Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da bigshot » 24 marzo 2015, 15:28

flyingbrandon ha scritto:Non ho capito... :roll: Che abbiano avuto dei problemi mi sembra un dato "certo"...a te no?
Penso che in qualsiasi incidente aereo tu possa aver già visto degli aerei con dei problemi...
Ciao!
Giusto per fare delle ipotesi...
documento alla quale non dovrei avere accesso e quindi riporto come citazione di seconda mano ha scritto:When in idle thrust, high speed and speed brake extended, the rate of descent
is approximately 7000 ft/mn
Tu sei uomo A320 family, -3500fps non sono un po' pochi?
Ti sembra plausibile che non abbiano usato gli speedbrake per un sospetto danno strutturale?

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da willy73 » 24 marzo 2015, 15:31

ulipao ha scritto:Scusate se mi inserisco nella discussione, ma é plausibile che i piloti e comunque tutti gli occupanti abbiano perso i sensi a causa di una mancanza di ossigeno a bordo?
Su repubblica.it
Non risulta nessuna comunicazione di emergenza inviata dai piloti. "E' il controllo aereo che ha deciso di lanciare l'allarme perchè non aveva più alcun tipo di contatto, né con l'equipaggio né con l'aereo", ha precisato la Direzione generale dell'aviazione civile francese.
ipossia?

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Mobius » 24 marzo 2015, 15:31

Questa perla è più unica che rara: http://www.linkiesta.it/incidente-germa ... u-low-cost

GT-I9300 - Tapatalk
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da willy73 » 24 marzo 2015, 15:32

SuperMau ha scritto:
328gts ha scritto: 14:06 - L’sos dei piloti
«Emergency, emergency»: è l’ultimo messaggio via radio del comandante dell’aereo della Germanwings, mezz’ora prima dello schianto nel sud della Francia. Lo riferisce il sito AirLine.net che monitora il traffico aereo.
scrivi a questi co****ni della stampa, e digli che mezz'ora prima l'aereo ancora doveva imbarcare i passeggeri.....
co****ni!
Oggi su rainews 24 "tante stranezze, l'incidente è avvenuto in quota dove non ci sono né nuvole né vento :shock: :shock: :shock:

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da alb1982 » 24 marzo 2015, 15:44

Questa chicca è difficile da battere:

"
betzero

24 March 2015 - 12:12

Gli airbus ATR 320 sono delle bare volanti. Hanno avuto problemi sin dalle loro prime uscite. Quasi tutti gli incidenti per guasto meccanico riguardano questo tipo di aerei.
"

http://www.liberoquotidiano.it/news/hom ... erman.html

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da TheClubber » 24 marzo 2015, 15:48

La mancanza di comunicazioni potrebbe davvero far pensare ad una perdita di coscienza dei piloti.


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da keyboardlive » 24 marzo 2015, 16:06

Puo' essere strano anche il fatto che sia sceso lungo la rotta senza virare (per evenutale necessita' di emergenza) pur avendo in quella direzione montagne sempre piu' alte?.
Data la quota iniziale in caso di problemi (ammesso fossero gestibili) verrebbe da pensare anche a possibili correzioni di rotta in extremis che non ci sono state (ed eventualmente chiedersi perche' non ce ne siano state).
Non so, magari ci possono essere piu' logiche in questo, o puo' essere illogica la mia osservazione. :(

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da TheClubber » 24 marzo 2015, 16:08

Scusate se insisto: in caso di ipossia, comandante e primo ufficiale perdono conoscenza. Magari prima di ciò impostano l'autopilota per scendere di quota perché si accorgono che qualcosa non va nel sistema di pressurizzazione (qui si spiegherebbe la perdita di quota costante - e regolare - e il fatto che non modifichino la prua). Ma perché non contattare l'ATC? :|

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da keyboardlive » 24 marzo 2015, 16:13

Allo stato attuale tutte le ipotesi sono aperte.
Se gli inquirenti dicono "non ci sono elementi per pensare all'atto doloso" dicono anche che non ci sono neppure quelli che possono smentirlo. E' troppo presto per sapere se e' guasto meccanico, errore, atto doloso terroristico o cos'altro.
C'e' un aereo che scende di quota senza comunicare nulla via radio (sempre se i giornali la contano giusta), che scende di quota apparentemente senza un perche' e senza logiche tipo correzioni di prua e cose simili.

Puo' essere tutto (ipossia, atto doloso, guasto ecc) e il contrario di tutto. L'unica certezza e' che ci sono delle vittime, anche se la speranza che venga trovato qualche superstite deve essere presente fino all'ultimo. :(

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 16:17

Non mi ricordo chi lo ha chiesto, in caso di danno strutturale si mantiene la velocità del momento e non si usano gli aerofreni, quindi i 3.000/3.500 ft/m ci stanno tutti.
Altra risposta, anche il mantenimento della prua costante è strano, in caso di discesa di emergenza la prima manovra è di mettere una prua di 90° rispetto all'aerovia, nel loro caso, a logica, 90° a sinistra, per evitare di attraversare livelli occupati da altri aerei che seguono la stessa aerovia.

Ora sembra che i rottami coprano un area di 2 km. Molto più ragionevole.

Lasciate perdere gli sciacalli in TV!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 16:21

TheClubber ha scritto:Scusate se insisto: in caso di ipossia, comandante e primo ufficiale perdono conoscenza. Magari prima di ciò impostano l'autopilota per scendere di quota perché si accorgono che qualcosa non va nel sistema di pressurizzazione (qui si spiegherebbe la perdita di quota costante - e regolare - e il fatto che non modifichino la prua). Ma perché non contattare l'ATC? :|
La prima manovra da fare in caso di perdita di pressurizzazione, a meno di una perdita non rilevata dai sistemi di allarme per una avaria come nel caso dei greci (ma l'aereo avrebbe mantenuto la quota di 38.000ft), è indossare la maschera ossigeno e stabilire la comunicazione tra i due Piloti.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da SuperMau » 24 marzo 2015, 16:24

Mi sa che e' dura trovare un superstite...nonostante sia stato riportato da un paio di giornali...

https://twitter.com/Menno_Boermans/stat ... 56/photo/1
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da willy73 » 24 marzo 2015, 16:24

TheClubber ha scritto:Scusate se insisto: in caso di ipossia, comandante e primo ufficiale perdono conoscenza. Magari prima di ciò impostano l'autopilota per scendere di quota perché si accorgono che qualcosa non va nel sistema di pressurizzazione (qui si spiegherebbe la perdita di quota costante - e regolare - e il fatto che non modifichino la prua). Ma perché non contattare l'ATC? :|
beh ma se hanno tempo di mettere autopilota hanno tempo anche di metter le maschere

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 16:33

L'autopilota viene inserito subito dopo il decollo e solitamente escluso subito prima l'atterraggio.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 16:34

Sky TG24: "Visto un corpo che si muove"...

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da viaggiodasolo » 24 marzo 2015, 16:38

Prime foto da Airlive.net

http://4.bp.blogspot.com/-baeXPniwUIo/V ... -el-dl.jpg

http://1.bp.blogspot.com/-byg1NlXytjo/V ... .27.50.png

Difficile che possano trovare superstiti in quell'inferno, un pensiero per le vittime e le loro famiglie.
Ultima modifica di viaggiodasolo il 24 marzo 2015, 16:41, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
diavoletto77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 398
Iscritto il: 2 dicembre 2006, 17:29

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da diavoletto77 » 24 marzo 2015, 16:41

da Tgcom:

"Germanwings, nel 2010 si sfiorò la tragedia: i due piloti intossicati in volo
Entrambi i piloti persero conoscenza durante la fase di atterraggio. Fu il comandante con fatica a portare a termine le operazioni. I due avvelenati da un gas antigelo diffuso per errore nella cabina
15:05 - La GermanWings, filiale low cost della Lufthansa, nel 2010 aveva avuto un problema con un suo Airbus A319, che sfiorò la tragedia in fase di atterraggio. Entrambi i piloti - scrive la Welt - persero conoscenza poco prima di atterrare a causa di un gas tossico penetrato nella cabina. L'aria probabilmente era stata contaminata da una soluzione al glicolo utilizzata prima della partenza per proteggere il velivolo dal gelo.

L'episodio fu reso noto solo dopo due anni dopo quando la commissione federale dell'aviazione (Bdu) pubblicò un report sulla pagina internet, riportato dalla Welt. L'aereo, partito da Vienna con 149 persone, atterrò a Colonia. Nessuno dei due piloti poteva eseguire le manovre di atterraggio. "Pilota tu, io non ce la faccio", disse il copilota cedendo gli strumenti al comandante.

Dalle analisi fatte ai due piloti, emerse che il primo ufficiale aveva dei valori di ossigeno nel sangue inferiori all'80%, il comandante del 70%. Una carenza dovuta al gas tossico diffuso per errore nell'aria condizionata.

Lufthansa, altra tragedia sfiorata a novembre - E il 5 novembre del 2014 fu evitata per poco un'altra tragedia ad un Airbus della famiglia A320. Un aereo passeggeri della compagnia Lufthansa, un A321 in volo tra Bilbao e Monaco di Baviera, è stato vicino a un grave incidente, presumibilmente per il funzionamento difettoso di alcuni sensori. La notizia, riportata dal settimanale Der Spiegel, è stata confermaa dalla stessa compagnia multinazionale, holding di Germanwings."

Non so se può esser attendibile o meno.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da bigshot » 24 marzo 2015, 16:46

Lampo 13 ha scritto:Non mi ricordo chi lo ha chiesto, in caso di danno strutturale si mantiene la velocità del momento e non si usano gli aerofreni, quindi i 3.000/3.500 ft/m ci stanno tutti.
Altra risposta, anche il mantenimento della prua costante è strano, in caso di discesa di emergenza la prima manovra è di mettere una prua di 90° rispetto all'aerovia, nel loro caso, a logica, 90° a sinistra, per evitare di attraversare livelli occupati da altri aerei che seguono la stessa aerovia.
Lo scrivo in generiche, gli elementi che cominciano ad emergere mi fanno temere che i piloti non fossero coscienti durante la discesa.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Skyfall » 24 marzo 2015, 16:48

I media stanno come al solito inventando notizie assurde.

Bisogna aspettare le scatole nere e basta. Prima di allora non potremo sapere niente con certezza.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Skyfall » 24 marzo 2015, 16:51

bigshot ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Non mi ricordo chi lo ha chiesto, in caso di danno strutturale si mantiene la velocità del momento e non si usano gli aerofreni, quindi i 3.000/3.500 ft/m ci stanno tutti.
Altra risposta, anche il mantenimento della prua costante è strano, in caso di discesa di emergenza la prima manovra è di mettere una prua di 90° rispetto all'aerovia, nel loro caso, a logica, 90° a sinistra, per evitare di attraversare livelli occupati da altri aerei che seguono la stessa aerovia.
Lo scrivo in generiche, gli elementi che cominciano ad emergere mi fanno temere che i piloti non fossero coscienti durante la discesa.
Non potrebbe comunque essere un problema di sola ipossia perché l'aereo viaggiava in crociera, con ogni probabilità con l'autopilota inserito.

Se c'è stata decompressione improvvisa, devono avere avuto almeno il tempo di impostare la discesa che è stata poi seguita.

Se l'ipossia è stata improvvisa/non se ne sono accorti, questo sarebbe incompatibile con l'impostazione di una discesa controllata.

Se l'ipossia non è stata improvvisa, avrebbero ben potuto indossare le maschere e comunque lanciare l'SOS.

Ho forti dubbi.

In ogni caso, non può essere stato solo un problema di ipossia.

PS: ovviamente il tutto a meno che tu non ipotizzi un altro genere di mancanza di coscienza.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da MatteF88 » 24 marzo 2015, 16:53

viaggiodasolo ha scritto:Prime foto da Airlive.net

Immagine

Al centro, in basso (sotto all'elicottero) , si vede un soccorritore (giacca blu, braghe nere, sopra un sasso alla destra dell'albero), rende bene l'idea delle dimensioni dei rottami in quel punto..

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 16:53

diavoletto77 ha scritto:da Tgcom:

"Germanwings, nel 2010 si sfiorò la tragedia: i due piloti intossicati in volo
Entrambi i piloti persero conoscenza durante la fase di atterraggio. Fu il comandante con fatica a portare a termine le operazioni. I due avvelenati da un gas antigelo diffuso per errore nella cabina
15:05 - La GermanWings, filiale low cost della Lufthansa, nel 2010 aveva avuto un problema con un suo Airbus A319, che sfiorò la tragedia in fase di atterraggio. Entrambi i piloti - scrive la Welt - persero conoscenza poco prima di atterrare a causa di un gas tossico penetrato nella cabina. L'aria probabilmente era stata contaminata da una soluzione al glicolo utilizzata prima della partenza per proteggere il velivolo dal gelo.

L'episodio fu reso noto solo dopo due anni dopo quando la commissione federale dell'aviazione (Bdu) pubblicò un report sulla pagina internet, riportato dalla Welt. L'aereo, partito da Vienna con 149 persone, atterrò a Colonia. Nessuno dei due piloti poteva eseguire le manovre di atterraggio. "Pilota tu, io non ce la faccio", disse il copilota cedendo gli strumenti al comandante.

Dalle analisi fatte ai due piloti, emerse che il primo ufficiale aveva dei valori di ossigeno nel sangue inferiori all'80%, il comandante del 70%. Una carenza dovuta al gas tossico diffuso per errore nell'aria condizionata.

Lufthansa, altra tragedia sfiorata a novembre - E il 5 novembre del 2014 fu evitata per poco un'altra tragedia ad un Airbus della famiglia A320. Un aereo passeggeri della compagnia Lufthansa, un A321 in volo tra Bilbao e Monaco di Baviera, è stato vicino a un grave incidente, presumibilmente per il funzionamento difettoso di alcuni sensori. La notizia, riportata dal settimanale Der Spiegel, è stata confermaa dalla stessa compagnia multinazionale, holding di Germanwings."

Non so se può esser attendibile o meno.
Fumi o esalazioni in cabina. Si indossa la maschera, si inserisce il 100% di ossigeno, si dichiara emergenza e si atterra immediatamente. In casi limite è possibile rallentare l'aereo e, dopo aver depressurizzato ad una quota accettabile, diminuire la velocità per aprire parzialmente le porte per scaricare fumi o vapori.

Avatar utente
AZ777
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 marzo 2015, 19:48
Località: MXP

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da AZ777 » 24 marzo 2015, 16:54

E possibile vedere un pezzo di fusolieraa
https://twitter.com/airlivenet/statu...772800/photo/1

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 17:05

Adesso dicono che non c'è stata nessuna comunicazione radio.
Una "scatola nera" già recuperata.

Avatar utente
AZ777
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 marzo 2015, 19:48
Località: MXP

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da AZ777 » 24 marzo 2015, 17:06

Da fonte Rai News : Recuperata una scatola nera

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Skyfall » 24 marzo 2015, 17:08

Lampo 13 ha scritto:Adesso dicono che non c'è stata nessuna comunicazione radio.
Una "scatola nera" già recuperata.
buona notizia, almeno questa.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da bigshot » 24 marzo 2015, 17:08

Skyfall ha scritto:
bigshot ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Non mi ricordo chi lo ha chiesto, in caso di danno strutturale si mantiene la velocità del momento e non si usano gli aerofreni, quindi i 3.000/3.500 ft/m ci stanno tutti.
Altra risposta, anche il mantenimento della prua costante è strano, in caso di discesa di emergenza la prima manovra è di mettere una prua di 90° rispetto all'aerovia, nel loro caso, a logica, 90° a sinistra, per evitare di attraversare livelli occupati da altri aerei che seguono la stessa aerovia.
Lo scrivo in generiche, gli elementi che cominciano ad emergere mi fanno temere che i piloti non fossero coscienti durante la discesa.
Non potrebbe comunque essere un problema di sola ipossia perché l'aereo viaggiava in crociera, con ogni probabilità con l'autopilota inserito.

Se c'è stata decompressione improvvisa, devono avere avuto almeno il tempo di impostare la discesa che è stata poi seguita.

Se l'ipossia è stata improvvisa/non se ne sono accorti, questo sarebbe incompatibile con l'impostazione di una discesa controllata.

Se l'ipossia non è stata improvvisa, avrebbero ben potuto indossare le maschere e comunque lanciare l'SOS.

Ho forti dubbi.

In ogni caso, non può essere stato solo un problema di ipossia.

PS: ovviamente il tutto a meno che tu non ipotizzi un altro genere di mancanza di coscienza.
D'altra parte in 5-10 minuti di discesa se non sei incapacitated una chiamata all'ATC la fai...

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Zapotec » 24 marzo 2015, 17:11

e dagli ACARS ?

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Skyfall » 24 marzo 2015, 17:16

bigshot ha scritto:
Skyfall ha scritto:
bigshot ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Non mi ricordo chi lo ha chiesto, in caso di danno strutturale si mantiene la velocità del momento e non si usano gli aerofreni, quindi i 3.000/3.500 ft/m ci stanno tutti.
Altra risposta, anche il mantenimento della prua costante è strano, in caso di discesa di emergenza la prima manovra è di mettere una prua di 90° rispetto all'aerovia, nel loro caso, a logica, 90° a sinistra, per evitare di attraversare livelli occupati da altri aerei che seguono la stessa aerovia.
Lo scrivo in generiche, gli elementi che cominciano ad emergere mi fanno temere che i piloti non fossero coscienti durante la discesa.
Non potrebbe comunque essere un problema di sola ipossia perché l'aereo viaggiava in crociera, con ogni probabilità con l'autopilota inserito.

Se c'è stata decompressione improvvisa, devono avere avuto almeno il tempo di impostare la discesa che è stata poi seguita.

Se l'ipossia è stata improvvisa/non se ne sono accorti, questo sarebbe incompatibile con l'impostazione di una discesa controllata.

Se l'ipossia non è stata improvvisa, avrebbero ben potuto indossare le maschere e comunque lanciare l'SOS.

Ho forti dubbi.

In ogni caso, non può essere stato solo un problema di ipossia.

PS: ovviamente il tutto a meno che tu non ipotizzi un altro genere di mancanza di coscienza.
D'altra parte in 5-10 minuti di discesa se non sei incapacitated una chiamata all'ATC la fai...
Assolutamente sì. Ma va anche considerato l'ordine di priorità: aviate, navigate, communicate.
Forse erano impegnati a cercare di riprendere l'aereo.
E poi la mancanza di comunicazioni potrebbe essere dovuta ad altre cause, come ad esempio un guasto (anche se difficile da immaginare) ai sistemi radio.
Certo è strano, e sono d'accordo con te, che in 10 minuti non abbiano lanciato nessun segnale.
Ma l'ipossia non può comunque essere stata l'unica causa... perché di carburante ne avevano ancora un bel po'... e con l'autopilot potevano andare avanti fino a esaurimento, anche se completamente incoscienti. Anche perché il meteo pare non fosse comunque tale da far venire giù da solo l'aereo.
Se ipossia è stata, dev'essere successo qualcos'altro che li ha tirati giù, peraltro in maniera tendenzialmente controllata.
Ultima modifica di Skyfall il 24 marzo 2015, 17:17, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 17:17

Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Zapotec » 24 marzo 2015, 17:32

Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!
intendevo in attesa delle scatole nere... di solito qualche info tecnica la ricevono anche da li, no ?

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4648
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da SuperMau » 24 marzo 2015, 17:36

Zapotec ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!
intendevo in attesa delle scatole nere... di solito qualche info tecnica la ricevono anche da li, no ?
solo se non hai le scatole nere a disposizione....visto che le hanno gia trovate, ora di stasera le hanno gia' sicuramente lette...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7042
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Lampo 13 » 24 marzo 2015, 17:37

Zapotec ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!
intendevo in attesa delle scatole nere... di solito qualche info tecnica la ricevono anche da li, no ?
Tutti i dati del volo dovrebbero essere in mano a German Wings.

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Zapotec » 24 marzo 2015, 17:48

Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!
intendevo in attesa delle scatole nere... di solito qualche info tecnica la ricevono anche da li, no ?
Tutti i dati del volo dovrebbero essere in mano a German Wings.
che quindi giassà... o potrebbe. Ovviamente tutto va ufficializzato immagino

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings in Provenza

Messaggio da Skyfall » 24 marzo 2015, 18:00

Zapotec ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Zapotec ha scritto:e dagli ACARS ?
Mooolto più semplice e rapido usare le radio!
intendevo in attesa delle scatole nere... di solito qualche info tecnica la ricevono anche da li, no ?
Tutti i dati del volo dovrebbero essere in mano a German Wings.
che quindi giassà... o potrebbe. Ovviamente tutto va ufficializzato immagino
Gli ACARS potrebbero dire poco. La verità si saprà solo con le scatole nere.

Rispondi