VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 10:37

Ciao a tutti, sono nuova e mi presento, piacere Sara! :D
partiamo dal principio, primo volo nel lontano 1995 per Londra, ricordo bellissimo, areo enorme e ricordo piacevole, sensazioni positive, era il mezzo della mia vita!!
secondo volo per Berlino 2 anni dopo, aereo tipo scatoletta di tonno, andata tutto ok, al rientro a Milano ci fanno viaggiare a vuoto dicono causa traffico aereo...poi ad un certo punto si spengono le luci (anche questo dicono sia normale...mah) e attesrriamo...ero in viaggio con la scuola, ricordo frasi del tipo "vi ho voluto bene" ma tutto sommato se ci ripenso mi viene da sorridere...3 volo per Londra un paio d'anni dopo (nel frattempo la paura aveva preso paercchio spazio nei miei pensieri) andata e ritorno tutto a posto, 4 volo sempre Londra 1 anno dopo all'andata tutto bene e al ritorno decido di prendere treno traghetto e nave (24 ore di viaggio invece di 1, passo sotto la Manica e sono felice!! niente aria!! mi autoconvinco che questo è il tipo di viaggio che piace a me, randagio, volare è troppo "semplice" non ti gusti abbastanza il tragitto per arrivare alla meta!! :oops: )
5 volo decido di affrontare la mia paura da sola e pe lavoro vado a Cagliari, in una giornata prendo ben 2 aerei, non ho ricordi negativi...a quel punto si va in vacanza, penso di avere superato la cosa e si va a Sharm...andata tutto bene, ritorno volo ultra tranquillo ed io iper agitata senza motivo!!! mi sono fatta fare la camomilla dalla hostess, anche se in quel momento avrei preferito un valium o una dose di chissacchè!! mi sarei buttata nel corridoio dell'aereo a avrei sbattuto i pugni a terra!! poi magia magia, quando le forze mi sono mancate e ho deciso che tanto sarei morta (potere della mente??) e non ci potevo fare nulla allora mi sono addormentata...decisione finale?? l'aereo non mi vede più!! a distanza di 4 anni le amiche mi propongo un week end a Valencia, l'idea alletta parecchio e si spende un cavolo...ok prenotiamo! 1 ora prima della partenza tiro il bidone a tutte e non vado...che vergogna!! psicologicamente mi sono sentita sconfitta, fallita, l'istinto aveva vinto sulla mente, ed io voglio avere il controllo totale di me, non esiste!! il profumo del mare di valencia era andato...ora a distanza di 1 mese ho riprenotato per dublino, la paura è tanta ma la voglia di farcela di +...il fatto è che so che ce la farò ma pagherei oro per irprovare la spensieratezza e la magia del primo volo dove la paura non esisteva per lasciare spazio solo all'unica magica sensazione del piacere di viaggiare...

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 10:38

[
Ultima modifica di Sara79 il 8 maggio 2008, 11:30, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da N176CM » 8 maggio 2008, 10:55

Per cominciare direi che sentirsi falliti o sconfitti per aver ceduto ad una paura inconscia non è necessario nè giusto. Al massimo questo dovrebbe darti la carica e lo stimolo per non farlo più d'ora in poi. :D
Ci racconti la tua paura come un qualcosa di totalmente inconscio, apparentemente senza causa. In realtà da qualche parte una causa c'è, ti va di provare ad analizzare la tua situazione e provare a dirci cosa ti fa paura di un aereo? E perchè ha iniziato a farti paura nel volo di Sharm e non nei precedenti? :D
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Alfa Victor Mike
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 499
Iscritto il: 20 dicembre 2007, 9:32

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alfa Victor Mike » 8 maggio 2008, 11:22

Ciao e benvenuta!
Sembrerebbe che anche tu non abbia paura di volare ma paura di non poter avere il controllo della situazione!
Ci sono delle cose nel volo che ti spaventano? Nella tua vita quotidiana altre cose ti danno ansia o "paura"?

non considerarti fallita o sconfitta non è giusto soprattutto in virtù dei voli che hai già fatto!
Con dei piccoli passi quotidiani riuscirai a prendere quel volo per Dublino e a goderti un viaggio bellissimo!

Raccontaci qualche altra cosa... stiamo qui ad ascoltarti! :wink:
Michele.


"l'esperto è colui che ha già commesso tutti gli errori"

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 11:30

Ciao Sara79 io sono un ex superfifone dei viaggi fatti con l'aereo fino a quando non ho capito cosa mi portava ad avere l'ansia tachicadia ecc, ed è una cosa molto elementare ossia non avevo coscenza del volo poiche l'uomo non nasce per volare , quindi ho iniziato ad usare il raziocinio ed ho imparato a volare fino al punto che negli ultimi due anni e mezzo ho preso l'aereo 22 volte con 4 intercontinentali. Posso consigliarti sulla scia della mia esperienza impara a volare e quindi ad assaporare tutte le sensazioni del volo e le negativita abbandonale tanto un sinistro puo' capitare anche attraversando sulle strisce sotto casa. Ciaoooo

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 11:35

Alfa Victor Mike ha scritto:Ciao e benvenuta!
Sembrerebbe che anche tu non abbia paura di volare ma paura di non poter avere il controllo della situazione!
Ci sono delle cose nel volo che ti spaventano? Nella tua vita quotidiana altre cose ti danno ansia o "paura"?

non considerarti fallita o sconfitta non è giusto soprattutto in virtù dei voli che hai già fatto!
Con dei piccoli passi quotidiani riuscirai a prendere quel volo per Dublino e a goderti un viaggio bellissimo!

Raccontaci qualche altra cosa... stiamo qui ad ascoltarti! :wink:
hai beccato il punto! è il non avere il controlla che mi terrorizza! fondamentalmente non ho paura di molte altre cose...anzi, direi che mi sento una persona coraggiosa...

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 11:41

N176CM ha scritto:Per cominciare direi che sentirsi falliti o sconfitti per aver ceduto ad una paura inconscia non è necessario nè giusto. Al massimo questo dovrebbe darti la carica e lo stimolo per non farlo più d'ora in poi. :D
Ci racconti la tua paura come un qualcosa di totalmente inconscio, apparentemente senza causa. In realtà da qualche parte una causa c'è, ti va di provare ad analizzare la tua situazione e provare a dirci cosa ti fa paura di un aereo? E perchè ha iniziato a farti paura nel volo di Sharm e non nei precedenti? :D
le cause possono essere diverse, l'inconscio è una macchina sconosciuta, diciamo che le esperienze di vita non mi hanno aiutata...il punto è che non è la paura di morire che mi spaventa..è proprio l'angoscia di trovarmi per aria, se potesso lo guiderei io l'aereo!! anche i voli precedenti mi hanno fatto paura ma al rientro da sharm è stato il più devastante, la notte prima non avevo dormito pensando la cosa mi aiutasse per il volo e invece ha sortito l'effetto opposto, la stanchezza sommata alla paura hanno creato un cocktail di emozioni fortissime...ma prendere qualche tranquillante nooo??

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 11:45

Alexander ha scritto:Ciao Sara79 io sono un ex superfifone dei viaggi fatti con l'aereo fino a quando non ho capito cosa mi portava ad avere l'ansia tachicadia ecc, ed è una cosa molto elementare ossia non avevo coscenza del volo poiche l'uomo non nasce per volare , quindi ho iniziato ad usare il raziocinio ed ho imparato a volare fino al punto che negli ultimi due anni e mezzo ho preso l'aereo 22 volte con 4 intercontinentali. Posso consigliarti sulla scia della mia esperienza impara a volare e quindi ad assaporare tutte le sensazioni del volo e le negativita abbandonale tanto un sinistro puo' capitare anche attraversando sulle strisce sotto casa. Ciaoooo
Ciao Alexander, hai ragione, non sai quanto vorrei assaporare ogni vibrazione, ogni virata dell'aereo con l'energia e la positività..ho 3 amiche ex hostess che mi hanno fatto e detto 10.000 cose per tranquillizzarmi, ho letto un sacco sulla sicurezza di un aereo, eppure sono una persona che non disprezza il pericolo, ma in questa situazione mi risulta tutto TROPPO difficile da gestire :(

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 12:14

Cara Sara79 volare con un aereo di linea non è un pericolo , è solo un mezzo di trasporto che si differenzia per dagli altri per il fatto che sta' in area, ed oggi con la globalizzazione non puoi limitarti la vita per una paura inconscia. Pensa alle parti del mondo che potresti vedere con poco piu di mezza giornata di volo e con pochi soldi, tipo la mattina stai in ufficio e la sera stai a cena in un ristorante di new york. Certo ora sto esagerando pero l'aereo è anche questo ciaoooooooooooo

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 12:26

hai ragione, il mondo ha ragione, tutte cose che consciamente stra-so...il punto è che siamo esseri umani e l'avere paura è una cosa incondizionata, il bambino inizia ad avere paura nel momento in cui cadendo la prima volta prova dolore e diventa consapevole del fatto che può farsi male...ora chi ha paura dei ragni, chi di guidare in autostrada, chi di 1000 cose...credo il trucco sarebbe riuscire ad arrivare al perchè si ha paura di quella determinata cosa...ovviamente non sono mai caduta dall'aereo ma probabilmente dentro di me questo mezzo rappresenta una paura nascosta...che però non riesco a tirare fuori ed elaborare...

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 12:39

L'unica cosa che posso dirti, che per vincere la paura dovresti volare e se possibile fare piu viaggi ravvicinati, tipo io per motivi di lavoro vado spesso a milano prendo sempre l'aereo : vantaggi in una ora sto li senza stress costa meno della macchina e del treno se usi un low cost dove necessitano almeno dalle 4 ore e mezzo con il treno oppure sette con la macchina. E non pensare che sull'aereo sei solo tu ad essere fifona almeno i tre quarti dei passeggeri hanno paura quindi potete fare anche un club :D tipo fifa forever. Ciaoooooooooo

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 12:46

alla fine però non si aiutano le persone che come me hanno paura!! sarebbe bello fare un club come dici tu, non si potrebbe ballere o cantare sull'aereo?? il tempo passerebbe + velocemente ed io non avrei lo schienale dritto con tutte le teste davanti a me e tutti i secondi e i minuti che voglio per pensare alle infinite cose che potrebbero accadere da lì all'atterraggio! un aereo karaoke no??? :)

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 13:00

Adesso che prendi l'aereo per Dublino prova a chiedere alle hostess se puoi fare il club del karaoke , immagino gia la risposta :D comunque il fatto che hai prenotato è un buon segno e poi pensa che vedrai dublino stupenda citta piena di bella gente ottima birrra :drunken: chip and fish tutto il resto non guastarti tutto questo per la paura di volare. Altrimenti puoi prendere un motopeschereccio ed in una settimana ce la farai ad essere li :P ciaoooooooo

Avatar utente
MikeAlphaX-ray
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 19:48
Località: LIRF - FCO

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da MikeAlphaX-ray » 8 maggio 2008, 13:11

se stavolta non parti ci vado io con le tue amiche..... 8)

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Antonyair » 8 maggio 2008, 13:44

Mi accodo anche io. Anche solo per il viaggio 8)

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 14:10

Antonyair ha scritto:Mi accodo anche io. Anche solo per il viaggio 8)
la frase non mi è nuova... :roll:
sarò sull'aereo e dovrò concentrare i pensieri sulla guinness!! :D
il problema sarà il ritorno...ora che ci penso i traumi li ho sempre sul ritorno...sarà che sono destinata per partire e basta?? sarebbe carino...devo trovare un bel pensiero per il viaggio di ritorno...forse ho trovato...prima di partire devo organizzare 2 viaggi, almeno penso alla prossima partenza e non al rientro...forse ma forse ho trovato la soluzione????
OVVIAMENTE tutto grazie al vostro meraviglioso aiuto!!!!! :lol:

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da aeb » 8 maggio 2008, 14:31

Sara79 ha scritto: sarò sull'aereo e dovrò concentrare i pensieri sulla guinness!! :D
A Dublino conosci il museo Guinness? Caldamente raccomandato: c'è un bar panoramico, con vista a 360° gradi sulla città, dove ti puoi sorseggiare una meravigliosa pinta di stout con tutta calma....... prima di tornare in Italia 8) :D L'ultima volta che ci sono stato, la pinta era compresa nel biglietto d'ingresso.... :mrgreen:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 14:44

bello! preferisco parlare di dublino e delle cose belle che vedrò così l'eccitazione sale e la paura diminuisce (sarebbe bello fossero inversamente proporzionali!! :) )
praticamente mi ammazzerò di birre!!! una cosa bella che mi capita è che una volta atterrata resetto tutto, sono talmente felice che il soggiorno me lo godo e non penso al volo del rientro (fino al giorno stesso :shock: )
chi dice ubriacati, chi dice di prendere delle gocce di valium...che faccio??
Vedi?? dico che preferisco concentrarmi su dublino ma sempre lì vado a parare!!! mannaggia a me!

valentino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 8 maggio 2008, 14:35

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da valentino » 8 maggio 2008, 15:04

ciao. La stessa cosa é successa anche a me a Berlino, lo scorso anno. Andata in aereo, nonostante la fifa, ma rientro in Italia con automobile, affittata all'ultimo momento all'aereoporto.

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 15:20

io vorrei solo imparare ad accettare la paura, accoglierla e darle modo anche di farmi compagnia, non accettandola finisco solo per peggiorare le cose...comunque leggere le vs risposte/esperienze è consolante...almeno non ti senti l'unica psyco che ha paura...o che fa tipo 20 ore di macchina piuttosto che 1 di volo, se penso a qualsiasi mezzo che non sia l'aereo mi rilasso, adoro viaggiare in macchina, guardarmi attorno, pecepire luci, colori, vita, lo stesso in treno...in aereo è tutto diverso, l'unica cosa che vedi sono le nuvole attorno a te e le schiene in fila e insieme all'aereo viaggiano tutti i miei pensieri negativi...quando vedo bambini poi penso a come possa essere un genitore tanto irresponsabile da permettere a suo figlio una cosa del genere...io non voglio limitare la mia vita e quella di chi mi sta vicino...

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da aeb » 8 maggio 2008, 15:28

Personalmente, trovo le nuvole bellissime... non sono mai una uguale all'altra. Non mi stancherei mai di guardarle, e di fotografarle :D
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5840
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da albert » 8 maggio 2008, 15:37

Sara79 ha scritto: è proprio l'angoscia di trovarmi per aria, se potesso lo guiderei io l'aereo!!
Perché se potessi guidare tu l'aereo avresti meno paura?

Ciao.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 15:38

aeb ha scritto:Personalmente, trovo le nuvole bellissime... non sono mai una uguale all'altra. Non mi stancherei mai di guardarle, e di fotografarle :D
da terra piacciono un sacco anche a me!!! :D

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 15:45

Albert ha scritto: Perché se potessi guidare tu l'aereo avresti meno paura?
Ciao.
io lo dico scherzando, perchè avrei tutto il controllo e il potere di risolvere tutto nelle mie mani...poi se penso al treno mica lo guido io eppure mi fido...perchè del pilota no?? come potrebbe l'errore di un pilota causare danni irreparabili?? (non credo nemmeno di volerlo sapere...)...se penso a queste cose il terrore si amplifica..un guasto, un anomalia.....aiutooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!! no no no, devo pensare ad altro, così entro in un vicolo cieco...mente pensa ad altro...

cerico
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 8 aprile 2008, 7:55

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da cerico » 8 maggio 2008, 15:46

Sara79 ha scritto:io vorrei solo imparare ad accettare la paura, accoglierla e darle modo anche di farmi compagnia, non accettandola finisco solo per peggiorare le cose...

Ciao sara,HAI DETTO UNA SACROSANTA VERITà!!
Voglio provare a farti fare una cosa,( se lo vuoi fare chiaramente), io non sono uno psicologo continuo a dirlo ma a me è servito....: Prova a fare così, stasera prima di andare a letto mettiti nella tua stanza sdraiata , al buio (non è fondamentale...isomma mettiti a tuo agio) e chiudi gli occhi,poi inizia a pensare a tutto ciò che concerne il volo,dalla partenza per raggiungere l'aereoporto in poi, e pensa cercando di viverlo veramente a tutto quello che proveresti se fosse vero,soprattutto alle ansie,rendilo il più realistico possibile e cerca di pensare a tutte le paure che riguardano l'aereo anche a quelle più pessimistiche finchè riesci,poi mi dici com'è andata!
CIao.

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 15:56

Quando ritornerai da Dublino poi pubblica qualche foto su questo sito , ma cosa fondamentale portaci tanta birra :mrgreen: scherzo ovviamente, con quale compagnia voli ?

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 16:00

[quote="cerico"]
Ciao sara,HAI DETTO UNA SACROSANTA VERITà!!
Voglio provare a farti fare una cosa...
ok cerico, stasera ci proverò e ti farò sapere quello che ho vissuto...mi spaventa un pochino lasciare la mia mente così libera di viaggiare...ho paura sul dove mi potrà condurre...ma proviamoci...a te in che modo è servito? se hai voglia di raccontare...
grazie comunque!

ps. per Alexander volo con Ryan Air...perchè?? (da fifona te lo devo chiedere capisci??)

Avatar utente
Alfa Victor Mike
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 499
Iscritto il: 20 dicembre 2007, 9:32

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alfa Victor Mike » 8 maggio 2008, 16:06

Sara79 ha scritto:io vorrei solo imparare ad accettare la paura, accoglierla e darle modo anche di farmi compagnia, non accettandola finisco solo per peggiorare le cose...comunque leggere le vs risposte/esperienze è consolante...almeno non ti senti l'unica psyco che ha paura...o che fa tipo 20 ore di macchina piuttosto che 1 di volo, se penso a qualsiasi mezzo che non sia l'aereo mi rilasso, adoro viaggiare in macchina, guardarmi attorno, pecepire luci, colori, vita, lo stesso in treno...in aereo è tutto diverso, l'unica cosa che vedi sono le nuvole attorno a te e le schiene in fila e insieme all'aereo viaggiano tutti i miei pensieri negativi...quando vedo bambini poi penso a come possa essere un genitore tanto irresponsabile da permettere a suo figlio una cosa del genere...io non voglio limitare la mia vita e quella di chi mi sta vicino...
Perchè invece di "accettarla" non provi a sconfiggerla? Usando questo termine è come se parlassimo di qualcosa che non solo è "incurabile" ma che nasconde dei pericoli o delle insidie inevitabili.
Io mi rilasso solo in aereo ormai, poichè rimane l'unico mezzo in cui tutti, ma veramente tutti, lavorano con professionalità per garantire la sicurezza totale del volo e dei passeggeri. Viaggiare in automobile è diventato pericoloso negli ultimi anni soprattutto perchè al di là della nostra bravura o inesperienza si deve fare i conti con altri automobilisti irresponsabili ,che corrono come pazzi, che non sanno affrontare le emergenze e che guidano al limite delle loro possibilità e del mezzo! In volo questo non succede mai... è impossibile! Non hai idea ogni giorno quante famiglie vedo nelle loro macchine, padre e madre con 2 bambini sui sedili di dietro che giocano come al luna park e l'altro pupo che gioca in braccio alla mamma davanti. Quelli sono genitori irresponsabili e incoscenti che non li mettono nei seggiolini con le cinture allacciate!! :shock:

Ad oggi credo che gli oblò di tutti gli aerei che ho preso mi abbiano fatto vedere cose talmente incredibili che non posso ne raccontare a voce ne tantomeno spiegare con fotografie!
Da quegli oblò ho visto albe e tramonti straordinari, ho visto deserti e ghiacciai, ho visto i fiumi melmosi attraversare la "moquette" infinita dell'amazzonia, ho visto di notte le + belle città del mondo dall'alto rendendomi finalmente conto di quanta bellezza regalano viste anche da sopra, ho visto l'oceano rischiarato dalla luna piena, ho visto le stelle + luminose che mai avrei visto da terra, ho visto sistemi di nuvole grandiosi volandoci intorno, ho capito finalmente la differenza tra il guardare una carta geografica e vedere il mondo dall'alto...!!
Michele.


"l'esperto è colui che ha già commesso tutti gli errori"

Alexander
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 0:42
Località: roma
Contatta:

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alexander » 8 maggio 2008, 16:07

Ottima compagnia aerei nuovissimi personale super preparato, allora buon viaggio e divertiti.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5840
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da albert » 8 maggio 2008, 16:07

Sara79 ha scritto:
Albert ha scritto: Perché se potessi guidare tu l'aereo avresti meno paura?
Ciao.
io lo dico scherzando, perchè avrei tutto il controllo e il potere di risolvere tutto nelle mie mani...poi se penso al treno mica lo guido io eppure mi fido...perchè del pilota no??
Non so, prova tu a spiegarcelo per quale motivo...

Ciao.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 16:17

quote]

Perchè invece di "accettarla" non provi a sconfiggerla? ...

non ti nascondo che mi hai fatta sognare, che i paesaggi che tu descrivi ed hai visto ti hanno riempito...immagino chiunque davanti a tali spettacoli della natura rimanga affascinato...bello...davvero...
ora ti dico perchè parlo di accettare e non sconfiggere...accettare perchè risulta qualcosa di pacifico, di docile, mentre lo sconfiggere presuppone una lotta, un contrasto che non nessuna intenzione di avere, voglio semplicemente convivere con la mia umana paura di volare in santa pace, voglio accettare me stessa con le mie debolezze, non credo la paura si possa sconfiggere, annientare....ci vorrebbe una magia...magari si potrà affievolire col tempo...

cerico
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 8 aprile 2008, 7:55

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da cerico » 8 maggio 2008, 16:18

Te lo speigherò poi..
Comunque domani dimmi che sono curioso.

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 16:19

Alexander ha scritto:Ottima compagnia aerei nuovissimi personale super preparato, allora buon viaggio e divertiti.
grazie!!!

Avatar utente
Alfa Victor Mike
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 499
Iscritto il: 20 dicembre 2007, 9:32

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Alfa Victor Mike » 8 maggio 2008, 16:24

Sara79 ha scritto:
Albert ha scritto: Perché se potessi guidare tu l'aereo avresti meno paura?
Ciao.
io lo dico scherzando, perchè avrei tutto il controllo e il potere di risolvere tutto nelle mie mani...poi se penso al treno mica lo guido io eppure mi fido...perchè del pilota no?? come potrebbe l'errore di un pilota causare danni irreparabili?? (non credo nemmeno di volerlo sapere...)...se penso a queste cose il terrore si amplifica..un guasto, un anomalia.....aiutooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!! no no no, devo pensare ad altro, così entro in un vicolo cieco...mente pensa ad altro...
Forse non ti fidi perchè volare ti sembra così fuori dalla portata "umana" da pensare al pilota come un alieno vero e proprio o uno che faccia degli sforzi incommensurabili per portare l'aereo in volo! :lol: :lol:

Non è così all'atto pratico! I piloti intanto amano volare e pilotano per passione.. non ho mai conosciuto un pilota d'aerei che mi dicesse "sai... ho bussato a tutte le porte ed alla fine non mi rimaneva che fare il pilota..."!
I piloti sono + addestrati a fronteggiare le situazioni anomale che quelle normali, ossia si addestrano una vita intera a fronteggiare situazioni che magari non vivranno mai nella loro carriera soltanto per essere pronti all'eventualità (remota) che si manifestino.
L'aereo è un vero e proprio (vi prego passatemi l'efficace francesismo!) fottio di sistemi di sicurezza e di controlli completamente ridondanti gestiti da una tecnologia modernissima e da una competenza veramente ad alti livelli. Oggi la sicurezza cerca di prevenire anche gli errori umani anche se ormai in aviazione sono rarissimi e spesso anche un errore umano non è detto che provochi una sciagura ma soltanto un piccolo danno magari!

Tanti anni fa un 747 della TWA (mi pare) atterrò senza il carrello di prua che non si aprì ed il comandante ritardò fino all'ultimo l'abbassamento del muso del suo jumbo per toccare la pista con la lamiera. Fu intervistato e gli furono fatti i complimenti per la dolcezza della manovra. Lui rispose che aveva cercato una via + dolce per trasmettere meno vibrazioni possibili ai passeggeri... che tradotto significava che atterrare con un problema evidente era una "routine" mentre invece dare meno sensazioni sgradevoli ai passeggeri era l'obiettivo primario!
Michele.


"l'esperto è colui che ha già commesso tutti gli errori"

Sara79
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 maggio 2008, 17:10

Re: VOLO PER VALENCIA....NON CI VADO!!!

Messaggio da Sara79 » 8 maggio 2008, 17:17

ragionando a freddo sembra tutto facile e comprensibile, la tecnologia, la professionalità, e tutto quello che ruota attorno...poi il bello (o brutto, dipende dai punti di vista!) è quando ti ritrovi tu in alta quota, tu e i tuoi cavoli di pensieri, è un tu per tu con la tua testa e possiamo stare qui a parlare di piloti, di vuoti d'aria o di chissacchè ma la situazione non si modifica, è tutto da testare in aria, magari sarà il volo + bello della mia vita (lo spero!!!) o magari un disastro, è tutto da vedere e TUTTO dipende dalla mia testolina bacata!

Rispondi