Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3718
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 2 aprile 2015, 17:53

Adert ha scritto: 1) la notizia era già apparsa sul NYT, o la smentivi o la confermavi.
Il fatto che la notizia sia apparsa sui giornali non significa niente. Le indagini devono fare il loro corso a prescindere.
MartaP ha scritto: Se gola profonda non diceva nulla, gli investigatori avrebbero comunque fatto il loro lavoro, con calma, senza tutta questa pressione e la verità sarebbe comunque emersa, suicidio o no.....
Quoto.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 2 aprile 2015, 17:54

MartaP ha scritto:
Adert ha scritto: Come più volte detto: 1) la notizia era già apparsa sul NYT, o la smentivi o la confermavi. 2) dovevano andare a fare le perquisizione a casa del pilota. Figurarsi se i giornalisti non se ne sarebbero accorti e da li.... hai voglia alle speculazioni
La notizia non era da confermare né da smentire, doveva stare tutto in stand-by.....

..e poi si sarebbe dovuto verificare l'identità del presunto senior french officer-gola profonda del NYT e poi lo si avrebbe dovuto buttare fuori dalle indagini a calci nel... beh voi sapete dove.....dato che tutto questo marasma della stampa è iniziato per colpa sua.....

Se gola profonda non diceva nulla, gli investigatori avrebbero comunque fatto il loro lavoro, con calma, senza tutta questa pressione e la verità sarebbe comunque emersa, suicidio o no.....
Non so come tu faccia ad essere così certa delle tue idee e di come debba funzionare la magistratura (poi magari scopro che sei un procuratore capo e mi rimagio tutto!!). Nel post sopra, ho cercato di immedesimarmi nei famigliari per farvi capire come la penso. Ma alla fine non credo nemmeno che ci sia un "verità assoluta" su come ci si debba comportare. Probabilmente non ho ragione io, come non c'è l'ha nemmeno Brandon, e magari abbiamo ragione entrambi. La decisione di divulgare subito la notizia può avere degli aspetti positivi e aspetti negativi (ed alcuni non possiamo nemmeno saperli, non essendoci dentro). L'unica cosa è che noi abbiamo la fortuna di disquisire tranquilli davanti al pc mentre c'è chi doveva fare una scelta ed assumersi le responsabilità di essa. Cosa non da poco. E questa persona, il PM, la scelta l'avrà fatta certamente seguendo "scienza e coscienza". Che poi sia stata una scelta azzeccata o meno... beh, ognuno potrà avere le sue opinioni al riguardo.

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da ELTAR » 2 aprile 2015, 18:00

e comunque non avrebbero mai avuto la sensazione di essere stati tenuti all'oscuro
Per pagare questa sensazione di non essere informati, si è disposti a vendere delle informazioni da verificare, incomplete o che tendono all'inverosimile come l'audio del telefono?
Non è magari che sarebbe meglio aspettare i risultati ufficiali ed evitare, come hai specificato tu riguardo la pretesa di sapere lo stato d'animo dei congiunti, di fomentare una sensazione di essere, magari, stati presi per i fondelli?
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 2 aprile 2015, 18:00

Adert ha scritto:
Ovviamente non prendo nemmeno in considerazione l'ipotesi di una volontà del procuratore, o di altri, di aver deliberatamente falsificato le indagini. E considero anche che gli indagatori siano dei seri professionisti.
Certo...neanche io sto prendendo questa possibilità.
Adert ha scritto: Non so se hai avuto la voglia di leggere tutta sta roba... boh, ho provato ad immedesimarmi nei famigliari e cercare di capire cosa possono provare per spiegarti perché non vedo così negativo il fatto di averli voluti informare.... Questa è ovviamente la mia percezione, magari sbaglio tutto...
Si...certo che l'ho letto tutto....te l'ho fatta io la domanda. Il punto, che aldilà dell'elaborazione del lutto, che è opinabile, non sono affatto convinto che il NON dichiarare qualcosa fino a quando non si hanno prove "certe", venga in un futuro preso come "ma come lo sapevano e non hanno detto niente". Se anche passasse questo concetto dovrebbe proprio diventare esperienza comune che certe cose necessitano di tempo perché non accadano episodi analoghi. Se trovi la causa, puoi trovare anche una soluzione...o per lo meno provarci. Chi è morto su quel volo è morto per una tragica fatalità...indipendentemente dalla causa, sia essa tecnica, fisica o psichica. Per i parenti a cui stai gettando m***a addosso...oltre al lutto....invece puoi proprio creare danni....a volte....irreparabili. Tutto qua. Non dimenticarti che i vari "brucia all'inferno"...sono arrivati da persone che non avevano niente a che fare con il lutto...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 2 aprile 2015, 18:10

ELTAR ha scritto:
e comunque non avrebbero mai avuto la sensazione di essere stati tenuti all'oscuro
Per pagare questa sensazione di non essere informati, si è disposti a vendere delle informazioni da verificare, incomplete o che tendono all'inverosimile come l'audio del telefono?
Non è magari che sarebbe meglio aspettare i risultati ufficiali ed evitare, come hai specificato tu riguardo la pretesa di sapere lo stato d'animo dei congiunti, di fomentare una sensazione di essere, magari, stati presi per i fondelli?
Forse si, ma io non sono un PM (e non mi piace l'usuale voler essere tutti allenatori durante le partite, arbitri alla moviola del lunedì, skipper quando c'è Luna Rossa, ing. durante il gran premio, piloti di aerei quando si parla di aeronautica (non in questo forum, perchè si verrebbe subito sbugiardati :) ) e quindi penso che se abbia deciso di operare in questo modo, lo abbia fatto perchè riteneva giusto farlo e io non ho le capacità e l'esperienza nel poter giudicare. Ho provato solo a mettermi nei panni dei famigliari (e anche qui, molto fortunatamente, non ho tale esperienza....) e mi è venuto fuori quel pensiero, ma magari sbaglio. Poi, immagino che anche il PM dovrà rispondere a qualcuno di competente del suo operato. Se chi di dovere riterrà che ha sbagliato, giusto che ne paghi le conseguenze. Ma criticare così professionisti senza conoscere....

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 2 aprile 2015, 18:17

flyingbrandon ha scritto: Si...certo che l'ho letto tutto....te l'ho fatta io la domanda.
Sai, so di essere un po' prolisso, avrei compreso se tu avessi mollato dopo 4 righe.... :lol:
flyingbrandon ha scritto: Non dimenticarti che i vari "brucia all'inferno"...sono arrivati da persone che non avevano niente a che fare con il lutto...
Ciao!
Nonostante capisca un momento di emozione, anch'io non condivido certi "auguri"...

Comunque, pur vedendola in modo un po' diverso, capisco benissimo la tua argomentazione e la rispetto, ci mancherebbe!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 2 aprile 2015, 18:18

Adert ha scritto: Poi, immagino che anche il PM dovrà rispondere a qualcuno di competente del suo operato. Se chi di dovere riterrà che ha sbagliato, giusto che ne paghi le conseguenze. Ma criticare così professionisti senza conoscere....

Ma qua non si parla del lavoro del PM. E non è il PM che decide la gestione delle informazioni...e sono due ambiti "diversi". Quindi la critica non è a lui...non l'hanno chiamato al telefono o aspettato sotto casa e ha fatto una dichiarazione spontanea. Non pagherà mai le conseguenze di ciò che è stato detto....primo perché lui non ha dichiarato che si è suicidato, secondo perché non ha "chiuso" l'inchiesta con prove sommarie. Ed è proprio questo il punto della questione. Chi gestisce l'informazione sapeva e sa benissimo che quella dichiarazione portava inevitabilmente all'inquisizione mediatica...e ha scelto di fare in modo che fosse così...e questo, a me, dispiace un bel po'.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 2 aprile 2015, 18:25

ELTAR ha scritto:
e comunque non avrebbero mai avuto la sensazione di essere stati tenuti all'oscuro
Per pagare questa sensazione di non essere informati, si è disposti a vendere delle informazioni da verificare, incomplete o che tendono all'inverosimile come l'audio del telefono?
Non è magari che sarebbe meglio aspettare i risultati ufficiali ed evitare, come hai specificato tu riguardo la pretesa di sapere lo stato d'animo dei congiunti, di fomentare una sensazione di essere, magari, stati presi per i fondelli?
Io mi riferivo solo alle notizie ufficiali delle procure (uso il plurale, perché mi sembra che in realtà gli investigatori tedeschi sono molto più loquaci del nostro bistrattato PM di marsiglia), non certo alle speculazioni giornalisitche.
Quella del video, poi! O stanno inventando tutto e sono veramente degli sciacalli, o è vero e allora sono colpevoli di non aver fornito subito inidizi alla procura e di aver portato via dal luogo dell'incidente degli oggetti, immagino, sotto sequestro. Penso più alla prima ipotesi, ma entrambe non fanno molto onore a quel giornale francese

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 2 aprile 2015, 18:30

Curiosità: quanto tempo registrano le "scatole nere"? Da quando iniziano la registrazione (accensione motori, APU, comando particolare)? E quando la interrompono (domanda che potrebbe risultare ovvia dalla risposta alla precedente)?

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 2 aprile 2015, 18:32

MartaP ha scritto:
Adert ha scritto: Come più volte detto: 1) la notizia era già apparsa sul NYT, o la smentivi o la confermavi. 2) dovevano andare a fare le perquisizione a casa del pilota. Figurarsi se i giornalisti non se ne sarebbero accorti e da li.... hai voglia alle speculazioni
La notizia non era da confermare né da smentire, doveva stare tutto in stand-by.....

..e poi si sarebbe dovuto verificare l'identità del presunto senior french officer-gola profonda del NYT e poi lo si avrebbe dovuto buttare fuori dalle indagini a calci nel... beh voi sapete dove.....dato che tutto questo marasma della stampa è iniziato per colpa sua.....

Se gola profonda non diceva nulla, gli investigatori avrebbero comunque fatto il loro lavoro, con calma, senza tutta questa pressione e la verità sarebbe comunque emersa, suicidio o no.....
La pressione l'avrebbero avuta maggiore.. Soprattutto dai media, dai familiari,dall opinione pubblica in generale.
Occhio...

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da ELTAR » 2 aprile 2015, 18:32

Adert ha scritto:Ho provato solo a mettermi nei panni dei famigliari [omissis] Ma criticare così professionisti senza conoscere....
Le reazioni umane sono assai complesse e talvolta imperscrutabili. Mettersi realmente nei panni degli altri credo sia più arduo di quello che si creda. Puoi dire quello che proveresti tu, sempre in modo grossolano, visto che per fortuna non hai mai sperimentato una situazione del genere. Come puoi escludere un senso di rabbia nel vedere, sostanzialmente, gossip, in una situazione del genere? Come puoi dare per certo che sia la priorità attuale e non magari l'elaborazione del lutto?
La critica a dei professionisti arriva nella maggior parte dei casi da altri professionisti che conoscono bene le procedure.
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 19:05

Secondo quanto dichiarato dal portavoce della procura di duesseldorf, nei giorni immediatamente precedenti all'incidente, il co-pilota avrebbe consultato siti internet relativi ai seguenti temi:
- come uccidersi;
- come funzionano i sistemi di sicurezza delle porte del cockpit.

Ora, a parte la stranezza di un co-pilota che cerca su internet le informazioni su come funzionano i sistemi di apertura/chiusura del cockpit, devo dire che metti i brividi pensare che possa davvero aver fatto una cosa del genere.
Aspettiamo e vediamo cosa viene dal FDR, per fortuna ritrovato.

Fonte: ANSA

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 19:09

tiziano79 ha scritto:
MartaP ha scritto:
Adert ha scritto: Come più volte detto: 1) la notizia era già apparsa sul NYT, o la smentivi o la confermavi. 2) dovevano andare a fare le perquisizione a casa del pilota. Figurarsi se i giornalisti non se ne sarebbero accorti e da li.... hai voglia alle speculazioni
La notizia non era da confermare né da smentire, doveva stare tutto in stand-by.....

..e poi si sarebbe dovuto verificare l'identità del presunto senior french officer-gola profonda del NYT e poi lo si avrebbe dovuto buttare fuori dalle indagini a calci nel... beh voi sapete dove.....dato che tutto questo marasma della stampa è iniziato per colpa sua.....

Se gola profonda non diceva nulla, gli investigatori avrebbero comunque fatto il loro lavoro, con calma, senza tutta questa pressione e la verità sarebbe comunque emersa, suicidio o no.....
La pressione l'avrebbero avuta maggiore.. Soprattutto dai media, dai familiari,dall opinione pubblica in generale.
Trovo assolutamente pazzesco assistere alla colpevolizzazione delle Procure.
Di fronte ad una strage del genere e a quella che sembra una possibile (probabile) ricostruzione, adesso il problema è che la procura poteva aspettare una settimana......... per tranquillizzare l'opinione pubblica, già sulla base delle prima informazioni che aveva, sul fatto che non si era trattato di terrorismo internazionale (cosa che tutti hanno temuto all'istante), ma probabilmente di un gesto di follia di un singolo individuo.

Trovo tutto questo molto più irragionevole e imprudente di qualsiasi irragionevolezza e imprudenza possano essere addebitate alle procure per la tempistica "troppo accelerata" rispetto ai tradizionali tempi di un'investigazione aeronautica.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 2 aprile 2015, 20:10

Skyfall ha scritto: [

Trovo tutto questo molto più irragionevole e imprudente di qualsiasi irragionevolezza e imprudenza possano essere addebitate alle procure per la tempistica "troppo accelerata" rispetto ai tradizionali tempi di un'investigazione aeronautica.
Io invece trovo molto piu' irragionevole il fatto che abbiamo gia’ un colpevole e non abbiamo la ricostruzione dei fatti.
A me la storia di impiccare una persona senza avere prove certe e la garanzia di un giusto processso mi spaventa assai di piu’ di qualsiasi problema o situazione possa esserci stata a bordo di quel volo.
Della giustizia "rassicurante" non ne ho bisogno, della verita' si!
Di sicuro un effetto le dichiarazioni del Proc. lo hanno ottenuto: oltre ad aver rassicurato il pensiero comune ,di certo stanno anche condizionando pesantemente le indagini. Punto.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 20:16

sigmet ha scritto:
Skyfall ha scritto: [

Trovo tutto questo molto più irragionevole e imprudente di qualsiasi irragionevolezza e imprudenza possano essere addebitate alle procure per la tempistica "troppo accelerata" rispetto ai tradizionali tempi di un'investigazione aeronautica.
Io invece trovo molto piu' irragionevole il fatto che abbiamo gia’ un colpevole e non abbiamo la ricostruzione dei fatti.
A me la storia di impiccare una persona senza avere prove certe e la garanzia di un giusto processso mi spaventa assai di piu’ di qualsiasi problema o situazione possa esserci stata a bordo di quel volo.
Della giustizia "rassicurante" non ne ho bisogno, della verita' si!
Di sicuro un effetto le dichiarazioni del Proc. lo hanno ottenuto: oltre ad aver rassicurato il pensiero comune ,di certo stanno anche condizionando pesantemente le indagini. Punto.
Il colpevole lo hanno dato i giornali.
Il procuratore non ha MAI detto che Lubitz si è suicidato. Ha detto che gli elementi lasciavano intendere che la discesa fosse volontaria, il che è compatibile con molte ipotesi, come altri hanno sostenuto (te compreso).
Per il resto, le procure sono state assolutamente trasparenti nel fornire aggiornamenti costanti, nel confermare quello che c'era e nello smentire quello che NON c'era (come il video).
Un atteggiamento assolutamente corretto e misurato.
Quanto alle indagini, noto, con rammarico, la tua sfiducia sull'imparzialità della BEA (che poi, se non ho capito male, dovrebbero essere anche tuoi "colleghi").
Si sta puntualmente realizzando quello che avevo paventato: cioè che si sarebbe arrivati al punto per cui anche le conclusioni tecniche sarebbero state rese "invalide e nulle" A CAUSA della procura.
Io, invece, ho molta fiducia sia nella Procura che in BEA: ciascuna farà un ottimo lavoro.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 2 aprile 2015, 20:44

tiziano79 ha scritto: La pressione l'avrebbero avuta maggiore.. Soprattutto dai media, dai familiari,dall opinione pubblica in generale.
Può anche darsi, per carità .. dico solo che , forse, la BEA avrebbe potuto fare con calma la sua dichiarazione ufficiale, una cosa come: "aspettiamo di trovare il CVR e il FDR e poi appena possibile vi anticiperemo qualcosa..."
non sarebbe stato meglio?

Tu sei un pubblico ufficiale, io sono un'infermiera: entrambi siamo tenuti a quello che si chiama "segreto professionale"...cosa faresti se un tuo collega facesse da gola profonda in una indagine difficile??
Se andasse a spifferare ai quattro venti particolari coperti dal segreto, con il rischio di compromettere le indagini?
:roll:
E' questo che è accaduto: qualcuno dell'entourage francese ha spifferato particolari che non doveva e ha provocato una valanga mediatica....ossia: l'etica e l'integrità, queste sconosciute.... :roll:

L'ho ripetuto e lo ripeto: non ho assolutamente niente contro il procuratore di Marsiglia...
Se Lubitz è responsabile, Dio o chi per esso abbia pietà della sua anima.... ma mi metterò l'animo in pace solo quando la BEA pubblicherà il final report...
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11151
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 2 aprile 2015, 20:46

Skyfall ha scritto:
Trovo tutto questo molto più irragionevole e imprudente di qualsiasi irragionevolezza e imprudenza possano essere addebitate alle procure per la tempistica "troppo accelerata" rispetto ai tradizionali tempi di un'investigazione aeronautica.
Skyfall...se hai un colpevole lo dici...se non ce l'hai e devi finire l'indagine non lo dici...non mi pare sia una cosa assurda o irragionevole. Altrimenti ora che dovrebbero continuare a fare? Come dice Sigmet, ricostruisci e poi hai la causa ed, eventualmente, la soluzione. In realtà, comunque, se non vedi la differenza di come dare le informazioni e ti sembra indifferente come, quando e con che elementi le dai (elementi che devi a quel punto rendere disponibili almeno verbalmente) e cosa susciti nell'opinione pubblica....credimi ti manca uno dei tasselli maggiori della manipolazione. :D non è ininfluente il cosa susciti...il clamore che fai con UNA notizia e il silenzio di altre...fidati...non sono mai casuali. Per quanto riguarda l'attendibilità o meno, come ti ho già detto, per me personalmente è ininfluente...se mi vogliono "fregare" lo fanno lo stesso...se mi vogliono dire come è andata va bene. Sostanzialmente credo a tutto perché non è necessario che creda ad altro se non ho modo di crederlo. Non faccio atti di fede mai in nessun caso...studio o analizzo quello che mi presentano...e basta. La mia è una precisa scelta filosofica di vita. È certo , in ogni settore, che per lasciare le menti "aperte" non devi canalizzare o canalizzare il meno possibile il pensiero altrui...e,altrettanto certamente, non è questo il miglior modo per farlo. Alla BEA saranno ottimi professionisti...non ho modo di pensare il contrario....cosi come alla procura...ma che ci sia stata dalla soffiata una forte pressione, per gli uni e per gli altri non è un dubbio ma una certezza.
Ah...che abbia cercato su internet il funzionamento della porta quando ha tutto sull'FCOM Mi fa proprio sorridere...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3718
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 2 aprile 2015, 21:15

Può essere che mi sbagli su alcuni punti ma credo che tutta la vicenda si possa riassumere più o meno così:

- Non esiste un sistema sicuro al 100%, le falle ci sono sempre e prima o poi si scoprono
- Questo incidente ha fatto scoprire diverse falle. Le autorità ne terranno conto per migliorare il sistema
- La Bea deve fare le sue indagini ed è giusto che si prenda il tempo che serve
- Il procuratore francese deve fare le sue indagini: se continua a rilasciare dichiarazioni avrà i suoi motivi, giusti o sbagliati che siano
- Ci sono degli sciacalli che lasciano trapelare notizie (vere o false che siano). Ci sono sempre stati purtroppo.
- Esistono giornali di qualità e giornali spazzatura: spetta al lettore giudicare se una notizia pubblicata è attendibile. Nonostante le numerose notizie "di sciacallaggio", devo dire che in questi giorni ho letto anche articoli scritti con competenza e di una certa qualità
- La Germania intera ha mostrato alcune falle nel proprio sistema: non è più una nazione perfetta come si è sempre creduto
- L'immagine della Lufthansa non è più quella di prima.
- Se è vero che Lubitz aveva alcuni problemi, cosa che va ancora accertata al 100% a mio avviso, mi chiedo se non sono sbagliati i metodi di valutazione psicologica dei piloti (oppure semplicemente non sono sicuri al 100%, questa credo che sia l'opzione più probabile)

Se non siete d'accordo correggetemi :wink: , vorrei sapere anche la vostra opinione :wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 21:35

flyingbrandon ha scritto:
Skyfall ha scritto:
Trovo tutto questo molto più irragionevole e imprudente di qualsiasi irragionevolezza e imprudenza possano essere addebitate alle procure per la tempistica "troppo accelerata" rispetto ai tradizionali tempi di un'investigazione aeronautica.
Skyfall...se hai un colpevole lo dici...se non ce l'hai e devi finire l'indagine non lo dici...non mi pare sia una cosa assurda o irragionevole. Altrimenti ora che dovrebbero continuare a fare? Come dice Sigmet, ricostruisci e poi hai la causa ed, eventualmente, la soluzione. In realtà, comunque, se non vedi la differenza di come dare le informazioni e ti sembra indifferente come, quando e con che elementi le dai (elementi che devi a quel punto rendere disponibili almeno verbalmente) e cosa susciti nell'opinione pubblica....credimi ti manca uno dei tasselli maggiori della manipolazione. :D non è ininfluente il cosa susciti...il clamore che fai con UNA notizia e il silenzio di altre...fidati...non sono mai casuali. Per quanto riguarda l'attendibilità o meno, come ti ho già detto, per me personalmente è ininfluente...se mi vogliono "fregare" lo fanno lo stesso...se mi vogliono dire come è andata va bene. Sostanzialmente credo a tutto perché non è necessario che creda ad altro se non ho modo di crederlo. Non faccio atti di fede mai in nessun caso...studio o analizzo quello che mi presentano...e basta. La mia è una precisa scelta filosofica di vita. È certo , in ogni settore, che per lasciare le menti "aperte" non devi canalizzare o canalizzare il meno possibile il pensiero altrui...e,altrettanto certamente, non è questo il miglior modo per farlo. Alla BEA saranno ottimi professionisti...non ho modo di pensare il contrario....cosi come alla procura...ma che ci sia stata dalla soffiata una forte pressione, per gli uni e per gli altri non è un dubbio ma una certezza.
Ah...che abbia cercato su internet il funzionamento della porta quando ha tutto sull'FCOM Mi fa proprio sorridere...
Ciao!
Siamo sempre lì. Io penso che in un mondo ideale non ci sarebbero spifferi, non ci sarebbero anticipazioni, tutti potrebbero fare le indagini in silenzio, senza giornali che si inventano ca**ate, senza i mitomani che sparano dichiarazioni a caso per andare in tv ecc.
Questo in un mondo ideale.
Nel mondo reale, non è così.
Il mondo reale è pieno di ciarlatani, di sciacalli, di mitomani. Di gente senza scrupoli che è capace di farti il lavaggio del cervello senza che uno manco se ne accorga. Purtroppo è così.
Io personalmente, per farti un esempio, sono l'uomo più diffidente al mondo. Attenzione, non complottista, ma diffidente. E credo che, nella nostra realtà, tre quarti di quello che ci viene detto sia una "cagata pazzesca". Quindi, parto sempre dall'idea che le notizie vanno filtrate e depurate da contaminazioni di ogni genere.
In questa situazione, che è una situazione limite, dove si incontrano interessi che altrimenti non si incontrerebbero mai (al BAR non si parla normalmente di porta del cockpit e invece da una settimana sono tutti esperti dell'argomento), è difficile NON commettere errori.
Per un "tecnico", come sei senz'altro tu, o Sigmet o FAS... e come, permettimi, posso essere un tantino anche io nella mia veste di appassionato, è chiaro che un incidente del genere desta, in primo luogo, la necessità di capire COSA è successo e PERCHE'. E questo, tecnicamente, lo fai solo con gli strumenti tradizionali del mestiere. FDR, CVR, analisi del crash site e dei resti ecc. Ed è per questo che, correttamente, un tecnico non può e NON DEVE tirare conclusioni affrettate in assenza di un dettagliato rapporto tecnico da parte di una agenzia specializzata.
D'altra parte, per l'opinione pubblica, determinate informazioni sono non soltanto non necessarie, ma anche dannose: si rischia di creare la psicosi.
Per cui, l'alternativa è (i) non parlarne (ii) dare informazioni essenziali su ciò che può essere accaduto.
La prima alternativa è possibile solo nel mondo dei sogni. Nel 2015 le informazioni viaggiano così velocemente che è impossibile controllarle. Lasciare che le notizie si autoalimentino è ancora peggio e rischia di produrre effetti devastanti.
La seconda alternativa è dare le informazioni che si hanno, specie nella misura in cui esse sono in grado di chiarire alcuni aspetti essenziali della vicenda. E questo è quello che è avvenuto nel caso di specie.
Nessuno degli inquirenti ha detto: "Lubitz è uno psicopatico pazzo". Questi sono i "romanzi" dei giornali. Gli organi ufficiali hanno dato notizie molto più generiche, che naturalmente hanno delineato un quadro indiziario di un certo tipo, ma non avrebbero potuto fare diversamente perchè QUESTA è la pista che si sta seguendo in questo momento.
Tra l'altro, permettimi di dirti che NESSUNO degli inquirenti ha ipotizzato né tratto conclusioni: è tutto ancora in piedi.... e alla fine sarà un giudice (terzo) a decidere sulla base degli elementi che saranno raccolti....tecnici e/o di altro genere. Anche l'indagine penale cerca le cause, perché le cause sono essenziali per determinare le responsabilità.
Ma questo non toglie che, in questa situazione, un organo pubblico abbia il DOVERE di porsi il problema dell'opinione pubblica e delle conseguenze che un silenzio imbarazzato o meno potrebbero determinare su quest'ultima.
D'altra parte mi sembra assolutamente illusorio immagine che, senza dichiarazioni da parte della procura, l'argomento sarebbe rimasto silente fino alla soluzione definitiva.
Un aereo di una delle compagnie che si presumono migliori al mondo...che si schianta senza apparenti motivi sulla montagna .. beh non è una cosa che passa in sordina... e infatti dopo un giorno c'erano già gli spifferi.
Ma vi prego non confondiamo il pettegolezzo becero e lo sciacallaggio dei giornali con l'attività degli inquirenti, che per ora mi sembra molto trasparente e seria.
Io comunque, e ti sembrerà strano, sono d'accordo con te al 100% che bisognerà aspettare l'analisi tecnica e sono curiosissimo di sapere quali saranno gli esiti dell'analisi del FDR.
Ma credo anche che, al netto di ipotesi che al momento mi sembrano fantascientifiche e che probabilmente sono dovute alla mia ignoranza o forse scontano le difficoltà di chi magari fa questo lavoro con passione e non vuole credere che un suo collega possa fare una cosa del genere, l'ipotesi del gesto suicida rimanga la più probabile.
Sempre un piacere confrontarmi con te, comunque. Ciao!
Ultima modifica di Skyfall il 2 aprile 2015, 21:39, modificato 2 volte in totale.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 21:36

danko156 ha scritto:Può essere che mi sbagli su alcuni punti ma credo che tutta la vicenda si possa riassumere più o meno così:

- Non esiste un sistema sicuro al 100%, le falle ci sono sempre e prima o poi si scoprono
- Questo incidente ha fatto scoprire diverse falle. Le autorità ne terranno conto per migliorare il sistema
- La Bea deve fare le sue indagini ed è giusto che si prenda il tempo che serve
- Il procuratore francese deve fare le sue indagini: se continua a rilasciare dichiarazioni avrà i suoi motivi, giusti o sbagliati che siano
- Ci sono degli sciacalli che lasciano trapelare notizie (vere o false che siano). Ci sono sempre stati purtroppo.
- Esistono giornali di qualità e giornali spazzatura: spetta al lettore giudicare se una notizia pubblicata è attendibile. Nonostante le numerose notizie "di sciacallaggio", devo dire che in questi giorni ho letto anche articoli scritti con competenza e di una certa qualità
- La Germania intera ha mostrato alcune falle nel proprio sistema: non è più una nazione perfetta come si è sempre creduto
- L'immagine della Lufthansa non è più quella di prima.
- Se è vero che Lubitz aveva alcuni problemi, cosa che va ancora accertata al 100% a mio avviso, mi chiedo se non sono sbagliati i metodi di valutazione psicologica dei piloti (oppure semplicemente non sono sicuri al 100%, questa credo che sia l'opzione più probabile)

Se non siete d'accordo correggetemi :wink: , vorrei sapere anche la vostra opinione :wink:
Mi sento di condividere in toto quello che hai scritto.

GiuseppeC89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 luglio 2011, 13:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da GiuseppeC89 » 2 aprile 2015, 21:38

http://avherald.com/img/germanwings_a32 ... 0324_7.jpg



Questo è l FDR ???? Ci credo che hanno avuto difficoltà a trovarlo!
Immagine

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 21:40

GiuseppeC89 ha scritto:http://avherald.com/img/germanwings_a32 ... 0324_7.jpg



Questo è l FDR ???? Ci credo che hanno avuto difficoltà a trovarlo!
azz..

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 2 aprile 2015, 22:15

Skyfall ha scritto: Ora, a parte la stranezza di un co-pilota che cerca su internet le informazioni su come funzionano i sistemi di apertura/chiusura del cockpit,
Ecco
menomale che era un copilota già gratificato da un giudizio di eccellenza
pensa se fosse stato un restauratore di ceramiche antiche
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 2 aprile 2015, 22:24

Valerio Ricciardi ha scritto:
Skyfall ha scritto: Ora, a parte la stranezza di un co-pilota che cerca su internet le informazioni su come funzionano i sistemi di apertura/chiusura del cockpit,
Ecco
menomale che era un copilota già gratificato da un giudizio di eccellenza
pensa se fosse stato un restauratore di ceramiche antiche
Anche a me, naturalmente, sembra una follia.
Vediamo cosa viene fuori nel prosieguo.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 2 aprile 2015, 22:33

Skyfall ha scritto: [Il colpevole lo hanno dato i giornali.
No , i giornali hanno solamente riportato le dichiarazione del proc.
Procuratore di Marsiglia: Da parte del copilota c’è stata la volontà di distruggere l’aereo”. (fatto quot. 26 mar)
Skyfall ha scritto: Per il resto, le procure sono state assolutamente trasparenti ..
Ancora aspetto di sapere chi e' la gola profonda (magari non e' manco un investigatore, perché dubito che si sarebbe espresso cosi'..)
Skyfall ha scritto:

Quanto alle indagini, noto, con rammarico, la tua sfiducia sull'imparzialità della BEA (che poi, se non ho capito male, dovrebbero essere anche tuoi "colleghi").
Noti male. Io ho detto che i colleghi del BEA (ai quali va la mia stima e fiducia)dopo che il proc petulante ha gi'a scoperto l'assassino, lavoreranno in condizioni peggiori. Lo spirito dell'Ann 13 e del 996 e' quello di mantenere separate le inchieste per motivi dovuti alla diversa finalità , soprattutto per garantire la necessaria autonomia e serenita' (in special modo di quella tecnica).
Skyfall ha scritto: Si sta puntualmente realizzando quello che avevo paventato: cioè che si sarebbe arrivati al punto per cui anche le conclusioni tecniche sarebbero state rese "invalide e nulle" A CAUSA della procura.
Potrebbere succedere anche il contrario..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 aprile 2015, 23:23

danko156 ha scritto:mi chiedo se non sono sbagliati i metodi di valutazione psicologica dei piloti (oppure semplicemente non sono sicuri al 100%, questa credo che sia l'opzione più probabile)
Non esiste nulla certo al 100%.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3718
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 2 aprile 2015, 23:29

Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:mi chiedo se non sono sbagliati i metodi di valutazione psicologica dei piloti (oppure semplicemente non sono sicuri al 100%, questa credo che sia l'opzione più probabile)
Non esiste nulla certo al 100%.
L'ho scritto anche nel primo punto :wink: :wink: :wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da albert » 3 aprile 2015, 0:42

Skyfall ha scritto:Secondo quanto dichiarato dal portavoce della procura di duesseldorf, nei giorni immediatamente precedenti all'incidente, il co-pilota avrebbe consultato siti internet relativi ai seguenti temi:
- come uccidersi;
- come funzionano i sistemi di sicurezza delle porte del cockpit.

Ora, a parte la stranezza di un co-pilota che cerca su internet le informazioni su come funzionano i sistemi di apertura/chiusura del cockpit, devo dire che metti i brividi pensare che possa davvero aver fatto una cosa del genere.
Aspettiamo e vediamo cosa viene dal FDR, per fortuna ritrovato.

Fonte: ANSA
vabbè..... per la serie: tanto ormai nel fango ci siamo, sprofondiamo ancora.... :|
Perché lo avrebbe cercato in rete, secondo la procura di Dusseldorf? :roll:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 3 aprile 2015, 1:04

Ma questa è una barzelletta.

Il primo ufficiale avrebbe dovuto informarsi su come funziona la porta? Assurdo!


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Blues77 » 3 aprile 2015, 3:24

Sarà pure una barzelletta ma le cose sono due: o la procura diffonde notizie false e tendenziose o lavora sulle evidenze disponibili.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 3 aprile 2015, 8:40

albert ha scritto:vabbè..... per la serie: tanto ormai nel fango ci siamo, sprofondiamo ancora.... :|
Perché lo avrebbe cercato in rete, secondo la procura di Dusseldorf? :roll:
Come siete ingenui...è un COPILOTA, pensate che conosca l'aereo? :?

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 3 aprile 2015, 8:46

Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:mi chiedo se non sono sbagliati i metodi di valutazione psicologica dei piloti (oppure semplicemente non sono sicuri al 100%, questa credo che sia l'opzione più probabile)
Non esiste nulla certo al 100%.
Un femore rotto lo sottoponi a radiografia e lo individui, foss'anche una piccola incrinatura, ma una mente guasta non e' cosi' facile da individuare.

Ci sono i test ma non sono infallibili, perche' molti disturbi sono cosi' nascosti e remoti da non riuscire ad emergere in test anche complessi. Sono metodi indiretti per trovare anomalie : possono servire ma non sono infallibili, perche' non c'e' nulla che possa mostrare esattamente le "incrinature" della psiche, e le sue possibili evoluzioni nel tempo in un test periodico.
E' gia' difficile tirarle fuori durante un percorso terapeutico quotidiano o settimanale, figuriamoci con delle analisi annuali, dove magari il disturbo e' regresso e dopo sei mesi matura in modo imprevedibile.

Ci sono forme di disturbi maniacali, dove la mente paradossalmente arriva a funzionare meglio di quella di una persona normale, ma lo fa con propositi non propriamente positivi, e questi lampi di "maligna genialita' "possono ingannare non poco chi sta valutando lo stato psichico di una persona in un test periodico.

Per carita' questi controlli servono, e possono aumentare le possibilita' di individuare problemi di diverso tipo, ma non sono e non possono essere infallibili.

L'alternativa teorica per aumentare la possibilita' di individuare certi disturbi sarebbe un controllo continuativo, ma e' davvero una cosa impensabile e controproducente, e neppure in casi simili si avrebbe la certezza totale di prevenire cose latenti nella mente umana.

D'altro canto anche i controlli tecnici sui potenziali guasti sono rigorosissimi ma non sono mai infallibili, e se vogliamo il "guasto" alla mente di un pilota resta ancora (per fortuna) un evento statisticamente molto basso.
Si puo' e si deve sempre migliorare la sicurezza, e magari qualcosa in piu' verra' fatto (come da sempre d'altro canto), ma vale per tutto cio' che ruota attorno alla sicurezza e non solo del settore aeronautico.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 3 aprile 2015, 9:02

A me piacerebbe tanto sapere perché le parole del Procuratore di Marsiglia:

"la discesa dell'aereo è stato un gesto deliberato del coopilota"

deve per forza collimare con la parola "suicidio". [-X

Non voglio arrivare a scomodare i sillogismi, ma non mi pare di aver sentito dichiarare "suicidio" da nessuna fonte autorevole in giro.
Si fanno un sacco di speculazioni, sui giornali, nei bar, nei forum non dedicati... ma restano tali.
Per me il senso è un po' questo!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ponch » 3 aprile 2015, 9:11

Immagine
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Zapotec » 3 aprile 2015, 9:21

bulldog89 ha scritto:
albert ha scritto:vabbè..... per la serie: tanto ormai nel fango ci siamo, sprofondiamo ancora.... :|
Perché lo avrebbe cercato in rete, secondo la procura di Dusseldorf? :roll:
Come siete ingenui...è un COPILOTA, pensate che conosca l'aereo? :?
vero, poi depresso, cecato, guidava l'aereo con il gancio al posto della mano, la pedaliera con la gamba di legno e aveva anche frequenti vuoti di memoria (per cui ha dovuto ripassare "suicidio" e "porta cockpit").
E non abbiamo ancora indagato sulle sue abitudini religiose e sessuali... o si ?

Scherzi a parte salta fuori pure un incidente stradale di qualche anno fa... non sono medico ma magari può essere "realmente" quella la causa dell'eventuale problema ? qualche danno neurologico... intendo appunto aneurisma, ma anche un più probabile neuroma ?

ciao !

Rispondi