"Alitalia, il salvataggio riparte da Fiumicino"

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
domenico
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 179
Iscritto il: 18 gennaio 2006, 21:10
Località: Nord / Sud

Messaggio da domenico » 19 ottobre 2006, 19:08

mcgyver79 ha scritto:... non posso non notare come il Malpensa Express - che parte da Cadorna e non da chissà dove e che ha come unico grande neo il costo - a qualunque ora lo si prenda è pressoché vuoto... quasi come se portasse malattie veneree.
Sottoscrivo pienamente, effettivamente non capisco perchè ai milanesi non piaccia il treno da Cadorna (uno ogni 20 minuti per 40 minuti di percorrenza); preferiscono gli autobus che si imbottigliano sull'autolaghi o il taxi a 60 euro al colpo.

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Messaggio da darth.miyomo » 19 ottobre 2006, 19:40

mcgyver79 ha scritto:
darth.miyomo ha scritto:Perchè sono nazionalista e sogno un'Italia unita.
Da come scrivi l'idea che se ne ha è che la sogni Romacentrica, opinione rispettabilissima ma che non condivido (non condividerei nemmeno l'idea di una Italia milanocentrica, onde evitare che le mie parole vengano strumentalizzate).
Ciaooooo.
Si. Mi piace l'idea di un governo centrale.

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 19 ottobre 2006, 20:19

Il vizio di fondo della questione, secondo me, non secondaria della scelta dell' hub per le sorti di AZ, è che l' Italia ha l' handicapp di avere una capitale amministrativa (Roma) che non coincide con la capitale economico-finanziaria (Milano)...
L' Italia, anche volendolo, non sarà mai "Roma-centrica" perchè c'è un dato di fatto: la grande economia è a pannaggio dell' asse Milano-Torino...
...e la piccola economia è comunque a pannaggio del settentrione...
...anche con tutta la più buona volontà di voler essere "nazionalisti" non si può non prendere atto di quanto ho sopra menzionato...
...ci vorrebbe un "colpo di bacchetta magica" per trasformare Roma ed il centro Italia nel cuore economico-commerciale-industriale dell' Italia...
...allora i conti "tornerebbero": Roma capitale amministrativa ed economica d' Italia, Fiumicino scalo italiano che catalizza il traffico economico commerciale destinato al nostro paese ed AZ, "congruentemente", di stanza a FCO...
...in tal caso, i conti tornerebbero...
...viceversa, stante la realtà del nostro paese, i conti non tornano...
Ultima modifica di maksim il 19 ottobre 2006, 20:21, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
in_warsaw
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 13 ottobre 2006, 13:00
Località: Varsavia - Cuneo

Messaggio da in_warsaw » 19 ottobre 2006, 20:21

Scusate ma credo che a volte si mescoli la diatriba MXP-FCO con le sorti di Alitalia a sproposito, andando sistematicamente OT.

La domanda in questo post e' se AZ debba salvarsi puntando su FCO....la mia risposta l'ho gia' data: basta che sia uno solo dei due, e se cosi' sara', probabilemente sara' FCO per le ben note pippe vetero-sindacali & romanocentriche.

Scegliere un hub non significa salvare AZ: questo e' , ben inteso, solo il primo passo per non sparpagliare energie con una flotta che e'....mmhhh....quello che e'. Questa scelta farebbe salvare denaro ad AZ, ma non muoverebbe un gran che i ricavi, ad esempio, fatti sul lungo raggio

Provo a spiegarmi:
1. CLIENTI LEISURE: un'ora o due in piu' non cambia nulla, cercano prezzi competitivi e qulita' paragonabile con le altre offerte. Alla fine i 2 aereoporti sono uguali
2. CLIENTI BUSINESS: sul lungo raggio gli orari contano relativamente (anche perche' AZ non fara' mai scegliere l'prario per andare negli USA, come, ad esempio, fa BA...non avra' mai una flotta capace di supportare questo), conta la QUALITA'...e l'Hub non c'entra nulla.

Spero che abbiate un'idea di come il marketing, e la realta' dei fatti, facciano percepire le varie LX, LH, BA migliaia di volte migliori, all'uomo d'affari "medio"....provate a chidere ad un business man di Londra o di Ginevra, la percezione media del prodotto AZ.

Per cambiare questo ci vogliono nell'ordine: anni, aerei all'altezza e tanti tanti soldi.
Premesso che soldi lo stato non dovrebbe piu' darne, o si trova "un pazzo", o qualcuno che aspetta alla finestra per una compagnia ridotta all'osso o un'occasione tipo SWISS o Sabena.

Altrimenti, se non si vuole percorrere qesta strada, si continuera' ad agonizzare a FCO, a MXP o in tutti e 2 i posti...tutto qua

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 19 ottobre 2006, 20:30

domenico ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:... non posso non notare come il Malpensa Express - che parte da Cadorna e non da chissà dove e che ha come unico grande neo il costo - a qualunque ora lo si prenda è pressoché vuoto... quasi come se portasse malattie veneree.
Sottoscrivo pienamente, effettivamente non capisco perchè ai milanesi non piaccia il treno da Cadorna (uno ogni 20 minuti per 40 minuti di percorrenza); preferiscono gli autobus che si imbottigliano sull'autolaghi o il taxi a 60 euro al colpo.
60?!! Aggiornati, siamo sugli 80/90!! :?
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 19 ottobre 2006, 20:34

in_warsaw ha scritto:Scusate ma credo che a volte si mescoli la diatriba MXP-FCO con le sorti di Alitalia a sproposito, andando sistematicamente OT.

La domanda in questo post e' se AZ debba salvarsi puntando su FCO....la mia risposta l'ho gia' data: basta che sia uno solo dei due, e se cosi' sara', probabilemente sara' FCO per le ben note pippe vetero-sindacali & romanocentriche.

Scegliere un hub non significa salvare AZ: questo e' , ben inteso, solo il primo passo per non sparpagliare energie con una flotta che e'....mmhhh....quello che e'. Questa scelta farebbe salvare denaro ad AZ, ma non muoverebbe un gran che i ricavi, ad esempio, fatti sul lungo raggio

Provo a spiegarmi:
1. CLIENTI LEISURE: un'ora o due in piu' non cambia nulla, cercano prezzi competitivi e qulita' paragonabile con le altre offerte. Alla fine i 2 aereoporti sono uguali
2. CLIENTI BUSINESS: sul lungo raggio gli orari contano relativamente (anche perche' AZ non fara' mai scegliere l'prario per andare negli USA, come, ad esempio, fa BA...non avra' mai una flotta capace di supportare questo), conta la QUALITA'...e l'Hub non c'entra nulla.

Spero che abbiate un'idea di come il marketing, e la realta' dei fatti, facciano percepire le varie LX, LH, BA migliaia di volte migliori, all'uomo d'affari "medio"....provate a chidere ad un business man di Londra o di Ginevra, la percezione media del prodotto AZ.

Per cambiare questo ci vogliono nell'ordine: anni, aerei all'altezza e tanti tanti soldi.
Premesso che soldi lo stato non dovrebbe piu' darne, o si trova "un pazzo", o qualcuno che aspetta alla finestra per una compagnia ridotta all'osso o un'occasione tipo SWISS o Sabena.

Altrimenti, se non si vuole percorrere qesta strada, si continuera' ad agonizzare a FCO, a MXP o in tutti e 2 i posti...tutto qua
...e la merce ?
...la fai transitare da FCO per poi reimbarcarla per MXP ?
Oppure l' Md-11 Cargo AZ lo farai arrivare direttamente a MXP ?
Ma, allora, in tal caso, avrai creato un "hub passeggeri" (FCO) ed un
"hub cargo" (MXP)...
...ancora due hub... :shock:
Oppure, terza ipotesi, AZ abbandonerà l' attività cargo ?
La merce in stiva dell' MD-80 destinata a MXP, la dovrai tutte le volte scaricare e ricaricare su altrettanti MD-80 destinati a MXP ?
Oppure partiranno tanti TIR/Treni da Roma e diretti al nord Italia ?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 19 ottobre 2006, 20:41

mcgyver79 ha scritto:Le strade saranno quello che saranno, ma non posso non notare come il Malpensa Express - che parte da Cadorna e non da chissà dove e che ha come unico grande neo il costo - a qualunque ora lo si prenda è pressoché vuoto. E siccome il sistema ferroviario regionale in Lombardia consta di un buon numero di linee e comuni serviti da tratte da/verso Milano mi sembra difficile pensare che ci sia un'infinità di gente non servita da trasporto pubblico.
Io abito a 18 Km da Cadorna, e a 1 km dalla stazione ferroviaria di Monza (3^ città della Lombardia per numero di abitanti, detto per inciso)... che è servita dalle FFSS, mentre il MXP Express è delle Ferrovie Nord. Da casa mia devo arrivare in stazione, a piedi o in taxi (perchè di parcheggiare là non se ne parla nemmeno) poi prendere un treno per Centrale o Garibaldi, quindi la Metropolitana, arrivare a Cadorna e lì prendere l'Express...se viaggi con bagaglio leggero, OK, ma - se come capita spesso a me devi stare fuori 3/4 giorni minimo, beh, ci pensi due volte... Potrei andare a Cadorna in macchina..ma...ma NON C'E' UN PARCHEGGIO DI CORRISPONDENZA...vi sembra logico? Ergo, il Malpensa Express va bene solo per chi abita a Milano, a poche fermate di metro da Cadorna
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8492
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 19 ottobre 2006, 20:48

E' qui che ti sbagli... (scusa, da Usmate ho più strada io)!!

Da Monza vai a Garibaldi, qui ti prendi il tuo bel Passante Ferroviario (un TAF) che ormai attraversa la città da P.le Dateo a Bovisa e scendi proprio lì (due fermate se non erro, Lancetti e Bovisa) aspettando il Malpensa Express... così facendo hai risparmiato tempo e soldi del Malpensa Express e hai evitato anche la metropolitana, Euro del biglietto incluso: tempo stimato dalla stazione di Monza a MXP in caso di attesa media di 5/10 minuti per ogni cambio: circa 75 minuti!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
in_warsaw
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 13 ottobre 2006, 13:00
Località: Varsavia - Cuneo

Messaggio da in_warsaw » 19 ottobre 2006, 21:14

...e la merce ?
...la fai transitare da FCO per poi reimbarcarla per MXP ?
Oppure l' Md-11 Cargo AZ lo farai arrivare direttamente a MXP ?
Ma, allora, in tal caso, avrai creato un "hub passeggeri" (FCO) ed un
"hub cargo" (MXP)...
...ancora due hub...
Guarda che non ho detto che e' la soluzione migliore: dico solo che politici, sindacati, amici degli amici....Fiumicino non lo lasceranno mai. Quindi o 2 Hub (anche se e' ridicolo chiamarli cosi') o solo FCO. No way.

Avatar utente
alias
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 35
Iscritto il: 9 agosto 2006, 22:52

Messaggio da alias » 19 ottobre 2006, 21:30

maksim ha scritto:Malpensa è un aeroporto pieno di "vitalità", che brilla di luce propria e che si "autoalimenta" con o senza Alitalia...
Inizialmente, forse, Malpensa accuserebbe il colpo se dovesse perdere il ruolo di hub Alitalia...
...ma con la vitalità che gli è conferita dalla vitalità della Lombardia, credo che saprebbe riprendersi e credo che, paradossalmente, saprebbe trovare soluzioni tali da non rimpiangere più Alitalia...
...alla fine chi potrebbe piangere lacrime di coccodrillo potrebbe essere Alitalia...
Malpensa prende critiche da molti, ma ha "le spalle molto larghe" e va avanti imperterrita...
?

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
A parte qualche cinese di passaggio non mi pare che ci sia tutto questo traffico!
Malpensa senza Alitalia ritorna una bella risaia e questo fa paura a tutti.
Peccato per un aeroporto con "le spalle molto larghe che brilla di luce propria" dove per sbarcare una sedia a rotelle occorrono in media 30 minuti,dove L'ATC ha la percentuale di "induced delay" piu alta d'italia e dove mancano persino i pullman interpista senza parlare del servizio "anti ice" e snow removal attivo solo fino alle 20 dopodiche' si deve chiamare il personale in straordinario !
Guarda caso comunque la fase piu' buia dell'alitalia e' coincisa proprio con l'apertura della "GRANDE MALPENSA"
Ma tanto Malpensa va avanti imperterrita!!!
Auguri!
Per aspera ad astra!

Avatar utente
Jask
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2006, 15:04
Località: Pisa

Messaggio da Jask » 19 ottobre 2006, 21:35

alias ha scritto:
maksim ha scritto:Malpensa è un aeroporto pieno di "vitalità", che brilla di luce propria e che si "autoalimenta" con o senza Alitalia...
Inizialmente, forse, Malpensa accuserebbe il colpo se dovesse perdere il ruolo di hub Alitalia...
...ma con la vitalità che gli è conferita dalla vitalità della Lombardia, credo che saprebbe riprendersi e credo che, paradossalmente, saprebbe trovare soluzioni tali da non rimpiangere più Alitalia...
...alla fine chi potrebbe piangere lacrime di coccodrillo potrebbe essere Alitalia...
Malpensa prende critiche da molti, ma ha "le spalle molto larghe" e va avanti imperterrita...
?

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
A parte qualche cinese di passaggio non mi pare che ci sia tutto questo traffico!
Malpensa senza Alitalia ritorna una bella risaia e questo fa paura a tutti.
Peccato per un aeroporto con "le spalle molto larghe che brilla di luce propria" dove per sbarcare una sedia a rotelle occorrono in media 30 minuti,dove L'ATC ha la percentuale di "induced delay" piu alta d'italia e dove mancano persino i pullman interpista senza parlare del servizio "anti ice" e snow removal attivo solo fino alle 20 dopodiche' si deve chiamare il personale in straordinario !
Guarda caso comunque la fase piu' buia dell'alitalia e' coincisa proprio con l'apertura della "GRANDE MALPENSA"
Ma tanto Malpensa va avanti imperterrita!!!
Auguri!

No, tranquillo come già detto visto che brilla di luce propria nn c'è motivo di preoccuparsi. :wink:

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 20 ottobre 2006, 8:01

alias ha scritto:

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
Vuoi che ti elenchi alcune compagnie aeree straniere a MXP ?
Tap Portugal
Portugalia
Iberia
Air Europa
Vueling
Air France
British Airways
Easy Jet
Klm
Luxair
Cargo Lux
Brussels airlines
SAS
Lufthansa
German wings
Lot
Finnair
Lithuanian Airlines
Ukrainian airlines
Swiss
Austrian airlines
Aeroflot
Pulkovo airlines
Tarom
Bulgarian airlines
Olympic airways
Albanian airlines
Turkish Airlines
Syrian Arab airlines
Qatar airways
El Al
Royal Jordanian
Saudi Arabian
Emirates
Royal Air Maroc
Tunisair
Nouvelair
Egypt air
Air Senegal
Pakistan Airlines
Thai
Singapore Airlines
Air Madagascar
JAL
Nippon Cargo Airlines
Air China
China Airlines
Fedex
US Airways
Delta Airlines
Continetal
Varig
Korean Air

Ti bastano ?
Ultima modifica di maksim il 20 ottobre 2006, 19:52, modificato 3 volte in totale.

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 20 ottobre 2006, 8:06

darth.miyomo ha scritto: La gestione SEA scandalosa. L'ampliamento dell'aerostazione , uno scheletro rinsecchito. Milioni di bagagli/anno persi. E via dicendo...
Nell'agosto 2006 sono stati 'persi' 56,9 bagagli su mille a Malpensa (contro il 30 per mille dell'agosto 2005) e 52,8 su mille nello scalo romano (contro il 32,8 per mille).
Se MXP piange, FCO non ride...

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Messaggio da aeb » 20 ottobre 2006, 9:04

mcgyver79 ha scritto:E' qui che ti sbagli... (scusa, da Usmate ho più strada io)!!

Da Monza vai a Garibaldi, qui ti prendi il tuo bel Passante Ferroviario (un TAF) che ormai attraversa la città da P.le Dateo a Bovisa e scendi proprio lì (due fermate se non erro, Lancetti e Bovisa) aspettando il Malpensa Express... così facendo hai risparmiato tempo e soldi del Malpensa Express e hai evitato anche la metropolitana, Euro del biglietto incluso: tempo stimato dalla stazione di Monza a MXP in caso di attesa media di 5/10 minuti per ogni cambio: circa 75 minuti!

Ciaooooo.
Danke! Proverò e ti faccio sapere
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Tone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 405
Iscritto il: 14 aprile 2006, 11:44

Messaggio da Tone » 20 ottobre 2006, 14:34

Oggi sul Corriere Economia, c'era un intervista ad un Top manager Lufthansa che diceva come sono molto attratti dal mercato del Settentrione italiano, sentra tralasciare nessuna altra regione e si dichiarano pronti a riempire eventuali buchi lasciati liberi; chi ha orecchie per intendere intenda.

Avatar utente
Jask
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2006, 15:04
Località: Pisa

Messaggio da Jask » 20 ottobre 2006, 15:23

Tone ha scritto:Oggi sul Corriere Economia, c'era un intervista ad un Top manager Lufthansa che diceva come sono molto attratti dal mercato del Settentrione italiano, sentra tralasciare nessuna altra regione e si dichiarano pronti a riempire eventuali buchi lasciati liberi; chi ha orecchie per intendere intenda.
Prima di pensare a MXP o FCO, ci sarebbero da risolvere questioni ben più importanti come ad esempio il fatto che le low cost hanno letteralmente schiacciato Alitalia: Pisa per esempio è invasa di low cost che operano sulle più svariate rotte, sia in Italia che all'estero.
Finchè le low cost si potranno permettere di operare in Italia a tariffe così basse dubito che ci saranno segnali di ripresa, a meno che il sistema nn cambi...a quel punto di potrà cominciare a parlare di MXP o FCO.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8492
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 20 ottobre 2006, 15:49

Se la premessa per salvare AZ è far sparire la libera concorrenza allora sono disposto a fare un sacrificio
...
...
...
...
...
...
mi tengo le low-cost!!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Jask
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2006, 15:04
Località: Pisa

Messaggio da Jask » 20 ottobre 2006, 17:02

mcgyver79 ha scritto:Se la premessa per salvare AZ è far sparire la libera concorrenza allora sono disposto a fare un sacrificio
...
...
...
...
...
...
mi tengo le low-cost!!

Ciaooooo.
Non devono sparire, semplicemente nn possono esistere a queste condizioni.

Avatar utente
bruno
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1430
Iscritto il: 15 ottobre 2004, 16:39
Località: Roma

Messaggio da bruno » 20 ottobre 2006, 18:53

bhe allora... i collegamenti ferroviari con roma fiumicino sono diversi... partono ogni 30 minuti i collegamente da e per roma termini, il leonardo express, che va diretto senza alcuna fermata.
poi incrementano i collegamente regionali, che partono o da orte o da fara sabina, questi passano uno ogni 20 minuti, e si fermano in tutte le fermate.
per quanto riguarda il trasporto su gomma. c'è l'autostrada roma fiumicino, che ha tre corsie e che ultimamente è stata integrata con altre due carreggiate da 2 corsie l'una, che costeggiano la roma fiumicino.
vi ricordo che lungo la roma fiumicino è nata pure la nuova fiera di roma, raggiungibile tramite la stessa autostrada e tramite lo stesso collegamento ferroviario da e per fiumicino.
Se hai provato per una volta l'emozione del volo,camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo.

Immagine

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 20 ottobre 2006, 18:55

madeline ha scritto:La verità è che MXP è stata creata e tenuta in piedi da scelte politiche,sopratutto la lega secondo cui solo la padania è l'italia...lasciamo perdere!
La verità è che MXP ha dati di traffico non distantissimi da FCO, nonostante FCO sia l'aeroporto di riferimento di tutto il centro Italia da Firenze a Napoli, mentre MXP abbia molti aeroporti vicini come Torino, Genova, Linate e Bergamo...
Se fosse come tu dici, MXP sarebbe la classica "cattedrale nel deserto"...
...invece, più passano gli anni, più si aggiungono compagnie...
...non ultime, compagnie importanti come Singapore Airlines e Thai :!:
Vuoi dirmi, magari, che la Lega Nord ha addentellati anche in Thailandia e a Singapore ?
Guardate che Milano ed il suo hinterland orientale non sono rappresentativi di tutto il nord... :!:
Esistono anche la periferia ovest di Milano, la provincia di Varese, la provincia di Novara, Vercelli, Alessandria, Asti, Torino stessa, l' alto Piemonte ...
Se andate a vedere tutta la storia degli aeroporti milanesi, MXP è sorta per un motivo molto semplice: che a Linate non c'era possibilità di espansione, chiuso come è da Milano, Segrate, Peschiera Borromeo, ecc.
La Lega e Bossi non sono il vero motivo...
Dagli anni '60 si cominciò a parlare di MXP come dell' aeroporto di riferimento di Milano :!:
E, a quel tempo, Umberto Bossi strimpellava la chitarra e, se non sbaglio, si sarebbe di lì a poco iscritto ai corsi della Radio Elettra :)

Avatar utente
in_warsaw
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 13 ottobre 2006, 13:00
Località: Varsavia - Cuneo

Messaggio da in_warsaw » 20 ottobre 2006, 22:11

« mcgyver79 » ha scritto:Se la premessa per salvare AZ è far sparire la libera concorrenza allora sono disposto a fare un sacrificio
...
...
...
...
...
...
mi tengo le low-cost!!

Ciaooooo.


Non devono sparire, semplicemente nn possono esistere a queste condizioni.
Scusa ma non e' la stessa cosa?

Avatar utente
Jask
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2006, 15:04
Località: Pisa

Messaggio da Jask » 20 ottobre 2006, 22:15

in_warsaw ha scritto:
« mcgyver79 » ha scritto:Se la premessa per salvare AZ è far sparire la libera concorrenza allora sono disposto a fare un sacrificio
...
...
...
...
...
...
mi tengo le low-cost!!

Ciaooooo.


Non devono sparire, semplicemente nn possono esistere a queste condizioni.
Scusa ma non e' la stessa cosa?

Non direi, nn mi pare che all'estero ci siano le stesse regole che ci sono in italia. Solamente da noi si sono sviluppate in questo modo, Alitalia nn è stata tutelata in nessun modo.

Avatar utente
alias
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 35
Iscritto il: 9 agosto 2006, 22:52

Messaggio da alias » 20 ottobre 2006, 22:22

maksim ha scritto:
alias ha scritto:

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
Vuoi che ti elenchi alcune compagnie aeree straniere a MXP ?
Tap Portugal
Portugalia
Iberia
Air Europa
Vueling
Air France
British Airways
Easy Jet
Klm
Luxair
Cargo Lux
Brussels airlines
SAS
Lufthansa
German wings
Lot
Finnair
Lithuanian Airlines
Ukrainian airlines
Swiss
Austrian airlines
Aeroflot
Pulkovo airlines
Tarom
Bulgarian airlines
Olympic airways
Albanian airlines
Turkish Airlines
Syrian Arab airlines
Qatar airways
El Al
Royal Jordanian
Saudi Arabian
Emirates
Royal Air Maroc
Tunisair
Nouvelair
Egypt air
Air Senegal
Pakistan Airlines
Thai
Singapore Airlines
Air Madagascar
JAL
Nippon Cargo Airlines
Air China
China Airlines
Fedex
US Airways
Delta Airlines
Continetal
Varig
Korean Air

Ti bastano ?

Vuoi che ti elenchi quelli di FCO? Mi dispiace ma non mi basta la pagina del forum!
E poi visto che sei cosi informato dimmi la percentuale delle toccate degli aerei alitalia e delle altre compagnie.

Comunque fatti una passeggiata sui piazzali e conta quanti sono gli aerei col tricolore e gli altri. Io per curiosita' stamattina l'ho fatto.
Risultato : 47 az 5 altre compagnie (ore 10.39 LT terminal South)

A ri auguri!
Per aspera ad astra!

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8492
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Messaggio da mcgyver79 » 20 ottobre 2006, 22:25

Jask ha scritto:Non direi, nn mi pare che all'estero ci siano le stesse regole che ci sono in italia. Solamente da noi si sono sviluppate in questo modo, Alitalia nn è stata tutelata in nessun modo.
Un motivo per cui meriti la tutela?

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
AlphaSierra
FL 150
FL 150
Messaggi: 1716
Iscritto il: 13 settembre 2006, 18:19
Località: Poitiers PIS

Messaggio da AlphaSierra » 20 ottobre 2006, 22:39

intanto prova a rialzare la faccia con un nuova livrea :D
;);)

Avatar utente
Jask
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 39
Iscritto il: 8 ottobre 2006, 15:04
Località: Pisa

Messaggio da Jask » 20 ottobre 2006, 22:42

mcgyver79 ha scritto:
Jask ha scritto:Non direi, nn mi pare che all'estero ci siano le stesse regole che ci sono in italia. Solamente da noi si sono sviluppate in questo modo, Alitalia nn è stata tutelata in nessun modo.
Un motivo per cui meriti la tutela?

Ciaooooo.
Eheh, giusto perchè è la compagnia di bandiera, per il resto nn ne trovo.

Avatar utente
in_warsaw
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 118
Iscritto il: 13 ottobre 2006, 13:00
Località: Varsavia - Cuneo

Messaggio da in_warsaw » 20 ottobre 2006, 23:44

« mcgyver79 » ha scritto:« Jask » ha scritto:Non direi, nn mi pare che all'estero ci siano le stesse regole che ci sono in italia. Solamente da noi si sono sviluppate in questo modo, Alitalia nn è stata tutelata in nessun modo.


Un motivo per cui meriti la tutela?

Ciaooooo.


Eheh, giusto perchè è la compagnia di bandiera, per il resto nn ne trovo.

Scusami ma questi sarebbe un buon motivo?...mi pare che anche Swiss lo fosse.... ma era sul mercato, é' fallita ed e' rinata.... se siamo cosi' convinti (e io lo sono) che l'Ítalia sia un mercato aereo profittevole, perche' abbiamo cosi' tanta paura di questa eventualita'?

Rinascera anche AZ, ne sono sicuro, ma mettendo fine a questa agonia, in cui si rinviano le scelte perche' si hanno ancora 18 mesi di cassa...INCREDIBILE!!! :fucyc:

Avatar utente
azpurser
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 140
Iscritto il: 25 agosto 2006, 1:21

Messaggio da azpurser » 21 ottobre 2006, 0:01

Caro Alias, da buon frequentatore di MXP, ti sei dimenticato della TACV Cabo Verde Airlines che opera di linea sul T2, della Eritrean Airlines, della MEA Middle East Airlines, dell'Air Malta, dell'Air Baltic, della Air Plus Comet, della Azerbaijan Airlines....
Cmqe molte di più a MXP che a FCO: che io sappia Roma ha solo in più China Airlines, Cathay, Yemenia, Biman Bangladesh, American, Kuwait Airways, ma alcune aerolinee hanno solo Malpensa...

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 21 ottobre 2006, 0:49

alias ha scritto:
Vuoi che ti elenchi quelli di FCO? Mi dispiace ma non mi basta la pagina del forum!
E poi visto che sei cosi informato dimmi la percentuale delle toccate degli aerei alitalia e delle altre compagnie.

Comunque fatti una passeggiata sui piazzali e conta quanti sono gli aerei col tricolore e gli altri. Io per curiosita' stamattina l'ho fatto.
Risultato : 47 az 5 altre compagnie (ore 10.39 LT terminal South)

A ri auguri!
Sì elencameli.
La pagina del forum ti basterebbe, stai tranquillo...
Nel 2005 le compagnie di linea presenti a MXP a FCO rispettivamente, erano 83 e 104...
...dunque la presenza "straniera" a FCO è, per stima, di un 20% in più (l'elenco ci starebbe nella pagina...).
Beh, sono ben convinto che vedo più aerei AZ (siamo in Italia... :) )
Forse che a FCO vedi più Ghana Airways e Moldavian Airlines ???
A Barcelona, invece, vedevo soprattutto Iberia...
Ma guarda un pò :)
E a Francoforte vedevo soprattutto Lufthansa...
Che strano... :)
Non occorre farsi la passeggiata sui piazzali: basta andare sul sito della SEA e vedere la TIMETABLE delle partenze/arrivi dei voli... (accanto all' orario del volo c'è il logo della compagnia)...
Si può discutere quale tra i due scali sia più strategico per AZ...
...ma se FCO è 100, MXP è 80.
Non si pensi che FCO "sovrasti" MXP...

Avatar utente
bruno
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1430
Iscritto il: 15 ottobre 2004, 16:39
Località: Roma

Messaggio da bruno » 21 ottobre 2006, 9:34

eccotele le compagnie che operano a fiumicino

AEGEAN AIRLINES
AER LINGUS
AEROFLOT
AEROLINEAS ARGENTINAS
AEROMEXICO
AFRIQIYAH AIRWAYS
AIR ALGERIE
AIR ALPS AVIATION
AIR BERLIN
AIR CANADA
AIR CHINA
AIR COMET
AIR EUROPA
AIR FRANCE
AIR MADRID LINEAS AEREAS S.A
AIR MALTA
AIR MAURITIUS
AIR MOLDOVA
AIR ONE
AIR SEYCHELLES
AIR TRANSAT
AIR VALLEE
ALBANIAN AIRLINES
ALITALIA
AMERICA WEST AIRLINES
AMERICAN AIRLINES
AUSTRIAN AIRLINES
BELAVIA
BELLE AIR
BIMAN BANGLADESH AIRLINES
BLUE AIR
BLUE PANORAMA AIRLINES
BRITISH AIRWAYS
BULGARIA AIR
CARPATAIR
CATHAY PACIFIC AIRWAYS
CENTRALWINGS
CHINA AIRLINES
CONTINENTAL AIRLINES
CROATIA AIRLINES
CSA CZECH AIRLINES
CUBANA
CYPRUS AIRWAYS
DARWIN AIRLINE
DELTA AIRLINES
EASY JET SWITZERLAND
EGYPTAIR
EL AL
EMIRATES
ERITREAN AIRLINES
ETHIOPIAN AIRLINES
EUROFLY S.P.A
FINNAIR
GERMANWINGS
HAPAG LLOYD EXPRESS
IBERIA
INTERSTATE AIRLINE
IRAN AIR
ITALI AIRLINES SRL
JAPAN AIRLINES INTERNATIONAL COMPANY
JAT AIRWAYS
JET2COM
KLM
KOREAN AIR
KUWAIT AIRWAYS
LAN CHILE
LIBYAN ARAB AIRLINES
LIVINGSTON SPA
LOT - POLISH AIRLINES
LUFTHANSA
LUXAIR
MALAYSIA AIRLINES
MALEV
MAT-MACEDONIAN AIRLINES
MEA
MERIDIANA
MEXICANA DE AVIACION
MONTENEGRO AIRLINES
NEOS S.P.A.
NL LUFTFAHRT
NORDIC REGIONAL
NORTHWEST AIRLINES
NORWEGIAN AIR SHUTTLE
OLYMPIC AIRLINES
PAKISTAN INTERNATIONAL AIRLINES
PORTUGALIA
PULKOVO AVIATION ENTERP
QANTAS
QATAR AIRWAYS
ROYAL AIR MAROC
ROYAL JORDANIAN
SAS
SAUDI ARABIAN AIRLINES
SINGAPORE AIRLINES
SKY EUROPE AIRLINES
SKY EUROPE AIRLINES HUNGARY
SPANAIR
STERLING
SWISS INTERNATIONAL AIRLINES
SYRIAN ARAB AIRLINES
TAP AIR PORTUGAL
TAROM
THAI INTERNATIONAL
TUNIS AIR
TURKISH AIRLINES
UKRAINE INTERNATIONAL AIRLINES
UNITED AIRLINES
US AIRWAYS
UZBEKISTAN AIRWAYS
VIRGIN EXPRESS
VOLARE AIRLINES
VUELING
WIND JET
YEMENIA YEMEN AIRWAYS
Se hai provato per una volta l'emozione del volo,camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo.

Immagine

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 21 ottobre 2006, 15:22

bruno ha scritto:eccotele le compagnie che operano a fiumicino

AEGEAN AIRLINES
AER LINGUS
AEROFLOT
AEROLINEAS ARGENTINAS
AEROMEXICO
AFRIQIYAH AIRWAYS
AIR ALGERIE
AIR ALPS AVIATION
AIR BERLIN
AIR CANADA
AIR CHINA
AIR COMET
AIR EUROPA
AIR FRANCE
AIR MADRID LINEAS AEREAS S.A
AIR MALTA
AIR MAURITIUS
AIR MOLDOVA
AIR ONE
AIR SEYCHELLES
AIR TRANSAT
AIR VALLEE
ALBANIAN AIRLINES
ALITALIA
AMERICA WEST AIRLINES
AMERICAN AIRLINES
AUSTRIAN AIRLINES
BELAVIA
BELLE AIR
BIMAN BANGLADESH AIRLINES
BLUE AIR
BLUE PANORAMA AIRLINES
BRITISH AIRWAYS
BULGARIA AIR
CARPATAIR
CATHAY PACIFIC AIRWAYS
CENTRALWINGS
CHINA AIRLINES
CONTINENTAL AIRLINES
CROATIA AIRLINES
CSA CZECH AIRLINES
CUBANA
CYPRUS AIRWAYS
DARWIN AIRLINE
DELTA AIRLINES
EASY JET SWITZERLAND
EGYPTAIR
EL AL
EMIRATES
ERITREAN AIRLINES
ETHIOPIAN AIRLINES
EUROFLY S.P.A
FINNAIR
GERMANWINGS
HAPAG LLOYD EXPRESS
IBERIA
INTERSTATE AIRLINE
IRAN AIR
ITALI AIRLINES SRL
JAPAN AIRLINES INTERNATIONAL COMPANY
JAT AIRWAYS
JET2COM
KLM
KOREAN AIR
KUWAIT AIRWAYS
LAN CHILE
LIBYAN ARAB AIRLINES
LIVINGSTON SPA
LOT - POLISH AIRLINES
LUFTHANSA
LUXAIR
MALAYSIA AIRLINES
MALEV
MAT-MACEDONIAN AIRLINES
MEA
MERIDIANA
MEXICANA DE AVIACION
MONTENEGRO AIRLINES
NEOS S.P.A.
NL LUFTFAHRT
NORDIC REGIONAL
NORTHWEST AIRLINES
NORWEGIAN AIR SHUTTLE
OLYMPIC AIRLINES
PAKISTAN INTERNATIONAL AIRLINES
PORTUGALIA
PULKOVO AVIATION ENTERP
QANTAS
QATAR AIRWAYS
ROYAL AIR MAROC
ROYAL JORDANIAN
SAS
SAUDI ARABIAN AIRLINES
SINGAPORE AIRLINES
SKY EUROPE AIRLINES
SKY EUROPE AIRLINES HUNGARY
SPANAIR
STERLING
SWISS INTERNATIONAL AIRLINES
SYRIAN ARAB AIRLINES
TAP AIR PORTUGAL
TAROM
THAI INTERNATIONAL
TUNIS AIR
TURKISH AIRLINES
UKRAINE INTERNATIONAL AIRLINES
UNITED AIRLINES
US AIRWAYS
UZBEKISTAN AIRWAYS
VIRGIN EXPRESS
VOLARE AIRLINES
VUELING
WIND JET
YEMENIA YEMEN AIRWAYS
Air Madrid, Air Malta, Cathay Pacific (come cargo), CSA, Hapag lloyd express, Iran air, Sterling, operano pure a MXP (le ho dimenticate perchè ho scritto la lista di getto ed andando a memoria).
Alitalia, Air Alps, Eurofly, Volare, Blue Panorama, Itali Airlines, Neos, e Livingston, pur operando pure a MXP, non le ho menzionate perchè mi si chiedeva le compagnie straniere.
Anzi, ti dirò di più: Neos e Livingston hanno la sede vicino a MXP.
Poi a MXP, mi viene in mente anche Air Italy, Lauda Air e Eurowings, ad esempio...
...quello che emerge è che la differenza tra MXP e FCO, in termini di presenza di compagnie varie, non è molta...
...probabilmente un 20% in più a favore di FCO...
E poi, io ho elencato le compagnie straniere presenti a MXP non per fare la "gara" con FCO: mi è stato chiesto, con tono retorico, quante fossero queste compagnie straniere che operavano a MXP (come se si trattasse di poche unità) ed io ho fatto un elenco, andando a memoria, per dimostrare che proprio poche non sono...
...tutto qui...

PS: ad ogni modo vedo che la pagina web è stata sufficiente per farci stare le compagnie operanti a FCO :) (per questo ho chiesto all'utente di elencarmele: per vedere se effettivamente non ci sarebbero state nella pagina web... :) )

Avatar utente
alias
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 35
Iscritto il: 9 agosto 2006, 22:52

Messaggio da alias » 21 ottobre 2006, 19:36

maksim ha scritto:
alias ha scritto:

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
Vuoi che ti elenchi alcune compagnie aeree straniere a MXP ?
Tap Portugal
Portugalia
Iberia
Air Europa
Vueling
Air France
British Airways
Easy Jet
Klm
Luxair
Cargo Lux
Brussels airlines
SAS
Lufthansa
German wings
Lot
Finnair
Lithuanian Airlines
Ukrainian airlines
......

Ti bastano ?


NO! Come hai visto non bastano! Sono quasi la meta'!

Ma parliamo di movimenti e pax trasportati(discorso che vedo hai evitato accuratamente).
Ebbene da ottobre 2003 ad oggi i movimenti pax sono stati circa 22.000.000 a FCO e circa 15.000.000 a MXP.(Ovvero piu' del 30 % in meno).E quanti sarebbero stati se Alitalia non avesse spostato su Milano buona parte dell'attivita' di L/R?
Il traffico merci e' invece a favore di MXP ma Alitalia non e' notoriamente interessata ad un attivita' cargo almeno al momento.
Ora ti chiedo un ultimo sforzo e ti invito citando dati ufficiali , che so, ENAC ad esempio e non il tuo giornale preferito(La Padania :cronache di busto arsizio) a elencarmi i pax trasportati da Alitalia e quelli dagli altri vettori.Scommettiamo che rimarrai sorpreso?
(resto in attesa dei tuoi commenti sui disservizi di MXP)

SALUTI PADANI!! :wink:
Per aspera ad astra!

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Messaggio da maksim » 21 ottobre 2006, 21:04

alias ha scritto:
maksim ha scritto:
alias ha scritto:

SCUSA MA QUANTI AEROPLANI "STRANIERI" VEDI A MXP?
Vuoi che ti elenchi alcune compagnie aeree straniere a MXP ?
Tap Portugal
Portugalia
Iberia
Air Europa
Vueling
Air France
British Airways
Easy Jet
Klm
Luxair
Cargo Lux
Brussels airlines
SAS
Lufthansa
German wings
Lot
Finnair
Lithuanian Airlines
Ukrainian airlines
......

Ti bastano ?


NO! Come hai visto non bastano! Sono quasi la meta'!

Ma parliamo di movimenti e pax trasportati(discorso che vedo hai evitato accuratamente).
Ebbene da ottobre 2003 ad oggi i movimenti pax sono stati circa 22.000.000 a FCO e circa 15.000.000 a MXP.(Ovvero piu' del 30 % in meno).E quanti sarebbero stati se Alitalia non avesse spostato su Milano buona parte dell'attivita' di L/R?
Il traffico merci e' invece a favore di MXP ma Alitalia non e' notoriamente interessata ad un attivita' cargo almeno al momento.
Ora ti chiedo un ultimo sforzo e ti invito citando dati ufficiali , che so, ENAC ad esempio e non il tuo giornale preferito(La Padania :cronache di busto arsizio) a elencarmi i pax trasportati da Alitalia e quelli dagli altri vettori.Scommettiamo che rimarrai sorpreso?
(resto in attesa dei tuoi commenti sui disservizi di MXP)

SALUTI PADANI!! :wink:
Allora:
numero 1: quando voglio avere i dati sui movimenti so dove andare:
http://www.assaeroporti.it/fin.asp
...quindi, non ho bisogno della Padania (che non è neppure il mio giornale preferito, visto che ho altre idee politiche...).
numero 2: mi piacerebbe sapere qual'è il meccanismo logico che ti ha fatto pensare che fossi leghista...
Forse perchè sono un sostenitore di MXP e degli interessi economici del posto dove vivo e lavoro ?
Per quanto mi riguarda ho ora assunto la seguente posizione:
Alitalia o non Alitalia, MXP penso ed auspico che troverà compagnie pronte a prendere gli slot che, eventualmente, lascerà liberi AZ...
Della serie: AZ andrà a FCO, ma MXP conserverà i suoi movimenti...
Io se fossi Lufthansa, farei diventare MXP il mio terzo hub dopo Francoforte e Monaco...
Collegherei gli aeroporti minori con MXP a mezzo dei voli degli ATR, dei Jumbolini e dei Bombardier "Air Dolomiti" (gruppo Lufthansa) e poi, da MXP, imbarcherei i passeggeri in transito su regolari voli Lufthansa...
...ed AZ la prenderebbe in quel posto...

Avatar utente
GeppoG
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 140
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 19:01

Messaggio da GeppoG » 21 ottobre 2006, 21:22

maksim ha scritto:
alias ha scritto: Io se fossi Lufthansa, farei diventare MXP il mio terzo hub dopo Francoforte e Monaco...
Collegherei gli aeroporti minori con MXP a mezzo dei voli degli ATR, dei Jumbolini e dei Bombardier "Air Dolomiti" (gruppo Lufthansa) e poi, da MXP, imbarcherei i passeggeri in transito su regolari voli Lufthansa...
...ed AZ la prenderebbe in quel posto...
:laughing3: :laughing3:
Lufthansa per fare questo non ha bisogno di un ulteriore hub.
Già oggi Air Dolomiti porta i passeggeri dagli aeroporti Italiani a MUC e/o FRA, non credo che i passeggeri accetterebbero volentieri un ulteriore scalo.
E a breve LH avrà un nuovo grande aeroporto ma con dipendenti teteski

Avatar utente
alias
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 35
Iscritto il: 9 agosto 2006, 22:52

Messaggio da alias » 21 ottobre 2006, 21:30

Allora:
Per quanto mi riguarda ho ora assunto la seguente posizione:
Alitalia o non Alitalia, MXP penso ed auspico che troverà compagnie pronte a prendere gli slot che, eventualmente, lascerà liberi AZ...
...ed AZ la prenderebbe in quel posto...

Prova a chiedere a O Leary! AUGURI (per la terza volta!)
Penso pero' che insieme ad AZ in quel posto se lo prenderanno centinaia di lavoratori della SEA e dintorni!
Per quanto riguarda i dati allora mi hai dato ragione!
Resto pero' sempre in attesa delle tue risposte.(ma forse sul sito di ASSAEROPORTI certe cose non le scrivono!)

Saluti bustocchi! :wink:
Per aspera ad astra!

Rispondi