decollo

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
lucamarix
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 giugno 2007, 16:05

decollo

Messaggio da lucamarix » 19 giugno 2007, 16:54

ciao a tutti!!!sono nuovo e come molti ho paura di volare...piu' che altro ho paura del decollo!!!quando sento i motori al massimo penso...e se ora si rompe?e allora sonnifero prima della partenza e dormo un po' di ore!!!tra l'altro sono fortunato perche' questa cosa non mi ha mai fermato e anche se con una strizza da paura mi sono fatto gia' 8 voli intercontinentali e 19 voli un po' piu' corti...dall'ora alle tre ore e mezza!!!
mi piace andare in vacanza cosi' tanto che mi faccio forza!!!
qualcuno ha il mio stesso problema?come tentate di superarlo?
un grazie a tutti e un ringraziamento particolare a luca...e' davvero un grande!!!

Avatar utente
spaceodissey
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 608
Iscritto il: 17 ottobre 2006, 22:09
Località: Parma

Re: decollo

Messaggio da spaceodissey » 19 giugno 2007, 17:13

lucamarix ha scritto:piu' che altro ho paura del decollo!!!quando sento i motori al massimo penso...e se ora si rompe?qualcuno ha il mio stesso problema?come tentate di superarlo?
Io ho abbastanza paura del decollo (la mia ragazza mi prende sempre in giro e mi tiene la mano, divertendosi un mondo perchè sudo). Quanto al rompersi: se si rompe prima del "punto di non ritorno", semplicemente l'aereo frena e si ferma, e quindi non succede niente; se si rompe dopo l'aereo ha la spinta necessaria per salire comunque, anche con un solo motore e, di conseguenza, vira, e torna a terra senza problemi.

Avatar utente
giulianofs
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 giugno 2007, 22:19
Località: Provincia di Lecce

Messaggio da giulianofs » 19 giugno 2007, 17:57

La mia paura è il decollo, anche se non ho fatto mai un volo. Al contrario di molti la mia paura non è nei motori ma nell'inclinazione dell'aereo e non vorrei sentirmi male o stare agitato...
[font=Comic Sans MS]Giuliano [/font]
Immagine

Ospite

Messaggio da Ospite » 19 giugno 2007, 18:02

ragazzi non dovete preoccuparvi del decollo.....non fatevi impressionare dall'esterno....non succede niente, è un'emozione bellissima niente di pauroso. Anch'io avevo paura....ma sono sicurissima che ti piacerà giuliano.
l'importante è non farsi condizionare da quello che si vede da fuori....si rischia di immaginare chissà cosa....invece non c'è niente di cui spaventarsi.

ciao Anny

steffy
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 marzo 2007, 11:21

Messaggio da steffy » 19 giugno 2007, 18:47

ciao,
anche a me il decollo terrorizzava, ma nel vero senso della parola, specie quel momento in cui l'aereo da fermo e pronto sulla pista mette al massimo i motori, ancora prima di lanciarsi sulla pista.

Devo dire però che, con il corso AZ e con un po' di pratica (6 decolli in 2 mesi e mezzo- so che chi ha ore e ore di volo sorriderà ma per chi ha paura é un grosso record!), un pochino mi é passato, e quasi quasi mi piace anche! la sensazione di sentirsi portare in cielo é fantastica, l'mportante é lasciarsi andare :)

Avatar utente
giulianofs
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 giugno 2007, 22:19
Località: Provincia di Lecce

Messaggio da giulianofs » 19 giugno 2007, 19:02

steffy ha scritto:ciao,
anche a me il decollo terrorizzava, ma nel vero senso della parola, specie quel momento in cui l'aereo da fermo e pronto sulla pista mette al massimo i motori, ancora prima di lanciarsi sulla pista.

Devo dire però che, con il corso AZ e con un po' di pratica (6 decolli in 2 mesi e mezzo- so che chi ha ore e ore di volo sorriderà ma per chi ha paura é un grosso record!), un pochino mi é passato, e quasi quasi mi piace anche! la sensazione di sentirsi portare in cielo é fantastica, l'mportante é lasciarsi andare :)
Io ti faccio i miei migliori auguri nella speranza che anche tu potrai superare completamente questa paura di volare
[font=Comic Sans MS]Giuliano [/font]
Immagine

Avatar utente
Sissi
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 913
Iscritto il: 31 agosto 2006, 10:38

Messaggio da Sissi » 19 giugno 2007, 19:24

ciao, ti capisco perchè anch'io avevo il terrore del decollo...mi sedevo sempre lontano dai finestrini, e finchè il segnale delle cinture era acceso quasi non respiravo, quando avvertivo il vuoto sotto l'aereo dopo la rincorsa mi sentivo malissimo...poi ho deciso che dovevo smettere, basta, e così mi sono decisa: adesso volo sempre, se ci riesco, al posto finestrino, e mi guardo tutto il decollo. Ho ancora un po' fifa, anche se dipende dalle situazioni, ma va molto, molto meglio.! Te lo consiglio,l'unico modo per non aver paura è conoscere quello che si affronta, e in questo modo io ci sono più o meno riuscita. Prossimo scoglio: le turbolenze....

ciao!

Avatar utente
Daniele77
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1160
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 12:07
Località: Milano e dintorni

Messaggio da Daniele77 » 19 giugno 2007, 22:37

Quanto al rompersi: se si rompe prima del "punto di non ritorno", semplicemente l'aereo frena e si ferma, e quindi non succede niente; se si rompe dopo l'aereo ha la spinta necessaria per salire comunque, anche con un solo motore e, di conseguenza, vira, e torna a terra senza problemi.
Molto potente ed efficacie quello che dici
Se amiamo tutti gli animali perche' alcuni li chiamiamo 'amoruccio santo' e altri 'cena' ?

Argonauta
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 192
Iscritto il: 6 giugno 2007, 11:40

Messaggio da Argonauta » 20 giugno 2007, 0:11

Cancellato da
Tino Gianbattista Colombo
argonauta@rainbownet.i
3482284969
Allegati
0149-30° scuola di volo  Latina.jpg
Ultima modifica di Argonauta il 13 luglio 2007, 13:58, modificato 1 volta in totale.

lucamarix
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 giugno 2007, 16:05

Messaggio da lucamarix » 25 giugno 2007, 11:08

ragazzi grazie a tutti per le risposte!!!

Rispondi