Volo in cockpit...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Enricontrol
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 458
Iscritto il: 4 marzo 2006, 17:26
Località: Olbia
Contatta:

Volo in cockpit...

Messaggio da Enricontrol » 1 aprile 2007, 20:35

No, non temete.
Questo non è il solito post dove qualcuno chiede se è possibile viaggiare in cockpit e se la risposta è no perchè non lo è...

Questo post è per dirvi che io oggi HO VIAGGIATO "COMODAMENTE" SEDUTO SULLO STRAPUNTINO DI I-SM**.

Appena salito a bordo, con un po' di faccina di c**o (si può dire?) e il mio badge Meridiana in mano sono andato dalla A/V più vicina e le faccio: "Ciao, sono un collega di terra. So che ti faccio una domanda folle, ma chiederesti al comandate se fosse possibile fare una parte del volo in cabina?".

Lei molto carinamente si è fatta carico della mia richiesta e poco dopo il decollo mi si è avvicinata ( e io già immaginavo che mi dicesse qualcosa tipo: "Il comandante mi ha detto di chiederti se percaso sei fuori di testa....") e mi fa: "Se vuoi puoi andare anche adesso".

Al che io di scatto mi alzo e mi fiondo davanti verso il cockpit.

Dopo qualche convenevole con CP e FO ed essermi auto-elevato al rango di "collega" il primo mi guarda e mi fa...:"Rimani con noi per il resto del volo?" e io "Beh, se me lo chiede lei...."

Insomma alla fine sono rimasto a chiacchierare con loro del più e del meno fino al nostro atterraggio.
Per me è stata la prima volta e sono consapevole del fatto che non ce ne saranno molte altre. Per questo voglio ringraziare infinitamente il Comandate X.Y. e il primo ufficiale Z. che sono stati molto cortesi e disponibili a sopportarmi durante il volo.

Adesso potete anche rosicare un po'... :-)
[marq=right][link=]www.EnricoCarta.tk[/link][/marq]

MiamiVice

Messaggio da MiamiVice » 1 aprile 2007, 20:38

Rosichiamo eccome :mrgreen:

Gozer

Messaggio da Gozer » 1 aprile 2007, 20:43

MiamiVice ha scritto:Rosichiamo eccome :mrgreen:
Concordo ;) Enri', ti ho giusto oscurato le marche dell'aeromobile, tanto per intorbidare le acque 8)

Enricontrol
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 458
Iscritto il: 4 marzo 2006, 17:26
Località: Olbia
Contatta:

Messaggio da Enricontrol » 1 aprile 2007, 20:52

Grazie, troppo gentile. Pensa che ingenuamente all'inizio avevo messo anche il numero di volo....
Beh la compagnia non potevo nasconderla però...
;-)
[marq=right][link=]www.EnricoCarta.tk[/link][/marq]

dragoIV84
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 728
Iscritto il: 3 febbraio 2007, 17:24
Località: Quartu sant'Elena (Ca)

Messaggio da dragoIV84 » 1 aprile 2007, 21:43

INVIDIA A MANETTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! La mia ultima visita ad un cockpit in volo risale almeno a 15 anni fa, ultimo volo roma-cagliari della giornata, in arrivo ad Elmas ci annunciano che l'aeroporto e coperto dalla nebbia (per intenderci SOLO L'AEROPERTO, il resto libero. Circuitiamo in attesa di un eventuale sgombero della nebbia, con molta faccia di c°°o mi alzo e mi avvicino all'AV che sta in piedi vicino alla cabina che ha la porta aperta e suggerisco un passaggio a bassa quota per creare turbolenza e far dissolvere la nebbia, risposta "Dillo tu al pilota..". Detto fatto lo scanso e mi affaccio nel cockpit saluto chiedo il permesso e parlo:" Non si potrebbe..." risposta "Bella idea comunque è quello che stiamo facendo" e sono rimasto affacciato li a guardare fino a quando non c'è stato niente da fare e il volo è stato dirottato ad Alghero.
China su fronte chi ses sezzidu pesa! Ch'es passende sa Brigata Tattaresa!
FORZA PARIS

Gozer

Messaggio da Gozer » 1 aprile 2007, 22:02

dragoIV84 ha scritto:risposta "Dillo tu al pilota..". Detto fatto lo scanso e mi affaccio nel cockpit
Descrivi una situazione che quasi quasi neanche su un autobus oggigiorno :lol: :lol:
Oggi nella peggiore delle ipotesi ti ritrovi a terra in mezzo secondo con uno scarpone di qualcuno dei corpi speciali che ti preme sul collo e tanto per non sbagliare due F16 che lockano l'aereo, nella migliore dai una sonora craniata contro la porta blindata, inutile dire chi dei due si fa male... :lol:

dragoIV84
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 728
Iscritto il: 3 febbraio 2007, 17:24
Località: Quartu sant'Elena (Ca)

Messaggio da dragoIV84 » 1 aprile 2007, 22:07

TI PARLO DI 15 ANNI FA, NON DI IERI...con un AV scazzatissimo per il ritardo...
China su fronte chi ses sezzidu pesa! Ch'es passende sa Brigata Tattaresa!
FORZA PARIS

Gozer

Messaggio da Gozer » 1 aprile 2007, 22:10

So leggere, era una battuta.

dragoIV84
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 728
Iscritto il: 3 febbraio 2007, 17:24
Località: Quartu sant'Elena (Ca)

Messaggio da dragoIV84 » 1 aprile 2007, 22:14

OOPPSSS Avevo capito male ha letto peggio scusa!!!! Comunque l'altra volta nel cockpit in volo avevo solo 2 anni ed ero in braccioall'AV, però me lo ricordo ancora, sarà per questo che sono un appasionato del volo???
China su fronte chi ses sezzidu pesa! Ch'es passende sa Brigata Tattaresa!
FORZA PARIS

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Messaggio da Ponch » 1 aprile 2007, 22:29

Io feci un atterraggio in cockpit moltissimi anni fa, ero troppo piccolo per poter ricordare adesso e me ne mangio le mani.
Ad ogni modo ringrazio quel Comandante Spanair che adesso sarà sicuramente in pensione.

Bravo Enrico, sei un esempio!
:)
Is it light where you are yet?

Avatar utente
lo spaziale
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 172
Iscritto il: 23 aprile 2006, 17:58
Contatta:

Messaggio da lo spaziale » 1 aprile 2007, 22:41

Beh, ogni tanto per fortuna qualcuno ha il privilegio di farsi un bel volo in cabina...
E anche io sono tra i privilegiati, con 6 ore + atterraggio a malpensa a bordo di un bel 777 di ritorno dal Giappone... che goduria!
Lo Spaziale
Air Atlanta, Air Dolomiti, Air Europe, Air France, AirOne, Alitalia, BMI, British Airways, Canadian, Clickair, Continental, Emirates, Eurofly, EAL, Iberia, KLM, Lauda, LTU, Lufthansa, Luxair, Meridiana, Myair, Northwest, Ryanair, Spanair, Transavia, United, Virgin Atlantic, Vueling.

Avatar utente
I-BICIO
FL 150
FL 150
Messaggi: 1690
Iscritto il: 11 giugno 2006, 22:51
Località: Padova (LIPU)

Messaggio da I-BICIO » 1 aprile 2007, 23:37

Rosico alla grande caspita! Io il massimo che posso esibire è il tesserino dello STIC, con il quale, facendo una richiesta come la tua, caro Enricontrol, mi fanno accalappiare subito dalla sicurezza! :P

Complimenti comunque! :)

Ospite

Messaggio da Ospite » 2 aprile 2007, 0:36

Forse se esibisci il tesserino dello stic alla persona giusta può essere che ci riesci ma devono esserci le seguenti condizioni
1) volare su un 321 e 2 essere talmente fortunato da beccare il famoso cpt che fece la tratta della 610(quando ancora usavamo il capoccione o 747) in divisa della flotta stellare e che adesso è cpt sui 321.
O.T
Mà esiste ancora lo stic? io lo lasciai dopo la convention di Modena e neanche ci penso minimamante a tornarci.

Enricontrol
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 458
Iscritto il: 4 marzo 2006, 17:26
Località: Olbia
Contatta:

Messaggio da Enricontrol » 3 aprile 2007, 11:35

I-BICIO ha scritto:Rosico alla grande caspita! Io il massimo che posso esibire è il tesserino dello STIC, con il quale, facendo una richiesta come la tua, caro Enricontrol, mi fanno accalappiare subito dalla sicurezza! :P

Complimenti comunque! :)
Scusate l'ignoranza, Cos'è la tessera dello STIC?
Mi viene in mente una cosa che può iniziare con STI C...
Ma non credo sia quello.......
[marq=right][link=]www.EnricoCarta.tk[/link][/marq]

Gozer

Messaggio da Gozer » 3 aprile 2007, 11:42

Enricontrol ha scritto:
I-BICIO ha scritto:Rosico alla grande caspita! Io il massimo che posso esibire è il tesserino dello STIC, con il quale, facendo una richiesta come la tua, caro Enricontrol, mi fanno accalappiare subito dalla sicurezza! :P

Complimenti comunque! :)
Scusate l'ignoranza, Cos'è la tessera dello STIC?
Mi viene in mente una cosa che può iniziare con STI C...
Ma non credo sia quello.......
No :evil: Star Trek Italian Club :P :P :P

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 11:49

Enricontrol ha scritto:No, non temete.
Questo non è il solito post dove qualcuno chiede se è possibile viaggiare in cockpit e se la risposta è no perchè non lo è...

Questo post è per dirvi che io oggi HO VIAGGIATO "COMODAMENTE" SEDUTO SULLO STRAPUNTINO DI I-SM**.

Appena salito a bordo, con un po' di faccina di c**o (si può dire?) e il mio badge Meridiana in mano sono andato dalla A/V più vicina e le faccio: "Ciao, sono un collega di terra. So che ti faccio una domanda folle, ma chiederesti al comandate se fosse possibile fare una parte del volo in cabina?".

Lei molto carinamente si è fatta carico della mia richiesta e poco dopo il decollo mi si è avvicinata ( e io già immaginavo che mi dicesse qualcosa tipo: "Il comandante mi ha detto di chiederti se percaso sei fuori di testa....") e mi fa: "Se vuoi puoi andare anche adesso".

Al che io di scatto mi alzo e mi fiondo davanti verso il cockpit.

Dopo qualche convenevole con CP e FO ed essermi auto-elevato al rango di "collega" il primo mi guarda e mi fa...:"Rimani con noi per il resto del volo?" e io "Beh, se me lo chiede lei...."

Insomma alla fine sono rimasto a chiacchierare con loro del più e del meno fino al nostro atterraggio.
Per me è stata la prima volta e sono consapevole del fatto che non ce ne saranno molte altre. Per questo voglio ringraziare infinitamente il Comandate X.Y. e il primo ufficiale Z. che sono stati molto cortesi e disponibili a sopportarmi durante il volo.

Adesso potete anche rosicare un po'... :-)
scusa....tra me e te...Sig.re Enricontrol
...beh anche il tuo é stato un bell'esempio di strappo alla regola con gli estremi per una bella denuncia penale. Sinceramente non me ne vanterei tanto specie su questo forum...(per molti di noi la sicurezza é la base della nostra professione)


mi chiedo...perché in Italia viene piú ammirato chi infrange le regole piuttosto che quello che le segue...
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da vihai » 3 aprile 2007, 11:54

FAS ha scritto: ...beh anche il tuo é stato un bell'esempio di strappo alla regola con gli estremi per una bella denuncia penale.
C'è differenza tra infrangere regole giuste e regole sbagliate

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 11:59

vihai ha scritto:
FAS ha scritto: ...beh anche il tuo é stato un bell'esempio di strappo alla regola con gli estremi per una bella denuncia penale.
C'è differenza tra infrangere regole giuste e regole sbagliate
quale sarebbe la regola sbagliata?

in cabina entra solo personale della compagnia con licenza di volo non scaduta. stop! (a parte ispettori vari!)
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 3 aprile 2007, 12:02

Non litigate.

:oops:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 12:08

Slowly ha scritto:Non litigate.

:oops:
non litighiamo!!!! :!:

é una campagna di sensibilizzazione per la sicurezza
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da vihai » 3 aprile 2007, 12:08

FAS ha scritto: quale sarebbe la regola sbagliata?

in cabina entra solo personale della compagnia con licenza di volo non scaduta. stop! (a parte ispettori vari!)
...e perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 12:10

vihai ha scritto:
FAS ha scritto: quale sarebbe la regola sbagliata?

in cabina entra solo personale della compagnia con licenza di volo non scaduta. stop! (a parte ispettori vari!)
...e perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?
no! poi se vuole giocarsi la carriera...!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Volo in cockpit...

Messaggio da vihai » 3 aprile 2007, 12:12

FAS ha scritto:
vihai ha scritto: ...e perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?
no!
"no" non è una risposta valida a "perché" :)
poi se vuole giocarsi la carriera...!
Stai reintroducendo come ipotesi la tesi che stiamo verificando. Così non funziona :)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 12:28

ma cosa vorresti verificare?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Gozer

Messaggio da Gozer » 3 aprile 2007, 12:41

Le regole si rispettano tutte, al limite si lotta per cambiarle.

TKO

Messaggio da TKO » 3 aprile 2007, 13:01

gli strapuntini del cockpit sono solo per personale navigante tecnico
...
possono sostare, previa autorizz.del cpt, tecnici compagnia, ispettori enac e enav o membri icao.
...
il tutto è soggetto al numero di strapuntini presenti.

forse appellarsi "collega " può ingannare ... ma comunque il cpt potrebbe prendersi la responsabilità di ospitare chiunque

certo che magari sarebbe gentile mantere la segretezza dell'evento per non far cazziare il cpt in questione

Gozer

Messaggio da Gozer » 3 aprile 2007, 13:05

TKO ha scritto:forse appellarsi "collega " può ingannare ... ma comunque il cpt potrebbe prendersi la responsabilità di ospitare chiunque
Il cpt non può prendersi questa responsabilità, tecnicamente, perché per regola NON PUO' far entrare, che so, suo fratello... la locuzione "prendersi la responsabilità di..." va tradotta con "decidere comunque, anche contro le regole, sul momento di...", non con la facoltà di dire "se si rompe qualcosa tranquilli pago io"... quindi poi se la cosa esce passa i guai perché le regole le ha violate, se non esce ovviamente no.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 13:47

Gozer ha scritto:
TKO ha scritto:forse appellarsi "collega " può ingannare ... ma comunque il cpt potrebbe prendersi la responsabilità di ospitare chiunque
Il cpt non può prendersi questa responsabilità, tecnicamente, perché per regola NON PUO' far entrare, che so, suo fratello... la locuzione "prendersi la responsabilità di..." va tradotta con "decidere comunque, anche contro le regole, sul momento di...", non con la facoltà di dire "se si rompe qualcosa tranquilli pago io"... quindi poi se la cosa esce passa i guai perché le regole le ha violate, se non esce ovviamente no.

Bravo!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Messaggio da vihai » 3 aprile 2007, 13:51

FAS ha scritto:ma cosa vorresti verificare?
La domanda mi pareva chiara: "perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?"

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 3 aprile 2007, 14:01

vihai ha scritto:
FAS ha scritto:ma cosa vorresti verificare?
La domanda mi pareva chiara: "perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?"
il motivo é ancor piú chiaro.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Messaggio da vihai » 3 aprile 2007, 14:08

FAS ha scritto:
vihai ha scritto:
FAS ha scritto:ma cosa vorresti verificare?
La domanda mi pareva chiara: "perché il comandante non deve avere la facoltà di far entrare qualcun altro?"
il motivo é ancor piú chiaro.
Suvvia, dai, non tediamo chi legge, se è così chiaro, scrivilo!

TKO

Messaggio da TKO » 3 aprile 2007, 14:11

stiamo dicendo la stessa cosa Sig. GOZER

il cpt non dovrebbe ma se volesse può ospitare pure suo fratello.
perchè ?
perchè tanto se lo fa in maniera discreta nessuno lo viene a sapere.
si prende le responsabilità di quello che fa ( l'esempio sta nel 3d presente ).

nessuno qui ha affermato che sia legale o giusto ... sbaglio ?

adiemme
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 62
Iscritto il: 14 agosto 2006, 17:31

Messaggio da adiemme » 3 aprile 2007, 14:27

QUOTE:scusa....tra me e te...Sig.re Enricontrol
...beh anche il tuo é stato un bell'esempio di strappo alla regola con gli estremi per una bella denuncia penale. Sinceramente non me ne vanterei tanto specie su questo forum...(per molti di noi la sicurezza é la base della nostra professione)


mi chiedo...perché in Italia viene piú ammirato chi infrange le regole piuttosto che quello che le segue...

Concordo pienamente con Marcello,se tutti i pax volessero fare un giro in cabina ................abitudine inutile e nociva.

Non per paura ma mi da fastidio che distraggano i piloti e non si rispettino le regole a bordo.
Se durante un volo mi succedesse chiederei al cmdnt il rispetto della procedura di sicurezza.

marcopolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 agosto 2006, 18:34
Località: Treviso

Messaggio da marcopolo » 3 aprile 2007, 14:49

Poter volare sempre in cabina sarebbe il sogno di ogni appassionato di aviazione ma, purtroppo per motivi di sicurezza(vari dirottamenti, 11/09), si è reso necessario inasprire questa regola(che tra l'altro esisteva già) e vietare l'entrata nel cockpit. Posso capire che questa norma non faccia piacere a molti, per motivi di passione o di curiosità, ma è una regola creata per la sicurezza di tutti gli occupanti del velivolo e che come tutte le regole non deve essere infranta. Le regole sono uguali per tutti, ognuno a dovere di rispettarle, anche se ciò comporta dei sacrifici per il bene degli altri. Per cui, nonostante un pizzico di invidia per Enricontrol, ritengo che, invece di ammirare chi infrange le regole, sia necessario ammirare chi con uno sforzo del proprio animole segue.

Questa comunque non vuole essere una critica a chi chiede di fare un viaggio in cabina, quanto piuttosto al comandante che lo permette, in quanto egli è la persone che ha il compito di far rispettare questa dolorosa, ma buona norma su un aereo.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

Gozer

Messaggio da Gozer » 3 aprile 2007, 15:07

TKO ha scritto:stiamo dicendo la stessa cosa Sig. GOZER

il cpt non dovrebbe ma se volesse può ospitare pure suo fratello.
perchè ?
perchè tanto se lo fa in maniera discreta nessuno lo viene a sapere.
si prende le responsabilità di quello che fa ( l'esempio sta nel 3d presente ).

nessuno qui ha affermato che sia legale o giusto ... sbaglio ?
Sì, era chiaro, volevo solo porre l'accento, per chi leggesse il thread senza sapere nulla sull'argomento, sul fatto che "assumersi la responsabiltà" in questo caso non è che indica "discrezionalità del cpt nel prendere decisioni SALVO pagarne le conseguenze in caso di problemi", tutto quì, significa invece "possibilità di sovrapporsi sul momento alle regole vigenti visto che a bordo è autorità quasi assoluta, MA [nel caso che la cosa esca, e può uscire per un milione di motivi] le conseguenze le pagherà ANCHE se non si sono verificati problemi" ;)

Rispondi