Milano Linate Air Show 2019

Area del forum dove postare thread sull'organizzazione e la segnalazione di raduni, eventi, ritrovi presso mostre aeronautiche, air show, musei e tutto ciò che riguarda questo sito o l'aviazione!

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 16 ottobre 2019, 15:02

Per la serie “non ci sfugge neanche la forfora”!! Per caso sai a che ora si è svegliato il solista e cosa ha mangiato a colazione Pony 9? :-)

Avatar utente
ste1978
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 5 luglio 2008, 20:30
Località: Trezzano Rosa (MI)
Contatta:

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da ste1978 » 16 ottobre 2019, 15:05

Maxx ha scritto:
16 ottobre 2019, 15:02
Per la serie “non ci sfugge neanche la forfora”!! Per caso sai a che ora si è svegliato il solista e cosa ha mangiato a colazione Pony 9? :-)
Sto indagando :lol:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 17 ottobre 2019, 9:25

A Linate hanno volato alle posizioni 3 e 8, mentre a Varenna in posizioni diverse. Questo significa che in due settimane hanno avuto 4 macchine inoperative?
Edit: ho rivisto la foto di Varenna e anche lì erano alle posizioni 3 e 8.

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2170
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da la franci » 17 ottobre 2019, 18:23

sono le macchine ad essere imperative oppure i piloti fuori uso e, quindi, le riserve usano la macchina su cui sono abituati a volare?
in esposizione a Linate c'era pony1... non so se il muletto, la riproduzione o un vecchio esemplare ricolorato.....

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da sigmet » 17 ottobre 2019, 23:43

Stanno passando al 345 HET
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 18 ottobre 2019, 9:06

sigmet ha scritto:
17 ottobre 2019, 23:43
Stanno passando al 345 HET
In effetti originariamente la nuova macchina doveva volare nel 2017! Ultimamente non ne ho più sentito parlare.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 18 ottobre 2019, 9:23

la franci ha scritto:
17 ottobre 2019, 18:23
sono le macchine ad essere imperative oppure i piloti fuori uso e, quindi, le riserve usano la macchina su cui sono abituati a volare?
in esposizione a Linate c'era pony1... non so se il muletto, la riproduzione o un vecchio esemplare ricolorato.....
Sui piloti, ricordo che tre anni fa a Lignano (mi pare. Insomma una manifestazione abbastanza grande) volarono in nove perchè il cap. Galli era andato nelle sue zone terremotate dell'Umbria a prestare soccorso e non fu rimpiazzato.

Avatar utente
ste1978
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 5 luglio 2008, 20:30
Località: Trezzano Rosa (MI)
Contatta:

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da ste1978 » 18 ottobre 2019, 15:36

Maxx ha scritto:
18 ottobre 2019, 9:23
la franci ha scritto:
17 ottobre 2019, 18:23
sono le macchine ad essere imperative oppure i piloti fuori uso e, quindi, le riserve usano la macchina su cui sono abituati a volare?
in esposizione a Linate c'era pony1... non so se il muletto, la riproduzione o un vecchio esemplare ricolorato.....
Sui piloti, ricordo che tre anni fa a Lignano (mi pare. Insomma una manifestazione abbastanza grande) volarono in nove perchè il cap. Galli era andato nelle sue zone terremotate dell'Umbria a prestare soccorso e non fu rimpiazzato.
Si mi ricordo, era al Jesolo Air Show il 28/08/2016.

IMG_8692.jpg

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Ayrton » 21 ottobre 2019, 16:05

Maxx ha scritto:
16 ottobre 2019, 15:02
Per la serie “non ci sfugge neanche la forfora”!! Per caso sai a che ora si è svegliato il solista e cosa ha mangiato a colazione Pony 9? :-)
no però so cosa ha mangiato a cena pony 5 :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 21 ottobre 2019, 16:53

Ayrton ha scritto:
21 ottobre 2019, 16:05
Maxx ha scritto:
16 ottobre 2019, 15:02
Per la serie “non ci sfugge neanche la forfora”!! Per caso sai a che ora si è svegliato il solista e cosa ha mangiato a colazione Pony 9? :-)
no però so cosa ha mangiato a cena pony 5 :mrgreen:
E vabbè ma tu hai accesso a informazioni riservatissime!! Visto che evidentemente lo conosci, mi piacerebbe capire come mai la posizione 6 è invariata da anni e sono diventati Pony 1 piloti che non avevano mai guidato la seconda sezione. Non dico e non penso che sia indispensabile averlo fatto, ma mi piacerebbe capire le logiche!

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Ayrton » 21 ottobre 2019, 19:12

glielo chiedo, non so se ha una logica dietro... so che lui ha volato 3,8 e ora 5...vediamo che mi dice
Immagine

Avatar utente
Ayrton
B747-400 First Officer / Ground Instructor
B747-400 First Officer / Ground Instructor
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Ayrton » 21 ottobre 2019, 20:16

mi ha detto che le dinamiche son un po' complesse, ma in sostanza chi fa il 6 non fa mai 1, il perché non sia cambiato per molti anni non ha una logica precisa, ma l'anno prossimo cambierà :wink:
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 22 ottobre 2019, 9:11

Ayrton ha scritto:
21 ottobre 2019, 20:16
mi ha detto che le dinamiche son un po' complesse, ma in sostanza chi fa il 6 non fa mai 1, il perché non sia cambiato per molti anni non ha una logica precisa, ma l'anno prossimo cambierà :wink:
Capito, molto interessante! Immaginavo che il passaggio da 6 a 1 fosse piuttosto logico, quasi naturale!

Tempo fa leggevo che la posizione 4 è fondamentale nella pattuglia e non ricordo perchè. Anche questa posizione è rimasta invariata per diversi anni e solo quest’anno chi la occupava ha cambiato, diventando solista! Un’altra idea che mi sono sempre fatto (e che magari, come sopra dimostrato, è sbagliata) è che quando e se si diventa solisti si tira un sospirone di sollievo. Non dico che sia più “libero”, ma dopotutto il solista non vola a un metro dal naso del collega vicino! :-)

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6667
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Lampo 13 » 22 ottobre 2019, 9:19

Maxx ha scritto:
22 ottobre 2019, 9:11
Ayrton ha scritto:
21 ottobre 2019, 20:16
mi ha detto che le dinamiche son un po' complesse, ma in sostanza chi fa il 6 non fa mai 1, il perché non sia cambiato per molti anni non ha una logica precisa, ma l'anno prossimo cambierà :wink:
Capito, molto interessante! Immaginavo che il passaggio da 6 a 1 fosse piuttosto logico, quasi naturale!

Tempo fa leggevo che la posizione 4 è fondamentale nella pattuglia e non ricordo perchè. Anche questa posizione è rimasta invariata per diversi anni e solo quest’anno chi la occupava ha cambiato, diventando solista! Un’altra idea che mi sono sempre fatto (e che magari, come sopra dimostrato, è sbagliata) è che quando e se si diventa solisti si tira un sospirone di sollievo. Non dico che sia più “libero”, ma dopotutto il solista non vola a un metro dal naso del collega vicino! :-)
Il volo in formazione in ala è impegnativo quando devi essere perfetto, come nel caso della PAN, ma non stressante.
Considera che la velocità relativa tra gli aeroplani è praticamente uguale a zero, si tratta di essere precisi ma non
avviene nulla di "pericoloso", ovviamente per chi è addestrato a farlo.
Alle scuole di volo si pratica anche con gli allievi solisti.
Le manovre del solista, invece, sono molto più "stressanti", ci sono tantissimi parametri da rispettare, posizione, riferimenti,
quote e velocità, oltre alle manovre acrobatiche piuttosto complesse che si eseguono.
La tragedia di Ramstein, nel quale perse la vita anche un mio compagno di Corso, fu causato dalla mancata interruzione
di una manovra del solista che al top non aveva i parametri di quota e di velocità entro il range previsto.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Maxx » 22 ottobre 2019, 10:40

Lampo 13 ha scritto:
22 ottobre 2019, 9:19
Il volo in formazione in ala è impegnativo quando devi essere perfetto, come nel caso della PAN, ma non stressante.
Considera che la velocità relativa tra gli aeroplani è praticamente uguale a zero, si tratta di essere precisi ma non
avviene nulla di "pericoloso", ovviamente per chi è addestrato a farlo.
Alle scuole di volo si pratica anche con gli allievi solisti.
Le manovre del solista, invece, sono molto più "stressanti", ci sono tantissimi parametri da rispettare, posizione, riferimenti,
quote e velocità, oltre alle manovre acrobatiche piuttosto complesse che si eseguono.
La tragedia di Ramstein, nel quale perse la vita anche un mio compagno di Corso, fu causato dalla mancata interruzione
di una manovra del solista che al top non aveva i parametri di quota e di velocità entro il range previsto.
Senti un pò, tu che sei stato dentro l'AM. Com'è vista la PAN dagli altri piloti, andando ovviamente molto al di là della retorica del "solo i migliori piloti diventano piloti delle Frecce" e cose simili? Sappiamo bene che ci vogliono molte qualità per entrare nella PAN: anche capacità di relazione e perchè no una bella presenza, oltre alle ovvie doti professionali.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6667
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da Lampo 13 » 22 ottobre 2019, 12:40

Maxx ha scritto:
22 ottobre 2019, 10:40
Lampo 13 ha scritto:
22 ottobre 2019, 9:19
Il volo in formazione in ala è impegnativo quando devi essere perfetto, come nel caso della PAN, ma non stressante.
Considera che la velocità relativa tra gli aeroplani è praticamente uguale a zero, si tratta di essere precisi ma non
avviene nulla di "pericoloso", ovviamente per chi è addestrato a farlo.
Alle scuole di volo si pratica anche con gli allievi solisti.
Le manovre del solista, invece, sono molto più "stressanti", ci sono tantissimi parametri da rispettare, posizione, riferimenti,
quote e velocità, oltre alle manovre acrobatiche piuttosto complesse che si eseguono.
La tragedia di Ramstein, nel quale perse la vita anche un mio compagno di Corso, fu causato dalla mancata interruzione
di una manovra del solista che al top non aveva i parametri di quota e di velocità entro il range previsto.
Senti un pò, tu che sei stato dentro l'AM. Com'è vista la PAN dagli altri piloti, andando ovviamente molto al di là della retorica del "solo i migliori piloti diventano piloti delle Frecce" e cose simili? Sappiamo bene che ci vogliono molte qualità per entrare nella PAN: anche capacità di relazione e perchè no una bella presenza, oltre alle ovvie doti professionali.
Un mio compagno di corso era nella PAN, ad un altro fu proposto di entrarci ma lui rifiutò, un mio allievo è diventato il Solista... Non è un problema di bravura, non è vero che ci vanno i "migliori" ma i più adatti, un qualsiasi Pilota di reparto ha le qualità tecniche per fare quel lavoro, il problema è un altro, devi essere disponibile per fare quel tipo di vita, dedicata completamente al lavoro, con una grossa dose di PR, cene, incontri, etc, dei essere "rappresentativo", avere l'immagine giusta per rappresentare l'AMI. In genere viene scelto un Pilota per ogni Corso Regolare più qualche Pilota di Complemento per mantenere una certa continuità (i Regolari cambiano spesso ruoli e lavoro). Io, per esempio, non sarei mai stato preso in considerazione, non ho il carattere adatto ad un ruolo di rappresentanza... troppo "anarchico" nei miei pensieri e nei miei modi. Molti Piloti ambiscono ad entrarci, altri non lo farebbero neanche costretti perché è un lavoro estremamente ripetitivo. Questione di gusti e di carattere, non di capacità tecnica. Io ho una sincera ammirazione ed ho rispetto per la PAN anche se non mi ci sarei mai visto dentro... come del resto loro non mi avrebbero mai preso in considerazione.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da sardinian aviator » 23 ottobre 2019, 10:19

Sai che non avevo mai preso in considerazione questo aspetto? Molto interessante.
Io estenderei il concetto anche alla squadra di terra che accompagna la PAN: avendoli visti all'opera da vicino noto molte affinità.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15426
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da JT8D » 23 ottobre 2019, 23:18

Ho letto qualche settimana fa il libro (molto bello) scritto da Jan Slangen, ex Comandante della PAN.

Un punto che mi ha interessato molto è quello in cui spiega il profilo che deve avere un Pilota della PAN.

Durante il periodo di valutazione che il candidato svolge a Rivolto prima di essere inserito in pattuglia, non vengono valutati solo il "manico" e le capacità tecniche. Conta in maniera molto forte la capacità di fare gruppo, le relazioni e il comportamento all'interno del team. Una persona anche con doti tecniche eccezionali ma, ad esempio, troppo egocentrica, non rappresenta un candidato ideale. E' l'insieme del team che fa la performance, non il singolo individuo.

Quindi, confermando ciò che ha affermato Lampo, il Pilota PAN non è sempre e solo il più "bravo" tecnicamente, ma quello con il mix migliore tra abilità tecnica e capacità di integrarsi e interagire all'interno del team.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15426
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da JT8D » 4 novembre 2019, 23:04

Alcune foto dal Linate Air Show:

viewtopic.php?f=38&p=1000149#p1000149

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Milano Linate Air Show 2019

Messaggio da sigmet » 9 novembre 2019, 23:06

Maxx ha scritto:
22 ottobre 2019, 10:40

Sappiamo bene che ci vogliono molte qualità per entrare nella PAN: anche capacità di relazione e perchè no una bella presenza, oltre alle ovvie doti professionali.
Ho volato diverse volte con alcuni di loro. Debbo dire che tranne uno sono tutte persone piacevoli anche al di fuori del cockpit.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi