Job opportunity in aeroporto, dubbi di un addetto di scalo.

Offerte e Richieste di impiego nel mondo aeronautico

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Torc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 gennaio 2020, 19:31

Job opportunity in aeroporto, dubbi di un addetto di scalo.

Messaggio da Torc » 13 gennaio 2020, 10:42

Buongiorno a tutti!
Questa è la mia prima discussione sul forum (un piacere avervi trovato!) e spero di aver azzeccato la sezione :D
Sono un ragazzo di 25 anni e, a parte come passeggero, ho a che fare con il mondo aeroportuale solo da un paio d'anni lavorando come addetto di scalo (o check-in agent come fa figo dire ora 8) ) per una grande compagnia aerea. In questi due anni ho capito che, al di là della specifica mansione, l'aeroporto è il mio mondo, e non voglio abbandonare questo contesto lavorativo.
Come sapete - almeno in Italia - il precariato e i contratti stagionali la fanno da padrone in questo ambiente, così sto iniziando a farmi qualche domanda sul futuro. Mi sono chiesto, oltre che come addetto di scalo, quali altri percorsi professionali potrei intraprendere? Mi piacerebbe anche entrare nell'aspetto più tecnico del mondo aeroportuale.

Ho preso in considerazione di intraprendere un corso per la licenza FISO ma, nonostante sia fortemente affascinato da quella professione, ho moltissimi dubbi. In primis, anche leggendo anche altri topic qui nel forum, mi sembra di aver capito che trovare lavoro con quella licenza non sia per niente facile in quanto, in pratica, bisogna aspettare che ENAV faccia uscire qualche bando di concorso, o sbaglio? O si può usare quella licenza anche in altri contesti?
In secondo luogo, ho un diploma scientifico, ma non vorrei ritrovarmi a "competere" con persone che escono già preparatissime da istituti aeronautici o addirittura con qualche ingegnere. Paure senza senso secondo voi?

Ho preso anche in considerazione, abbassando un po' il tiro, di farmi un'esperienza come rampista, professione che conosco da vicino grazie al mio lavoro, e che non mi dispiacerebbe mettere nel CV, conviene secondo voi fare un corso come ramp agent?

Ma soprattutto: ci sono, secondo voi, altre professioni che potrebbero fare al caso mio, come i mitologici flight dispatchers?

Qualsiasi consiglio è ben accetto, sono qui per confrontare la mia neonata esperienza nell'ambito con chi ne sa più di me :)

Un saluto,
Torc.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Job opportunity in aeroporto, dubbi di un addetto di scalo.

Messaggio da mcgyver79 » 16 gennaio 2020, 17:42

Ciao e benvenuto.

Credo che fare rampa possa essere un buon modo per vedere alcuni aspetti che ti sono preclusi come check-in agent, può essere un investimento temporaneo ora che sei giovane e potrebbe anche aiutarti a farti un'idea più precisa sulla strada da intraprendere negli anni a venire.

(Però io non ne so più di te, vado a naso).
McGyver

Rispondi