Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Area dedicata alla discussione sulle compagnie aeree. Si parla di Alitalia, Air One, Air Dolomiti, Meridiana e tutte le altre compagnie aeree italiane e straniere

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 16 aprile 2014, 17:06

Oz! ha scritto:Alla faccia della crisi di liquidà! Dal famoso gennaio sono passati altri 4 mesi e questa lettera ancora non arriva, eppure gli aerei volano lo stesso...
le banche hanno fatto un ulteriore prestito di 165 milioni aumentando l'esposizione debitoria di az

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9627
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxx » 16 aprile 2014, 17:57

Se potessi trasferire il mio lavoro, e magari migliorarlo, da questo paese del piffero agli Emirati Arabi, ci porterei di corsa tutta la famiglia. Di sicuro lì i miei figli avrebbero molte più opportunità.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 16 aprile 2014, 18:02

Maxx ha scritto:Se potessi trasferire il mio lavoro, e magari migliorarlo, da questo paese del piffero agli Emirati Arabi, ci porterei di corsa tutta la famiglia. Di sicuro lì i miei figli avrebbero molte più opportunità.
Gli italiani sono troppo legati alla terra natia... Io, comunque, farei lo stesso.


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 16 aprile 2014, 18:02

Spero solo che sti beduini non pretendano che i lavoratori trasferiti diventino pure mussulmani.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 16 aprile 2014, 18:05

Qui si apre una questione spinosa...


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 16 aprile 2014, 18:07

tomy56 ha scritto:Spero solo che sti beduini non pretendano che i lavoratori trasferiti diventino pure mussulmani.
su 1600 piloti etihad solo 100 sono di passaporto emiratino e la maggiorparte è di religione non musulmana.nessuno ha mai obbligato gli espatriati a diventare musulmani,considera che il paese è fatto da 5 milioni di persone,1 milione musulmano e il resto cristiano

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 16 aprile 2014, 18:19

OK! Non essendo mai stato negli emirati non so come funziona. Certamente per i lavoratori è sicuramente meglio di un calcio nei denti ma io in quei paesi non ci andrei neppure morto e non ne faccio una questione di religione.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 16 aprile 2014, 18:45

tomy56 ha scritto:OK! Non essendo mai stato negli emirati non so come funziona. Certamente per i lavoratori è sicuramente meglio di un calcio nei denti ma io in quei paesi non ci andrei neppure morto e non ne faccio una questione di religione.
Se non ci sei mai stato come fai a dire che non ci andresti neppure morto?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11728
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 16 aprile 2014, 19:36

Maxx ha scritto:Se potessi trasferire il mio lavoro, e magari migliorarlo, da questo paese del piffero agli Emirati Arabi, ci porterei di corsa tutta la famiglia. Di sicuro lì i miei figli avrebbero molte più opportunità.
Direi proprio di no....perché se è come Dubai, quando hai finito di lavorare hai 30 giorni di tempo per andartene...pena la galera.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11728
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 16 aprile 2014, 19:45

bulldog89 ha scritto:
tomy56 ha scritto:OK! Non essendo mai stato negli emirati non so come funziona. Certamente per i lavoratori è sicuramente meglio di un calcio nei denti ma io in quei paesi non ci andrei neppure morto e non ne faccio una questione di religione.
Se non ci sei mai stato come fai a dire che non ci andresti neppure morto?
Non è questione di qualità della vita...possono darmi anche una casa d'oro con tutti i comfort...quello che emerge e per cui non porterei la mia famiglia neanche morto è l'aspetto culturale. Della religione non me ne fregherebbe niente...e anche se solo un milione sono mussulmani lo è il tribunale e le loro leggi (sharia). Prova ad essere tamponato a Dubai....poi mi racconti che succede. Se hai la tua ragazza ma non sei sposato non te la puoi portare li con te. Io non accetto che altri mi dicono se debba sposarmi o meno per stare lì. Prova ad infrangere ciò che per loro è culturale...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 17 aprile 2014, 6:37

flyingbrandon ha scritto:
bulldog89 ha scritto:
tomy56 ha scritto:OK! Non essendo mai stato negli emirati non so come funziona. Certamente per i lavoratori è sicuramente meglio di un calcio nei denti ma io in quei paesi non ci andrei neppure morto e non ne faccio una questione di religione.
Se non ci sei mai stato come fai a dire che non ci andresti neppure morto?
Non è questione di qualità della vita...possono darmi anche una casa d'oro con tutti i comfort...quello che emerge e per cui non porterei la mia famiglia neanche morto è l'aspetto culturale. Della religione non me ne fregherebbe niente...e anche se solo un milione sono mussulmani lo è il tribunale e le loro leggi (sharia). Prova ad essere tamponato a Dubai....poi mi racconti che succede. Se hai la tua ragazza ma non sei sposato non te la puoi portare li con te. Io non accetto che altri mi dicono se debba sposarmi o meno per stare lì. Prova ad infrangere ciò che per loro è culturale...
Ciao!
tamponato da un locale,quando è arrivata la polizia ha provato a fare il furbo e non solo si è preso il torto ma anche il cazziatone dal poliziotto suo connazionale
sai quanti sono fidanzati quì senza essere sposati? basta essere discreti,nessuno ti controlla a casa tua fino a che non dai fastidio,con rumori o atti osceni,mi sa tanto che la tua visione è quella di chi ha sentito dire ma non è mai andato a vedere :-))

sai a quanto ammonta il giro d'affari della prostituzione a dubai? (questo tanto per dire che se le cose avvengono alla luce del sole,evidentemente gli fa comodo così,perchè porta turisti e soldi) pensa solo che emirates opera mosca due volte al giorno con 380

continua a parlare per sentito dire :mrgreen:

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 17 aprile 2014, 8:34

Game over complimenti all'ottusità italiota io perderò il posto ma stavolta qualcuno dovrà pagare un conto veramente salato

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 17 aprile 2014, 9:16

flyingbrandon ha scritto:Non è questione di qualità della vita...possono darmi anche una casa d'oro con tutti i comfort...quello che emerge e per cui non porterei la mia famiglia neanche morto è l'aspetto culturale. Della religione non me ne fregherebbe niente...e anche se solo un milione sono mussulmani lo è il tribunale e le loro leggi (sharia). Prova ad essere tamponato a Dubai....poi mi racconti che succede. Se hai la tua ragazza ma non sei sposato non te la puoi portare li con te. Io non accetto che altri mi dicono se debba sposarmi o meno per stare lì. Prova ad infrangere ciò che per loro è culturale...
Ciao!
Boh, io ci sono stato poco (una settimana) e in modo "privilegiato", ma parlando con autisti, piloti, cabin crew e via dicendo la situazione non mi sembrava problematica...

Le uniche cose che mi danno fastidio sono la schiavizzazione di bengalesi, indiani e via dicendo, il caldo (io sto bene dai 20°C) in giù e il deserto, che per uno a cui piacerebbe vivere in Irlanda non è proprio il massimo :mrgreen: .
Per un tot di anni ci andrei a vivere senza problemi, e di corsa.

Poi riguardo a mogli/fidanzate quello che mi è stato detto ufficialmente è che se è una fidanzata "seria" va bene (cosa voglia dire seria non lo so), ma tanto il problema per me non si pone visto che la mia "fidanzata seria" non ha la minima intenzione di trasferirsi là.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 17 aprile 2014, 9:52

airbusfamilydriver ha scritto: tamponato da un locale,quando è arrivata la polizia ha provato a fare il furbo e non solo si è preso il torto ma anche il cazziatone dal poliziotto suo connazionale
sai quanti sono fidanzati quì senza essere sposati? basta essere discreti,nessuno ti controlla a casa tua fino a che non dai fastidio,con rumori o atti osceni,mi sa tanto che la tua visione è quella di chi ha sentito dire ma non è mai andato a vedere :-))

sai a quanto ammonta il giro d'affari della prostituzione a dubai? (questo tanto per dire che se le cose avvengono alla luce del sole,evidentemente gli fa comodo così,perchè porta turisti e soldi) pensa solo che emirates opera mosca due volte al giorno con 380

continua a parlare per sentito dire :mrgreen:
QUOTONE INTEGRALE !! Standing ovation e 30 minuti di applausi (cit.)

Brandon, Tomy, ci sono molti luoghi comuni (anche troppi) su Dubai e Abu Dhabi, ma la realta' e' che fai il tuo e ti comporti civilmente nessuno ti rompe le balle.... e per farti un esempio, guarda che la Cina non e' tanto diversa...con il piu' che se hai un incidente ti voglio vedere con il poliziotto cino!

Riguardo ai 30 giorni, vale piu' per gli indiani&co che per gli altri expat...fin quando hai soldi per pagarti i costi il problema non lo vedo, mai visto questo problema con un europeo.

Tieni conto anche che dopo la crisi del 2009 un sacco di ruffiani/truffatori/ecc sono scappati proprio per evitare la galera, cosa che ha reso gli Emirati un po' piu "puliti"...meno randa in giro, che e' quello che ci voleva

Possiamo poi fare tutto un 3d sul bello di qui e il bello di li. La realta', come detto sopra, e' che in italia tutti se la passano troppo bene.....al che emigrare comporterebbe fatica e sudore della fronte
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da MarcoGT » 17 aprile 2014, 9:56

SuperMau ha scritto:al che emigrare comporterebbe fatica e sudore della fronte
E si ritorna al solito discorso

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 17 aprile 2014, 10:22

MarcoGT ha scritto:
SuperMau ha scritto:al che emigrare comporterebbe fatica e sudore della fronte
E si ritorna al solito discorso
Quoto. Gli italiani stanno bene a casa loro. O meglio, la maggior parte.


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 519
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da willy73 » 17 aprile 2014, 10:44

worf359 ha scritto:Game over complimenti all'ottusità italiota io perderò il posto ma stavolta qualcuno dovrà pagare un conto veramente salato
In che senso? perché dici che perderai il posto? si sa già qualcosa?

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3906
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 17 aprile 2014, 11:02

Secondo il Messaggero, Etihad si sarebbe tirata indietro:
Alitalia-Etihad, salta il matrimonio. Gli emiri si sono sfilati: nessuna garanzia su tagli del personale e rotte
http://economia.ilmessaggero.it/economi ... 7836.shtml
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6127
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 17 aprile 2014, 11:16

Secondo il Messaggero, Etihad si sarebbe tirata indietro:
Hanno trovato la porchetta nell' ufficio di Del Torchio...!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Flyingblueboy
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 19 gennaio 2007, 21:43
Località: LIN-MXP / AMS / LHR / CGK / HKG / FRA / MUC / BKK / KUL / IST / TPE
Contatta:

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Flyingblueboy » 17 aprile 2014, 12:18

Nn potrebbe essere tattica x convincere sindacati e banche recalcitranti a cedere sulle condizioni?!

Dopo af anche Cai ritiro' l'offerta ma la cosa venne recuperata..

Io lo vedo come ultimatum, comunque strano, visto che son mesi che fanno la duo diligence e comunque air berlin va male e una ipotesi era accoppiarla ad az.. A meno che x salvare ab hanno un piano senza az... Oppure sotto sotto ab porta tali vantaggi ad ey che le perdite valgono vantaggi mentre az nn convince

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da worf359 » 17 aprile 2014, 12:56

Sembra più una mossa per dire vedete di non farci perdere tempo e datevi una mossa però di certo sta cosa non ci fa stare tranquilli

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 17 aprile 2014, 12:57

Ma la possibilità che non siano realmente più interessati non la prendete in considerazione?

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da TheClubber » 17 aprile 2014, 13:01

Maroni ha detto che Lupi non ne sa niente di questo dietrofront di Etihad.


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da marco1970 » 17 aprile 2014, 13:03

se non erano interessati , non sarebbero andati avanti per mesi con le trattative. poi ieri sera in sede alitalia pullulavano i dipendenti di etihad. e' chiaramente una mossa per fare svegliare il governo e mettere pressione. in ogni negoziato e' cosi'.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da bulldog89 » 17 aprile 2014, 13:12

L'interesse è una cosa, la conoscenza della compagnia un'altra e la finalizzazione un'altra ancora.

anonymous12345

Re: R: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da anonymous12345 » 17 aprile 2014, 13:25

bulldog89 ha scritto:....

Poi riguardo a mogli/fidanzate quello che mi è stato detto ufficialmente è che se è una fidanzata "seria" va bene (cosa voglia dire seria non lo so), ma tanto il problema per me non si pone visto che la mia "fidanzata seria" non ha la minima intenzione di trasferirsi là.
Penso che per "seria" intendano l'accezione classica della parola fidanzata.. ovvero con matrimonio già deciso/pianificato/progettato...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6127
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 17 aprile 2014, 13:31

worf359 ha scritto:Sembra più una mossa per dire vedete di non farci perdere tempo e datevi una mossa però di certo sta cosa non ci fa stare tranquilli
La "mossa" sarebbero 3000 licenziamenti, i collegamenti ferroviari da realizzare da parte dello stato, un blocco dei privilegi elargiti alle Low cost, e l'abbattimento del debito bancario.
Mentre per il punto 1 ahime' non vedo ostacolo alcuno, per gli altri 3 la cosa mi pare assai complicata.
Strategia? Puo' essere..
Ma se ci riuscirono i capitani coraggiosi non vedo perché non dovrebbero riuscirci anche gli intrepidi beduini...
(chissa' se c'e' qualche bandito pure tra di loro.. :roll: )
Maroni ha detto che Lupi non ne sa niente di questo dietrofront di Etihad.
# staitranquilloMaroni
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da tomy56 » 17 aprile 2014, 14:06

sigmet ha scritto:
Secondo il Messaggero, Etihad si sarebbe tirata indietro:
Hanno trovato la porchetta nell' ufficio di Del Torchio...!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da SuperMau » 17 aprile 2014, 15:30

sigmet ha scritto: La "mossa" sarebbero 3000 licenziamenti, i collegamenti ferroviari da realizzare da parte dello stato, un blocco dei privilegi elargiti alle Low cost, e l'abbattimento del debito bancario.
Mentre per il punto 1 ahime' non vedo ostacolo alcuno, per gli altri 3 la cosa mi pare assai complicata.
Strategia? Puo' essere..
Ma se ci riuscirono i capitani coraggiosi non vedo perché non dovrebbero riuscirci anche gli intrepidi beduini...
(chissa' se c'e' qualche bandito pure tra di loro.. :roll: )
aggiungi anche free Linate.
L'unico problema insormontabile nel breve periodo e' il treno, fisicamente ci vuole tempo per costruirlo/adeguarlo, anche se mandi qui 10.000 pakistani in esubero da AUH ..... :mrgreen:

Per tutti gli altri, ci vuole solo la volonta' sia politica che economica, putroppo in italia quasi nessuno ha le palle per fare scelte difficili, ancora non si e' capito che nel mondo si decide con i si e i no, i forse-ma-vediamo-davvero-pero-distinguo-cig-cigs-cazz-mazz non fregano a nessuno, meno che meno a chi i soldi li ha...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da airbusfamilydriver » 17 aprile 2014, 15:49

marco1970 ha scritto:se non erano interessati , non sarebbero andati avanti per mesi con le trattative. poi ieri sera in sede alitalia pullulavano i dipendenti di etihad. e' chiaramente una mossa per fare svegliare il governo e mettere pressione. in ogni negoziato e' cosi'.
infatti stanno facendo capire che loro non hanno anello al naso e sono l'ultima spiaggia.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3906
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da danko156 » 17 aprile 2014, 15:54

Flyingblueboy ha scritto:Nn potrebbe essere tattica x convincere sindacati e banche recalcitranti a cedere sulle condizioni?!
Non credo. Gli arabi sono seri, non sono abituati a fare questi giochetti.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Maxlanz
FL 300
FL 300
Messaggi: 3469
Iscritto il: 15 giugno 2007, 12:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Maxlanz » 17 aprile 2014, 17:20

danko156 ha scritto:
Flyingblueboy ha scritto:Nn potrebbe essere tattica x convincere sindacati e banche recalcitranti a cedere sulle condizioni?!
Non credo. Gli arabi sono seri, non sono abituati a fare questi giochetti.
Non solo gli arabi; il fatto è che in Italia sono talmente abituati ai maneggi che ormai non si rendono più conto di come funzioni tra gente diversa.

Ciao
Massimo

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da Burb » 17 aprile 2014, 21:37

sigmet ha scritto:
worf359 ha scritto:Sembra più una mossa per dire vedete di non farci perdere tempo e datevi una mossa però di certo sta cosa non ci fa stare tranquilli
La "mossa" sarebbero 3000 licenziamenti, i collegamenti ferroviari da realizzare da parte dello stato, un blocco dei privilegi elargiti alle Low cost, e l'abbattimento del debito bancario.
Mentre per il punto 1 ahime' non vedo ostacolo alcuno, per gli altri 3 la cosa mi pare assai complicata.
Strategia? Puo' essere..
Ma se ci riuscirono i capitani coraggiosi non vedo perché non dovrebbero riuscirci anche gli intrepidi beduini...
(chissa' se c'e' qualche bandito pure tra di loro.. :roll: )
Maroni ha detto che Lupi non ne sa niente di questo dietrofront di Etihad.
# staitranquilloMaroni
E' piuù bello: #RobertoStaiSereno :mrgreen:
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11728
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da flyingbrandon » 17 aprile 2014, 22:23

[RAPIDO OT]

Non quoto nessuno proprio per non innescare la discussione. Non parlo per sentito dire e il problema non è andare via dall'Italia, ma non andrei a vivere a Dubai. Non ho mai detto che gli altri facciano bene o male a farlo. Non mi interessa se , non rompendo i co****ni, mi possono tollerare. Non mi piace il concetto di "diritto dell'uomo" che hanno...non mi piace che finito il tempo di sopportarmi, perché faccio comodo, devo prendere ed andare entro 30 giorni, pena la galera. Fa lo stesso che ci siano paesi peggiori...mica ho detto che vado in quelli. Se il tribunale è religioso e non sono manco di quella religione proprio non esiste che io viva lì. Proprio per non rompere i co****ni nel paese altrui non ci vado non condividendo manco 1/10000 dei loro "principi"...e non parlo delle persone comuni ma proprio dello stato. [/FINE OT]
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6127
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alitalia - Compagnia Aerea Italiana

Messaggio da sigmet » 18 aprile 2014, 0:23

Sinceramente avendo girato il mondo mi sono convinto che purtroppo il posto piu' bello per vivere e' l'Italia dove posso uscire di casa , fare qualche centinaio di metri e andarmi a vedere un Caravaggio, o dove vado a mangiarmi il prosciutto e le fettuccine al sugo di cinghiale alle pendici del monte caro a San Francesco,o farmi il bagno in una spiaggia dalla sabbia rosa circondata da un mare che sembra dipinto,o semplicemente godermi quando voglio la vista della cappella Sistina, delle fontane barocche, delle ville del rinascimento , delle Dolomiti, dei borghi nascosti dalle colline delle 5 terre,di Caprese , di Vinci, di Possagno che diedero i natali a geni che il mondo ci invidia...
potrei andare avanti a lungo.
Abbiamo un paese bellissimo e non sara’ una classe dirigente fatta da imbecilli a costringermi ad andarmene.
Non mi e' mai piaciuto avere la pappa pronta altrove, ho sempre preferito combattere la dove sono nato. Vorrei rimanere vicino agli amici, alla famiglia e vorrei che mia figlia mi facesse una carezza nel momento in cui ne avro' bisogno..In famiglia ho avuto uno zio pilota che emigro' negli anni 50 quando l'Italia arrancava con difficolta' spalando tra le macerie di una temporale che aveva lasciato i suoi segni in tutta l'europa. Forse ha avuto altrove una bella vita ma sicuramente ha distrutto una famiglia e lo ha scontato in vecchiaia.
Da pilota ho sempre fatto una analisi tra costi e benefici. Sinceramente per me la carriera non e' mai stato un must, sopratutto se per soddisfarla devo sacrificare i miei ideali e la mia famiglia.
Ovviamente e' un parere personale.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Bloccato