Modulare: dubbi!

In quest’area si discute di Aeroclub, di brevetti commerciali / ATPL integrato, di ultraleggeri, di scuole e corsi relativi all'aviazione civile

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 17 febbraio 2010, 22:43

Fino a poco tempo fa mi sono sempre focalizzato sul corso Ab-Initio, in quanto credevo che avrei scelto quello, ma ultimamente sto pensando anche ad un corso modulare, e nella MFS, scuola che tengo constantemente sotto occhio ultimamente, il corso è modulare.
I miei dubbi riguardano i vari step. Comunque sia cercherò di spiegarmi il più possibile, tramite esempi.
Allora, ho finalmente preso il PPL alla MFS, e attendoci alle minime, ho all'attivo 40 ore di volo. Per conseguire il CPL devo avere alle spalle almeno 150 ore di volo (se avessi fatto il PPL in Italia, almeno 200 ore sono richieste).
Ora il mio dubbio si presenta proprio qui. Proprio qui casca l'asino, che al momento sarei io :lol: .
Prima di cominciare gli studi per l'ambito CPL, devo già avere le 150 ore di volo, oppure posso iniziare con le 40 ore di volo, e giungere alle 150 ore di volo, volando le restanti 110 ore trattando le materie del CPL?

La domanda mi sembra semplice, ma forse vi risulterà difficile capirla per come l'ho scritta.
Se capite bene, altrimenti, cercherò, in qualche modo, di renderla ancora più chiara, anzi intanto già ci provo ora:
finito uno step, posso cominciare ad affrontarlo subito, o devo giungere prima a 150 ore di volo?

PS.
Tenete ancora in considerazione che non ho ancora cominciato! Questo è un esempio ipotetico.

http://volaremfs.com/

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da I-AINC » 17 febbraio 2010, 23:03

Io ho preferito raggiungere le 150h prima del CPL, ma alcuni miei amici le stan facendo durante il corso, quindi penso tu lo possa fare.
Anche qui il CPL prevede 150h, non 200.

Un consiglio:

Il riempimento non è detto che sia per forza ore VFR. Se per esempio ti fai PPL + IR + MEP arrivi già alle 150h di volo, e ti rimane perciò da fare solo il CPL.
Quindi? Ti risparmi TUTTI i soldi delle ore di riempimento, 15.000€ circa 8) Enjoy
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 17 febbraio 2010, 23:17

:shock:
Appena finisco di prepararmi la fattura per domani, vedo un po' i prezzi, e vedo se ci risparmio.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 17 febbraio 2010, 23:34

Allora,
ho fatto PPL + IR + ME + Night Rating = 19450 euro. Il totale ore di volo dovrebbe essere di 112/117 ore. Forse ho capito male io.
Stando sempre a questa scuola, più o meno quante ore dovrei avere dopo aver preso PPL + ME + IR + Night Rating?

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 18 febbraio 2010, 0:43

credo ci sia della confusione...
quando ottieni il ppl non puoi avere meno di 47 ore. 45 per andare all'esame e 1h e 30 min di volo.
Quindi 47 circa minime.
Poi il time building:
per iniziare il cpl servono un minimo di 150 h di cui 100 da PIC (in queste 100h includi anche quelle fatte da spic, ossia i solisti in addestramento ppl).
All'esame dovrai però presentarti con almeno 200h di total flight time ed il cpl ne prevede minimo 25 di addestramento + 5 di night. Quindi ne mancherebbero 20.

Però... per l'IR bastano, per cominciare, 50 ore da pic, quindi per buona logica conviene con ppl e almeno 50 ore da pic (quindi mediamente 35 da pilota in comando oltre la licenza ppl) fare prima l'IR.
L'IR consiste in 50 h di addestramento e quindi al termine si avranno:
ppl 47+35 da pilota in comando+ 50 di IR= 132
Ora, non ricordo quante sono, ma un po' di ore in IR sono da PIC, quindi con un piccolo sforzo extra si raggiunge il minimo per il CPL.

La cosa certa è che non si può cominciare il CPL prima delle ore minime previste da JAR.
Se si potesse cominciare subito sarebbe un po' assurdo: 45 ore PPL + 50 IR + 25 CPL + 5 Night= 125... e l'esame si da con un minimo di 200... quindi, noway :cry:
Scusate il casino nei miei conti ma altro modo non trovavo.

Ci saranno certamente delle inesattezze ed alcune cose le ho omesse perchè è già un casino così.
Sono informato perchè sto cominciando ora l'ATPL avendo già il PPL e sono esattamente in hour building (la parte più divertente!).

Ciao

Roberto
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 18 febbraio 2010, 0:52

I-AINC ha scritto:Il riempimento non è detto che sia per forza ore VFR. Se per esempio ti fai PPL + IR + MEP arrivi già alle 150h di volo, e ti rimane perciò da fare solo il CPL.
Quindi? Ti risparmi TUTTI i soldi delle ore di riempimento, 15.000€ circa 8) Enjoy
uhm... nelle 150 ore devono essercene almeno 100 da PIC, quindi non basterebbe.
Purtroppo il costo del time building esiste eccome e non ci si scappa.

Poi ognuno può interpretare la normativa come vuole ma, arrivati all'esame, la verifica del libretto di volo ci impedirebbe di sostenere la prova. Le jar sono, una volta tanto, abbastanza chiare in merito alla questione.
Sul forum l'argomento è già stato "snocciolato".

Mannaggia... :x
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 18 febbraio 2010, 13:55

Io mi riferivo alle regole CASA, in quanto ho intenzione di andare in Australia. Quindi mi sa mi sa, che mi tocca fare anche Hour Building.
Quindi alla fine, anche con un modulare si arriva al costo di un integrato grazie all'Hour Building, giusto?
Se non era così, sarebbe stato troppo bello... :(
Quindi a questo punto mi converrebbe scegliere un integrato?

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da I-AINC » 18 febbraio 2010, 14:06

roberto76 ha scritto:
I-AINC ha scritto:Il riempimento non è detto che sia per forza ore VFR. Se per esempio ti fai PPL + IR + MEP arrivi già alle 150h di volo, e ti rimane perciò da fare solo il CPL.
Quindi? Ti risparmi TUTTI i soldi delle ore di riempimento, 15.000€ circa 8) Enjoy
uhm... nelle 150 ore devono essercene almeno 100 da PIC, quindi non basterebbe.
Purtroppo il costo del time building esiste eccome e non ci si scappa.

Poi ognuno può interpretare la normativa come vuole ma, arrivati all'esame, la verifica del libretto di volo ci impedirebbe di sostenere la prova. Le jar sono, una volta tanto, abbastanza chiare in merito alla questione.
Sul forum l'argomento è già stato "snocciolato".

Mannaggia... :x
Certo, però magari facendo prima IR + MEP hai comunque un pò di ore di PIC in piu sicuramente. Quindi il time building è sempre di meno :)
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 18 febbraio 2010, 14:12

Più tardi farò un po' due calcoli, e vedrò com'è la situazione.
Potrei aggiungere anche il Night Rating?

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 18 febbraio 2010, 15:31

@Marco1101342: il Night rating è d'obbligo, quindi aggiungi pure :wink:
@I-AINC: un po' di time building se ne va con l'IR... corretto 8)

Per il resto, integrato o modulare, a livello di costi non sono molto differenti.
E' quasi più una questione di filosofie:
con il modulare, ottenuto il PPL, sei un pilota privato che fa un upgrade della licenza ed acquisisce ratings.
Nell'integrato sei un allievo fino alla fine del corso.

Ad ogni modo alla fine hai la stessa licenza in mano, con la differenza che alla fine del modulare hai oltre 100 ore da pic che male non fa...
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 18 febbraio 2010, 19:30

Quindi, stando a questo un modulare sarebbe meglio, specialmente se eseguito allo stesso passo di un integrato?

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 18 febbraio 2010, 20:48

Dal mio punto di vista è più formativo e rende più indipendente il pilota. Ma solo per i primi periodi. Poi la cosa si appiattisce ed non esiste differenza.
Solo un mio punto di vista ovviamente.
La comodità principale sta nella possibilità di fare esperienze in luoghi differenti e di pagare a tranches.
L'integrato è in questo senso meno versatile.
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 18 febbraio 2010, 21:12

Bene, adesso vorrei cercare di cominciare a trarre almeno un po' le conclusioni.
Inizio con PPL + ME + IR + Night Rating, al costo complessivo di 19450 euro, + 1700 euro per la teoria.
In tutto 21150 euro.
Le ore totali fino ad ora dovrebbero quindi essere, stando alle minime CASA, 87 ore di volo.
Per giungere a 150 ore ne mancano altre 63, quindi, con PA28 a circa 94 euro all'ora, fa 6100 euro. Ma qui ho delle domande da farvi, ma ne parlerò a breve.
Ora manca il CPL e la teoria dell'ATPL.
CPL 16300 euro, e ATPL teorico 1800 circa. Teoria CPL di 2040 euro.
Quindi, il totale sarebbe:
21150+
6100+
16300+
1800+
2040=
47500 euro (circa).
Avrei voluto fare anche il CFI, ma mi sa che dovrò sacrificarlo.
L'alloggio costa 100 euro alla settimana.
Ora per quanto riguarda l'Hour Building ho un grosso dubbio che sta affligendo. Se andate nella pagina della scuola --> Pacchetti ore di volo (è anche sottolineato), c'è scritto 2002.04 + 93.78 x le ore richieste dallo studente. Quindi, dovrei aggiungere quei 2002.04 euro all'Hour Building?

A questo punto voi che dite? Può andare come scelta della scuola secondo il vostro parere?

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da I-AINC » 18 febbraio 2010, 23:35

I prezzi sono in linea con quelli Italiani. Anzi a dire il vero se ci metti anche l'alloggio e mangiare li superi abbondantemente. Ti conviene?
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 19 febbraio 2010, 0:22

I-AINC ha scritto:I prezzi sono in linea con quelli Italiani. Anzi a dire il vero se ci metti anche l'alloggio e mangiare li superi abbondantemente. Ti conviene?
quoto in pieno :?
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 0:40

Bè, dovrò pensarci su.
Devo anche vedere cosa altro trovo in Australia o nel mondo.

In Italia quali sarebbero quelle scuole che hanno un prezzo che si aggira sui 50mila euro?

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 19 febbraio 2010, 16:06

Mi sono detto: ci sarà un modo semplice per riassumere tutto il casino delle ore nel percorso modulare chiarendo i punti sull’hour building. Beh, questo è il frutto del mio massimo sforzo:

Servono 200 ore per dare l’esame CPL ed IR e parecchie di queste si fanno in istruzione:

45h (PPL) + 50h (IR) + 30h (CPL) = 125h

200h (per dare l’esame) – 125h (di istruzione) = 75 ore (complessive di hour building)

siccome per cominciare l’IR servono 50 ore di Pic e assunto che durante il ppl se ne facciano 15 (dieci minime più qualcosina) mancheranno indicativamente 35 ore per cominciare il passo successivo. La formula finale,quindi, è la seguente:

45h (PPL) + 35h (HB)* + 50h(IR) + 40h(HB) + 30h(CPL)** = 200 (pronti per l’esame)

*35h sono indicativamente il minimo per accedere al corso IR ma se ne potrebbero fare anhe subito 75.
**30h di cpl comprendono le 5h necessarie per il Night Rating

***NOTA: a mio avviso è furbo fare solo 35 ore di Hour building tra PPL ed IR per il semplice fatto che se poi il corso IR lo si consolida con qualche ora in più di istruzione (tipo 56 ore invece di 50) la restante parte di HB sarà per differenza e quindi si evita di spendere soldi in più.

Mamma che fatica!
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 16:59

Bè, ovviamente ti ringrazio.
E' tutto il giorno che sto pensando su integrato e modulare, e per ora sono giunto soltanto ad una conclusione: con l'integrato si hanno meno pensieri per la testa. Si vola e basta.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 17:42

Marco 1101342 ha scritto:Bè, ovviamente ti ringrazio.
E' tutto il giorno che sto pensando su integrato e modulare, e per ora sono giunto soltanto ad una conclusione: con l'integrato si hanno meno pensieri per la testa. Si vola e basta.
EDIT
Adesso ho capito perchè in Australia si può risparmiare qualcosina. Lì le minime per il CPL è di 150 ore se si consegue il PPL in Australia.
Più tardi mi farò per bene i calcoli.
Ma se solo penso che fino ad ora ho tenuto escluso le conversioni :shock: :roll:
Vabè che ho intenzione di restare lì, però...

Per lo staff:
senza accorgermene ho fatto confusione tra il tasto Modifica e il tasto Quota. Ho provato ad unire i messaggi eliminandone uno, ma questo per un semplice utente non è possibile.
Chiedo venia :oops:

Avatar utente
SaturnV
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 631
Iscritto il: 15 settembre 2008, 14:35
Località: I lost my "M" in Vegas...

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da SaturnV » 19 febbraio 2010, 17:46

Quante ore da PIC servono per fare il commerciale ?
Con l'integrato paghi di piu' e hai minor ore di volo, meno esperienza "senza istruttore", e secondo me, visto che da solo non voli mai, se voli 10 ore da solo non fanno molto testo, ti diverti di meno e diventi meno scaltro.
Saro' campanilista...
Piloti gente strana:
Pagano quando vogliono volare e se li paghi non vogliono piu' volare...

JAA FAA FI FII MEI GrAn FiGl d PutT Gran FARab LaDr MaScalz d Gran CroC Duca VisConte... e pure Arch-Ing... Per chi capisce.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 17:57

Su PPRuNe ho letto un bel topic di tre pagine che metteva a confronto i due tipi di corso. Tutti a favore del modulare.
Poi se l'hanno scritto delle persone che ora lavorano su jet di linea, e se aggiungiamo che anche molte persone me ne stanno parlando bene pure su md80, vorrà dire che mi farò il modulare.
Farsi un l'HB non volando sempre nelle stesse zone, ma organizzarsi un bel tour sulle coste australiani, o nell'outback. Divertimento assicurato :P
Adesso, stando alle minime CASA, quanto riportato dal sito della scuola in questione, dovrò solo farmi dei calcoli (odio la matematica :evil: ) con carta e penna alla mano.

Per il CPL servono 70 ore di PIC. Stando ai regolamente CASA. Quelli JAA non li so.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 22:46

Gente questo è il teorema di roberto76.
Mi sta aiutando alla grande. Te ne sono infinitamente grato.
Vorrei sapere solo una cosa, ma le ore di pilotaggio al simulatore valgono come anche come ore di volo di PIC?
E le ore in doppio comando valgono anche come PIC?

Grazie mille!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 19 febbraio 2010, 23:34

Marco 1101342 ha scritto:Gente questo è il teorema di roberto76.
Mi sta aiutando alla grande. Te ne sono infinitamente grato.
Vorrei sapere solo una cosa, ma le ore di pilotaggio al simulatore valgono come anche come ore di volo di PIC?
E le ore in doppio comando valgono anche come PIC?

Grazie mille!
EDIT

Grazie alla formuletta sono giunto a questa conclusione

PPL 6800
40 h HB 4720
IR 8700
ME 1700
Notte 2300
25 h HB 2950
CPL 16300
ATPL theory 1800
Corsi di toeria 3410

Totale di € 48680 (vitto escluso), e le ore volate dovrebbero essere poco più di 300 (forse qui ho sbagliato nei calcoli).

L'aereo per l'HB è un PA28 a 118 euro all'ora.

Purtroppo per voi ho un'altra domanda :twisted: (a parte gli scherzi, spero sinceramente di finire presto a farle):
Ho afferrato che per l'IR sono richieste almeno 50 ore di volo di PIC, ma per il Night Rating e per il ME sono richieste per caso ore di volo?
Se così fosse toglierei circa 18 ore all'HB, e risparmierei qualcosina che mi potrebbe tornare utile.


Grazie mille per le vostre risposte già date, e per quelle che darete

PS.
Chiedo enormemente scusa allo staff di nuovo perchè so che sto combinando un casino tra il tasto edit e quote. Continuo a confondermi. Se lo ritengono necessario, possono eliminare i miei precedenti messaggi.
Per ora non posso far altro che promettere di prestare più attenzione a dove clickerò.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da AirGek » 20 febbraio 2010, 8:17

Scusa dove la fai la teoria ATPL a 1800 euri?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 20 febbraio 2010, 12:59

Per ATPL Theory intendevo dire il conseguimento dell'ATPL teorico (frozen).
Quindi dovrebbe essere Distance Learning.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da AirGek » 20 febbraio 2010, 13:22

Marco 1101342 ha scritto:Per ATPL Theory intendevo dire il conseguimento dell'ATPL teorico (frozen).
Quindi dovrebbe essere Distance Learning.
Ovviamente, ciò che ti chiedevo era quale scuola ti fa la teoria ATPL in DL a 1800 euro.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 20 febbraio 2010, 16:07

AirGek ha scritto:
Marco 1101342 ha scritto:Per ATPL Theory intendevo dire il conseguimento dell'ATPL teorico (frozen).
Quindi dovrebbe essere Distance Learning.
Ovviamente, ciò che ti chiedevo era quale scuola ti fa la teoria ATPL in DL a 1800 euro.
Sempre la Moorabbin Flying Services. Ti ricordo che è CASA, quindi bisognerà anche convertire.

flynow
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 20 febbraio 2010, 9:49

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da flynow » 21 febbraio 2010, 14:52

ciao quando hai intenzione di partire??perche pure io sto per partire....sentiamoci in privato ok!!!!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11412
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da flyingbrandon » 21 febbraio 2010, 16:55

Marco 1101342 ha scritto:Bè, ovviamente ti ringrazio.
E' tutto il giorno che sto pensando su integrato e modulare, e per ora sono giunto soltanto ad una conclusione: con l'integrato si hanno meno pensieri per la testa. Si vola e basta.
secondo me e' il contrario...con il modulare, visto che hai il PPL, prendi e vai....con l'integrato se non hai il PPL devi sempre avere qualcuno a disposizione.....quindi piu' pensieri per la testa.... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 21 febbraio 2010, 18:23

flynow ha scritto:ciao quando hai intenzione di partire??perche pure io sto per partire....sentiamoci in privato ok!!!!
Ciao flynow,
putroppo minimo l'anno prossimo. Devo diplomarmi, ma cominciarmi ad informare ora non fa male, anzi :D
flyingbrandon ha scritto:secondo me e' il contrario...con il modulare, visto che hai il PPL, prendi e vai....con l'integrato se non hai il PPL devi sempre avere qualcuno a disposizione.....quindi piu' pensieri per la testa.... :mrgreen:
Sì, questo l'ho capito soltanto dopo che avevo scritto quel messaggio.
Purtroppo sembra che un modulare sui quasi 50000 euro in Australia è normale.
L'America e il Canada sono più economici, ma l'Australia è l'Australia :D

... You better run, you better take cover!

alebest
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 319
Iscritto il: 8 aprile 2007, 22:21
Località: Forlì

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da alebest » 21 febbraio 2010, 21:34

Marco 1101342 ha scritto: Grazie alla formuletta sono giunto a questa conclusione

PPL 6800
40 h HB 4720
IR 8700
ME 1700
Notte 2300
25 h HB 2950
CPL 16300
ATPL theory 1800
Corsi di toeria 3410

Totale di € 48680 (vitto escluso), e le ore volate dovrebbero essere poco più di 300 (forse qui ho sbagliato nei calcoli).

L'aereo per l'HB è un PA28 a 118 euro all'ora.
Sinceramente non mi sembra poi tanto conveniente....io ho fatto ppl in italia+hb in usa+atpl teoria e cpl-ir-me in italia con meno di 47k...
118 euro all'ora poi è basso per i prezzi italiani, ma ad esempio in usa io pagavo un cessna 172 60 euro all'ora...il cessna 150 costava 40!!!!!!!!!!!(anche il cambio euro-dollaro aiuta)
La convenienza più grande che ci vedo io è il fatto di stare 1/2 anni in un paese madrelingua inglese, così lo impari per bene...in Italia è più fatica impararlo...
Per il fatto delle ore, se coi conti che hai fatto finiresti con 300, io finisco con 240 (senza contare le ore extra che ho fatto con gli amici...), quindi potrebbe essere un altro vantaggio, ma sinceramente 60 ore di cessnino non fanno la differenza per l'assunzione in una qualche compagnia...
Conta che devi aggiungere l'alloggio per 1-2 anni....
Ciaooooooo
"Se credi veramente ai tuoi sogni, li realizzerai....."
Immagine

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Tony88 » 21 febbraio 2010, 21:54

Marco 1101342 ha scritto:
flynow ha scritto:ciao quando hai intenzione di partire??perche pure io sto per partire....sentiamoci in privato ok!!!!
Ciao flynow,
putroppo minimo l'anno prossimo. Devo diplomarmi, ma cominciarmi ad informare ora non fa male, anzi :D
flyingbrandon ha scritto:secondo me e' il contrario...con il modulare, visto che hai il PPL, prendi e vai....con l'integrato se non hai il PPL devi sempre avere qualcuno a disposizione.....quindi piu' pensieri per la testa.... :mrgreen:
Sì, questo l'ho capito soltanto dopo che avevo scritto quel messaggio.
Purtroppo sembra che un modulare sui quasi 50000 euro in Australia è normale.
L'America e il Canada sono più economici, ma l'Australia è l'Australia :D

... You better run, you better take cover!
50000 euro vitto escluso?!?!?! :shock: :shock:
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 22 febbraio 2010, 12:54

Eh sì. sotto il tetto dei 50000 euro.
Le licenze JAA sono le più costose, le FAA le più convenienti, CASA una via di mezzo.
Credo che in poche parole sia così.
Non saprei cosa fare, perchè è più come Paese che mi attira. Alla fine non è che io sia uno di quelli a cui piace tanto l'USA, ma il Canada... sì! Mi piace, e ci sto facendo dei pensierini già da tempo.

Avatar utente
roberto76
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 486
Iscritto il: 6 giugno 2007, 12:51
Località: LIPU
Contatta:

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da roberto76 » 22 febbraio 2010, 13:04

Marco 1101342 ha scritto: Alla fine non è che io sia uno di quelli a cui piace tanto l'USA, ma il Canada... sì! Mi piace, e ci sto facendo dei pensierini già da tempo.
basta stare nella zona costiera altrimenti fai ghiaccio al carburatore prima dei mettere in moto :D :D :D
Negli anni passati si è registrata la temperatura record di -64 gradi centigradi. A quel punto però se non erro non esiste il problema del ghiaccio per la cristallizzazione... certo che ti cascano le dita! :lol:
Roberto "The BuzZ"
JAR-PPL(A) SEP
TAA/G1000 ground
ATPL in progress...
Aerobatic in progress...


la mia strada verso il volo commerciale su Take off!
(un blog di cui non si sentiva la necessità...)

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Modulare: dubbi!

Messaggio da Marco92 » 23 febbraio 2010, 7:45

Allora ragazzi, ieri sera ho saputo che tra i prezzi che ho elencato ho, diciamo esagerato un po' con il CPL,
quindi il prezzo sarà più basso :) Quindi dovrei stare sotto il tetto dei 40000 euro.

Rispondi