavo che l'anzianità fosse anche legata all'esperienza, ma forse sono solo uno che la pensa all'antica... poi non vedo niente di male a dare del Lei, è una forma di rispetto, non va preteso ma è cortesia darlo. Spetta al comandate dire "... ma dammi pure del tu!", mica gli potrei dire "Ehi ciao signor Comandante, come stai?".
Si irriterebbe.
cesare17 ha scritto:Emanuele M, ciao mi dai il tuo indirizzo messanger o contattami tu
mi piaci molto nn illuderti sono donna ma il nome e di mio fratello
cia grazie
LOL!!!

Avatar utente
Luigi30°
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 11 luglio 2007, 19:04
Località: Sassari
Contatta:

Messaggio da Luigi30° » 13 luglio 2007, 15:08

qualche giorno fa mi è capitata una comandante donna sull'Alpi Eagles, Vivian si chiamava... mentre su AirOne ne ho visto qualcuna lo stesso...
AHO/LIEA So.Ge.A.Al.

Avatar utente
Ashley
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 gennaio 2007, 13:03

Messaggio da Ashley » 14 luglio 2007, 22:52

patata, bacio a presto ...... :P

Ospite

Messaggio da Ospite » 15 luglio 2007, 0:39

Mascalzone ha scritto: In Italia dove l'aviazione civile ha ancora strascichi militari ci sono queste ripartizioni ridicole delle strisce e delle stelle...All'estero,nella maggior parte, non c'è. l'anzianità è una cosa puramente legata alla busta paga come giusto k sia.
..
La "quarta striscia" non te la danno per "anzianita"!.
Ne nel paese dei pavoni ne in quello dei campanelli! :wink:

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Messaggio da davidemox » 15 luglio 2007, 3:55

alias ha scritto:
Mascalzone ha scritto: In Italia dove l'aviazione civile ha ancora strascichi militari ci sono queste ripartizioni ridicole delle strisce e delle stelle...All'estero,nella maggior parte, non c'è. l'anzianità è una cosa puramente legata alla busta paga come giusto k sia.
..
ma ti e' mai capitato di vedere come funziona in BA? che tra parentesi insigna a volare quasi al mondo intero?
ma fammi il piacere va!... l'estero... ma lo conosci davvero?
Davide

fbasili
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 81
Iscritto il: 13 luglio 2006, 17:20

Messaggio da fbasili » 1 agosto 2007, 18:03

Fino ad ora avevo capito che il "capt" aveva 4 strisce e i gradi sotto di meno a partire da una. Ora, siccome ho acquistato un dvd della westjet si vede che il captain ha 5 strisce mentre il FFO ne ha 4. Allora come mai?

Ne sapete qualcosa?

Franco Basili

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 1 agosto 2007, 21:32

Mi sa che hai visto male.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

fbasili
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 81
Iscritto il: 13 luglio 2006, 17:20

Messaggio da fbasili » 2 agosto 2007, 12:07

Si hai ragione ho visto male.. Ho detto una boiata

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Messaggio da Michele » 22 agosto 2007, 23:44

fbasili ha scritto:Si hai ragione ho visto male.. Ho detto una boiata
sì però non abbatterti così, io dopo un paio di bicchieri di mirto vedo stelle e striscie dappertutto! :lol:
RMKS////

Avatar utente
pippo22
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 21 maggio 2007, 2:39

Messaggio da pippo22 » 7 ottobre 2007, 17:43

Luigi30° ha scritto:qualche giorno fa mi è capitata una comandante donna sull'Alpi Eagles, Vivian si chiamava... mentre su AirOne ne ho visto qualcuna lo stesso...
ayo' a buffare...comandante mi fa sedere con voi nello strapunto?
heheh :lol:

Avatar utente
pippo22
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 21 maggio 2007, 2:39

Messaggio da pippo22 » 7 ottobre 2007, 17:48

alainvolo ha scritto:
Mascalzone ha scritto:Caro MDriver le strisce dell'aviazione civile possono derivare anche dalla marina mercantile il punto non è questo. La mentalità pero è Militare!

Mi sai spiegare la differenza di compiti tra un copilota con una striscia e uno con 3? ( e non parlo di aerei del tipo DC10 o A300 che hanno il tecnico di bordo) Il comandante è tale perché è il responsabile del volo e quindi ha il "comando" a prescindere da quante strisce e stelle abbia.
Per farla breve le divise e le strisce servono per i passeggeri non per i colleghi inoltre mi spieghi perché all'estero tutte queste gerarchie non esistono?
per quanto mi riguarda anke jeans e maglione vanno bene!
Tu scherzi,ma tempo fa e' capitato che la compagnia madre ci assegnasse un volo che avrebbe dovuto fare il jumbolino e il capo pilota non e' riuscito a formare un equipaggio per indisponibilita' di comandanti.Allora ha dovuto andare un comandante che era a riposo ed in abiti civili,poiche' non ha avuto il tempo di andare a casa a cambiarsi.Era proprio in jeans e giacca di pelle.
E' capitato che alcuni nostri comandanti andassero in volo (fino a poco tempo fa) con le giacche a tre strisce,per mancanza di altre.
A dire la verita' mi fa ridere che un copilota appena assunto in Italia debbe portare una sola striscia(perche'?).In Bulgaria se non hai almeno tre strisce non sei considerato un pilota,poiche' sotto le tre si e' o meccanici o senio flight attendant,nel caso della singola striscia.

CIAO
ALAIN C.


ma sono tradizioni...cosa c entrano i passegeri e' anche carino che ci sia un piccolo riconoscimento riguardo l esperienza..quelli stranieri non si sanno differenziare...non vedo l ora di indossare la stellina io.. :lol:

Rispondi