Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 5 aprile 2008, 14:09

Grazie mille hai risposto pienamente alla domanda...
grazie ancora ciao.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 5 aprile 2008, 15:38

Aggiungerei solo che FSUIPC, per permettere lo "smanettamento" (detto così sembra qualcos'altro) delle velocità di cambiamento dei venti in quota, deve essere registrato alla "modica" somma di 23.80€uri. La versione free non permette NIENTE, fa solo da interfaccia passiva. :|

Se si tiene conto però della pugnalata alle spalle che Dowson fece a tutti i simulpiloti passando da FS2002 a FS2004, quasi fa venir voglia di giustificare la pirateria. :x

Storia vecchia, e con Dowson ho il dentino avvelenato dall'uscita di FS9. Meno male che una volta ogni decennio M$ fa una cosa buona e con FSX, FSUIPC non è più necessario, ma diventato una rimanenza vestigiale. C'è solo da sperare che con FSY (11) M$ inserisca un modo per controllare appunto la velocità di cambiamento dei venti in quota e allora ciao-ciao Dowson, non mancherai a nessuno.

ba**ardo. :evil:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 5 aprile 2008, 15:47

ti quoto in pieno ashaman, e possiamo dire lo stesso anche quelli di navdata.at ora Navigraph che visto il successo hanno fatto diventare tutte le nuove AIRAC e aggiornamenti dell'FMC a pagamento. Evitateli! Volate con INS! :D

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 5 aprile 2008, 15:58

Vero, anche se al momento la pugnalata alle spalle della Navigraph ancora non si sente molto perché le ultime versioni free delle navdata non sono ancora troppo out of date, verrà il momento in cui anche loro sentiranno le voci di quelli che ne apprezzeranno le gesta per quello che erano. :?

E anche se personalmente il volo con il FMC non mi ha mai attirato troppo, e quindi mi ha preso di striscio, simpatizzo pienamente con tutti coloro che quando verrà il momento malediranno l'ascendenza e la discendenza della Navigraph e aggiungo la mia voce alla loro. :x

Mentre invece Dowson fece la sua proprio al cambiamento di sistema, attirandosi addosso immediatamente la sempiterna gratitudine di tutti i simulpiloti, senza distinzione. :twisted:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 7 aprile 2008, 15:17

Ragazzi, come interfaccia uomo macchina che usate ? joystick ? li vendono i volantini ? a me piacerebbe anche avere la pedaliera ma non so dove guardare...

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 7 aprile 2008, 16:24

Io uso come joistick il logitech attach 3, la pedaliera nn ce l'ho, comunque da media world trovi sicuramente tutte e due.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 7 aprile 2008, 18:02

Come interfaccia io uso un joystick con manetta. Per pedaliera uso una pedaliera mutuata da un vecchio volante per giochi con le macchine che non uso più (ma del quale la pedaliera mi è ancora utile). 8)

Si, lo so che non è la stessa cosa di una pedaliera per aerei, non me lo dovete dire voi, ma meglio che niente, soprattutto meglio dell'auto-coordinazione e soprattutto meglio che spendere 120€ + tasse + spedizione. :|

Comunque esistono anche joystick a tre assi, con l'impugnatura che ruota su se stessa a fare le veci della pedaliera, ma non mi ci sono mai trovato bene. :?
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 7 aprile 2008, 21:23

Date un pò di marche-modelli, così mi oriento un attimino... non vorrei a 30 anni chiedere un consiglio all'addetto di MW :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 7 aprile 2008, 21:38

Semplicemente scrivi nel campo di ricerca di Google "flight simulator control" e verrai sommerso da vari aggeggi e orpelli tutti atti all'uopo. 8) :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 7 aprile 2008, 22:30

io uso volantino+pedaliera+quadrante manetta+hardware vario che mi sono ficcato per avere esterne alcune funzioni come la COMM 1, NAV 1 e 2, Transponder, audiopanel, starters e roba varia, più le funzioni di IVAP. Purtroppo arrivati ad un certo livello, interfacciare con il Maddog diventa quasi impossibile ed a quel punto o ti fermi, o cambi aereo con qualcosa di più banale e compatibile tipo il PMDG oppure fai il salto e inizi a costruirti la Cockpit completa basandoti su Project Majenta ed interfacce complesse che butteranno via fior di soldi e centinaia di ore di lavoro per un risultato ultra realistico.
Delle tre opzioni ho scelto la prima, ma ti consiglio vivamente un volantino con pedaliera e quadrante manetta. La cloche e pedaliera CH Products è quella "di mercato" che usa la maggior parte dei simmers, anche se ora si sta facendo avanti l'alternativa Saitek che pare sia migliore ed allo stesso prezzo, circa 180 euro. Secondo me però è meglio andare oltre e prendere una cloche di quelle fatte bene, di metallo e di precisione che però andrà a costare oltre i 500 euro. Io uso quella della Precision Flight Controls che mi è stata regalata da un amico (che è passato ad una cloche a barra riproduzione del 737 di un valore di più o meno mille euro) e devo dire che è una cosa veramente fantastica, un'esperienza unica ad ogni volo anche se virtuale.Per la pedaliera va bene quella CH. Una manetta esterna fa sempre comodo per il divertimento e per la precisione di controllo. Le cloche CH e Saitek hanno un sistema di manette più o meno completo, il saitek di più, con opzioni per potenza, passo dell'elica e miscela. Quelle più "professionali" non hanno niente o se ti va bene ne hanno una push-pull come quelle montate sui Cessna e parecchi altri aerei GA, quindi serve un quadrante esterno.
Se piloti Airbus risparmia la spesa e comprati un buon joystick :lol: . Vendono anche le riproduzioni dei sidestick in giro.
Io ti consiglio di partire con hardware di mercato, poi se ti piace dopo un paio di anni che si inizia ad allentare la molla (succede praticamente a tutti, a me la CH dopo 3 anni non tornava quasi più al centro) o a rovinarsi, passi a "categoria superiore" :wink:
Ultima modifica di Luke3 il 7 aprile 2008, 22:40, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 7 aprile 2008, 22:33

Zortan ha scritto:Ragazzi, come interfaccia uomo macchina che usate ? joystick ? li vendono i volantini ? a me piacerebbe anche avere la pedaliera ma non so dove guardare...
Io uso il Microsoft Force Feedback Sidewinder 1... non so se si chiami esattamente così (non ho voglia di controllare e sopra c'è solo scritto Force Feedback) :lol: ...comunque anche se i nomi non sono nella giusta serie il concetto è quello :P

La microsoft ne ha fatto uscire solo uno dopo questo, che è il Sidewinder 2, io questo l'ho pagato la bellezza di 300 euro nel lontano 2002 (con il mitico Fs2002 :) ) ... non ho pedaliera, perchè ha l'impugnatura che ruota su se stessa e fa le veci della pedaliera...non è il massimo, ma comunque mi sembra ottimale, anche considerando che spendere soldi in una pedaliera mi sembra uno spreco immane (di solito si trova sempre con cloche costosissime o da sola ma costa comunque tantissimo) :lol:

Ci sono anche joystick più convenienti e meno "seri"...dipende da cosa vuoi tu logicamente...

Comunque ti consiglio di comprarne uno "serio", perchè dura tanto e funziona bene, senza invecchiare (il mio va benissimo e non è obsoleto nonostante siano ormai parecchi anni che ce l'ho)...
Altrimenti in (ottima) alternativa è uscita abbastanza di recenta una cloche (simula quella del cessna), con quadrante manetta (un motore): Si chiama "Saitek Pro Flight Yoke System", costa 150 euro e conviene considerando i prezzi di oggi di questi arnesi...la prenderei se dovessi scegliere oggi controller :lol:

Ciao e buona simulazione!

Edit: vedo ora il commento di Luke3... ha ragione, ascolta lui se vuoi prenderti qualcosa di "serio e ultrarealistico"...ovviamente dipende da cosa vuoi fare tu: come regola generale parti da un joystick del cavolo da 100 euro o meno, o uno di riciclo (parenti, amici o soffitta :D ) e vedi se ti appassioni...Io mi trovo bene con il mio joystick al momento...ma quando cambierò pc magari mi prenderò una cloche seria :lol:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
MarcoBCN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 607
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 1:33
Località: Padova
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da MarcoBCN » 8 aprile 2008, 12:46

Espertissimi di FS9 mi rivolgo a voi =) il mio caro vista è andato in pappe,così mi hanno dovuto disinstallare e reinstallare tutto. Ho già reinstallato FS9,IVAP e compagnia bella..mi chiedevo quali add-on,possibilmente gratuiti,voi consideriate dei must!parlo di aeroporti,meteo..de tutto!tanto per cercare di migliorare un po' il simulatore!grazie a tutti!
ATC: "N123YZ, say altitude."
N123YZ: "ALTITUDE!"
ATC: "N123YZ, say airspeed."
N123YZ: "AIRSPEED!"
ATC: "N123YZ, say cancel IFR."
N123YZ: "Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: simulatori di volo

Messaggio da Aldus » 8 aprile 2008, 14:00

Riguardo le periferiche di volo è importante capire bene con quali aeroplani avete preferenza volare.
Personalmente ritengo che l'accoppiata volantino-pedaliera sia la soluzione più mirata perchè con essi potete pilotare quasi qualunque aereo dell'aviazione leggera (cessna, beechcraft, etc) e la maggiorparte dei liner (tranne gli airbus che usano il joystick, ma volendo funzionano perfettamente anche col volantino).
Riguardo appunto agli airbus tenete presente che il joystick degli airbus non funziona come un joystick normale, per cui non pensate che utilizzando un joystick al posto del volantino avrete una simulazione più accurata.
Ciò sarebbe vero qualora il vostro joysitck funzioni e si interfacci all'aereo in modo "realistico", esattamente come quello di un vero airbus, ma FS9 non ha questa possibilità, per cui joystick o volantino non fanno differenza.
Tenete anche presente che una accoppiata volantino-pedaliera vi consente di usare queste periferiche con altri titoli, ad esempio tutti i titoli di simulazione automobilistica.
Ovviamente non sarà come avere una periferica di stampo prettamente automobilistico (volante con force feedback e pedali d'auto), ma sicuramente è molto meglio che pilotare una ferrari col josytick!

I volantini-pedaliera più indicati per il rapporto qualità prezzo sono questi:
- volantino http://www.virtualisoftware.com/catalog ... ucts_id/73
- pedaliera http://www.virtualisoftware.com/catalog ... ucts_id/74

- volantino http://www.virtualisoftware.com/catalog ... cts_id/174
- pedaliera http://www.virtualisoftware.com/catalog ... cts_id/172

Ci sono poi altri volantini-pedaliera di stampo più professionale e costruiti in metallo, ma i prezzi sono 3 o 4 volte superiori.

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 8 aprile 2008, 18:11

Non mi toccare la simulazione auto :D i volanti seri da auto ruotano almeno di 720° per avere una simulazione plausibile, per un aereo no. Certo è solo questione di finecorsa, diciamo che un volante serio da auto è teoricamente tarabile e utilizzabile per il volo (a meno dell'asse di beccheggio.. però) il contrario non è possibile.
Ci vogliono tutti e 2 !! :mrgreen:
Comunque, ok, vada per pedaliera e volantino.

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 8 aprile 2008, 18:16

però.. uhm... la F1 la possono potenzialmente simulare eccome... uhm...
a ogni modo ci vogliono 300 euro, non pochissimi. anzi !

Avatar utente
Mattia
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 2 ottobre 2007, 21:34
Località: Siracusa
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Mattia » 8 aprile 2008, 18:18

approposito di F1 sapete che una volta ho trovato una Ferrari per Fs9!!! :shock: :lol:
Mattia

Visita il mio forum: Immagine

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 8 aprile 2008, 18:22

Altra domanda: in FSX è possibile ridurre le dimensioni del cockpit ? mi spiego, uso un 37 pollici per giocare e mi piace starci a 1 metro e mezzo circa al massimo, a quella distanza gli strumenti sono eccessivamente grossi. Tutto il cockpit è sproporzionato e mi toglie tantissima visuale. Ora, usando il virtual cockpit se zummo indietro diviene più piccolo, ma la visuale non cambia.. la visibilità esterna resta piuttosto bassa, per non dire nulla in certi aerei. Il volo VFR diventa così un continuo cambio di inquadratura F9-F10-F11 per capire come sono messo, oppure devo atterrare a velocità assurde per cercare di tenere l'assetto meno carato, per vedere fuori.
Zomma... si può rimpicciolire il cockpit (non nella modalità virtuale) senza zoommare tutto il resto ?
Mattia ha scritto:approposito di F1 sapete che una volta ho trovato una Ferrari per Fs9!!! :shock: :lol:
Volava ? :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 8 aprile 2008, 19:29

MarcoBCN ha scritto:Espertissimi di FS9 mi rivolgo a voi =) il mio caro vista è andato in pappe,così mi hanno dovuto disinstallare e reinstallare tutto. Ho già reinstallato FS9,IVAP e compagnia bella..mi chiedevo quali add-on,possibilmente gratuiti,voi consideriate dei must!parlo di aeroporti,meteo..de tutto!tanto per cercare di migliorare un po' il simulatore!grazie a tutti!
Mah, aereoporti dipende da qual'è il tuo aereoporto di default. Mi spiego; personalmente parto quasi sempre da LIRN, quindi la migliore scelta per me è l'aereoporto dei ragazzi di Napulevola. :?

Poi dipende dagli ereoporti che frequenti di più anche. Voglio dire, sarà perfettamente inutile per te avere uno scenario iperdettagliato di Ushuaia se poi non ci vai mai, no? :|

Meteo... add-on meteo di freeware mi salta in mente solo FSmetar, ma necessita di FSUIPC registrato per fare una vera differenza rispetto il meteo integrato in FS9 (è usabile anche solo con FSUIPC non registrato, ma non aspettarti differenze sostanziali di comportamento con il meteo integrato). Di payware c'è Active Sky 6.5, che è attualmente lo stato dell'arte per FS9 (ed è perfettamente usabile anche sotto FSX previa installazione sotto questo di FSUIPC 4).

Per un upgrade free delle texture, su AVsim scarica RealEnvironment pro. Per il miglior pacchetto texture assoluto, ma payware, accatta Ground Environment, anche solo in versione semplice (non-Pro) fa una grande differenza.

Se voli spesso in Europa ti conviene fare anche un pensierino per Ultimate Terrain Europe (payware).

Serve altro? :D
Ultima modifica di Ashaman il 8 aprile 2008, 19:33, modificato 2 volte in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Mattia
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 125
Iscritto il: 2 ottobre 2007, 21:34
Località: Siracusa
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Mattia » 8 aprile 2008, 19:31

Mattia ha scritto:approposito di F1 sapete che una volta ho trovato una Ferrari per Fs9!!! :shock: :lol:
Volava ? :mrgreen:[/quote]

certo che no però per chi vuole provarla ecco il link! http://library.avsim.net/download.php?DLID=103606 :D
Mattia

Visita il mio forum: Immagine

Avatar utente
MarcoBCN
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 607
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 1:33
Località: Padova
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da MarcoBCN » 8 aprile 2008, 19:46

Grazie mille Ashaman!!
ATC: "N123YZ, say altitude."
N123YZ: "ALTITUDE!"
ATC: "N123YZ, say airspeed."
N123YZ: "AIRSPEED!"
ATC: "N123YZ, say cancel IFR."
N123YZ: "Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 8 aprile 2008, 21:12

magari in 14 pagine di post è già stato detto... da una rapidissima scorsa non l'ho trovato...
Visto che se ne è parlato qualche post addietro, sapete dove si trovano i database per l'FMC del MadDog 2006 ?
Eventualmente (per rimanere nel free) anche le versioni vecchie.... poco importa

Grazie, ciao

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 8 aprile 2008, 21:50

su http://www.navdata.at puoi trovare gli AIRAC aggiornati fino ad un certo punto (quindi vecchi :D ) dopo il quale sono diventati a pagamento e che puoi trovare su http://www.navigraph.com .
Devi scaricare il pacchetto per i prodotti PMDG, dopodichè con il converter PMDG to Maddog (utility freeware che si trova in giro) fai la conversione per rendere tutto compatibile. A volte capita che bisogna fare delle correzioni manuali ad alcuni file come ad esempio che per 801 e 802 non dava la pista 16L di LIRF fra gli avvicinamenti ILS perchè mancava l'altitudine di holding dopo la riattaccata in caso di missed approach per qualche motivo. Una volta aggiunto è andato a meraviglia.
Altra cosa l'FMC del maddog fa un pò di casini sulla visualizzazione quando trova un comando "OVERFLY FIX" e fa vedere una linea a zig zag sopra il punto. Non so se poi fisicamente mantiene quella linea tracciata in NAV TRK o è solo un problema di visualizzazione sull'ND, comunque sia io do un DIRECT al punto successivo quando sto sopra uno di quei casi :wink:

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 8 aprile 2008, 22:12

Grazie Luke, non sapevo di quella utility di conversione, ma grazie all'input adesso cerco ;)
Si, l'FMC del maddog (simulato) mi pare abbia parecchi bachetti

Grazie, ciao ciao

EDIT : argh!! Sbaglio io o ormai http://www.navdata.at e http://www.navigraph.com sono la stessa cosa ? (solo a $$$ per quanto riguarda le AIRAC)

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 aprile 2008, 12:28

Ci sono momenti in cui il mio stile di volo simulato mi tiene lontano da certi guai. Siccome mi piace volare su aerei non aggiornatissimi e/o comunque con sistemi di volo classici, se non sorpassati. Tra VFR, Vor2Vor, dead reckoning, INS e ultimamente navigazione astrale... non so se definirmi un eccentrico o che altro. :|

Devo ammettere che sebbene io capisca perfettamente tutti coloro che si sentano traditi dalla Navigraph diventata emula di Dowson, non ne sento personalmente la ricaduta come invece mi (e ci) successe con FSUIPC.

Ebbene si. Alla Navigraph si sono affrettati a togliere di mezzo le versioni non aggiornate e ancora freeware delle AIRAC. Avranno pensato bene di far affrettare tutti quelli che necessitano di detti dati a versare un obolo sul loro conto in banca. L'unico modo per trovare le AIRAC free è di... usare sistemi paralleli (e mi fermo qui).

Fatto è che ultimamente c'è un sacco di gente che sta perdendo di vista il fatto che il volo simulato è un hobby e dovrebbe rimanere tale. Personalmente non ho intenzione di rovinarmi o ingrassare due o tre... persone (e uso questo termine con generosità) solo per continuare a godere di un passatempo... e per fortuna non sono solo. Guardate il successo emblematico di FSX, praticamente il portabandiera di questa tendenza del... le mie parti basse.

50 €uri per i DVD di FSX e almeno altri 1000 €uri in hardware nuovo per farlo girare decentemente (non bene, solo decentemente. Per farlo girare bene ci vuole il doppio). Tutto questo per un hobby?

All'atto pratico i 3/4 (una sparuta minoranza, secondo gli organi ufficiali di disinformazione di M$) dei simulpiloti provenienti da FS2004 (me compreso) hanno alzato le mani al cielo e hanno/abbiamo preso a prestito dal dialetto Lombardo-Emiliano-Romagnolo quella che è ufficialmente l'esclamazione di rito, in questi casi:

Ma vai a dar via il... :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 9 aprile 2008, 16:11

Ashaman ha scritto: 50 €uri per i DVD di FSX e almeno altri 1000 €uri in hardware nuovo per farlo girare decentemente (non bene, solo decentemente. Per farlo girare bene ci vuole il doppio). Tutto questo per un hobby?
Non ho letto tutto il tuo post...però mi è saltata all'occhio questa frase...
Beh... per un Hobby direi che spendere 1000 euro non è una cosa così inumana...oltretutto contando che "hardware per farlo girare decentemente" significa un computer, che ha molte funzioni al di là di quella di simulare il volo e che uno può prendere NON SOLO per "hobby", ma anche per lavoro (magari cogliendo due piccioni con una fava e prendendosi un BUON PC, che oltre che per lavorare gli serva anche per il suo hobby)...
C'è gente che fa collezione di francobolli e spende 30mila euro all'anno in francobolli, ci son altri che sempre collezionando francobolli ne spendono 300 all'anno... non si può fare di tutta l'erba un fascio, ognuno coltiva il proprio hobby come e QUANTO vuole... quindi se uno vuole spendersi 1000 euro per una cloche rivestita d'oro firmata da Rod Machado (ahah il mitico istruttore da cui ho appreso le prime nozioni su FS :lol: ) per alimentare il suo hobby preferito non ci vedo nulla di male, anche se andrà a "ingrassare due o tre persone"... in fin dei conti questo si chiama consumismo e anche quando andiamo da McDonald's o compriamo uno spazzolino da denti lo alimentiamo, starne alla larga totalmente è -quantomeno- difficile, e comporta l'avere come hobby l'evitarlo :D :D ...
Detto questo, io sono il primo a non spendere cifre esorbitanti nel mio hobby del volo simulato, ma rispetto chi lo fa e lo coltiva più di me, anche spendendo più soldi.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 aprile 2008, 17:21

Caligola, non è questo il punto.

Se uno ha necessità di comprare un computer nuovo e fa il pensierino di farlo potente a sufficienza anche per FSX è una cosa. In questo caso la scelta è del tutto propria.

Ma se uno un computer più che valido ce l'ha gia, col quale lavora e si sfizia senza problemi, ma scopre con l'arrivo di un semplice upgrade grafico fatto pure male di un software che gia possiede di dover fare un upgrade di quasi due milioni di lire del vecchio conio (almeno) solo per fare un favore a Bill Gates... beh, questo è tutto un altro paio di braghe.

Converrai. :|

Ti faccio un esempio chiarificatore. Al passaggio da FS2002 a FS2004, FS2004 poteva essere usato tranquillamente su computer che facevano girare FS2002 al massimo delle opzioni, bastava accontentarsi di mettere, sotto FS2004, gli slider a metà corsa.

:roll:

Devo continuare?

Non si può andare in giro a giustificare un upgrade così radicale per un simulatore di volo che è FS2004 con texture più definite, la terra rotonda e senza il blocco a 100.000 piedi (quest'ultima "novità" del tutto inutile tra l'altro, viste le limitazioni dei modelli di volo che sono rimaste TALI E QUALI dalle versioni precedenti).

Perché, mettiamocelo in testa, FSX non è per niente una rivoluzione nel campo di Flight Simulator, ma la solita minestra riscaldata.

Fosse stato un concetto del tutto nuovo, un simulatore basato su altre tecnologie e proiettato al futuro forse, e ripeto forse, l'upgrade radicale poteva meritarlo.

Ma la minestrina riscaldata no. :x

La minestrina riscaldata può meritare l'upgrade al limite della sola scheda video. O solo un po più di memoria. Oppure solo una CPU un po più potente. Non tutto il cucuzzaro.

Non esiste proprio.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 9 aprile 2008, 17:39

Sono d'accordo con te che FSX è la solita "minestra riscaldata"...ne avevamo già discusso in passato abbondantemente...

comunque quello che volevo dire nel mio post precedente era che se uno vuole fare un upgrade di 1000 euro per il suo hobby io lo rispetto, nonostante io stesso non farei mai ora un upgrade di così tanto per migliorare le prestazioni grafiche di FSX.

Un altro discorso è poi che sia una cosa onesta o meno che fsx richieda tutte queste prestazioni tecniche, e la risaputa e condivisa (da me in primis) ladroneria Microsoft. Ma non è il discorso del tread :shock:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 9 aprile 2008, 18:28

Io sarei anche d'accordo con Navigraph, in quanto, per mettere insieme le informazioni, per generare i database, sicuramente ha gente che ci deve lavorare ed è giusto che sia pagata.
A questo punto dovrebbero distinguere chi li deve pagare : probabilmente c'è chi usa fs e derivati per farne anche lucro (corsi per esempio). Oppure anche chi per hobby spende anche 5000..6000 euro per costruirsi le home cockpit e farci 100inaia di ore di volo simulato.
Ma per molti utenti farsi un voletto una volta al mese o, e sarebbe proprio il mio caso, vedere come funzionano le cose sarebbe sufficiente una versione free, anche limitiata, dei loro file.
Comunque hanno preso la loro decisione e ci si adegua. Quindi se chiedessi se qualcuno mi spedisce l'ultima versione free, sarebbe illegale o no ? ;)

Ciao, grazie

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 aprile 2008, 21:32

Mai messa in discussione la liberta di far fuori i propri soldi come meglio si crede, Caligola. Solo non ci si aspetti che io stia silente quando cose del genere accadono. Non è proprio da me vedere gente che va allegra a farsi turlupinare senza gridare loro che li stanno sodomizzando (stasera sono aulico 8)) inutilmente dei loro averi.

Ladroneria M$? Ma dov'è che mi sono messo a disquisire in proposito scusa? Qualsiasi sia il mio pensiero a proposito della loro supposta onestà, nel discorso non era entrato nei miei precedenti post. Io solo parlavo di quanto fosse giusto dover spendere milioni di vecchie lire (o migliaia di €uri, fa un po te) solo perché un software è stato fatto col cu... non mi far spostare con la bocca che sono aulico. :mrgreen:


Zapotec ha scritto:Io sarei anche d'accordo con Navigraph, in quanto, per mettere insieme le informazioni, per generare i database, sicuramente ha gente che ci deve lavorare ed è giusto che sia pagata.
A questo punto dovrebbero distinguere chi li deve pagare : probabilmente c'è chi usa fs e derivati per farne anche lucro (corsi per esempio). Oppure anche chi per hobby spende anche 5000..6000 euro per costruirsi le home cockpit e farci 100inaia di ore di volo simulato.
Ma per molti utenti farsi un voletto una volta al mese o, e sarebbe proprio il mio caso, vedere come funzionano le cose sarebbe sufficiente una versione free, anche limitiata, dei loro file.
Comunque hanno preso la loro decisione e ci si adegua. Quindi se chiedessi se qualcuno mi spedisce l'ultima versione free, sarebbe illegale o no ? ;)

Ciao, grazie
Quando si mette su una situazione come quella non si va tanto per il sottile. Paga uno e pagano tutti. Pecunia non olet, come diceva Vespasiano (parlando però non di software).

Allo stesso tempo quando si prende una decisione impopolare ci si deve aspettare le maledizioni e le critiche.

Che il loro chiedere soldi per il loro lavoro sia onesto, nessuno lo mette in dubbio...

Quello che è decisamente meno onesto però è il decidere unilateralmente di prendere una cosa che per anni e fino a quel momento è stata freeware e improvvisamente farla diventare payware, creando allo stesso tempo in un modo o nell'altro i presupposti con cui strozzare il mercato per costringerlo a versare il pizzo (perché di obolo non si può parlare se l'atto è forzato) nelle tue tasche.

Nel caso di Dowson questi presupposti erano il passaggio di sistema da FS2002 a FS2004. Nel caso della Navigraph togliere dalla circolazione le vecchie versioni anccora freeware (visto che i vecchi cicli erano free) per forzare l'acquisto delle versioni payware.

Tutti coloro che magari con i vecchi cicli freeware potevano arrangiarsi, o vedere magari se gli piaceva l'argomento e ponderare l'acquisto dei cicli nuovi si sono ritrovati con la chiappe a bagnomaria, così proprio come fece Dowson ai tempi che furono con una mossa che personalmente devo ammettere ancora adesso mi fa maledire la sua ascendenza e discendenza per 35 generazioni (coprendo così di maledizioni lui e i suoi congiunti per un paio di millenni, uno passato e uno futuro, perché mi piace fare cifra tonda).

Paga e sta zitto. Questa è la loro filosofia.

Filosofia che non solo mi ricorda qualcosa di stranamente famigliare... a buon intenditor... ma non è onesto sotto nessun punto di vista.

Che poi parlarne non serve a nulla (a parte fare sottolineare l'onesta da pescecani delle persone in oggetto, ma questo è un diritto dell'acquirente quando questo si sente gabellato) siamo daccordo. :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 11 aprile 2008, 14:24

Ash, navigazione astrale su FS2004??
Pensavo che le stelle non fossero abbastanza realisticamente posizionate per poterlo fare. Quindi esiste anche una gauge di sestante perchè altrimenti sarebbe impossibile, non è che mi potresti dare un link? A questo punto sarebbe bello anche fare le tratte atlantiche navigando con i LORAN però non credo questi siano riprodotti in FS.
Dal punto di vista della ladroneria devo dire che mi sono stancato.
Ho speso migliaia di euro in hardware, centinaia in aggiornamenti software, loggato più di 800 ore di volo fra voli schedulati di compagnia, prove, offline, e quant'altro, e alla fine vedo le case produttrici che chiedono sempre di più. Più bisogno di hardware potente, più servizi a pagamento, MENO servizi freeware. Ci mancherebbe solo che l'INS della civa diventi pay come l'FMC della ISGsim (che devo riconoscere però essere ottimo) e a quel punto abbiamo toccato il fondo.
Devo ammettere che avendo iniziato il corso PPL la simulazione mi attrae sempre di meno, e visto che dopo un mese di teoria inizierò anche a volare sul 152 ne avrò ancora meno bisogno. Certo posso pilotare i liners abbastanza realisticamente senza essere limitato all'aviazione generale, ma i soldi preferisco spendermeli all'aeroclub che per acchittarmi il sim. Alla fine ci si sta spostando dal migliorare il simulatore per hobby al migliorarlo per lucro, e la cosa peggiore è che anche sulle cose più basilari ed ESSENZIALI come gli aggiornamenti dei dati di navigazione te li fanno pagare.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 11 aprile 2008, 18:43

Luke3 ha scritto:Ash, navigazione astrale su FS2004??
Pensavo che le stelle non fossero abbastanza realisticamente posizionate per poterlo fare. Quindi esiste anche una gauge di sestante perchè altrimenti sarebbe impossibile, non è che mi potresti dare un link? A questo punto sarebbe bello anche fare le tratte atlantiche navigando con i LORAN però non credo questi siano riprodotti in FS.
La posizione delle stelle principali è sufficientemente precisa. Magari non lo sarà al 100%, ma funziona. Tieni presente però che sono io stesso agli inizi per quanto riguarda questo affascinante sistema di navigazione più efficiente di notte che di giorno.

Il sestante a bolla lo puoi trovare su Flightsim.com e credo anche AVsim. É freeware (dc3_bbsx.zip su AVsim).

Per soppesare le possibilità della navigazione astrale sotto FS9 (e immagino anche sotto FSX, se il sestante a bolla funzica sotto quel sistema, cosa che non posso garantire) dai un'occhiata su questa pagina di Aliditalia. Sito ben fatto che però negli ultimi tempi sembra essere stato abbandonato.

in quanto al resto, le trasmittenti LORAN non sono modellate di default. Sia forse perché è gia tanto che M$ mette un GPS o forse perché erano sistemi di rilevazione principalmente navali ereditati da alcuni aerei prima dell'arrivo dei VOR e delle piattaforme inerziali, e da questi soppiantati, non so. Ricordo però che c'era un add-on che aggiungeva alcune trasmittenti LORAN sull'atlantico e ne permetteva l'uso attraverso una gauge da aggiungere al pannello... ma non saprei proprio dove indirizzarti, che l'argomento fa riferimento a qualcosa che ricordo lessi anni fa ed è ormai perso nelle ragnatele dell'archivio remoto del mio cervello.

Luke3 ha scritto: Dal punto di vista della ladroneria devo dire che mi sono stancato.
Ho speso migliaia di euro in hardware, centinaia in aggiornamenti software, loggato più di 800 ore di volo fra voli schedulati di compagnia, prove, offline, e quant'altro, e alla fine vedo le case produttrici che chiedono sempre di più. Più bisogno di hardware potente, più servizi a pagamento, MENO servizi freeware. Ci mancherebbe solo che l'INS della civa diventi pay come l'FMC della ISGsim (che devo riconoscere però essere ottimo) e a quel punto abbiamo toccato il fondo.
Le tue lamentele sono un po quelle di tutti i simulpiloti di vecchia generazione, tra i quali non posso fare a meno di identificarmi, avendo iniziato con FS4.

Unica soluzione attuabile? Resistenza passiva. Loro chiedono soldi e tu non glieli dai. Come è successo per FSX, come è successo per sVista, e come mi piacerebbe accadesse a un po tutti i pescecani del software ex-freeware.


Luke3 ha scritto: Devo ammettere che avendo iniziato il corso PPL la simulazione mi attrae sempre di meno, e visto che dopo un mese di teoria inizierò anche a volare sul 152 ne avrò ancora meno bisogno. Certo posso pilotare i liners abbastanza realisticamente senza essere limitato all'aviazione generale, ma i soldi preferisco spendermeli all'aeroclub che per acchittarmi il sim. Alla fine ci si sta spostando dal migliorare il simulatore per hobby al migliorarlo per lucro, e la cosa peggiore è che anche sulle cose più basilari ed ESSENZIALI come gli aggiornamenti dei dati di navigazione te li fanno pagare.
Vabbè, grazie al... :roll: :mrgreen:

Anch'io se avessi la possibilità di farmi il PPL lascerei un po indietro la simulazione.

E comunque farsene un cruccio che ti rovina l'esperienza simulata è un qualcosa che danneggia te, e non quei signori.

Personalmente mi trovo nella posizione ambigua di preferire altri sistemi di navigazione ai vari FMC. Ambigua perché se da un lato i pochi freeware in giro con FMC mi soddisfano e i vari sistemi da me preferiti essendo ancora freeware mi fanno divertire senza svenarmi, questo ha l'effetto secondario di mettermi un po in penombra, anche e soprattutto per esperienze di gruppo online (detto così sembra un'altra cosa però :oops: ).

Cosa vuoi che ti dica, che insieme a gente di scarso valore c'è ancora gente che invece meriterebbe un encomio solenne perché segue strade diametralmente opposte? Gente del genere ancora esiste. Ad esempio: il Boeing 742 Ready for Pushback, lo stato dell'arte del 747-200 per FS9, che è stato fatto diventare freeware l'anno scorso.

Personalmente mi piacerebbe incontrare quei bravi ragazzi che hanno fatto questo regalo ai simulpiloti di tutto il mondo e offrir loro una pizza.

Oppure che gente come Bill Lyons, che un paio di anni fa (o più... non ricordo esattamente) ha fatto altrettanto con il suo Grumman Goose, lo stato dell'arte di quell'aereo che si magna a colazione quella pallida imitazione sotto FSX senza nemmeno provarci, diventato freeware dopo un periodo che era stato payware.

Oppure che c'è ancora gente che merita, come gli sviluppatori del 732 tinmouse, solo per FS9, e i programmatori del 747-400 iFly, per entrambi FS9 e FSX, che ancora merita di essere salutata col massimo rispetto, la si dovesse incontrare per la strada.

Gente che fa dell'ottimo freeware c'è ancora, solo che in campo internazionale si tende a parlare molto di più di figli di m... adre ignota che fanno scherzi da prete usando la legge a loro favore.

Di questi ultimi si può parlare solo male, ma solo parlare si può, che la legge che loro usano a loro esclusivo vantaggio non è, ne mai è stata giustizia, ma solo e soltanto ordine, e in quanto tale sempre si è piegata e sempre si piegherà solo dalla parte del più forte. In omnia saecula saeculorum, Amen.

In quanto a quei poveretti, per non farti il sangue amaro inutilmente; Non ti curar di lor ma guarda e passa, che mirano solo ai tuoi soldi, e se tu i soldi non glieli dai...
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
LT. MAVERICK82
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 19 novembre 2007, 10:16
Località: CATANIA

TEXTURE MERIDIANA FSX

Messaggio da LT. MAVERICK82 » 13 aprile 2008, 17:52

Salve a tutti,
Innanzi tutto io uso Flight Simulator X e NON FS9. Qualcuno sa dirmi dove posso prendere la texture Meridiana per l' MD-82 per Flight Simulator X? Invece di scrivere quello che avete scritto alla mia domanda, perchè nessuno mi dice se esiste nel web una texture freeware Meridiana per MD-80 o MD-83 per FSX e magari mi dice anche il link, o altrimenti cosa vi costa digitare anche un semplice "NO, non lo sappiamo"?
Grazie anticipatamente
Ultima modifica di LT. MAVERICK82 il 20 aprile 2008, 13:34, modificato 2 volte in totale.
Lieutenant Pete Mitchell
Comunque il mio nome di battesimo é: Antonio

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: TEXTURE MERIDIANA FSX

Messaggio da Ashaman » 13 aprile 2008, 18:44

LT. MAVERICK82 ha scritto:Salve a tutti,
sperando che sia la sezione del volo simulato.

Qualcuno sa dirmi dove posso prendere la texture Meridiana per l' MD-80 per Flight Simulator X? Inoltre volevo sapere se la texture Meridiana per l' MD-80 per Flight Simulator 2004 era compatibile anche per la versìone di FSX?
Grazie anticipatamente
Cerca di essere più chiaro a proposito di quale MD80 stai parlando. Ci sono in giro una marea di MD80, sia payware che freeware (senza contare le merdine di default, normalmente non accessibili a meno di saperne editare il file. AIR e di qualità anche più bassa dei default normalmente accessibili, e quindi ancora più di questi usabili solo per AI), sia per FS9 che FSX. Tu per quali di questi necessiti le texture? Aiutaci ad aiutarti. :)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 16 aprile 2008, 0:52

Altra domanda semplice semplice: qual'è a vostro avviso il miglior aereo freeware per FSX ?
Mi sono imbattuto in siti che ne hanno millemila... ne ho provati alcuni, ma mi sembrano tutti molto "arcade"
Ok, mi sta bene che non ci siamo le funzioni profonde dell'aereo, ma che la dinamica di volo sia un pelo più realistica si però.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 17 aprile 2008, 12:45

Ti rispondo io, in quanto sembra che FSX abbia gli stessi estimatori del Nano di Milano, segnalandoti che il Christen Eagle, freeware di razza con dinamiche pressoché perfette, sebbene per FS9 funziona perfettamente sotto FSX (d'altra parte, le uniche differenze tra i due simulatori sono di natura grafica). Se hai però avuto l'idea malaccorta di installare il SP2 (service pack pubblicato in un momento di eccezzionale sadismo, anche maggiore di quando hanno deciso di farsi pagare per quel pattume di sVista, dalla M$, con lo scopo dichiarato di attivare i perfettamente inutili, quando non dannosi DX10 e allo stesso tempo con lo scopo nascosto di rendere la compatibilità con i vecchi aerei ancora più difficile, problematica, complessa, quando non direttamente e assolutamente impossibile), se lo hai fatto, facendoti le mie più sentite condoglianze per la sfortunata scelta (ma la prossima volta stai più attento a quello che installi), ti avverto che con il Christen Eagle avrai problemi di texture con la necessità di installare una patch all'aereo (fortunatamente disponibile sempre su AVsim).

Aereo e patch per questa sfortunata versione di FS li trovi tutti su Avsim. Semplicemente inserisci nel campo di ricerca "Christen Eagle" (senza virgolette) e sei a cavallo. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi